Come trattare l'aterosclerosi degli arti inferiori - farmaci, rimedi popolari, dieta ed esercizio fisico

Affinché il trattamento dell'aterosclerosi degli arti inferiori sia il più produttivo possibile, è necessario non solo rinunciare a cattive abitudini, ma anche scegliere correttamente la medicina per le navi e le arterie colpite. Altrimenti, il paziente ha una zoppia, e la malattia stessa è piena di disabilità, il gangrenaris è grande. Il trattamento dell'aterosclerosi obliterante degli arti inferiori inizia con una dieta, include metodi conservativi e alternativi implementati in casa.

Cos'è l'aterosclerosi degli arti inferiori

Questa è una vasta patologia del sistema vascolare, in cui principalmente le gambe sono coinvolte nel processo patologico. Nel corso della malattia, vi è una diminuzione della permeabilità dei vasi periferici, si verifica il tessuto trofico e, tra le potenziali complicanze, i medici distinguono zoppia, disabilità e amputazione di uno o entrambi gli arti.

I medici diagnosticano cambiamenti patologici nelle arterie poplitea, tibiale e femorale, mentre il lume vascolare si riduce di quasi la metà. La malattia è cronica e il compito del paziente è quello di prolungare il periodo di remissione, per evitare gravi complicazioni. Pertanto, la questione di come trattare l'aterosclerosi degli arti inferiori, è importante decidere in modo tempestivo.

"3 piante che penetrano le articolazioni e ripristinano la cartilagine 20 volte meglio della chimica del chimico!"? Leggi oltre.

motivi

Quando le placche aterosclerotiche si accumulano nelle vene e nei vasi, il sangue non è in grado di muoversi lungo i vasi e le vene nel volume normale alla stessa velocità. C'è un ispessimento delle pareti dei vasi sanguigni. Di conseguenza, lo scambio di calore del centro di patologia è disturbato (le gambe rimangono spesso fredde), i movimenti sono complicati, c'è una sintomatologia pronunciata di mobilità limitata. I medici non escludono la predisposizione genetica alla malattia caratteristica, tuttavia, ci sono altri fattori patogeni:

  • colesterolemia in eccesso;
  • fumare o la presenza di altre cattive abitudini;
  • aumento del peso corporeo;
  • dieta scorretta (cibi grassi con eccesso di colesterolo);
  • diabete;
  • sovrappeso, obesità;
  • determinismo genetico;
  • ipertensione;
  • stress cronico, shock emotivo;
  • malattie vascolari;
  • cambiamenti legati all'età del corpo;
  • attività fisica ridotta.

sintomi

Per curare una malattia, è necessario diagnosticare tempestivamente. Per fare questo, è importante conoscere i segni di aterosclerosi degli arti inferiori, al fine di contattare tempestivamente il medico ai primi cambiamenti nel benessere generale. I sintomi principali della malattia caratteristica sono i seguenti, in assenza di una risposta tempestiva, si intensificano solo:

  • intorpidimento dei piedi;
  • trombosi acuta, embolia;
  • dolore quando ci si muove;
  • crampi, particolarmente dolorosi durante la notte;
  • la comparsa di ulcere trofiche;
  • vene gonfie;
  • la formazione di fuochi di necrosi;
  • pallore, cianosi della pelle;
  • cianosi cutanea;
  • stanchezza cronica;
  • zoppia, difficoltà a camminare.

Come trattare

La dieta terapeutica per l'aterosclerosi dei vasi della gamba è la base della terapia intensiva, aiuta ad aumentare la permeabilità delle pareti dei vasi sanguigni e delle arterie, aiuta ad evitare depositi di grasso e la recidiva della malattia sottostante. Oltre alla corretta alimentazione, è necessario un regime giornaliero, farmaci, l'uso di medicine alternative, esercizi terapeutici per l'aterosclerosi dei vasi della gamba. È possibile coinvolgere metodi più progressivi di terapia intensiva, tra queste tecniche chirurgiche endovascolari.

Le seguenti sono raccomandazioni generali di specialisti per il trattamento efficace dell'aterosclerosi delle estremità:

  • correzione del peso, rifiuto delle cattive abitudini;
  • selezione di scarpe comode realizzate con materiali naturali;
  • trattamento tempestivo delle lesioni minori, ulcere, piaghe da decubito;
  • esercizio moderato;
  • trattamento della malattia di base;
  • prevenzione dell'ipotermia sistematica delle gambe;
  • dieta a basso contenuto di grassi

Trattamento farmacologico dell'aterosclerosi dei vasi degli arti

Per espandere i vasi sanguigni e aumentare l'elasticità delle pareti vascolari, i medici prescrivono farmaci esternamente e oralmente. Il compito principale è quello di trattare la malattia sottostante che ha provocato un disturbo secondario, ad esempio ipertensione, artrosi, sepsi, stenosi dei vasi sanguigni. Il trattamento dell'aterosclerosi degli arti inferiori comprende i seguenti gruppi farmacologici di farmaci:

  1. Beta-bloccanti Fornire l'oppressione dell'afflusso di sangue periferico, sono rappresentati da Anaprilina, Atenolo, Nipradilolo, Flistrololo.
  2. Fibrati. Controllare la sintesi dei grassi nel corpo, rappresentati da tali farmaci come Clofibrate, Bezafibrat, Atoris.
  3. Le statine. Riduce la produzione di colesterolo da parte del fegato, appropriato per alti livelli di zucchero nel sangue. Questi sono Lovastatina, Simvastatina, Pravastatina, Atorvastatina.
  4. Droghe contro i coaguli di sangue. Fluidificanti del sangue. Controlla la viscosità del sangue. Un importante rappresentante di questo gruppo farmacologico è l'Aspirina, Aspekard.
  5. Anticoagulanti. Prevenire la formazione di coaguli di sangue, controllare la viscosità del sangue. Questo farmaci eparina e warfarin.
  6. Agenti antipiastrinici. I mezzi per la nutrizione dei tessuti sono potenti immunostimolanti. Questo è Curantil, Ilomedin.
  7. Antispastici. Necessario per aumentare la mobilità delle gambe, eliminare il dolore acuto. Questa è pentossifillina, Drotaverina o Cilostazolo.
  8. Sequestranti di acidi biliari. Per controllare il colesterolo nel sangue. Questi sono farmaci come Kvantalan, Questran, Colestipol, Colestid.
  9. Farmaci per la nutrizione dei tessuti. La più efficace è la droga medica Zincteral, Trental. Inoltre, è possibile eseguire infusioni endovenose di Trental, Tivortin, Reopoliglukina, Vazaprostan.
  10. Farmaci vasodilatatori.
  11. Terapia vitaminica

compresse

L'assunzione di compresse per il trattamento dell'aterosclerosi è necessaria per via orale, secondo le indicazioni mediche. Viene mostrato con particolare cura di essere trattato alla vecchiaia, per controllare le dosi giornaliere, per monitorare attentamente le proprie condizioni e per visitare sistematicamente il medico curante. Con lesioni estese, il corso del trattamento è lungo e la pillola deve essere sistematicamente alternata, per non dimenticare l'interazione farmacologica.

L'uso di tali farmaci è indicato per eliminare l'aumentato gonfiore e arrossamento del derma delle gambe, eliminando la sindrome acuta del dolore e la mobilità limitata. Gli unguenti hanno proprietà analgesiche, antinfiammatorie, rigeneranti e toniche, forniscono un trattamento ausiliario efficace dell'aterosclerosi degli arti inferiori nel restringimento patologico del lume. Unguenti come Clopidogrel, Tintura di Sophora, Dimexide, Oflokain o Levomekol si sono dimostrati efficaci.

Ginnastica terapeutica

Con le lesioni vascolari, è necessaria la ginnastica, che è un trattamento ausiliario. Questi sono esercizi di respirazione, allenamento degli arti inferiori. L'obiettivo principale di tali esercizi è quello di rafforzare il flusso sanguigno sistemico, aumentare la permeabilità delle pareti vascolari. La ginnastica terapeutica è importante per integrare la dieta terapeutica per ridurre il numero di placche aterosclerotiche nella struttura del sangue.

Protesi degli arti inferiori

Se i metodi conservativi risultassero inefficaci nella pratica, il medico offre al paziente metodi di trattamento radicale. Durante l'intervento chirurgico, il chirurgo crea un canale aggiuntivo per il flusso sanguigno con mezzi artificiali. Le tecniche moderne hanno un minimo di controindicazioni, un numero limitato di effetti collaterali. In alternativa, potrebbe essere:

  • plastica laser;
  • angioplastica a palloncino;
  • smistamento di navi;
  • angioplastica e stenting;
  • endoarteriectomia.

Dieta per l'aterosclerosi degli arti inferiori

Nella razione giornaliera del paziente deve essere presente solo cibo sano, tra cui alghe, cavoli di mare, ribes, grano saraceno, ciliegia, farina d'avena, mele, aronia nera, oli vegetali, lamponi, fagioli, uova, pesce, carni magre, legumi. Ingredienti vietati - alcool, caffè, cioccolato, cibi grassi, sale, zucchero e spezie.

Prevenzione dell'aterosclerosi degli arti inferiori

Per evitare una tale malattia, le misure preventive dovrebbero diventare la norma della vita di tutti i giorni. Questo è un rifiuto totale delle cattive abitudini e una corretta alimentazione, esercizio fisico o attività fisica media. Per la prevenzione dell'aterosclerosi è indicato:

Descrizione dei farmaci per il trattamento dell'aterosclerosi degli arti inferiori

L'aterosclerosi degli arti inferiori è una malattia caratterizzata da una ridotta circolazione del sangue negli arti dovuta al restringimento dei lumi nei vasi sanguigni.

La malattia è cronica e senza trattamento progredisce. Molto spesso, questa malattia colpisce le arterie femorali, poplitea e tibiale.

La vasocostrizione si verifica a causa del metabolismo lipidico e della formazione di placche di colesterolo attaccate alle pareti dei vasi sanguigni. I depositi di calcio sulle pareti dei vasi sanguigni, la formazione di coaguli di sangue possono anche essere le cause della contrazione.

  • Tutte le informazioni sul sito sono solo a scopo informativo e NON SONO A manuale per l'azione!
  • Solo un MEDICO può darti un DIAGNOSI esatto!
  • Ti invitiamo a non fare auto-guarigione, ma a registrarti con uno specialista!
  • Salute a te e alla tua famiglia!

Fattori di rischio che innescano lo sviluppo di aterosclerosi:

  • il fumo;
  • diabete;
  • dieta scorretta (ricca di grassi nella dieta);
  • abuso di alcol;
  • ipertensione.

La malattia ha diverse fasi, ognuna delle quali ha le sue caratteristiche:

L'aterosclerosi degli arti inferiori è una malattia grave che richiede un trattamento complesso. Il compito principale di una persona che ha notato i primi sintomi di aterosclerosi è consultare un medico. Lo specialista designerà un regime di trattamento e fornirà raccomandazioni sulla regolazione della nutrizione e dello stile di vita.

Consigli dietetici

C'è un saggio che dice "l'uomo è ciò che mangia". Consumando una quantità enorme di cibo malsano, causiamo in tal modo un danno irreparabile a noi stessi. Dieta - la componente più importante del trattamento e della prevenzione dell'aterosclerosi degli arti inferiori.

È necessario seguire alcune regole sulla scelta dei prodotti per la dieta quotidiana:

  • Dobbiamo abbandonare l'uso del grasso animale solido. Sono la principale fonte di educazione nel corpo del colesterolo "cattivo".
  • L'80% della quantità totale di colesterolo viene sintetizzata dall'organismo e il 20% entra in esso con il cibo. Il colesterolo è un composto chimico grasso che non è solubile nel sangue.
  • Attraverso il corpo viene trasportato utilizzando composti proteici chiamati lipoproteine. Sono alti (HDL) e a bassa densità. Le lipoproteine ​​a bassa densità (LDL) sono i "colpevoli" della formazione della placca aterosclerotica.

Prodotti contenenti grassi solidi:

  • carne di maiale;
  • grasso;
  • carne d'anatra, oca;
  • salsicce;
  • burro;
  • formaggi;
  • è necessario aumentare il contenuto di fibre del menu: verdure, frutta, bacche, verdure;
  • utilizzare pane integrale e cereali.
  • Inoltre, si raccomanda che la cosiddetta "vitamina F" sia presente nella dieta quotidiana.
  • Questo è il nome convenzionale dell'insieme di un numero di acidi grassi polinsaturi.
  • Il corpo stesso non è in grado di sintetizzarli, quindi è imperativo ottenerli dal cibo per l'attuazione del metabolismo.
  • Il complesso descritto di acidi grassi inibisce la formazione di placche aterosclerotiche ed è in grado di rimuovere il colesterolo "cattivo" da quelli già esistenti. Questo processo avviene con l'aiuto di HDL.

Indispensabile per il corretto funzionamento del corpo la vitamina F è contenuta nei seguenti alimenti:

  • in olio vegetale non raffinato;
  • in noci;
  • nei pesci marini delle specie grasse (famiglia di salmoni, tonni, sardine, sgombri);
  • nei molluschi marini.

Principi di terapia

Come trattare l'aterosclerosi degli arti inferiori? La base del trattamento è il principio di un approccio integrato.

Questa è una combinazione dei seguenti metodi:

  • Protesi - sostituzione di un'area tappata.
  • Shunting - la creazione di un "bypass" attorno all'area interessata.
  • Endarterectomia: rimozione delle formazioni aterosclerotiche dal lume dei vasi sanguigni.
  • Stenting è l'introduzione di un telaio speciale (stent) nel lume del vaso per prevenire la contrazione del vaso. Come opzione - angioplastica a palloncino (anziché uno stent, viene introdotto un palloncino speciale).
  • Questo è un esercizio quotidiano di esercizi speciali e passeggiate obbligatorie.
  • Questo metodo è particolarmente efficace nelle fasi iniziali della malattia.
  • Camminare migliora la circolazione del sangue: generale e locale (nelle gambe), previene il verificarsi di ristagni.
  • È necessario liberarsi dell'abitudine al fumo.
  • Non consentire l'ipotermia delle gambe, indossare scarpe comode.
  • In presenza di diabete o ipertensione, è imperativo osservare uno specialista e seguire tutte le sue raccomandazioni.
  • Sono in grado di integrare tutti gli altri metodi, ma in nessun caso non li sostituiscono.
  • L'elenco delle ricette popolari include tutti i modi per migliorare la circolazione sanguigna negli arti.
  • Ad esempio: massaggio leggero, pediluvi caldi con senape, l'uso di unguenti morbidi (ad esempio la trementina).

Qui ci sono informazioni sull'aterosclerosi delle dita.

Tipi di farmaci per il trattamento dell'aterosclerosi degli arti inferiori

Gli effetti della droga dovrebbero essere prescritti solo da uno specialista. Di norma, il regime terapeutico prevede l'assunzione contemporanea di diversi farmaci.

Queste sono medicine provenienti da diversi gruppi di farmaci:

Inoltre, viene prescritto un numero di farmaci per ridurre le manifestazioni di aterosclerosi:

  • farmaci che impediscono la formazione di coaguli di sangue;
  • i mezzi che promuovono il miglioramento della circolazione sanguigna e, quindi, portano alla riduzione della sindrome del dolore;
  • anticoagulanti - farmaci il cui effetto è volto a ridurre la coagulazione del sangue nei vasi;
  • antispastici - farmaci che riducono gli spasmi muscolari lisci;
  • unguenti antibiotici per il trattamento delle ulcere trofiche;
  • vasodilatatori;
  • farmaci per migliorare la nutrizione dei tessuti;
  • complessi vitaminici.

Consideriamo più in dettaglio i preparati farmacologici per il trattamento dell'aterosclerosi dei vasi degli arti inferiori.

Sequestranti acido biliare

Questa serie di farmaci viene utilizzata con un moderato aumento di colesterolo. Il termine "sequestro" significa isolare.

Pertanto, l'effetto positivo dei sequestranti è quello di isolare gli acidi biliari prodotti dal fegato dal colesterolo (primario) e secondari (processati dagli acidi primari della microflora intestinale).

Meccanismo di azione:

  • i preparati di questa serie sono resine a scambio ionico. Assorbono gli acidi biliari nell'intestino;
  • il composto chimico risultante non viene assorbito nella circolazione sistemica e, pertanto, deriva dal ricircolo enteroepatico (il ciclo della circolazione degli acidi biliari negli organi del tubo digerente);
  • il fegato, avendo perso una certa quantità di acidi biliari, inizia a sintetizzarli dal colesterolo. Riducendo così la sua quantità nel corpo.

Attualmente vengono attivamente utilizzati diversi preparati efficaci di un certo numero di sequestranti di acidi biliari.

È usato nell'aterosclerosi dei vasi delle gambe, del cervello, del cuore, ecc. Viene usato separatamente e come parte di un trattamento completo.

Questo farmaco ha una serie di effetti collaterali:

  • dal tratto gastrointestinale:
  • costipazione;
  • eruttazione;
  • singhiozzo;
  • flatulenza;
  • nausea;
  • vomito;
  • da parte del sistema circolatorio - può sanguinare dal retto o gengive sanguinanti.

Effetti collaterali:

Durante l'assunzione del medicinale possono verificarsi i seguenti effetti indesiderati:

  • costipazione;
  • dolore addominale;
  • aumento della formazione di gas;
  • dispepsia;
  • bruciori di stomaco;
  • pancreatite;
  • eruzioni cutanee.

Possibili effetti collaterali:

  • indigestione durante l'uso prolungato (diarrea, stitichezza, pancreatite);
  • sanguinamento dal tratto gastrointestinale con lesioni ulcerative;
  • eruzioni cutanee;
  • aumento della libido.

statine

Statine - farmaci che hanno lo scopo di ridurre la sintesi del colesterolo da parte del fegato. Cioè, è un mezzo per inibire la sintesi del colesterolo direttamente nel corpo. Pertanto, le statine sono prescritte non solo alle persone con aterosclerosi esistente, ma anche a coloro che sono a rischio: i diabetici; pazienti affetti da ipertensione, BS ischemico, angina, che hanno avuto un attacco di cuore; persone con colesterolo aumentato nel sangue.

Le statine hanno una lista impressionante di effetti collaterali. Il medico, prima di prescrivere farmaci di questa serie, deve soppesare tutti i rischi e i potenziali benefici per un determinato paziente.

Ad esempio, l'uso simultaneo di statine e farmaci per la gotta, il diabete, l'ipertensione, aumenta il rischio di miopatia 2 volte.

Le compresse devono essere assunte contemporaneamente all'adeguamento della nutrizione. È necessario utilizzare la dieta a base di ipocolesterolo durante l'intero corso dell'assunzione di simvastatina.

La dose del farmaco viene calcolata individualmente per ogni singolo paziente. La modifica della dose (se necessario) viene effettuata con un intervallo di 4 settimane.

È prescritto per la prevenzione dell'aterosclerosi vascolare, per abbassare la quantità di colesterolo nel sangue delle persone a rischio di sviluppare la malattia. Il suo uso è importante per i pazienti con malattia coronarica, dopo un infarto, ictus.

Il farmaco non può essere utilizzato per le persone con malattia epatica acuta, donne in gravidanza e in allattamento.

Possibili reazioni avverse del corpo ai farmaci:

  • violazione del tratto gastrointestinale (dolore addominale, diarrea, dispepsia);
  • debolezza generale;
  • effetti negativi sul fegato;
  • possibili problemi di memoria;
  • aumento della glicemia;
  • aumento del rischio di sviluppare il diabete di tipo 2;
  • possibile comparsa di miopatia (il rischio aumenta di 2 volte).

Ridurre il contenuto di LDL, secondo la ricerca, forse fino al 54%.

Il tasso di declino è dose-dipendente, cioè aumenta con la dose del farmaco. Allo stesso tempo, la percentuale di HDL aumenta di quasi il 10%.

Il farmaco è semi-sintetico, prendendo 20-40 mg al giorno. La dose massima (80 mg) non è prescritta a causa dell'insufficiente conoscenza degli effetti di tale volume sul corpo.

Oltre a ridurre l'LDL, la pravastatina ha un effetto positivo sulle pareti dei vasi sanguigni, lo stato di ateroma ha proprietà antiossidanti.

Il farmaco viene prescritto a persone con livelli elevati di colesterolo nel sangue, in assenza di un effetto positivo sulla terapia dietetica e sull'attività fisica.

La pravastatina non viene utilizzata durante la gravidanza, l'allattamento al seno, malattie del fegato e disturbi delle sue funzioni.

Il farmaco ha una serie di possibili effetti collaterali:

  • mal di testa;
  • vertigini;
  • movimento involontario dei bulbi oculari;
  • neuropatia periferica;
  • insonnia;
  • depressione;
  • problemi di memoria;
  • visione offuscata - la progressione della cataratta;
  • nausea e vomito;
  • diarrea;
  • l'epatite;
  • fegato grasso;
  • cirrosi epatica;
  • pancreatite acuta, ecc.;
  • diminuzione del numero di piastrine (coagulazione del sangue);
  • diminuzione della concentrazione di leucociti;
  • mialgia (dolore muscolare);
  • miopatia (malattia neuromuscolare), ecc.;
  • reazioni allergiche e dermatologiche.

Possibili effetti collaterali:

  • dal tratto gastrointestinale: diarrea, dolore addominale, stitichezza, bruciore di stomaco, flatulenza, anoressia, epatite, pancreatite, ecc.;
  • da parte del sistema muscolo-scheletrico: dolore muscolare, danno infiammatorio ai muscoli scheletrici, ecc.;
  • sistema nervoso: mal di testa, convulsioni, disturbi del sonno, ecc.;
  • dal lato della formazione del sangue: anemia, diminuzione del livello di leucociti o piastrine;
  • reazioni allergiche;
  • diminuzione di potenza.
  • Il farmaco è efficace per ridurre il colesterolo totale nel sangue e LDL - in particolare. Aumenta la percentuale di lipoproteine ​​ad alta densità.
  • Ha un effetto pronunciato sull'aterosclerosi: stabilizza le placche già formate nel lume dei vasi sanguigni, ha un effetto anti-infiammatorio e riduce la probabilità di coaguli di sangue.
  • Mostra l'uso di persone con colesterolo elevato per la prevenzione dell'aterosclerosi vascolare e pazienti con la diagnosi esistente di aterosclerosi.
  • Kholetar è ben tollerato, ma ha ancora alcune possibili reazioni avverse: perdita di appetito, mal di testa, debolezza, insonnia, mialgia, miopatia, anemia, cataratta, reazioni allergiche.

fibrati

Questi sono farmaci per il trattamento dell'aterosclerosi degli arti inferiori, riducendo la formazione di grassi nel corpo. Il farmaco si basa su derivati ​​dell'acido fibrico.

Questa sostanza contribuisce a una diminuzione del 10-15% del contenuto di LDL e ad un aumento della concentrazione di HDL del 10-20%.

Meccanismo d'azione: i fibrati colpiscono alcuni enzimi epatici che interferiscono con la sintesi di trigliceridi (composti organici grassi naturali) e colesterolo totale.

Preparati di questa serie, principalmente prescritti a pazienti con un aumento del contenuto di trigliceridi.

I fibrati hanno un grande svantaggio: influenzano negativamente lo stato del fegato e aumentano il rischio di calcoli biliari.

Il clofibrato blocca la biosintesi del colesterolo e ne promuove la degradazione. Aumenta i livelli ematici di HDL.

Riduce il "legame" delle piastrine e diluisce il sangue. Questo processo previene l'occlusione vascolare nell'aterosclerosi.

Effetti collaterali del clofibrato:

  • Disturbo gastrointestinale (diarrea, vomito);
  • debolezza muscolare nell'area dello stinco;
  • possibile ristagno della bile e aumento della formazione di calcoli nei dotti biliari;
  • una forte diminuzione dei livelli di zucchero nel sangue nei pazienti con diabete.
  • Applicato con una maggiore quantità di lipoproteine ​​nel sangue, per ridurre il colesterolo. Il meccanismo d'azione sulla regolazione del metabolismo lipidico è simile al clofibrato.
  • Il corso del trattamento è di circa 1 mese. Ci sono controindicazioni per l'uso: gravidanza, allattamento al seno, malattie del fegato e dei reni.
  • Bezafibrat ha un numero di eventi avversi. Sono identici agli effetti collaterali quando si usa il clofibrato.

Acido nicotinico

Le preparazioni di acido nicotinico (NR) sono utilizzate nel trattamento dell'aterosclerosi degli arti inferiori.

NK ha le seguenti proprietà:

  • riduce il contenuto di LDL (una dose giornaliera di 3 g può ridurre il livello di colesterolo nel sangue del 10% e i trigliceridi del 28%);
  • dilata i vasi sanguigni;
  • abbassa la pressione sanguigna;
  • scioglie i coaguli di sangue formati nei vasi.

Rilascio del modulo: polveri, compresse, fiale per iniezione.

La dose per l'uso è prescritta dal medico individualmente per ciascun paziente. Fondamentalmente, è 3 - 5 g al giorno. Il regime: dalla dose più piccola (0,1 g 3 volte al giorno) al massimo aggiungendo ogni 5 giorni, 0,1 g per dose. Si raccomanda di bere il medicinale dopo i pasti.

Il trattamento con acido nicotinico deve avvenire sotto la supervisione di un medico, poiché il farmaco può avere effetti collaterali sul fegato e sul glucosio nel sangue. Con il trattamento a lungo termine di NK, è necessaria la terapia riparativa con acido ascorbico (viene rimosso dal corpo a causa dell'uso di NK).

Il trattamento con acido nicotinico è controindicato: con lesioni ulcerative del tratto gastrointestinale, con epatite, con urolitiasi.

I sintomi dell'aterosclerosi delle orecchie sono elencati qui.

Da qui puoi apprendere la prognosi della vita nell'aterosclerosi.

L'uso di acido nicotinico (da solo o in combinazione con fibrati), secondo le statistiche mediche, riduce la mortalità da aterosclerosi.

È necessario ricordare ancora una volta che nella diagnosi di "aterosclerosi dei vasi degli arti inferiori" è inaccettabile l'automedicazione. L'errore con l'uso anche del prodotto farmaceutico più efficace può portare a conseguenze imprevedibili, tra cui cancrena o morte. Prenditi cura della tua salute!

Trattamento dell'aterosclerosi degli arti inferiori: dieta, stile di vita, farmaci, chirurgia, prevenzione e prognosi

L'aterosclerosi del piede è una malattia comune che influisce negativamente sulla qualità della vita umana. La patologia è accompagnata da dolori periodici o costanti degli arti, dall'aspetto di ferite poco curative, da ulcere trofiche. Diventa difficile per una persona uscire fuori dall'appartamento o a casa.

La sconfitta delle placche di colesterolo dei vasi sanguigni delle gambe si trova nella maggior parte delle persone anziane. Nel 50-75% dei casi, la patologia è accompagnata da malattie del sistema vascolare del cuore e del cervello.

L'aterosclerosi è una malattia in cui vi è una violazione del metabolismo lipidico, si formano placche di colesterolo sulle pareti delle arterie delle gambe, restringendo il loro lume. Le forme lievi della malattia sono asintomatiche, moderate e gravi, deterioramento evidente della pelle, delle unghie, dolore, crampi, ulcere trofiche, fino alla cancrena.

Considerare le fasi principali della malattia, cause, metodi di diagnosi, trattamento e prevenzione. Quali conseguenze possono verificarsi e qual è la prognosi.

Fasi, gradi di patologia

La formazione delle placche di colesterolo è un processo lungo e consiste in diverse fasi. A seconda della gravità delle violazioni, i medici distinguono 4 fasi:

  1. Asintomatica. Mentre la formazione di grasso ha una piccola dimensione, il restringimento del lume del vaso è leggermente espresso. Il corpo riesce a compensare la restrizione della pervietà, a fornire abbastanza sangue ai muscoli delle gambe. A causa della quale i sintomi sono assenti.
  2. Claudicatio intermittente moderata. Appare con placche di grandi dimensioni, che diventa una barriera meccanica al normale flusso sanguigno. Le fibre muscolari dell'arto cominciano a manifestare una mancanza di ossigeno, sostanze nutritive, che si manifesta clinicamente con il dolore durante lo sforzo fisico. Ci sono due gradi di gravità della claudicazione intermittente: 2a - la zoppia si sviluppa quando si cammina a una distanza di 200 ma 1 km; 2b - la persona inizia a zoppicare, avendo passato meno di 200 m.
  3. Dolore a riposo Il restringimento del lume delle arterie è espresso in modo così forte che i muscoli delle gambe ricevono un sangue meno adeguato anche durante il riposo. Il paziente non ha dolore passivo alle gambe, che è aggravato da reclinare o sollevare le gambe. Sollievo porta una posizione seduta o in piedi.
  4. Cancrena. Accompagnato dalla necrosi dei tessuti degli arti inferiori con blocco completo / quasi completo dell'arteria.

Le principali cause della malattia

La formazione di una placca di colesterolo matura, che è in grado di restringere significativamente il lume della nave, richiede 30-40 anni. Durante questo periodo, il corpo è esposto agli effetti nocivi di vari fattori che contribuiscono alla crescita dei sedimenti esistenti, alla formazione di nuove gemme. Il ruolo più importante nello sviluppo dell'aterosclerosi delle gambe è giocato:

  • fumo - ha luogo nella storia dell'80-90% dei pazienti;
  • diabete mellito - aumenta il rischio di lesioni vascolari aterosclerotiche 2-4 volte;
  • danno relativo all'età delle arterie - la maggior parte dei pazienti al momento della diagnosi della malattia ha più di 50 anni (uomini) / 60 anni (donne);
  • alti livelli di colesterolo cattivo;
  • ipertensione: aumenta le possibilità di sviluppare la patologia di 2,5-4 volte;
  • eventuali malattie croniche accompagnate da un aumento della concentrazione di fattore CRP, fibrinogeno, alta viscosità del sangue e tendenza alla trombosi.

La malattia delle arterie periferiche è più suscettibile alle persone con:

  • in sovrappeso;
  • predisposizione genetica;
  • stile di vita sedentario;
  • gli uomini;
  • gli amanti del cibo contengono colesterolo in eccesso, grassi saturi, dieta povera di fibre.

Sintomi caratteristici

Il quadro clinico dipende dal grado di sovrapposizione del lume dei vasi da placche di colesterolo, dal loro numero, dalla localizzazione. Ci sono due forme principali che si distinguono per le manifestazioni esterne.

Fase di Stenosing

Si sviluppa quando la placca raggiunge una grande dimensione, sufficiente a restringere il lume dell'arteria. La patologia è caratteristica delle lesioni vascolari aterosclerotiche delle gambe dello stadio 2-3. Nelle fasi iniziali, si manifesta con la freddezza degli arti inferiori, la pelle d'oca e una sensazione di bruciore.

Con la crescita della placca, appare la claudicatio intermittente - una condizione patologica che i pazienti descrivono come affaticamento, dolore che si verifica durante la deambulazione. Un po 'di riposo porta sollievo. Il nutrimento insufficiente della pelle dei piedi lo rende asciutto. Qualsiasi ferita guarisce male, i capelli cadono. I chiodi diventano colori malsani, diventano noiosi.

Obliterazione di scena

Si verifica con il blocco completo / quasi completo della nave (fase 3-4). Il dolore che brucia la carica preoccupa una persona anche durante il riposo. La condizione della pelle peggiora, diventa più sottile. Qualsiasi lesione non guarisce per molto tempo. Ci sono complicazioni sotto forma di crepe, ulcere. Distanze superiori ai 25-50 metri sono già accompagnate da un dolore insopportabile, motivo per cui il paziente lascia raramente l'appartamento.

La fase terminale dell'eterosclerosi obliterante degli arti inferiori è caratterizzata dalla comparsa di ulcere trofiche non cicatrizzanti - aree aperte di infiammazione piene di contenuto grigio sporco. I piedi, le gambe e le gambe gonfie iniziano a sviluppare necrosi tissutale - cancrena.

Metodi moderni di diagnosi e trattamento

Dopo aver esaminato i reclami del paziente, valutando l'aspetto della pelle delle gambe, le unghie sentendo i vasi più grandi, il medico stabilisce una diagnosi preliminare. Puoi confermarlo con l'aiuto di test funzionali: semplici test che aiutano il chirurgo a indagare sullo stato del flusso sanguigno.

È necessario un ulteriore esame strumentale per determinare la posizione, la quantità di depositi di colesterolo, il grado di occlusione vascolare.

  • L'ecografia Doppler è un'ecografia delle arterie, il medico valuta la velocità del flusso sanguigno, le dimensioni, la localizzazione della placca aterosclerotica e le caratteristiche della sua struttura.
  • Angiografia - ottenendo un'immagine chiara della griglia vascolare mediante radiografia, risonanza magnetica o TC. Assume la precedente introduzione di una tintura medica che rende chiaramente visibili i contorni di arterie, vene, capillari, formazioni lipidiche.

Dieta, caratteristiche alimentari

La dieta è un componente importante del regime di trattamento. Per normalizzare il metabolismo dei grassi, i medici raccomandano:

  • Bevanda giornaliera 1,5-2 litri di acqua. Altrimenti, il corpo inizia a sfuggire alla disidratazione aumentando la sintesi del colesterolo.
  • Limitare l'assunzione di grassi saturi. Aumentano il livello di colesterolo cattivo, contribuiscono alla formazione di placche aterosclerotiche. Il fabbisogno corporeo di lipidi è meglio soddisfatto dagli acidi grassi insaturi.
  • Elimina i grassi trans. Questi lipidi sono considerati il ​​componente più aterogenico della dieta.
  • Per monitorare il contenuto nella dieta di una quantità sufficiente di acidi grassi omega-3. Si tratta di farmaci ipolipemizzanti naturali che riducono efficacemente la concentrazione di trigliceridi, lipoproteine ​​a bassa densità, aumentano la quantità di colesterolo buono.
  • Consuma più cibi ricchi di fibre. La fibra alimentare contribuisce alla normale digestione, inibisce lo sviluppo dell'aterosclerosi.
  • Alcool - solo in dosi moderate. Piccole porzioni di alcol hanno un effetto benefico sulla salute dei vasi sanguigni, aumentano la concentrazione di colesterolo buono, che impedisce la formazione di depositi lipidici. Tuttavia, dosi più alte hanno l'effetto opposto. L'assunzione giornaliera massima consentita di alcol da parte delle donne non deve superare i 14 g di alcol etilico, da uomini - 28 g.

Fonti di sostanze nutritive nocive e benefiche

  • cocco, palma, cacao, burro;
  • pelle di pollo;
  • lardo, pancetta o altri tipi di grasso animale;
  • carne rossa, in particolare maiale;
  • panna acida, crema;
  • alcuni tipi di formaggio;
  • ricotta
  • fast food (patatine fritte, pepite, ciambelle, pasticci, belyashi);
  • margarina;
  • pronto da cuocere;
  • semilavorati di pasticceria surgelati;
  • cracker;
  • popcorn a microonde.
  • qualsiasi frutto;
  • oli vegetali;
  • avocado;
  • semi di girasole, zucca, lino, sesamo;
  • pesce grasso (aringa, sgombro, sardina, salmone, acciughe, sgombro, tonno);
  • tofu.
  • semi di lino, chia;
  • pesce grasso;
  • olio di colza;
  • noci.
  • verdi;
  • ortaggi;
  • frutta;
  • fagioli;
  • farina d'avena di grano saraceno, mais, miglio, porridge di cereali;
  • crusca.

Quali unguenti, compresse e farmaci usati per trattare l'aterosclerosi delle gambe

Prescrivere farmaci aiuta a fermare la crescita delle placche esistenti, prevenirne l'emergere, migliorare il benessere generale del paziente e ripristinare il flusso sanguigno. La terapia farmacologica è sempre accompagnata da una dieta, eliminando le cattive abitudini.

La terapia per l'aterosclerosi delle gambe comporta la nomina di un complesso di farmaci:

  • antispastici;
  • farmaci anti-infiammatori non steroidei;
  • anticoagulanti;
  • agenti ipolipememici;
  • attivatori del metabolismo dei tessuti;
  • droghe locali.

Certamente, un paziente raramente riceve tutte le categorie di pillole, unguenti. Di solito, il medico sceglie 3-6 farmaci che risolvono più efficacemente i problemi del paziente.

antispastici

Gli antispastici sono farmaci che alleviano lo spasmo dei muscoli lisci. Nell'aterosclerosi, il muro di molte navi è troppo stressato. Assegnare antispastici aiuta le arterie a rilassarsi. Questo aumenta il lume dei vasi sanguigni, facilita il flusso del sangue attraverso di loro.

Papaverina, ma non è raccomandato prescriverlo a pazienti con aterosclerosi delle arterie della gamba. Questi farmaci espandono le grandi arterie sane, ma provocano la formazione di placche aterosclerotiche in quelle più piccole. I cardiologi preferiscono farmaci contenenti pentossifillina (Trental, Vazonit) o ​​alprostadil (Vazaprostan). Entrambi i farmaci sono somministrati per via endovenosa.

Farmaci antiinfiammatori non steroidei (FANS)

Un metodo efficace per il trattamento dell'aterosclerosi delle arterie delle gambe è l'allenamento a piedi. Tuttavia, se il paziente avverte un forte dolore, sarà difficile per lui costringerlo a impegnarsi. I FANS hanno un buon effetto analgesico e anti-infiammatorio.

Le compresse di FANS sono prescritte a pazienti con dolore severo. L'eliminazione del dolore contribuisce al recupero, aiuta a tollerare più facilmente la malattia. I farmaci più popolari sono ibuprofene, ketorolo, diclofenac.

anticoagulanti

La complicanza più comune dell'aterosclerosi degli arti inferiori è la trombosi. Le aree vascolari ristrette sono un luogo ideale per la trombosi. Il flusso sanguigno viene rallentato qui e le cellule del sangue si accumulano spesso vicino alla placca aterosclerotica. La superficie della formazione può essere coperta da ulcere, che sono un fattore aggiuntivo che aumenta il rischio di coaguli di sangue.

I farmaci moderni possono ridurre significativamente il rischio di coaguli di sangue. L'ingrediente attivo anticoagulante più efficace - clopidogrel, è la base dei preparati Plavix, Trombostop, Zilt. Ai pazienti polmonari vengono prescritti medicinali contenenti aspirina (Cardiomagnyl, Ass trombotico). Gruppi separati di pazienti hanno indicato la nomina di warfarin, pradaksa, clexane, fraxiparina.

Farmaci ipolipemizzanti

L'aterosclerosi degli arti inferiori è accompagnata da una violazione del metabolismo dei lipidi. I farmaci ipolipemizzanti sono prescritti a persone con alti livelli di colesterolo cattivo, trigliceridi, basse concentrazioni di colesterolo buono.

Il gruppo più efficace di farmaci è costituito da bloccanti o statine di HMG-CoA reduttasi. Il più delle volte nella pratica moderna vengono usati farmaci, il cui principio attivo è rosuvastatina, atorvastatina, simvastatina. Oltre all'effetto ipolipememico, i farmaci di ultima generazione hanno la capacità di ridurre leggermente le dimensioni delle placche di colesterolo.

I fibrati sono un altro gruppo di farmaci utilizzati nell'aterosclerosi delle arterie delle gambe. I farmaci abbassano i livelli di colesterolo molto più debolmente, ma riducono molto efficacemente la concentrazione dei trigliceridi. I fibrati sono prescritti alle persone per migliorare l'effetto delle statine o come sostituto degli inibitori della reduttasi HMG-CoA nelle persone a cui sono controindicati.

Esistono molte altre varietà di farmaci ipolipemizzanti: inibitori dell'assorbimento del colesterolo, sequestranti degli acidi grassi, acidi grassi omega-3. Tutti questi strumenti sono usati per trattare l'aterosclerosi e molto meno le statine, i fibrati.

Attivatori del metabolismo dei tessuti

I preparati di questo gruppo aiutano a ripristinare i tessuti danneggiati. I farmaci più popolari Aktovegin, solcoseryl. Entrambi i farmaci sono fatti da estratti di plasma di mucca. Le medicine contengono vitamine, minerali, ormoni tissutali.

Neovasculgen è il nuovo farmaco che stimola la sintesi tissutale del fattore di crescita endoteliale. Il farmaco stimola il movimento del sangue nei vasi sani laterali, fornendo così alle cellule delle gambe ossigeno, sostanze nutritive.

Preparazioni locali

Il trattamento di ferite, ulcere nell'aterosclerosi delle gambe comporta l'uso di vari unguenti, lozioni, creme. Tutti hanno effetti diversi: alcuni aiutano a pulire la superficie della ferita dalle cellule morte, altri - hanno un effetto antibatterico e altri - favoriscono la guarigione. Secondo il meccanismo d'azione, tutti i medicinali esterni sono suddivisi in:

  • Proteolitici. I loro ingredienti attivi puliscono la ferita da pus, cellule morte, alleviano l'infiammazione, stimolano la rigenerazione. Un esempio eclatante di farmaci proteolitici sono le salviettine Proteox-TM. Sono impregnati di tripsina, mexidol, che si attivano quando il panno è bagnato;
  • Eparina pomata Hanno effetti antitrombotici e antinfiammatori. Contribuisce al riassorbimento dei coaguli di sangue formati, previene l'emergere di nuovi;
  • Fleboprotektory. Dolore, prevenire lo sviluppo di infiammazione, avere un effetto antiossidante. Aiutano a liberarsi delle complicazioni: tromboflebiti, insufficienza venosa. Disponibile sotto forma di gel, unguenti (Troxevasin), capsule (forte di Ginkor);
  • Farmaci antinfiammatori non steroidei. Localmente anestetizzare, fermare l'infiammazione. Il principio attivo più comune è diclofenac.
  • Corticosteroidi. L'azione è molto simile al gruppo precedente. La principale differenza è un effetto molto più pronunciato. I corticosteroidi includono unguenti di idrocortisone, prednisolone. I farmaci in questo gruppo sono usati solo su prescrizione medica. Se usati impropriamente, i corticosteroidi possono creare dipendenza, aggravare il processo;
  • Unguenti / creme contenenti ioni d'argento (Argosulfan, Dermazin). Eccellenti farmaci antibatterici che favoriscono la guarigione delle ulcere trofiche, ferite purulente. Proteggere la superficie della lesione dalla reinfezione, ridurre la durata del trattamento. I vantaggi dei farmaci contenenti ioni d'argento sono un ampio spettro d'azione, nessuna dipendenza;
  • Antibiotici locali, antisettici. La soluzione di Miramistin, la clorexidina, l'unguento "Levomekol", "Levocin" è usato per distruggere l'infezione, la guarigione precoce del danno.

Trattamento chirurgico

L'aterosclerosi stenosante dei vasi degli arti inferiori è accompagnata da un notevole deterioramento della salute dei pazienti ed è un'indicazione all'intervento chirurgico. Esistono diverse tecniche operative utilizzate nella pratica moderna:

  • Stenting è una procedura di trattamento in cui il medico espande il lume del vaso con un palloncino in miniatura che viene inserito attraverso una grande arteria. Al primo stadio, appiattisce la placca di colesterolo, quindi il medico fissa un piccolo scheletro (stent) sul sito della lesione, che impedirà la stenosi ricorrente.
  • Angioplastica laser: rimozione dei depositi con un raggio laser diretto.
  • Lo smistamento è un'operazione più complicata, durante la quale il medico crea un percorso "workaround" per il flusso sanguigno cucendo la protesi vascolare sopra, sotto il sito di stenosi.
  • La simpatectomia è la rimozione dei nervi simpatici. Se lo spasmo non può essere rimosso con il farmaco, la resezione delle fibre nervose può risolvere il problema. Questa operazione è indicata per le persone gravemente ammalate che non sopravviveranno a un intervento chirurgico su larga scala, così come per i pazienti con lesioni multiple.
  • Amputazione: usata per la necrosi delle dita dei piedi, dei piedi, delle gambe.

L'operazione non esclude la necessità di trattamento conservativo, correzione della nutrizione, stile di vita. Al contrario, il successo dell'intervento chirurgico dipende in gran parte dall'efficacia della terapia anti-recidiva.

fisioterapia

Migliorano la microcircolazione dei tessuti, stimolano la formazione di nuove navi. Utilizzato come trattamento ausiliario, incluso il recupero postoperatorio.

Opzioni fisioterapiche comuni:

  • elettroterapia (correnti diadinamiche, terapia ad ampulenza, terapia con onde decimali);
  • trattamento a pressione (baroterapia);
  • laser, terapia magnetica (pulsata, generale);
  • bagni solforici e di radon.

Rimedi popolari per l'aterosclerosi delle gambe

L'aterosclerosi dei vasi della gamba è una malattia pericolosa che può causare la cancrena e l'amputazione dell'arto. L'uso di rimedi popolari aiuta a ridurre il carico di droga, il rischio di conseguenze pericolose.

La medicina tradizionale è utilizzata come aggiunta al trattamento principale, la prevenzione, se c'è un'alta propensione a sviluppare la malattia. Sostituire con metodi non tradizionali di chirurgia del trattamento, i farmaci non possono essere.

  • Prima di usare medicine naturali devi assicurarti di non essere allergico. Gli estratti di erbe di assenzio, iperico, agrumi, prodotti delle api sono forti allergeni. Il loro uso inizia con piccoli dosaggi, si interrompe immediatamente se compaiono reazioni avverse.
  • Per utilizzare i metodi di medicina alternativa dovrebbero essere fornite le malattie esistenti. Ad esempio, i pazienti ipertesi non dovrebbero usare decotti di erbe che aumentano la pressione sanguigna: erba di San Giovanni, citronella, ibisco (karkade). Le persone che soffrono di ulcere gastriche, la gastrite non è consigliabile prendere fondi a base di aglio, limone, bere succo di melograno.
  • È necessario rispettare rigorosamente il regime di dosaggio raccomandato. Aumentare la quantità di medicine non aiuterà a liberare le navi più velocemente, ma al contrario, causerà un fallimento metabolico, che peggiorerà ulteriormente la situazione.

Nella forma acuta di aterosclerosi delle gambe, il blocco del segmento vascolare aumenta rapidamente, le lesioni trofiche si sviluppano rapidamente. Una condizione così critica richiede un ricovero urgente. Usare i rimedi popolari in questo caso non ha senso.

Convolvolo di campo

L'infusione della pianta "dissolve" le placche di colesterolo, rallenta lo sviluppo dell'aterosclerosi, migliora l'apporto di sangue agli arti inferiori. Controindicazioni: malattie renali, gravidanza, allattamento.

Per preparare la tintura, i gambi e le foglie della pianta sono mescolati con alcool, una proporzione di 1: 5. Insistere 3 settimane. Prendi 2 cucchiaini. al mattino o alla sera o mezzo cucchiaino. due volte al giorno. La pianta contiene molti alcaloidi, i sovradosaggi possono causare avvelenamento.

biancospino

Tintura di alcol 200 g di frutta fresca tritata, versare 200 ml di alcool. Insistere 2 settimane. Bere a stomaco vuoto per 2 cucchiaini. Corso - 4 settimane.

Un decotto di bacche. 500 g di frutta fresca di biancospino tagliata con un frullatore, versare un bicchiere d'acqua. Far bollire per 2 minuti, filtrare. Brodo pronto a prendere 30 ml tre volte al giorno per un mese.

Tintura, decotto non è consigliabile assumere con ipotensione, malattie del fegato, aritmia.

Rose Hips

I cinorrodi secchi vengono macinati in un frullatore in polvere. 80 g di materia prima vengono versati 750 ml di acqua calda. Insistere mezz'ora, filtrare. Bere due volte con un intervallo di 30 minuti. La procedura viene eseguita 1 volta / settimana per 2 mesi.

trifoglio

Ha un pronunciato effetto aterosclerotico, riduce il colesterolo, la pressione.

L'infuso è meglio cucinare con fiori freschi. 2 tazze di infiorescenze versano 500 ml di vodka, incubate per 2 settimane, passate attraverso un filtro. Prendi 1 cucchiaio. l. prima colazione e cena 50 giorni.

Ippocastano

Contiene molta escina, saponine. Rimuove l'infiammazione vascolare, ripristina il tono, rinforza le pareti delle arterie, riduce la densità del sangue.

Il mezzo più efficace: succo fresco. Prendi 25 gocce 2 volte al giorno, diluendo mezzo bicchiere d'acqua. Il corso è di 20 giorni.

ortica

L'infusione di ortica aiuta con l'aterosclerosi delle gambe, l'anemia da carenza di ferro, le malattie dell'apparato digerente.

Per tazza di acqua bollente assumere 20 g di foglie fresche triturate (o 40 g di materie prime secche). Insistere per 2 ore di filtro. Bevi 3 volte. La durata del trattamento è di 1,5 mesi.

È possibile sostituire il farmaco farmacia (liquido estratto di ortica). Assumere 30 gocce tre volte al giorno prima dei pasti.

bedstraw

Ripristina i vasi sanguigni, allevia il dolore alle gambe, che spesso si verificano con l'aterosclerosi, rimuove l'infiammazione.

250 ml di acqua bollente sono 2 cucchiaini. materie prime Insistere per 15 minuti. Bevi tre volte. Ogni mattina fai una nuova infusione. Il trattamento dura 3 mesi.

Yakorets strisciante

Efficace con l'aterosclerosi delle gambe, accompagnato da livelli elevati di colesterolo, trigliceridi, ipertensione arteriosa, aumento della coagulazione del sangue.

20 g di Irkor schiacciato versare un bicchiere d'acqua. Mantieni a bagnomaria per mezz'ora. Bere tre volte prima dei pasti. Il corso del trattamento è di 3 settimane.

equiseto

L'erba è ricca di silicio, rallentando la progressione dell'aterosclerosi, sicura per gli anziani.

A 300 ml di acqua bollente assumere 30 g di erba secca, insistere per 2 ore. Bere tre volte prima dei pasti. Corso - 2 settimane.

Tasse di erbe

Le tariffe delle piante medicinali normalizzano il metabolismo, riducono la coagulazione del sangue, prevengono i coaguli di sangue. Non applicare per l'anemia, alterazioni delle proprietà del sangue. I seguenti rimedi sono più efficaci per il trattamento dell'aterosclerosi delle gambe:

  • Prendi una quantità uguale di radice di dente di leone, erba di grano, saponaria, achillea. 30 g della miscela vengono fatti cuocere a vapore con 200 ml di acqua bollente, infusi per mezz'ora. Bevono al mattino a stomaco vuoto.
  • Fette di aglio, vischio, fiori di biancospino - tutto per 30 g. Per 500 ml di acqua prendere 2 cucchiai. l. miscela. Insistere 8 ore. Bere due volte al giorno per un bicchiere.
  • Le foglie di fragole di bosco, fireweed, lamponi, ribes nero, fiori di tiglio, erba di San Giovanni, timo - 25 g ciascuno. A 0,5 litri di acqua bollente è 1 cucchiaio. l. miscela. Versare, insistere 3 ore, bere un giorno.
  • Aghi freschi di pino - 80 g, rosa canina tritata - 50 g, buccia di cipolla - 30 g Riempire con 0,8 litri d'acqua, far bollire per 10 minuti. Insistere, chiudendo i piatti con un coperchio per 4 ore. Bere 200 ml tre volte al giorno.
  • Achillea - 20 g, Arnica - 10 g Riempire 250 ml di acqua bollente, insistere un'ora. Bere al giorno

Durata del trattamento con preparati a base di erbe da 1 a 2 mesi. Il corso può essere ripetuto in 2-3 mesi.

Miele e limone

L'efficacia del miele nell'aterosclerosi è riconosciuta anche dalla medicina ufficiale. L'uso regolare migliora la circolazione sanguigna, "dissolve" le placche aterosclerotiche, normalizza la pressione sanguigna, ripristina le pareti dei vasi sanguigni.

Puoi mangiare 1 cucchiaio al giorno. l. miele o migliorare l'effetto aggiungendo altri ingredienti:

  • Entro 14 giorni, prendere una miscela di miele e cipolle (1: 1) in 1 cucchiaio. l. al mattino
  • Tritare 5 limoni non sbucciati, aggiungere 500 ml di miele, mescolare bene. Infondere in frigorifero per 7 giorni. Prendi 2 cucchiaini. due volte / giorno 30 giorni.
  • Mescolare succo di piantaggine con miele (rapporto 1: 1). Assumere la mattina, 20 ml per 10 giorni.
  • Per rafforzare le pareti vascolari è utile ogni giorno bere acqua di limone. Succo mezzo limone diluito con 250 ml di acqua fredda, bere dopo un pasto.

Succhi di verdura

I succhi di radice sono i più utili nel trattamento dell'aterosclerosi. Rafforzano il sistema cardiovascolare, prevengono la trombosi, mantengono l'elasticità delle arterie:

  • Succo di patate Una patata di medie dimensioni è ben lavata, strofinata su una grattugia con la buccia. La massa viene schiacciata attraverso una garza, il succo viene immediatamente bevuto. Succo bere 2 settimane al mattino a stomaco vuoto. Il trattamento può essere ripetuto dopo una pausa di un mese.
  • Succo di barbabietola Ha un gusto specifico. All'inizio del trattamento si consiglia di mescolare con carota (rapporto 1: 4), aumentare gradualmente il volume. Il succo appena preparato prima dell'uso viene tenuto in frigorifero per 2 ore. Tariffa giornaliera - 2 tazze. Bere al mattino e alla sera per 20-30 minuti prima dei pasti. La durata della terapia per 2 settimane, dopo una pausa di due settimane, può essere ripetuta.
  • Succo di carota Ogni giorno è consigliato bere 0,5-1,5 litri di bevanda preparata al momento. Può essere miscelato con altri succhi, un rapporto di 1: 2.
  • Succo di cavolo Non inferiore al contenuto di vitamina C di agrumi. La dose giornaliera raccomandata è di 1-3 tazze. Bere mezz'ora prima dei pasti.

Non è consigliabile sostituire i succhi naturali con le bevande prodotte in modo industriale. Contengono sostanze molto meno benefiche, ma includono additivi che sono pericolosi durante l'aterosclerosi: aromi, stabilizzanti del gusto, conservanti.

Altri rimedi domestici efficaci

Oltre alle erbe, ai succhi, puoi applicare altre ricette popolari. Questi includono:

  • Trattamento all'aglio Il metodo più efficace che rallenta lo sviluppo di aterosclerosi, migliora i processi metabolici sta prendendo tinture di alcol. Mezzo litro contenitore di vetro 1/3 riempito con aglio tritato finemente, versare alcol. Tenuto in un luogo caldo e buio per 14 giorni. Filtrare prima dell'uso. Prendi, iniziando con 2 gocce in 20 ml di acqua calda tre volte al giorno. Ad ogni dose, la dose viene aumentata di 1 goccia, portando a 25. Inoltre, la quantità viene ridotta a 2 gocce. Quindi fai una pausa di due settimane, quindi ripeti il ​​corso. Il trattamento dura 6-12 mesi.
  • Alghe brune (alghe) Quando si raccomanda l'aterosclerosi per fare parte della dieta di base, usare regolarmente. Puoi macinare, far bollire fino a quando le alghe si illuminano, usare come contorno per ogni piatto.
  • Olio di lino Per rallentare la progressione dell'aterosclerosi degli arti inferiori, si consiglia di bere 15 ml al mattino a stomaco vuoto per 1,5 mesi.
  • Grano germogliato I germogli con una dimensione di 1-2 mm vengono passati attraverso un tritacarne. Versare il latte caldo (1: 1), alla massa risultante, è possibile aggiungere 10 ml di miele. Raffreddare leggermente e mangiare immediatamente. Cuocere al mattino. La miscela non è soggetta a stoccaggio.
  • Pappa reale 1-2 g di latte assunti al mattino a stomaco vuoto per 20 giorni consecutivi. Dopo una pausa di due settimane, il trattamento può essere ripetuto.

Durante il trattamento dell'aterosclerosi a casa, la nutrizione è di grande importanza. È auspicabile ridurre la quantità di carboidrati, grassi saturi e trans, mangiare più verdure fresche, frutta, latticini, legumi.

Trattamento delle acque

Un rimedio efficace per l'aterosclerosi, che colpisce i vasi degli arti inferiori, sono bagni terapeutici:

  • Ortica aiuta a gonfiore, affaticamento, dolore dolorante. 300 g di foglie di ortica a vapore 3 litri di acqua bollente. Insistere 1 ora. Filtra e aggiungi al bagno.
  • Il sale aiuta con la claudicatio intermittente, accelera la circolazione sanguigna, allevia la tensione muscolare. Al bagno aggiungere 0,5-1 kg di sale.
  • Gli oli essenziali migliorano le condizioni dei vasi sanguigni, rilassano i muscoli, alleviano il dolore. Aggiungere immediatamente al bagno: 4 gocce di bergamotto, 2 gocce di tea tree, 2 gocce di olio di eucalipto.

La durata delle procedure d'acqua è di 10-15 minuti, la temperatura dell'acqua è 36-38 C. 2-3 volte / settimana dopo il bagno, si raccomanda di strofinare l'olivello spinoso e l'olio d'oliva nella pelle dei piedi, con un rapporto 1: 1.

Il trattamento dell'aterosclerosi dovrebbe essere completo. Pertanto, i farmaci, l'uso di rimedi popolari dovrebbero essere integrati da dieta, esercizio fisico, smettere di fumare, alcol.

Cambiamenti nello stile di vita, prevenzione delle malattie

È dimostrato che oltre a una dieta equilibrata, puoi fermare la progressione della patologia, migliorare il tuo benessere e migliorare l'efficacia dell'assunzione di farmaci:

  • smettere di fumare;
  • spostare di più - almeno 30 minuti di camminata / giorno, sport 2-3 volte / settimana;
  • mantenere un peso sano (IMC inferiore a 25 kg / m2);
  • imparare a rilassarsi, a gestire lo stress.

La terapia fisica è riconosciuta come un metodo più efficace per trattare le lesioni aterosclerotiche delle gambe rispetto al semplice sforzo fisico non supervisionato, specialmente nelle prime fasi della malattia.

Le professioni di ginnastica speciale permettono (2):

  • aumentare la distanza di camminare senza dolore;
  • migliorare la qualità della vita;
  • accelerare la guarigione dei difetti della pelle.

Prevenire l'aterosclerosi seguendo le raccomandazioni sulla nutrizione, i cambiamenti dello stile di vita. È anche necessario non iniziare malattie sistemiche (ipertensione arteriosa, diabete mellito, emicrania, apnea notturna), sottoporsi a visite mediche annuali, consultare un medico quando compaiono i primi sintomi.

Prognosi medica

Per la maggior parte delle persone, con aterosclerosi degli arti inferiori, la prognosi è buona. I pazienti facili e medi di solito hanno una terapia conservativa sufficiente, la correzione dei fattori di rischio, i casi gravi richiedono un intervento chirurgico.

Nei pazienti con diabete mellito, ipertensione di grado 3, ipercolesterolemia grave, la malattia è più complicata, spesso accompagnata da gravi complicazioni: ictus, infarto miocardico, cancrena (3). Le donne più spesso degli uomini hanno bisogno di trasfusioni di sangue, hanno concomitanti patologie cardiovascolari, un aumentato rischio di embolia. Ma il genere non influenza il tasso di mortalità, la probabilità di cuore, convulsioni cerebrali (1).

letteratura

  1. Everett Stephens, MD. Malattia vascolare periferica, 2017
  2. Victor Aboyans, Jean-Baptiste Ricco e altri. Raccomandazioni EOK / EOH per la diagnosi e il trattamento della malattia arteriosa periferica, 2017
  3. Stanley J. Swierzewski, III, M.D. Prevenzione delle malattie delle arterie periferiche, prognosi, ricerca, 2015

Materiale preparato dagli autori del progetto
in base alla politica editoriale del sito.