Il lombo fa male quando si cammina

La lombalgia quando si cammina è considerata un sicuro segno di disturbi spinali. La regione lombare è la più importante per il movimento di una persona, dal momento che assume il peso dalla parte superiore del corpo - il torace e la testa, mentre si connette con gli arti inferiori. La lombalgia nei movimenti viene spesso ignorata dai pazienti: la riluttanza ad andare dal medico può essere dovuta alla riluttanza a perdere tempo o alla paura di trovare malattie gravi. In ogni caso non rimandare una visita dal medico, perché solo un aiuto tempestivo può aiutare a fermare la malattia.

Per il mal di schiena, c'è un termine medico speciale - lombodinia. Non si riferisce solo al dolore mentre si cammina, ma anche al dolore in generale a livello della vita. Spesso, il dolore lombare include anche l'osso sacro, che non rappresenta abbastanza correttamente la posizione delle parti della colonna vertebrale nel corpo.

Cause del dolore e del suo pericolo

La colonna lombare comprende cinque vertebre massicce. Tra di loro sono dischi intervertebrali che smorzano le vibrazioni dagli arti inferiori, come una molla. Anche tra di loro si allaccia un gruppo di fasci. Dalla colonna lombare fuori le terminazioni nervose del midollo spinale. Queste terminazioni costituiscono i plessi lombari e sacrali, che sono responsabili del lavoro delle gambe quando si cammina, mantenendo la postura verticale. Inoltre, essi uniscono il gruppo di muscoli interni responsabili per l'intestino, gli organi della pelvi grande e piccola. Si esibiscono nelle loro funzioni urinarie, svuotanti e sessuali.

Quando si cammina il tessuto e parte delle vertebre nel caso di patologie e la manifestazione di caratteristiche anatomiche toccherà le fibre nervose. La pressione e l'irritazione delle fibre nervose provocano una sensazione di dolore. Il dolore può variare a seconda dell'intensità della lesione e dell'estensione del pascolo del tessuto.

La lombalgia può anche causare gravi sindromi degli organi interni. Il sistema nervoso autonomo, che esce a questo livello, regola il funzionamento degli sfinteri della vescica e dell'intestino diretto ed è responsabile dell'intensità del lavoro dei tubuli dei nefroni renali. Danni al nervo, causando dolore, possono disturbare il normale funzionamento degli organi interni. I medici distinguono un gruppo di malattie in cui la schiena fa male quando si cammina. Malattie di natura interna e raramente associate a infezioni - tranne quando il dolore è una conseguenza del danno ai reni e alla vescica, malattie trasmesse per via sessuale.

Le malattie che causano mal di schiena comprendono l'osteocondrosi e l'ernia intervertebrale.

osteocondrosi

L'osteocondrosi è una proliferazione patologica della cartilagine intorno alla vertebra e al disco intervertebrale. Allo stesso tempo, l'elasticità dei dischi e la flessibilità della colonna vertebrale nel suo complesso vengono persi e il dolore appare a causa del danneggiamento del midollo spinale e delle sue radici. L'osteocondrosi colpisce quasi la metà della popolazione adulta del pianeta, che è il risultato di uno stile di vita che non è giusto per i lombi.

Il lombo più spesso rispetto al resto dei reparti è esposto a questa malattia, poiché subisce molta pressione dal corpo.

Le cause principali della malattia includono l'obesità, una scarsa attività fisica e una dieta malsana. Tutte le cause sono interconnesse, il che causa il rapido sviluppo del processo patologico. Con una sufficiente espansione dell'area della malattia, i tessuti iniziano a danneggiare le radici nervose. A seconda dell'area di crescita, il dolore alla schiena durante lo spostamento può manifestarsi in diverse posizioni del corpo o delle gambe. Mentre il busto si espande in avanti, è possibile osservare il dolore in tutto il plesso lombare. Quando ricresce, il dolore può dare nei glutei, nella parte posteriore delle cosce.

Ernia intervertebrale

Il disco intervertebrale è una piccola formazione a forma di disco situata tra i corpi vertebrali. Consiste in una massa amorfa morbida, plastica o nucleo pulpare e un anello fibroso resistente ed elastico. L'anello fibroso mantiene il nucleo polposo nella giusta forma. L'ernia si verifica quando la membrana fibrosa viene distrutta - la massa amorfa viene schiacciata nello stiramento risultante, formando un piccolo tubercolo sul corpo del disco. Il tubercolo danneggia i nervi circostanti e il midollo spinale, causando forti dolori.

La parte inferiore della schiena fa male con un'ernia quando si cammina, perché la gravità stringe ulteriormente l'ernia.

Spesso, con tale dolore, diventa impossibile per una persona camminare, ma la malattia può iniziare con un disagio appena percettibile che si manifesta durante la corsa e il salto, ma col tempo il dolore aumenterà e ad un certo punto diventerà quasi insopportabile. È importante consultare un medico in tempo, perché la rottura della membrana fibrosa è difficile da azionare e causa molte complicazioni.

Il trattamento consiste in massaggi, indossare corsetti e assumere farmaci che migliorano il trofismo della colonna vertebrale. Le malattie di sviluppo laterale consentono l'uso della terapia combinata, che elimina contemporaneamente entrambe le patologie. Il trattamento può essere complicato dalla gravidanza o da malattie neurogene.

Trattamento del dolore

Il trattamento è generalmente conservativo. Per prima cosa è necessario stabilire la causa: condurre radiografie, diagnostica della posizione delle radici. Sia per l'osteocondrosi che per l'ernia intervertebrale vengono prescritti esercizi di fisioterapia. Migliora la condizione sviluppando diversi gruppi muscolari e migliorando il tono del corpo.

Per alleviare il dolore spendere il blocco della lidocaina. A causa del congelamento dell'impulso, indipendentemente dall'intensità del dolore, la lidocaina allevia il dolore nella zona lombare. La procedura è economica, ma richiede conoscenze anatomiche dal medico.

I massaggi aiutano il corpo umano a far circolare meglio il sangue. L'uso simultaneo di massaggi e blocchi medici aiuta ad avanzare in modo significativo nel trattamento. Per un esito positivo, la cosa più importante è consultare un medico qualificato per curare i pazienti. L'automedicazione può causare danni significativi.

Dolore quando si cammina - cosa si può dire

Il dolore alla schiena, alle gambe o al torace quando si muove avviene per vari motivi. Abbastanza spesso, il loro aspetto è associato a sforzo fisico, malattie degli organi interni, patologie vascolari. Ma un sintomo simile potrebbe indicare problemi spinali. Una delle manifestazioni dell'osteocondrosi: il dolore quando si cammina.

Osteocondrosi come causa del dolore nel corpo mentre si cammina

Lo sviluppo dei processi degenerativo-distrofici nella colonna vertebrale inizia nei dischi intervertebrali: la loro elasticità e la loro diminuzione in altezza. Nel tempo, questo porta a uno spostamento delle vertebre (si verifica instabilità del segmento motorio vertebrale). Quando si muovono, camminando in modo accelerato, irritano le radici nervose del midollo spinale: infiammazione e dolore compaiono sul sito di distruzione del disco.

Nella prima fase dello sviluppo dell'osteocondrosi, la sindrome del dolore è lieve. Ma se il trattamento non viene eseguito, la malattia progredisce: gli osteofiti si formano sulle vertebre, il nucleo del disco intervertebrale esce, le articolazioni e i legamenti vengono distrutti. Al minimo carico sulla colonna vertebrale (torso, camminando, cambiando la posizione del corpo), i tessuti deformati pizzicano i nervi e i vasi situati nella regione delle vertebre interessate (aumento del dolore).

Nelle fasi successive dello sviluppo dell'osteocondrosi, l'insorgenza di dolore nel corpo durante la deambulazione può essere associata a tali complicazioni:

  • ernia intervertebrale;
  • lombalgia;
  • pizzico e infiammazione del nervo sciatico;
  • sciatica;
  • restringimento del canale spinale.

Quando si cammina accompagnato da dolore nel corpo, questo limita significativamente il movimento e le prestazioni della persona. Pertanto, è importante essere in grado di riconoscere la patologia della colonna vertebrale, richiamando l'attenzione sulle peculiarità della sindrome del dolore nell'osteocondrosi.

Dolore caratteristico durante la deambulazione, derivante dalla patologia della colonna vertebrale

La localizzazione del dolore quando si cammina dipende dal luogo di distruzione del disco. Se la regione toracica è interessata, si verifica nel cuore, nella schiena, nelle scapole e nelle costole. Sensazioni di dolore:

  • apparire da un lato o coprire l'intero petto;
  • sono doloranti, taglienti, penetranti o taglienti;
  • accompagnato da sensazione di bruciore e intorpidimento (con nevralgia intercostale).

Il risultato della distruzione dell'osso e del tessuto cartilagineo della colonna lombare sono dolore nella parte bassa della schiena, nelle gambe, nei piedi. La gravità del dolore, i sintomi concomitanti dipendono dalla natura della complicazione dell'osteocondrosi, dal tipo di strutture pizzicate:

Ernia intervertebrale - pizzico delle radici spinali. Quando si cammina il dolore ::

  • localizzato nella parte bassa della schiena o della gamba;
  • ha un carattere pronunciato;
  • provoca lo sviluppo di due sindromi: "muscolo gastrocnemio" e "claudicatio intermittente".

Lombalgia. Caratteristiche del dolore mentre si cammina:

  • localizzato nella parte bassa della schiena;
  • forte, palpitante, penetrante;
  • dà una gamba (natica, coscia);
  • limita significativamente il movimento umano.

Sciatica. Con l'infiammazione del nervo sciatico a causa del suo dolore pizzicante:

  • può essere sparante o noioso;
  • copre la parte posteriore della gamba (c'è dolore al gluteo, alla coscia, alla gamba);
  • irradia alla schiena, a volte al piede;
  • combinato con debolezza muscolare, compromissione della sensibilità degli arti.

Radicolopatia - mal di schiena quando si cammina:

  • acuto, dolente o noioso;
  • di solito appaiono su un lato;
  • restituire il muscolo gluteo, la coscia;
  • accompagnato da formicolio, sensazione di "strisciare pelle d'oca" nel luogo del dolore

Questo tipo di osteocondrosi ricorda le malattie del cuore, degli organi addominali e dell'apparato respiratorio, i vasi sanguigni e le ossa.

È impossibile capire in modo indipendente che cosa causa dolore alle gambe o alla schiena quando si cammina. Se fai una diagnosi sbagliata e tratti una malattia non esistente, puoi non solo peggiorare la tua salute, ma anche provocare lo sviluppo di complicazioni di salute più pericolose (vere patologie di organi e sistemi corporei, disabilità).

Come scoprire cosa provoca dolore quando si cammina?

Per scoprire la causa del dolore mentre cammini, devi essere esaminato. Per prima cosa vengono testati gli esami del sangue (totale, avanzato) e l'urina. Quali metodi diagnostici utilizzare ulteriormente è determinato dal medico sulla base della localizzazione del dolore e dei sintomi associati.

Sulla base dei dati ottenuti dopo l'esame, lo specialista formula conclusioni sul meccanismo dell'origine del dolore. Ma se la patologia degli organi interni e del sistema vascolare non viene identificata, la colonna vertebrale può essere il colpevole delle sensazioni spiacevoli. La conferma della relazione tra dolore nel corpo quando si cammina e osteocondrosi sono i risultati di un esame completo dei tessuti della colonna vertebrale.

Le ulteriori azioni della persona dipendono dalle istruzioni del medico. La cosa principale è non trascurare le raccomandazioni del medico, ma subito dopo aver confermato la diagnosi, prendere misure volte a ridurre il dolore mentre si cammina e ripristinare le funzioni della colonna vertebrale.

Come sbarazzarsi del dolore quando si cammina, se la causa dell'osteocondrosi?

Quando la causa del dolore nel corpo quando si cammina è l'osteocondrosi e le sue complicanze, è possibile ridurre o addirittura rimuovere la sindrome del dolore se si inizia a trattare la colonna vertebrale. L'uso di droghe e metodi ausiliari per trattare i processi distruttivi nella colonna vertebrale dovrebbe essere finalizzato a:

  • eliminazione del fattore che provoca l'insorgere di dolore - la violazione delle radici nervose;
  • riduzione del gonfiore, infiammazione della lesione;
  • restauro di tessuti spinali danneggiati;
  • rafforzamento muscolare.

Durante il periodo di trattamento farmacologico del dolore durante la deambulazione, derivante dall'osteocondrosi, applicare:

  • hondroprotektory;
  • antidolorifici, vasodilatatori;
  • rilassanti muscolari;
  • farmaci anti-infiammatori non steroidei;
  • sedativi;
  • Blocco Novocain.

I metodi non farmacologici per il trattamento della colonna vertebrale comprendono: fisioterapia (elettroforesi, esposizione agli ultrasuoni, agopuntura, terapia magnetica), esercizi terapeutici, massaggi e terapia manuale. Il loro uso in combinazione con la terapia farmacologica consente di:

  • fermare il dolore, indipendentemente dalla sua posizione;
  • rilasciare radici pizzicate, vasi sanguigni;
  • normalizzare la circolazione sanguigna, accelerare il metabolismo nei tessuti colpiti della colonna vertebrale;
  • ripristinare i dischi intervertebrali, prevenirne l'ulteriore distruzione;
  • rimuovere il blocco delle vertebre;
  • riprendere la mobilità articolare;
  • ridurre la tensione muscolare;
  • rafforzare il sistema muscolare;
  • sbarazzarsi dei riflessi patologici;
  • eliminare il ristagno negli organi pelvici e nella cavità addominale;
  • migliorare la salute del paziente nel suo insieme.

In assenza di un effetto positivo dall'uso del trattamento conservativo dell'osteocondrosi, si ricorre all'intervento chirurgico. Indicazioni generali per la sua attuazione: grande ernia intervertebrale, compressione del midollo spinale, sindrome del dolore pronunciato, intorpidimento degli arti inferiori.

Suggerimenti per la prevenzione

La prevenzione del dolore durante la deambulazione dopo un trattamento completo dell'osteocondrosi consiste nell'adozione di misure volte a prevenire l'esacerbazione della malattia. Per fare ciò, effettuare le seguenti operazioni:

  1. Esegui regolarmente esercizi terapeutici (preferibilmente due volte al giorno).
  2. Nuoto (le procedure dell'acqua rinforzano i muscoli della schiena, la cintura della spalla)
  3. Guarda la tua postura mentre cammini, stai seduto e stai in piedi.
  4. Mangiare cibi ricchi di fibre e vitamine.
  5. Impastare i muscoli dopo un carico statico sulla colonna vertebrale (lavorare al computer, a lungo in auto).

Le passeggiate a piedi aiutano a prevenire l'esacerbazione dell'osteocondrosi: migliorano la circolazione sanguigna e rafforzano i muscoli della schiena. La durata della camminata dipende dal livello di forma fisica: da 20 minuti a diverse ore.

Il dolore al petto, alla schiena e alle gambe quando si cammina appaiono per vari motivi. Possono essere un segno di malattie degli organi interni o indicare osteocondrosi. Ma lasciare da parte un sintomo così allarmante non dovrebbe essere: al primo disagio, è necessario consultare un medico. Egli determinerà la causa della sindrome del dolore e prescriverà il trattamento.

Lombalgia

Riepilogo: a volte il dolore alla schiena può essere avvertito solo da un lato, che si tratti di dolore costante o di esacerbazioni periodiche che compaiono per un certo periodo e poi si placano. La lombalgia può essere grave, acuta, perforante e può essere noiosa, ma costante. A volte il dolore nella parte bassa della schiena può indebolirsi o peggiorare con determinati movimenti e può anche essere sensibile alla pressione.

Parole chiave: dolore lombare

Cause comuni di dolore lombare

La lombalgia, di regola, è causata da uno dei seguenti motivi:

  • danno ai tessuti molli che supportano la colonna vertebrale e / o certe strutture vertebrali, come muscoli, legamenti, articolazioni;
  • l'ernia intervertebrale o la sporgenza del disco intervertebrale quando il contenuto del disco viene spostato verso il paramedico sinistro o foraminalmente sono le cause più comuni di dolore alla schiena o dolore alla gamba a sinistra.
  • problemi con gli organi interni situati a livello della parte centrale della schiena, nelle aree addominali o pelviche, ad esempio con i reni, gli organi riproduttivi, gli intestini.

Altri casi di mal di schiena possono essere un segno di problemi con gli organi addominali o addirittura essere un sintomo di problemi più gravi, come la fibromialgia o la spondilite anchilosante.

Comprendere le possibili cause del mal di schiena a sinistra, così come le sue tipiche caratteristiche e sintomi, può aiutare i pazienti, all'appuntamento del medico, a ottenere una diagnosi accurata e un trattamento appropriato.

Quando devo vedere un dottore?

Se il mal di schiena a sinistra è ben curabile con gli antidolorifici OTC (non più di 1-2 giorni), applicando compresse fredde o calde e si indebolisce quando il livello di attività cambia, l'aiuto medico potrebbe non essere necessario. Di solito, si consiglia una visita a un medico nei casi in cui il dolore compaia dopo una lesione (caduta, infortunio sportivo, incidente stradale), quando il dolore non diminuisce da solo, è aggravato o interferisce con le normali attività come stare in piedi, camminare o dormire, così come in quelli situazioni in cui il dolore è accompagnato da altri sintomi disturbanti o progressivi.

A volte il mal di schiena a sinistra può essere un sintomo di una grave patologia e richiedere cure mediche immediate. Ad esempio, i seguenti sintomi che accompagnano il mal di schiena possono parlare di una grave patologia:

  • dolore alla schiena intenso o improvviso che non si attenua a riposo;
  • dolore estremamente grave e inesorabile nella regione lombare e / o nella regione addominale;
  • vertigini, confusione, mancanza di respiro;
  • febbre alta costante o sporadica, brividi;
  • nausea, vomito;
  • minzione dolorosa o sangue nelle urine;
  • difficoltà a controllare la minzione e / o la defecazione;
  • grave debolezza, intorpidimento o formicolio nella parte inferiore del corpo;
  • perdita di peso inspiegabile e significativa.

Uno qualsiasi di questi sintomi può essere un sintomo di una grave malattia ed è un motivo per ricovero urgente.

Allungando i muscoli lombari

Distorsione lombare sul lato sinistro è una causa comune di dolore lombare a breve termine. Allungare i muscoli che circondano e sostenere la colonna vertebrale può essere il risultato di un sovraccarico o di lesioni minori come una posizione anormale durante il sonno o una lunga posizione o seduta.

I sintomi di allungamento dei muscoli lombari comprendono solitamente:

  • dolore sul lato sinistro della vita con una chiara localizzazione;
  • il dolore può essere acuto e abbastanza grave;
  • dolore che aumenta con il movimento muscolare;
  • dolore quando viene toccato;
  • spasmi muscolari;
  • il dolore si attenua a riposo, ad esempio, quando si è seduti in una posizione inclinata con supporto.

La lombalgia può anche essere causata da problemi con strutture vertebrali come articolazioni argillari e dischi intervertebrali.

Tali condizioni si verificano spesso su entrambi i lati della colonna vertebrale e, di norma, causano dolore lombare centrato. Tuttavia, è possibile che il dolore causato da problemi alla colonna vertebrale sia più sentito dal lato sinistro.

Se il dolore alla schiena dura più di 3 giorni o non si abbassa quando si utilizzano metodi di trattamento semplici (riposo a letto per 1-2 giorni, assunzione di antidolorifici da banco, applicazione di ghiaccio e / o pastiglie riscaldanti), è necessario consultare un medico per una diagnosi.

Problemi alla schiena

La lombalgia, come detto sopra, può anche essere causata da danni o lesioni alle strutture spinali, comprese le vertebre, le articolazioni vertebrali e il tessuto connettivo. I problemi più comuni con la colonna vertebrale includono:

Ernia intervertebrale o protrusione del disco intervertebrale

Parte del materiale del disco intervertebrale può essere schiacciato dal lato sinistro del segmento spinale, causando così un dolore alla schiena opaco e dolore acuto e penetrante che passa attraverso la coscia sinistra e scende lungo la superficie posteriore della gamba sinistra. Molto spesso, il dolore alla gamba sinistra sarà più forte del mal di schiena. Dolore lombare e dolore alle gambe possono aumentare dopo una lunga posizione seduta. Di norma, le ernie intervertebrali o le protrusioni della colonna lombare non si verificano in modo acuto senza un precedente fattore traumatico e sono il risultato dello sviluppo a lungo termine dell'osteocondrosi della colonna vertebrale. Il fatto che il dolore lombare sia associato a patologia discogenica della colonna vertebrale può indicare precedenti episodi di dolore nella parte bassa della schiena, dolore fino al piede, intorpidimento o parestesia sotto forma di pelle d'oca nella zona lombare e del piede fino alle dita dei piedi.

Problemi con articolazioni arcuate (spondiloartrosi)

Un'altra complicazione dell'osteocondrosi è la spondiloartrosi della colonna vertebrale, poiché con una diminuzione della distanza intervertebrale, il carico sulle articolazioni della gomma arcuata aumenta molte volte, il che porta a rigidità, fastidio e dolore alla schiena opaco. Le escrescenze ossee (spondilosi) sul lato sinistro della colonna lombare possono causare irritazione delle radici nervose, portando alla comparsa di dolore lancinante che passa attraverso la coscia sinistra e scende nella gamba sinistra;

Di norma, tutte le complicanze dell'osteocondrosi si sviluppano in parallelo, il che peggiora significativamente la condizione della colonna vertebrale e richiede misure precoci di prevenzione o trattamento dell'osteocondrosi sviluppata.

Disfunzione dell'articolazione sacroiliaca

La disfunzione dell'articolazione sacroiliaca può causare dolore nella zona lombare e pelvica su uno o entrambi i lati del corpo se la sua mobilità si riduce. Movimenti eccessivi dell'articolazione possono causare dolore alla schiena e / o dolore all'anca, che può irradiarsi nella zona inguinale. La scarsa mobilità di solito causa dolore lombare, che si irradia sul gluteo e lungo la gamba. La spondilite anchilosante inizia spesso con dolore all'articolazione sacroiliaca.

Di solito, per problemi con la colonna vertebrale, il trattamento iniziale è non chirurgico e può includere massaggi, fisioterapia, fisioterapia, trazione spinale esente da carico, irudoterapia. Il trattamento farmacologico per l'ernia del disco o della protrusione è estremamente inefficace e ha una gamma limitata di effetti sul legame patologico. La scelta dei trattamenti varia a seconda delle condizioni e dei sintomi vissuti dal paziente. In questi casi l'intervento chirurgico può essere preso in considerazione se il dolore diventa cronico o così grave da impedire a una persona di condurre una vita normale.

Cause meno comuni del dolore lombare

Altre condizioni che causano mal di schiena a sinistra possono includere problemi spinali locali o condizioni con possibili gravi conseguenze a carico dell'intero sistema muscolo-scheletrico, ad esempio:

Spondilolistesi degenerativa

Nella spondilolistesi degenerativa, una vertebra scorre in avanti rispetto a quella inferiore come risultato dello sviluppo dell'osteocondrosi della colonna vertebrale. Questa condizione spesso causa dolore radicolare su un lato della regione lombare, in quanto questo processo è solitamente combinato con altre complicanze dell'osteocondrosi, che sono state discusse in precedenza.

Sindromi da dolore cronico

Sindromi dolorose croniche come la fibromialgia e la sindrome del dolore miofasciale causano dolore muscoloscheletrico in tutto il corpo, debolezza e tenerezza in certe aree chiamate punti trigger.

Altre possibili cause di dolore lombare, come un tumore alla colonna vertebrale, una frattura e un'infezione della colonna lombare, sono relativamente rare.

Dolore lombare a causa di problemi con gli organi interni.

La lombalgia può essere grave, acuta e perforante e può essere noiosa e cronica. È abbastanza difficile determinare la differenza tra il mal di schiena causato da problemi direttamente con i tessuti con strutture della schiena o della colonna vertebrale e il mal di schiena causato da problemi con gli organi interni. La lombalgia, soprattutto lombalgia, può essere causata da problemi con uno o più organi, inclusi i reni e l'intestino crasso.

Ecco alcune cause comuni di lombalgia causate da problemi con gli organi interni:

Calcoli renali

Il dolore lombare della pietra renale può essere sentito quando la pietra si muove all'interno del rene sinistro o passa attraverso gli ureteri, tubi sottili che collegano i reni alla vescica. Altri sintomi includono dolore durante la minzione, difficoltà a urinare, nonostante il desiderio costante di svuotare la vescica, sangue nelle urine, nausea e / o vomito;

Infezione renale

L'infezione nel rene sinistro può causare dolore alla schiena intenso o opaco a sinistra. L'infezione di solito inizia con l'uretra e la vescica e da lì può diffondersi ai reni, causando infiammazione e dolore locali. Altri sintomi di infezione comprendono febbre, nausea e / o vomito, oltre a minzione dolorosa o bruciore. Il dolore si sente solitamente sopra l'area inguinale, vicino alla spina dorsale e, di regola, è aggravato quando si muove o si preme;

Problemi ginecologici

I fibromi uterini e l'endometriosi, due condizioni comuni nelle donne, possono causare dolore lombare. Il dolore dell'endometriosi è di solito sporadico, acuto e penetrante ed è causato da una crescita eccessiva del tessuto uterino al di fuori dell'utero. Altri sintomi possono includere dolore addominale, affaticamento e dolore severo durante le mestruazioni. I fibromi uterini - solitamente neoplasie benigne che crescono nell'utero - possono causare mal di schiena a sinistra, nonché varie irregolarità mestruali, minzione frequente e dolore durante il sesso;

Colite ulcerosa

La colite ulcerosa si riferisce alla malattia infiammatoria intestinale ed è espressa in costante infiammazione, per la maggior parte, del colon. L'infiammazione di solito causa diarrea cronica, dolore rettale e perdita di peso. Spasmi e dolori addominali sono sintomi comuni della colite ulcerosa, che può causare un forte mal di schiena, unilaterale o bilaterale;

gravidanza

Il dolore alla schiena unilaterale può verificarsi durante la gravidanza quando il corpo della madre si adatta alla crescita del bambino nel grembo materno. Il dolore può variare da noioso e cronico a acuto e piercing. Esercizio fisico, riposo frequente e alcune tecniche utilizzate nella terapia complementare possono aiutare ad alleviare il dolore;

pancreatite

La pancreatite comporta l'infiammazione del pancreas, che può causare dolore nella parte superiore dell'addome, che si diffonde al quadrante inferiore sinistro della schiena. I pazienti possono descrivere un dolore così opaco e doloroso, aggravato dal mangiare, specialmente grassa.

Per stabilire la causa esatta del dolore lombare, deve essere effettuato un esame approfondito. A volte un medico può raccomandare radiografie, risonanza magnetica, TC o esami del sangue. In alcuni casi è importante iniziare la diagnosi e, di conseguenza, il trattamento, il prima possibile.

Articolo aggiunto a Yandex Webmaster 2017-10-27, 15:59.

Vedi anche

Siamo nei social network

Quando copiamo materiali dal nostro sito e li inseriamo su altri siti, richiediamo che ogni materiale sia accompagnato da un collegamento ipertestuale attivo al nostro sito:

Dolore alla schiena sotto il lombo a sinistra

Lombalgia, lombare sul lato sinistro

Diagnosi e valutazione della parte bassa della schiena

Dolore lombare a sinistra, lombare a sinistra, a causa dell'irritazione delle fibre nervose, della tensione muscolare o come un sintomo distante di un organo interno. La causa più comune di tale dolore sono i problemi alla schiena. sistema muscolo-scheletrico.

La Clinica Dr. Ignatiev è specializzata nella diagnosi e nel trattamento del dolore nella colonna vertebrale, problemi del sistema nervoso. L'ammissione è su appuntamento!

La lombalgia è altrettanto comune sia a destra che a sinistra. Più del 27% della popolazione adulta individua il reclamo, come il principale che li riguarda (i nostri sondaggi sono d). Sfortunatamente, si trova circa il 70% dei casi di malattie spinali avanzate.

Quali organi sono a sinistra, di cosa sta parlando il dolore. ↑

A sinistra, nella regione lombare, vengono proiettati organi addominali, vale a dire: il rene sinistro, l'intestino, il pancreas, la milza, lo stomaco, nelle donne - l'ovaio sinistro.

Nelle malattie acute degli organi interni, di solito, con il dolore, la febbre, i brividi, la ritenzione fecale o la diarrea compaiono, i cambiamenti delle urine, c'è un dolore tirante nel basso addome, insufficienza mestruale, ecc.

Le donne con dolore alla schiena dovrebbero consultare un ginecologo, uomini - un urologo. È anche necessario condurre un'ecografia degli organi interni, per passare un'analisi delle urine, un'analisi del sangue. Le persone con più di 45 anni sono raccomandate per avere un ECG.

Se non ci sono problemi significativi con gli organi interni su esami aggiuntivi, è necessario esaminare la colonna vertebrale. I metodi diagnostici più affidabili sono l'esame da parte di un medico della colonna vertebrale. Risonanza magnetica della colonna lombare.

Quale dolore nella colonna vertebrale inferiore a sinistra dice di problemi alla schiena. ↑

Di solito ci sono 2 tipi di dolore:

1) Il dolore doloroso, opaco, tirante. Di solito si parla di un decorso cronico, un frequente segno di spondiloartrosi. Tale dolore si verifica spesso durante la notte, dopo aver dormito o dopo una seduta prolungata.

2) Sharp, insopportabile, tagliente, bruciore, forte dolore alla schiena. È un segno di lombalgia acuta, di solito limita il movimento e si verifica dopo una caduta di temperatura. Spesso i pazienti notano un tale dolore dopo la doccia, un massaggio intensivo o ipotermia. Tale dolore è aggravato dal movimento, dalla curvatura, dalla tosse o dal respiro profondo.

Se il dolore alla schiena abbandona la gamba o il gluteo, ciò indica una lesione delle radici nervose della colonna lombare inferiore. Il dolore lontano parla di una malattia grave che si riflette già su tutta la colonna vertebrale.

Il dolore nella parte bassa della schiena, che si combina con il dolore all'inguine, l'addome indica danni alle vertebre lombari superiori.

Distante dolore può svilupparsi in intorpidimento delle gambe, portando alla perdita di funzionalità e paralisi.

Il dolore quando si cammina, correndo può parlare di infiammazione del nervo sciatico. il verificarsi della sindrome del muscolo pera.

Diagnosi della mobilità della colonna lombare a sinistra

Dolore lombare durante la gravidanza ↑

La lombalgia durante la gravidanza indica l'incapacità della colonna vertebrale di sopportare un aumento dello stress. Se i problemi peggiorano, la gravidanza può essere complicata dall'ipertonia uterina o dal travaglio prematuro.

In alcuni casi, il trattamento dovrebbe iniziare anche durante la gravidanza, il che contribuisce alla pronta guarigione.

Grave mal di schiena a sinistra della colonna vertebrale, nell'addome, dà alla gamba sinistra 8212; nella tarda gravidanza spesso parla della tensione del muscolo lombare sinistro-iliaco.

Dopo la nascita, le donne incinte dovrebbero sottoporsi alla correzione della colonna vertebrale per evitare problemi cronici alla schiena.

Caratteristiche del dolore in un bambino

La lombalgia non è tipica dei bambini, è necessario escludere la presenza di scoliosi. cifosi, malattie acute. Prima si presenta il primo mal di schiena, peggiore è l'ulteriore prognosi del trattamento.

Come trattare il mal di schiena?!

Prima di tutto, è necessario determinare la causa del dolore. Le donne visitano un ginecologo, un urologo maschio.

La diagnosi della colonna vertebrale consente di determinare la vera causa. Spesso è possibile rilevare tumori nel sistema nervoso, midollo spinale, lesioni infiammatorie, ictus del midollo spinale, ecc.

Se viene rilevata un'ernia intervertebrale, protrusione o altra malattia, il decorso del trattamento dura da 10 a 45 giorni, nella maggior parte dei casi il trattamento non è chirurgico.

Le malattie della colonna vertebrale che sono trascurate sono meno sensibili al trattamento, se compare dolore alla gamba, alle costole o all'addome, allora è possibile un intervento chirurgico per ripristinare le funzioni della gamba.

Mal di schiena sul lato sinistro dietro

Reclami al medico sul mal di schiena - un fenomeno molto comune da parte dei pazienti.

Secondo le statistiche, questi sono i sintomi che si classificano al secondo posto dopo i reclami di segni di malattia respiratoria. Nella maggior parte dei casi, i reclami riguardano il dolore sul lato sinistro della parte bassa della schiena, le cui cause possono essere varie patologie associate all'infiammazione degli organi interni o lesioni ordinarie.

Il trattamento di tali sintomi suggerisce l'istituzione della vera causa della sindrome del dolore, altrimenti la terapia semplicemente non sarà efficace. Perché il lombo si ferisce dal lato sinistro dietro? Quali potrebbero essere le cause e le complicazioni in questo caso?

Dolore nella parte bassa della schiena: quali sono le ragioni?

Per prima cosa, ricorda l'anatomia. Nella parte inferiore della schiena, nella regione lombare, vi è una serie di muscoli di grandi dimensioni che svolgono una funzione di supporto rispetto alla colonna vertebrale e all'intero corpo al momento del movimento. In questa parte del corpo c'è una zona riflessa, nella quale va il dolore associato alle patologie degli organi interni. Pertanto, il paziente può sentire che la parte posteriore è dolorante e dà anche a lato.

Se la parte posteriore è dolente, destra o sinistra, il medico può sospettare le seguenti malattie:

  • patologie croniche del sistema urinario, colica renale, formazione di calcoli;
  • infiammazione dei polmoni di tipo sinistro, in cui la pleura è interessata dal processo di patologia;
  • infiammazione delle ovaie o malattie delle ghiandole genitali nel decorso acuto;
  • costipazione cronica, colite, disfunzione gastrointestinale;
  • processi patologici nel pancreas (pancreatite);
  • malattie del tratto gastrointestinale (erosione ulcerosa, gastrite);
  • malattie del sistema muscolo-scheletrico, in particolare della colonna vertebrale, associate a cambiamenti distrofici o allo sviluppo di patologie tumorali.

Inoltre, il dolore alla schiena, sia a sinistra che a schiena, è tipico delle donne durante il periodo di gravidanza, dal momento che è questa particolare area della schiena che il carico aumenta gradualmente con la crescita del feto.

Il trattamento di questo sintomo dipenderà dalla patologia che ha provocato la sindrome del dolore. La terapia può comportare l'uso di farmaci o interventi chirurgici.

Lombalgie: patologie del midollo spinale

Abbastanza frequente è considerato mal di schiena nella schiena sullo sfondo di un processo infiammatorio nei muscoli o nelle malattie della colonna vertebrale. Allo stesso tempo, le patologie spinali possono essere congenite o acquisite. La malattia congenita è caratterizzata dalla presenza di ernie nei dischi intervertebrali, insufficiente sviluppo dei muscoli e varie anomalie della colonna vertebrale. Per quanto riguarda la malattia del tipo acquisito, quindi, molto spesso, includono vari tipi di osteocondrosi, scoliosi, malattie infettive e processi oncologici.

Se parliamo del dolore associato al processo infiammatorio di natura distrofica, qui stiamo parlando del diradamento dei dischi intervertebrali, così come della violazione dei vasi sanguigni e dei nervi. Tutto ciò provoca l'infiammazione delle radici nervose, che "crescono" dal midollo spinale e, come risultato, sviluppa la sindrome del dolore.

In questo caso, il mal di schiena può avere una natura completamente diversa: dalla costante e dolorosa, quindi al tipo acuto parossistico. All'atto di violazione di un nervo del paziente sente non solo dolori in una vita, ma anche un vincolo nei movimenti, e anche il deterioramento generale in una condizione.

Nel caso in cui si sia verificato il danno ai nervi della parte inferiore della parte bassa della schiena, il paziente lamenta il dolore del carattere opaco sulla parte posteriore destra, che scende nella zona dei glutei e colpisce anche la gamba sinistra. Il ricorso inopportuno a uno specialista può portare a una violazione della sensibilità dell'arto, che successivamente diventa permanente. Questo fenomeno è anche pericoloso e lo sviluppo di infiammazione del nervo sciatico, che può portare alla formazione di dolore persistente e altre complicazioni che richiedono un intervento chirurgico.

Quando il corpo si raffredda, ad esempio, nel periodo invernale o durante una lunga permanenza in corrente d'aria, può portare a un processo infiammatorio nei muscoli - miosite. Questa malattia può provocare e prolungare lo sforzo fisico, nonché una diminuzione delle funzioni protettive del sistema immunitario. Nella miosite, il paziente lamenta dolori di tipo doloroso che sono permanenti e si intensificano anche con un respiro profondo o flessione. In questo caso, non è richiesto un trattamento medico speciale. Basta usare lo sfregamento di Menovazin, il calore e qualche giorno di riposo. Inoltre, puoi bere medicine per migliorare l'immunità.

Lombalgia come causa di patologie d'organo

La causa del mal di schiena può essere processi infiammatori e malattie degli organi interni. Pertanto, i processi patologici nei reni provocano dolore di tipo noioso, che è permanente e di natura. Nella urolitiasi, al momento del movimento delle formazioni di pietra, il dolore diventa tagliente, acuto, vi è una violazione del deflusso delle urine. Durante la diagnosi, si può notare un aumento dell'organo (rene).

Se il paziente osserva che il lombo sul lato destro e il lato sinistro sono doloranti, allora molto probabilmente c'è una polmonite del lato sinistro. Vale la pena notare che con questa patologia, un aumento della temperatura corporea centrale e una leggera tosse sono associati ai sintomi principali.

Il dolore nella regione lombare può parlare di malattie del pancreas, in particolare della pancreatite. La sindrome del dolore è localizzata nella parte bassa della schiena, ha dolori, ma non intensi. Nel corso del tempo, il dolore nella parte bassa della schiena sinistra dietro la schiena acquisisce carattere cingolante e inizia ad essere accompagnato da stitichezza. È stato notato che dopo aver mangiato cibi troppo speziati, salati o acidi, la sindrome del dolore è stata completata dallo sviluppo di nausea e deterioramento delle condizioni generali del paziente.

Varie malattie del tratto gastrointestinale, comprese lesioni ulcerative e gastrite, possono anche provocare lo sviluppo di dolore nella regione lombare (schiena e sinistra), ma sullo sfondo dell'ostruzione intestinale o di altri disturbi. Il dolore nella regione lombare può indicare patologie della milza e il suo aumento. Oltre al dolore, la malattia è accompagnata da cambiamenti patologici nei tessuti del fegato, dal colore giallo della pelle, da un aumento della temperatura corporea centrale e da un malessere generale.

È un evento comune quando i dolori alla schiena e alla schiena colpiscono le donne durante la gravidanza, acquisiscono un'intensità particolare entro la fine del secondo semestre. Questo fenomeno è associato ad un aumento della pressione all'interno del peritoneo, dovuto alla crescita dell'utero. La pressione passa alla colonna vertebrale e, come risultato, si sviluppa il dolore. In questo caso, il dolore può avere una leggera indolenzimento ed essere permanente. In questo caso, qualsiasi trattamento farmacologico deve essere somministrato esclusivamente su consiglio di un medico. Il più delle volte prescritto indossa una benda speciale, che allevia notevolmente la pressione sulla colonna vertebrale, a causa della quale vi è sollievo dal dolore.

Come trattare il mal di schiena?

Come accennato in precedenza, il trattamento di questo sintomo dovrebbe essere iniziato solo dopo aver stabilito la causa, cioè la malattia che lo ha provocato. È fortemente sconsigliato dopo aver notato che il retro della schiena fa male, per iniziare l'auto-trattamento con l'uso di vari unguenti o impacchi. Poiché ci sono molte patologie che possono causare tale dolore, si consiglia di consultare immediatamente un medico generico. Lo specialista eseguirà un'ispezione visiva, raccoglierà un'anamnesi e prescriverà l'elenco di studi necessario, dopodiché potrai reindirizzare il paziente a un medico specializzato.

Lombata inferiore arretrata

Il mal di schiena sotto la vita può verificarsi per una serie di motivi. Un sintomo doloroso è di origine fisiologica o patologica. In modo che il disagio non si ricordi, si dovrebbero scoprire le ragioni del loro verificarsi.

Cause del dolore

Le principali cause di dolore a sinistra o destra sotto la vita sono disfunzione dei muscoli e dello scheletro di una persona. Il dolore più comune che si verifica dopo un considerevole sforzo fisico. Di solito il disagio si attenua da solo dopo alcuni giorni

Ci sono cause patologiche di dolore sotto la vita. Molto spesso sono associati con osteocondrosi, spondiloartrosi. Nel caso dell'osteocondrosi, i cambiamenti distrofici si riferiscono ai dischi intervertebrali, a seguito del quale si forma la spondilosi. Con la spondiloartrosi, il tessuto cartilagineo delle articolazioni vertebrali diventa più sottile, la loro mobilità viene persa e si formano strane escrescenze.

Altre cause di dolore al di sotto della parte bassa della schiena sono associate a patologie derivanti da influenze esterne o malattie di altri organi o sistemi:

  • tumori o metastasi della colonna vertebrale, organi pelvici;
  • malattie infettive della colonna vertebrale (osteomielite, tubercolosi, brucellosi);
  • l'osteoporosi;
  • scoliosi;
  • l'artrite;
  • spondilite anchilosante;
  • fratture ossee;
  • patologie neurologiche (sciatica, spondilosi, lombalgia, radicolopatia);
  • disturbi circolatori nel midollo spinale (ictus).

Oltre a queste patologie, il dolore alla schiena sotto la vita può provocare cause correlate al lavoro degli organi addominali e della piccola pelvi. Stiamo parlando di dolori irradiati (riflessi) in caso di coliche renali, malattie ginecologiche e infiammatorie, patologie dell'apparato urinario, appendicite, prostatite, malattie intestinali. L'inizio del parto nelle donne, la minaccia di interruzione prematura della gravidanza può essere accompagnata da sensazioni dolorose nella zona lombare e inferiore.

Natura e intensità

Il dolore al di sotto dei lombi in varie patologie ha diversa localizzazione e intensità. Le sensazioni spiacevoli a sinistra, a destra sotto la vita, sono temporanee o permanenti. Tutto dipende dalla malattia che ha scatenato il sintomo.

Lo sviluppo di osteocondrosi, spondiloartro, scoliosi, osteoporosi, artrite nelle fasi iniziali si manifestano sotto forma di disagio o di sensazioni di dolore minori. La successiva mobilità diminuisce drasticamente. La rigidità deriva dal fatto che i movimenti iniziano a causare forti dolori.

Le malattie neurologiche sono caratterizzate da lombaggine o sulla sinistra. Un dolore acuto dà al gluteo, alla coscia o al ginocchio. Con la sciatica, la persona lombaggine può spesso congelare in una postura forzata. Un tentativo di cambiare la posizione del corpo provoca nuovi spari.

Malattie infettive della colonna vertebrale causano dolore di varia intensità. A volte le sensazioni sono simili a quelle che si verificano con la radicolopatia. Un aumento della temperatura corporea da indicatori subfebrilari a febbrili o piritici (sopra i 39 ° C) è caratteristico. Il pericolo della condizione è che l'autotrattamento può mascherare i sintomi solo in un momento in cui la malattia afferra il corpo.

Patologie di organi interni si manifestano con dolore al bacino a sinistra, a destra, o in tutta l'area sotto la vita. Dipende tutto da dove si trova l'organo anatomicamente, che ha causato il dolore. Dolore più difficile nelle coliche renali, patologie ginecologiche. L'attacco di appendicite è caratterizzato da dolore nel lobo inferiore destro inferiore, se l'appendice si trova dietro il cieco.

La localizzazione di sensazioni dolorose a sinistra oa destra sotto la vita è caratteristica delle malattie ginecologiche. L'annessite, le cisti ovariche, la gravidanza ectopica, il cancro causano dolore insopportabile. A seconda che il focus dell'infiammazione si trovi a destra o a sinistra, le sensazioni dolorose sono più pronunciate.

Come affrontare il dolore

Quando il dolore appare a destra o a sinistra sotto la vita, è inaccettabile ricorrere al consiglio di amici e per curare te stesso. Scopri le cause della patologia dovrebbero essere in un istituto medico. Un tale approccio per risolvere il problema non aggraverà le condizioni del paziente e subirà il necessario corso di terapia in modo tempestivo.

Per far fronte con successo al dolore sotto la parte bassa della schiena, è imperativo seguire le raccomandazioni del proprio medico. La maggior parte dei farmaci antidolorifici non è in grado di eliminare la causa della malattia. Questi fondi facilitano le condizioni del paziente, ma la patologia nella maggior parte dei casi si sviluppa ulteriormente.

Il medico può raccomandare preparazioni di condroprotettore per i cambiamenti degenerativi e distrofici delle articolazioni. Il corso del trattamento è di almeno sei mesi. Durante questo periodo, il tessuto cartilagineo è in grado di recuperare, l'infiammazione diminuisce e le sensazioni del dolore diminuiscono.

La maggior parte dei problemi associati alla funzione compromessa dell'apparato muscolo-scheletrico (patologie neurologiche, artrite, spondilosi) può essere eliminata utilizzando farmaci del gruppo di farmaci anti-infiammatori non steroidei e vitamine del gruppo B. Possono liberarsi del dolore in breve tempo.

Senza farmaci antibatterici, è impossibile trattare l'osteomielite, la tubercolosi, la brucellosi, le malattie infettive ginecologiche, le malattie renali, le prostatiti. Antibiotici, farmaci anti-TB eliminano la causa sottostante del dolore. La terapia è solitamente complessa in tali situazioni e comprende farmaci anti-infiammatori, fisioterapia.

A volte la terapia per patologie che causano sensazioni spiacevoli nella parte bassa della schiena, richiede un intervento chirurgico. Stiamo parlando di alcune neoplasie e patologie ginecologiche, appendicite, malattie del sistema urinario.

Sintomi minacciosi: come agire

Ci sono situazioni in cui è impossibile esitare per un minuto con la ricerca di un aiuto medico. Questo dovrebbe essere ricordato in modo che il dolore nella parte bassa della schiena non abbia conseguenze tragiche. Il riferimento tempestivo a uno specialista in certi casi può salvare la vita di una persona.

Se il dolore al di sotto della parte bassa della schiena si verifica durante la gravidanza, nei bambini piccoli, è necessario chiamare un equipaggio di ambulanza il più presto possibile per un ulteriore ricovero. Dovresti fare anche quando il dolore aumenta, nuovi sintomi si uniscono (malessere generale, febbre, intossicazione). Non puoi preoccuparti del dolore nella parte bassa della schiena.

Ora rispondi alla domanda: quanti soldi hai speso per un trattamento inefficace delle malattie delle articolazioni. Ti va bene? È ora di finire con loro! Ecco perché abbiamo deciso di pubblicare un'intervista con il professor Bubnovsky. in cui rivela in dettaglio il suo segreto universale per il trattamento delle malattie delle articolazioni e dell'osteocondrosi. Leggi l'articolo.

Cosa indica il dolore nella zona lombare?

Eccessivo sforzo fisico, problemi alla schiena e altre patologie possono causare dolore nella parte sinistra della vita. Abbastanza spesso, le sensazioni spiacevoli si sviluppano in manifestazioni più gravi, quando qualsiasi movimento causa a una persona un forte dolore. In alcuni casi, può essere difficile determinare con esattezza cosa abbia causato la comparsa di disagio sul lato sinistro della vita, quindi vale la pena considerare tutte le possibili cause. Quali sono i fattori e i tipi di dolore causati dalla lombalgia da sinistra, e quali potrebbero essere le ragioni, lo scopriremo più tardi.

motivi

Se il dolore è localizzato direttamente nella parte bassa della schiena, molto spesso questo può indicare malattie spinali. Ma poche persone sanno che è la zona lombare che contiene un gran numero di grandi nervi, ed è anche responsabile della proiezione del dolore nel rene, nell'intestino, nell'ovaio. Tra le cause più innocenti di mal di schiena a sinistra, è possibile identificare quanto segue:

  • sforzo muscolare fisico;
  • infiammazione muscolare causata da ipotermia;
  • mancanza di attività fisica e uno stile di vita sedentario.

Altre cause associate alla presenza di patologie, considerate di seguito.

Disturbi del sistema urinario

Questo gruppo include malattie come:

Irina Martynova. Laureato presso l'Università medica statale di Voronezh. NN Burdenko. Neurologo clinico e neurologo dell'Ospedale Policlinico di Mosca Fai una domanda >>

  1. La pielonefrite del rene sinistro - innescata da un processo infiammatorio che colpisce i tessuti parenchimali e la pelvi renale, impedendole di svolgere pienamente le sue funzioni escretorie.
  2. La glomerulonefrite è una malattia infiammatoria di natura immunitaria, in cui sono colpiti i glomeruli renali, rendendola non sostenibile.
  3. Urolitiasi (ICD) - è determinata dall'alto contenuto di sali nelle urine, che formano calcoli (pietre) che possono ostruire gli ureteri.
  4. Cistite - infiammazione della vescica, in cui l'infezione può arrivare sia dal canale urinario che dalla vescica stessa.

Reumatologo - Policlinico della città, Mosca. Istruzione: FNBI prende il nome da V.Nasonova, Astrakhan State Medical Academy.

Tipo di dolore
Ci sono diverse manifestazioni per ogni malattia. Nella cistite, il punto focale del dolore è nell'inguine, e il livello del lato sinistro della parte bassa della schiena è la zona di irradiazione, dove il dolore dà. La pielonefrite e la glomeru-nefrite sono determinate dalla presenza di dolore spastico e arcuato sul lato sinistro (se il centro dell'infiammazione cade sul rene sinistro) della regione lombare, che è accentuata dal minimo gesto. L'urolitiasi, che è caratterizzata dalla presenza di pietre, che si muovono e bloccano il lume dei dotti, è acuta, tagliente e lancinante.

Reumatologo - Policlinico della città, Mosca. Istruzione: FNBI prende il nome da V.Nasonova, Astrakhan State Medical Academy.

localizzazione
Il dolore è localizzato nella parte superiore della colonna lombare, diffondendosi sul lato sinistro della schiena e sulla regione glutea.
diagnostica
Le malattie renali e del sistema urinario sono generalmente diagnosticate come segue:

  1. Analisi delle urine e del sangue - aiuta a identificare la presenza di infiammazione (aumento dei globuli bianchi), nonché un alto contenuto di sale.
  2. Ultrasuoni dei reni - mostra la loro condizione, la presenza di neoplasie e pietre, nonché la capacità di svolgere le loro funzioni.
  3. Palpazione e picchiettamento della localizzazione dei reni - se provoca un aumento del dolore, allora la diagnosi è corretta.
  4. Istantanea ai raggi X: aiuta a determinare la presenza e la dimensione delle pietre.

trattamento
Poiché, nella maggior parte dei casi, le malattie sono provocate dallo sviluppo di microflora patogena, il trattamento utilizza antibiotici generalizzati: Ceftriaxone, Cefix, Fagotsef, Flamyfix. Per normalizzare il deflusso di urina e ridurre il gonfiore, vengono utilizzati diuretici: Veroshpiron, Aldacton, sorbitolo, ionico. I farmaci ausiliari che sono in grado di normalizzare il lavoro del sistema urinario sono:

  • adsorbenti: polisorb, carbone attivo, lattofiltrum;
  • venotonics: eparina, Troxerutina;
  • antispastici: No-shpa, papaverina;
  • farmaci antifungini;
  • lattobacilli: Bifiform, Linex, Laktiale.

Tutte queste malattie, in assenza di trattamento tempestivo, possono trasformarsi in una forma cronica, privando una persona di una vita piena.

Dal momento che stiamo parlando del sistema escretore, non ignorare l'aspetto del mal di schiena nella regione lombare.

Malattie respiratorie

Tirare il mal di schiena a sinistra può essere causato da malattie come:

  1. La polmonite sinistra è un processo infiammatorio del polmone sinistro, causato dalla presenza di pneumococchi, stafilococchi e bastoncini emofilici.
  2. Pleuropolmonite - il processo infiammatorio è localizzato nella parte inferiore del polmone sinistro, catturando parte della pleura (la pleurite si sviluppa in parallelo).

Il trattamento di queste malattie è piuttosto lungo e le conseguenze possono essere le più deplorevoli o addirittura fatali.

Tipo di dolore
In presenza di queste malattie, si verifica la sparatoria nella parte bassa della schiena e nella parte sinistra. In caso di inalazione, possono verificarsi sensazioni spiacevoli, formicolio nell'ipocondrio sinistro. Negli stadi avanzati delle malattie polmonari, il dolore può circondare e sparare, dando al lato sinistro e inferiore lombare.
localizzazione
Sensazioni spiacevoli aumentano nello sterno, dando alla parte bassa della schiena. Se la causa non è associata a patologie del polmone sinistro, non si osservano respirazione rapida, labbra blu e aumenti di temperatura.
diagnostica
Di norma, il dolore nella zona lombare in presenza di malattie polmonari viene definito come un sintomo aggiuntivo che si verifica durante l'esame iniziale del paziente. Ulteriore diagnostica può includere mezzi come:

  1. Radiografia dei polmoni - mostra la presenza di focolai del processo infiammatorio.
  2. Emocromo completo, analisi delle urine.
  3. Analisi dell'espettorato per identificare il tipo di agente patogeno - aiuta a scegliere le migliori opzioni di trattamento.
  4. MRI del torace - utilizzata in casi particolarmente avanzati in cui la malattia ha colpito più del 50% del volume polmonare.

È richiesta la consultazione dell'ENT e del pneumologo.
trattamento
In questo caso, su qualsiasi auto-trattamento, e specialmente con l'uso di medicine alternative, non possiamo parlare. Solo una complessa diagnostica con posizionamento sotto la supervisione di specialisti, che è combinata con il trattamento corretto, può mostrare una dinamica positiva nel trattamento.

Il compito principale del trattamento è eliminare la concentrazione dell'infiammazione e ridurre il dolore. Per fare questo, utilizzare tali gruppi di farmaci come:

  1. Antibiotici tetracicline.
  2. Farmaci antipiretici e analgesici che alleviano le manifestazioni sintomatiche della malattia.
  3. Mucolitici e farmaci che diluiscono l'espettorato e ne accelerano lo scarico.
  4. Vitamina C, rafforzando il sistema immunitario.
  5. Espettoranti.

È importante bere bevande calde in grandi quantità, che ti consentiranno di rimuovere rapidamente i microbi morenti dal corpo, aiutandoti così a far fronte rapidamente al processo infiammatorio.

Infiammazione dell'ovaio

L'ooforite, che è una conseguenza della salpingite, è caratterizzata dalla presenza di un processo infiammatorio nell'ovaio, in cui il lombo sul lato sinistro fa male. La microflora patogena che entra nel corpo dell'ovaia attraverso la tuba di Falloppio, si riproduce attivamente in un ambiente favorevole, e una donna può avvertire spiacevoli manifestazioni come:

  • scarico dal tratto genitale;
  • dolore durante il rapporto sessuale;
  • ciclo mestruale doloroso;
  • fallimento del ciclo.

Tipo di dolore
Il dolore è acuto, tirando, diventando dolorante.
localizzazione
Il dolore acuto è localizzato nell'addome inferiore, diffondendosi alla regione lombare sul lato sinistro.
diagnostica
Se soffri di dolore fastidioso nell'addome inferiore e nella parte bassa della schiena, dovrai consultare un ginecologo, che eseguirà tali misure diagnostiche come:

  • esame sulla sedia ginecologica;
  • spalmare su microflora patogena;
  • Ultrasuoni degli organi pelvici;
  • laparoscopia.

trattamento
Il mal di schiena nella regione lombare, che è direttamente correlato ad altri problemi ginecologici, scompare solo quando la sua causa viene eliminata. Come terapia, si usa l'ooforite:

  1. Terapia antibatterica - lotta contro l'agente eziologico del processo infiammatorio.
  2. Terapia del dolore - allevia il dolore e le spiacevoli manifestazioni della malattia.
  3. Antispastici: rimuovi lo spasmo muscolare.
  4. Immunomodulatori e vitamine che contribuiscono al ripristino e al rafforzamento delle proprietà protettive naturali del corpo.

gravidanza

Al momento della gestazione, specialmente nel terzo trimestre, il corpo è sotto stress. Un costante aumento di peso del bambino, così come un aumento delle sue dimensioni, porta al fatto che l'utero mette sotto pressione i tessuti e gli organi vicini. Ciò può provocare disagio quando il lato sinistro della vita fa male, si tira di lato, causando una sensazione di affaticamento.

Tali manifestazioni non sono associate a patologia e passano da sole dopo il parto.

Tipo di dolore
Doloranti, noiosi, herpes zoster. Aumenta con il movimento, scompare da solo dopo un buon riposo.
localizzazione
Fa male nella regione lombare, dando l'inguine e il cavallo.
diagnostica
Le misure diagnostiche si basano sull'esame della donna incinta e su un esame ecografico del feto.
trattamento
In assenza di patologie visibili, si raccomanda alle donne di fare ginnastica per donne incinte, che rafforzeranno i muscoli della schiena e della zona lombare, e si rilasseranno di più e saranno all'aria aperta.

Processi infiammatori nell'intestino

Enterite, colite, enterocolite e duodenite sono malattie dell'intestino, che sono caratterizzate dalla presenza di un processo infiammatorio. Tutti colpiscono diverse parti dell'intestino, causando disagio e problemi con la digeribilità del cibo. Queste malattie possono causare dolore non solo nel luogo della loro posizione anatomica, ma anche per dare alla schiena.

Questo fa male la schiena nella regione lombare a sinistra, la temperatura sale e ci sono problemi con la sedia.

Tipo di dolore
Dolore acuto, dolente, che si verifica prevalentemente 15-20 minuti dopo un pasto.
localizzazione
Dolori spiacevoli e spastici si trovano nell'ombelico, che irradiano verso la parte bassa della schiena.
diagnostica
Se il terapeuta sospetta la patologia intestinale durante il colloquio, viene prescritta la seguente diagnosi:

  1. Analisi di urina, sangue e feci.
  2. Endoscopia dello stomaco e dell'intestino, biopsia.
  3. Colonscopia, che aiuta a valutare la condizione degli intestini e identificare la posizione del processo infiammatorio.

trattamento
La terapia dipende interamente da ciò che è diventato la causa principale della malattia. Di solito usi la terapia antibatterica e sintomatica per aiutare a distruggere agenti patogeni, così come rimuovere il dolore sgradevole. Una parte integrante è la nutrizione.

Il rispetto di una dieta rigorosa accelera più volte il processo di rigenerazione delle parti danneggiate dell'intestino.

pancreatite

Se il lato sinistro della vita fa male, non c'è appetito, c'è vomito e dolore nell'ipocondrio sinistro, questo può indicare la presenza di pancreatite - un processo infiammatorio del pancreas. Si sviluppa a causa della malnutrizione, dove prevale il cibo grasso e dolce, l'alcolismo e il contatto con sostanze altamente tossiche.
Tipo di dolore
Il dolore è acuto, sparando, molto simile alla sciatica. Il picco del dolore arriva al momento del pasto.
localizzazione
Il dolore si verifica nell'ipocondrio sinistro, dando alla colonna lombare. Potrebbe essere l'herpes zoster.
diagnostica
Utilizzare metodi diagnostici come:

  1. Analisi di urina, sangue e feci.
  2. Ultrasuono del pancreas.
  3. endoscopia superiore.
  4. Palpazione della linea laterale sinistra.

trattamento
Nei primi 2-3 giorni dopo l'esacerbazione della pancreatite, una persona viene trattata secondo il principio "Fame. Freddo. Riposo ". Non puoi mangiare e bere, il che può anche irritare maggiormente il pancreas. Un raffreddore nell'area della sua localizzazione ridurrà il dolore e il riposo aiuterà il corpo a sintonizzarsi per una pronta guarigione. Per il trattamento dell'uso di tali gruppi di preparati medici:

In alcuni casi, può essere necessario un intervento chirurgico quando le aree danneggiate della ghiandola vengono asportate e rimosse.

È importante seguire una dieta rigorosa, eliminando cibi grassi e fritti, così come tutti gli alimenti che esercitano un carico maggiore sul pancreas.

Patologia della milza

Questo importante organo ematopoietico, situato nell'ipocondrio sinistro, può crescere di dimensioni, allungarsi e deformarsi, se ha un effetto di terzi. Di conseguenza, la milza cessa di svolgere pienamente le sue funzioni, e il suo corpo allargato esercita pressione sugli organi vicini.
Tipo di dolore
Il dolore è costante, tirante, dolorante, fuoco di Sant'Antonio.
localizzazione
Il dolore si forma nell'ipocondrio sinistro e poi fluisce nell'area lombare, coprendola completamente.
diagnostica
Solo uno specialista è in grado di determinare la presenza di patologie spleniche, avendo condotto una serie di studi, tra cui:

  1. Test del sangue e delle urine.
  2. Ultrasuoni degli organi addominali.
  3. Studio a raggi X.
  4. MR.
  5. Palpazione dell'ipocondrio sinistro.

trattamento
La scelta della terapia più appropriata dipende direttamente dallo stadio della patologia, dalla sua causa principale e dallo stato generale di salute del paziente. Non esiste un regime terapeutico specifico per la milza. Il medico esamina i risultati della ricerca, dopo di che prescrive determinati farmaci.

Nel caso di una fase di corsa, può essere richiesto un intervento chirurgico.

Malattie dello stomaco

Ulcera e gastrite sono le patologie più comuni dello stomaco, in cui fa male la parte sinistra della schiena. Sono provocati principalmente dal batterio Helicobacter, che è attaccato alla mucosa gastrica e gradualmente mangia via. Si formano ulcere e cicatrici sanguinanti che influiscono sul processo di digestione.
Tipo di dolore
Nell'ulcera cronica o nella gastrite nella fase acuta, il dolore è acuto, passando attraverso.
localizzazione
Dalla metà della parte epigastrica dell'addome, il dolore tende a scendere, cingendo la persona e catturando la regione lombare.
diagnostica
Per identificare l'uso della malattia:

  1. Gastroscopia.
  2. Colpo di raggi X.
  3. Esame del sangue e feci.

trattamento
Viene utilizzata la terapia antibatterica, che combatte la microflora patogena nello stomaco.

Come supplemento, vengono utilizzati i farmaci che regolano l'acidità del succo gastrico, gli antispastici e gli analgesici che eliminano la sindrome del dolore.

Cardiopatia ischemica

L'ischemia è determinata dalla mancanza di ossigeno nel cuore, motivo per cui le sue cellule si estinguono gradualmente o vengono sostituite da altre. Di conseguenza, possono verificarsi angina pectoris, aritmia, infarto miocardico e morte improvvisa. Poiché il cuore si trova sul lato sinistro dello sterno, parte delle sue patologie può provocare dolore nella parte bassa della schiena sinistra.
Tipo di dolore
Il dolore è acuto, spontaneo. Combinato con un aumento della frequenza cardiaca.
localizzazione
Il picco del dolore è nella regione del cuore, che si irradia verso la parte bassa della schiena (regione lombare sinistra).
diagnostica
Per fare una diagnosi è necessario:

  1. Dona urina e sangue.
  2. Misura la pressione sanguigna e il polso.
  3. Fai un ECG a riposo e con un carico.
  4. Angiografia coronarica

trattamento
Nel caso in cui la parte inferiore della schiena fa male e il cuore è la causa, viene prescritto un trattamento complesso, che consiste nel seguente:

  1. Chirurgia di bypass delle arterie coronarie.
  2. Terapia di mantenimento della droga
  3. Eliminazione degli effetti patogeni sul cuore.
  4. Pace e frequenti passeggiate all'aria aperta.

Infiammazione della massa muscolare della parte lombare sinistra

La miosite è un'infiammazione del tessuto muscolare nella regione lombare, che si sviluppa durante l'ipotermia. Qualsiasi movimento del corpo provoca sensazioni spiacevoli e dolorose.
Tipo di dolore
Acuto, che respira e costringe il dolore, che è aggravato da un respiro profondo, tosse e starnuti.
localizzazione
Regione lombare posteriore.
diagnostica
È necessaria la consultazione con un medico generico, un chirurgo e un neuropatologo. Viene eseguita la palpazione dell'area interessata e vengono escluse altre possibili patologie.
trattamento
Uso di trattamenti farmacologici complessi con l'uso di farmaci come:

Anche la terapia fisica, il massaggio e la terapia fisica contribuiranno ad accelerare il processo di guarigione.

Patologie spinali

L'osteocondrosi, la spondilosi, la cifosi, la lordosi e altre malattie della colonna vertebrale portano al fatto che lo scheletro perde le sue funzioni, e qualsiasi attività fisica provoca dolore insopportabile che si diffonde all'intera schiena e alla zona lombare.
Tipo di dolore
Dipende da quale patologia è determinata. Con la radicolite, il dolore è costrittivo e doloroso, e con la spondilosi è doloroso e costante. Il dolore moderato è caratteristico dell'osteocondrosi e, con il prolasso del disco intervertebrale, il dolore è così grave da provocare uno shock doloroso.
localizzazione
La regione lombare e tutta la schiena possono far male.
diagnostica
I problemi spinali sono determinati da radiografie e scansioni MRI.
trattamento
La terapia dipende dal tipo di malattia e forma.

Il blocco di Novocainic può essere usato per alleviare il dolore.

Quando ho bisogno di un aiuto immediato da un medico?

Ci sono un certo numero di situazioni in cui non puoi tollerare il mal di schiena e devi immediatamente cercare l'aiuto di uno specialista:

  1. Mantiene alta temperatura corporea.
  2. C'è nausea e vomito, mancanza di appetito.
  3. Il dolore impedisce completamente il movimento.
  4. C'è una perdita di coscienza e un forte dolore all'addome.

Questi sintomi possono indicare la presenza di patologie che si stanno sviluppando rapidamente e, in assenza di cure mediche, possono provocare un esito letale.

Assicurati di guardare il seguente video

Pronto soccorso

Prima di arrivare del dottore è necessario posare il paziente, calmare e provvedere il riposo. Non dovresti somministrare antidolorifici, poiché possono lubrificare il quadro clinico della malattia, il che complicherà la sua diagnosi primaria.

Pertanto, le cause del mal di schiena possono essere molto diverse, tra cui patologie dell'apparato digerente, sistema cardiovascolare e sistema muscolo-scheletrico. Non automedicare perché può essere pericoloso per la vita.

Il dolore è sempre un motivo per visitare un medico. Non c'è bisogno di eliminarlo, dovresti combattere la sua causa.