Come trattare l'artrite dell'anca in adulti e bambini

L'artrite dell'anca è una delle cause più comuni di disagio nella coscia. Questa malattia è progressiva, cioè inizia gradualmente e peggiora nel tempo. Il termine "artrite" significa letteralmente "infiammazione articolare".

L'artrite si verifica quando viene cancellata la superficie della cartilagine (chiamata anche cartilagine ialina o cartilagine articolare). La cartilagine di solito funge da "cuscinetto" nell'articolazione. Quando "si consuma", c'è dolore e una sensazione di rigidità.

È impossibile prevedere l'insorgere di artrite. Mentre l'osteoartrosi è più comune negli anziani, ci sono forme della malattia che si verificano nei giovani e anche nei bambini. Tuttavia, ci sono alcuni fattori di rischio che includono:

  • Genetica. L'artrite è spesso un problema ereditario.
  • Malattie ortopediche infantili, incluso lo sviluppo di displasia dell'anca, malattia di Legg-Calve-Perthes e epifisiolisi.
  • Condizioni acquisite come la necrosi asettica, se tali malattie non sono trattate, o se il trattamento non ha avuto successo.
  • Un cambiamento nella forma dell'articolazione dell'anca stessa, inclusa la condizione in cui le ossa della coscia acquisiscono una forma anomala.
  • Grave danno. Le fratture ossee o le disfunzioni traumatiche possono aumentare la probabilità di artrite.
  • L'obesità. Alcuni studi hanno associato l'artrite dell'anca, sebbene sia interessante che questa condizione sia più associata all'artrite delle ginocchia.

I seguenti tipi di artrite possono influire negativamente sull'articolazione dell'anca:

  • osteoartrite;
  • Lupus eritematoso sistemico;
  • Artrite reumatoide;
  • Spondilite anchilosante;
  • Artrite psoriasica

L'artrite reumatoide e il lupus colpiscono solitamente entrambe le cosce contemporaneamente, mentre l'artrosi e l'artrite psoriasica possono svilupparsi solo in una coscia.

Sintomi della malattia

Indipendentemente dal tipo di artrite, i sintomi di questa malattia sono:

  • Disagio all'inguine, alla parte esterna della coscia o ai glutei.
  • Il dolore, che di solito è più pronunciato al mattino e diminuisce durante il giorno in cui si fa qualsiasi lavoro.
  • Difficoltà nel camminare o zoppia improvvisa (a causa dell'atrofia muscolare). La debolezza dei muscoli glutei significa che nelle persone che soffrono di artrite, il bacino, quando cammina, cade verso la gamba, che non è influenzata dalla malattia. Questa condizione è nota come andatura Trendelenburg.
  • Dolore che è aggravato da movimenti improvvisi o attività vigorosa.
  • Sensazione di "lentezza" dell'anca o di una gamma limitata di movimento.
  • I pazienti con artrite reumatoide o lupus possono anche lamentare stanchezza e debolezza. L'artrite spesso entra in una fase di remissione, ma alcune persone sperimentano un livello relativamente stabile di dolore senza focolai.
  • Qualsiasi tipo di artrite può colpire più di un'articolazione nel corpo, in modo che una persona con l'artrosi possa sviluppare l'artrite dell'articolazione dell'anca.

Va notato che i segni e i sintomi dell'artrite peggiorano raramente in modo lineare. Spesso, le persone di età superiore ai trenta o quarant'anni avvertono un improvviso e acuto dolore all'inguine, alla coscia e ai glutei. Questo dolore può durare fino a 48 ore e poi scomparire.

Se sospetti di avere l'artrite, il passo più importante è una diagnosi accurata. Solo su questa base il medico può prescrivere un trattamento adeguato ed efficace. È probabile che la valutazione diagnostica includa i seguenti passaggi:

  • Familiarizzare con il medico con la vostra storia medica. Ti farà delle domande, incluso dove sei dolorante, e se a volte zoppichi.
  • Esame fisico
  • Una radiografia o una radiografia per determinare se c'è un'anomalia nelle articolazioni.
  • Esami del sangue per rilevare gli anticorpi associati a un particolare tipo di artrite (solo se necessario).

trattamento

Il trattamento non chirurgico dell'artrite dell'anca può coinvolgere diversi, o uno dei seguenti:

  • Prendendo farmaci antinfiammatori come l'ibuprofene.
  • Terapia del ghiaccio Gli impacchi di ghiaccio possono essere applicati per un periodo da 20 minuti a 2 ore (non applicare il ghiaccio direttamente sulla pelle, poiché ciò potrebbe causare bruciature da ghiaccio). Gli impacchi di ghiaccio aiutano ad alleviare il dolore e ridurre l'infiammazione nei tessuti.
  • Iniezioni di corticosteroidi per bloccare l'infiammazione nell'articolazione.
  • Programmi di fisioterapia o esercizi per aumentare la flessibilità e sostenere il tono muscolare. Il nuoto, in particolare, è un ottimo esercizio per i pazienti affetti da artrite.
  • Molte persone credono che indossare pantaloni caldi possa aiutare a ridurre il dolore da artrite. Il fatto è che questa malattia di solito causa più disagio durante i freddi mesi invernali. Pertanto, i pantaloni caldi sono spesso utili perché forniscono un calore rilassante alle articolazioni.
  • Usando un bastone o altri dispositivi che rendono il movimento più facile e più sicuro.
  • Comprendendo la natura della sua malattia, una persona può apportare modifiche al suo stile di vita che renderà il problema più gestibile. Quindi, il paziente dovrebbe capire che un'attività eccessiva (o viceversa, la sua mancanza) non farà altro che aggravare il problema. Se necessario, dovrà ridurre l'eccesso di peso. Nel tempo, ogni paziente riconoscerà il livello ottimale di attività per l'articolazione colpita.

Molte persone con artrite sono candidate per la chirurgia. La chirurgia può aiutare a ridurre il dolore, migliorare la qualità della vita e migliorare la capacità di svolgere attività quotidiane con meno o nessuna restrizione.

L'artroplastica totale dell'anca può essere appropriata se l'articolazione dell'anca è gravemente danneggiata.

L'osteotomia può essere giustificata in casi meno gravi. Quando si esegue questa operazione, il chirurgo sposta la superficie articolare in modo che consenta alla parte sana dell'articolazione dell'anca di trasportare la maggior parte del peso corporeo.

Il tessuto cartilagineo inizierà a riprendersi, il gonfiore diminuirà, la mobilità e l'attività delle articolazioni ritorneranno. E tutto questo senza interventi chirurgici e droghe costose. Inizia.

Artrite dell'articolazione dell'anca - i primi sintomi e il regime di trattamento

L'artrite dell'articolazione dell'anca o della coxite è una malattia infiammatoria dei tessuti articolari, che si verifica come risposta del corpo alla penetrazione di batteri o virus nei tessuti, o come conseguenza di un attacco dei tessuti articolari da parte del suo stesso sistema immunitario a causa del suo malfunzionamento.

A differenza delle patologie degenerative (artrosi), il processo infiammatorio si verifica nel rivestimento (sinoviale) del rivestimento della cavità articolare e solo negli stadi successivi si estende alla cartilagine articolare e alle ossa.

cause di

Tutti i tipi di artrite sono divisi in due gruppi principali a seconda della causa della loro comparsa: infettiva e infiammatoria.

L'artrite infettiva comprende i seguenti tipi di malattia:

  • artrite purulenta (piogenica),
  • causato da una specifica infezione,
  • reattiva,
  • post-infettiva.

L'artrite reattiva è associata ad una serie di malattie infettive causate da flora intestinale (salmonella, shigellosi, yersiniosi), microrganismi urogenitali (clamidia, micoplasma, ureaplasma) e alcune altre infezioni. Allo stesso tempo, i microbi e gli antigeni non vengono rilevati nella cavità articolare e nella membrana sinoviale. Questa forma della malattia raramente causa lesioni all'anca negli adulti.

Le forme infiammatorie di patologia includono condizioni associate a allergie, aggressività del proprio sistema immunitario, disturbi metabolici, alcune sindromi ereditarie e malattie oncologiche.

classificazione

I tipi più comuni di artrite femorale sono:

  1. Il reumatoide è una malattia autoimmune in cui il sistema immunitario attacca le articolazioni sane, combattendo le infezioni.
  2. Gotta - un attacco si verifica a causa dell'alto livello di acido urico e della formazione di cristalli.
  3. L'artrosi è una malattia degenerativa delle articolazioni, più comunemente riscontrata negli anziani.
  4. Borsite - questa condizione comporta l'infiammazione della borsa (piccole sacche piene di liquido che aiutano a ridurre l'attrito tra le ossa e le altre strutture mobili nelle articolazioni).
  5. Psoriasico - causato dalla psoriasi, che spesso colpisce non solo la pelle, ma anche le articolazioni.
  6. Infettivo - può essere causato da un'infezione, virus o batterio;
  7. Reattivo: si sviluppa a causa della presenza di infezioni nel tratto urinario, nell'intestino o in altri organi.
  8. Giovanile - un tipo di artrite nei bambini, accompagnato da molti sintomi.

Ecco perché è così importante sottoporsi a un esame completo, compresa una diagnosi differenziale.

Sintomi di artrite dell'anca

Nell'artrite dell'anca, i sintomi sono lenti, molto dipende dalle caratteristiche individuali del corpo umano e dalla causa dell'artrite. Nei giovani, il coxite è uno sviluppo più rapido.

Nella fase iniziale della malattia c'è una sensazione di affaticamento rapido dell'articolazione, c'è una rigidità dei movimenti al mattino, c'è dolore ai muscoli, dolore all'articolazione e all'inguine. Mentre la coxite progredisce, la mobilità articolare diminuisce ancora di più, l'infiammazione dei tessuti articolari si unisce, l'essudato si accumula al suo interno, che porta alla comparsa di un significativo gonfiore, arrossamento e l'articolazione può sembrare calda al tatto.

Nei casi più avanzati, l'articolazione perde completamente la sua mobilità, diventa molto difficile o completamente impossibile per l'esecuzione delle sue funzioni.

In alcuni casi, possibile sviluppo acuto di coxite, i cui sintomi all'inizio della malattia sono simili a quelli di un raffreddore o influenza. Si osservano tali manifestazioni come febbre alta, perdita di appetito, brividi, debolezza, dolori muscolari e articolazioni, e seguono sintomi di danno articolare. Tali sintomi sono più comuni nell'artrite purulenta dell'articolazione dell'anca. Se in questa fase la malattia non esegue misure terapeutiche, allora diventa cronica.

Nel caso della coxite reumatoide, insieme al danno dell'articolazione, l'intero corpo è coinvolto nel processo patologico. Sono possibili deformità degli arti, anemia, colite, stitichezza e altre manifestazioni.

diagnostica

Poiché la coxite dell'articolazione dell'anca è caratterizzata da sintomi pronunciati, il medico può effettuare una diagnosi preliminare senza esame e valutare approssimativamente il grado di danno all'organismo. Allo stesso tempo, conduce una diagnosi clinica:

  1. Determina l'intensità del dolore attraverso la palpazione;
  2. Identifica se differenze nella lunghezza della gamba;
  3. Indaga la presenza di restrizioni sul movimento delle articolazioni;
  4. Determina il grado di sensibilità e adeguatezza del flusso sanguigno alle gambe;
  5. Rileva l'atrofia muscolare.

Dopo aver effettuato una diagnosi clinica, è necessario effettuare la diagnostica strumentale e di laboratorio, che include:

  1. Radiografia del bacino.
  2. Radiografia assiale.
  3. TC, RM, ultrasuoni, scintigrafia (se necessario).
  4. Puntura articolare e analisi del liquido sinoviale.

Trattamento dell'artrite dell'anca

A seconda della causa e dello stadio dell'artrite dell'articolazione dell'anca, il trattamento può essere eseguito da un reumatologo, un chirurgo, un chirurgo traumatologo-ortopedico, un phthisiologist. Nella fase acuta, viene applicata una benda di gesso per assicurare il massimo scarico e il resto dell'articolazione dell'anca.

La farmacoterapia viene effettuata tenendo conto dell'eziologia della coxite e può includere l'assunzione di:

  • FANS. Nessun trattamento di artrite, compresa l'articolazione dell'anca, non può fare a meno di assumere i FANS (farmaci non steroidei progettati per eliminare l'infiammazione). Questi strumenti non solo aiutano ad alleviare il dolore, ma anche a ridurre il gonfiore, a ridurre la permeabilità vascolare. Una persona avverte l'effetto dopo la prima dose. Questi includono farmaci come ibuprofene, diclofenac, ketorolac, ketoprofen e altri. Tuttavia, hanno lati negativi: la loro azione è breve e l'elenco degli effetti collaterali è piuttosto impressionante. I più pericolosi di questi sono: una diminuzione del numero di leucociti ed eritrociti nel sangue, un aumento dell'attività degli enzimi epatici, la comparsa di sintomi di epatite, alterazione della funzionalità renale, aumento della pressione sanguigna, sviluppo di un'ulcera gastrica e sanguinamento gastrico.
  • Rilassanti muscolari. Sono progettati per rilassare i muscoli, poiché la contrazione muscolare involontaria è sempre un problema con l'artrite dell'anca. Questo meccanismo di difesa di un organismo causa grandi difficoltà a una persona quando cerca di fare un movimento con un arto.
  • Antidolorifici locali. Spesso, al fine di ridurre il rischio di effetti collaterali, i medici prescrivono antidolorifici che devono essere applicati esternamente. In questo caso, stiamo parlando di strumenti come dolit-gel, bengey, voltaren-emulgel, fastum, apizatron e altre creme, gel e balsami. Il loro indubbio vantaggio rispetto ai mezzi che devono essere assunti per via orale è che essi colpiscono localmente l'articolazione e non entrano nel tratto gastrointestinale. Tuttavia, c'è anche un segno negativo in tale trattamento - l'articolazione dell'anca è lontana dalla superficie della pelle, il che significa che un effetto locale avrà un leggero effetto;
  • Minerali. Necessari per ricevere sono i farmaci mineralizzanti ossei. Questi includono Vitrum Calcium, Teravit, Biovital, Kaltsymin. Devono essere presi da quelle persone che hanno problemi nutrizionali e non sono in grado di ottenere tutte le sostanze necessarie dal cibo. Nel frattempo, non esistono praticamente controindicazioni serie all'uso di tali additivi, fatta eccezione per l'intolleranza individuale dei componenti nella loro composizione.
  • Oltre a limitare la mobilità, i muscoli che sono in tensione da molto tempo iniziano a dolere. Mezzi come mydocalm, baclofen e sirdalud possono far fronte alle tensioni muscolari, alleviare il dolore e riguadagnare la mobilità degli arti. Naturalmente, come altri farmaci, hanno effetti collaterali, i più comuni dei quali sono: disturbi del sonno, vertigini, disturbi gastrointestinali, nausea, diminuzione della pressione sanguigna. Tuttavia, questi fenomeni negativi durante l'assunzione di piccole dosi passano rapidamente o possono non verificarsi affatto. Mentre il dolore muscolare non può essere tollerato in ogni caso (i muscoli mancano di ossigeno, e quindi non rimuovono i prodotti metabolici - di conseguenza, il dolore si verifica, che a sua volta intensifica lo spasmo).
  • Antibiotici. Se l'artrite dell'anca è stata causata da una malattia infettiva, la fonte deve essere inizialmente eliminata. Per fare questo, prescrivere antibiotici o agenti antivirali, mentre in parallelo il paziente deve assumere antidolorifici e farmaci anti-infiammatori.

Se i tentativi di trattamento conservativo dell'artrite sono inefficaci, nel caso del dolore cronico e della limitazione persistente della funzione articolare, viene risolta la questione dell'intervento chirurgico (sinovectomia, artroprotesi totale d'anca, artroplastica, artrodesi, artrotomia, ecc.).

Rimedi popolari

La medicina tradizionale ha nel suo arsenale fondi sufficienti per il trattamento dell'artrite a casa, soprattutto nella fase iniziale.

  1. Mescolare sale e senape secca in proporzioni 2: 1. Dopo aver aggiunto la paraffina, si ottiene una massa, in qualche modo simile a una crema. Devi lasciarlo riposare durante la notte e sarà pronto per l'uso. L'area della articolazione interessata deve essere massaggiata prima di coricarsi, finché l'unguento non è completamente assorbito dalla pelle. Al mattino lavare il luogo con acqua tiepida. Se ci sono gonfiore, quindi per ridurre il loro volume, l'area trattata con un unguento deve essere fasciata e riscaldata.
  2. Bagni di ortica Nelle prime fasi, le soluzioni idriche con ortica fresca o secca aiutano a far fronte alla sindrome del dolore. Prendi 4 kg di ortica, versa acqua, fai bollire per 30 minuti. Il brodo risultante viene aggiunto a un bagno caldo (non più di 40 ° C). La durata della procedura è di 20 minuti.
  3. Miscela di aglio e limone Schiaccia 3 limoni, 120 g di sedano, 60 g di aglio. Mettere in un barattolo, versare 2 litri di acqua bollente, avvolgere una coperta calda. Lasciare per 12-14 ore per insistere. Prima del pasto, bere 70 ml del medicinale. Cura 30 giorni.
  4. Mele con cavolo Foglie di cavolo spalmate di miele, imporre sulla zona interessata. Coperto con pellicola trasparente, isolato. Al mattino l'impacco viene rimosso, l'articolazione viene lavata con acqua tiepida. L'applicazione lenisce, elimina il dolore. In questo modo vengono trattati 30 giorni. Prima della procedura, il punto dolente viene leggermente accarezzato e strofinato.
  5. Lozioni con propoli. Tovagliolo intriso di propoli. A tal fine, è posto in un alveare per il periodo invernale. Un panno con colla viene applicato al giunto. La procedura aiuta ad alleviare i sintomi della radicolite, l'artrite, aiuta con le lussazioni.

Il successo del confronto della malattia dipende dalla terapia iniziata tempestivamente. Nella maggior parte dei casi, è possibile prevenire la completa distruzione della cartilagine. L'artrosi dell'anca è particolarmente pericolosa per i bambini, pertanto, ai primi sintomi avversi, consultare uno specialista.

prospettiva

Il risultato di artrite può essere una costrizione facile e completa anchilosi dell'articolazione dell'anca. La complicazione dell'artrite purulenta può essere shock tossico-infettivo o sepsi. Un trattamento tempestivo e completo consente di minimizzare le disfunzioni dell'articolazione dell'anca, per prevenire lo sviluppo di osteoartrosi.

Al fine di prevenire l'artrite, è necessario monitorare il peso, trattare seriamente il trattamento di eventuali infezioni e malattie concomitanti, per eseguire CVD delle articolazioni penetranti.

Artrite dell'articolazione dell'anca: sintomi e trattamento nei bambini e negli adulti, una descrizione completa della malattia

L'artrite dell'articolazione dell'anca è una patologia infiammatoria che interessa le superfici articolari dell'acetabolo e la testa dell'anca. Clinicamente, si manifesta con dolore, gonfiore, rigidità dei movimenti, cambiamento dell'andatura. I metodi conservativi per il trattamento dell'artrite comprendono l'immobilizzazione dell'articolazione dell'anca, farmaci, fisioterapia e procedure di massaggio, terapia fisica.

Descrizione generale della patologia

Importante sapere! I medici sono sotto shock: "Esiste un rimedio efficace ed economico per l'artrite". Per saperne di più.

L'artrite è diversa cause di sviluppo, gravità del flusso, il grado di danno all'osso, tessuto cartilagineo dell'articolazione dell'anca. La malattia viene solitamente diagnosticata in pazienti di età superiore ai 45 anni e le donne ne soffrono più spesso degli uomini. Ma alcuni tipi di patologia colpiscono i giovani e l'artrite reumatoide giovanile viene rilevata nei bambini e negli adolescenti.

Il processo infiammatorio si sviluppa dapprima nel rivestimento interno della capsula articolare, e quindi le cartilagini, le ossa e l'apparato tendineo-legamentoso vengono gradualmente coinvolti in esso.

Tipi di artrite dell'anca

La base della classificazione dell'artrite sta nella sua eziologia e patogenesi. Determinano l'efficacia del trattamento, la prognosi per il completo recupero. La patologia può essere acuta, subacuta, cronica. Le malattie ricorrenti sono particolarmente pericolose, per le quali sono accompagnate da remissioni e riacutizzazioni alternate. In ortopedia si distinguono i seguenti principali tipi di artrite dell'articolazione dell'anca:

  • reumatoide, compreso il giovane;
  • reattivo, che si verifica sullo sfondo di infezioni urogenitali o intestinali;
  • eziologia infettiva (virale, micotica, batterica, parassitaria, post-traumatica, infettiva e allergica);
  • psoriasica.

L'artrite infettiva è specifica, innescata da tubercolosi micobatterica, treponema pallido, gonococchi. Patologie aspecifiche si sviluppano con l'attivazione di streptococchi, stafilococchi, enterobatteri.

Artrite purulenta del bacino

La causa dello sviluppo dell'artrite purulenta primaria è la penetrazione di agenti patogeni infettivi nella cavità dell'articolazione dell'anca. Fratture aperte, lussazioni, forature e interventi chirurgici con l'introduzione dell'infezione predispongono all'insorgenza della malattia. L'artrite secondaria si sviluppa con la penetrazione di microrganismi patogeni dai fuochi infiammatori primari. Il più delle volte si formano negli organi dell'apparato respiratorio e urogenitale, il tratto gastrointestinale.

I principali sintomi dell'artrite purulenta della pelvi sono acuti, dolore articolare penetrante, gonfiore, arrossamento della pelle. Il suo corso è complicato da segni di intossicazione generale del corpo. C'è un aumento della temperatura corporea fino a 38,5 ° C, brividi, febbre, dispepsia, nei casi gravi - compromissione della coscienza.

Artrite reumatoide del bacino

La base della patogenesi di questo tipo di artrite è l'alternanza di reazioni autoimmuni che distruggono la membrana sinoviale, provocando la formazione di tessuti di granulazione, la loro proliferazione e penetrazione nella cartilagine dell'articolazione dell'anca. La patologia reumatoide è caratterizzata da decorso grave, esacerbazioni dolorose frequenti. È clinicamente manifestato non solo da sintomi articolari, ma anche da segni di danni agli organi interni - fegato, reni, cuore e tratto gastrointestinale.

Artrite tubercolare

Questo è il nome per la forma osteo-articolare della tubercolosi, la cui causa fu l'introduzione di Koch micobatterio nel corpo. La patologia è caratterizzata da un lungo decorso distruttivo, manifestato da sintomi di intossicazione generale. Durante la vita del mycobacterium tuberculosis, le sostanze tossiche penetrano nella circolazione sistemica. Ciò provoca un forte aumento della temperatura corporea, sudorazione eccessiva, febbre. All'appuntamento del medico, i pazienti lamentano dolore all'anca, debolezza dei muscoli delle gambe.

La base del trattamento di questo tipo di artrite è l'uso di farmaci per uccidere gli agenti causali della tubercolosi. Quindi vengono svolte attività di riabilitazione per ripristinare tutte le funzioni dell'arto inferiore.

Fattori provocatori

La causa dello sviluppo dell'artrite reumatoide non è stata ancora stabilita. Una predisposizione ereditaria (portatore di HLA-DR1, antigene DR4) presumibilmente diventa un fattore stimolante per il suo verificarsi. La patologia si manifesta con l'attivazione:

  • virus herpes simplex;
  • agenti causali di morbillo, parotite, infezioni respiratorie;
  • citomegalovirus;
  • Virus Epstein-Barr.

L'artrite delle articolazioni dell'anca può svilupparsi sullo sfondo di malattie sistemiche - psoriasi, lupus eritematoso, morbo di Crohn, spondiloartrosi anchilosante, condropatia. La patologia reattiva è provocata da salmonellosi posticipata, brucellosi, yersiniosi, sifilide, gonorrea, clamidia, ureaplasmosis o micoplasmosi.

Sintomi della malattia

L'insorgenza acuta è caratteristica solo per l'artrite purulenta e rapidamente progressiva. In altri casi, la patologia si manifesta clinicamente gradualmente. Nella fase iniziale, ci sono debole disagio, ma la loro gravità aumenta costantemente. Man mano che il processo infiammatorio progredisce, compaiono dolori sordi e opachi nella zona inguinale. La loro localizzazione principale è il lato esterno della coscia e dei glutei. I dolori sono aggravati dal movimento, dalla flessione e dall'estensione dell'articolazione. Si verificano anche altri sintomi caratteristici dell'artrite:

  • debolezza muscolare, e in assenza di trattamento atrofia delle loro fibre;
  • arrossamento della pelle sopra l'articolazione, aumento della temperatura locale;
  • gonfiore causato da infiammazione;
  • limitazione del movimento, difficoltà a camminare;
  • andatura zoppicante.

In primo luogo, il dolore appare durante una lunga permanenza in una posizione scomoda del corpo. Poi si verificano anche di notte. Anche lo stato psico-emozionale di una persona cambia - diventa nervoso, irritabile, soffre di insonnia.

Metodi diagnostici

La diagnosi primaria viene effettuata sulla base dell'esame esterno del paziente, dei dati anamnestici, dei risultati della valutazione della forza muscolare e della conservazione delle funzioni dell'articolazione dell'anca. Condurre studi strumentali permette di stabilire il tipo di artrite e la causa del suo sviluppo.

Per rilevare i cambiamenti degenerativi distruttivi nelle strutture articolari ossee, viene prescritta la radiografia. L'artrite progressiva è indicata dall'osteoporosi periarticolare, dal restringimento dello spazio articolare, da difetti ossei marginali e da foci cistiche distruttive del tessuto osseo periarticolare. Sono inoltre condotti i seguenti studi strumentali:

  • Ultrasuoni per determinare la presenza di versamento nell'articolazione dell'anca e cambiamenti para-articolari;
  • MRI o CT per l'individuazione della localizzazione del processo infiammatorio, la sua gravità, così come la valutazione della cartilagine e dei danni ai tessuti molli.

Esame clinico generale di esami del sangue e delle urine, analisi biochimiche per determinare il fattore reumatoide, anticorpi antinucleari, proteina C-reattiva. Con l'aiuto di bakposev, viene stabilito un tipo di agenti patogeni infettivi, la loro resistenza alle droghe.

Come è il trattamento?

A seconda del tipo di artrite dell'articolazione dell'anca, viene trattato da un reumatologo, un ortopedico, un traumatologo. Infettologi, urologi, ginecologi e venereologi sono coinvolti nella terapia. Nel corso acuto della patologia infiammatoria, ai pazienti viene applicata una langetta di gesso per immobilizzare la gamba, riducendo la gravità del dolore. Nel periodo subacuto, i pazienti sono mostrati indossando dispositivi ortopedici di fissazione debole o media - bende elastiche, ortesi.

Anche l'ARTRITE "trascurata" può essere curata a casa! Basta non dimenticare di spalmarlo una volta al giorno.

Durante le recidive, è raccomandato un riposo a letto semi-letto per i pazienti. Qualsiasi sforzo grave sull'articolazione dovrebbe essere evitato. Per fare questo, è necessario utilizzare un bastone da passeggio, stampelle, assistenza non autorizzata durante lo spostamento.

Trattamento farmacologico

Le tattiche terapeutiche sono causate dal tipo di artrite dell'articolazione dell'anca. Per il trattamento delle patologie infettive, è spesso sufficiente prendere solo gli antibiotici in base al corso. E con l'artrite reumatoide, la terapia per tutta la vita è indicata con l'uso di farmaci di base, bifosfonati, immunosoppressori.

I farmaci antinfiammatori non steroidei diventano sempre la prima scelta nel trattamento dell'artrite. Al fine di eliminare il dolore acuto e parossistico, vengono utilizzate soluzioni di iniezione e poi compresse. L'applicazione locale di agenti esterni consente di eliminare le sensazioni di fastidio debole.

Antidolorifici locali

Oltre agli unguenti con i FANS, nel trattamento dell'artrite vengono utilizzati agenti esterni con effetto riscaldante. Sono applicati solo dopo il sollievo di infiammazione acuta e forti dolori provocati da esso. La composizione di questi farmaci comprende ingredienti con proprietà irritanti locali - un estratto di pepe rosso, veleno di serpente o ape, trementina di gomma, oli essenziali di rosmarino, eucalipto, pino. La più grande attività terapeutica è caratteristica per unguenti Kapsikam, Finalgon, Viprosal, Efkamon, Nayatoks.

Spesso i trattamenti con un effetto condroprotettivo per la parziale rigenerazione delle articolazioni sono inclusi negli schemi di trattamento. Questo è Teraflex, condroitina-Akos, Hondroksid.

Rilassanti muscolari

In risposta al dolore derivante dall'artrite, possono verificarsi spasmi muscolari, aumentando notevolmente la sua gravità. Per rilassare i muscoli scheletrici, ai pazienti vengono prescritti miorilassanti. Solitamente viene utilizzata per prima la soluzione di iniezione Mydocalm, che include anche anestetico lidocaina. E poi il risultato terapeutico viene risolto assumendo pillole (Sirdalud, Baklosan, Tolperisone).

minerali

Uno dei fattori che contribuiscono allo sviluppo dell'artrite è la mancanza di elementi in traccia nel corpo. Pertanto, per migliorare la condizione delle strutture articolari, il trofismo e l'innervazione, per i pazienti è raccomandato un apporto di vitamine e minerali equilibrati. Questi sono Centrum, Vitrum, Selmevit, Complivit, Supradin. La composizione di farmaci di alta qualità deve includere selenio, calcio, fosforo, magnesio, molibdeno, rame. Quando le malattie delle articolazioni sono particolarmente necessarie vitamine del gruppo B, acido ascorbico, retinolo, tocoferolo, ergocalciferolo.

antibiotici

Nel condurre studi biochimici ha rivelato la sensibilità dei microrganismi patogeni agli antibiotici. Poiché i risultati del test devono essere attesi per diversi giorni, in caso di artrite infettiva, ai pazienti vengono prescritti farmaci ad ampio spettro. Questi includono macrolidi (Azitromicina, Claritromicina), penicilline semisintetiche con acido clavulanico (Amoxiclav, Augmentin), cefalosporine (Ceftriaxone, Cefazolin). Successivamente, i regimi terapeutici vengono regolati sulla base di queste analisi.

Intervento chirurgico

Con l'inefficacia del trattamento conservativo a causa della rapida progressione dell'artrite o della grave deformità articolare, la terapia chirurgica è indicata per i pazienti. Vengono eseguite la sinoviectomia, l'artrotomia, la resezione articolare, l'artrodesi, l'heilectomia, le operazioni artroscopiche. Gravi cambiamenti distruttivi nelle articolazioni - la base per interventi chirurgici di chirurgia mininvasiva ricostruttiva o artroplastica.

Fisioterapia e massaggio

Per migliorare l'effetto dei farmaci, accelerare il recupero, vengono utilizzate procedure di fisioterapia - terapia UHF, laserterapia, correnti galvaniche, magnetoterapia. Balneoterapia ben collaudata, irudoterapia, applicazioni con paraffina e ozocerite.

Le procedure di massaggio consentono di migliorare la circolazione sanguigna, stimolare la rigenerazione dei tessuti. La gravità dei sintomi dell'artrite è significativamente ridotta dopo diverse sessioni. Soprattutto nella domanda è un classico, vuoto, punto, massaggio segmentale.

Ginnastica terapeutica

Il complesso di esercizi è il medico medico individuale per ogni paziente. Gli esercizi di fisioterapia regolari rafforzano i muscoli, migliorano la circolazione del sangue nei tessuti con sostanze nutritive e ossigeno. Le prime lezioni sono condotte sotto la supervisione di un medico. Osserva la tecnica dei movimenti, suggerisce come evitare un aumento dei carichi sulle articolazioni dolenti.

Terapia di rimedi popolari

Senza un adeguato trattamento, l'artrite progredisce rapidamente, interessando strutture articolari sane. Pertanto, i rimedi popolari vengono utilizzati solo dopo la terapia di base. E 'vietato applicare impacchi, tinture, applicazioni con vodka, alcool, aglio, rafano, peperoncino durante il periodo acuto e subacuto.

Possibili complicazioni

In assenza di un intervento medico, il decorso progressivo della patologia porta allo sviluppo di osteoartrite deformante dell'articolazione dell'anca. E in caso di artrite purulenta, il paziente deve ricevere assistenza medica immediata, altrimenti c'è uno stato che minaccia la vita della persona. La lesione tubercolare delle articolazioni diventa la causa della deflazione articolare, la formazione di fistole purulente.

L'artrite reumatoide si verifica in base al tipo di monoartrite, oligoartrite, poliartrite. In quest'ultimo caso, non solo le articolazioni dell'anca, ma anche altre articolazioni sono costantemente o simultaneamente coinvolte nel processo infiammatorio. Questa malattia spesso porta alla disabilità a causa dell'immobilizzazione delle articolazioni.

Prognosi e prevenzione

Alcune forme di artrite (reumatoide, psoriasica, gottosa) non sono ancora curabili. Con il resto è possibile far fronte con successo all'osservanza di tutte le raccomandazioni mediche sull'assunzione di droga, in particolare sulla riabilitazione.

Le cause dell'artrite comprendono obesità, lesioni precedenti, fumo, abuso di alcool, ipotermia, eccessivo sforzo fisico sull'articolazione dell'anca, uno stile di vita sedentario. Per prevenire lo sviluppo della patologia, questi fattori provocatori dovrebbero essere esclusi dal solito modo di vivere.

Come dimenticare il dolore articolare e l'artrite?

  • I dolori articolari limitano i tuoi movimenti e la vita piena...
  • Sei preoccupato per il disagio, crunch e dolore sistematico...
  • Forse hai provato un sacco di droghe, creme e unguenti...
  • Ma a giudicare dal fatto che stai leggendo queste righe - non ti hanno aiutato molto...

Ma l'ortopedico Valentin Dikul afferma che esiste un rimedio veramente efficace per ARTRITA! Maggiori informazioni >>>

Processo infiammatorio con una varietà di forme e manifestazioni - artrite dell'articolazione dell'anca: sintomi e trattamento, pronto soccorso per un inatteso attacco di dolore

L'artrite dell'articolazione dell'anca è un processo infiammatorio con una varietà di forme e sintomi. La patologia articolare, a differenza dell'artrosi, è più comune nei pazienti di età compresa tra i 15 ei 40 anni.

I fattori interni ed esterni provocano abrasione, infiammazione del tessuto cartilagineo, il paziente soffre, sperimentando periodicamente disagio e dolore. In una fase grave, i difetti colpiscono la regione pelvica, la colonna vertebrale, gli arti inferiori. È importante sapere cos'è l'artrite dell'anca, come trattare la malattia.

Cause di infiammazione

Il processo infiammatorio si sviluppa nei seguenti casi:

  • patologia autoimmune. La ragione è una malattia pericolosa (lupus eritematoso). Il sistema immunitario combatte le cellule e i tessuti del corpo, assumendoli come "estranei". Richiede terapia di mantenimento per tutta la vita;
  • fallimenti nei processi metabolici. Tra le patologie - diabete, gotta;
  • una conseguenza di malattie virali e infettive (forma reattiva di artrite). In rari casi, la patologia articolare si verifica con la colite ulcerosa, la malattia di Whipple e il morbo di Crohn;
  • eccessivo stress sulla zona dell'anca;
  • sviluppo di comorbidità, varie patologie: coxartrosi, piede piatto.

Nell'area problematica, la circolazione sanguigna viene disturbata, la produzione di liquido sinoviale viene ridotta e l'attrito aumenta. A poco a poco, il tessuto della cartilagine si infiamma, il processo negativo colpisce molte parti dell'articolazione.

Classificazione di artrite delle articolazioni effettuata dalle cause del processo infiammatorio:

  • artrite reumatoide. Forma difficile con eziologia non chiara. Gli scienziati suggeriscono che questo tipo di patologia articolare si sviluppa con difetti genetici nel sistema immunitario;
  • coxite o artrite tubercolare. La categoria principale di pazienti è i bambini. Inizialmente, il patogeno si moltiplica nei polmoni, quindi nei reni, il tessuto articolare viene successivamente colpito. All'inizio, c'è una natura debole dei sintomi, un graduale aumento dei sintomi;
  • traumatica. Cause - lesioni leggere, ripetute con una certa frequenza, lividi, gravi danni all'articolazione;
  • artrite infettiva o reattiva. La ragione si riflette nel nome: il processo infiammatorio accompagna un'infezione batterica, fungina o virale;
  • distrofico. Cause: carenza di vitamine, minerali, ipotermia, esercizio eccessivo;
  • coxite transitoria. La varietà si verifica nei bambini da 4 a 7-8 anni. Le cause esatte della patologia, gli scienziati non possono ancora nominare. Il bambino avverte disagio, c'è zoppia, nell'area dell'inguine a volte c'è dolore intenso.

Scopri le cause e i metodi di trattamento dell'accumulo di liquidi nell'articolazione del ginocchio.

In questa pagina sono descritti alimenti e nutrizione consigliati per le articolazioni della gotta.

forma

La classificazione di artrite è effettuata prendendo in considerazione i sintomi caratteristici:

  • artrite gottosa. Infiammazione, arrossamento della zona interessata, edema tissutale, ridotta mobilità dell'articolazione colpita. Periodicamente ci sono forti dolori, fastidiosi per diverse ore di fila;
  • forma reumatica. Una forma comune della patologia del sistema muscolo-scheletrico. Il gonfiore dell'area problematica è stato notato, il paziente ha avuto difficoltà nel movimento, la rigidità è stata avvertita al mattino;
  • artrite psoriasica. Cambiamenti patologici - una complicazione della psoriasi. Sopra l'articolazione infiammata, la pelle acquisisce una sfumatura bluastra, sensazioni dolorose compaiono nella colonna vertebrale;
  • forma purulenta. La principale categoria di pazienti affetti da malattie infettive ha un'immunità indebolita. Il pericolo di questa forma di patologia è l'abbondanza di masse purulente nell'articolazione infiammata, intossicazione generale dell'organismo. L'articolazione ei tessuti intorno sono gonfiati, la pelle sopra l'area problematica è calda al tatto, spesso non solo la temperatura locale aumenta.

Sintomi e segni

Il rischio di artrite nell'articolazione dell'anca - la frequenza del dolore. Il disagio non tormenta il paziente costantemente, a volte non c'è praticamente alcun dolore, la persona si calma, ma un processo infiammatorio si sviluppa all'interno dell'articolazione. Spesso i pazienti si rivolgono in ritardo all'ortopedico, al traumatologo o all'artrologo quando la patologia si è trasformata in forma media o moderata.

Caratteristiche principali:

  • rigidità nell'area del giunto dopo il risveglio;
  • arrossamento, gonfiore dei tessuti di vario grado, aumento della temperatura locale;
  • dolori che si alzano e si placano periodicamente.

diagnostica

Per il dolore occasionale nelle articolazioni, consultare un chirurgo ortopedico, un traumatologo, un reumatologo o un artrologo. Il medico chiarirà i sintomi, la durata del verificarsi di manifestazioni negative, darà la direzione delle prove e l'esame approfondito.

Identificare la patologia articolare aiuterà:

  • Raggi X;
  • Ultrasuoni dell'area problematica;
  • analisi cliniche di urina e sangue;
  • TC e RM (più spesso, in casi moderati / gravi).

Regole generali e metodi di trattamento

Come trattare l'artrite dell'anca? Come con altre patologie del sistema muscolo-scheletrico, un approccio sistematico è importante nel trattamento dell'artrite nell'area dell'anca. Il regime di trattamento dipende dalla natura dei cambiamenti negativi, dalle condizioni delle articolazioni, dall'età del paziente, dalla presenza / assenza di patologie di fondo.

Pronto soccorso per un inaspettato attacco di dolore

raccomandazioni:

  • Applicare la patch per il peperoncino sull'area problematica. Per migliorare l'effetto dall'alto, avvolgere il corpo con una sciarpa o un panno caldo;
  • sfregando l'area dolente con olii essenziali. Gli esteri di lavanda, menta piperita, rosmarino riducono il dolore. Controlla con il medico che tipo di olio essenziale è giusto per te, nota le controindicazioni;
  • Applicare il succo di aloe nell'area dolorosa o applicare una foglia di cavolo. A poco a poco, il dolore si attenua;
  • bere qualsiasi analgesico Ricorda: le pillole per il dolore mascherano i sintomi, ma non eliminano la causa del disagio. Lo sviluppo del processo infiammatorio porterà ad un nuovo attacco di dolore.

Terapia farmacologica

Si raccomandano i seguenti gruppi di farmaci:

  • FANS. I farmaci non steroide rallentano il processo infiammatorio, alleviano il dolore. I farmaci, oltre agli effetti positivi sulle articolazioni, hanno un impatto negativo su molti organi. L'assunzione incontrollata di FANS è proibita. Farmaci efficaci: Piroxicam, Indomethacin, Ortofen, Diclofenac, Naprofen;
  • antibiotici, composti antivirali e antimicotici. Il medico selezionerà il farmaco desiderato dopo aver stabilito la causa e il tipo di patogeno: bakposev è richiesto dall'area problematica. L'assunzione di pillole di propria iniziativa per combattere le infezioni peggiora la qualità del trattamento: senza una definizione precisa di quale microbo o virus si moltiplica in una articolazione, è impossibile scegliere un farmaco;
  • hondroprotektory. Le composizioni ripristinano il tessuto cartilagineo, migliorano l'elasticità, la mobilità dell'apparato articolare. Supplementi e farmaci prescritti da un medico. Nomi popolari di condroprotettore: condroitina solfato, ArthroStop Plus, Honda Evalar Capsule;
  • significa rafforzare il sistema immunitario, i complessi vitaminici e minerali. Quando l'infiammazione delle articolazioni è importante per sostenere il corpo, per rafforzare la lotta contro le infezioni. Scegli composti con effetti complessi sul corpo, il set massimo di sostanze biologicamente attive, minerali. Particolarmente prezioso per la cartilagine è la vitamina B e il tocoferolo. Multivitaminici popolari: Vitrum, Centrum, AlfaVit, MultiTabs Immuno, AEVIT, Gerimaks (dal 15), Undevit.

fisioterapia

I metodi moderni sono raccomandati durante la remissione. Le procedure di fisioterapia completano il trattamento farmacologico, eliminano il processo infiammatorio.

Metodi efficaci:

  • ultrasuoni;
  • elettroforesi con farmaci;
  • terapia manuale;
  • trattamento laser;
  • massaggio;
  • terapia magnetica;
  • agopuntura.

Intervento chirurgico

Ci sono molti candidati per la chirurgia tra i pazienti che soffrono di problemi alle articolazioni dell'anca. Quando si eseguono patologie, il trattamento chirurgico elimina i prerequisiti per il dolore e il disagio, restituisce la gioia del movimento.

La chirurgia ha controindicazioni. Dopo aver eseguito con competenza l'operazione, il paziente può tranquillamente svolgere le sue attività quotidiane o svolgere determinati compiti con un elenco minimo di restrizioni.

Come trattare l'artrite delle dita? Vedi una selezione di terapie efficaci.

Cos'è la spondiloartrosi lombare e come trattarla? Leggi la risposta in questo articolo.

Vai a http://vseosustavah.com/bolezni/artroz/koksartroz-tazobedrennogo-sustava.html e impara come trattare la coxartrosi dell'articolazione dell'anca di grado 2 senza chirurgia.

I principali tipi di trattamento chirurgico:

  • l'osteotomia viene eseguita con un grado moderato di danno tissutale alla cartilagine. Il chirurgo sposta la superficie interessata dell'articolazione in modo che il carico principale cada su un'area sana. Dopo l'operazione, è auspicabile che il paziente perda chili in eccesso per minimizzare il carico;
  • la sostituzione totale dell'endoprotesi è raccomandata per i pazienti con patologie avanzate, una vasta area di danno tissutale. Il chirurgo sostituisce l'area distrutta con un giunto sintetico. Dopo la riabilitazione, il paziente ripristina parzialmente o completamente la mobilità, allevia il dolore. Per l'endoprotesi esistono restrizioni sull'età, indicazioni mediche.

Cerca un buon chirurgo ortopedico o un artrologo, leggi attentamente le recensioni su un particolare specialista, sii interessato a una licenza, a un'esperienza.

Misure preventive

Comprendere la natura della patologia aiuterà a ridurre il rischio di sviluppare l'artrite più volte. Analizza i fattori provocanti, pensa a come regolare lo stile di vita. Concentrarsi sulle raccomandazioni dei medici.

Le seguenti misure prevengono i processi infiammatori nella zona articolare dell'anca:

  • adeguamento dei carichi durante le attività professionali;
  • sollevamento pesi secondo gli standard per sesso ed età;
  • corretta alimentazione, alimentazione variata, evitando l'abuso di sale;
  • uso di prodotti naturali salutari (olio di pesce, crusca), integratori alimentari, preparati vitaminici e minerali per la salute del sistema muscolo-scheletrico e di tutto il corpo;
  • trattamento tempestivo di malattie infettive di varie eziologie, prevenzione di intossicazione;
  • attività fisica, prevenzione di carichi statici prolungati sulle gambe;
  • assunzione di liquidi sufficiente per tutto il giorno;
  • rafforzare il sistema immunitario;
  • esame da parte di specialisti durante la visita medica.

Successivamente, un video medico - directory. Impara alcune ricette più popolari per il trattamento dell'artrite delle articolazioni a casa:

Artrite dell'articolazione dell'anca

L'articolazione dell'anca è una delle articolazioni più grandi del corpo umano, esegue la più importante foratura di supporto e fornisce movimento negli arti inferiori. Il dolore al bacino può permanentemente far cadere una persona in un solco, perché il normale movimento con un tale sintomo diventa impossibile.

L'artrite dell'anca è una malattia infiammatoria che può verificarsi a qualsiasi età, anche nei bambini. La patologia è accompagnata da forti dolori e disturbi del movimento nell'articolazione e, se non trattata, provoca la distruzione della cartilagine. Pertanto, ai primi segni di artrite, si raccomanda di contattare un ortopedico il più presto possibile e iniziare il trattamento.

Cause dell'artrite dell'anca

L'artrite dell'articolazione dell'anca può verificarsi per vari motivi, a seconda di quali malattie sono suddivise in diversi tipi:

  • L'artrite gottosa si verifica in caso di disordini metabolici nel corpo, quando il livello di acido urico aumenta e i suoi cristalli si depositano nell'articolazione.
  • Il reumatoide è una malattia autoimmune in cui il corpo reagisce in modo inappropriato ai patogeni, e invece di batteri, inizia a distruggere le cellule della cartilagine.
  • L'artrite reattiva è anche chiamata allergica-infettiva, in quanto è una reazione allergica alle tossine secrete dal patogeno.
  • L'artrite psoriasica è una complicazione della psoriasi.
  • L'artrite reumatoide è una manifestazione di reumatismo.
  • L'artrite infettiva si verifica quando una infezione viene introdotta nella cavità dell'articolazione attraverso il flusso sanguigno o direttamente attraverso una ferita vicino all'articolazione dell'anca.
  • L'artrosi è una malattia degenerativa, con un'infiammazione associata a un aumento dello stress sull'articolazione.

Inoltre, i seguenti fattori negativi possono provocare infiammazione dell'articolazione dell'anca:

  • stile di vita sedentario, lavoro sedentario;
  • cattiva alimentazione, ipovitaminosi;
  • l'obesità;
  • lavoro relativo all'uso della gravità;
  • varie lesioni del bacino: fratture di ossa e articolazioni, lussazioni, distorsioni, contusioni;
  • displasia dell'anca;
  • ipotermia;
  • predisposizione genetica;
  • debole immunità;
  • malattia infettiva mal curata delle prime vie respiratorie, intestino, sistema urogenitale.

Qual è la differenza tra artrosi e artrite dell'anca?

Molti pazienti sono interessati a quale sia la differenza tra l'artrite e l'artrosi dell'articolazione dell'anca, perché a prima vista le malattie sono molto simili. Sono accompagnati da dolore alle articolazioni, peggiorano la qualità della vita umana. Ma in realtà queste patologie sono molto diverse, principalmente a causa del loro verificarsi.

L'artrite è una malattia infiammatoria e l'artrosi è degenerativa. Se l'artrite dell'anca si verifica in persone di tutte le età, l'artrite è prevalentemente una malattia degli anziani. Con l'età, il cibo nel bacino è rotto, le articolazioni si logorano e iniziano a far male.

Anche i sintomi di queste patologie sono diversi, con l'artrite, il dolore appare durante lo sforzo fisico. In caso di artrosi, al contrario, il dolore appare al mattino quando le articolazioni diventano stagnanti durante il sonno della notte, e dopo un piccolo riscaldamento le condizioni del paziente migliorano. Ma vale la pena notare che in entrambe le patologie il dolore può diventare permanente se non trattato.

L'artrite è una malattia trattabile che può essere eliminata senza conseguenze per la vita futura se la terapia viene eseguita tempestivamente e adeguatamente. L'artrosi è una malattia cronica, è impossibile ripristinare completamente l'articolazione. Pertanto, il trattamento è finalizzato a preservare la funzione dell'articolazione il più a lungo possibile. Prima inizia la terapia, più a lungo dureranno le articolazioni del paziente.

Artrite dell'articolazione dell'anca in un bambino

Molte persone sono convinte che le malattie delle articolazioni siano un problema esclusivamente per adulti, ma non è questo il caso. L'infiammazione dell'articolazione dell'anca può verificarsi anche in un bambino molto piccolo, e le infezioni o i reumatismi diventano spesso la causa della patologia, altre cause di artrite nei bambini sono piuttosto rare.

Di solito, il bambino riceve mal di gola o faringite e una settimana dopo compare un sintomo freddo e articolare. Il bambino piange, lamenta dolore alle articolazioni e zoppia quando si muove. La temperatura generale del corpo può aumentare, il bambino diventa capriccioso e debole, e la pelle si arrossa e si gonfia verso l'esterno nella zona dell'articolazione colpita.

Se i genitori notano uno o più sintomi nel loro bambino, è necessario mostrarlo a un ortopedico il prima possibile. Non si dovrebbe ritardare l'assunzione del medico, in assenza di un trattamento tempestivo vi è il rischio che il bambino rimanga disabile in futuro.

Artrite dell'articolazione dell'anca: sintomi e trattamento

I sintomi dell'artrite dell'anca possono variare, a seconda del tipo di patologia, ma ci sono una serie di sintomi comuni che possono causare l'artrite e consultare un medico:

  • dolore all'articolazione dell'anca di varia gravità, può essere dolorante o insopportabilmente intenso;
  • disfunzione dell'articolazione;
  • arrossamento della pelle nella zona interessata;
  • zoppicare quando si muove;
  • gonfiore nell'articolazione dell'anca.

L'artrite può essere acuta e cronica. Nell'artrite acuta dell'articolazione dell'anca, i sintomi sono fortemente pronunciati e nella forma cronica sono lubrificati e aggravati durante l'esacerbazione. Vale anche la pena notare che l'artrite progredisce gradualmente, pertanto si distinguono diverse fasi della malattia.

Nel primo stadio dell'artrite dell'anca, i sintomi sono lievi, ma con lo sviluppo della patologia, il dolore si intensifica. E già nella seconda fase, il disagio è di solito costretto a contattare uno specialista. Il terzo stadio dell'artrite è un caso abbastanza difficile e richiede un trattamento a lungo termine, il rischio di complicanze degenerative in questo caso aumenta.

Il trattamento dell'artrite dell'articolazione dell'anca è complesso, in quanto è necessario non solo eliminare i sintomi della patologia, ma anche curare la causa della sua insorgenza. Il medico prescrive l'immobilizzazione dell'articolazione dell'anca con un'ortesi per prevenire la distruzione della cartilagine.

Sono anche indicati terapia farmacologica, fisioterapia e chirurgia se necessario. Dopo la rimozione della riacutizzazione del paziente, si riferiscono alla fisioterapia e al massaggio.

Trattamento farmacologico dell'artrite dell'anca

La parte più importante del trattamento dell'artrite dell'anca è il farmaco. Nell'infiammazione, l'articolazione viene mostrata per ricevere i seguenti gruppi di farmaci:

  • L'antinfiammatorio non steroideo aiuta ad alleviare il dolore e l'infiammazione, tali farmaci includono l'ibuprofene, il diclofenac, il Nurofen.
  • I farmaci antinfiammatori steroidei, ad esempio il Prednisolone, sono prescritti per il dolore grave e l'infiammazione grave.
  • Con la gotta, i medici selezionano farmaci che riducono il livello di acido urico nel corpo.
  • Nell'artrite reumatoide è indicato l'uso di farmaci di base, come i citostatici. Sopprimono l'immunità del paziente per fermare la distruzione dell'articolazione.
  • Gli antibiotici sono indicati per l'infezione batterica.
  • Immunomodulatori e vitamine sono prescritti per rafforzare il sistema immunitario.

Tutti i farmaci devono essere prescritti individualmente dal medico per ciascun paziente, è molto importante scegliere il giusto corso di trattamento, altrimenti la terapia non sarà efficace.

Per migliorare l'effetto del trattamento farmacologico, il medico prescrive la terapia fisica, ad esempio un magnete, un laser, l'elettroforesi. Il medico seleziona la procedura individualmente, tenendo conto della diagnosi. La terapia fisica aiuta a ridurre l'infiammazione e il dolore e normalizza la nutrizione della cartilagine.

Antibiotici per l'artrite dell'anca

Gli antibiotici per l'artrite sono prescritti se la causa della malattia è diventata un'infezione, in altri casi è inutile e persino pericoloso assumere farmaci antibatterici. Pertanto, dovrebbero essere prescritti solo da un medico, dopo aver superato i test e aver fatto una diagnosi accurata.

Gli antibiotici sono di solito presi in forma di pillola, ma per l'artrite purulenta, viene mostrata una puntura comune per rimuovere l'essudato. Il medico usa un ago lungo per pulire l'articolazione del pus, quindi lo sciacqua con una soluzione antisettica e un antibiotico. Questo trattamento consente di alleviare le condizioni del paziente e di liberarsi rapidamente dell'infezione.

Esercizi per l'artrite dell'anca

Dopo aver alleviato il dolore e l'infiammazione, ai pazienti viene prescritta terapia fisica e massaggio per sviluppare un'articolazione dell'anca e rafforzare i muscoli attorno ad essa. Dopo l'artrite, i muscoli diventano deboli e il carico sulle articolazioni aumenta con il movimento, potrebbero presto iniziare a collassare se non viene intrapresa alcuna azione.

Prima di iniziare l'esercizio, è imperativo consultare il proprio medico, è possibile iniziare l'allenamento solo quando lo specialista lo consente. Il fatto è che nella fase di infiammazione attiva, qualsiasi attività fisica può danneggiare gravemente la cartilagine.

Se il dolore scompare, è necessario iniziare ad allenarsi gradualmente con piccoli carichi, aumentandoli nel tempo. Anche se il paziente è un atleta professionista, gli è vietato tornare all'allenamento attivo immediatamente dopo un ciclo di terapia farmacologica. Le prime settimane saranno consigliate esercizi terapeutici delicati.

Ecco alcuni esempi di esercizi da ginnastica per le articolazioni dell'anca:

  • È necessario sdraiarsi sulla schiena su un tappetino ginnico, piegare le gambe alle ginocchia e il più vicino possibile ai glutei, premere i piedi sul pavimento. Sollevare e ridurre lentamente le ginocchia, aumentando l'angolo con ogni ripetizione.
  • È necessario sdraiarsi sulla schiena, raddrizzare le gambe, mettere le braccia dritte lungo il corpo. Alzandosi lentamente, prima con un piede, poi con l'altro, 10-15 ripetizioni per ogni gamba.
  • Per il prossimo esercizio avrai bisogno di una sedia. Devi sedere con la schiena dritta, piegare le gambe alle ginocchia e premere sul pavimento. Esegui lentamente le curve e allunga le mani verso l'esterno con i palmi delle mani.

Gli esercizi dovrebbero essere eseguiti lentamente ma diligentemente, in modo che i muscoli funzionino. Il dolore nell'articolazione durante l'esercizio fisico non dovrebbe essere. Si raccomanda inoltre di respirare correttamente e in modo misurato: su uno sforzo, inspirare, rilassarsi, espirare. Una corretta respirazione aiuta a rendere l'allenamento più produttivo.

Rimedi popolari per l'artrite dell'anca

Nel complesso trattamento dell'artrite dell'anca, è possibile utilizzare ricette di medicina tradizionale. I rimedi popolari aiutano ad alleviare l'infiammazione e il dolore, accelerano la guarigione. Ma prima di usare qualsiasi mezzo, è necessario consultare un medico.

Per l'artrosi dell'anca, è possibile utilizzare le seguenti ricette:

  • I guaritori tradizionali raccomandano l'olio di celidonia per l'artrite dell'articolazione dell'anca. Per la sua preparazione avrà bisogno di foglie di celidonia e un litro di olio d'oliva naturale. Celandine ha bisogno di macinare e mettere 8 cucchiai in un barattolo di vetro, aggiungere olio e chiudere il coperchio. Significa insistere per 2 settimane in un luogo buio, agitando ogni tanto. Il prodotto finito deve essere massaggiato con esacerbazione dell'artrite ogni giorno nell'articolazione dolorante.
  • Da utilizzare all'interno della tintura consigliata di lillà. In primavera è necessario raccogliere le foglie giovani della pianta, lavarle e mescolare con la vodka. Per 500 ml di vodka prendere 55 grammi di foglie. I mezzi devono insistere per almeno 20 settimane, poi filtrare e bere 50 gocce ogni giorno prima dei pasti.
  • I bagni di sale e le compresse sono molto efficaci per l'artrite. Per fare un impacco, è necessario sciogliere il sale in acqua calda, quindi bere un panno pulito con esso e applicarlo al giunto malato e sdraiarsi a riposare.

Prima di utilizzare lo strumento è necessario assicurarsi che non vi sia alcuna allergia ad esso. Senza consultare un medico, il trattamento di bambini con rimedi popolari non è raccomandato, può essere molto pericoloso.

Prevenzione dell'artrite dell'anca

Ogni paziente può prevenire l'artrite dell'articolazione dell'anca se seguono le seguenti linee guida:

  • bisogno di mangiare bene;
  • è molto importante fare esercizi ogni giorno;
  • non raffreddare le articolazioni;
  • è necessario trattare le malattie infettive in modo tempestivo;
  • per le lesioni delle articolazioni, è necessario consultare un medico.

La conformità con le raccomandazioni di cui sopra aiuterà ad evitare l'infiammazione delle articolazioni e altre gravi patologie.