Banding the eight foot

Come fasciare correttamente la testa Come fasciare correttamente il torace Come fasciare correttamente lo stomaco Come fasciare correttamente il braccio Come fasciare correttamente la gamba

Benda di ritorno sul piede

1-2 giri sono fatti intorno allo stinco appena sopra la caviglia. La benda viene applicata intorno al piede in modo che copra le superfici laterali, il tallone e le punte delle dita. Eseguire 2-3 giri attorno al piede su un piano orizzontale. Il bendaggio continua su un piano verticale, spostandosi dalla caviglia alla punta delle dita, con ogni turno successivo deve sovrapporsi a quello precedente di un terzo. La benda è attaccata alla parte posteriore del piede.

Fasciatura ginocchio tartaruga

Nell'area dell'articolazione del ginocchio sono praticati diversi giri in modo tale da chiudere la rotula. Successivamente, il bendaggio viene effettuato in una direzione divergente: l'anca e la parte inferiore della gamba. L'attraversamento della benda avviene nella cavità poplitea. La benda è attaccata all'esterno della coscia.

Bendaggio alla caviglia

1-2 giri a spirale sono fatti intorno allo stinco. Il piede è fasciato con una figura otto - un giro attorno alla caviglia, l'altro intorno al piede. L'ultimo round si impone intorno a uno stinco. La benda è attaccata all'esterno della parte inferiore della gamba.

La benda sul primo dito

Un giro è fatto nel terzo inferiore della gamba. La benda si estende tra il primo e il secondo dito del piede. Spirali avvolte intorno al pollice, completamente fasciate. L'ultimo giro della benda è fatto intorno alla parte inferiore della gamba, dove viene fissata la benda.

ATTENZIONE! Le informazioni su questo sito sono solo di riferimento. Solo uno specialista in un campo specifico può diagnosticare e prescrivere un trattamento.

A volte durante lo sport puoi fare stretching. Per evitare che ciò accada sotto carichi pesanti, puoi fasciare la caviglia prima dell'allenamento. Come eseguire correttamente questa procedura?

Se possibile, è meglio comprare

Speciale copertura elastica per la caviglia. Sembra un calzino normale, ma senza dita ed è fatto con una benda elastica. È molto comodo e pratico Ma se non hai trovato un caso del genere, allora impara

fascia la caviglia in modo tale che durante l'allenamento non devi fermarti e fasciarlo.

Per fare questo, prendi un bendaggio elastico. Sono venduti in

e hanno una lunghezza diversa. Non comprare troppo a lungo, mezzo metro sarà giusto. Iniziare il bendaggio dalla base delle dita. Ogni strato successivo della benda dovrebbe sovrapporsi a quello precedente di 2-3 cm. Girare gradualmente la benda fino a quando l'intero giunto è fissato. Fissare la parte terminale della fasciatura con parentesi speciali incluse nel kit.

Se hai ancora una distorsione alla caviglia, allora devi fasciare il piede al mattino. Una benda ordinaria potrebbe venire qui. Immediatamente alzati dal letto, fascia le loro caviglie. Taglia la fine della benda, aggiusta

. Considera che stai bendando per tutto il giorno, quindi la benda non dovrebbe pizzicare troppo la gamba da allora

non sarà in grado di fluire nelle dita. Se hai visto

loro, quindi rimuovere immediatamente la benda e legare un po 'più debole. La sera prima

fasciatura deve essere rimosso alla gamba

Cerca di mantenere la gamba tesa il più in alto possibile, quindi il deflusso

dal comune non permetterà di sviluppare edema. Puoi anche strofinare il gel Troxevasin nella caviglia del paziente una volta al giorno.

Durante il trattamento, massaggiare quotidianamente la caviglia prima di coricarsi. Per fare questo, strofinare con entrambe le mani con movimenti di carezza della caviglia dal basso verso l'alto. Quindi afferrare il piede in modo che i pollici siano sulla suola e il resto sia in aumento. Massaggiare il piede delicatamente con grande

le mani. Spendere picchiettando

Fascia la caviglia fino a quando il dolore non è completamente scomparso. E in futuro, esegui le procedure di rinforzo per la caviglia: cammina a piedi nudi sulla sabbia, acqua, tronco rotondo, fai vassoi a contrasto, esegui esercizi per il piede. E assicurati di indossare scarpe comode.

Per sentirsi bene, devi condurre uno stile di vita sano. Questo è un grande sport. In questo caso, puoi scegliere il gioco appropriato: calcio, pallavolo, pallacanestro, ecc. Sfortunatamente, il rischio di lesioni

caviglia

aumenta immediatamente più volte. Allo stesso tempo, ci sono casi in cui puoi guadagnare una lussazione semplicemente camminando lungo la strada. Ora ci sono ancora diversi modi per sbarazzarsi rapidamente del dolore alle gambe.

, non c'è bisogno di correre dal dottore. Tutte le procedure possono essere eseguite a casa. Tutto ciò di cui hai bisogno, di sicuro, può essere trovato in ciascuno

Una volta che hai sviluppato una distorsione, è necessario alleviare il gonfiore e il dolore. Per fare ciò, ad intervalli di 4 ore, applicare ghiaccio a

esattamente 15 minuti. Per non danneggiare la pelle, è necessario avvolgere il contenitore con ghiaccio con un panno. Cerca di mantenere la gamba danneggiata il più in alto possibile in modo che non vi sia un flusso sanguigno elevato. Sarà anche utile sfregare il gel Troxevazin una volta al giorno.

Svegliandosi il giorno dopo, puoi usare immediatamente il gel di cui sopra. Dopo questo, è necessario fornire un poggiapiedi dolorante. Se le circostanze ti costringono a lasciare casa, prova a riparare la caviglia. Questo può essere fatto con una benda elastica o speciale

(è anche chiamato teip). Ci sono diverse tecniche di medicazione, tuttavia

in ogni caso è meglio non alzarsi dal letto. Si prega di notare che non è necessario pizzicare troppo la caviglia, perché durante il giorno il sangue dovrebbe fluire nei vasi. Assicurati di rimuovere la benda di notte.

Il quarto giorno vale la pena ricordare il massaggio del luogo contuso. Questa procedura aumenterà il flusso di sangue ai legamenti. Per prima cosa è necessario lubrificare accuratamente i nutrienti della caviglia

, quindi applicare la crema di canfora sulle mani. Ora puoi iniziare a strofinare le gambe.

Nei giorni successivi, continua a fare il massaggio, che accelererà la guarigione.

. Se vuoi, non puoi fermarti in futuro, perché rafforzerà solo il tuo corpo. Il fatto è che nel nostro

È stato raccolto un numero enorme di terminazioni nervose, ognuna delle quali colpisce un particolare organo (incluso

Se la caviglia non funziona a lungo, puoi prestare attenzione alle procedure termiche. Per fare questo, è necessario immergere la gamba dolorante ogni giorno in acqua calda per 10-15 minuti. L'opzione ideale sarebbe un estratto di equiseto e ippocastano, o un normale sale marino e da tavola, sciolto in un rapporto di 1 cucchiaio per litro d'acqua.

I muscoli e le articolazioni delle gambe sono dei veri lavoratori. Ti portano il peso del tuo corpo tutto il giorno e lo affrontano alla perfezione. Vero, a volte carichi eccessivi possono portare a problemi alle gambe. Prima di tutto, le articolazioni sono interessate: ginocchio e caviglia. L'infortunio alla caviglia è il trauma domestico più comune nella stagione fredda, quando il ghiaccio appare sulle strade. Per prevenire lesioni alla caviglia, esegui semplici esercizi.

- piccoli ciottoli rotondi, - corda, - piattaforma 10-15 cm, - bottiglia o manubrio, - bottoni.

In estate più spesso vai a piedi nudi. Il miglior esercizio per la caviglia è in esecuzione in sabbia o piccoli ciottoli. Per eseguire questo esercizio nella stagione fredda, acquista un vassoio per gatti abbastanza grande. Puoi buttare via la griglia superiore e versare dei piccoli ciottoli di fiume rotondi nel vassoio. Metti un vassoio nel bagno di fronte al lavandino e due volte al giorno, durante l'abito del mattino e della sera, sposta i piedi nudi su questo ciottolo.

Camminate all'esterno e all'interno del piede ogni giorno. Dirigiti verso la cucina all'esterno e verso il ritorno - all'interno. Rinunciare

pantofole. Se il tuo pavimento è troppo freddo, indossa le calze.

Esegui movimenti circolari con i tuoi piedi. Sedersi su una sedia o un divano. Estendi le gambe e sollevale dal pavimento. Tenendo i piedi sollevati, ruotare il piede verso l'interno, quindi verso l'esterno. Esegui 15-20 rotazioni in ogni direzione. Se avverti una leggera sensazione di bruciore alle articolazioni, hai ricevuto un carico sufficiente.

Stare con le dita dei piedi su una piccola piattaforma in modo che i talloni pendono liberamente. Alzati in punta di piedi il più in alto possibile, poi lentamente scendi. Per aumentare il carico, puoi prendere un manubrio o mettere un bilanciere sulle tue spalle. Ma lavorare con i pesi è possibile solo con un'articolazione della caviglia assolutamente sana.

Saltare la corda La corda da salto è un esercizio ideale per rafforzare la caviglia e le mani. Per caricare completamente le caviglie, saltare senza piegare le ginocchia, solo a causa del lavoro delle articolazioni della caviglia.

Un altro grande esercizio, mirato non solo all'allenamento della caviglia, ma anche alla prevenzione del piede piatto in generale. Spargere piccoli oggetti sul pavimento, come pulsanti, e raccoglierli con le dita dei piedi. Metti in un bicchiere o una scatola. Fallo da una posizione eretta. Ciò migliorerà ulteriormente il tuo senso di equilibrio.

Durante il lavoro sedentario, tira una bottiglia sotto i piedi con il piede nudo.

. Per non creare un rumore eccessivo, posiziona un pezzo di panno morbido sotto il guscio.

In termini di anatomia

talocrural

l'articolazione è inventata dalla natura perfettamente. È stabile, affidabile e forte. Solitamente la caviglia assume tutto il peso del tuo corpo. Ma allo stesso tempo, i reparti di traumatologia negli ospedali sono costantemente affollati e, ahimè, il 20-30% del numero totale di feriti sono lesioni del sistema muscolo-scheletrico. Per tornare al sistema il prima possibile, effettuare una terapia fisica per la caviglia. Gli stessi esercizi ti permetteranno di evitare infortuni in futuro.

- sedia; - palla da tennis; - scatola di legno con i lati bassi; - piccoli ciottoli arrotondati; - grandi pulsanti; - piattaforma o gradino alto 10-15 cm.

Sdraiati sulla schiena. Piegati lentamente e apri le dita dei piedi. Quindi inizia a separare i piedi di lato. Distinguili delicatamente, mantenendo i talloni fermi. Allarga leggermente le gambe e ruota il piede verso l'interno. Riposare per 1-2 minuti e ripetere l'esercizio.

Siediti sulla sedia. Metti un cuscino di una coperta o di un panno morbido sotto le ginocchia in modo che i piedi non raggiungano il pavimento. Sul peso, eseguire una rotazione lenta del piede in senso orario, quindi contro. Rilassati per 1-2 minuti ed esegui una flessione di arresto nella direzione verticale. Innanzitutto, sollevare le dita il più in alto possibile e quindi abbassarle, cercando di raggiungere il pavimento. Esegui questo movimento alternativamente, quindi con entrambi i piedi contemporaneamente.

Dopo aver ripristinato il movimento nell'articolazione della caviglia, iniziare a eseguire esercizi per il muscolo del polpaccio e i muscoli dell'arco del piede. Sollevare i piedi sulle dita dei piedi, quindi rotolare lentamente sui talloni. Esegui questi esercizi prima alternativamente, poi contemporaneamente. Inizia a fare questo esercizio seduto su una sedia, quando i tuoi piedi e polpacci diventano più forti, puoi farlo con il supporto su una sedia o un tavolo, trasferendo il peso del corpo principale alle tue mani.

Metti una palla da tennis sul pavimento e arrotolala con il piede, provando prima di tutto a massaggiare l'arco del piede.

Spargi i grandi pulsanti sul pavimento e raccogliili con le dita dei piedi. All'inizio, fai questi esercizi stando seduti. Quindi provare a raccogliere i pulsanti, in piedi su una gamba, e l'altro in possesso del peso.

Batti una forte scatola di legno con un'altezza dei lati di 5-10 cm. Versa dei ciottoli rotondi o delle pigne scoperte. Ogni giorno per 5-10 minuti cammina a piedi nudi nel contenuto della scatola.

Molto utile per rafforzare l'articolazione della caviglia.

su tacchi, calze, fuori e dentro i piedi. Rendi obbligatorio questo esercizio quando ti muovi nell'appartamento, ad esempio, nel bagno, vai all'esterno del piede e indietro - all'interno.

Stare sul bordo di una piattaforma bassa o un gradino. I talloni dovrebbero appendersi sopra l'orlo. Alzati lentamente in punta di piedi il più in alto possibile. Senti i legamenti della caviglia allungarsi. Scendi lentamente, cercando di raggiungere i talloni sul pavimento. Fai l'esercizio assicurativo. Lasciate un tavolo o una sedia vicino a voi in modo che se perdete l'equilibrio, potete aiutarvi con le mani. Se le tue gambe sono in salute, questo esercizio può essere eseguito con un peso, prendendo in mano i manubri.

Nell'insufficienza venosa cronica, il principio principale del trattamento è la compressione dell'arto colpito. Per ottenere questa compressione, puoi usare una benda elastica. È importante imporlo correttamente.

- bendaggio elastico; - fermagli per bendaggio.

gambe al mattino senza alzarsi dal letto quando non ce l'hanno

. Se è diventato necessario applicare una benda elastica nel mezzo del giorno, assumere per prima cosa una posizione orizzontale. Metti i piedi su un piccolo cuscino e sdraiati per 20-30 minuti. Gonfiore dei piedi dovrebbe essere un po '

. Ora puoi iniziare il bendaggio. È abbastanza difficile fasciare la gamba, sarà più conveniente se qualcuno ti aiuta.

Prendi una benda elastica. La sua lunghezza dovrebbe essere di almeno 1,5-2 metri (se si sta bendando un arto

) e una larghezza di almeno 5-7 centimetri. Piegare leggermente il ginocchio e sollevarlo con un angolo di 20-30 gradi sopra la superficie. La caviglia dovrebbe essere piegata con un angolo di 90 gradi. Per iniziare ad applicare una benda è necessario dalla punta delle dita del piede. La prima bobina dovrebbe coprire la base di tutte le dita. La bobina successiva viene applicata parallela alla prima, sovrapponendo la precedente benda di almeno 2/3 o metà. La seconda bobina strettamente fissata alla fine della benda. Quindi con altri tre giri, chiudere delicatamente il tallone e fasciare l'articolazione della caviglia.

Su uno stinco, la benda viene avvolta a spirale dal basso verso l'alto. Ogni nuovo giro di bendaggio elastico dovrebbe sovrapporsi a quello precedente per 2/3 della sua larghezza. Quando si applica la benda, allungarla un po 'in modo che ci sia una leggera pressione. Stretch la benda dovrebbe essere circa 1/3 della sua lunghezza originale. È importante cercare di ottenere una sensazione di compressione uniforme. Non possiamo permettere che una sezione della gamba sia eccessivamente tesa, e con l'altra benda cadrebbe. Il piede dovrebbe essere comodo.

anche in una spirale (similmente, come nella parte inferiore della gamba). Il ginocchio dovrebbe essere in una posizione fisiologica, cioè un po '

(circa 25-30 gradi). La gamba viene solitamente fasciata a metà coscia (15-20 cm

), la parte finale della benda viene fissata con apposite clip, che vengono vendute nel kit. Si consiglia di utilizzare una benda elastica lunga, non fasciare la gamba con due o tre bende corte.

È molto importante non rimuovere la fasciatura tutto il giorno, mentre si è in posizione verticale. Puoi intasare la gamba la sera prima di andare a dormire. Dopo l'uso, la benda deve essere lavata con polvere in acqua tiepida e asciugata all'aria (non su batterie). Ora c'è un ottimo indumento di compressione, che è un'ottima alternativa a un bendaggio elastico. Dovrebbe essere indossato anche al mattino.

Come fasciare piedi, piedi, ginocchia, caviglie

Benda di ritorno sul piede

  • 1-2 giri sono fatti intorno allo stinco appena sopra la caviglia.
  • La benda viene applicata intorno al piede in modo che copra le superfici laterali, il tallone e le punte delle dita.
  • Eseguire 2-3 giri attorno al piede su un piano orizzontale.
  • Il bendaggio continua su un piano verticale, spostandosi dalla caviglia alla punta delle dita, con ogni turno successivo deve sovrapporsi a quello precedente di un terzo.
  • La benda è attaccata alla parte posteriore del piede.

Fasciatura ginocchio tartaruga

  • Nell'area dell'articolazione del ginocchio sono praticati diversi giri in modo tale da chiudere la rotula.
  • Successivamente, il bendaggio viene effettuato in una direzione divergente: l'anca e la parte inferiore della gamba.
  • L'attraversamento della benda avviene nella cavità poplitea.
  • La benda è attaccata all'esterno della coscia.

Bendaggio alla caviglia

  • 1-2 giri a spirale sono fatti intorno allo stinco.
  • Il piede è fasciato con una figura otto - un giro attorno alla caviglia, l'altro intorno al piede.
  • L'ultimo round si impone intorno a uno stinco.
  • La benda è attaccata all'esterno della parte inferiore della gamba.

La benda sul primo dito

  • Un giro è fatto nel terzo inferiore della gamba.
  • La benda si estende tra il primo e il secondo dito del piede.
  • Spirali avvolte intorno al pollice, completamente fasciate.
  • L'ultimo giro della benda è fatto intorno alla parte inferiore della gamba, dove viene fissata la benda.

ATTENZIONE! Le informazioni su questo sito sono solo di riferimento. Solo uno specialista in un campo specifico può diagnosticare e prescrivere un trattamento.

Banding otto

Come fasciare correttamente la testa Come fasciare correttamente il torace Come fasciare correttamente lo stomaco Come fasciare correttamente il braccio Come fasciare correttamente la gamba

Benda di ritorno sul piede

1-2 giri sono fatti intorno allo stinco appena sopra la caviglia. La benda viene applicata intorno al piede in modo che copra le superfici laterali, il tallone e le punte delle dita. Eseguire 2-3 giri attorno al piede su un piano orizzontale. Il bendaggio continua su un piano verticale, spostandosi dalla caviglia alla punta delle dita, con ogni turno successivo deve sovrapporsi a quello precedente di un terzo. La benda è attaccata alla parte posteriore del piede.

Fasciatura ginocchio tartaruga

Nell'area dell'articolazione del ginocchio sono praticati diversi giri in modo tale da chiudere la rotula. Successivamente, il bendaggio viene effettuato in una direzione divergente: l'anca e la parte inferiore della gamba. L'attraversamento della benda avviene nella cavità poplitea. La benda è attaccata all'esterno della coscia.

Bendaggio alla caviglia

1-2 giri a spirale sono fatti intorno allo stinco. Il piede è fasciato con una figura otto - un giro attorno alla caviglia, l'altro intorno al piede. L'ultimo round si impone intorno a uno stinco. La benda è attaccata all'esterno della parte inferiore della gamba.

La benda sul primo dito

Un giro è fatto nel terzo inferiore della gamba. La benda si estende tra il primo e il secondo dito del piede. Spirali avvolte intorno al pollice, completamente fasciate. L'ultimo giro della benda è fatto intorno alla parte inferiore della gamba, dove viene fissata la benda.

ATTENZIONE! Le informazioni su questo sito sono solo di riferimento. Solo uno specialista in un campo specifico può diagnosticare e prescrivere un trattamento.

La benda elastica sull'articolazione della caviglia è uno dei tipi di materiale medico, che viene assegnato al paziente per l'uso (attraverso il rivestimento) per varie lesioni e ferite dell'articolazione.

Torna al sommario

Bendaggio elastico: vantaggi e svantaggi

La fascia elastica ha un enorme numero di vantaggi rispetto ai modelli ordinari, i principali sono i seguenti:

La benda elastica può essere utilizzata ripetutamente e la benda di garza ordinaria può essere deformata dopo il primo utilizzo. La benda elastica dopo la posa sulla superficie articolare non si deforma e non scivola. Corregge strettamente l'articolazione colpita. Una benda ordinaria richiede una frequente riverniciatura, poiché scivola periodicamente dall'articolazione. La benda è universale perché si adatta a qualsiasi articolazione. Buona fissazione dell'arto per lungo tempo. La benda è facilmente rimossa e applicata semplicemente (non c'è bisogno di preparazione speciale del paziente). Una benda in fibra elastica può sostituire 20 bende di garza ordinarie, il che è piuttosto vantaggioso e razionale.

Tuttavia, nonostante tutti gli aspetti positivi dell'uso di questo tipo di fondi, l'uso di bende elastiche presenta alcuni svantaggi. Tra questi ci sono i seguenti:

Violazione del flusso sanguigno con imposizione errata di una benda elastica. Insufficiente fissazione degli arti in violazione della tecnica del bendaggio. Perché l'imposizione di una benda richiede determinate abilità e abilità del paziente. Una cattiva cura della fasciatura può causare un deterioramento prematuro.

La benda più spesso elastica è prescritta in caso di contusioni e distorsioni. La stecca di gesso posata può essere ulteriormente fissata con una benda elastica. La fissazione viene eseguita il secondo giorno dopo l'infortunio, perché il primo giorno il gesso dovrebbe asciugarsi correttamente.

Grazie al bendaggio elastico, il calco in gesso può essere rimosso quotidianamente e in questo modo provare a sviluppare i movimenti nell'articolazione lesionata. Tuttavia, va notato che la ginnastica medica dell'articolazione deve essere effettuata esclusivamente dopo aver consultato il medico curante. Non è raccomandato farlo da soli.

Insieme all'utilizzo di una benda elastica, è possibile applicare unguenti curativi alle compresse articolari e speciali.

I bendaggi elastici sono indispensabili aiutanti per le persone coinvolte in vari sport, perché è negli atleti e nelle persone che amano le attività sportive, c'è un gran numero di lesioni alle articolazioni.

Torna al sommario

Descrizione delle proprietà delle bende

Ci sono regole che si raccomanda di seguire quando si scelgono le bende. Tra questi i più importanti sono i seguenti:

La lunghezza della benda elastica. Di regola, dipende direttamente dal giunto su cui verrà applicata la benda. A seconda della lunghezza, si distinguono i seguenti tipi di materiale:

benda per le articolazioni del polso, la cui lunghezza raggiunge 1-1,5 m; per le articolazioni della caviglia, la lunghezza varia da 1,5-2 m.

Altre superfici articolari richiedono 2-3 m di bendaggio elastico. Per il fissaggio degli arti inferiori, si consiglia di acquisire 5 m di una benda elastica, e per la parte superiore - 4 m.

Bendaggio elastico estensibile. Per una fissazione affidabile dell'arto dopo l'infortunio, si utilizzano bende con estensibilità media o alta. Dopo un intervento chirurgico sulle gambe, per evitare lo sviluppo delle vene varicose, dovrebbero essere utilizzate bende elastiche basse.

Regole per applicare la benda:

Imposizione tecnica che fissa bende sulla caviglia

Le bende elastiche devono essere applicate al mattino o dopo un periodo di riposo in posizione orizzontale con gli arti sollevati (l'angolo di elevazione dell'arto è di 30 °). Hai bisogno di riposare per almeno 15 minuti. Questo è fatto per evitare il gonfiore dell'arto inferiore. La benda elastica viene applicata dall'area ristretta dell'articolazione danneggiata a quella più ampia. Esempio: la caviglia è l'inizio della medicazione, l'articolazione del ginocchio è la fine di essa. Il processo di bendaggio deve essere eseguito con cura e attenzione. L'aspetto di eventuali pieghe è inaccettabile. Lo svolgimento del bendaggio elastico viene effettuato fuori e direttamente sulla superficie della pelle. In questo modo si evita la stiratura eccessiva della benda e la spremitura inaccettabile dei tessuti. Ogni giro successivo del bendaggio elastico dovrebbe chiudere di 1/3 il livello precedente. Le lacune della pelle tra gli strati sovrapposti di bende non dovrebbero essere. La massima tensione della benda dovrebbe essere osservata nella sezione inferiore. Aumentando gradualmente la tensione, la tensione deve essere allentata (ad esempio, la caviglia ha una tensione maggiore e più in alto, nella regione dell'articolazione del ginocchio, la tensione si indebolisce). Si consiglia di applicare la fasciatura a 15 cm sopra e sotto il sito di lesione. L'articolazione della caviglia deve essere riparata, partendo dalle falangi delle dita dei piedi e terminando con il centro della gamba. La benda elastica è necessaria solo con il movimento attivo del paziente. Se una persona è a riposo, si consiglia di rimuovere la benda. Allo stesso tempo è necessario massaggiare delicatamente l'area dell'articolazione interessata (dal piede al ginocchio, dalla mano all'articolazione del gomito). Per determinare se il bendaggio elastico è applicato correttamente, si consiglia di utilizzare il seguente consiglio: dopo il bendaggio, le falangi delle dita dovrebbero diventare leggermente blu. Con il ritorno di un'attività vigorosa, sono piuttosto rapidamente ripristinati in un tono fisiologico. Le bende elastiche non devono essere ferite con forza, poiché ciò può causare alterazioni del flusso sanguigno e gonfiore. Se 30 minuti dopo l'applicazione del bendaggio elastico, la gamba o la mano diventano insensibili e c'è una pulsazione sotto la medicazione, significa che la benda viene tesa molto forte e deve essere urgentemente rimossa, dopo di che si raccomanda di sdraiarsi sul letto e sollevare l'arto ferito con la medicazione applicata.

Torna al sommario

L'imposizione di una benda elastica sulla caviglia

Le regole per applicare una benda elastica direttamente sull'articolazione della caviglia includono i seguenti passaggi:

La benda inizia sopra la caviglia, mentre la fasciatura avanza in modo circolare. Quindi si consiglia una benda per stringere il tallone. Quindi due volte fare una benda per catturare il piede. Successivamente, la benda viene spostata, posizionata trasversalmente. Viene applicato dal piede allo stinco, quindi torna al piede. Risulta un'intersezione visibile sulla superficie anteriore del giunto bendato. Successivamente, la benda ritorna alla parte inferiore della gamba. In questo modo vengono realizzati diversi sottopancia alla caviglia, dopo di che la benda viene fissata.

La cura della fasciatura comporta il rispetto di raccomandazioni così importanti:

Lavare la benda dovrebbe essere fatto solo se necessario (circa 2 volte in 10 giorni). Lavare la benda deve essere rigorosamente manuale senza l'uso di tensioattivi. Lavare con sapone normale. Svitare la benda non è necessario. Basta premere leggermente. L'asciugatura della benda viene effettuata su un substrato di tessuto nella forma spiegata. Le bende elastiche devono essere conservate in uno stato attorcigliato lontano dall'esposizione alla luce solare. Il materiale da stiro è severamente vietato. Torna al sommario

Ortesi: descrizione, classificazione e modalità d'uso

L'ortesi per proteggere l'articolazione infortunata da danni ripetuti

Un'ortesi è un dispositivo speciale che segue i contorni di un'articolazione. Si sovrappone all'articolazione interessata. L'aspetto della caviglia per la caviglia è un calzino, gambaletto o stivali. Le dita dei piedi dovrebbero rimanere aperte Per fissare il tutore alla caviglia è possibile utilizzare elementi di fissaggio speciali o velcro. L'ortesi è fatta di tessuti di cotone, metallo, plastica o legno.

Modelli per la prevenzione. Sono necessari per prevenire danni alla caviglia. Modelli medici. Sono utilizzati per fornire assistenza medica per le lesioni nella zona di un'articolazione. Modelli funzionali Sono usati costantemente per cambiamenti irreversibili nel giunto.

Il grado di rigidità delle ortesi:

Ortesi semirigida alla caviglia. Ha delle cinghie che sostituiscono la benda elastica. Oltre alle cinghie, possono essere utilizzati inserti di metallo, plastica, corde. Ortesi morbida alla caviglia. Assomiglia in apparenza a una benda amovibile di stoffa. Tutore duro. Ha inserti in plastica e pneumatici elastici. Tale articolazione della caviglia è perfettamente fissa.

Indicazioni per indossare un'ortesi:

artrite o artrosi delle articolazioni; distorsioni o lacerazioni di legamenti e tendini; recupero dopo frattura delle ossa della caviglia, parte inferiore della gamba, piede; piedi piatti, sovrappeso, deformità in valgo del dito; paralisi parziale della gamba e del piede; prevenzione degli infortuni per le persone attivamente coinvolte nello sport.

I vantaggi dell'utilizzo di un'ortesi:

Stabilizzazione qualitativa dell'articolazione danneggiata. Ridurre il carico meccanico sulla superficie articolare. Rafforzamento dei muscoli e legamenti Riassorbimento dell'edema e della loro anestesia L'espansione del volume dell'attività motoria nell'articolazione.

L'ortesi è indesiderabile da usare con ferite aperte e ferite. È necessario imporre solo dopo fusione di frammenti di osso. Il momento più importante nell'acquisizione di questo tipo di dispositivo è la scelta giusta.

Torna al sommario

Applicazione di bende

La benda alla caviglia è il modo più efficace per riparare un'articolazione lesionata. L'uso di una benda è giustificato nei seguenti casi:

lesione del legamento; lesione muscolare; fratture, crepe ossee; distorsioni nella zona comune.

Dopo una lesione del legamento, appaiono gli ematomi

Qualsiasi lesione può verificarsi a seguito di avere lividi al paziente, colpi diretti, cadute, rimboccarsi le gambe, indossare scarpe con i tacchi alti. L'apparato legamentoso di una persona soffre più spesso.

La benda sull'articolazione della caviglia è una sorta di cintura elastica che ha cinghie e chiusure speciali. La fasciatura dell'articolazione della caviglia può essere indossata non solo in caso di lesioni alle articolazioni, ma anche durante la gravidanza per sostenere la colonna lombare e dopo l'intervento chirurgico.

La benda sulla caviglia ha le seguenti proprietà positive:

promuove il rapido accrescimento dei legamenti; ripristina il sistema muscolare; ripara l'articolazione danneggiata; ha un effetto di compressione; elimina numerosi edemi; normalizza la produzione di liquido sinoviale; elimina la possibilità di emorragia; riscalda in modo significativo l'articolazione.

La benda è fatta di inserti costali (quindi è dura), fibre elastiche, rivestimento anti-allergico, che riscalda l'articolazione. È necessario selezionare una benda in base alle dimensioni del piede, altrimenti potrebbe causare disagio e strofinare il piede molto duramente.

Molti pensano al costo della fasciatura. La gamma di bende è piuttosto ampia. Ci sono opzioni di budget per questo dispositivo ortopedico. Ma è meglio comprare una benda ad un prezzo medio. Il costo dipende dalla regione di residenza e dagli elementi utilizzati nella benda.

Torna al sommario

Tutorial e caratteristiche del suo utilizzo

Tutor aiuta a mantenere l'arto nella posizione corretta. Indicazioni per l'uso della stecca:

processi infiammatori nelle articolazioni; paralisi, ecc.

Questo prodotto ortopedico viene indossato su una speciale calza di cotone. Inoltre, si consiglia di dare l'arto danneggiato la posizione corretta, dopo di che è necessario applicare con cura e attenzione la stecca. Ci sono elementi di fissaggio sulla stecca. Sulle sporgenze delle ossa, la stecca non deve esercitare alcuna pressione. Il dispositivo è indossato sull'arto durante la notte o durante il sonno diurno. Camminarci è severamente proibito. All'interno del tutorial può essere trattato con un panno umido di sapone. È necessario escludere l'ingresso di acqua nel metallo, in quanto sarà danneggiato. È necessario indossare una stecca ogni giorno, combinandola con esercizi speciali che l'ortopedico sta sviluppando. La regolazione delle chiusure delle stecche è effettuata esclusivamente da un medico.

È possibile cancellare un tutor, ma per asciugarlo è necessario lontano dagli oggetti di riscaldamento. Per lavarlo, hai bisogno di una borsa speciale.

Il vantaggio dell'uso di una stecca è la possibilità di fissare elementi di arto danneggiati nella posizione necessaria per questo.

Tutor immobilizza completamente l'articolazione ferita

Al fine di prevenire il verificarsi di lesioni, distorsioni e lussazioni dell'articolazione della caviglia, si raccomanda il rafforzamento, i seguenti sono i modi ideali:

camminare sui tronchi; camminando su ciottoli; camminare a piedi nudi sull'erba o sull'acqua.

Il modo migliore per camminare sul registro. In questo caso, il registro utilizzato non dovrebbe essere sottile. Dovrebbe giacere a terra. È necessario spostarsi a piedi nudi o in scarpe da ginnastica sportive.

È stato stabilito che, cercando di mantenere l'equilibrio su un tronco, una persona stira i muscoli dell'articolazione della caviglia e questo, a sua volta, contribuisce al loro rafforzamento.

Come imporre e avvolgere la fascia elastica sulla caviglia otto con fissazione: foto e video

Con lesioni e infiammazione dell'articolazione della caviglia, la tradizionale fascia elastica per la caviglia viene in soccorso. È usato per mantenere l'articolazione in una posizione normale, per prevenire un edema esteso. Per risolvere la gamba ferita è necessario per l'intera giornata.

La benda può essere rimossa per il massaggio, esercizi ginnici finalizzati allo sviluppo di un'articolazione curativa. Dopo la terapia di esercizio sotto una fascia elastica, si consiglia di avvolgere un impacco riscaldante o lubrificare la gamba con gel anti-infiammatori, creme.

Chi mostra l'uso di bende elastiche

È richiesta l'immobilizzazione della fascia elastica della caviglia:

  • se i legamenti sono tesi o strappati;
  • nei processi infiammatori, accompagnato da edema;
  • per la profilassi con maggiore sforzo fisico.

Immobilizzare la caviglia è necessario per gravi lesioni, è facile da ottenere nella vita di tutti i giorni o in allenamento. Con tali lividi, sulla superficie cartilaginea si formano delle microfratture. Di solito non sono visibili ai raggi X, quindi una benda stretta viene immediatamente applicata alla gamba ferita. È importante fasciare adeguatamente la caviglia con l'ottava per ottenere una fissazione affidabile che non si muove in movimento.

Per lesioni più gravi, con lussazioni e fratture della caviglia senza spostamento, vengono utilizzate bende di gesso per l'immobilizzazione.

La serie di bende elastiche differiscono non solo per le dimensioni, ma anche per lo scopo.

Ad esempio, gli atleti hanno bisogno di prevenzione delle lesioni, ei bambini con paralisi cerebrale hanno bisogno del massimo supporto per mantenere i loro muscoli in buona forma.

È molto più difficile applicare bende elastiche a un bambino che a un adulto, soprattutto se urla di dolore e si muove attivamente. I prodotti per bambini sono disponibili sotto forma di calzino, si indossano rapidamente e quasi senza dolore.

Tipi di bende

L'industria farmacologica produce diversi tipi di bende elastiche, diverse per larghezza, lunghezza. L'indicatore principale della qualità e delle proprietà della benda è la sua capacità di allungare.

Con bende elastiche tensili sono:

  • proprietà a bassa tensione;
  • elasticità media (esempio nella foto);
  • alta elasticità.

Le bende a bassa elasticità formano bende sulla parte inferiore della gamba in caso di insufficienza venosa cronica. Una benda elastica media è necessaria per scopi profilattici o per fissare la caviglia per piccole distorsioni con edema. La benda di alta elasticità è intesa per l'immobilizzazione completa della caviglia con gravi lesioni dei legamenti - distorsioni, rotture (è più facile avvolgerla).

Scegliendo una benda, specificane l'elasticità, dovrebbe corrispondere al grado di danno, prendi il nastro della lunghezza desiderata. Soprattutto per le articolazioni della caviglia ha prodotto nastri lunghi di 1,5-2 metri. Questa lunghezza della fascia elastica per la caviglia è progettata per una persona di corporatura media. Questo è abbastanza per bendare strettamente l'intera caviglia in conformità con le regole di imporre le bende di fissaggio.

I bendaggi elastici sono realizzati da diverse aziende, i più popolari sono i prodotti delle aziende:

I loro prodotti sono economici e, soprattutto, rispondono alle esigenze delle diverse categorie di utenti: dai bambini con problemi motori ai corridori di lunga distanza che devono evitare infortuni ai piedi quando si percorrono terreni accidentati.

Queste aziende producono prodotti per bambini con velcro o lacci confortevoli, che sono facili da legare e avvolgere, non interferiscono con il bambino in movimento.

Regole di medicazione di fissazione

Il requisito principale è quello di allacciare gli elastici al mattino o dopo una lunga giornata di riposo. Quindi nel posto dell'infortunio non ci sarà gonfiore o sarà minimo.

Hai bisogno di bendare da stretto a largo. La benda dovrebbe essere piatta, senza torsioni e pieghe. La caviglia deve essere fasciata in figura otto.

Importante: il rotolo dovrebbe essere sulla pelle, verso l'esterno. Ciò impedisce la compressione dei tessuti lesi.

Ogni nuovo livello dovrebbe sovrapporsi a quello precedente di un terzo. Quindi tra gli strati non ci saranno spazi vuoti, lo strato sarà uniforme. In questo caso, la sezione inferiore richiede la massima tensione, cioè la caviglia stessa deve essere fasciata un po 'più stretta, più densa.

Questo è particolarmente importante quando è necessario bendare la caviglia con una distorsione.

Aumentando sullo stinco, la tensione del nastro dovrebbe essere gradualmente ridotta in modo da non trasferire i vasi sanguigni. La medicazione della caviglia non deve causare complicazioni alle vene varicose. Fissare la fascia elastica sull'articolazione della caviglia aiuterà gli elementi di fissaggio speciali, che sono venduti nel kit.

È importante che la benda copra il sito di lesione della parte inferiore della gamba di 15 cm sopra e sotto, possibilmente con una presa del tallone, se richiesto dalla natura della lesione. Pertanto, la caviglia è fissata dalle falangi delle dita al centro della gamba, in modo da ottenere una sorta di "golf". È necessario portare una benda solo durante i movimenti attivi.

A riposo, la benda deve essere rimossa, mentre si sfrega delicatamente l'articolazione interessata dal piede al ginocchio. Questa sarà la corretta fissazione della benda elastica sull'articolazione della caviglia.

Come determinare se la caviglia è adeguatamente bendata? C'è un'osservazione pratica: subito dopo aver applicato la benda, le dita dei piedi sono leggermente blu. Con i movimenti attivi, il colore viene rapidamente ripristinato secondo la norma fisiologica. Se entro mezz'ora dall'applicazione di una benda elastica, appaiono fastidio, palpitazione, intorpidimento, formicolio alla gamba, la benda deve essere rimossa, era troppo stretta. In questo caso è necessario bendare la parte inferiore della gamba e ripristinare la circolazione sanguigna nell'articolazione danneggiata.

La medicazione con nastro elastico è mostrata nel video, dove puoi imparare come applicare correttamente una benda sull'articolazione della caviglia, fare un "otto", afferrare un tallone benda.

Cura della fasciatura elastica

Lavare i nastri secondo necessità, 2 volte in 10 giorni. La gamba bendata deve essere protetta da un'eccessiva contaminazione esterna, se possibile evitare il contatto con prodotti medici per la pomata dei tessuti.

È possibile lavare i nastri elastici solo manualmente, usando non tensioattivo, ma il normale sapone. Dopo il lavaggio, non torcere le bende, semplicemente strizzarle leggermente. Dovrebbero essere asciugati su una superficie orizzontale nella forma spiegata.

I nastri ben asciugati sono pronti per il riutilizzo. Se il bisogno non è più lì, dovrebbero essere delicatamente rotolati in rotoli e conservati in un luogo buio. La stiratura è severamente vietata.

Bendaggio elastico sull'articolazione della caviglia: come fasciare e cosa è necessario sapere

Per il trattamento e la prevenzione di varie lesioni dell'articolazione della caviglia, viene utilizzato uno speciale bendaggio elastico che può riparare in modo affidabile l'area lesa per prevenire ulteriori lesioni. È una fascia elastica ampia composta da una miscela di tessuto di cotone e fibra di poliestere.

La benda elastica è indicata per l'uso in distorsioni e legamenti strappati, lividi. La benda applicata correttamente riduce il livello del dolore, previene il verificarsi di edema e riduce il carico sull'articolazione danneggiata. Il nastro elastico viene anche utilizzato durante gli sport per prevenire lesioni.

In quali casi non è possibile utilizzare

Non è possibile ricorrere alla compressione elastica della caviglia, se ci sono le seguenti controindicazioni:

  • Tromboflebiti degli arti inferiori.
  • Trombofilia.
  • Danneggiamento della pelle nell'area del bendaggio.

Pro e contro di utilizzo

Il prodotto ha i suoi vantaggi e svantaggi. I suoi vantaggi includono:

  1. La possibilità di un uso multiplo, in quanto il materiale ha la proprietà per lungo tempo a non deteriorarsi.
  2. Fissazione affidabile dell'arto danneggiato - il prodotto è fissato saldamente sull'arto e non richiede più medicazioni.
  3. Accensione e decollo facili e confortevoli.
  4. Uso universale - bendaggio elastico adatto a tutte le articolazioni.

Anche il dispositivo medico ha i suoi svantaggi:

  • Violazione della circolazione sanguigna e comparsa di sensazioni spiacevoli in caso di medicazione inadeguata.
  • Il verificarsi di complicazioni e conseguenze negative con la selezione sbagliata del prodotto e la fissazione errata.
  • La necessità di prendersi cura del materiale - lavaggio e pulizia tempestivi, in modo che il materiale non si deteriori.
  • Disponibilità di abilità speciali di fasciatura.

Come scegliere

È possibile acquistare un bendaggio elastico in qualsiasi farmacia o salone ortopedico. Al momento dell'acquisto, puoi usare il consiglio di un farmacista o di un chirurgo ortopedico, che ti aiuterà a scegliere il prodotto.

Per fissare la caviglia, è necessario un prodotto non più lungo di 3 metri. Un prodotto fatto di materiale di alta qualità non dovrebbe essere strappato quando allungato, cambiare la sua larghezza o deformarsi.

Ci sono 3 gradi di benda alla trazione. Per fissare l'articolazione della caviglia dopo l'infortunio (dislocazione o stiramento), si consiglia di assumere un prodotto con un alto grado di estensibilità - non interferisce con i movimenti e il paziente può condurre una vita normale senza rischiare danni ancora maggiori ai legamenti.

Tecnica di banda corretta

Bendaggio dell'estremità al mattino o dopo una lunga pausa per evitare gonfiore. Prima della procedura, un unguento o gel può essere applicato all'arto ferito, che eliminerà il dolore, arrossamento e gonfiore. Dopo aver applicato il prodotto, attendere fino a quando non viene assorbito.

La benda di fissaggio sull'articolazione della caviglia deve essere applicata usando il metodo "otto" - il nastro deve essere attorcigliato attorno all'arto in modo da ottenere la figura 8.

La tecnica corretta di bendaggio degli arti è la seguente:

  • Il paziente viene posizionato su una superficie piana, fornendogli completa tranquillità e mancanza di pressione sulla gamba. Non imporre una benda elastica sopra i vestiti - questo impedisce il normale fissaggio stretto.
  • La procedura deve essere avviata dall'avvolgimento della caviglia, quindi procedere all'avvolgimento del piede.
  • Avvolgilo dalla parte più stretta del piede alla parte più larga del piede - con la tecnica del bendaggio appropriata, dovresti ottenere visivamente la figura 8.
  • Il passo successivo è quello di restituire il nastro allo stinco e avvolgere la caviglia con esso.
  • Fissare la punta della benda all'esterno del piede.
  • Attraverso il punto di sollevamento fare 2 giri e fissare la benda con un nodo o un rivetto speciale, che di solito viene fornito in bundle con una benda.

Regole di vestizione

Per prevenire lo sviluppo di complicazioni dovute alla violazione della tecnica della procedura, è necessario seguire le regole per l'applicazione delle bende:

  • Il posto danneggiato deve essere avvolto 15 cm sopra e 15 cm sotto il danno stesso.
  • Quando si avvolge un arto, ogni strato successivo di nastro dovrebbe chiudere il livello precedente di 1/3. Sulla zona avvolta non dovrebbero essere visibili lacune della pelle.
  • È necessario assicurarsi che il prodotto si stenda liscio, senza pieghe e clip.
  • La medicazione non deve esercitare molta pressione sulla pelle e interferire con la normale circolazione sanguigna - se la pelle nel sito di applicazione della medicazione è diventata blu, l'arto è diventato freddo e il paziente manifesta disagio, dolore e torpore - questi sono i primi segni che la benda viene applicata in modo scorretto e una benda deve essere fasciata.
  • Inoltre, il nastro elastico non dovrebbe "sporgersi" sulla gamba, cioè non dovrebbe essere troppo largo. Se un dito passa tra la gamba e la benda, il prodotto deve essere stretto ulteriormente.
  • Di notte, la benda deve essere rimossa in modo che l'arto ferito sia riposato dalla spremitura. Il nastro deve essere arrotolato in un rotolo.

Affinché il prodotto conservi le sue proprietà per un lungo periodo, deve essere lavato una volta alla settimana, viene mostrato solo il lavaggio a mano usando un normale sapone igienico. Durante la pulizia, si sconsiglia di strofinare forte la benda, dovrebbe essere compressa con delicati movimenti morbidi. Dopo il lavaggio, il tessuto non può essere schiacciato, è necessario estenderlo su una superficie piana e lasciare asciugare. Puoi mettere un asciugamano di spugna o un tovagliolo che assorba bene l'umidità.

È necessario ricordare che la corretta conservazione di un prodotto medico consente di mantenerlo in una forma adeguata per un lungo periodo di tempo. La benda deve essere conservata in un luogo asciutto protetto dalla luce, altrimenti l'umidità e la luce del sole distruggeranno le fibre del tessuto e la benda perderà la sua funzione.

La corretta applicazione di una fascia elastica sulla caviglia

Secondo le statistiche mediche, le lesioni alla caviglia rappresentano circa il 57% di tutte le lesioni degli arti inferiori. Ciò è dovuto al fatto che il composto osseo si trova sotto, quindi il peso dell'intero corpo lo influenza. Di norma, le ferite si verificano dopo un salto o un brusco affondamento del piede, quando la dipendenza è rotta.

Quando si allunga o si distende, una benda elastica può aiutare a ripristinare la caviglia. Questo strumento fissa in modo affidabile la gamba in una posizione statica, evitando il ripetersi di lesioni e senza interrompere il flusso sanguigno. Per accelerare il recupero della caviglia, è necessario avvolgere correttamente (applicare) una benda elastica sulla caviglia. Di solito, questa procedura viene eseguita da medici, ma tutti possono fasciare correttamente la caviglia. Come mettere una fascia elastica sulla caviglia? Puoi leggere su questo e molte altre cose nel nostro articolo.

Pro e contro dell'utilizzo del fermo elastico

L'imbracatura elastica fissa perfettamente la caviglia, previene i danni ai tessuti circostanti, riduce il carico sulla gamba ferita. Con l'usura regolare riduce il dolore, il gonfiore scompare, i processi metabolici accelerati nella zona interessata.

La benda elastica alla caviglia crea un effetto compressivo. Cioè, dopo aver fasciato il tessuto nell'area danneggiata viene compresso, la benda non gli permette di divergere. Quindi il recupero della caviglia dopo l'infortunio viene accelerato.

I medici distinguono i seguenti vantaggi dell'uso di un'imbracatura elastica durante l'allungamento o la lussazione di un'articolazione della caviglia:

  • La stessa medicazione può essere applicata molte volte. Ad esempio, una benda di garza si consuma dopo il primo utilizzo;
  • Dopo l'applicazione, la benda fissa perfettamente la gamba, non scivola, non si deforma;
  • La benda elastica è un rimedio universale che può essere utilizzato in caso di danni a giunti diversi;
  • Il bendaggio a pressione offre una compressione di alta qualità per l'intera giornata;
  • L'imposizione di una benda di fissaggio non è così difficile come sembra a prima vista. La cosa principale è studiare la tecnica del bendaggio, quindi la vittima non sarà costretta a cercare regolarmente l'aiuto dei medici;
  • Le medicazioni a trazione sono realizzate con materiali durevoli, quindi resistenti a forti tensioni. 1 benda può sostituire 20 medicazioni regolari di garza. Basato su questo dispositivo medico consente di risparmiare denaro.

La benda elastica è necessaria per gli atleti, le persone attive che sono più suscettibili alle lesioni. Nonostante tutti i vantaggi, la medicazione stretta ha i suoi svantaggi, di regola, questo è dovuto alla violazione della sua imposizione con la tecnica:

  • Per auto-bendare la gamba, è necessario padroneggiare la tecnica corretta;
  • La compressione eccessiva interrompe il flusso sanguigno;
  • Se la benda non è abbastanza tesa, il laccio emostatico non fissa la caviglia, che minaccia di ricaduta;
  • La benda elastica richiede una cura speciale se si intende utilizzarla ripetutamente. Altrimenti, diventerà inutile;
  • Se il dispositivo di fissaggio è danneggiato, l'imbracatura cadrà costantemente dall'arto.

Questo dispositivo medico viene utilizzato per riparare il pneumatico in caso di lesioni di ossa spugnose o tubolari.

Quando la fissazione della caviglia viene utilizzata con una benda elastica

La benda di fissaggio viene utilizzata per varie lesioni alle gambe:

  • Distorsione. Questo infortunio si verifica più spesso a seguito di rimboccare il piede. Quindi è necessario fissare la gamba con una benda e non caricare per diversi giorni;
  • Legamento lacerato. In questo caso, l'arto viene immobilizzato con gesso per 10 giorni. Quindi una benda a forma di croce viene applicata alla gamba per 14 giorni;
  • Infiammazione delle articolazioni e dei legamenti circostanti (artrite, borsite, tendinite);
  • Danno meccanico in cui l'integrità della capsula articolare è compromessa;
  • Allungando i muscoli.
  • Danni ai tessuti molli chiusi.

Per gli scopi sopra descritti, vengono utilizzate bende con estensibilità media e alta. Forniscono un carico uniforme sul tessuto. I morsetti vengono utilizzati durante il recupero dopo una sublussazione di un arto o per prevenire lesioni durante attività sportive attive. Inoltre, le medicazioni elastiche sono utilizzate per prevenire le malattie delle vene nelle persone che sono in piedi tutto il giorno, sollevando pesi o praticando sport professionalmente.

Come fasciatura bendaggio elastico alla caviglia

Per fissare la medicazione, immobilizzare la caviglia (soprattutto se tesa) si utilizza una benda cruciforme oa 8 punte. Aiuta a ridurre il dolore e velocizza il recupero della caviglia. Imporre una benda molto stretta. Per la procedura è necessario preparare un bendaggio elastico e le forbici.

Le bende di fissaggio sono vendute nelle farmacie o nei negozi ortopedici. Per riparare l'arto danneggiato, si consiglia di acquistare un nastro con una lunghezza da 1,5 a 2 m. Se la misura richiesta non è disponibile, è possibile acquistare una benda lunga 5 me tagliarla a metà. La larghezza e la densità degli strumenti di qualità dovrebbero essere uniformi. Quando si sceglie è necessario tenere conto della densità del prodotto.

Questo strumento è più adatto per fissare le gambe dopo l'intervento chirurgico. Per accelerare il recupero dell'arto dopo distorsioni e lussazioni, vengono utilizzate bende più estensibili. Si fissano perfettamente, ma allo stesso tempo non interferiscono con il movimento, permettono di ridurre il dolore e prevenire le ricadute.

Per arrotolare correttamente (avvolgere) la caviglia con una benda elastica, devi seguire le seguenti regole:

  • Se c'è una ferita aperta nell'area danneggiata, è necessario trattarla con antisettico prima del bendaggio;
  • Se le sporgenze articolari, è vietato applicare una benda di pressione. In questo caso, devi cercare aiuto medico;
  • Per eliminare il gonfiore, è necessario applicare una benda al mattino. Dopo una lunga camminata o altre attività fisiche, è vietato eseguire bendaggi;
  • Per evitare una forte compressione dell'articolazione, una benda viene posizionata sulla punta del piede. In questo modo puoi controllare il flusso sanguigno della gamba;
  • Applicare una benda in strati uniformi, assicurarsi che non ci siano spazi vuoti e pieghe;
  • Durante la procedura, srotolare gradualmente il nastro elastico in modo che copra in modo uniforme l'area interessata;
  • Non lasciare una fasciatura a forma di croce per la notte, rimuoverla nel tardo pomeriggio e quindi massaggiare la caviglia per ripristinare il flusso sanguigno;
  • Applicare con tensione, ma assicurarsi che non ci sia intorpidimento o sensazione di formicolio alla caviglia. Se si verificano sintomi spiacevoli, allentare la benda.

Osservando le raccomandazioni di cui sopra, il paziente sarà sicuro che la procedura porterà solo beneficio. Applicare indipendentemente una benda a forma di croce nei casi in cui la vittima non possa essere ricoverata d'urgenza. È importante rilevare le crepe e le fratture in tempo utile per evitare complicazioni. Come fasciare la caviglia con una benda elastica di otto:

  • Preparare una benda di larghezza compresa tra 15 e 17 cm;
  • Metti la persona a posto, spiega l'essenza della procedura;
  • Per tenere il piede sospeso, posizionare un cuscino, un libro o un cuscino sotto di esso;
  • Se il piede ha una ferita aperta, quindi trattarlo con una soluzione antisettica, coprirlo con un tovagliolo pulito o un taglio di stoffa;
  • Fasciatura da sinistra a destra: prendi la parte principale della benda con la mano destra e la parte finale con la mano sinistra;
  • Per prima cosa, fai 2 - 3 giri sulla circonferenza della parte inferiore della caviglia;
  • Quindi avvolgere la benda intorno al piede, fissarlo sul lato posteriore;
  • Quindi torna indietro sullo stinco, assicurandoti la benda;
  • Quindi ripetere le manipolazioni 8 volte per garantire una fissazione affidabile;
  • Finisci la benda sulla parte inferiore della caviglia, avvolgendola intorno alla benda 2 volte, fissando la benda con speciali dispositivi di fissaggio.

La benda a forma di croce immobilizza completamente l'articolazione ferita, evitando così lesioni ripetute a quest'area. Vale la pena pagare per il grado di tensione della benda: nella zona della caviglia, stringere la benda più forte, leggermente più alta (sul polpaccio), ridurre la densità. Non si dovrebbe stringere la gamba sotto il ginocchio per non interrompere il flusso di sangue. Per verificare il grado di tensione, metti le dita sotto la benda.

Segni di condimento improprio

Capire che la legatura della caviglia con una benda elastica era sbagliata, possono essere i seguenti segni:

  • Dita blu. Questo sintomo si verifica quando bendaggio troppo stretto. Di conseguenza, il flusso di sangue dalle vene viene disturbato. Per evitare problemi, devi ascoltare i tuoi sentimenti durante la medicazione;
  • Il piede è pallido o freddo. Questo effetto appare anche quando la benda è troppo stretta. Ciò è dovuto al flusso sanguigno alterato dalle arterie;
  • Nessun effetto compressivo Ciò è dovuto al fatto che il grado di tensione della benda è minimo o che la persona ferita ha usato la benda sbagliata. Quindi la caviglia rimane mobile.

Per quanto tempo puoi indossare una benda

La domanda su quanto tempo è necessario indossare un fermo elastico per la caviglia è abbastanza rilevante. Dipende dalla natura della lesione, dalle caratteristiche della vittima. In media, le bende elastiche sono di circa 2 settimane. La decisione finale sulla durata dell'uso del fissatore dipende dal traumatologo.

Molti pazienti sono interessati a quanto a lungo una fascia può essere indossata durante il giorno. Il periodo di indossamento dipende dal grado di attività del paziente. Se la vittima è in piedi tutto il giorno, allora la fasciatura dovrà essere cambiata. Altrimenti, aumenta la probabilità di flusso sanguigno disturbato. La durata dell'intervento della medicazione dopo l'intervento chirurgico dipende da molti fattori. Il consiglio su questo problema può solo il medico generico essente presente.

Cura della fasciatura per una maggiore durata

Il nastro elastico può essere applicato per lungo tempo. È fatto di un materiale che assorbe perfettamente l'umidità, è resistente alla deformazione e all'usura. Il lavaggio dei dispositivi medici deve essere effettuato ad intervalli di 7 - 10 giorni. Se una persona spesso allunga i legamenti, allora dovrebbe fare scorta di 2 - 3 rotoli di bendaggio.

I medici consigliano di eseguire il lavaggio delle mani in acqua calda usando un comune sapone per il lavaggio. Per pulire la benda, puoi usare gel delicati, che sono usati per lavare i vestiti dei bambini. Il nastro elastico non deve essere strofinato, è sufficiente spremere delicatamente il tessuto in una soluzione saponata in modo da non disturbare la struttura. Ci vorranno diversi minuti per il lavaggio, non è necessario inumidire il prodotto prima.

Per asciugare l'apparecchio, posizionarlo su un asciugamano di spugna o un panno di cotone che assorbirà rapidamente l'umidità. I produttori consigliano di asciugare il prodotto in posizione orizzontale. Non si deve appendere una benda elastica su una corda o una batteria, poiché è deformata. Se segui queste regole, aumenterai la durata della serratura.

Dopo che si stira, smette di fornire un grado sufficiente di fissazione o rotture, è necessario acquistare una nuova benda.

Cosa può sostituire il nastro elastico

Se è necessario sostituire la benda elastica, è necessario scegliere un dispositivo con un alto grado di elasticità e un effetto di compressione. Solo in questo caso, la sostituzione sarà completa. In alternativa, puoi usare:

  • Benda di garza;
  • Maglieria a compressione;
  • Nastri Kinesio;
  • Bendaggio elastico (calza di chiusura);
  • Ortesi (dispositivo ortopedico sotto forma di calzino, stivale o golf);
  • E altri fissatori per caviglia.

Una domanda rilevante tra i pazienti con lesioni alla caviglia è che è meglio - una benda elastica o ortesi. La benda elastica con l'osservanza della tecnica di imposizione distribuisce uniformemente la pressione sulla zona interessata. L'ortesi supporta, stabilizza e allevia le articolazioni. Il metodo di applicazione delle ortesi dipende dalla rigidità del dispositivo.

Le ortesi molli agiscono più o meno come una benda elastica alla caviglia, sono utilizzate per prevenire lesioni e immobilizzare le articolazioni ossee durante lividi o stiramenti. Le ortesi rigide sono indicate per lesioni gravi: legamenti strappati, lussazione, recupero dopo una frattura. La decisione su cosa scegliere - una benda o un'ortesi, è presa dall'ortopedico dopo la diagnosi.

Non tutti i pazienti sanno che è meglio - una benda elastica o una calza di fissaggio. Il bendaggio elastico è costituito da un materiale di trazione che consente il passaggio dell'aria, il che consente di fornire un supporto per l'articolazione danneggiata e di evitare lo sviluppo di microrganismi sotto di esso. Questo dispositivo riduce il disagio, il dolore e poco costoso.

Benda estensibile più comoda da usare, quindi i medici consigliano di dare la preferenza ad essa. Tuttavia, va ricordato che la benda può essere utilizzata per tutte le articolazioni. Pertanto, un bendaggio elastico è un dispositivo importante che aiuta a prevenire e accelerare il recupero dell'articolazione della caviglia dopo l'infortunio, per evitare ricadute e complicazioni. Il dispositivo medico immobilizza la caviglia e fa sentire meglio la vittima prima di essere esaminata da un medico.

Victor Sistemov - Esperto del sito 1Travmpunkt