Il secondo dito è più lungo del primo: segni

Per più di cinque millenni, la cultura asiatica ha praticato la predizione del carattere e le inclinazioni di una persona in base alla forma del piede e alla dimensione delle dita.
I titolari di zampe strette e aggraziate si distinguono per le preferenze di sibariti, preferendo abiti eleganti, splendidi arredi e piatti deliziosi. Allo stesso tempo, non amano essere eccessivamente attivi e, in generale, sforzarsi per vari motivi minori.

In contrasto con la prima categoria, i proprietari di piedi larghi sono persone energiche e instancabili. Non possono passare il tempo nell'ozio, ma la loro attività è spesso mal concepita e quindi completamente inutile.

Le dita dei piedi possono anche dire molto. Se le loro dimensioni diminuiscono gradualmente e uniformemente, allora la persona ha un carattere equilibrato e non è incline a librarsi nelle nuvole. Un mignolo molto corto informa della socievolezza e di un certo infantilismo del suo proprietario, e un pollice troppo lungo distingue le nature creative non standard. E cosa significa la lunghezza del secondo dito? Le sue dimensioni indicano il grado di autorità del proprietario.

Per gli uomini, è molto buono quando il secondo dito sporge oltre il primo. Tali nature diventano veri e propri leader nel campo professionale e svolgono facilmente il ruolo di capofamiglia.

Le donne con un secondo dito inutilmente lungo si distinguono per la loro indipendenza nel pensiero e nella recitazione. Per la costruzione della carriera questo è spesso fondamentale, ma nella vita familiare, le qualità di leadership non sono sempre apprezzate dalla seconda metà. Pertanto, la vita personale di tali nature spesso non si somma.

Che cosa significa la credenza popolare se il secondo dito è più grande del primo?

Ho anche sentito che se il secondo dito è più lungo, allora la moglie comanda la famiglia. E che cosa fare se su una gamba il secondo dito è più lungo, e sull'altro - al contrario, saranno comandati a turno. E se guardi da un punto di vista più scientifico, i nostri parenti stretti, i primati, hanno la stessa configurazione di piede e palmo e, di conseguenza, l'indice è più lungo di quello grande, quindi potrebbe essere solo la norma e il secondo dito "accorciato" per qualche motivo. altri motivi.

Abbiamo anche controllato sui nostri parenti questa cosa divertente delle dita dei piedi.

E questo è quello che è successo:

Mio fratello ha un alluce in piedi nel secondo, e sua moglie ha un secondo in meno - comandato da suo marito.

Ho anche il primo e il secondo dito, e mia moglie ha il primo più del secondo - comandiamo a turno, ma lei ha il primato (non si può discutere con una donna).

La madre ha un pollice più grande del secondo, il padre è a filo con la madre.

E alcuni altri esempi sono stati presi per il confronto, e si è scoperto che chi ha il primo (pollice) in più è colui che domina la famiglia, e chi ha lo stesso livello o il secondo più del primo - obbedisce.

È più facile dire che se hai un secondo dito più del primo, allora ti sottometterai alla tua seconda metà e non importa se sei un uomo o una donna.

Perché il secondo dito è più lungo di quello grande?

Quando le persone hanno un secondo dito del piede è più lungo di un grande, dà loro molte sensazioni spiacevoli quando cammina. Alcuni proprietari di questa forma di piede pensano a cosa significa e se è possibile correggere questa condizione.

La posizione anatomica del dito di Morton

Quando l'indice di una persona è più lungo del primo (grande) dito del piede, questa condizione del dito è chiamata il dito di Morton. Ciò significa che l'osso metatarsale del piede è più corto di 2.

La maggior parte delle persone ha una tale disposizione delle dita è in diminuzione, tuttavia, circa il 10% delle persone ha un piede tale che l'indice è più del resto. L'ortopedico americano, il chirurgo DD, descrisse questa condizione per la prima volta. Morton.

La letteratura medica decifra questo stato come una patologia che si verifica abbastanza spesso nella società. L'inconveniente dal fatto che il secondo dito si distingue in modo significativo, le persone praticamente non sperimentano, tranne che per l'aspetto di calli su di esso, disagio quando si indossano scarpe chiuse, e occasionalmente - dolore. Ciò è dovuto alla distribuzione del peso. Inoltre, il disagio quando si indossano scarpe di tipo chiuso può portare a una curvatura della lamina ungueale.

Questo stato non deve essere confuso con il neuroma ETC. Mortona (ortopedico, omonimo DD Morton). In caso di neuroma del piede, il medio e l'anulare soffrono di dolore. Ma soprattutto il dolore è localizzato tra di loro.

Fatti storici

Secondo le spiegazioni della scienza storica popolare, l'alluce sul piede era precedentemente più piccolo dell'indice di Neanderthal. Gli europei nel Medioevo credevano che se l'indice fosse più grande del primo, questo indicava l'aristocrazia del proprietario.

Nell'antica Grecia, creava sculture, basate sull'enfasi che il secondo dito è più grande del primo. Gradualmente, dopo numerose creature di sculture di persone con un piede simile, apparve una cosa come una gamba greca. Poi, dopo i greci, anche gli antichi romani cominciarono a fare sculture di persone, ai cui piedi il pollice è più piccolo dell'indice e persino del medio. E tutto perché in precedenza le persone con un piede simile erano considerate vicine a Dio. Anche con la famosa statua della libertà sulle gambe, gli indici sono leggermente più grandi di quelli grandi. A quel tempo gli astrologi credevano che tali persone fossero ricompensate con un personaggio dominante del pianeta Giove.

Artisti italiani come Botticelli, Michelangelo, Leonardo da Vinci e altri hanno anche preferito rappresentare alcune persone con un piede simile. Inoltre, gli indici a volte raffigurati erano molto più lunghi di quelli grandi.

Assolutamente diverso dal greco egiziano. L'opposto è che lei non ha il dito di Morton e tutte le dita stanno scendendo.

Dati empirici multipli indicano che le persone con un piede di questo tipo avevano un carattere speciale e potente. Inoltre, queste qualità possedevano sia uomini che donne. Quindi, in India, le madri non hanno permesso ai loro figli di sposare i proprietari di tali piedi, al fine di evitare di essere governati da una donna. In altri paesi, si credeva che se entrambi i partner avessero avuto i piedi con il dito di Morton, sarebbe stato molto difficile per una coppia andare d'accordo.

Indicatori genetici e medici

Secondo molti dati genetici, il dito di Morton ha un carattere ereditario. Inoltre, l'ereditarietà dovrebbe essere di diverse generazioni. I medici credono che questa forma del piede sia un sintomo recessivo, la cui penetranza è incompleta.

Altri medici credono che provochi lo sviluppo del dito di Morton e deformi il piede dell'età di chiusura delle zone di crescita dell'osso tubulare. Soprattutto questo si verifica durante la pubertà. Negli uomini, si verifica molto più tardi, piuttosto che nelle donne, perché spesso sono più alti e hanno gambe più lunghe. Ciò è dovuto al fatto che le ossa tubulari femminili sono soggette a chiusura molto prima.

E, nonostante il fatto che alcune persone credano che questo piede parli della natura dominante e della forza della mente, le persone potrebbero essere ancora più disturbate dagli inconvenienti. Quindi, gli ortopedici notano che il dito di Morton simboleggia la presenza del piede piatto. Anche una persona normale può controllarlo. Basta dipingere il piedino a guazzo e lasciare un'impronta su un pezzo di carta. Dopodiché è necessario trovare il punto centrale sul tallone e segnare anche il centro del puntale medio. Quindi devi disegnare una linea retta che colleghi questi punti. Se interseca il contorno ad arco del piede, allora non vi è alcun movimento piatto. Ma il più delle volte, la linea non si interseca con i proprietari del dito di Morton. Pertanto, spesso in presenza di tali caratteristiche si prescrive il trattamento del piede piatto.

Quando si indossano scarpe con dita aperte (specialmente sui talloni), di solito si formano i calli sul dito di Morton o si verifica la curvatura dell'unghia. Perché queste persone devono indossare scarpe più grandi del necessario almeno la metà delle dimensioni. Ciò evita una pressione eccessiva sul piede e la deformazione delle unghie.

A rischio sono le donne che preferiscono indossare scarpe strette con i tacchi alti. Di conseguenza, il piede viene compresso, le ossa vengono spostate. Le persone in sovrappeso sono maggiormente esposte a questa condizione. Di conseguenza, sviluppa una tale sindrome del dolore, che è paragonabile solo al dolore nella metatarsalgia.

Cosa dicono le tue gambe: dita di Morton, carattere e genetica

Il dito di Morton è lo stato (struttura) del piede, in cui il secondo dito è più lungo del primo (il primo osso metatarsale abbreviato del piede in relazione al secondo osso metatarsale). Una tale struttura si verifica approssimativamente.

Il dito di Morton è lo stato (struttura) del piede, in cui il secondo dito è più lungo del primo (il primo osso metatarsale abbreviato del piede in relazione al secondo osso metatarsale). Questa struttura si trova in circa il 10% delle persone e spesso non causa alcun inconveniente, anche se con scarpe impropriamente selezionate può causare dolore e calli. Questa caratteristica anatomica ha una storia notevole e diverse utili implicazioni pratiche. Colpisce la stabilità del piede, la natura e persino la compatibilità sessuale.

Anatomia.

Per la maggior parte delle persone, la struttura delle ossa delle dita dei piedi è tale che si trovano in un pollice relativo discendente. Tuttavia, ci sono persone che hanno un secondo dito più lungo del primo (grande) dito. Tale dito fu chiamato "dito di Morton" con il nome del chirurgo ortopedico americano Dudley Joe Morton (1884-1960), che per primo descrisse questo fenomeno. Nella letteratura specializzata, il fenomeno viene solitamente descritto come un disturbo, ma questa è una struttura abbastanza comune, si verifica in circa il 10% delle persone e il più delle volte non causa alcun inconveniente.

Storia.

La prevalenza nelle popolazioni varia da 3 (svedesi) al 90% (Ainu). Nota che i Neanderthal avevano un piede con il dito di Morton.

Gli antichi Greci e Romani consideravano una tale versione della gamba come uno standard estetico che riflettevano nelle sculture. Nell'Europa medievale, un dito del genere era considerato un dito aristocratico e regale.

Tutte le sculture greche antiche, che rappresentano le figure dei greci, chiaramente danno questa caratteristica. E non è un caso che gli antichi greci la raffigurassero nelle loro opere. In seguito, i Romani, che non possedevano l'arte della scultura, copiarono le opere dei Greci e con loro anche il piede greco, trascinato nella loro arte.

Pertanto, il piede con il dito di Morton è anche chiamato piede greco, in contrasto con il piede egiziano, ogni dito di cui è più corto del precedente. A proposito, alla Statua della Libertà, il piede è anche greco. Molti personaggi Botticelli italiani (1445-1510) e Michelangelo (1475-1564) secondo dito del piede più a lungo del primo. E anche nei dipinti di Leonardo da Vinci e molti altri artisti.

Genetica.

Il dito di Morton è il risultato dell'eredità genetica, ma la sua gravità dipende dalla natura e dalla velocità della pubertà. Al dito dell'eredità complessa di Morton, non obbedisce alla distribuzione classica di Mendeleev. È stata descritta una rigorosa eredità familiare per diverse generazioni, si ritiene che questa sia una caratteristica recessiva con penetranza incompleta, ma penso che la situazione reale sia più complicata.

Si ritiene che il dito di Morton sia associato all'età della chiusura delle ossa tubulari. Questa teoria afferma che l'età di chiusura delle zone di crescita delle ossa tubulari di una persona influisce anche sulla forma del suo piede. E qui dovremmo formulare una regola generale, la tendenza generale di questa influenza: più l'osso tubulare è lontano dal cuore, più precoce e più forte la chiusura delle zone di crescita di queste ossa durante la pubertà di una persona diventa evidente. Di conseguenza, più forte è la costituzione sessuale negli umani, più brevi sono le ossa. Va anche ricordato che gli uomini maturano nel complesso un po 'più tardi rispetto alle donne, quindi hanno un'altezza maggiore e gambe leggermente più lunghe rispetto alle donne, poiché i centri di crescita delle ossa tubulari sono chiusi più tardi.

Le gambe umane, come le mani umane, hanno una particolarità: le dita grandi hanno due falangi e le altre tre. E poiché sono più lontani dal cuore, hanno la più grande variazione a seconda dell'età della pubertà di una persona e, di conseguenza, sulla sua costituzione sessuale (la lunghezza delle altre dita dipende anche dal tipo di costituzione sessuale, ma non in quella misura e non tutte persone).

Il dito di Morton, il carattere e la compatibilità nel matrimonio.

Secondo le osservazioni popolari e una serie di dati empirici, il dito di Morton è associato a qualità di leadership e al grado di costituzione sessuale. Ripeto che queste osservazioni non sono confermate da osservazioni scientifiche (ma tali studi non sono ancora stati condotti). Più lungo è il secondo dito, più forti sono le qualità di un leader in te. Sei attivo, attivo e pieno di risorse. Ma il desiderio di raggiungere obiettivi, a prescindere dalle altre persone, è necessario frenare, altrimenti trasformarsi in un potente tiranno.

Quindi, c'è un segno: se il secondo dito è più lungo del primo, allora il felice proprietario di un piede del genere sarà il padrone della famiglia. Questo è un segno sicuro che sarai il capo della famiglia. A proposito, in India, le madri mettono in guardia i loro figli contro le ragazze sposate il cui secondo dito è troppo lungo, così che i loro piccoli non vengano controllati.

La saggezza popolare consiglia alle donne: "Se il secondo dito è più lungo del pollice, una tale donna è molto sfortunata e sarà fonte di preoccupazione per gli altri. Se il pollice sulla gamba è il più lungo, sei subordinato a tuo marito. Se il secondo è più lungo del grande, tu sei il principale "

È noto che partner con diversa costituzione sessuale non coesistono sessualmente, il che comporta molti altri problemi. Per quanto riguarda il temperamento sessuale, risulta che le persone con una costituzione sessuale debole hanno la punta più lunga, le persone con una costituzione sessuale media - paragonabile al secondo dito, e con un forte alluce - più corto del secondo dito di 3-10 millimetri. Naturalmente, questa non è la caratteristica più importante, ma solo una delle tante, ma tieni presente che è importante scegliere un partner adatto a te, simile alla tua costituzione.

Rischi per la salute.

Tuttavia, una tale struttura del piede può provocare l'apparizione di calli e disagio alla base del secondo dito, associati alle peculiarità della distribuzione del peso corporeo durante la deambulazione. Anche indossare scarpe, un taglio che non prevede tale caratteristica del piede, può causare la piegatura del chiodo. Il trattamento del dito di Morton inizia con la corretta selezione di scarpe. Le scarpe con punta alta e larga sono l'ideale per alleviare il dolore. Si consiglia di acquistare scarpe di mezza misura o anche di una misura più grande in modo che il secondo dito non senta la pressione dalla punta delle scarpe.

Impulso alla salute

Sito sul trattamento e la cura dei piedi

Secondo dito più lungo

Il secondo dito è più lungo del grande: cosa significa

La posizione anatomica del dito di Morton

Quando l'indice di una persona è più lungo del primo (grande) dito del piede, questa condizione del dito è chiamata il dito di Morton. Ciò significa che l'osso metatarsale del piede è più corto di 2.

La maggior parte delle persone ha una tale disposizione delle dita è in diminuzione, tuttavia, circa il 10% delle persone ha un piede tale che l'indice è più del resto. L'ortopedico americano, il chirurgo DD, descrisse questa condizione per la prima volta. Morton.

La letteratura medica decifra questo stato come una patologia che si verifica abbastanza spesso nella società. L'inconveniente dal fatto che il secondo dito si distingue in modo significativo, le persone praticamente non sperimentano, tranne che per l'aspetto di calli su di esso, disagio quando si indossano scarpe chiuse, e occasionalmente - dolore. Ciò è dovuto alla distribuzione del peso. Inoltre, il disagio quando si indossano scarpe di tipo chiuso può portare a una curvatura della lamina ungueale.

Questo stato non deve essere confuso con il neuroma ETC. Mortona (ortopedico, omonimo DD Morton). In caso di neuroma del piede, il medio e l'anulare soffrono di dolore. Ma soprattutto il dolore è localizzato tra di loro.

Secondo le spiegazioni della scienza storica popolare, l'alluce sul piede era precedentemente più piccolo dell'indice di Neanderthal. Gli europei nel Medioevo credevano che se l'indice fosse più grande del primo, questo indicava l'aristocrazia del proprietario.

Nell'antica Grecia, creava sculture, basate sull'enfasi che il secondo dito è più grande del primo. Gradualmente, dopo numerose creature di sculture di persone con un piede simile, apparve una cosa come una gamba greca. Poi, dopo i greci, anche gli antichi romani cominciarono a fare sculture di persone, ai cui piedi il pollice è più piccolo dell'indice e persino del medio. E tutto perché in precedenza le persone con un piede simile erano considerate vicine a Dio. Anche con la famosa statua della libertà sulle gambe, gli indici sono leggermente più grandi di quelli grandi. A quel tempo gli astrologi credevano che tali persone fossero ricompensate con un personaggio dominante del pianeta Giove.

Artisti italiani come Botticelli, Michelangelo, Leonardo da Vinci e altri hanno anche preferito rappresentare alcune persone con un piede simile. Inoltre, gli indici a volte raffigurati erano molto più lunghi di quelli grandi.

Assolutamente diverso dal greco egiziano. L'opposto è che lei non ha il dito di Morton e tutte le dita stanno scendendo.

Dati empirici multipli indicano che le persone con un piede di questo tipo avevano un carattere speciale e potente. Inoltre, queste qualità possedevano sia uomini che donne. Quindi, in India, le madri non hanno permesso ai loro figli di sposare i proprietari di tali piedi, al fine di evitare di essere governati da una donna. In altri paesi, si credeva che se entrambi i partner avessero avuto i piedi con il dito di Morton, sarebbe stato molto difficile per una coppia andare d'accordo.

Indicatori genetici e medici

Secondo molti dati genetici, il dito di Morton ha un carattere ereditario. Inoltre, l'ereditarietà dovrebbe essere di diverse generazioni. I medici credono che questa forma del piede sia un sintomo recessivo, la cui penetranza è incompleta.

Altri medici credono che provochi lo sviluppo del dito di Morton e deformi il piede dell'età di chiusura delle zone di crescita dell'osso tubulare. Soprattutto questo si verifica durante la pubertà. Negli uomini, si verifica molto più tardi, piuttosto che nelle donne, perché spesso sono più alti e hanno gambe più lunghe. Ciò è dovuto al fatto che le ossa tubulari femminili sono soggette a chiusura molto prima.

E, nonostante il fatto che alcune persone credano che questo piede parli della natura dominante e della forza della mente, le persone potrebbero essere ancora più disturbate dagli inconvenienti. Quindi, gli ortopedici notano che il dito di Morton simboleggia la presenza del piede piatto. Anche una persona normale può controllarlo. Basta dipingere il piedino a guazzo e lasciare un'impronta su un pezzo di carta. Dopodiché è necessario trovare il punto centrale sul tallone e segnare anche il centro del puntale medio. Quindi devi disegnare una linea retta che colleghi questi punti. Se interseca il contorno ad arco del piede, allora non vi è alcun movimento piatto. Ma il più delle volte, la linea non si interseca con i proprietari del dito di Morton. Pertanto, spesso in presenza di tali caratteristiche si prescrive il trattamento del piede piatto.

Quando si indossano scarpe con dita aperte (specialmente sui talloni), di solito si formano i calli sul dito di Morton o si verifica la curvatura dell'unghia. Perché queste persone devono indossare scarpe più grandi del necessario almeno la metà delle dimensioni. Ciò evita una pressione eccessiva sul piede e la deformazione delle unghie.

A rischio sono le donne che preferiscono indossare scarpe strette con i tacchi alti. Di conseguenza, il piede viene compresso, le ossa vengono spostate. Le persone in sovrappeso sono maggiormente esposte a questa condizione. Di conseguenza, sviluppa una tale sindrome del dolore, che è paragonabile solo al dolore nella metatarsalgia.

Secondo dito più lungo

Il dito di Morton è lo stato (struttura) del piede, in cui il secondo dito è più lungo del primo (il primo osso metatarsale abbreviato del piede in relazione al secondo osso metatarsale). Questa struttura si trova in circa il 10% delle persone e spesso non causa alcun inconveniente, anche se con scarpe impropriamente selezionate può causare dolore e calli.

Questa caratteristica anatomica ha una storia notevole e diverse utili implicazioni pratiche.

Colpisce la stabilità del piede, la natura e persino la compatibilità sessuale.

Per la maggior parte delle persone, la struttura delle ossa delle dita dei piedi è tale che si trovano in un pollice relativo discendente. Tuttavia, ci sono persone che hanno un secondo dito più lungo del primo (grande) dito. Tale dito fu chiamato "dito di Morton" con il nome del chirurgo ortopedico americano Dudley Joe Morton (1884-1960), che per primo descrisse questo fenomeno.

Nella letteratura specializzata, il fenomeno viene solitamente descritto come un disturbo, ma questa è una struttura abbastanza comune, si verifica in circa il 10% delle persone e il più delle volte non causa alcun inconveniente.

La prevalenza nelle popolazioni varia da 3 (svedesi) al 90% (Ainu). Nota che i Neanderthal avevano un piede con il dito di Morton. Storia.

Gli antichi Greci e Romani consideravano una tale versione della gamba come uno standard estetico che riflettevano nelle sculture. Nell'Europa medievale, un dito del genere era considerato un dito aristocratico e regale.

Pertanto, il piede con il dito di Morton è anche chiamato piede greco, in contrasto con il piede egiziano, ogni dito di cui è più corto del precedente. A proposito, alla Statua della Libertà, il piede è anche greco. Molti personaggi Botticelli italiani (1445-1510) e Michelangelo (1475-1564) secondo dito del piede più a lungo del primo. E anche nei dipinti di Leonardo da Vinci e molti altri artisti.

Il dito di Morton è il risultato dell'eredità genetica, ma la sua gravità dipende dalla natura e dalla velocità della pubertà. Al dito dell'eredità complessa di Morton, non obbedisce alla distribuzione classica di Mendeleev. È stata descritta una rigorosa eredità familiare per diverse generazioni, si ritiene che questa sia una caratteristica recessiva con penetranza incompleta, ma penso che la situazione reale sia più complicata.

C'è un'opinione (Kurpatov et al.) Che il dito di Morton è associato all'età della chiusura delle ossa tubolari. Questa teoria afferma che l'età di chiusura delle zone di crescita delle ossa tubulari di una persona influisce anche sulla forma del suo piede. E qui dovremmo formulare una regola generale, la tendenza generale di questa influenza: più l'osso tubulare è lontano dal cuore, più precoce e più forte la chiusura delle zone di crescita di queste ossa durante la pubertà di una persona diventa evidente. Di conseguenza, più forte è la costituzione sessuale negli umani, più brevi sono le ossa. Va anche ricordato che gli uomini maturano nel complesso un po 'più tardi rispetto alle donne, quindi hanno un'altezza maggiore e gambe leggermente più lunghe rispetto alle donne, poiché i centri di crescita delle ossa tubulari sono chiusi più tardi.

Le gambe umane, come le mani umane, hanno una particolarità: le dita grandi hanno due falangi e le altre tre. E poiché sono più lontani dal cuore, hanno la più grande variazione a seconda dell'età della pubertà di una persona e, di conseguenza, sulla sua costituzione sessuale (la lunghezza delle altre dita dipende anche dal tipo di costituzione sessuale, ma non in quella misura e non tutte persone).

Il dito di Morton, il carattere e la compatibilità nel matrimonio.

Quindi, c'è un segno: se il secondo dito è più lungo del primo, allora il felice proprietario di un piede del genere sarà il padrone della famiglia. Questo è un segno sicuro che sarai il capo della famiglia. A proposito, in India, le madri mettono in guardia i loro figli contro le ragazze sposate il cui secondo dito è troppo lungo, così che i loro piccoli non vengano controllati.

La saggezza popolare consiglia alle donne: "Se il secondo dito è più lungo del pollice, una tale donna è molto sfortunata e sarà fonte di preoccupazione per gli altri. Se il pollice sulla gamba è il più lungo, sei subordinato a tuo marito. Se il secondo è più lungo del grande, tu sei il principale "

È noto che partner con diversa costituzione sessuale non coesistono sessualmente, il che comporta molti altri problemi. Per quanto riguarda il temperamento sessuale, risulta che le persone con una costituzione sessuale debole hanno la punta più lunga, le persone con una costituzione sessuale media - paragonabile al secondo dito, e con un forte alluce - più corto del secondo dito di 3-10 millimetri. Naturalmente, questa non è la caratteristica più importante, ma solo una delle tante, ma tieni presente che è importante scegliere un partner adatto a te, simile alla tua costituzione.

Tuttavia, una tale struttura del piede può provocare l'apparizione di calli e disagio alla base del secondo dito, associati alle peculiarità della distribuzione del peso corporeo durante la deambulazione. Anche indossare scarpe, un taglio che non prevede tale caratteristica del piede, può causare la piegatura del chiodo. Il trattamento del dito di Morton inizia con la corretta selezione di scarpe. Le scarpe con punta alta e larga sono l'ideale per alleviare il dolore. Si consiglia di acquistare scarpe di mezza misura o anche di una misura più grande in modo che il secondo dito non senta la pressione dalla punta delle scarpe.

Ci sono due gruppi di rischio: le donne che indossano scarpe a tacco alto strette, causando in tal modo schiacciamento del piede e spostamento di ossa e persone sovrappeso che deformano anche i loro piedi con il loro peso.Il dito di Morton in questi casi porta a una pressione eccessiva sul secondo metatarso le ossa sulla superficie plantare del piede e il dolore simile a quello della metatarsalgia. La costante pressione sulla falange dell'unghia del secondo dito mentre si cammina e si sta in piedi può causare un callo in questo luogo.

Il trattamento del dito di Morton inizia con la corretta selezione di scarpe. Le scarpe con punta alta e larga sono l'ideale per alleviare il dolore. Si consiglia di acquistare scarpe di mezza taglia o anche di una misura più grande in modo che il secondo dito non subisca pressione dalla punta della scarpa.Per la correzione del piede, si consiglia un supporto del collo del piede con supporto razionale e calzature razionali con una serie di apparecchi ortopedici.

Ci sono medici che credono che il dito di Morton sia la causa di molte malattie. Sì, c'è una tale teoria. È sviluppato dal Dr. Burton S. Schuler, che ha scritto il libro "Tutto inizia nel piede".

In questo libro, afferma che il dito di Morton è la causa di fibromialgia, artrite, problemi di sonno, problemi articolari e così via. Ma la ricerca scientifica questa affermazione non è confermata.

Clicca "Abbonati" e ottieni gli articoli più interessanti sulla nostra pagina Facebook!

Furioso che il secondo dito sia più lungo di quello grosso

caro con 48 post. con tali dita, la donna sceglie chi dormire con se stessa))) e certamente non sarà un uomo senza soldi. e "***" come dici tu, sarai te stesso. mano destra)))))))))))))))))))))

Per la quarantesima dimensione, solitamente le gambe lunghe sono attaccate e alte, e dalla 36a - le nane a bassa quota))))))) ahimè. non sempre con le nane di bassa quota 36, ​​come hai detto tu. ciao e con 40 gambe non sempre lunghe))))

Una volta ho anche prestato attenzione al fatto che molte sculture classiche hanno tali dita)

Sono cresciuto a San Pietroburgo, ho girato l'Hermitage e il museo russo, e molte volte ho guardato dipinti di artisti famosi. Questo ho per te il fatto che gli storici dell'arte hanno da tempo notato che le dita dei piedi belli hanno un secondo dito del piede sempre più lungo del primo.

Rallegratevi! Gli esteti confermeranno e certamente segneranno questo, esaminandoti impercettibilmente.

Trovato questo mini-svantaggio otmazu =)))

Quello che merda non fa soffrire le persone, usato solo per non amarti. La loro bassa autostima è "stufo" di ogni sorta di complessi immaginari. E poi inizia il "grande srach": metà urla che "assurdità", l'altro "vai a ucciderti con queste dita-figura-crescita" e Dio sa anche con qualcosa, tutto secondo lo scenario standard.

Questo è un segno sicuro che tu sarai il capo della famiglia, ho la stessa cosa, non mi infastidisce, al contrario amo comandare! )))))

e ho un secondo dito più lungo sulla mia gamba destra e più corto alla mia sinistra

e niente vive con esso e ok) forse siamo speciali?)

Ho queste dita. nemmeno per niente, ma un po 'piegato, o qualcosa del genere. o come chiamarlo? e sai, sotto i 16 anni, ero molto complesso, perché tutte le ragazze avevano dita pulite, lisce, non lunghe. Ho camminato con le scarpe chiuse, anche nel peggior calore. solo sul mare e si tolse le scarpe. piedi al vapore. era terribilmente caldo, naturalmente. poi ho iniziato a prestare molta attenzione alle dita dei modelli, le celebrità. e sai cosa? molto, molto, moltissime di queste dita! guarda più da vicino! nella pubblicità, dove ci sono le gambe nelle scarpe aperte, nei film, nella foto delle stelle sul tappeto rosso. se presti attenzione - guarda di persona. e da allora, ho capito che ce ne sono molti, e tra le stelle e i modelli - inclusi. quindi, per più di 10 anni, non mi interessa, e non sono complesso. e indossa quelle scarpe che mi piacciono L'unica avvertenza, scelgo sandali con i tacchi in modo che il ritaglio non sia troppo grande, altrimenti le mie dita cadono davvero fuori))) e brutto.

e gli ospiti che lo considerano brutto - capiscono che ognuno ha un solo corpo. e non succede che tutte le parti del corpo siano perfette. forse le dita dei piedi sono perfette e le tue orecchie sporgono. o il naso è brutto. quindi cosa? complessi?

in generale, mi dispiace per il post lungo, ma non è brutto. Si trova spesso nella struttura del piede))

La gente ha iniziato a leggere "leggere" in piedi in Cina e in India 5000 anni fa. Erano sicuri che tutti gli stati dello spirito e del corpo si riflettessero sui piedi. Il riflessologo dal Regno Unito Jane Sheean è pienamente d'accordo con loro. Lei sostiene che durante il suo periodo di oltre 10 anni di pratica, non ha mai sbagliato con una diagnosi. Quindi cosa si può vedere sulle gambe?

Se è molto più lungo degli altri, sei intelligente e hai capacità creative. Qualsiasi problema troverà la soluzione originale, basta cospargere di idee. In grado di guardare qualsiasi situazione da diverse angolazioni, non si può essere perplessi. Tuttavia, non è sempre possibile concentrarsi al momento giusto e succede che non si finisce il lavoro.

I proprietari di un piccolo alluce sono in grado di eseguire diverse attività contemporaneamente. Sono buoni organizzatori, fanno il loro lavoro nel modo più efficiente possibile. Sono molto carismatici, quindi facilmente convincono gli altri della correttezza delle loro idee.

Più è lungo, più forti sono le qualità di un leader. Sei attivo, attivo e pieno di risorse. Ma il desiderio di raggiungere obiettivi, a prescindere dalle altre persone, è necessario frenare, altrimenti trasformarsi in un potente tiranno. A proposito, in India, le madri mettono in guardia i loro figli contro le ragazze sposate il cui secondo dito è troppo lungo, così che i loro piccoli non vengano controllati.

Il piccolo secondo dito indica la pazienza e la resistenza del suo proprietario. Una tale persona apprezza l'armonia e non risolverà mai i problemi con un colpo solo.

I piedi larghi lasciano correre frettolosi e maniaci del lavoro che hanno bisogno di imparare a rilassarsi

Un lungo terzo dito significa che hai energia inesauribile. Più lungo è, più successo avrà la tua carriera. Sei un perfezionista e riesci a raggiungere grandi altezze, ma allo stesso tempo dimentichi completamente il riposo, la famiglia, l'amore, l'intrattenimento.

I possessori di un dito medio del terzo dito apprezzano solo il piacere. Sono difficili da increspare. Sulle accuse di pigrizia, dicono che la vita è troppo breve per complicarla con alcune preoccupazioni.

Un quarto dito lungo e dritto indica che la cosa principale per te nella vita è la famiglia. Se è piegato, la relazione con i tuoi cari non sarà troppo felice.

Sei una persona premurosa, che ascolta, ma i problemi familiari sono troppo vicini al tuo cuore. Hai un'anima così vulnerabile che persino un conflitto minore può influire sulla tua salute. Dovresti imparare a non caricare tutti i problemi di altre persone su te stesso.

Per quelli con un breve alluce, la famiglia non è la più importante. Sono più interessati ad altre aree della vita.

L'immediatezza dei bambini è la caratteristica principale dei proprietari di un mignolo. Evitano ogni responsabilità e sono costantemente alla ricerca di scherzi divertenti e pratici. Sono divertenti, facili, sono socievoli e spiritosi, ma per molto tempo accanto a una persona simile non reggono.

Una persona che può muovere il suo mignolo indipendentemente dal quarto dito è impulsivo, avventuroso, affascinante e ama flirtare. Con una persona simile passerai la notte piena di folle passione, ma non penserai nemmeno a sposarlo: ti spezzerà la vita. Chiunque non sia in grado di eseguire un simile trucco, apprezza la coerenza, la prevedibilità e la lealtà.

La riflessologa Jane Sheean adora le persone con gli alluci corti, perché sono molto carismatici.

Se ognuna delle dita dei piedi è leggermente più lunga della precedente, vale a dire che alle loro punte puoi disegnare una linea retta ordinata, sei una persona pratica e ragionevole. Fai sempre le cose, puoi fare affidamento. Come amico, sei affidabile, come dipendente - indispensabile. Ma hai anche un difetto: un'eccessiva attenzione ai dettagli.

Sei sempre in movimento, non puoi stare seduto in silenzio per un minuto. Felice quando c'è business e non sprecare tempo nell'intrattenimento. Devi imparare a rilassarti, perché anche quelli che stanno fermamente in piedi hanno bisogno di te per rilassarti.

Perché preoccuparsi di qualcosa quando puoi delegare il lavoro a qualcun altro? Devi solo ottenere un piacere estetico, circondandoti di cose belle. L'arredamento di casa tua dovrebbe essere immacolato, indipendentemente dal reddito. Sei nato per spendere e salvare gli altri!

Elevato sollevamento: le persone sono indipendenti e indipendenti. Tanto che a volte costruiscono troppa distanza tra loro e la società. Sono testardi e considerano le richieste di aiuto di debolezza. E nessuno spiegherà loro che non è così.

L'aumento basso o medio è un indicatore di socialità e apertura. Queste persone amano collezionare grandi compagnie e attirare tutti i loro amici in varie avventure.

La condizione della pelle riflette il tuo atteggiamento nei confronti della vita. Se si sbuccia in piedi, significa che hai una bassa autostima, un sacco di complessi e ti manca l'amore.

Oscuramento sulla punta delle dita

Può indicare stress o depressione. Nelle persone depresse, la loro andatura cambia: il centro di gravità si sposta e il carico principale viene trasferito sulla parte anteriore delle gambe.

Per la giusta "lettura" sulle gambe, disegna una linea immaginaria dalla punta del pollice alla punta del mignolo. Il dito che sporge è considerato lungo, quello che manca è corto.

Le punte delle dita sollevate indicano una natura sognante.

Un grande pollice indica una persona a cui piace parlare. Una tale persona è facile relazionarsi con gioia e dolore. Ha un sacco di energia per elaborare questi sentimenti senza dolore per la sua psiche.

Le estremità triangolari e quadrate dei pollici: sei laconico, a volte persino maleducato. Le dita dalle linee morbide e arrotondate parlano della capacità di dire tutto diplomaticamente e gentilmente.

Le dita intrecciate parlano della tendenza del loro proprietario a manipolare.

Unghie: un simbolo di protezione. Piccole altezze a coste - nella forma di un washboard - sulla miniatura riflettono l'instabilità della vita emotiva.

I chiodi, simili a artigli, dicono che non è così facile influenzare una persona: si aggrappa tenacemente alle sue idee, e quando il mondo intorno a lei cerca di frenarla con forza, si chiude come una porta a conchiglia.

Un urto laterale a livello della radice del pollice dice che una persona si adatta spesso ad altre persone, soddisfa le proprie richieste a scapito di se stesso e si auto-odia per essa.

Un punto rossastro su un dito, uno sfregamento o una ferita o un dito è teso - parla dei cambiamenti imminenti nell'area della vita di cui è responsabile.

Il mignolo è nascosto dal quarto dito sul piede destro - eviti di pensare al pericolo, spesso ti senti insicuro, nel mondo degli affari hai paura di rischiare e quindi perdere ogni possibilità. Con il piede sinistro, troppa fiducia anche quelli che ami. La tua sessualità è direttamente correlata ai sentimenti di amore e dipendenza dalla persona amata.

Il mignolo, sdraiato sul quarto dito del piede sinistro, indica che il suo proprietario ha problemi con il sesso e ottiene un orgasmo. Se è lontano dal quarto dito - il problema con il sentimento dell'amore.

Piegamento delle dita, la sua forma irregolare, una netta differenza dal resto in forma e colore significa che hai fallito in passato nel campo di cui è responsabile.

Se due dita sono premute strettamente l'una contro l'altra, le qualità per cui sono responsabili sono strettamente correlate nella tua vita o nel tuo personaggio.

Se una delle dita è più grande del resto, la qualità per la quale è responsabile è particolarmente importante per te nel tuo personaggio e nella tua vita.

Il valore delle dita dei piedi - caratteristiche del personaggio e fatti interessanti

Il valore delle dita dei piedi determina la loro influenza sul carattere, il destino e le varie sfere della vita umana. Conoscendo queste caratteristiche, sarai in grado di svelare le caratteristiche nascoste delle persone con le quali devi comunicare.

Il valore delle dita dei piedi

Poche persone sanno che ciascuna delle dita dei piedi è responsabile per l'una o l'altra area della vita umana. La loro forma, lunghezza, difetti e altre caratteristiche possono dirti molto. Quindi, ci sono i seguenti valori delle dita sul piede destro:

  • grande - una tendenza alla depressione;
  • indice - sfera intima della vita;
  • medio: creatività e talento;
  • senza nome - relazione con il sesso opposto;
  • mignolo - atteggiamento verso le persone intorno.

Il valore della punta sinistra

Ciascuna delle dita del piede sinistro è responsabile delle seguenti caratteristiche:

  • grande - allegria;
  • indice - intenzionalità e ambizioni di carriera;
  • medio - potenziale di sviluppo;
  • senza nome - capacità di comunicazione;
  • mignolo - fobie e paure.

    Il valore delle dita dei piedi può variare notevolmente a seconda che ci siano dei difetti su di esse. Possono essere interpretati come segue:

  • coni e curve sono simboli di insuccesso nell'area per la quale un dito o un altro è responsabile;
  • un'eccessiva lunghezza suggerisce che certe caratteristiche dominano la vita umana;
  • le dita accennate indicano la fusione delle sfere della vita;
  • un giro in qualsiasi direzione indica la necessità di cambiare;
  • se le dita del piede destro sono spesse, allora questa è una prova di sincera apertura, e se sul piede sinistro è un rancore verso gli altri.

    Definire le caratteristiche

    I piedi possono dire molto di una persona. Ecco perché, se ne hai l'opportunità, fai attenzione alla lunghezza, alla forma e alla posizione delle dita dei piedi. Difficilmente riesci a ricordare il significato di tutti i segni, ma devi conoscere il più essenziale di essi:

  • la linea di dita bella, che sale dolcemente, parla dell'equilibrio e dell'armonia della personalità;
  • se le dita sono strette, allora hai a che fare con un tipo sensibile e vulnerabile, e se "fan" sparsi, allora la persona è calcolatrice e pratica;
  • se le punte sono leggermente sollevate verso l'alto, al tuo interlocutore piace sognare, e se sono inseguite, c'è un manipolatore di fronte a te;
  • un urto alla base del pollice dice che una persona è debole e obbedisce involontariamente alla volontà di qualcun altro;
  • se il mignolo è nascosto dall'anulare, il suo proprietario non si sente sicuro e ama essere riassicurato in tutto;
  • il mignolo, che giace sull'anulare, parla dei problemi nella sfera intima.

    Lunghezza delle dita e carattere maschile

    Un ruolo importante nel determinare il carattere di un uomo è la lunghezza delle dita dei piedi. Il valore dipende dalla posizione relativa alla diagonale, che viene trattenuta dal pollice al mignolo. Quelli che si trovano sotto la linea sono considerati brevi, e il resto - lunghi.

    Per le capacità mentali incontra l'alluce. Il valore della lunghezza determina il pensiero non standard, che aiuta non solo nel mondo degli affari, ma anche nella vita di tutti i giorni. Il lato negativo è che è difficile per una persona del genere concentrarsi su un problema e prevederne la risoluzione.

    La lunghezza dell'indice indica le qualità di leadership di un uomo. A volte il desiderio di fare tutto a modo loro può giocare contro di lui. Se l'indice è più corto di quello grande, allora l'uomo è in grado di prendere decisioni informate.

    La lunghezza del dito medio determina l'energia vitale di una persona, così come la capacità di prendere l'iniziativa. Questo è un maniaco del lavoro che preferisce il lavoro dell'amore e della vita familiare. Un dito medio corto indica la pigrizia e la disattenzione di un uomo.

    Se il dito di un uomo è più lungo del solito, i legami familiari sono in primo luogo per lui. È un grande marito e padre. Il proprietario di un dito breve, molto probabilmente, non è configurato per una relazione seria.

    Più corto il mignolo di un uomo, più è frivolo e irresponsabile. È egoista e dipende anche dai suoi genitori.

    Fatti interessanti su gambe femminili

    Le dita dei piedi possono dire molto di una persona. Il valore delle ragazze è il seguente:

  • se hai aumentato uno o più dita, significa che non stai facendo abbastanza sforzi per realizzare te stesso nel campo pertinente;
  • dita sottili testimoniano l'incuria e l'effeminatezza della ragazza (non ha bisogno di preoccuparsi del lavoro e di altri momenti quotidiani);
  • ampi polpastrelli parlano di forza e sicurezza;
  • se la pelle delle dita è indurita, allora devi prestare attenzione allo stato di immunità e usare quanta più vitamina C possibile;
  • il ruolo determinante è giocato dal pollice:
    • stretto - una tendenza all'auto-inganno;
    • rivolto all'indice - grande attenzione è rivolta all'opinione degli altri;
    • se hai un chiodo incarnito sul pollice, hai a che fare con un tipo conservativo;
    • la lunghezza del dito medio indica la gravità delle ambizioni di carriera;
    • più lungo è l'anulare, più grave è il rapporto con i valori della famiglia.

    Talpe sulle dita dei piedi - significato

    Le talpe sono considerate segni speciali che possono influenzare il destino e il carattere di una persona, la sua salute e altri aspetti. Per quanto riguarda le dita dei piedi, tali segni su di loro nella maggior parte dei casi sono legati alla tendenza all'una o all'altra malattia o alla presenza di problemi nascosti nel corpo. Le talpe possono essere permanenti (indicare la presenza di malattie croniche) o apparire per un certo tempo, che coincide con l'esacerbazione della malattia.

    Per quanto riguarda la metà forte dell'umanità, il pollice può essere considerato decisivo. Se ha delle voglie, l'uomo dovrebbe fare attenzione ai problemi con il sistema cardiovascolare.

    Le talpe sulle dita femminili ricevono maggiore attenzione. Quindi, se si trovano sulle articolazioni, quindi la probabilità di disturbi nervosi ed emicranie è alta. Una voglia posta tra le dita fa prestare attenzione allo stato dell'apparato digerente (negli uomini tali segni si trovano alla base delle dita).

    In alcuni casi, l'interpretazione può essere la stessa per uomini e donne. Pertanto, una grande mole nello spazio tra il mignolo e l'anulare del piede sinistro indica possibili problemi con l'apparato visivo. Un segno simile sull'arto destro indica un'immunità debole. Il mignolo (o meglio, una voglia su di esso) indica che la persona ha un debole apparato vestibolare. Queste persone spesso sperimentano vertigini, sono influenzate nel trasporto.

    Podomantiya sta guadagnando sempre più popolarità. Ciò è dovuto al fatto che un attento studio delle talpe aiuta in tempo a identificare la propensione per una particolare malattia e prevenirne l'insorgenza.

    Nonostante il fatto che molti considerino le linee fatali sui palmi, il significato delle dita dei piedi può anche dire molto su una persona. Ognuno di loro è responsabile di una certa sfera di attività e delle caratteristiche della personalità. Puoi imparare molto sui tuoi cari valutando la lunghezza, la forma e le altre caratteristiche delle loro dita. Se sei insoddisfatto di alcune delle loro caratteristiche, allora è abbastanza possibile cambiarle. Per questo è necessario fare massaggi ed esercizi per i piedi, così come più spesso camminare a piedi nudi sulla superficie in rilievo. Se noti una talpa sulla gamba, questo dovrebbe essere un segnale per una visita medica per te - forse hai un problema di salute.

    LiveInternetLiveInternet

    • DECOR (2316)
    • Per interni (774)
    • Capolavori di vetro e porcellana (340)
    • Scatole di cartone (249)
    • Vintage (162)
    • imitazioni (158)
    • Decorazione murale (138)
    • Gioielli e idee fai da te (134)
    • Illuminazioni Decor (127)
    • OROLOGI (116)
    • cartapesta (86)
    • Mosaico (68)
    • pochette e borse fatte in casa (39)
    • decorazioni e idee per cuscini fai-da-te (31)
    • wire decor (30)
    • CREATIVITÀ MANUALE (1846)
    • ricami, cucito (776)
    • Quilling, tutto dalla carta (352)
    • lavoro a maglia (259)
    • mazzi di fiori e dolci (144)
    • Varianti (139)
    • dai tubi di giornale (120)
    • da bottiglie di plastica (69)
    • alterazione di abbigliamento (51)
    • Pergamano (10)
    • INTERESSANTE CREATIVITÀ (287)
    • BAMBOLE (93)
    • ZOOAh (32)
    • DECOUPAGE (2972)
    • tecniche e libri (859)
    • MK sul decoupage (504)
    • Cofanetti, vassoi. (458)
    • articoli da decoupage (397)
    • volume decoupage (245)
    • Decoupage di Capodanno (203)
    • vasi e piatti (196)
    • Decoupage e decorazioni pasquali (161)
    • decoupage e decorazione di bottiglie (142)
    • point technology (142)
    • Comò, armadietti (115)
    • Decoupage su cuoio e matracci (80)
    • Decoupage su tela e tessuto (73)
    • I MIEI LAVORI (65)
    • vernici, vernici, colla per decoupage (59)
    • guscio d'uovo (56)
    • decoupage invertito (53)
    • San Valentino (43)
    • craquelure (22)
    • Decoupage e decorazione su pietra (18)
    • PITTURA (2274)
    • Per autorizzazione (403)
    • Persone (384)
    • Fiori e frutti (338)
    • Immagini vintage (267)
    • Fatto in casa (234)
    • Animali (199)
    • Città e villaggi (176)
    • Fantasia (132)
    • Natale (98)
    • Etichette, cornici, lettere (93)
    • Sfondi (91)
    • Natura (87)
    • foto per bambini (78)
    • Bambini (75)
    • Round Pictures (57)
    • Immagini per uomini (54)
    • corso d'acqua (51)
    • Angeli, Elfi e Fate (47)
    • Giapponese + Parigi (44)
    • Africa, Egitto, India (42)
    • Musical (41)
    • Per Pasqua (31)
    • Borders (30)
    • San Valentino (22)
    • Alcolico (20)
    • Soldi, carte (17)
    • Mappe geografiche (17)
    • Religioso (9)
    • Halloween (2)
    • FOTO interessanti (79)
    • PER ARTE (540)
    • Pittura artistica (299)
    • Pittura su vetro colorato (126)
    • BATIK (59)
    • Marmor (24)
    • Combiniamo i colori (21)
    • Encaustic (12)
    • Modelli e stencil (342)
    • Ornamenti (126)
    • Patterns (84)
    • Silhouettes (66)
    • Motivi floreali (51)
    • Animali (32)
    • PITTURA (822)
    • da gesso, argilla, plastica (422)
    • porcellana fredda (386)
    • pasta di sale (121)
    • GUARIGIONE (765)
    • raccomandazioni (234)
    • Ricette (166)
    • per la bellezza (124)
    • per perdita di peso (80)
    • riflessologia, punti (61)
    • Meditazione, preghiera e musica celestiale (44)
    • Per lo sviluppo spirituale (32)
    • Elenchi (26)
    • Mantra, mudra e numeri (23)
    • Il potere del colore, del suono e del pensiero (22)
    • Lavora con RUNAMI e numerologia (13)
    • informazioni per il diario (182)
    • CONSIGLI UTILI (459)
    • elettrodomestici (19)
    • consigli di bellezza (2)
    • CASA CUCINA (281)
    • Spuntini (158)
    • Sladuski (134)
    • MUSICISTI (59)
    • SMILE (42)
    • Interessante (124)
    • Simoron (26)
    • Transurfing (2)
    • Photoshop et al (70)

    Diagnosi del personaggio lungo la lunghezza delle dita

    Non sposare mai un uomo che sa come muovere le sue piccole dita sui suoi piedi.

    Non sposare mai un uomo che sa come muovere le sue piccole dita sui suoi piedi.

    Forse gli occhi sono davvero uno specchio dell'anima, ma se vuoi davvero conoscere tutta la verità su un uomo, dai un'occhiata alle sue gambe!

    Chi ha detto che non c'è verità nelle gambe? C'è, se guardi più da vicino le tue dita.

    Disegna mentalmente una linea diagonale dalla punta del pollice alla punta del mignolo. Le dita che sporgono oltre la linea possono essere considerate lunghe. E quelli sotto sono brevi.

    Più lungo è il secondo dito, maggiori sono le qualità di leadership dell'uomo negli umani. È dinamico, creativo e appassionato. Tuttavia, il suo desiderio di raggiungere l'obiettivo con ogni mezzo è a volte pericoloso non solo per se stesso. La sapienza indiana dice che le donne saggi proibiscono ai loro figli di sposare ragazze con lunghe dita seconde, considerandole troppo potenti.

    COSA DICONO I TUOI PIEDI: MORTON'S FAT, CHARACTER AND GENETICS

    Il dito di Morton è lo stato (struttura) del piede, in cui il secondo dito è più lungo del primo (il primo osso metatarsale abbreviato del piede in relazione al secondo osso metatarsale). Questa struttura si trova in circa il 10% delle persone e spesso non causa alcun inconveniente, anche se con scarpe impropriamente selezionate può causare dolore e calli. Questa caratteristica anatomica ha una storia notevole e diverse utili implicazioni pratiche. Colpisce la stabilità del piede, la natura e persino la compatibilità sessuale.

    Per la maggior parte delle persone, la struttura delle ossa delle dita dei piedi è tale che si trovano in un pollice relativo discendente. Tuttavia, ci sono persone che hanno un secondo dito più lungo del primo (grande) dito. Tale dito fu chiamato "dito di Morton" con il nome del chirurgo ortopedico americano Dudley Joe Morton (1884-1960), che per primo descrisse questo fenomeno. Nella letteratura specializzata, il fenomeno viene solitamente descritto come un disturbo, ma questa è una struttura abbastanza comune, si verifica in circa il 10% delle persone e il più delle volte non causa alcun inconveniente.

    La prevalenza nelle popolazioni varia da 3 (svedesi) al 90% (Ainu). Nota che i Neanderthal avevano un piede con il dito di Morton.

    Tutte le sculture greche antiche, che rappresentano le figure dei greci, chiaramente danno questa caratteristica. E non è un caso che gli antichi greci la raffigurassero nelle loro opere. In seguito, i Romani, che non possedevano l'arte della scultura, copiarono le opere dei Greci e con loro anche il piede greco, trascinato nella loro arte.

    Pertanto, il piede con il dito di Morton è anche chiamato piede greco, in contrasto con il piede egiziano, ogni dito di cui è più corto del precedente. A proposito, alla Statua della Libertà, il piede è anche greco. Molti personaggi Botticelli italiani (1445-1510) e Michelangelo (1475-1564) secondo dito del piede più a lungo del primo. E anche nei dipinti di Leonardo da Vinci e molti altri artisti.

    Il dito di Morton è il risultato dell'eredità genetica, ma la sua gravità dipende dalla natura e dalla velocità della pubertà. Al dito dell'eredità complessa di Morton, non obbedisce alla distribuzione classica di Mendeleev. È stata descritta una rigorosa eredità familiare per diverse generazioni, si ritiene che questa sia una caratteristica recessiva con penetranza incompleta, ma penso che la situazione reale sia più complicata.

    Si ritiene che il dito di Morton sia associato all'età della chiusura delle ossa tubulari. Questa teoria afferma che l'età di chiusura delle zone di crescita delle ossa tubulari di una persona influisce anche sulla forma del suo piede. E qui dovremmo formulare una regola generale, la tendenza generale di questa influenza: più l'osso tubulare è lontano dal cuore, più precoce e più forte la chiusura delle zone di crescita di queste ossa durante la pubertà di una persona diventa evidente. Di conseguenza, più forte è la costituzione sessuale negli umani, più brevi sono le ossa. Va anche ricordato che gli uomini maturano nel complesso un po 'più tardi rispetto alle donne, quindi hanno un'altezza maggiore e gambe leggermente più lunghe rispetto alle donne, poiché i centri di crescita delle ossa tubulari sono chiusi più tardi.

    Le gambe umane, come le mani umane, hanno una particolarità: le dita grandi hanno due falangi e le altre tre. E poiché sono più lontani dal cuore, hanno la più grande variazione a seconda dell'età della pubertà di una persona e, di conseguenza, sulla sua costituzione sessuale (la lunghezza delle altre dita dipende anche dal tipo di costituzione sessuale, ma non in quella misura e non tutte persone).

    Morton's Finger, Character and Marriage Compatibility

    Secondo le osservazioni popolari e una serie di dati empirici, il dito di Morton è associato a qualità di leadership e al grado di costituzione sessuale. Ripeto che queste osservazioni non sono confermate da osservazioni scientifiche (ma tali studi non sono ancora stati condotti). Più lungo è il secondo dito, più forti sono le qualità di un leader in te. Sei attivo, attivo e pieno di risorse. Ma il desiderio di raggiungere obiettivi, a prescindere dalle altre persone, è necessario frenare, altrimenti trasformarsi in un potente tiranno.

    Quindi, c'è un segno: se il secondo dito è più lungo del primo, allora il felice proprietario di un piede del genere sarà il padrone della famiglia. Questo è un segno sicuro che sarai il capo della famiglia. A proposito, in India, le madri mettono in guardia i loro figli contro le ragazze sposate il cui secondo dito è troppo lungo, così che i loro piccoli non vengano controllati.

    La saggezza popolare consiglia alle donne: "Se il secondo dito è più lungo del pollice, una tale donna è molto sfortunata e sarà fonte di preoccupazione per gli altri. Se il pollice sulla gamba è il più lungo, sei subordinato a tuo marito. Se il secondo è più lungo del grande, tu sei il principale "

    È noto che partner con diversa costituzione sessuale non coesistono sessualmente, il che comporta molti altri problemi. Per quanto riguarda il temperamento sessuale, risulta che le persone con una costituzione sessuale debole hanno la punta più lunga, le persone con una costituzione sessuale media - paragonabile al secondo dito, e con un forte alluce - più corto del secondo dito di 3-10 millimetri. Naturalmente, questa non è la caratteristica più importante, ma solo una delle tante, ma tieni presente che è importante scegliere un partner adatto a te, simile alla tua costituzione.

    Ci sono due gruppi di rischio: le donne che indossano scarpe strette con i tacchi alti, causando così la compressione del piede e lo spostamento delle ossa e delle persone sovrappeso che deformano anche il piede con il loro peso. Il dito di Morton in questi casi porta a un'eccessiva pressione sulla testa del secondo osso metatarso sulla superficie plantare del piede e al dolore simile a quello della metatarsalgia. La costante pressione sulla falange dell'unghia del secondo dito mentre si cammina e si sta in piedi può causare un callo in questo luogo.