L'esercito prende con l'artrite?

L'artrosi è una diagnosi che ti fa pensare alla probabilità della coscrizione militare. Anche se raramente si trova nella storia dei draftees, vale comunque la pena di conoscere questo pericolo. Attualmente, molte malattie "sembrano più giovani", questa tendenza, secondo i medici, ha influenzato la patologia articolare.

La causa di questa malattia nei giovani che sono pronti ad andare al servizio, sono stati precedentemente feriti. Una percentuale più bassa di reclute riceve una diagnosi di osteoartrosi a causa della displasia articolare della cartilagine. Ciò è dovuto a molte ragioni, ad esempio, un aumento del numero di adolescenti che sono dipendenti da cattive abitudini o una predisposizione genetica di futuri soldati.

Hanno un sistema immunitario indebolito, che può dare una tale complicazione. Che entrino nell'esercito o meno dipende dallo stadio della malattia. Vengono portati all'esercito, ma solo nel caso di condizioni non complicate, cioè nelle prime fasi dell'artrosi. Questo passaggio può anche aiutare il recupero, perché durante il tempo in cui sei nel servizio ci saranno abbastanza movimenti e una dieta equilibrata.

L'osteoartrite causa notevole disagio e interferisce con il normale servizio militare.

Chi è a rischio

L'esercito prende con l'artrite? La categoria di coloro che rischiano di non cadere nelle file delle forze armate della Federazione Russa con una tale malattia o il sospetto di essa, include giovani uomini che:

  • ha ricevuto lesioni gravi e distorsioni, cioè danneggiato il sistema muscolo-scheletrico;
  • professionalmente impegnato nel sollevamento pesi, calcio, hockey e altri sport;
  • soffriva del processo infiammatorio, che era poi complicato da malattie secondarie;
  • hanno disturbi congeniti nella struttura della cartilagine articolare (displasia articolare).

Una risposta positiva da un coscritto ad almeno uno di questi punti diventa la base per indirizzare il futuro soldato agli specialisti, che determineranno il problema nelle sue articolazioni. Potrebbe essere necessario consultare specialisti come un radiologo, un traumatologo e un reumatologo. Sono loro che decidono se reclutare tali coscritti nell'esercito.

Il trauma di un'articolazione durante la caduta può scatenare l'artrite

Il decorso della malattia passa attraverso 4 fasi:

  • artrosi di 1 grado. Vi è una violazione dei processi metabolici, a seguito della quale l'attività motoria non rallenta. La radiografia non riflette alcuna violazione, non ci sono disagi. L'istituzione di tale diagnosi dovrebbe costituire una persona per aumentare la cura per le loro articolazioni. In questa fase, la maggior parte dei problemi può essere evitata adottando misure preventive. In questa fase, la coscrizione e l'artrosi sono ancora compatibili;
  • artrosi 2 gradi. Se non trattata, la malattia entra nella fase successiva, che richiederà un trattamento prescritto da uno specialista. Le evidenti irregolarità dell'articolazione colpita in uno studio radiografico e i primi segni sospetti appaiono, ad esempio, stanchezza cronica, sensazioni dolorose durante i movimenti improvvisi e un crunch. La cartilagine articolare è deformata. La causa della progressione dell'artrosi dell'articolazione 2 gradi sono lesioni e malattie causate da malattie infettive e di natura non specifica. Se un coscritto è adatto all'esercito in questa situazione dipende da malattie associate;
  • 3 gradi. L'indisposizione durante questo periodo di tempo praticamente non lascia andare il paziente. Il dolore accompagna sia il movimento che la posizione calma degli arti. C'è una dipendenza dalle condizioni meteorologiche, le articolazioni possono perdere le loro funzioni e la persona diventa incapace. La domanda è: stanno prendendo l'esercito, non è più qui;
  • artrosi delle articolazioni 4 gradi. Anche i forti antidolorifici smettono di aiutare in questo momento. Fondamentalmente, il trattamento viene effettuato solo per mezzo di un intervento chirurgico, la sostituzione di un giunto praticamente distrutto da un'endoprotesi avviene.
Fasi di sviluppo di artrosi del piede

Opinione di esperti

Dopo aver passato un esame completo nelle mani dei rappresentanti della commissione medica dell'ufficio di arruolamento militare sono le conclusioni degli specialisti. Di grande importanza sono le patologie che sono presenti nel corpo oltre a questa malattia. Questi possono essere: piedi piatti, cifosi e altre patologie di natura simile. I principali fattori che meritano attenzione sono:

  • deformità del tessuto osseo;
  • deterioramento della cartilagine articolare;
  • la dimensione del divario congiunto.

Con una tale malattia, si portano all'esercito, ma per questo, un primo o secondo grado di artrosi e piedi piatti devono essere diagnosticati in un coscritto. Hanno messo la categoria "B". In situazioni caratterizzate da malattie più gravi, il servizio militare diventa una prospettiva inaccessibile. Quindi, la decisione di prendere un militare di leva è presa sulla base di un certificato medico.

Sarà negativo se ci sono fasi 2-4 di tali malattie come:

  • artrosi dell'articolazione del ginocchio;
  • artrosi dell'articolazione del polso;
  • artrosi dell'articolazione della navicella;
  • patologie della cartilagine articolare situate nella parte centrale del piede;
  • piede piatto (3-4 livelli).

Anche l'artrosi non vertebrale e l'esercito sono incompatibili.

Artrosi deformante del ginocchio

Ciò è dovuto al fatto che tali violazioni nel sistema muscolo-scheletrico causano forti dolori. Il grande sforzo fisico diventa quasi la principale controindicazione. A causa dei processi infiammatori che interessano le articolazioni, si verifica edema, che interferisce con l'attività motoria del malato.

La rimozione dalla registrazione militare avviene nelle categorie prescritte nel Programma delle Malattie. Questo documento contiene informazioni su tutte le patologie in relazione alle quali il servizio militare è impossibile. Elenca i seguenti punti sulla malattia e le sue manifestazioni:

  1. Il secondo grado, accompagnato da escrescenze ossee superiori a 1 mm, restringere il divario tra le articolazioni è il doppio della norma; deformità della cartilagine articolare e osteosclerosi del carattere subcondrale. Il documento principale del draftee, intitolato "Certificato di cittadino soggetto al servizio militare", è messo: "valido".
  2. Il terzo grado è caratterizzato da crescite ossee pronunciate, l'assenza dello spazio articolare e la deformazione delle articolazioni. Con questa conclusione, il giovane viene detratto dalla registrazione militare, cioè dalla patologia di 3 gradi e l'esercito è strettamente parallelo.
  3. Il primo stadio della malattia non interferisce con il passaggio del servizio militare, quindi, quando viene chiesto se l'esercito è adatto, la risposta è sì.

Le modifiche all'applicazione vengono apportate annualmente. Il calendario delle malattie contiene più di cento patologie, in presenza delle quali il servizio militare è cancellato. Sono divisi in categorie separate, consentendo di determinare facilmente la probabilità approssimativa della coscrizione. La sua revisione regolare aiuta a eliminare le carenze nel sistema di selezione dell'esercito e rende il documento più comodo da usare.

La diagnosi finale della malattia è stabilita dal medico ortopedico.

conclusione

Di solito tali situazioni vengono chiarite durante le regolari commissioni dell'ufficio di arruolamento militare. Un militare di leva che non può essere testato dall'esercito è obbligato a fornire alla commissione medica tutta la documentazione necessaria. Dovrebbe includere i raggi X delle articolazioni interessate, le opinioni degli esperti, i risultati dei test di laboratorio e così via. Coloro che hanno l'artrosi di 1 grado, il ritardo dal servizio militare non è permesso. Se viene confermata l'impossibilità della coscrizione, il vecchio coscritto riceve un documento di identità militare e viene cancellato.

La presenza e la gravità delle malattie concomitanti influenzano anche la decisione della commissione dell'ufficio di arruolamento militare di rimuovere o registrare un coscritto. Pertanto, è impossibile determinare indipendentemente se servirà un paziente con una storia di artrosi. In questo caso, solo gli specialisti del profilo specificato hanno il diritto di voto. Prima di costruire qualsiasi speranza, è necessario sottoporsi a un sondaggio.

Stanno portando all'esercito con l'artrosi del ginocchio e altre articolazioni?

Sebbene l'artrosi, in particolare i suoi stadi avanzati, sia una malattia che colpisce prevalentemente le persone anziane, a volte i giovani diventano vittime di questa patologia, soprattutto nel caso di predisposizione ereditaria, traumi, infiammazione della natura infettiva, occupazioni di alcuni sport o professione predisponente. I coscritti con questa diagnosi sono interessati al fatto che assumano con l'artrosi nell'esercito e quali restrizioni questa malattia impone all'idoneità al servizio militare, a seconda della posizione dell'articolazione interessata e del grado della sua deformazione. Quanto sono compatibili l'esercito e l'artrosi? Per rispondere a questa domanda, è necessario studiare i documenti normativi che regolano le restrizioni alla coscrizione in relazione alle malattie delle articolazioni.

L'artrosi è una limitazione al servizio

Le restrizioni imposte dall'artrite sull'idoneità al servizio sono prescritte dall'articolo 68 del Ministero degli Affari interni del 2015, nonché dagli articoli 65, 68 e 85 della Tabella delle malattie. Ciò che importa è che l'articolazione sia influenzata dal processo degenerativo (grande, piccolo, quanto è coinvolto nel camminare e correre), dalla gravità del dolore e dalle condizioni del suo verificarsi, nonché da alcuni parametri qualitativi della condizione dell'articolazione del paziente (dimensione del gap articolare, presenza di osteofiti, scissione della cartilagine e in esso, il grado di deformazione e deviazioni delle ossa dalla posizione corretta).

Anche le malattie associate delle ossa e dei legamenti, come la cifosi spinale e i piedi piatti, le malattie infiammatorie dell'apparato muscolo-scheletrico, influenzano il verdetto.

Per confermare la validità della diagnosi, il coscritto deve fornire alla commissione medica militare una radiografia dell'articolazione malata e la conclusione del medico (chirurgo ortopedico o chirurgo). Sulla base di questi dati, la commissione deciderà se ammettere il giovane al servizio militare, se ammettere un adattamento limitato o posticipare per un periodo determinato o fino alla prossima chiamata.

Gruppi di vita

In totale ci sono 5 varietà di idoneità per il servizio, indicate dalle prime lettere dell'alfabeto russo. Il loro rapporto con l'ordine di ricorso è determinato come segue:

  • Soggetto a ricorso sono le persone cui è stato assegnato il grado A (adatto) o B (adatto con restrizioni minori);
  • Le persone del gruppo B (ammissibili per un numero limitato) non vengono reclutate nell'esercito in tempo di pace, mobilitandosi solo in una situazione di guerra (nel fascicolo personale di tale recluta è indicato come idoneo);
  • Il gruppo D (temporaneamente non idoneo) viene assegnato ai giovani che hanno subito di recente interventi chirurgici, malattie infettive o altri motivi medici di natura reversibile. Nel caso di una remissione con esito positivo dopo il periodo di recupero e un esame appena completato, tali persone sono promosse;
  • Quelli a cui viene assegnata la posizione D, non sono soggetti al reclutamento militare.

Gradi di artrosi e categorie di shelf life

Esistono regole generali per l'idoneità al servizio militare in relazione all'artrosi:

  • Con l'artrosi del terzo e del quarto grado (indipendentemente dalla localizzazione), con l'osteoartrosi e la presenza di osteofiti più lunghi di 1 mm, chiari segni di distruzione della cartilagine, restringendo la dimensione del gap a 2 mm o meno, il giovane rifiuta incondizionatamente di essere marchiato con l'esercito;
  • In caso di artrosi del secondo grado con escrescenze e deformazione evidente della cartilagine, così come nel caso dell'osteosclerosi subcondrale, il paziente riceve una categoria B, viene rilasciato dall'esercito e rimosso dalla registrazione militare, ma il marchio è "in forma";
  • Se una delle articolazioni massicce (anca, ginocchio, caviglia) è interessata da un'artrosi deformante e la sua larghezza della fessura è inferiore a 0,44 cm, al coscritto viene assegnato un grado di fitness limitato (B).

Limitazioni imposte dall'artrite a seconda della localizzazione

Le lesioni di varie articolazioni in gradi diversi influenzano l'idoneità per l'esercito. Inoltre, la situazione può essere complicata da malattie concomitanti delle gambe o della colonna vertebrale. Se applicato a categorie, appare come questo:

  • In quali condizioni assumono l'esercito con l'artrosi dell'articolazione del ginocchio - in caso di deformità della gonartrosi (sia che si tratti del primo grado della malattia o di un caso trascurato), il giovane viene rilasciato dall'invito a vita. Se il processo patologico nel ginocchio è ridotto al diradamento del menisco, per il ritiro dall'esercito, è necessario che la larghezza dello spazio non sia superiore a 0,44 cm. Dopo l'operazione, danno una pausa dall'esercito per un anno e mezzo, dopo di che è necessario tornare alla registrazione militare e all'ufficio di arruolamento
  • Nel caso dell'osteoartrosi della caviglia, le condizioni hanno molto in comune con il caso precedente (entrambe appartengono alle grandi articolazioni delle gambe). Con un gap congiunto inferiore a 4 mm, la recluta sarà in grado di evitare l'esercito;
  • La coxartrosi (una lesione deformante dell'articolazione dell'anca), accompagnata da dolore severo, cambiamenti dell'andatura e, a lungo termine, gravi deformazioni del sistema muscolo-scheletrico, influenza l'efficacia dell'esercito più di altri. Conformemente all'articolo 65, se la larghezza della liscivia non raggiunge 0,44 cm, il paziente riceve la categoria B nell'ID militare e, se l'articolazione è deformata in modo significativo e la distanza è inferiore a 0,2 cm, la categoria D;
  • L'osteoartrite dell'articolazione ram-navicolare di 2 gradi e superiore, causata da un infortunio al piede, è la base per il completo rilascio dalla coscrizione. Conferma che la diagnosi è necessaria fornendo una radiografia e il risultato della tomografia computerizzata;
  • Con l'artrosi uncovertebrale, la recluta viene assegnata alla categoria D ed esentata dall'esercito;
  • Il piede piatto del terzo e quarto stadio con la degenerazione di una qualsiasi delle articolazioni del piede del primo o del secondo livello dà la categoria B. Nei casi più avanzati del processo patologico, il paziente viene etichettato come D con pieno ritiro dal servizio. Inoltre, secondo un emendamento apportato all'articolo 68 del Ministero degli Affari Interni nel 2015, la categoria B è collocata sull'artrosi della parte centrale del piede, non associata al piede piatto.

Se il coscritto è a conoscenza della presenza di una lesione degenerativa o sta vivendo dolore mentre cammina, lo sforzo fisico, o in altre condizioni, ha bisogno di ricevere un rinvio dal terapeuta locale per un esame a raggi X. Con un'istantanea, è necessario contattare un chirurgo o un ortopedico per una conclusione sulla presenza di un processo patologico. L'istantanea e la conclusione devono essere mantenute per fornire il consiglio medico.

Prendono un coscritto con l'artrosi per prestare servizio nell'esercito: quali fattori influenzano la decisione della commissione medica?

L'artrosi è considerata una patologia comune delle articolazioni. La malattia è fissa negli anziani e nei giovani. A questo proposito, i giovani sono interessati a se si stanno portando all'esercito con una tale patologia. Dopotutto, prima di prestare servizio nell'esercito, una persona subisce una commissione medica, i cui membri stabiliscono se è idoneo al servizio.

Artrosi: concetto, sintomi

I giovani hanno più probabilità di correggere l'artrosi dell'articolazione del ginocchio. Per scoprire se un giovane è idoneo al servizio militare, viene effettuato un esame completo. I medici determineranno il grado di sviluppo della malattia, la gravità della patologia delle articolazioni.

L'artrosi è una patologia che danneggia e distrugge il tessuto delle articolazioni. La malattia che colpisce le articolazioni delle ginocchia è chiamata gonartrosi.

I danni alle articolazioni sono facilmente riconoscibili dalla presenza di segni caratteristici:

  1. Dolore localizzato nel ginocchio. La sindrome del dolore aumenta dopo il carico sull'articolazione dolorante.
  2. Dolore poema durante il riposo
  3. Dolore aumentato
  4. Dolore notturno (dolore manifestato durante la notte).
  5. Dipendenza meteorica (il composto interessato reagisce dolorosamente a un cambiamento del tempo).
  6. Restrizione di mobilità di un'articolazione malata. Il ginocchio dolente non è in grado di funzionare pienamente, per eseguire i soliti movimenti.
  7. Cambia l'aspetto del giunto.

Col passare del tempo, i sintomi della patologia aumentano e, se non vengono curati, si riducono le possibilità di un completo recupero. La mancanza di una terapia adeguata causerà disabilità a causa della completa immobilizzazione dell'articolazione.

Fasi di sviluppo della patologia

I medici distinguono 3 fasi di sviluppo dell'artrosi + lo stadio iniziale. Lo stadio iniziale non è caratterizzato da cambiamenti tangibili, interruzioni nel lavoro e aspetto del giunto. Solo il gonfiore è fisso. Nelle fasi iniziali, i sintomi della malattia sono lievi, quindi i giovani ignorano i primi sintomi di una malattia pericolosa.

Considera le fasi della malattia e i sintomi caratteristici:

  1. Il primo grado è caratterizzato dalla presenza di cambiamenti nel tessuto cartilagineo. La cartilagine perde gradualmente la sua elasticità, che aumenta l'attrito tra le superfici articolari. Così sulle crepe della cartilagine si formano, l'area dell'articolazione del ginocchio si gonfia. C'è un forte dolore durante lo spostamento. Il dolore sta rapidamente passando.
  2. Il secondo stadio dello sviluppo della malattia è caratterizzato da un aumento dei sintomi. Dai nuovi segni compaiono: la restrizione del movimento della connessione, lo scricchiolio delle articolazioni. A causa della forte spremitura delle ossa delle articolazioni, si verifica l'usura della cartilagine. Il dolore appare anche dopo il minimo sforzo fisico.
  3. Il terzo stadio della malattia si manifesta con la completa deformità dell'articolazione del ginocchio. Le fessure articolari sono già assenti, compaiono dolori gravi che non si placano a riposo. Il movimento dell'articolazione diventa difficile.

Cause e gruppo di rischio

Spesso, la gonartrosi viene diagnosticata negli anziani (pazienti di età superiore a 40 anni). Per quanto riguarda il genere, la malattia colpisce spesso le donne in età avanzata. Se parliamo di giovani, la gonartrosi è più spesso registrata nei ragazzi. I giovani che amano lo sport (salti, atletica, jogging, sport pesanti), lavorando al lavoro con un aumento dello sforzo fisico (portatori) sono suscettibili allo sviluppo della malattia.

Fattori che provocano lo sviluppo dell'artrosi:

  1. Il sovrappeso è la causa dell'aumentata esposizione alle superfici della cartilagine.
  2. Stile di vita sbagliato. Il fumo e l'abuso di alcool influiscono negativamente sulle condizioni dei vasi sanguigni, il che rende difficile nutrirsi, ossigenare i tessuti circostanti le fibre della cartilagine. La presenza di vene varicose aumenta la probabilità di sviluppare artrosi.
  3. Eccessivo sforzo fisico. Presente durante gli sport. L'usura forte, la deformazione delle fibre della cartilagine sotto l'influenza di carichi aumentati spesso diventano la causa di artrosi cronica.

Per quanto riguarda i draftees, hanno cause di danno articolare:

  • gravi lesioni alle estremità inferiori: distorsioni, fratture complesse, lussazioni;
  • composti displasia (anomalie congenite, manifestate nella struttura fisiologica dell'articolazione);
  • complicazioni dopo il processo infiammatorio.

Prendono l'esercito di pazienti con artrite?

Quando ai giovani viene diagnosticata un'artrosi del primo, secondo grado, si pone una domanda sull'idoneità al servizio militare. Una risposta inequivocabile a questa domanda non può essere presa in considerazione da una serie di fattori:

  1. La gravità della patologia.
  2. Stadio di sviluppo dell'artrosi.
  3. La presenza di malattie concomitanti.

Per ottenere informazioni complete sullo stato delle articolazioni del giovane (coscritto), i medici inviano una radiografia. I raggi X forniranno informazioni dettagliate su tali indicatori:

  • il grado di restringimento del gap inter-articolare;
  • angolo di deviazione dalla posizione normale delle ossa;
  • il grado di deformazione dell'articolazione del ginocchio;
  • potenza delle escrescenze ossee.

Dopo i raggi X, il paziente viene sottoposto ad un esame da parte di tali medici:

Solo dopo aver attraversato i dottori elencati, uno studio dettagliato a raggi X, si giunge a una conclusione sull'idoneità del reclutamento a servire nell'esercito.

Una commissione medica speciale decide l'idoneità di una recluta per il servizio. Prima di tutto, i membri della commissione prendono in considerazione le seguenti sfumature:

  1. Il grado di sviluppo della patologia dei composti.
  2. La presenza di malattie concomitanti (cifosi, piedi piatti). Non invocano il servizio militare a giovani che soffrono di artrosi dell'articolazione del ginocchio, piedi piatti di terzo grado e interruzione della connessione della parte centrale del piede). Queste patologie si verificano con forte dolore.
  3. La natura della malattia L'artrosi di secondo grado, così come la prima, procede con dolore severo. Gli arti non si muovono completamente a causa dell'usura dell'articolazione. In presenza di questi sintomi nell'esercito dei giovani non prendere.
  4. La presenza di deformità dell'articolazione del ginocchio. La gravità della deformità articolare. Questi indicatori prendono in considerazione in presenza di patologia del secondo, terzo grado.
  5. Il grado di deterioramento delle fibre di cartilagine. I medici valutano lo stato del divario congiunto (se il divario è gravemente ridotto, il giovane viene rimosso dalla registrazione militare).

Al momento di decidere l'idoneità di un giovane per il servizio militare, è necessario condurre una visita medica + uno studio del Programma delle Malattie. "Schedule of Diseases" è un documento contenente un elenco completo di malattie, in presenza del quale il coscritto riceve un rinvio, rifiuto del servizio militare. Questo documento afferma che la recluta viene cancellata dalla registrazione militare nei seguenti casi:

  1. La presenza di artrosi di 2 gradi. Le escrescite ossee dovrebbero essere più grandi di 1 millimetro, un forte restringimento del gap interarticolare (2 volte), le articolazioni sono deformate. L'osteosclerosi subcondrale deve essere osservata. In presenza di questi sintomi negli affari personali di un giovane uomo è ancora fatta una nota "in forma".
  2. La presenza di artrosi di 3 gradi. Le escrescite ossee sono molto luminose, le articolazioni sono deformate, gli spazi articolari sono completamente assenti. Un coscritto con le caratteristiche descritte è chiaramente esente dal servizio militare.

Quando si effettua una diagnosi di "artrosi di primo grado", il coscritto non è accusato di registrazione militare. Resta in forma per il servizio militare. Con una diagnosi del genere, al ragazzo viene assegnata una categoria di idoneità "B" (limitata per il servizio).

Con la categoria "B", un giovane non ha bisogno di prestare servizio nell'esercito in tempo di pace. Fu liberato dalla coscrizione, cancellato nella riserva. Biglietto militare rilasciato a lui. Se il consilium ha domande per il reclutamento, possono riferire il giovane a una commissione aggiuntiva tenuta nell'unità di degenza. Nell'unità di degenza verrà diagnosticata, nominerà un corso terapeutico.

I giovani con l'artrosi del ginocchio si uniscono all'esercito?

Il contenuto

Si ritiene che l'artrosi del ginocchio - il lotto di adulti di età superiore ai 40 anni. Tuttavia, il giudizio è sbagliato, poiché la malattia può svilupparsi anche nei giovani. In giovane età, l'artrite dell'articolazione del ginocchio è più spesso colpita dai ragazzi. Ed è del tutto naturale che, insieme alle domande sul trattamento della malattia, si preoccupino anche della domanda se stanno prendendo parte all'esercito con l'artrosi. Una risposta inequivocabile a questa domanda è impossibile, poiché tutto dipende dallo stadio della malattia, dalla gravità del decorso e dal grado di danno all'articolazione.

Artrosi del ginocchio: il nocciolo del problema

L'artrosi è una malattia caratterizzata da un processo distruttivo nell'area delle articolazioni. Tra tutti i tipi di artrosi, i medici ritengono che la distruzione delle articolazioni del ginocchio sia la più comune. Questo tipo di artrosi è anche chiamato gonartrosi. Di norma, questa malattia colpisce gli adulti di età pari o superiore a 40 anni. Ci sono più donne in questi pazienti. Tuttavia, i giovani sono anche colpiti da questa malattia. Tra i giovani pazienti, la maggior parte di loro sono persone che sono professionalmente coinvolte nello sport, specialmente negli sport pesanti come l'atletica, il jogging e il salto.

La malattia è caratterizzata dai seguenti sintomi, che devono assolutamente prestare attenzione:

  • sensazioni dolorose che si osservano anche con il minimo sforzo sulle articolazioni del ginocchio e dell'anca;
  • il dolore scompare se l'articolazione colpita è a riposo;
  • aumento del dolore, costringendo una persona a dare sempre più pace e riposo a un arto dolorante;
  • col passare del tempo, il dolore si verifica durante la notte;
  • l'articolazione colpita reagisce ai cambiamenti del tempo ("colpi di scena");
  • mobilità compromessa dell'articolazione colpita, che è accompagnata da un difficile processo di flessione ed estensione dell'arto;
  • ci sono cambiamenti nell'articolazione stessa, la cui gravità dipende dallo stadio della malattia.

Nel tempo, questi sintomi sono sempre più aggravati. Pertanto, è molto importante consultare un medico se si notano i primi segni appena visibili di infiammazione dell'articolazione del ginocchio. Quanto prima viene rilevata la malattia, tanto più efficace e veloce può essere curata, non permettendo la deformazione del ginocchio e altre complicanze.

Osteoartrosi del ginocchio: fasi dello sviluppo della malattia

I medici distinguono 3 fasi della malattia. Tuttavia, è consuetudine distinguere separatamente la fase più iniziale dello sviluppo della malattia, con la quale è estremamente difficile diagnosticare l'artrosi, poiché anche una radiografia non mostra alcuna irregolarità o deviazione dalla norma. Per la fase iniziale è caratterizzata da un lieve gonfiore nel giunto. Ma questo sintomo è così lieve che i pazienti non prestano abbastanza attenzione ad esso. Tuttavia, nel tempo, i sintomi diventano più pronunciati e diversi e l'immagine della malattia diventa più chiara.

  1. Osteoartrite di grado 1 Questo stadio è caratterizzato da cambiamenti nell'area della cartilagine. Ciò deteriora la sua elasticità, che porta ad un maggiore attrito delle superfici del giunto. Nel tempo, si osserva la formazione di fessurazioni sulla superficie della cartilagine. Inoltre, c'è un leggero gonfiore nell'area del ginocchio. Le sensazioni dolorose in pazienti con artrosi di primo grado sono transitorie, ma allo stesso tempo sono pronunciate.
  2. Artrosi 2 gradi. Nella seconda fase della malattia, i sintomi caratteristici della malattia in grado 1 sono migliorati e ne appaiono di nuovi. Quindi, le ossa articolari iniziano a premere l'una sull'altra ancora di più. La cartilagine è quasi completamente consumata, è praticamente assente. Le sensazioni dolorose diventano molto intense e frequenti, si verificano anche con il minimo sforzo sugli arti inferiori. Inizia problemi di mobilità, che sono accompagnati da un difficile processo di flessione e estensione dell'arto nel ginocchio. In questo caso, il ginocchio scricchiola.
  3. Osteoartrosi 3 gradi. Questo è l'ultimo stadio della malattia. È caratterizzato dalla completa deformità dell'articolazione del ginocchio. Allo stesso tempo non c'è un divario congiunto. I dolori infastidiscono il paziente anche quando non c'è sforzo fisico sull'arto malato, i movimenti sono severamente limitati.

Se il paziente cerca aiuto medico nelle prime fasi della malattia, può essere curato in modo efficace e abbastanza rapidamente. Tuttavia, se raggiungiamo l'ultimo stadio, non possiamo fare a meno di un intervento chirurgico complicato.

Artrosi del ginocchio: cause e gruppo di rischio

L'artrosi non si verifica su terreno pianeggiante. Come ogni altro processo patologico, ha le sue ragioni. I più comuni sono i seguenti:

  1. Sovrappeso. I medici accertano che l'obesità aumenta la suscettibilità di una persona allo sviluppo dell'artrosi di 3 volte. Ciò è dovuto al maggiore effetto sulla superficie della cartilagine, che è molto fragile e sottile.
  2. Eccessivo stress fisico. In questo caso stiamo parlando di atleti professionisti. Spesso, l'artrosi è la loro malattia professionale, dal momento che le articolazioni sono gravemente usurate e deformate a causa di costanti carichi aggressivi.
  3. Stile di vita sbagliato. In particolare, il fumo e l'abuso di alcool, che influenzano negativamente le navi e le arterie, le vene varicose aumentano anche il rischio di sviluppare artrite.

Di norma, sono le ginocchia a soffrire, poiché portano il peso principale, ed è loro che sopportano il peso del corpo umano. Allo stesso tempo, l'anello più debole è proprio quello delle articolazioni.

Cause dell'osteoartrite nelle reclute

I medici identificano una serie di motivi per cui un giovane che viene chiamato nell'esercito può avere l'artrosi. Questi includono, di norma, tali:

  • lesioni: distorsione, complesse fratture delle ossa degli arti, lussazioni;
  • carriera sportiva, in particolare nel calcio, hockey, sollevamento pesi;
  • ha ritardato processi incendiari con complicazioni;
  • displasia articolare, cioè patologia congenita della fisiologia delle articolazioni.

Molti giovani che hanno l'artrosi di 1 o 2 gradi sono interessati a sapere se vengono portati all'esercito con una diagnosi simile (per una malattia di 3 gradi, ovviamente, non stiamo parlando di alcun servizio nell'esercito). Se prendere un coscritto con un problema simile nell'esercito o meno dipende da molti parametri. In particolare, il grado della malattia e la gravità della sua insorgenza, dalle malattie concomitanti e dal grado di danno articolare. In ogni caso, i giovani con sospetta artrosi vengono inviati per l'esame a raggi X per avere un quadro chiaro della malattia.

Una radiografia può essere utilizzata per valutare la condizione dell'articolazione: ci sono osteofiti, cioè crescite ossee, il gap articolare è ridotto. Successivamente, il draftee viene esaminato da un reumatologo, traumatologo. Sulla base del quadro e dell'esame personale, il medico determina il grado di deformità dell'articolazione, calcola gli angoli di deviazione dalla posizione normale dell'osso. Sulla base delle conclusioni dei medici, viene successivamente decisa la questione se portare un tale esercito nell'esercito o no.

Artrosi del ginocchio e servizio militare

Per formulare un verdetto sull'idoneità o inadeguatezza di un coscritto, viene convocata una commissione medica speciale, che conclude. Quindi, a cosa i medici prestano attenzione in primo luogo:

  1. Il grado di artrosi
  2. Malattie concomitanti: piedi piatti, cifosi, ecc. Di solito, i giovani non sono arruolati nell'esercito in presenza di artrosi del ginocchio e delle articolazioni centrali del piede e con i piedi piatti in 3 fasi di sviluppo. Queste patologie sono accompagnate da intenso dolore ed esostosi.
  3. La natura del flusso di artrosi. La malattia a 2 e 3 gradi è accompagnata da dolore, scarsa mobilità e deterioramento delle articolazioni, il che rende impossibile il servizio nell'esercito.
  4. La presenza e la gravità delle deformità delle articolazioni. Questo è particolarmente vero per l'artrosi 2 e 3 gradi.
  5. Il grado di deterioramento della cartilagine. Inoltre, anche lo stato dello spazio comune ha un ruolo. Se è gravemente ridotto, questa è un'indicazione per la rimozione di un giovane dal registro presso l'ufficio di registrazione e arruolamento militare.

Pertanto, è impossibile rispondere inequivocabilmente se i militari di leva con l'artrosi vengono reclutati nell'esercito. Oltre alla visita medica, negli uffici di registrazione e di arruolamento militari si fa ricorso alla Presa in base all'esame medico-militare, vale a dire il Programma delle Malattie. Questo documento è un elenco di malattie, in presenza delle quali il reclutamento può essere richiamato dal servizio militare o dargli un rinvio. L'artrosi è anche elencata nel programma delle malattie. In questo caso, è indicato con precisione quei casi in cui, a causa dell'artrosi, un coscritto può essere rimosso dalla registrazione militare:

  1. Artrosi 2 gradi. Se ci sono osteofiti con una dimensione superiore a 1 mm e un restringimento dello spazio articolare superiore al 50%, deformità articolare e osteosclerosi subcondrale, allora il coscritto non viene reclutato. Tuttavia, nel file personale ancora mettere il marchio "in forma".
  2. Osteoartrosi 3 gradi. In questa fase si osservano escrescenze pronunciate (osteofiti) e deformità dell'articolazione, il gap articolare è assente. Nell'esercito con la diagnosi delle reclute non prendere.

Per quanto riguarda l'artrosi di 1 grado, in questo caso i giovani non vengono cancellati dalla registrazione militare, cioè sono considerati adatti al servizio militare. In questo caso, di norma, assegnano la categoria B.

Esercito e artrosi

Il capo del dipartimento legale del servizio di assistenza per i disoccupati.

Cosa determina la durata di conservazione dell'artrosi?

È impossibile dire con certezza se l'esercito è in attesa di una recluta con una diagnosi di "artrosi". Per dare una risposta accurata, è necessario esaminare in dettaglio la cartella clinica e l'opinione del medico, nonché capire quale articolazione è stata interessata. Solo un'analisi completa della situazione aiuterà a prevedere la categoria della durata di conservazione.

L'esame dei pazienti con articolazioni dolenti si verifica in genere su 65 programmi di malattie. Non entrare nell'esercito con l'artrite solo se il tavolo da tiro approva la categoria di "B" o "D":

  • se la malattia è bruscamente espressa, la distruzione della cartilagine è iniziata, sono apparsi escrescenze ossee - osteofiti, la larghezza dello spazio articolare è inferiore a 2 mm - la categoria "D" viene prelevata al reclutamento.
  • in caso di artrosi deformante in una delle articolazioni di grandi dimensioni (caviglia, ginocchio, spalla o anca) con un gap articolare non superiore a 2-4 mm - la categoria "B" viene messa sul biglietto militare.

Artrosi del ginocchio: si portano all'esercito con gonartrosi?

La causa della gonartrosi può essere lesioni al ginocchio e danni al menisco, infiammazione, obesità, esercizio eccessivo o movimenti improvvisi durante l'esercizio. Alto rischio di malattia in pazienti sottoposti a intervento chirurgico per rimuovere il menisco: in questi casi la malattia si sviluppa in 9 pazienti su 10.

Secondo il Programma delle Malattie, per il rilascio dalla coscrizione è necessario che dopo il diradamento o la rimozione della cartilagine del menisco, la gonartrosi si trasformi in una forma deformante. Non importa in che fase si trova il disturbo: progressivo o artrosi di 1 grado. Se prendono un esercito dipende dalla conformità con le condizioni di cui sopra.

L'esercito non aspetta un coscritto con un sottile menisco dell'articolazione del ginocchio se il divario dell'articolazione è inferiore a 4 mm. Se questo valore è più alto, i giovani non sfuggiranno alla vita dell'esercito.

Servizio del Consiglio di assistenza per le reclute:

Per ottenere un'esenzione dall'esercito per l'artrosi, devi prepararti adeguatamente alla chiamata e ritirare un pacchetto di documenti medici. In questo caso, la conclusione del medico curante in questi documenti deve essere pienamente conforme alla formulazione del Programma delle Malattie. Se non ci sono documenti e il giovane non è andato dai medici per un lungo periodo, la commissione medico-militare può rifiutarsi di fare un ulteriore esame e decidere la chiamata.

Se un ginocchio è stato operato durante o prima della coscrizione, l'esercito in questi casi viene "posticipato" per un anno e mezzo. In conformità con l'Articolo 85 del Programma delle Malattie, dopo un intervento chirurgico, il giovane ha diritto a un ritardo di 6 mesi. Per ottenere un rinvio, la recluta avrà anche bisogno di documenti medici che confermino il fatto di cercare aiuto medico.

Artrosi della caviglia, se prendere l'esercito?

Anche l'articolazione della caviglia appartiene al grande (grande), quindi le condizioni saranno simili al rilascio di gonartrosi. In questa situazione, prestare attenzione anche alla presenza di deformità e alla larghezza dello spazio articolare. Se la larghezza non supera i 4 mm, l'uomo ha il diritto di esentare dalla coscrizione.

Per confermare la diagnosi nelle forze armate, è necessario fornire alla commissione medico-militare la conclusione di un medico (ortopedico o chirurgo) e dei raggi X della caviglia.

La coxartrosi e l'esercito

Come con altri tipi di artrosi, l'esame si svolgerà in base all'articolo 65 del Programma delle malattie. In caso di artrosi deformante, la categoria non invasiva "B" viene posizionata se la larghezza dello spazio articolare è 2-4 millimetri. Se la malattia si è pronunciata ed è accompagnata da una deformazione dell'asse dell'arto superiore a 5 gradi e la larghezza dello spazio articolare è inferiore a 2 mm, i medici forniranno la categoria "D" alla recluta.

Categoria di scaffale per l'artrosi dell'articolazione della ram

L'osteoartrite dell'articolazione navale-ram-tallone di solito si sviluppa nei giovani con piedi piatti, ma l'aspetto dell'anomalia può anche essere causato da altre cause. Questi includono lesioni ai piedi, infiammazioni e anomalie congenite. I sintomi della malattia sono simili alle manifestazioni di altri tipi di artrosi. L'area interessata diventa infiammata e gonfia, il paziente avverte forti dolori quando si piega la gamba o si cammina.

La commissione medico-militare verifica come l'artrosi dell'articolazione navale e dell'esercito corrisponda all'Articolo 68 del Programma delle Malattie. Giovani uomini con deformazione post-traumatica del calcagno con una diminuzione dell'angolo di Beler a 10 gradi e artrosi dell'articolazione vengono rilasciati dalla chiamata.

La presenza di artrosi dell'articolazione dell'articolazione navale in questi casi è confermata dalla tomografia computerizzata e dalla radiografia.

Si prendono all'esercito con l'artrosi del ginocchio e altre articolazioni?

I coscritti sono spesso interessati alla questione se prendono con l'artrosi nell'esercito. Una malattia pericolosa ha gravi conseguenze e minaccia la disabilità. Al fine di evitare la progressione della malattia, i giovani con artrosi (osteoartrosi) vengono mostrati condizioni speciali nell'esecuzione dei compiti militari. La legislazione definisce le forme della malattia in cui è possibile la liberazione dal servizio militare.

normativa

Le condizioni di assunzione per lo stato di salute sono definite da un documento speciale: il Programma delle Malattie. È un allegato alle Regole per condurre una visita medica militare. Indica i disturbi, le loro forme e la misura in cui la recluta è riconosciuta idonea o inadatta al servizio. L'articolo 65 del documento definisce le condizioni in cui l'esercito e l'artrosi sono compatibili o controindicati:

  • in caso di artrosi del 1 ° grado, non ci sono cambiamenti visibili nell'articolazione, l'attività fisica non è disturbata, non ci sono violazioni alla radiografia - con tale diagnosi, un giovane viene chiamato nell'esercito con un marchio di categoria A "in forma";
  • se l'artrosi del 1 ° grado è accompagnata da una rapida progressione e deterioramento della condizione, una recluta può essere classificata come B "per un tempo limitato", che gli consente di servire in alcuni rami dell'esercito (escluse le unità d'élite);
  • in caso di artrosi del 2 ° grado, l'idoneità di un militare di leva all'esercito viene valutata dal comitato di presidenza, sulla base delle condizioni generali, malattie concomitanti - in assenza di patologie gravi un giovane è ritenuto idoneo al servizio;
  • se l'artrosi del 2 ° grado è caratterizzata dalla presenza di escrescenze ossee superiori a 1 mm, restringimento dello spazio articolare 2 volte, deformazione dell'articolazione, quindi aumenta la probabilità di classificare un coscritto in categoria B con rilascio dall'esercito in tempo di pace (mobilizzato in caso di guerra);
  • in caso di artrosi di Grado 3, le escrescenze ossee sono fortemente pronunciate, gli osteofiti sono chiaramente visibili, lo spazio articolare si restringe a 2-3 mm - poiché le capacità motorie di questa diagnosi sono limitate, quindi la categoria B è assegnata alla cartella medica;
  • in caso di deformazione dell'artrosi del 3 ° grado, quando il gap articolare scompare completamente, le cartilagini collassano, le teste ossee vengono compattate, la commissione medica prende una decisione sull'esenzione dall'esercito - questa è la categoria G;
  • in caso di flat-footedness con artrosi, il giovane riceve un documento di identità militare con una nota di categoria B, che gli consente di non svolgere il suo dovere militare in condizioni di pace.

L'assegnazione di una categoria militare viene effettuata da una commissione medica presso un ufficio militare di registrazione e arruolamento. L'obiettività della conclusione è in gran parte determinata dalla precisione, dal contenuto informativo delle informazioni fornite - dai risultati del sondaggio, dall'affidabilità dei certificati. Spesso le reclute devono affrontare la conclusione errata della commissione medica, quindi è importante superare l'esame correttamente e conoscere i loro diritti legali.

Cosa ti serve per conoscere la recluta

L'incapacità di un draftee sotto le condizioni dell'esercito è stabilita dal comitato di progetto presso l'ufficio di registrazione e arruolamento militare. Nel corso dell'esame obiettivo, viene effettuato un esame completo con un esame visivo esterno, una valutazione dell'anamnesi e della salute generale. La decisione viene presa tenendo conto di una serie di fattori importanti:

  • forma, stadio, grado di abbandono dell'artrosi e la dinamica della progressione;
  • la presenza di comorbidità (piedi piatti, sinoviti) che influenzano l'idoneità al servizio;
  • tasso di restringimento dello spazio articolare, deformità delle articolazioni ossee;
  • dimensioni degli osteofiti, l'angolo di deviazione delle ossa dai valori normali;
  • il grado di attività motoria, la forza della sindrome del dolore.

Per ottenere informazioni oggettive, è necessario sottoporsi all'esame di specialisti ristretti - un reumatologo, un ortopedico, un traumatologo, un chirurgo.

Durante un esame fisico, ci sono spesso domande controverse sulla costituzione dello stadio della malattia, che è associato con la sfocatura dei segni di artrosi del 1 ° e 2 ° grado. Spesso la questione della correttezza dell'assegnazione di una categoria dell'esercito viene decisa in tribunale.

Esenzione dal servizio militare

In situazioni controverse, la conclusione di una visita medica con l'artrosi viene presa in considerazione. È effettuato in condizioni stazionarie, alla presenza della commissione medica militare. La risposta sull'esenzione dal servizio militare sarà positiva se c'è una storia di artrosi 2-4 gradi:

Queste malattie sono accompagnate da una grave deformazione delle articolazioni, una significativa perdita di capacità motoria. L'aumento dell'attività fisica e del servizio nell'esercito con una tale diagnosi è rigorosamente controindicato.

Lesione al ginocchio

Con la gonartrosi (danno all'articolazione del ginocchio) e l'articolazione della caviglia, l'esenzione dal servizio militare attende un coscritto in caso di gravi complicazioni. Se viene diagnosticata la deformità delle ossa, viene diagnosticato un restringimento continuo dello spazio articolare, la commissione medica decide che il giovane non è adatto all'esercito.

Se durante il periodo di coscrizione o prima di esso, la recluta veniva operata sul ginocchio, allora riceve una sospensione temporanea (fino a 6 mesi) dall'esecuzione del servizio militare. Nell'incontro successivo, il giovane subisce una ripetuta visita medica per risolvere il problema se prendere l'esercito con l'artrosi dell'articolazione del ginocchio o non per motivi di salute.

Idoneità alla coxartrosi

La sconfitta dell'articolazione dell'anca (coxartrosi) è una malattia pericolosa che è accompagnata da forte dolore, zoppia, scoliosi e altre complicanze. La malattia progredisce inevitabilmente e richiede un atteggiamento serio nei confronti del problema. Nessun aumento dei carichi è favorevole alla progressione della malattia.

Con la coxartrosi con restringimento dello spazio articolare inferiore a 4 mm, dolore severo, deformazione visibile della superficie ossea, il reclutamento può ricevere la categoria B. Se la diagnosi rivela gravi complicanze, esiste la possibilità di un rilascio permanente dall'esercito (categoria D). Ciò è possibile con un forte restringimento dello spazio articolare (meno di 2 mm), zoppia e rapida progressione della malattia.

Artrosi delle articolazioni del gomito e della spalla

Con la sconfitta dell'articolazione del gomito o della spalla, la decisione del tavolo da tiro dipende da vari fattori. Nella fase iniziale della malattia, non dovresti contare sull'esenzione dal servizio. La categoria di combattimento B3 più spesso assegnata.

La presenza di una sindrome del dolore forte, alterazioni patologiche della superficie della cartilagine ci permette di sperare nella categoria B. Nel valutare l'idoneità per l'esercito, i medici sono guidati dagli indicatori di angoli di flessione-estensione, abduzione, mobilità del braccio.

raccomandazioni

Chiamare all'esercito e l'artrosi è un problema serio, per la cui soluzione è necessario prepararsi adeguatamente. I coscritti dovrebbero conoscere alcune delle regole per prepararsi a visitare l'ufficio militare:

  • sottoporsi ad una visita medica professionale;
  • ottenere l'opinione di esperti con una diagnosi accurata e obiettiva;
  • presentare alla commissione militare tutte le prove necessarie di artrosi;
  • godere del diritto di contestare una decisione ingiusta della commissione medica.

Domande controverse sull'assegnazione di una categoria dell'esercito vengono risolte in aula. Il coinvolgimento di avvocati esperti sui problemi del reclutamento consente di ottenere giustizia e ottenere legalmente l'esonero dall'esecuzione del servizio militare.

Si prendono all'esercito con l'artrosi delle articolazioni?

L'artrosi delle articolazioni è una malattia che viene più spesso diagnosticata nelle persone di età superiore ai 40 anni. Tuttavia, in alcuni casi, se esposto a fattori avversi, colpisce i giovani in età militare. In questo caso, il futuro draftee e i suoi genitori dovrebbero scoprire se stanno prendendo parte all'esercito con l'artrosi, cosa dovrebbe essere fatto per confermare la loro diagnosi.

Negli adolescenti e nei giovani, l'artrosi si sviluppa per diversi motivi:

malattie infiammatorie che coinvolgono le articolazioni che provocano complicanze;

lesioni gravi, sublussazione delle articolazioni, fratture ossee, grave stiramento dei muscoli e delle articolazioni;

alterazioni patologiche congenite o acquisite delle articolazioni (displasia) che non vengono eliminate in modo tempestivo;

impegnarsi in sport pesanti, che ha provocato la distruzione delle articolazioni;

suscettibilità genetica all'artrite;

sovrappeso, fumo, dipendenza da alcol.

Se tali fattori provocatori erano presenti nella vita di un giovane, non è necessario attendere l'ordine del giorno della visita medica, è necessario contattare il radiologo in modo indipendente per identificare il quadro clinico della malattia. Per la diagnosi finale, è necessario essere esaminati da un traumatologo e un reumatologo per determinare il grado di deformità articolare.

Commissione medica militare

Dopo un esame approfondito, è necessario ottenere i referti medici di tutti i medici esaminati con una diagnosi confermata. Arrivano all'IHC. I medici della commissione medica militare esaminano lo stadio della malattia con le immagini ad ultrasuoni. Le caratteristiche di ciascuno sono mostrate nella tabella.

La condizione delle articolazioni secondo gli ultrasuoni.

Crescita del bordo osservata (non più di 1 mm). Il lume articolare viene ridotto di meno del 50%.

Gap articolare ridotto del 50% o più, la dimensione degli osteofiti più di 1 mm. Si osserva la deformazione delle terminazioni delle ossa articolate.

Il gap articolare sulla radiografia non è visibile, le articolazioni sono gravemente deformate.

I medici prendono in considerazione la natura e la gravità dell'artrosi stessa, la presenza di deformità ossee, il restringimento dello spazio articolare, il deterioramento della cartilagine e la presenza di malattie concomitanti che complicano la diagnosi. Questa è una curvatura della spina dorsale (scoliosi, cifosi, lordosi), piedi piatti. Sulla base di questi fatti, la questione dell'idoneità di un coscritto è risolta, in conformità con l'articolo 68 dello Statuto sugli esami medici militari.

Cosa è importante per i coscritti sapere sull'artrosi

Un giovane potrebbe essere arruolato nell'esercito con una diagnosi di "artrosi". Tutto dipende dalla gravità della malattia.

L'artrosi ha 4 fasi caratterizzate da alcuni sintomi:

    Il primo La malattia in questa fase non è praticamente manifestata da segni clinici. A volte c'è una fessura e uno scricchiolio di articolazioni danneggiate, il loro dolore è osservato, passando in modo indipendente.

Il secondo I processi degenerativi si verificano nelle articolazioni. Sono deformati, lo spazio articolare inizia a restringersi. Il dolore è eliminato solo con i farmaci. L'uomo nota una sensazione di rigidità delle articolazioni dopo il sonno.

Terzo. Il tessuto cartilagineo tra le articolazioni diventa più sottile fino al 90%, gli osteofiti appaiono sulle ossa. Sono così preoccupati per il dolore che possono essere alleviati iniettando corticosteroidi.

Quarto. La cartilagine è completamente distrutta, solo una chirurgia protesica può salvarla.

L'artrosi di 1 grado non è un motivo di esenzione dal servizio militare. Ma solo se il gap articolare non è inferiore a 4 mm, non c'è dolore, la malattia non si sviluppa rapidamente. In presenza di artrosi, se le funzioni delle articolazioni non sono compromesse, il coscritto è considerato idoneo al servizio, ma nelle truppe di terza categoria (sentinelle, tecnico).

Le sfumature di artrosi delle varie articolazioni

L'artrosi di 2 gradi è già una diagnosi controversa per il riconoscimento di un giovane adatto al servizio militare. In assenza di sintomi acuti della malattia e della dimensione del lume articolare di 0,4 cm o più, nel biglietto militare fare un segno di assegnazione della categoria di "B", che significa un valore limitato.

Il posto di artrosi dovrebbe essere considerato:

    Stop. In presenza di artrosi del piede, causata da lesioni, piedi piatti, infiammazioni, il giovane può essere chiamato in servizio. Ma c'è una sfumatura. Se l'artrosi ha raggiunto 2 o più, c'è deformità del calcagno, è comparsa l'osteoartrosi, la commissione può riconoscere che la recluta non è adatta. Gli uomini con artrosi della parte centrale del piede, gravati da 3 gradi di piede piatto, non sono idonei.

Articolazione dell'anca Con l'artrosi di questa articolazione, la malattia progredisce molto lentamente per diversi anni. Pertanto, i giovani uomini in età militare sono considerati idonei. L'eccezione è quando lo spazio comune ha una dimensione di 0,2-0,4 cm. In questo caso, "B" è assegnato. Se il lume articolare si restringe a 0,2 cm, il draftee deve essere liberato dal servizio militare.

Caviglia. Quando si diagnostica l'osteoartrite alla caviglia con una deformità articolare, se la larghezza del lume articolare è inferiore a 0,4 cm, il giovane non è idoneo al servizio militare.

Articolazione tara-navicolare Nell'artrosi di questa articolazione, a 2 o più gradi, i giovani vengono liberati dal servizio obbligatorio, poiché questa forma di patologia manifesta dolore grave, le giunture sono già gravemente deformate e le escrescenze ossee limitano la mobilità.

Ginocchio. L'osteoartrosi del ginocchio nella fase iniziale non è la causa dell'esenzione dal servizio nell'esercito. Ma solo se non ci sono processi infiammatori, mobilità limitata e dolore. Se la malattia è complicata da flat-footedness e cifosi, mentre il lume articolare è inferiore a 0,4 cm, vi è una grave deformità delle articolazioni, quindi il draftee ha diritto ad essere esentato dal servizio. I giovani che hanno osteofiti nell'articolazione del ginocchio che hanno raggiunto 1 mm o più sono considerati inadatti alla stesura.

  • Spalla e gomito L'artrosi di queste articolazioni è rara nei bambini piccoli, ma è la ragione per cui una persona ha l'opportunità di non prestare servizio nell'esercito in tempo di pace (categoria B).
  • Quindi, solo una commissione medica può decidere se servire un giovane con l'artrosi, considerando ogni caso in un ordine speciale.

    Se hai l'artrosi, ma la commissione non vuole riconoscere la malattia, possiamo aiutarti a sbarazzarti dell'esercito per motivi di salute, chiama il numero 88007751056 o iscriviti qui sotto.

    • La legislazione nel diritto militare cambia spesso, quindi le informazioni a volte diventano obsolete più velocemente di quanto non riusciamo ad aggiornarle sul sito.
    • Tutti i casi sono molto individuali e dipendono da molti fattori. Le informazioni di base non garantiscono la soluzione dei tuoi problemi.

    Pertanto, consulenti esperti lavorano tutto il giorno per voi!

    1. Fai una domanda tramite il modulo (sotto), o tramite chat online
    2. Chiamare la hotline: 8 (800) 775 10 56