L'artrosi e l'alcol sono compatibili?

È importante! I medici sono sotto shock: "Esiste un rimedio efficace ed economico per il dolore articolare..."...

  1. Perché dolori articolari
  2. Bevanda pericolosa per le articolazioni
  3. Violazione del corso naturale dei processi di regolazione

Il fatto che le bevande alcoliche non possano essere consumate durante l'assunzione di farmaci non può essere ben noto. Tuttavia, molte persone trascurano questo divieto e creano problemi per se stessi. Ogni giorno, migliaia di persone cercano informazioni sulla compatibilità di alcol e droghe, la capacità di bere alcolici durante una malattia articolare. Cos'è questo? L'incomprensione delle conseguenze che il corpo ha sull'alcol, la curiosità o la speranza che si ubriacano a una festa di compleanno di un amico, un matrimonio, un banchetto o qualche altro evento passeranno senza lasciare traccia?

Perché dolori articolari

È con questa domanda che le persone che bevono spesso si rivolgono a medici professionisti. Nel nostro tempo, l'artrosi è una delle malattie più comuni che colpiscono non solo gli anziani, ma anche i giovani, così come quelli che sono in età adulta. Devi sapere: la malattia è incurabile e la predisposizione ad essa è ereditata. Se una persona vuole vivere a lungo, pur mantenendo la mobilità delle sue membra, deve dimenticare l'alcol per sempre.

I cambiamenti degenerativi della cartilagine o delle articolazioni non si verificano spontaneamente. Il motivo principale per lo sviluppo dell'artrosi è il metabolismo sbagliato. Se una persona non si nega l'uso di grassi, salati, affumicati, speziati e persino combina tali prodotti con bevande alcoliche, è da meravigliarsi che una volta i medici gli abbiano diagnosticato l'artrosi. L'alcolismo, come questa malattia, appartiene alla categoria dei disturbi cronici. Entrambe le malattie possono essere formate per molti anni, e poi si fanno bruscamente conoscere.

Con l'età, una persona cambia nei tessuti articolari e ossei, le cellule si rigenerano molto più lentamente che in giovane età. Il processo di invecchiamento non può essere fermato, ma può essere rallentato. I seguenti fattori aiuteranno a portare a termine questo compito:

  • modalità corretta di attività e riposo;
  • razionale, saturo di prodotti alimentari sani;
  • la sobrietà;
  • smettere di fumare;
  • attività fisica.

Questa è una ricetta molto semplice per la salute e la longevità, di cui molte persone sono ben consapevoli. Tuttavia, non tutti hanno fretta di seguirlo, e quindi sono molto sorpreso del fatto che abbiano iniziato ad avere artrosi, artrite, artrosi, gotta e altre malattie.

Bevanda pericolosa per le articolazioni

Più una persona gode di alcol in gioventù, maggiore è il numero di disturbi che sperimenterà in età avanzata. Secondo gli specialisti medici, l'artrosi e le sue forme sono le più difficili per le persone che consumano attivamente anche una piccola quantità di alcol. Ma c'è un altro aspetto della domanda: bere in modo ragionevole alcol naturale in quantità limitata, se non ci sono additivi e conservanti, può rafforzare le articolazioni. Dov'è la linea tra bere alcolici per la salute e bere alcolici?

La birra moderna, prodotta su scala industriale, non ha nulla in comune con la bevanda omonima prodotta in Russia. La birra da ingredienti naturali, come l'idromele, che viene consumata in piccole quantità, è davvero in grado di avere un effetto curativo sul corpo. Ringiovaniscono i tessuti (specialmente la birra fatta in casa, che include l'avena), migliorano i processi metabolici, rafforzano il sistema immunitario. Ma quelle birre, idromele o vino, prodotte in Russia in grandi quantità, possono solo provocare artrite, malattie cardiovascolari, numerosi disturbi del fegato e dei reni. Un altro fatto deve essere riconosciuto apertamente: le bevande importate dall'estero avranno lo stesso effetto.

Bere quale tipo di alcol con l'artrosi crea il terreno più fertile per la malattia? Tra le bevande alcoliche, come dimostrato da numerosi studi, la birra tiene un palmo. Può causare l'artrosi in quantità illimitate. La birra è persino più forte del caffè, il cui uso fa uscire il calcio dalle ossa e utili elementi in traccia dalle articolazioni. Sullo sfondo dell'inizio dei processi infiammatori nei tessuti articolari e un aumento della fragilità ossea, anche una scarsa quantità di birra può causare un aumento dei sintomi del dolore che accompagnano le malattie articolari.

Se una persona ha l'artrosi, l'ispessimento del sangue porta alla progressione della malattia e ad un deterioramento più dinamico del tessuto articolare. La birra venduta nelle reti commerciali addensa il sangue e altera in modo significativo la nutrizione delle articolazioni, non ricevono i nutrienti necessari per il loro funzionamento. Le conseguenze dell'artrosi e delle sue complicanze sono molto più difficili se nel sangue di una persona ci sono elementi contenenti alcool. Per uso esterno nelle malattie delle articolazioni vodka, vino, alcol, molte persone sono vitali, perché le sostanze contenute nell'alcol hanno effetto anti-infiammatorio. Ma con il loro uso interno, il risultato è completamente opposto.

Violazione del corso naturale dei processi di regolazione

Come dimostrato dai sondaggi condotti su pazienti affetti da artrosi dell'articolazione del ginocchio, il 70% degli intervistati ha abusato a vari livelli di alcol. Va notato che l'artrosi dell'articolazione del ginocchio è una delle malattie più comuni tra le persone che soffrono di alcolismo. Questo fenomeno è associato alle specificità dei processi che si verificano negli arti inferiori. Non appena il decorso naturale della regolazione neuroumorale viene disturbato, inizia un processo infiammatorio acuto e inizia il gonfiore dei tessuti. Tutto questo è accompagnato da un sintomo doloroso che indica che una persona sviluppa l'artrosi. Mentre si beve alcol, il corpo ottiene una maggiore quantità di adrenalina. Questa sostanza tende ad accelerare qualsiasi processo nel corpo, compresa l'infiammazione nei tessuti.

Esiste uno schema rigoroso: l'artrite progredisce e procede molto più duramente se la quantità di calcio nel sangue si riduce, il che è dovuto alla presenza di sostanze contenenti alcol in esso. Contro questo processo, l'edema nei tessuti periarticolari e articolari aumenterà ancora di più. Tutto ciò provoca un forte aumento della pressione nella sacca periarticolare, il segnale del dolore penetra nei recettori. Ecco perché l'artrosi nelle persone che bevono alcol è caratterizzata da un sintomo doloroso pronunciato. Anti-infiammatori, antidolorifici hanno su coloro che sono dipendenti da alcol, un effetto più debole rispetto a quelle persone che non bevono alcolici. Se una persona combina cibi grassi con l'alcol e altro con una maggiore attività fisica, lavora in una zona climatica sfavorevole, il risultato sarà lo stesso.

I farmaci che possono curare l'artrosi e altri disturbi, assolutamente non possono essere combinati non solo con forti, ma anche con bevande a bassa gradazione alcolica. Se questa regola viene violata, esiste una tale gamma di effetti collaterali, un elenco dei quali può richiedere l'intera directory medica. Con questa combinazione può apparire:

  • nausea;
  • dolore allo stomaco e al fegato;
  • vomito;
  • vertigini;
  • violazione del funzionamento del sistema muscolo-scheletrico e coordinamento dei movimenti.

Questa è solo una piccola parte di esso. La combinazione di alcol con farmaci analgesici e addirittura porta alla morte. Un numero significativo di pazienti che hanno malattie articolari non muoiono a causa di processi distruttivi nei tessuti e delle loro complicanze, ma perché non rifiutano di assumere alcool durante il trattamento.

L'uso di bevande contenenti alcol non è meno difficile per le persone la cui attività professionale è sportiva. L'allenamento intensivo, come uno stile di vita attivo, modifica significativamente la struttura e il funzionamento dei tessuti articolari. Negli atleti, l'artrosi stessa è più grave e la più piccola dose di alcol può causare un forte attacco di dolori articolari, che gli analgesici non sono sempre in grado di fermare.

Come dimenticare il dolore articolare?

  • I dolori articolari limitano i tuoi movimenti e la vita piena...
  • Sei preoccupato per il disagio, crunch e dolore sistematico...
  • Forse hai provato un sacco di droghe, creme e unguenti...
  • Ma a giudicare dal fatto che stai leggendo queste righe - non ti hanno aiutato molto...

Ma l'ortopedico Valentin Dikul afferma che esiste un rimedio veramente efficace per il dolore articolare! >>>

Leggi le recensioni di pazienti che sono stati trattati all'estero. Per ottenere informazioni sulla possibilità di trattare il tuo caso, lasciaci una richiesta di trattamento a questo link.

Assicurati di consultare un medico prima di curare le malattie. Ciò contribuirà a tenere conto della tolleranza individuale, a confermare la diagnosi, a garantire la correttezza del trattamento e ad eliminare le interazioni farmacologiche negative. Se usi le prescrizioni senza consultare un medico, questo è interamente a tuo rischio. Tutte le informazioni sul sito sono presentate a solo scopo informativo e non costituiscono un aiuto medico. Tutta la responsabilità per l'applicazione risiede in te.

L'artrosi e l'alcol sono compatibili? I medici avvertono sempre i pazienti sui pericoli legati al consumo di alcol durante il periodo di assunzione dei farmaci, ma non molti seguono questa regola. Questo porta a vari problemi. Perché dolori articolari? È con questa domanda che i tossicodipendenti si rivolgono alle istituzioni mediche.

L'osteoartrosi è la malattia più comune del sistema muscolo-scheletrico, che può essere riscontrata sia nei giovani che nei giovani. La malattia è considerata incurabile, è promossa dalla predisposizione genetica. Se una persona vuole preservare la mobilità delle articolazioni e vivere una vita normale senza provare dolore costante, deve abbandonare una volta per tutte l'uso delle bevande alcoliche.

I processi degenerativi nei tessuti molli o ossei non possono apparire senza causa. Più spesso, lo sviluppo di artrosi e artrite contribuiscono a disturbi metabolici. Se una persona mangia cibi grassi, fritti e salati e non conosce le misure nel consumo di alcol, non dovrebbe essere sorpreso di sentire la diagnosi. Alcol e artrite reumatoide - sono compatibili? La malattia si sviluppa asintomatica per lungo tempo.

Un quadro clinico dettagliato appare solo quando si verificano cambiamenti irreversibili nel corpo. Con l'età, i processi di divisione cellulare rallentano, motivo per cui i tessuti perdono la capacità di recuperare rapidamente. L'accelerazione del corpo viene accelerata con il flusso sistematico di alcol etilico. Il rischio di sviluppare artrosi e artrite è ridotto, soggetto alle seguenti regole:

  1. È necessario iniziare con l'organizzazione del regime di lavoro e di riposo, mantenendo uno stile di vita sobrio.
  2. Una persona dovrebbe mangiare cibi ricchi di vitamine e minerali.
  3. La conservazione della mobilità delle articolazioni contribuisce a uno stile di vita attivo.

Perché l'alcol è pericoloso per le articolazioni

Quanto prima una persona inizia a bere alcol, le conseguenze più negative che avrà nella vecchiaia. Secondo i medici, la malattia è più difficile per le persone che bevono alcolici. Tuttavia, l'assunzione di piccole quantità di bevande di alta qualità può avere un effetto benefico. Dov'è la linea tra bere corretto e sviluppare la dipendenza?

La birra prodotta su scala industriale differisce significativamente da quella prodotta diversi secoli fa. Una bevanda a base di ingredienti naturali può avere un effetto curativo sul corpo. I benefici della birra fatta in casa per il corpo:

  • normalizza i processi metabolici;
  • ringiovanisce i tessuti;
  • rafforza il sistema immunitario.

Le bevande alcoliche vendute in tutti i negozi moderni non possiedono tali proprietà. Una birra del genere può provocare:

  • sviluppo di artrosi;
  • l'artrite;
  • insufficienza renale;
  • malattia cardiovascolare.

Non meno pericolose sono le bevande alcoliche importate dall'estero. In primo luogo tra i prodotti alcolici che influenzano negativamente la condizione delle articolazioni, c'è la birra. Quando si consumano grandi quantità di questa bevanda, il calcio viene gradualmente rimosso dalle ossa, la cartilagine perde le sostanze nutritive. Sullo sfondo di un processo infiammatorio a lungo termine, l'ingresso anche di una piccola quantità di etanolo porta ad un aumento del dolore.

Bere alcol contribuisce all'ispessimento del sangue, che porta ad un aumento della gravità del processo infiammatorio. La birra prodotta nelle fabbriche moderne distrugge la nutrizione dei tessuti molli, quindi l'artrosi e le sue complicanze sono più difficili per le persone che bevono costantemente rispetto alle persone che hanno uno stile di vita sobrio.

Tuttavia, l'uso esterno di bevande alcoliche nelle malattie dell'apparato muscolo-scheletrico è utile. Hanno un effetto riscaldante, antinfiammatorio e analgesico. Se consumato internamente, l'effetto è il contrario.

Secondo numerosi studi, il 70% dei pazienti con sintomi di artrosi o artrite dipendono dall'alcol.

L'affezione dell'articolazione del ginocchio è la malattia più comune del sistema muscolo-scheletrico tra gli alcolizzati. Associato con le caratteristiche strutturali delle ossa e dei tessuti cartilaginei degli arti inferiori. La violazione della regolazione neuroumorale è accompagnata dallo sviluppo di un processo infiammatorio acuto. Questo porta ad una sindrome del dolore pronunciata. L'alcol accelera qualsiasi processo che si verifica nel corpo umano. L'osteoartrosi diventa più grave con una diminuzione del livello di calcio nel sangue, che si osserva con la costante fornitura di etanolo.

Perché non bere alcol durante il trattamento

In caso di artrosi dell'articolazione del ginocchio, vengono utilizzati anestetici, farmaci antinfiammatori e condroprotettori. Il ricevimento di bevande alcoliche indebolisce l'effetto dei farmaci. In combinazione con l'uso di cibi grassi, carichi elevati, che vivono in condizioni ambientali sfavorevoli, questo aggrava la gravità della malattia.

Il ricevimento di farmaci non può essere combinato non solo con forti, ma anche con bevande alcoliche basse. Se si viola questa regola, un gran numero di conseguenze indesiderabili dal sistema digestivo e nervoso, fegato e reni. I più comuni tra loro sono:

  • dolore epigastrico;
  • nausea e vomito;
  • vertigini;
  • mancanza di coordinamento dei movimenti.

L'uso di antidolorifici in combinazione con alcol può portare alla morte del paziente. La maggior parte dei casi muore non per complicazioni della malattia di base, ma per le conseguenze dell'uso improprio dei farmaci. L'alcol non è meno pericoloso per gli atleti professionisti. L'allenamento intensivo in combinazione con disturbi neuroumorali non ha l'effetto migliore sulla condizione delle articolazioni.

Sono concetti come l'artrosi e l'alcol compatibile? I medici avvertono sempre i pazienti del pericolo rappresentato dall'alcol nell'artrosi e nell'artrosi durante l'assunzione di farmaci, ma non molti limitano l'uso di alcol nell'artrosi. Ciò provoca la progressione dell'artrosi e il verificarsi di tutti i tipi di problemi. Cosa ti fa male le articolazioni? Tale domanda non è rara per gli alcolizzati che vengono in clinica.

Per ingrandire l'immagine cliccaci sopra con il mouse

Qualsiasi articolazione umana è formata da epifisi - da alcune estremità ossee dilatate ricoperte di cartilagine. Ogni lato dell'articolazione è completamente circondato da una sacca articolare costituita da tessuto connettivo. Il suo interno è pieno di liquido sinoviale - una massa spessa che garantisce la nutrizione e il tessuto cartilagineo, oltre a fornire lubrificazione, grazie alla quale il movimento nell'articolazione avviene in modo silenzioso e indolore.

Sin dall'infanzia molte delle nostre articolazioni, in particolare il ginocchio, sono sottoposte a uno stress significativo: il bambino cade spesso, si rompe le ginocchia, i lividi, i microtraumi provocano infiammazione e varie malattie, come l'artrite e l'artrosi. Successivamente, sotto l'alcolismo, sono in grado di svilupparsi più rapidamente rispetto a persone che sono sobrie.

Ecco le azioni che si verificano quando l'artrite usa l'alcol etilico, che si scompone in elementi estremamente tossici:

  • le cellule lavorano ai loro limiti, perché il metabolismo al loro interno è accelerato e la permeabilità della membrana cellulare è disturbata;
  • bere alcol durante l'artrosi provoca la lisciviazione del calcio, che è necessaria per il normale funzionamento delle articolazioni;
  • l'equilibrio sale-acqua è disturbato dopo l'alcol - la combinazione di acido urico e alcali provoca la formazione di sali insolubili;
  • l'alcol è disturbato dalla regolazione neuroumorale - si sviluppano processi infiammatori asettici nei tessuti;
  • l'alcol porta ad una diminuzione dell'immunità, il che rende le patologie croniche che causano l'infiammazione più acuta.

Cosa ferisce le ginocchia alcoliche?

L'effetto sopra descritto dell'alcol sulle articolazioni provoca l'edema locale al loro interno, così il fluido dai tessuti che circondano l'articolazione comincia a risaltare, riempiendo la cavità dell'articolazione. Ciò provoca una maggiore pressione sulle pareti della cavità, che irrita la fine dei recettori nervosi.

A causa di ciò, l'alcol porta al fatto che la persona che lo ha bevuto sperimenta dolore, il più delle volte colpisce le articolazioni dell'anca o del ginocchio e porta un significativo disagio. Uno stato simile inizia dal momento di intossicazione, ma all'inizio, durante l'alcolismo, le proprietà analgesiche dell'alcol etilico bloccano la sensazione di dolore.

Malattie comuni e alcolismo

In che modo l'alcol influisce sul funzionamento delle articolazioni? Se a una persona piace bere alcolici e non ha intenzione di rinunciare a tale abitudine, il suo corpo lavora costantemente "per usura", specialmente le cellule del tessuto cartilagineo, che si consumano molto prima rispetto a quelle del sobrio. Per questo motivo, l'alcol porta a tali patologie articolari:

  1. L'artrosi è una malattia in cui la proliferazione ossea si verifica, causando la deformazione delle articolazioni con costante irritazione dei recettori nervosi. L'alcolismo provoca dolore costante in una persona, che si nota durante il movimento e poi a riposo.
  2. La sinovite è una malattia in cui le briciole che si sono staccate dal tessuto cartilagineo sono ricoperte di leucociti. Allo stesso tempo, gli enzimi cellulari vengono rilasciati, causando un processo infiammatorio nella membrana sinoviale.
  3. L'artrite è una malattia che è una complicazione di infiammazione asettica articolare, che aggrava sempre la sindrome alcolica.
  4. La necrosi asettica è una malattia insidiosa che causa la completa distruzione dell'articolazione per diversi anni. È causato principalmente dall'ischemia ossea, che è causata dalla spremitura delle aree ossee che non sono protette dalla cartilagine, dopo di che sperimentano una costante mancanza di nutrizione e ossigeno. Segue la necrosi e la disgregazione del tessuto osseo.
  5. La gotta è una malattia abbastanza comune negli anziani. La malattia inizia con l'accumulo di sali insolubili nel corpo, si depositano nei tendini, nei legamenti e nei sacchetti articolari delle articolazioni. Sensazioni dolorose provocano cristalli di questi sali, che entrano nel liquido sinoviale e nella cartilagine, e quindi direttamente nell'osso. L'infiammazione cronica delle articolazioni si sviluppa gradualmente e l'alcol colpisce il suo peggioramento.

Quindi, l'alcol nella malattia influisce sul disagio della patologia? Se l'artrosi in una persona causa spesso dolori articolari associati al bere, non deve bere alcolici e deve consultare immediatamente un medico. Molto probabilmente, i processi distruttivi e infiammatori sono già iniziati nel corpo, quindi solo il trattamento tempestivo dell'artrosi, che solo uno specialista esperto può prescrivere, può fermarli.

Praticamente tutti sanno quanto l'alcol dannoso sia per il sistema cardiovascolare e nervoso, i reni e il fegato. Non ci sorprende che lo sviluppo di infarto, ictus, ischemia, tutti i tipi di malattie neuropsichiatriche negli alcolisti. Tuttavia, molti sono sorpresi dal fatto che anche una dose moderata di alcol influenza lo sviluppo di artrosi e altre patologie articolari.

Spesso una persona, rivolgendosi al medico, lamentandosi del dolore all'anca o alle ginocchia, si chiede perché questo accada. Non sempre crede che sia impossibile assumere alcolici in caso di patologia, dal momento che l'artrosi e l'alcol sono scarsamente compatibili. A volte lo scetticismo dei pazienti è rafforzato dal fatto che l'alcol ha un effetto anestetico sullo sviluppo della sindrome del dolore, a causa della quale il dolore un po 'offuscato, per qualche tempo anche scompare. Ma il suo guadagno dopo un certo tempo, quando una persona fa riflettere, non scrive sul danno della libagione, ma sulla cessazione dell'effetto "terapeutico" dell'alcol. Vediamo qual è l'effetto dell'alcol e se è possibile berlo nel trattamento dell'artrosi.

L'artrosi di qualsiasi articolazione provoca danni al tessuto cartilagineo. L'alcol etilico agisce nel corpo come segue:

  • cambia la permeabilità delle membrane cellulari, accelerando il metabolismo in esse;
  • aiuta a eliminare gli ioni di potassio dal corpo, causando ritenzione di liquidi e gonfiore dei tessuti;
  • distrugge il funzionamento del sistema neuroumorale, che causa processi infiammatori asettici nei tessuti;
  • l'equilibrio del sale è disturbato, costringendo a combinare acido urico e alcali, a causa del quale si formano sali insolubili;
  • riduce l'immunità.

Anche una persona sana che ha consumato alcol è a rischio di edema locale, a causa del quale il fluido delle cellule dei tessuti vicino alle articolazioni inizia a penetrare nella cavità dell'articolazione. All'aumentare del volume del fluido, si forma una pressione elevata diretta verso le pareti della cavità articolare, che irrita le terminazioni nervose in esso.

L'alcol bevuto durante la festa causa disfunzione di tutte le cellule all'interno del corpo. Le cellule di articolazione non fanno eccezione. Non sono in grado di rispondere in modo tempestivo a un forte aumento della pressione e rimuovere il liquido in eccesso. Dopo la fine dell'alcol, la persona inizia a provare dolore.

La relazione tra alcol e articolazioni

A causa del fatto che nel processo di evoluzione l'uomo divenne eretto, il suo carico di articolazioni degli arti inferiori aumentò bruscamente. La loro cartilagine è più suscettibile di rapida usura. I microtraumi provocano gradualmente un'infiammazione pigra, anche se solo occasionalmente una persona lamenta dolore osseo.

La compatibilità della cartilagine e dell'alcool è impossibile, dal momento che l'uso costante di alcol provoca la necessità di aumentare il lavoro dei tessuti che si consumano più velocemente. A causa dell'alcol, la cartilagine diventa più sottile o scompare completamente, dopo di che le ossa iniziano a strofinare durante il movimento. Crescono, c'è una deformazione dell'articolazione, la pressione sui suoi recettori, provoca un dolore costante - una persona sviluppa osteocondrosi.

Aiuto d'emergenza con dolore alle ginocchia

Quando le articolazioni iniziano a fare del male costantemente dopo aver bevuto, dovresti assolutamente visitare la clinica. Le articolazioni degli arti inferiori, che sopportano un carico particolarmente significativo, sono in grado di ferire dopo la cessazione dell'azione dell'alcol a causa dell'insorgenza dello sviluppo in esse di processi distruttivi provocati dall'abuso di bevande alcoliche.

Un evento medico indispensabile, nominato dal medico, sarà l'obbligo di abbandonare l'uso di bevande alcoliche. Anche se una persona è convinta che beve moderatamente, quando rileva tali patologie articolari come l'artrosi, è obbligato a interrompere completamente l'assunzione di prodotti contenenti alcol. Se il paziente non sa che più di una testa può soffrire dopo un drink, è meglio per lui rinunciarvi prima.

L'uso di antidolorifici e alcool può persino causare la morte. La maggior parte dei pazienti non soffre a causa di complicazioni di artrosi, ma dall'abuso di farmaci. Alcool estremamente pericoloso e atleti professionisti. I disturbi neuroumorali e l'allenamento intenso hanno un effetto negativo sul lavoro di tutte le articolazioni, specialmente degli arti inferiori.

Artrosi: compatibilità ed effetti sull'alcol

L'artrosi e la compatibilità con l'alcol sono pari a zero. Le bevande alcoliche peggiorano notevolmente il decorso della malattia. Ma la maggior parte delle persone si fa male trascurando il consiglio di uno specialista e consumando la febbre durante la terapia di artrosi. Pertanto, dovresti affrontare il fatto che valga la pena di bere nel periodo di esacerbazione della malattia e, in generale, se è presente.

Sviluppo dell'artrosi

Oggi l'artrosi è una malattia che non ha età. Colpisce non solo gli anziani, ma anche i giovani. La malattia è ereditaria e non può essere completamente guarita. Pertanto, se il paziente vuole vivere fino a tarda età e non perdere la mobilità delle articolazioni, allora dovrebbe sempre rinunciare all'alcol.

Ma i cambiamenti degenerativi nelle articolazioni non si verificano da soli all'improvviso. La causa principale dell'artrosi è una violazione dei processi metabolici nei tessuti. Con una dieta malsana, una dieta ricca di cibi salati, affumicati e troppo grassi, condita con un maggiore consumo di alcol, la diagnosi di artrosi rimane solo una questione di tempo.

Più la persona è anziana, più lento è il recupero del tessuto osseo. Il processo di invecchiamento è impossibile da fermare, ma rallenta del tutto reale. I seguenti fattori aiuteranno in questo processo:

  • distribuzione di attività e riposo durante il giorno;
  • creare un menu che sarà saturo di prodotti utili;
  • rifiutare il tabacco e l'alcol;
  • aumento dell'attività fisica.

Ma la maggior parte delle persone conosce questa incredibile ricetta per la longevità, anche se non aderisce ad essa. L'artrosi, l'osteocondrosi, l'artrite e la gotta diventano il risultato di una tale negligenza.

Il pericolo di alcol

Il pericolo di alcol

Più alcol era bevuto in gioventù, più problemi di salute saranno in futuro. Ma questo effetto ha un alcol di bassa qualità, e una piccola quantità di vino rosso può rafforzare ossa e articolazioni. Per trovare la linea che si trova tra il danno e il beneficio per il corpo, è necessario decidere quale bevanda alcolica sarà considerata utile e in quale quantità.

La birra, che ora è usata ovunque, non ha nulla a che fare con la stessa bevanda, che è stata prodotta in precedenza. Bere da ingredienti naturali, come l'idromele, può avere un effetto positivo sul corpo. C'è ringiovanimento dei tessuti, miglioramento dei processi metabolici e rafforzamento del sistema immunitario. Ma le bevande moderne possono portare a una massiccia lesione degli organi interni e allo sviluppo di molte malattie.

Molto spesso, lo sviluppo di artrosi si verifica dopo un consumo eccessivo di birra. La bevanda lava via il calcio e gli oligoelementi benefici da tessuti e ossa. Se la distruzione del tessuto osseo è già iniziata, anche una piccola quantità di birra può portare a gravi complicazioni e allo sviluppo di dolore alle articolazioni.

Se il paziente ha già una storia di artrosi nelle fasi iniziali, può verificarsi un ulteriore deterioramento sotto l'azione di sangue troppo spesso che non fornisce nutrienti. Se si utilizza la vodka o l'alcol esternamente per lubrificare i gomiti o le ginocchia malati, le sostanze in essi contenute agiranno positivamente e alleveranno il gonfiore. Ma se consumati all'interno, i risultati possono essere direttamente opposti.

Influenza dell'alcol

Se si utilizza una quantità eccessiva di alcol, quindi non solo le articolazioni, ma anche molti degli organi interni di una persona soffrono. Molto spesso, un bevitore affronta i seguenti problemi:

  • il lavoro delle cellule al limite della capacità a causa di disturbi metabolici e permeabilità delle membrane cellulari;
  • in caso di artrosi, l'alcol sciacqua il calcio dai tessuti, che è così necessario per il normale funzionamento delle articolazioni;
  • equilibrio acqua-sale interrotto - l'alcol porta al ristagno di acido urico e alcali, che porta alla formazione di sali insolubili;
  • il processo infiammatorio inizia a svilupparsi nei tessuti;
  • diminuisce l'immunità, che porta allo sviluppo di molte malattie croniche.

Molto spesso, queste condizioni sono affrontate da alcolisti cronici. Ma quelli che non bevono costantemente, ma non pensano nemmeno alle loro vacanze senza libagioni, possono anche diventare ostaggi di artrosi.

Cause del dolore al ginocchio

Cause del dolore al ginocchio

La causa principale del dolore alle articolazioni è l'accumulo di liquido nella cavità articolare. Di conseguenza, si verifica una pressione sulle pareti della cavità e sulle terminazioni nervose, causando forti dolori.

Ma le persone che non bevono sempre si lamentano di avere un dolore. Ciò è dovuto al leggero effetto analgesico e all'euforia dell'alcol. Ma l'effetto scompare e il dolore diventa più forte, più l'articolazione è compromessa.

Se l'assunzione di bevande inebrianti prende la maggior parte della vita di una persona, allora il suo corpo inizia a lavorare per usura. E il tessuto cartilagineo, responsabile del funzionamento delle articolazioni, non evita anche un'azione così distruttiva. Si consuma molto prima di una persona sana. Di conseguenza, gli alcolisti possono sperimentare le seguenti malattie:

  1. L'artrosi è una malattia che porta alla crescita del tessuto osseo e ad un aumento dell'articolazione con pressione costante sulle terminazioni nervose. La patologia è accompagnata da costante dolore quando si muove, ma se lo stile di vita non cambia e non c'è rifiuto di alcol, allora presto il dolore accompagnerà la persona e a riposo.
  2. La sinovite è una malattia in cui piccoli pezzi di cartilagine rotta sono ricoperti di leucociti. Allo stesso tempo, si verifica il rilascio di enzimi cellulari, che stimola l'infiammazione nella membrana sinoviale.
  3. L'artrite è una complicazione di un'infiammazione asettica articolare, che viene ulteriormente esacerbata quando si assume l'alcol.
  4. Necrosi asettica - sotto l'influenza della patologia, l'articolazione articolare viene distrutta in pochi anni. Inizialmente, la malattia si sviluppa sullo sfondo della costante spremitura delle ossa con i tessuti gonfiati. In questo contesto, mancano di nutrienti e ossigeno, il che porta alla necrosi e all'ulteriore rottura del tessuto osseo.
  5. Gotta - è considerata una malattia degli anziani. La patologia inizia a svilupparsi sotto l'azione dell'accumulo di sali nei legamenti, nei tendini e nelle articolazioni. Il dolore deriva dai cristalli di sale, che appaiono nel liquido sinoviale e nella cartilagine, e quindi nel tessuto osseo. A poco a poco, il processo infiammatorio inizia a svilupparsi e l'alcol aumenta solo il dolore.

L'effetto dell'alcol sulle articolazioni e l'artrosi è solo negativo, quindi se una persona sviluppa la sindrome del dolore dopo aver bevuto, allora si dovrebbe smettere di bere bevande forti e consultare un medico il più presto possibile. È possibile interrompere l'infiammazione iniziata con un trattamento tempestivo.

Aiuto di emergenza

Aiuto di emergenza

Nel processo di evoluzione, l'uomo divenne eretto, a seguito del quale la pressione sulle articolazioni e sulle cartilagini degli arti inferiori aumentò notevolmente. Nel ritmo moderno della vita, quando la maggior parte del giorno passa in fuga, questa pressione aumenta solo. La cartilagine è soggetta a rapida usura. Piccole crepe possono provocare dolore e infiammazione, ma fino a quando la patologia non entra nella fase acuta, la persona praticamente non sente dolore o la scruta per una lunga permanenza in una posizione statica.

Sotto l'influenza dell'alcol, la cartilagine si consuma molto più velocemente. Più etanolo entra nel flusso sanguigno, più sottile diventerà la cartilagine. Nel corso del tempo, le ossa iniziano a sfregarsi l'una contro l'altra. A poco a poco, il tessuto osseo crescerà e distruggerà l'articolazione, facendo pressione sulle terminazioni nervose. Il dolore costante aumenterà solo se il tempo non inizia il trattamento.

Ai primi segni di osteoartrite dovrebbe consultare un medico. Il trattamento precoce aiuterà a eliminare il problema e a fermare la distruzione del tessuto cartilagineo. Ma il requisito principale all'inizio della terapia è il rifiuto dell'alcol. Infatti, nel corso del trattamento, sarà necessario assumere antidolorifici che, se consumati contemporaneamente all'alcol, possono essere fatali.

Le bevande contenenti alcol hanno un impatto particolarmente pesante su quelle persone le cui attività sono legate allo sport. I carichi elevati e uno stile di vita attivo portano alla rapida distruzione della cartilagine. L'artrosi degli atleti procede da sola più dolorosamente e l'alcol aggrava solo il corso della patologia. Anche una piccola dose di etanolo può portare a forti dolori che nessun analgesico può controllare.

In che modo l'alcol aggrava lo sviluppo dell'artrosi e in che modo è pericoloso?

L'artrosi e l'alcol sono compatibili? I medici avvertono i pazienti del pericolo che l'alcol è quando assumono farmaci, ma non molti riducono il consumo di alcol nei casi di artrosi. Ciò provoca la progressione dell'artrosi e il verificarsi di tutti i tipi di problemi. Cosa ti fa male le articolazioni? Tale domanda non è rara per gli alcolizzati che vengono in clinica.

La struttura delle articolazioni

Le articolazioni umane sono formate dalle epifisi - da alcune estremità ossee estese che sono coperte da cartilagine. Ogni lato dell'articolazione è circondato da una sacca articolare costituita da tessuto connettivo. La cavità è piena di liquido sinoviale - una massa spessa che garantisce la nutrizione del tessuto cartilagineo, oltre a fornire lubrificazione. A causa di questo movimento fluido nell'articolazione è silenzioso e indolore.

Sin dall'infanzia, le articolazioni, in particolare il ginocchio, sono soggette a stress - il bambino cade spesso e rompe le ginocchia. Queste lesioni provocano infiammazione e comorbidità, come l'artrite, l'artrosi. Queste malattie successivamente, con l'alcolismo, sono in grado di svilupparsi più rapidamente rispetto a persone che sono sobrie.

Effetto dell'alcool

Ecco le azioni che si verificano quando l'artrite usa l'alcol etilico, che si scompone in elementi estremamente tossici:

  • le cellule lavorano ai loro limiti, perché il metabolismo al loro interno è accelerato e la permeabilità della membrana cellulare è disturbata;
  • bere alcol durante l'artrosi provoca la lisciviazione del calcio, che è necessaria per il normale funzionamento delle articolazioni;
  • l'equilibrio sale-acqua è disturbato dopo l'alcol - la combinazione di acido urico e alcali provoca la formazione di sali insolubili;

  • la regolazione neuroumorale è disturbata - i processi infiammatori asettici nei tessuti si sviluppano;
  • l'alcol porta ad una diminuzione dell'immunità, il che rende le patologie croniche che causano l'infiammazione più acuta.
  • Ginocchia malate negli alcolizzati: cause

    L'effetto sopra descritto dell'alcol sulle articolazioni provoca l'edema locale al loro interno, così il fluido dai tessuti che circondano l'articolazione comincia a risaltare, riempiendo la cavità dell'articolazione. Ciò provoca una maggiore pressione sulle pareti della cavità, che irrita la fine dei recettori nervosi.

    A causa di questo, l'alcol porta al fatto che la persona ubriaca sperimenta dolore, che spesso colpisce le articolazioni dell'anca o del ginocchio e porta disagio. Uno stato simile inizia dal momento di intossicazione, ma all'inizio, durante l'alcolismo, le proprietà analgesiche dell'alcol etilico bloccano la sensazione di dolore.

    Malattie comuni e alcolismo

    L'alcol influisce sul funzionamento delle articolazioni. Se una persona ama l'alcol e non ha intenzione di rinunciare a tale abitudine, il corpo lavora costantemente "per usura", questo vale anche per le cellule della cartilagine, che si consumano molto prima rispetto a quelle dei non bevitori. Per questo motivo, l'alcol porta a tali patologie articolari:

    1. L'artrosi è una malattia in cui la proliferazione ossea si verifica, causando la deformazione delle articolazioni con costante irritazione dei recettori nervosi. L'alcolismo provoca dolore costante in una persona, che si nota durante il movimento e poi a riposo.
    2. La sinovite è una malattia in cui le briciole che si sono staccate dal tessuto cartilagineo sono ricoperte di leucociti. Allo stesso tempo, gli enzimi cellulari vengono rilasciati, causando un processo infiammatorio nella membrana sinoviale.
    3. L'artrite è una malattia che è una complicazione di un'infiammazione asettica articolare che aggrava la sindrome alcolica.
    4. La necrosi asettica è una malattia che causa la completa distruzione dell'articolazione per diversi anni. La causa dello sviluppo della malattia è inizialmente l'ischemia ossea, provocata dalla spremitura delle aree ossee che non sono protette dalla cartilagine, dopo di che sperimentano una costante mancanza di nutrizione e ossigeno. Segue la necrosi e la disgregazione del tessuto osseo.
    5. La gotta è una malattia comune negli anziani. La malattia inizia con l'accumulo di sali insolubili nel corpo, che si depositano nei tendini, nei legamenti e nei sacchetti articolari delle articolazioni. Sensazioni dolorose provocano cristalli di questi sali, che entrano nel liquido sinoviale e nella cartilagine, e quindi direttamente nell'osso. L'infiammazione cronica delle articolazioni si sviluppa gradualmente e l'alcol colpisce l'esacerbazione.

    Se l'artrosi in una persona causa spesso dolori articolari associati al bere, non deve bere alcolici e deve consultare immediatamente un medico. Molto probabilmente, i processi distruttivi e infiammatori sono già iniziati nel corpo, quindi possono essere fermati in tempo iniziando il trattamento, che solo un medico esperto può prescrivere.

    Alcool per il sistema cardiovascolare e nervoso, reni e fegato. L'uso incontrollato di alcol aumenta significativamente il rischio di infarto, ictus, ischemia e tutti i tipi di malattie neuropsichiatriche negli alcolisti. Anche moderate dosi di alcol influenzano lo sviluppo di artrosi e altre patologie delle articolazioni.

    Spesso una persona, rivolgendosi al medico, lamentandosi del dolore all'anca o alle ginocchia, si chiede perché questo accada. Non sempre crede che sia impossibile assumere alcolici in caso di patologia, dal momento che l'artrosi e l'alcol sono scarsamente compatibili. A volte lo scetticismo dei pazienti è rafforzato dal fatto che l'alcol ha un effetto anestetico sullo sviluppo della sindrome del dolore, a causa della quale il dolore un po 'offuscato, per qualche tempo anche scompare. Ma il suo guadagno dopo un certo tempo, quando una persona fa riflettere, non scrive sul danno della libagione, ma sulla cessazione dell'effetto "terapeutico" dell'alcol. Vediamo qual è l'effetto dell'alcol e se è possibile berlo nel trattamento dell'artrosi.

    Cause del dolore

    L'artrosi di qualsiasi articolazione provoca danni al tessuto cartilagineo. L'alcol etilico agisce nel corpo come segue:

    • cambia la permeabilità delle membrane cellulari, accelerando il metabolismo in esse;
    • aiuta a eliminare gli ioni di potassio dal corpo, causando ritenzione di liquidi e gonfiore dei tessuti;
    • distrugge il funzionamento del sistema neuroumorale, che causa processi infiammatori asettici nei tessuti;
    • l'equilibrio del sale è disturbato, costringendo a combinare acido urico e alcali, a causa del quale si formano sali insolubili;
    • riduce l'immunità.

    Anche una persona sana che ha consumato alcol è a rischio di edema locale, a causa del quale il fluido delle cellule dei tessuti vicino alle articolazioni inizia a penetrare nella cavità dell'articolazione. All'aumentare del volume del fluido, si forma una pressione elevata diretta verso le pareti della cavità articolare, che irrita le terminazioni nervose in esso.

    L'alcol bevuto durante la festa causa disfunzione di tutte le cellule all'interno del corpo. Le cellule di articolazione non fanno eccezione. Non sono in grado di rispondere in modo tempestivo a un forte aumento della pressione e rimuovere il liquido in eccesso. Dopo la fine dell'alcol, la persona inizia a provare dolore.

    La relazione tra alcol e articolazioni

    A causa del fatto che nel processo di evoluzione l'uomo divenne eretto, il suo carico di articolazioni degli arti inferiori aumentò bruscamente. La loro cartilagine è più suscettibile di rapida usura. I microtraumi provocano gradualmente un'infiammazione pigra, anche se solo occasionalmente una persona lamenta dolore osseo.

    La compatibilità della cartilagine e dell'alcool è impossibile, dal momento che l'uso costante di alcol provoca la necessità di aumentare il lavoro dei tessuti che si consumano più velocemente. A causa dell'alcol, la cartilagine diventa più sottile o scompare completamente, dopo di che le ossa iniziano a strofinare durante il movimento. Crescono, c'è una deformazione dell'articolazione, la pressione sui suoi recettori, provoca un dolore costante - una persona sviluppa osteocondrosi.

    Aiuto d'emergenza con dolore alle ginocchia

    Quando le articolazioni iniziano a fare del male costantemente dopo aver bevuto, dovresti assolutamente visitare la clinica. Le articolazioni degli arti inferiori, che sopportano un carico particolarmente significativo, sono in grado di ferire dopo la cessazione dell'azione dell'alcol a causa dell'insorgenza dello sviluppo in esse di processi distruttivi provocati dall'abuso di bevande alcoliche.

    Un evento medico indispensabile, nominato dal medico, sarà l'obbligo di abbandonare l'uso di bevande alcoliche. Anche se una persona è convinta che beve moderatamente, quando rileva tali patologie articolari come l'artrosi, è obbligato a interrompere completamente l'assunzione di prodotti contenenti alcol. Se il paziente non sa che più di una testa può soffrire dopo un drink, è meglio per lui rinunciarvi prima.

    L'uso di antidolorifici e alcool può persino causare la morte. La maggior parte dei pazienti non soffre a causa di complicazioni di artrosi, ma dall'abuso di farmaci. Alcool estremamente pericoloso e atleti professionisti. I disturbi neuroumorali e l'allenamento intenso hanno un effetto negativo sul lavoro di tutte le articolazioni, specialmente degli arti inferiori.

    In che modo l'alcol influisce sulle articolazioni?

    Tutti sanno come l'alcol influisce sul lavoro del sistema nervoso centrale e del sistema cardiovascolare. Ma il fatto che ciò che è l'effetto dell'alcol sulle articolazioni, purtroppo, solo pochi.

    Quando una persona viene dal medico e si lamenta del costante dolore alle ginocchia o ai gomiti, il medico consiglia vivamente di smettere di usare bevande alcoliche. E come risponde il paziente? Sì, niente. Crede che il dottore sia semplicemente obbligato a dirglielo, poiché è una sua responsabilità. E come stanno davvero le cose? L'alcol è davvero controindicato per l'artrite e l'artrosi? Proviamo a capirlo.

    Effetto dell'alcool sul tessuto articolare

    Molto spesso puoi sentire la frase delle persone - dopo l'alcol le ferite fanno male. E questo non è sorprendente. Prima di parlare del perché questo accade, ricordiamo qual è il giunto.

    Un'articolazione è un tessuto connettivo coperto di epifisi (si tratta di formazioni cartilaginee con estremità estese situate sulle ossa). Intorno all'articolazione è una borsa articolare, all'interno della quale si trova il liquido sinoviale. Agisce da lubrificante e serve a prevenire l'attrito delle epifisi.

    La composizione di qualsiasi bevanda alcolica contiene alcol etilico, che penetra nel corpo, provoca:

    • cambiare i processi metabolici nelle cellule, forzandoli quindi a lavorare in una modalità accelerata;
    • rimozione degli ioni di potassio dal corpo, che porta ad un forte accumulo di liquidi all'interno del corpo, causando gonfiore dei tessuti molli e aumentando il carico sulle articolazioni;
    • violazione della regolazione neuroumorale, che causa infiammazione nei tessuti articolari;
    • accumulo di acido urico nel corpo, con conseguente formazione di urati, che sono sali insolubili;
    • riduzione delle difese del corpo, provocando in tal modo l'esacerbazione di malattie infiammatorie, che comprendono anche l'artrite.

    Le articolazioni possono dolere con l'alcol? Certo, sì. Dopo tutto, l'assunzione di bevande contenenti alcol etilico anche in una persona sana provoca la comparsa di edema, in conseguenza del quale tutta l'acqua in eccesso dalle cellule viene rilasciata nella cavità delle articolazioni, esercitando una pressione maggiore su di loro e causando irritazione delle terminazioni nervose. Pertanto, dopo l'ingestione di alcol anche in piccole quantità, una persona può provare dolore alle articolazioni, che, di norma, sono doloranti e scompaiono immediatamente dopo che tutto il liquido in eccesso è stato rimosso dal corpo.

    L'alcol può provocare lo sviluppo di malattie articolari?

    Come hai già capito, l'alcol e le articolazioni sono due cose incompatibili. E dato il fatto che una persona mette costantemente le sue articolazioni sotto stress mentre cammina, corre, salta, si consuma molto velocemente e l'assunzione frequente di alcol può provocare lo sviluppo di malattie articolari.

    Quando una persona consuma costantemente alcol, anche in piccole quantità, i suoi tessuti cartilaginei a causa del lavoro continuo si consumano molto più velocemente di quelli che non bevono affatto.

    Il lavoro continuo del tessuto cartilagineo porta al loro rapido esaurimento, per poi scomparire completamente. Di conseguenza, le ossa iniziano a sfregarsi l'una contro l'altra, il che porta alla loro distruzione e alla comparsa di forti dolori.

    Le parti delle ossa che si staccano dalla formazione ossea principale vengono assorbite dai leucociti, che porta allo sviluppo della sinovite (questa è l'infiammazione della membrana sinoviale). E se una persona continua a consumare alcol ulteriormente, l'infiammazione delle articolazioni asettiche continua a peggiorare, il che provoca lo sviluppo di artrite o artrosi.

    Se queste malattie non vengono curate, la persona può semplicemente diventare disabile, poiché non sarà in grado di camminare normalmente, salire le scale o semplicemente camminare lungo la strada. Con ogni passo che fa, sperimenterà un dolore intenso.

    Pertanto, se hai l'artrosi dell'articolazione del ginocchio, l'alcol è controindicato per te. E questa non è una frase di dovere dei medici. Questo è il componente del trattamento di questa malattia. In questo caso, dovresti anche essere più attento alla tua dieta, poiché può anche influire negativamente sul decorso della malattia. È necessario seguire una dieta speciale per l'osteoartrite, che allevierà l'infiammazione delle articolazioni e migliorerà il vostro benessere.

    Recensioni sugli effetti dell'alcol sulle articolazioni

    Nonostante la giovane età, soffro già di artrosi per il terzo anno. Numerosi viaggi per i medici hanno premuto solo un risultato: la diagnosi e l'elenco di pillole da cui non è diventato più facile. Ad un certo punto, mi sono reso conto che vale la pena rivolgersi ai forum e ascoltare l'esperienza di coloro che lottano da tempo con questo flagello. Ecco quando ho trovato questa dieta. Per dire che la mia vita è cambiata in un giorno, non posso, ma più a lungo seguo questa dieta, migliore diventa il mio stato di salute. L'eliminazione dell'alcol, che non ho mai percepito come una minaccia specifica per le articolazioni, ha dato un risultato eccellente. Chiunque soffra di una malattia simile o sente dolore alle articolazioni, consiglio vivamente di riconsiderare le loro opinioni sull'alcol.

    Il mio coniuge soffre di artrosi delle articolazioni per più di dieci anni e, naturalmente, che non ha cercato di alleviare le sue condizioni. Mentre beveva le pillole e si sfregava le unguenti sulle mani e sulle ginocchia, stava migliorando, ma non appena l'effetto della droga fu finito, il dolore tornò.
    I medici hanno da tempo detto al mio partner che hai bisogno di perdere peso, seguire una dieta ed eliminare l'alcol. E solo due anni fa, mia moglie ha deciso di cambiare radicalmente il suo comportamento alimentare: dieta e "proibizione".
    Dopo questi due anni, posso tranquillamente dire che i cibi grassi, l'alcol e le articolazioni (sani e forti) sono incompatibili. Mio marito ha iniziato a bere medicina molte volte di meno (una volta all'anno, il corso è contro l'uso quotidiano).

    Bene, posso dire che tutto ciò che è scritto nell'articolo è vero. Anche se una persona russa a cui piace bere in un'azienda come me, è difficile da capire. Ho un'artrosi deformante ereditaria, ho osservato tutte le fasi di mio padre, che alla fine non poteva muoversi affatto. E quando ho sentito i primi sintomi, ho deciso: non presterò attenzione. Amici consigliati: la vodka tratta tutto, anche un'ulcera allo stomaco, è alcol, uccide tutti i germi. Quando divenne molto brutto, si precipitò dai dottori. Per lungo tempo non ha preso il loro consiglio di escludere completamente l'alcol. Ma ora un anno, come gettò. Non c'era altra via d'uscita, aveva paura della disabilità. Ora la moglie è fuori di sé dalla felicità, e salgo e scendo liberamente le scale. Grazie per l'articolo, lascia che più persone ascoltino l'autore. Alcol e articolazioni sono incompatibili.

    Il problema dell'alcol in Russia è forte. Mio nonno e mio padre ne hanno sofferto, oltre naturalmente alla loro debolezza umana e alla loro stupidità, e tutto ciò che è descritto nell'articolo è vero, e ho visto tutto con i miei occhi. Ma la benedizione, mio ​​padre ha preso la decisione, rendendosi conto che l'alcol e le articolazioni non sono compatibili, e ha cominciato a pensare alla salute, prima riducendo il consumo di alcol e poi fermandosi completamente. Inoltre una dieta, un'alimentazione corretta, ha dato i loro frutti e non beve più i farmaci che ha usato quando le sue articolazioni hanno agito dall'alcol, e in effetti tutto il corpo nel suo insieme. L'alcol è cattivo e con il concetto di "vita sana", va in direzioni completamente diverse.

    Alcune persone sono scioccate dal fatto che dopo aver bevuto alcolici le articolazioni si siano danneggiate! Bere alcol porta a gonfiore anche per un non bevitore, aumentando così la pressione sulle pareti delle articolazioni.Nel consumo di alcol, le cellule articolari si consumano molto più velocemente di un non bevitore. Quindi pensa prima di bere! Fai sport !!