Allopurinolo - istruzioni per l'uso

Nel trattamento della nefropatia cronica, l'allopurinolo è prescritto nel sistema urogenitale - le istruzioni per l'uso del farmaco indicano il suo effetto sulla sintesi dell'acido urico. A causa della composizione attiva del farmaco agisce in modo efficace, è prescritto da un medico per eliminare i problemi con la minzione. Leggi le sue istruzioni per l'uso.

Compresse allopurinolo

La classificazione farmacologica si riferisce al farmaco allopurinolo a farmaci ipouricemic e protivogudricheskim che agiscono sulla funzione e sulla funzione del sistema genito-urinario. L'azione del farmaco si basa sul principio attivo dell'allopurinolo. Scioglie i composti dell'urina nelle urine, non consente la formazione di calcoli nei tessuti e nei reni.

struttura

Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse rotonde di colore bianco con una superficie piatta, un aspetto e un rischio. La loro composizione è indicata nella tabella:

La concentrazione di allopurinolo, mg per 1 pc.

Cellulosa microcristallina, amido di mais, magnesio stearato, lattosio, ipromellosa

10 pezzi in un blister, 30 o 50 pezzi in una scatola di cartone

Farmacodinamica e farmacocinetica

L'allopurinolo si riferisce ai mezzi che violano la sintesi dell'acido urico. Questa sostanza è un analogo strutturale dell'ipoxantina, inibisce l'enzima xantina ossidasi, che è coinvolto nel metabolismo dell'ipoxantina in xantina e xantina nell'acido urico. A causa di ciò, viene provocata una diminuzione della concentrazione di acido urico e dei suoi sali nelle urine e in altri fluidi corporei. Allo stesso tempo, i depositi di urato già esistenti si dissolvono, non si formano nei tessuti e nei reni. L'assunzione di allopurinolo aumenta la secrezione di ipossina e l'eliminazione delle xantine nelle urine.

Una volta all'interno, le compresse vengono assorbite per il 90% dallo stomaco. Il metabolismo si verifica con la formazione di alloxantina. La concentrazione massima nel sangue della sostanza attiva raggiunge dopo 1,5 ore, alloxantina - dopo 4,5 ore. L'emivita del farmaco è di 1-2 ore, i metaboliti - 15 ore. Il 20% della dose viene escreto dall'intestino, il restante 80% viene escreto dai reni con l'urina.

Indicazioni per l'uso

Le istruzioni per l'uso indicano la presenza delle seguenti indicazioni per le quali Allopurinolo può essere somministrato ai pazienti:

  • trattamento e prevenzione dell'iperuricemia;
  • una combinazione di iperuricemia con nefrolitiasi, insufficienza renale, nefropatia da urato;
  • recidiva di calcoli di ossalato-rene di calcio misto sullo sfondo di iperuricuria;
  • aumento della formazione di urati in violazione della funzione degli enzimi;
  • prevenzione della gotta, nefropatia acuta con citostatici e radioterapia di tumori, leucemie, completo digiuno terapeutico.

Come prendere allopurinolo

Il dosaggio delle compresse è impostato individualmente, secondo le istruzioni. I medici monitorano la concentrazione di urato e acido urico nel sangue e nelle urine. Gli adulti sono prescritti 100-900 mg / giorno, divisi per 2-4 volte. Le compresse devono bere dopo i pasti. I bambini al di sotto dei 15 anni ricevono 10-20 mg / kg / die o 100-400 mg / die. La dose massima giornaliera di allopurinolo per le violazioni della clearance renale è di 100 mg / die. Aumentare il dosaggio è prescritto dal medico mantenendo un'alta concentrazione di urati nel sangue e nelle urine.

Istruzioni speciali

La sezione delle istruzioni speciali nelle istruzioni per l'uso deve essere studiata con particolare attenzione per tutti i pazienti che assumono Allopurinolo:

  • lo scopo del farmaco è fatto con cautela in violazione delle funzioni di reni, reni, ipotiroidismo, nel periodo iniziale di trattamento con allopurinolo, gli indicatori di attività epatica sono valutati;
  • durante la terapia, i pazienti dovrebbero consumare almeno 2 litri di acqua al giorno, sotto il controllo della diuresi giornaliera;
  • All'inizio della terapia, è possibile l'aggravamento della gotta, per la prevenzione di cui vengono utilizzati farmaci antinfiammatori non steroidei o colchicina
  • con un adeguato trattamento con Allopurinolo, è possibile che i grandi calcoli di urato nella pelvi renale possano dissolversi ed entrare nell'uretere;
  • iperuricemia asintomatica non è indicata;
  • per i bambini, i farmaci sono indicati per malattie maligne, leucemia, sindrome di Lesch-Nihena;
  • se i pazienti hanno malattie tumorali, il rimedio viene applicato prima di iniziare il trattamento con citostatici, per ridurre il rischio di depositi di xantina nelle vie urinarie, vengono prese misure per supportare i diuretici e la risposta delle urine alcaline;
  • Il farmaco influenza la velocità delle reazioni psicomotorie, quindi è vietato guidare veicoli e meccanismi di controllo durante il trattamento della gotta.

Allopurinolo e alcol

Secondo le istruzioni per l'uso di Allopurinolo, durante la terapia farmacologica, sono proibite bevande alcoliche e alcoliche. La combinazione di etanolo e principio attivo del farmaco porta ad avvelenamento tossico, un effetto dannoso sul fegato e sui reni, un aumento del rischio di overdose e la comparsa di reazioni negative.

Interazioni farmacologiche

Le istruzioni per l'uso di Allopurinol parlano delle interazioni farmacologiche con altri medicinali:

  • potenzia l'effetto di dosi di anticoagulanti di tipo cumarinico, adenina arabinoside, agenti ipoglicemici;
  • quando combinato con farmaci citotossici aumenta l'effetto mielotossico;
  • I farmaci uricosurici e le alte dosi di salicilati riducono l'efficacia del farmaco;
  • provoca un aumento dell'accumulo di azatioprina, mercaptopurina.

Effetti collaterali e overdose

Le istruzioni indicano la presenza dei seguenti possibili effetti collaterali durante l'uso di Allopurinolo:

  • ipertensione arteriosa, bradicardia;
  • nausea, vomito, diarrea, epatite, stomatite;
  • debolezza, affaticamento, mal di testa, vertigini, sonnolenza;
  • depressione, coma, convulsioni, visione offuscata o gusto;
  • anemia, leucopenia, trombocitopenia;
  • nefrite, edema, uremia, ematuria;
  • infertilità, impotenza, ginecomastia (ingrossamento del seno), diabete;
  • reazioni allergiche, rash cutaneo, iperemia, prurito, artralgia, febbre, febbre;
  • foruncolosi, alopecia, ipopigmentazione dei capelli.

Una dose di sovradosaggio di 20 g in pazienti con possibile nausea, vomito, diarrea, vertigini. Con una somministrazione a lungo termine di 200-400 mg al giorno, si osserva grave intossicazione - reazioni cutanee, epatite, febbre, esacerbazione dell'insufficienza renale. Il trattamento viene eseguito mentre compaiono i sintomi, i medici mostrano un'adeguata idratazione per sostenere la diuresi. Se necessario, è prescritta l'emodialisi, non esiste un antidoto specifico.

Controindicazioni

L'uso di Allopurinol, secondo queste istruzioni, è vietato in presenza delle seguenti controindicazioni ai pazienti:

  • gravi disturbi del fegato, dei reni, del loro fallimento;
  • gravidanza, periodo di allattamento al seno;
  • ipersensibilità ai componenti compositi del farmaco;
  • attacchi di gotta acuta;
  • età da bambini.

Condizioni di vendita e conservazione

La durata di conservazione del farmaco è di cinque anni. Il farmaco viene conservato a una temperatura fino a 25 gradi al di fuori della portata della luce, i bambini. Il farmaco viene rilasciato dalle farmacie su prescrizione medica.

analoghi

Sugli scaffali delle farmacie è possibile trovare analoghi diretti di Allopurinolo, noti come Allopurinolo-Egis, Allopurinolo Sandoz, Allohexal o Purinol. Sono simili nella composizione, la sostanza attiva. Gli analoghi indiretti del farmaco, che mostrano lo stesso effetto terapeutico, sono i seguenti farmaci:

Prezzo allopurinolo

Il costo dei fondi dipende dal numero di tablet nel pacchetto, dal margine commerciale accettato dell'impresa. Su Internet per acquistare il farmaco sarà più economico. I prezzi approssimativi per i farmaci sono elencati nella tabella:

Allopurinolo per la gotta - trattamento e durata, dosaggio e controindicazioni

Nel 1739, il francese Mosheron scrisse un trattato "Sulla nobile gotta e le sue virtù", ma oggi non c'è quasi una persona che desideri marchiarsi con tale "privilegio". La mancanza di trattamento per la gotta può portare alla disabilità. La terapia combinata per questo disturbo è diversa nella durata, ma il tempo non sarà sprecato se l'Allopurinolo è usato per il trattamento della gotta - un farmaco antinfiammatorio che ha un'enorme quantità di feedback positivo da parte di persone che hanno subito un trattamento e ha seguito il ciclo e i periodi di dosaggio.

Cos'è l'allopurinolo?

La sostanza allopurinolo è un inibitore della xantina ossidasi - un catalizzatore che promuove la conversione della xantina in acido urico. Il farmaco viene utilizzato nella fase in cui i test indicano iperuricemia, cioè un aumento del contenuto di acido urico nel sangue. L'uso sistemico del farmaco diventa necessario se l'iperuricemia dà una tale complicazione come la gotta.

L'allopurinolo è disponibile sotto forma di compresse ed è 10 pezzi in un blister. Il medicinale viene venduto in confezioni di cartone, 3 o 5 blister ciascuno. Il farmaco può essere presentato in flaconcini di colore opaco, con un contenuto di 50 pezzi (allopurinolo 100 mg per compressa) o 30 pezzi (300 mg della sostanza attiva nella compressa). Le fiale sono poste in una scatola di cartone.

Gotta Allopurinolo

Con un livello sistematicamente elevato di acido urico nel corpo, una persona sviluppa una condizione patologica (gotta) associata alla deposizione di urati nei tessuti dei suoi sali. I sintomi della gotta sono espressi come artrite acuta ricorrente, infiammazioni e sindromi dolorose. L'allopurinolo ha un effetto depressivo sulla formazione degli urati. Secondo le recensioni, il farmaco non è inteso per un rapido sollievo dal dolore, ma per la graduale eliminazione della causa stessa delle manifestazioni dolorose della gotta.

Indicazioni per l'uso

L'allopurinolo è usato per aiutare i pazienti con diagnosi di iperuricemia che non possono essere corretti con la dieta. Il farmaco è usato per le seguenti indicazioni:

  • urare urolitiasi;
  • urare nefropatia;
  • escrezione di acido urico;
  • trattamento dell'iperuricemia primaria o secondaria di varia origine;
  • carenza di enzimi congeniti;
  • urolitiasi;
  • le conseguenze della malattia renale (sotto forma di formazione di calcoli);
  • radiazioni, terapia citostatica e trattamento con corticosteroidi;
  • prevenzione dell'iperuricemia.

struttura

Ampiamente rappresentato nelle catene di farmacia, il farmaco ha una composizione che dipende dal contenuto della sostanza attiva. Una compressa contiene 100 mg di allopurinolo, ha un colore da bianco-grigiastro a bianco, forma piatta. Composizione dettagliata:

  • Allopurinolo - 0,1 g;
  • lattosio monoidrato - 50 mg;
  • fecola di patate - 32 mg;
  • Povidone K25 - 6,5 mg;
  • talco - 6 mg;
  • magnesio stearato - 3 mg;
  • amido carbossimetilico di sodio - 2,5 mg.

Le compresse con allopurinolo in un volume di 300 mg hanno un colore da bianco-grigiastro a bianco, una forma piatta, su un lato del rischio, dall'altro - un'incisione "E352". Oltre alla sostanza principale, una compressa contiene i seguenti componenti:

  • cellulosa microcristallina - 52 mg;
  • amido carbossimetilico di sodio - 20 mg;
  • gelatina - 12 mg;
  • diossido di silicio, colloidale disidratato - 3 mg;
  • stearato di magnesio - 3 mg.

Azione farmacologica

Il farmaco aiuta a ridurre la concentrazione nell'urina e nei livelli ematici di acido urico, riducendo l'intensità dei processi di deposizione dei suoi cristalli. Sotto l'influenza dell'allopurinolo i cristalli già depositati subiscono una graduale dissoluzione. Il farmaco consente di alterare la sintesi dell'acido urico (effetto urostatico), che porta ad una diminuzione del suo livello nel corpo.

Efficacia del trattamento

Prima di iniziare la terapia, è necessario studiare attentamente le possibili controindicazioni del farmaco e confrontarle con lo stato di salute. Tutti i dubbi devono essere risolti facendo riferimento a uno specialista. Con la stretta osservanza delle prescrizioni per l'assunzione del farmaco antidolorifico dovrebbe apparire in pochi mesi. Il farmaco ha un effetto cumulativo, quindi è importante mantenere tutti i corsi di applicazione. Di conseguenza, il numero e la luminosità degli attacchi, la velocità di deposizione degli urati diminuirà sensibilmente.

Come prendere allopurinolo per la gotta

Le compresse per la gotta sono prese per via orale, inghiottite con acqua, senza masticare o schiacciare la dose. In caso di insufficienza renale ed epatica, il dosaggio del medicinale è ridotto e dipende dalle condizioni del paziente, dalla clearance della creatinina nel siero del sangue. Durante il trattamento con le pillole, è importante mantenere un'adeguata idratazione, bere molta acqua, seguire una certa dieta per mantenere la normale diuresi e aumentare la solubilità degli urati.

dosaggio

L'assunzione di allopurinolo per la gotta si verifica dopo un pasto. Agli adulti e ai bambini di età superiore a 10 anni viene prescritta una dose giornaliera di 100-300 mg / die. Il dosaggio iniziale è di 100 mg una volta al giorno, aumenta gradualmente ogni 1-3 settimane a 100 mg. La dose di mantenimento è considerata 200-600 mg / die, in alcuni casi i medici prescrivono 600-800 mg / die. Se il dosaggio giornaliero supera i 300 mg, è diviso in 2-4 dosi a intervalli regolari.

La dose singola massima è di 300 mg, la dose massima giornaliera è di 800 mg. I bambini di età compresa tra 3-6 anni ricevono una dose basata sul peso corporeo - 5 mg per kg di peso corporeo, 6-10 anni - 10 mg. La molteplicità è tre volte al giorno, la dose massima giornaliera non deve superare i 400 mg. Nei pazienti con insufficienza renale o insufficienza renale cronica, si verifica una riduzione della dose di 100 mg ogni 1-2 giorni, con il passaggio dell'emodialisi - 300-400 mg dopo ogni sessione (2-3 volte a settimana). È necessario cancellare il farmaco attentamente, non bruscamente, in modo che la remissione duri più a lungo.

Il corso e la durata del trattamento

La normalizzazione degli indicatori del livello di acido urico nel sangue della gotta viene raggiunta dopo 4-6 mesi dall'inizio dell'Allopurinolo. Secondo le recensioni, è possibile interrompere gli attacchi in 6-12 mesi, lo stesso tempo è necessario per il riassorbimento dei nodi gottosi nelle articolazioni. Puoi bere pillole per 2-3 anni con brevi pause. Una decisione indipendente di interrompere può causare aggravamento e distruggere tutti i risultati raggiunti della terapia.

Controindicazioni

Ci sono una serie di controindicazioni - fattori in cui le pillole di gotta di Allopurinolo sono proibite o non raccomandate dai medici a causa delle pericolose conseguenze per il corpo:

  • ipersensibilità al farmaco;
  • disfunzione renale grave, malattia del fegato, ridotta clearance della creatinina;
  • dolori acuti e attacchi di gotta;
  • la gravidanza;
  • età da bambini fino a tre anni.

Effetti collaterali

L'allopurinolo può essere accompagnato dalla comparsa di effetti collaterali rari, causati dalla mancanza di funzionalità epatica e renale. Gli effetti indesiderati sono i seguenti:

  • abrasioni;
  • disturbi del sistema linfatico e circolatorio (anemia, agranulocitosi, trombocitopenia, leucocitosi, leucopenia, eosinofilia e aplasia);
  • sistema immunitario: ipersensibilità (artralgia, febbre, peeling epidermico, linfoadenopatia);
  • processi metabolici (iperlipidemia, diabete);
  • depressione;
  • sonnolenza, mal di testa, parestesia, neuropatia, perdita di mobilità;
  • visione (cambiamenti maculari, deterioramento della qualità della visione);
  • sintomi di angina pectoris;
  • ipertensione;
  • diarrea, nausea;
  • da parte delle vie biliari e fegato - epatite;
  • eruzione cutanea, sindrome di Stevenson-Johnson, necrolisi epidermica, perdita di colore dei capelli;
  • mialgia;
  • ematuria, uremia, insufficienza renale;
  • disfunzione erettile, ginecomastia.

overdose

L'accettazione di 20 g di allopurinolo è tollerata dal corpo senza reazioni avverse. A volte una dose inferiore a questo può portare a un sovradosaggio, manifestato da nausea, diarrea, vertigini. L'uso a lungo termine di 200-400 mg compresse / die è caratterizzato da reazioni cutanee di intossicazione, febbre ed epatite. Le misure sintomatiche e di supporto, l'adeguata idratazione, l'emodialisi sono adottate per eliminare i segni di avvelenamento. Non esiste un antidoto specifico per l'escrezione di allopurinolo e prodotti metabolici.

Compatibilità di allopurinolo e alcol

I medici sconsigliano di combinare l'allopurinolo e l'alcol, perché qualsiasi tipo di alcol aumenta il livello di acido urico nel corpo, il che aggrava solo la malattia. Allopurinolo e alcol sono antagonisti. È impossibile bere contemporaneamente compresse ed etanolo, questo comporta il rischio di capogiri, diarrea, vomito, apatia, convulsioni. Può iniziare il sanguinamento degli organi interni.

Analoghi del farmaco

Gli analoghi diretti di Alpurinol sul contenuto dell'enzima attivo sono poco conosciuti. La maggior parte dei sostituti del farmaco ha un altro ingrediente attivo, ma il principio di azione rimane lo stesso. I seguenti analoghi di Allopurinol possono essere trovati sugli scaffali delle farmacie:

  • Allogeksal
  • Adenurik;
  • Febuks-40;
  • Allupol;
  • Alopron;
  • Purinol;
  • Sanfipurol.

Il farmaco Allopurinol è venduto attraverso le farmacie su prescrizione, può essere ordinato tramite il catalogo o acquistare dal negozio online. Il costo del farmaco è influenzato dal numero di compresse in un pacchetto Le farmacie a Mosca e San Pietroburgo offrono farmaci ai seguenti prezzi:

Il numero di compresse, la concentrazione della sostanza attiva

Allopurinolo: una cura per la gotta

L'allopurinolo appartiene al gruppo di farmaci anti-artritici che corregge lo scambio di acido urico nel corpo.

Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse da 100 e 300 mg in lattine di vetro leggero o blister.

Il farmaco viene rilasciato su prescrizione medica.

Composizione numero 1:

  • Allopurinolo - 100 ml;
  • saccarosio - 20 mg;
  • amido - 77,67 mg;
  • magnesio stearato - 1 mg;
  • gelatina alimentare - 1,33 mg.

Composizione numero 2:

  • Allopurinolo - 300 ml;
  • lattosio monoidrato - 49 mg;
  • amido carbossimetilico - 20 mg;
  • magnesio stearato - 4 mg;
  • gelatina alimentare - 5 mg;
  • biossido di silicio colloidale - 2 mg.

Azione farmacologica

Agente anti-gotta. L'azione del farmaco mira a distruggere la sintesi distruttiva dell'acido urico e la sua deposizione nei tessuti del corpo e dei reni sotto forma di depositi di urato.

Aumenta la produzione di urina con xantina e ipoxantina.

Indicazioni per l'uso

  • gotta;
  • linfosarcoma;
  • iperuricemia;
  • psoriasi;
  • urikozurii;
  • urolitiasi;
  • insufficienza renale;
  • interruzione del metabolismo delle purine nei bambini.

Ci sono anche controindicazioni:

  • compromissione della funzionalità epatica e renale;
  • esacerbazione della gotta;
  • diabete;
  • la gravidanza;
  • periodo di allattamento;
  • intolleranza alla droga;
  • altri casi determinati dai medici.

Farmaco di dosaggio

Le compresse di Allopurinolo Egis e i suoi analoghi indicano i seguenti dosaggi:

Per gli adulti

Si applica all'interno dopo aver mangiato. La dose giornaliera (300 mg o più) deve essere suddivisa in diverse dosi di 100 mg.

Quando si beve con un sacco di liquido (acqua). Allo stesso tempo, assicurati che il volume giornaliero delle urine sia di almeno 2 litri e la sua reazione sia debolmente alcalina o neutra.

Il dosaggio del farmaco viene selezionato da un esperto individualmente, in base alla gravità della malattia e all'età del paziente:

  • forma lieve della malattia - fino a 200 mg;
  • malattia moderata - fino a 500 mg;
  • in forma grave della malattia - fino a 900 mg;
  • per pazienti anziani - basso dosaggio

All'inizio della malattia, il dosaggio viene controllato mediante un esame del sangue per i livelli di acido urico.

Di norma, una diminuzione della composizione percentuale dell'acido urico sotto l'azione del farmaco viene osservata un giorno o due dopo l'appuntamento.

Per i bambini

Ai bambini vengono prescritti dosaggi del genere:

  • fino a 10 anni - da 5 a 10 mg / kg al giorno;
  • fino a 15 anni - da 10 a 20 mg / kg al giorno.

Raccomandazioni speciali

Nota che:

  1. Il farmaco non è prescritto in caso di uricosuria asintomatica, poiché la dissoluzione di grosse pietre di origine uratica è possibile con altri metodi di terapia.
  2. Lo scopo del farmaco per i bambini è fatto in casi eccezionali di disordini metabolici congeniti di acidi purinici e tumori maligni.
  3. Non prescrivere il farmaco per un attacco acuto di gotta per fermarlo completamente.

Condizioni speciali

L'interruzione del farmaco porta alla ripresa di acido urico metabolico nel corpo per 4-5 giorni.

Dopo due settimane, si può osservare una complicazione della malattia, quindi il corso della terapia dovrebbe essere continuo e lungo.

Alcool e farmaci

Non è raccomandato bere alcolici durante il trattamento con allopurinolo.

Guidare una macchina

Con il trattamento farmacologico a lungo termine vi è una diminuzione della concentrazione e una diminuzione della reazione sulla strada, che è particolarmente importante durante la guida.

Interazione con farmaci

È necessario considerare quanto segue:

  1. Quando si interagisce con anticoagulanti cumarinici, farmaci ipoglicemici e adenina arabinoside, c'è un aumento nell'azione di questi farmaci.
  2. L'attività dell'allopurinolo diminuisce quando si interagisce con salicilati e farmaci uricosurici.
  3. L'uso di allopurinolo causa il cumulo di mercaptopurina e azatioprina nel corpo durante l'assunzione.

Effetti collaterali e overdose

  • bradicardia e ipertensione;
  • disturbi gastrointestinali sotto forma di diarrea, nausea e vomito;
  • disfunzione epatica;
  • violazione delle funzioni del sistema nervoso centrale e del sistema nervoso periferico di diversa gravità;
  • violazione delle funzioni visive di vari gradi;
  • violazione del sistema ematopoietico;
  • violazione del sistema urinario;
  • interruzione del sistema endocrino;
  • reazioni allergiche di diversa localizzazione;
  • abrasioni;
  • sbiancamento dei capelli;
  • iperlipidemia.

Gli effetti collaterali possono verificarsi in misura limitata e possono mostrare sintomi pronunciati della malattia.

In alcuni casi, l'effetto collaterale del farmaco è un singolo carattere.

overdose

Overdose si verifica:

Il prezzo medio del farmaco

  • Allopurinolo-Egis (90 - 123 rubli);
  • Allopurinolo (biologico) 50 pz. - 65 rubli;
  • Allopurinolo (Borschagov) 50 pz. - 71 rubli.

Condizioni di conservazione

Il farmaco viene conservato in un luogo protetto dalla luce ad una temperatura consentita di + 30 gradi. Periodo di validità - non più di tre anni.

Quali analoghi della droga ci sono?

  • Purinol;
  • Allupol;
  • Alopron;
  • Sanfipurol;
  • Allopurinolo-Egis (Ungheria).

Per coloro che decidono di prendere Piaskledin 300, saranno utili le informazioni del nostro materiale Quali sono i vantaggi dell'artroscopia del ginocchio rispetto ad altri tipi di chirurgia. Come è la procedura e il recupero dopo l'artroscopia.

Recensioni di pazienti e medici

Mio padre ha preso Allopurinolo per lungo tempo. Effetti collaterali torturati: anemia, aumento di zucchero nel sangue, pressione arteriosa, cataratta aggravata.

Ho dovuto fare un'operazione sugli occhi. Le persone anziane non dovrebbero usare questo farmaco, eppure la mia immunità non fa fronte ai carichi.

Alla, 42 anni

Mio fratello maggiore ha avuto attacchi dolorosi di gotta, non riusciva a dormire. Quando ho iniziato a bere l'Allopurinolo, il dolore è gradualmente diminuito.

Si dice che la gotta allopurinol non curerà fino alla fine. Ma almeno il dolore è diminuito. Grazie mille. Felice per il fratello.

Detto, 36 anni

Prendo allopurinolo per la profilassi, un po '(un quarto di una pillola due giorni dopo il terzo).

Aiuta a rimuovere il sale dal corpo. Ho le vertigini dopo le pillole, non posso fare nulla. Ma il dolore è scomparso e posso dormire senza sonniferi. Quindi risulta.

Lydia, 52 anni

Ho bevuto per due settimane adesso. L'eruzione sul corpo è andato, prurito terribile. Non so cosa fare Il dolore è diminuito e le allergie sono state torturate. Scelgo il minore dei mali.

Amina, 48 anni

Il farmaco non mi andava bene. La pressione salta, la visione è caduta, l'allergia nella forma di un'eruzione cutanea, le mani ei piedi sono insensibili, la debolezza è costante, i reni sono malati.

In generale, c'erano più effetti collaterali. Forse sono solo io. Ho deciso di condividere le mie impressioni. La medicina ha smesso di bere.

Nikolay, 53 anni

Prendo Allopurinol 5 anni a 100 mg. Ho dimenticato cos'è la gotta.

Dormo serenamente, faccio ciò che amo, vivo senza problemi. Ogni anno prendo dei test sul livello di acido urico. La medicina mi ha aiutato molto.

Alexander, 58 anni

La disfunzione erettile è compromessa. Questo è un disastro. Cosa fare Non pensavo che tutto fosse così serio.

Sergey, 36 anni

Dobbiamo ascoltare i dottori. Smise di bere Allopurinolo e cominciò di nuovo a soffrire per il dolore. Per la profilassi, puoi seguire corsi di allopurinolo per 2-3 visite all'anno. E andrà tutto bene.

Boris, 49 anni

Suggerimenti per la ricezione basati sul feedback

Questo è ciò che i pazienti consigliano nel loro feedback sull'allopurinolo.

Consiglio a tutti di seguire semplicemente una dieta. Quello che ho fatto: ho escluso tutto il latte (eccetto burro e ricotta), legumi, pomodori in qualsiasi forma, noccioline e birra.

Al tè aggiunto olio di sesamo, ginepro, noci e pinoli, limone. Mangia molto sedano e porri.

Sarei felice se la mia esperienza aiutasse qualcuno. Sii sano

Vadim, 46 anni

Ho bevuto allopurinolo a metà per due anni. Sentirsi bene

Inoltre, mantieni una dieta e fai sport. Penso che si sieda su alcune pillole poco senso. È necessario escludere i cibi che causano la gotta. Consiglio a tutti di farlo.

Igor, 43 anni

Basta smettere di bere alcolici. O - o. O vuoi essere sano, o soffrirai. Seduto su una dieta che il medico ha consigliato.

Non abusò, non fumo, mi siedo a dieta. Ora mi sento bene. L'allopurinolo impiega mezza giornata.

Iniziato ad aggiungere un po 'di attività fisica. Se vuoi vivere, seguirai la dieta e berrete delle pillole e ti rifiuterai di bere la vodka. E voglio vivere.

Medicina allopurinolo: istruzioni

Senza la partecipazione di acidi nucleici (DNA e RNA), la vita è impossibile. Queste molecole complesse sono costituite da basi azotate, metà delle quali derivano da derivati ​​purinici (basi purine).

Dopo aver lavorato autonomamente, queste sostanze, attraverso una serie di fasi successive, si disintegrano in acido urico scarsamente solubile. Interruzione del loro metabolismo ed escrezione porta ad un aumento del livello di acido urico nel sangue (iperuricemia). L'allopurinolo aiuta il metabolismo delle purine a tornare ai livelli normali.

Principio attivo

Per denotare il principio attivo vengono inventati molti sinonimi. Una delle formulazioni usate dai chimici, come al solito, assomiglia a questa: 4 - Hydroxypyrazolo [3,4-d] pirimidina.

Visivamente, una sostanza chimicamente pura è una polvere bianca o con una tonalità crema di colore. È scarsamente solubile in alcool e acqua.

Meccanismo di azione

Nel corpo di tutti i mammiferi (nell'uomo, compresi), le basi purine vengono trasformate nel prodotto finale, acido urico, scarsamente solubile nei fluidi corporei. L'enzima xantina ossidasi è responsabile del processo di trasformazione. La catena di trasformazioni ha questo aspetto:

  1. Acido nucleico (DNA, RNA).
  2. Oligonucleotidi (frammenti di acido nucleico).
  3. Basi azotate (componenti di oligonucleotidi).
  4. Purine.
  5. Ipoxantina.
  6. Xantina.
  7. Acido urico

La xantina ossidasi è direttamente coinvolta nella conversione dell'ipoxantina in xantina e quella nell'acido urico. Per le sue proprietà chimiche, l'allopurinolo è simile all'ipoxantina. Per questo motivo, "prende" su se stesso la maggior parte della xantina ossidasi, che non è sufficiente per la sintesi attiva dell'acido urico.

Si ritiene che questo sia il modo in cui si realizza uno degli effetti terapeutici più ricercati - una diminuzione del livello di acido urico nel sangue. Invece, c'è un aumento nel contenuto di ipoxantina e xantina, che sono un ordine di grandezza meglio dissolto e con successo espulso dai reni.

Tuttavia, questo effetto è di breve durata: l'enzima inibito dall'allopurinolo, riattivato in media dopo 300 minuti.

Forma di dosaggio

Lei sola - compresse contenenti 100 o 300 mg della sostanza attiva. Creare un farmaco in una forma solubile per l'iniezione impedisce che l'allopurinolo sia scarsamente solubile in acqua, e i composti idrosolubili non hanno gli effetti terapeutici necessari.

Tuttavia, questo non significa nulla: tutto ciò che entra nel corpo attraverso il tratto gastrointestinale (per via orale) va immediatamente al fegato. Vale a dire, il bersaglio xantina ossidasi funziona in questo organo.

biotrasformazione

L'indicatore di assorbibilità del farmaco nel tratto gastrointestinale è di circa il 90%, che è un ottimo indicatore. Inoltre, nelle cellule del fegato, l'allopurinolo si trasforma nei suoi metaboliti:

  • Alloxantina o ossipurinolo.
  • Allopurinolo-riboside.
  • Oksipurinola-7ribozid.

Il metabolita più attivo - l'alloxantina - ha un'attività leggermente inferiore rispetto alla xantina ossidasi.

La trasformazione di allopurinolo in ossipurinolo richiede circa 1,5-2 ore. Pertanto, possiamo tranquillamente dire che è l'oxypurinol che fornisce gli effetti terapeutici attesi.

farmacocinetica

Se il puro allopurinolo è determinato nel sangue 30-60 minuti dopo la somministrazione orale, dopo 6 ore si possono trovare solo tracce di esso. L'Oxypurinol raggiunge la sua massima concentrazione dopo 3-5 ore, il suo livello ematico diminuisce molto più lentamente.

Entrambe le sostanze vengono eliminate dal corpo nei seguenti modi:

  1. Con l'urina Come tutte le sostanze disciolte nel sangue, la via renale di escrezione è una priorità.
  2. Con le feci. In questo modo lascia il corpo non viene assorbito parte e una piccola quantità che entra dalle cellule del fegato nella bile.
  3. Con quindi vai la quantità minima di allopurinolo e oxypurinol. Questo modo di dedurre valore pratico non ha.

Un periodo più lungo di escrezione di oxypurinol è spiegato dal fatto che questa sostanza è attivamente riassorbita nei tubuli renali e ritorna nel flusso sanguigno.

Indicazioni per l'uso

A prima vista, la ragione per la nomina di allopurinolo è ovvia - la gotta. Infatti, questa malattia è accompagnata da un aumento del livello di acido urico nel sangue (iperuricemia). In questo caso, sono possibili 4 meccanismi anormali sul lato xantina ossidasi:

  1. Migliora l'attività enzimatica.
  2. Perdita della sensibilità xantina ossidasi ai sistemi di controllo e inibizione dell'attività.
  3. Aumentare l'affinità dell'enzima con l'analogo strutturale, che non è responsabile della rottura delle purine, ma della sintesi di nuovi nucleotidi.
  4. La perdita di sensibilità dell'enzima ai prodotti del suo lavoro, l'aumento del livello di cui dovrebbe rallentare di per sé la sua attività.

La sostituzione della xantina, dell'allopurinolo e dei suoi metaboliti può ridurre le "prestazioni" della xantina ossidasi e la quantità di acido urico prodotta.

Tuttavia, l'elenco effettivo di malattie e condizioni in cui l'iperuricemia può richiedere una correzione non è limitato a una gotta. Un esempio di lista di indicazioni include:

  • Tendenza a formare calcoli di urato e la loro deposizione nei reni e nelle parti inferiori del sistema urinario (ureteri, vescica).
  • Massicci isolamento e accumulo di cristalli di acido urico negli organi del sistema urinario. La nefropatia acuta urinaria è un disturbo grave che può portare alla ritenzione urinaria e all'insufficienza renale.
  • Tumori ad alta attività e sensibilità alla terapia.
  • Anomalie dei sistemi enzimatici (sindrome di Lesch-Nyhan, glicogenosi, ecc.).
  • Opzione urolitiasi, quando si formano le pietre a causa del fallimento di un altro enzima - adenina fosforibosiltransferasi.

Gotta idiopatica

La patologia più comune in cui è richiesto l'allopurinolo. È importante ricordare che nella fase acuta, sullo sfondo di un attacco articolare attivo, non si devono usare i farmaci ipouricemici: in questo momento una grande quantità di acido urico entra nelle articolazioni e il suo contenuto nel sangue viene leggermente superato.

Nella fase di attenuazione dell'attacco, è necessario indagare il livello di acido urico nel sangue e nelle urine. Se la correzione della dieta non riesce a ridurre l'escrezione giornaliera di acido urico nelle urine al di sotto di 1100 mg, e ci sono anche alti livelli di acido urico nel sangue, si dovrebbe iniziare a prendere allopurinolo.

Altre indicazioni per la gotta sono:

  1. Attacchi frequenti (trimestrali) o passaggio di artrite gottosa alla fase cronica.
  2. La comparsa di tophi (noduli con cristalli di acido urico) nei tessuti molli e nella cartilagine.
  3. Il decorso della gotta con concomitante insufficienza renale cronica.

Le istruzioni per l'uso non indicano sempre che fino a quando non appaiono i primi due sintomi, non è necessario prendere allopurinolo. Pertanto, il trattamento deve sempre essere coordinato con il medico.

La terapia deve iniziare con piccole dosi e sotto il controllo regolare del livello di acido urico nel sangue.

Si consiglia di iniziare con 50 mg / die, ma negli adulti con un elevato numero di iperuricemia, è possibile applicare immediatamente 100 mg una volta al giorno dopo i pasti.

Per che cosa - per ridurre la probabilità di disturbi dispeptici che possono apparire se si inizia a prendere compresse allopurinolo. Successivamente, il disturbo di solito passa.

Per la gotta, è necessaria una somministrazione prolungata. A seconda della gravità della gotta e dell'iperuricemia, le raccomandazioni sul dosaggio sono le seguenti:

  1. Malattia lieve: 100-200 mg al giorno.
  2. Il corso di gravità moderata è di 300-600 mg.
  3. Grave gotta con alti livelli di acido urico nel sangue e nelle urine secrete - 700-900 mg per assunzione giornaliera.

Per la prevenzione degli attacchi gottosi, di solito sono sufficienti 50-100 mg al giorno. Se contate per chilogrammo di peso corporeo, il dosaggio sarà da 2 a 10 mg / kg / giorno.

Il criterio per una dose opportunamente selezionata è ridurre il livello di iperuricemia del 10% al mese.

Inoltre, è possibile ridurre il dosaggio del farmaco, seguendo una dieta e rifiutando di assumere alcol.

Processi tumori

Spesso i tumori attivi (sistema ematopoietico) e il loro trattamento sono accompagnati da un aumento del metabolismo delle purine. Nell'emooblastosi, l'attività della sintesi di nuove cellule e la scomposizione di immature è molto alta. Inoltre, questi processi sono abbastanza sensibili alla chemioterapia e alla radioterapia.

Il trattamento spesso sviluppa una condizione chiamata sindrome da lisi tumorale (SLO). Il suo sviluppo è indicato se gli indicatori di iperuricemia superano 476 μmol / lo superano il 25% del livello iniziale di acido urico.

Il rischio di tali complicanze è alto quando:

  • Leucemia linfoblastica acuta.
  • Leucemia mieloide acuta.
  • Leucemia mieloide cronica
  • Linfoma di Hodgkin.
  • Mieloma multiplo.

La somministrazione profilattica di allopurinolo riduce al minimo il rischio di SLO e previene lo sviluppo di nefropatia acuta da acido urico.

La dose utilizzata è determinata dal medico. Il dosaggio standard si basa sull'area della massa corporea. La dose giornaliera varia da 200 a 600 (molto raramente - 800 mg). È diviso in tre dosi uguali durante il giorno, ogni 8 ore. La funzione escretoria renale richiede un controllo speciale: in caso di insufficienza renale, il dosaggio è ridotto del 50% o più.

La ricezione dovrebbe iniziare 1-2 giorni prima dell'inizio di qualsiasi terapia antitumorale e continuare per 3-7 giorni. Il criterio per la cancellazione sono normali indicatori di acido urico nel sangue.

Fermentopatie ereditarie

Questo include la sindrome di Lesch-Nyhan e altre anomalie dei sistemi enzimatici coinvolti nel metabolismo delle purine. Con tali malattie, è richiesto un lungo trattamento, la cui base diventa allopurinolo. La dose è selezionata individualmente.

Se è possibile limitare il dosaggio profilattico di 50 mg al giorno, una compressa da 100 mg deve essere divisa a metà, rompendosi lungo l'incisione trasversale.

Effetti indesiderati

Questo termine è ora preferito per riferirsi a reazioni avverse. Come con altri farmaci, questa sezione delle istruzioni per l'uso di allopurinolo è piuttosto ampia:

frequenza

(meno di 1 caso per 10 mila pazienti)

Diminuzione del numero di cellule del sangue.

Allergie estremamente gravi (anafilassi).

Linfoadenopatia angioblastica (è completamente reversibile e scompare dopo aver interrotto l'allopurinolo).

Aumento della glicemia e dei lipidi.

Coma, paralisi, sonnolenza, disturbi del gusto e dell'equilibrio.

Angina (ischemia miocardica), rallentamento della frequenza cardiaca (bradicardia).

Aumento della pressione sanguigna

Vomito, dolore addominale.

Scolorimento e perdita dei capelli.

Disturbi ormonali: ginecomastia, impotenza

Dolore muscolare (mialgia).

L'aspetto del sangue nelle urine.

Raro (da ≥1 / 10.000 a

La gravità e la frequenza degli effetti collaterali sono esacerbate da un'anomalia concomitante da parte dei reni e / o del fegato.

Il più spesso devono incontrare reazioni della pelle.

Controindicazioni

L'allopurinolo si riferisce a farmaci a bassa tossicità con un ampio intervallo terapeutico (gamma di dosaggi da terapeutici a tossici). Pertanto, non è così spesso rifiutare di accettarlo:

  • Intolleranza individuale Il corpo non può prendere né il farmaco stesso né uno dei componenti aggiuntivi. Nel secondo caso, ha senso cercare un medicinale di un altro produttore.
  • Insufficienza epatica cronica e acuta. L'attività ridotta dei sistemi enzimatici del fegato può portare all'accumulo di allopurinolo nel corpo.
  • Emocromatosi primaria. Quando questa anomalia genetica negli organi interni (fegato, reni...) il ferro si accumula, interrompendo la loro funzione.
  • Iperuricemia senza manifestazioni esterne.
  • Fase acuta di artrite gottosa.
  • Età da bambini fino a 3 anni. Questa controindicazione è piuttosto arbitraria ed è dovuta alla necessità di assumere il farmaco sotto forma di compresse.
  • Fermentopatie ereditarie che causano disturbi del metabolismo dei carboidrati (lattosio monoidrato è incluso).

In realtà, l'elenco delle controindicazioni è limitato a questo elenco.

Attenzione durante l'utilizzo

È necessario iniziare con piccole dosi nei pazienti con malattia renale. Un lungo periodo di eliminazione di oxypurinol può portare ad un accumulo della sostanza in persone con insufficienza renale. Si raccomanda un monitoraggio biochimico settimanale fino a quando non si ottengono risultati terapeuticamente efficaci.

Nelle donne in gravidanza, l'uso del farmaco è consentito se il rischio di ammissione è inferiore al rischio per la salute del feto in gravidanza e in via di sviluppo. Sebbene fin dall'inizio dell'uso del farmaco nel XX secolo, non ci sia stato alcun effetto teratogeno o di altro tipo sul farmaco nei neonati.

Con la prevenzione di SLO, è richiesto il controllo del livello di xantina nel sangue. Quando viene sollevato, il farmaco non deve essere immediatamente ritirato: è necessario aumentare il flusso di fluido nel corpo (idratazione).

Sopra è stato detto che l'aggiustamento della dose richiede persone affette da malattie del fegato e dei reni. Per loro, ha senso controllare il contenuto di oxypurinol nel sangue, e non il suo predecessore, allopurinolo.

Un sovradosaggio del farmaco è possibile, ma si verifica raramente. Accompagnato da:

Questi sintomi sono causati dalla profonda inibizione della xantina ossidasi. Richiede il ritiro a breve termine del farmaco (dopo 5-6 ore, l'enzima ripristinerà la sua attività) e l'idratazione del corpo. Se ci sono indicazioni cliniche, può essere prescritta l'emodialisi.

Sebbene il farmaco sia stato attivamente utilizzato dal 1965, i suoi effetti continuano a stupire. Quindi, recentemente ci sono state osservazioni che l'allopurinolo è in grado di migliorare l'ossigenazione dei tessuti in uno stato di ischemia, ha un effetto vasoprotettivo (protegge il rivestimento interno dei vasi sanguigni da varie lesioni).

È molto importante ricordare che tutti i farmaci sono sostanze chimiche attive e possono avere effetti imprevedibili l'uno sull'altro. Se è richiesto il trattamento con allopurinolo, il medico deve essere consapevole di quali altri farmaci sta assumendo il paziente.

allopurinolo

Compresse di colore bianco o bianco con una sfumatura di colore giallastro, tondeggiante, piatta-cilindrica, con rischio su un lato e smussatura su entrambi i lati.

Eccipienti: cellulosa microcristallina - 162 mg, amido di mais - 75 mg, sodio carbossimetilico - 30 mg, povidone K-25 - 24 mg, biossido di silicio colloidale - 3 mg, magnesio stearato - 6 mg.

10 pezzi - Pacchetti di cellule del contorno (1) - pacchi di cartone.
10 pezzi - Pacchetti di cellule del contorno (2) - pacchi di cartone.
10 pezzi - Pacchetti di cellule di contorno (3) - pacchi di cartone.
10 pezzi - Pacchetti di cellule del contorno (4) - pacchi di cartone.
10 pezzi - Confezioni di cellule contornate (5) - confezioni di cartone.
10 pezzi - pacchetti di cellule di contorno (6) - pacchi di cartone.
10 pezzi - pacchetti di celle di contorno (7) - pacchi di cartone.
10 pezzi - pacchetti di celle di contorno (8) - pacchi di cartone.
10 pezzi - pacchetti di celle di contorno (9) - pacchi di cartone.
10 pezzi - Pacchetti di cellule del contorno (10) - pacchi di cartone.
14 pezzi - Pacchetti di cellule del contorno (1) - pacchi di cartone.
14 pezzi - Pacchetti di cellule del contorno (2) - pacchi di cartone.
14 pezzi - Pacchetti di cellule di contorno (3) - pacchi di cartone.
14 pezzi - Pacchetti di cellule del contorno (4) - pacchi di cartone.
14 pezzi - Confezioni di cellule contornate (5) - confezioni di cartone.
14 pezzi - pacchetti di cellule di contorno (6) - pacchi di cartone.
14 pezzi - pacchetti di celle di contorno (7) - pacchi di cartone.
14 pezzi - pacchetti di celle di contorno (8) - pacchi di cartone.
14 pezzi - pacchetti di celle di contorno (9) - pacchi di cartone.
14 pezzi - Pacchetti di cellule del contorno (10) - pacchi di cartone.
25 pezzi - Pacchetti di cellule del contorno (1) - pacchi di cartone.
25 pezzi - Pacchetti di cellule del contorno (2) - pacchi di cartone.
25 pezzi - Pacchetti di cellule di contorno (3) - pacchi di cartone.
25 pezzi - Pacchetti di cellule del contorno (4) - pacchi di cartone.
25 pezzi - Confezioni di cellule contornate (5) - confezioni di cartone.
25 pezzi - pacchetti di cellule di contorno (6) - pacchi di cartone.
25 pezzi - pacchetti di celle di contorno (7) - pacchi di cartone.
25 pezzi - pacchetti di celle di contorno (8) - pacchi di cartone.
25 pezzi - pacchetti di celle di contorno (9) - pacchi di cartone.
25 pezzi - Pacchetti di cellule del contorno (10) - pacchi di cartone.
30 pezzi - Pacchetti di cellule del contorno (1) - pacchi di cartone.
30 pezzi - Pacchetti di cellule del contorno (2) - pacchi di cartone.
30 pezzi - Pacchetti di cellule di contorno (3) - pacchi di cartone.
30 pezzi - Pacchetti di cellule del contorno (4) - pacchi di cartone.
30 pezzi - Confezioni di cellule contornate (5) - confezioni di cartone.
30 pezzi - pacchetti di cellule di contorno (6) - pacchi di cartone.
30 pezzi - pacchetti di celle di contorno (7) - pacchi di cartone.
30 pezzi - pacchetti di celle di contorno (8) - pacchi di cartone.
30 pezzi - pacchetti di celle di contorno (9) - pacchi di cartone.
30 pezzi - Pacchetti di cellule del contorno (10) - pacchi di cartone.
10 pezzi - banche (1) - confezioni di cartone.
20 pezzi - banche (1) - confezioni di cartone.
30 pezzi - banche (1) - confezioni di cartone.
40 pezzi - banche (1) - confezioni di cartone.
50 pezzi - banche (1) - confezioni di cartone.
100 pezzi - banche (1) - confezioni di cartone.

Un mezzo per violare la sintesi dell'acido urico. È un analogo strutturale dell'ipoxantina. Inibisce l'enzima xantina ossidasi, che è coinvolto nella conversione dell'ipoxantina in xantina e xantina in acido urico. Ciò è dovuto a una diminuzione della concentrazione di acido urico e dei suoi sali nei fluidi corporei e nelle urine, che contribuisce alla dissoluzione dei depositi di urati esistenti e impedisce la loro formazione nei tessuti e nei reni. L'allopurinolo aumenta l'escrezione di ipoxantina e xantina con le urine.

Dopo l'ingestione, quasi completamente (90%) viene assorbito dal tratto gastrointestinale. Viene metabolizzato con la formazione di alloxantina, che conserva la capacità di inibire la xantina ossidasi per un periodo piuttosto lungo. Cmax L'allopurinolo nel plasma sanguigno viene raggiunto in media 1,5 ore, alloxantina - 4,5 ore dopo una singola dose.

T1/2 allopurinolo è 1-2 ore, alloxantina - circa 15 ore. Circa il 20% della dose assunta viene escreto attraverso l'intestino, il resto - dai reni.

Impostare individualmente, sotto il controllo della concentrazione di urato e acido urico nel sangue e nelle urine. Adulti con ingestione: 100-900 mg / giorno, a seconda della gravità della malattia. Frequenza di ammissione 2-4 volte al giorno dopo i pasti. I bambini sotto i 15 anni - 10-20 mg / kg / giorno o 100-400 mg / giorno.

Dosi massime: in caso di funzionalità renale compromessa (comprese quelle causate da nefropatia urica) - 100 mg / die. Aumentare la dose è possibile nei casi in cui, sullo sfondo della terapia, viene mantenuta una maggiore concentrazione di urati nel sangue e nelle urine.

Dal momento che il sistema cardiovascolare: in rari casi - ipertensione arteriosa, bradicardia.

Da parte del sistema digestivo: possibili fenomeni di diarrea (tra cui nausea, vomito), diarrea, aumento transitorio dell'attività delle transaminasi nel siero del sangue; raramente, epatite; in casi isolati - stomatite, alterazione della funzionalità epatica (aumento transitorio delle transaminasi e attività della fosfatasi alcalina), steatorrea.

Da parte del sistema nervoso centrale e del sistema nervoso periferico: in casi isolati - debolezza, affaticamento, mal di testa, vertigini, atassia, sonnolenza, depressione, coma, paresi, parestesia, convulsioni, neuropatia, deficit visivo, cataratta, alterazione della papilla ottica, disturbi del gusto sensazioni.

Dal sistema ematopoietico: in alcuni casi - trombocitopenia, agranulocitosi e anemia aplastica, leucopenia (molto probabilmente nei pazienti con funzionalità renale compromessa).

Da parte del sistema urinario: raramente - nefrite interstiziale; in casi isolati - edema, uremia, ematuria.

Da parte del sistema endocrino: in rari casi - infertilità, impotenza, ginecomastia, diabete mellito.

Da parte del metabolismo: in casi isolati - iperlipidemia.

Reazioni allergiche: eruzione della pelle, iperemia, prurito; in alcuni casi - linfoadenopatia angioimmunoblastica, artralgia, febbre, eosinofilia, febbre, sindrome di Stevens-Johnson, sindrome di Lyell.

Reazioni dermatologiche: in casi isolati - foruncolosi, alopecia, decolorazione dei capelli.

Con l'uso simultaneo di allopurinolo aumenta l'effetto di anticoagulanti cumarinici, adenina arabinoside, così come i farmaci ipoglicemici (soprattutto per le violazioni della funzionalità renale).

I farmaci uricosurici e le alte dosi di salicilati riducono l'attività dell'allopurinolo.

Con l'uso simultaneo di allopurinolo e citostatici l'effetto mielotossico si manifesta più spesso che con un uso separato.

Con l'uso simultaneo di allopurinolo e azatioprina o mercaptopurina, il cumulo di quest'ultimo è osservato nel corpo, poiché a causa dell'inibizione da parte dell'allopurinolo dell'attività della xantina ossidasi, necessaria per la biotrasformazione dei farmaci, il loro metabolismo e l'eliminazione rallentano.

L'allopurinolo deve essere usato con cautela nei casi di compromissione della funzionalità epatica e / o renale (in entrambi i casi, è necessaria una riduzione della dose) e ipofunzione della ghiandola tiroidea. Nel periodo iniziale del corso della terapia con allopurinolo, è necessaria una valutazione sistematica degli indicatori della funzionalità epatica.

Durante il periodo di trattamento con allopurinolo, la quantità giornaliera di fluido consumato deve essere di almeno 2 litri (sotto il controllo della diuresi).

All'inizio del ciclo di trattamento della gotta, può verificarsi una esacerbazione della malattia. Per la prevenzione, è possibile utilizzare i FANS o la colchicina (0,5 mg 3 volte al giorno). Va tenuto presente che con un'adeguata terapia con allopurinolo può verificarsi la dissoluzione di grandi urati nella pelvi renale e il loro successivo ingresso nell'uretere.

L'iperuricemia asintomatica non è un'indicazione per l'uso di allopurinolo.

Nei bambini, è usato solo per neoplasie maligne (specialmente leucemia), così come per alcuni disturbi enzimatici (sindrome di Lesch-Nihena).

Per la correzione dell'iperuricemia in pazienti con malattie tumorali, si raccomanda l'uso di allopurinolo prima di iniziare il trattamento con citostatici. In questi casi, deve essere applicata la dose minima efficace. Inoltre, al fine di ridurre il rischio di depositi di xantina nelle vie urinarie, è necessario prendere misure per mantenere la diuresi e l'alcalinizzazione ottimale delle urine. Con l'uso simultaneo di allopurinolo e citostatici, è necessario un monitoraggio più frequente del pattern ematico periferico.

Nel periodo di assunzione di alcol allopurinolo non è permesso.

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e i meccanismi di controllo

Usare con cautela nei pazienti le cui attività richiedono un'alta concentrazione di attenzione e reazioni psicomotorie veloci.

Nei bambini, è usato solo per neoplasie maligne (specialmente leucemia), così come per alcuni disturbi enzimatici (sindrome di Lesch-Nihena).

Il regime posologico è impostato individualmente, sotto il controllo della concentrazione di urati e acido urico nel sangue e nelle urine: bambini di età inferiore ai 15 anni - 10-20 mg / kg / die o 100-400 mg / die.