Cause del dolore al piede e dei metodi di trattamento

I dolori ai piedi sono i più comuni tra i 20 ei 50 anni tra le condizioni patologiche dell'apparato muscolo-scheletrico, accompagnate dall'apparizione del dolore. Si può concludere che è la parte abile della popolazione che soffre, poiché le gambe hanno un carico considerevole, il piede non è sempre indolore e senza conseguenze può sopportare intensi sport e lesioni. Individuo un gruppo di ragioni per le quali una gamba fa male alla curva del piede, e non sempre le cause sono associate a malattie delle articolazioni, mal di caviglia, compresa la flessione del piede, può essere dovuta a patologie dei vasi sanguigni, muscoli e spremitura delle terminazioni nervose. A volte il dolore ai piedi è una conseguenza del problema della colonna vertebrale, malattie sistemiche che si verificano nel corpo.

In totale, la struttura del piede ha 26 ossa di varie dimensioni, ma nella zona di interesse per noi - l'articolazione della caviglia può essere dolorante sul cavallo (di più, la fibula, l'osso della caviglia), calcagno, scafoide e tarso-tarso. Tutte queste ossa e l'articolazione della caviglia sono circondate da un apparato muscolo-legamentoso che protegge da lesioni, soprattutto dislocazioni e fratture della caviglia. A proposito, vale la pena notare che le donne sono più spesso colpite dal dolore in quest'area, dal momento che tendono a sacrificare la salute per il bene della bellezza e dell'immagine. Esaminiamo le ragioni principali che portano alla comparsa di una sensazione di dolore nell'incavo del piede.

Borsite del piede

La borsite è una malattia comune associata con l'infiammazione del sacco articolare nella nostra variante del piede, cioè l'articolazione della caviglia. La borsa articolare ha diverse importanti funzioni:

  • protezione dell'articolazione da sollecitazioni meccaniche;
  • nutrizione della cartilagine articolare con liquido sinoviale.

La borsite del piede è più spesso causata da lesioni, e questo potrebbe non essere necessariamente una frattura, a volte una normale dislocazione o contusione è sufficiente a causare l'infiammazione del sacco articolare. Provoca bursite frequente piegatura del piede, che è familiare a quasi ogni persona. Lo stile di vita di una persona influisce sulla salute dell'articolazione, quindi l'obesità e lo stress eccessivo sui piedi aumentano il rischio di sviluppare patologie. Spesso le donne dopo il parto, con un metabolismo compromesso e disturbi ormonali, aumentano di peso, provocando anche borsiti.

Atleti, persone con specialità lavorative, soggetti a carichi su gambe, vibrazioni sono soggetti a borsite. Una causa comune di borsite è indossare scarpe con i tacchi. Causa una malattia che scorre reumatismi, gotta, psoriasi.

I sintomi della borsite iniziano con il dolore all'articolazione della caviglia, con il tempo che il dolore si espande nell'area del tallone, fino alle dita dei piedi, cioè la piega del piede viene direttamente influenzata.

Oltre al dolore, il piede può gonfiarsi, diventare doloroso con la palpazione. La mobilità dell'articolazione è gravemente limitata, si osserva iperemia della pelle. Nel corso del tempo, l'articolazione può gonfiarsi con forza, l'accumulo di essudato si forma nella cavità articolare - questo è accompagnato non solo dal dolore, ma anche da un aumento della temperatura corporea, che induce una persona a farsi prendere dal panico. Quando il processo suppurativo appare nell'articolazione, si osserva il fenomeno della fluttuazione, cioè il fluido oscilla durante la palpazione.

Per il trattamento della borsite, specialmente quando l'articolazione è gravemente dolorante, viene prescritto un ciclo di farmaci del gruppo FANS. Il più delle volte, la scelta dei medici ricade su Diclofenac (Voltaren), Nimesulide e Ibuprofene. Oltre a prendere pillole o iniezioni, vengono prescritti pomate antinfiammatorie - Fastum-gel, Dolgit cream, Finalgon. Se il dolore non scompare, viene prescritto un farmaco ormonale per alleviare l'infiammazione - un blocco di Diprospan, Kenalog.

Il corso di trattamento della borsite comprende fisioterapia, ginnastica, massaggi. Nel corso del processo suppurativo, sono necessarie la puntura e la terapia antibiotica. Durante il periodo di recupero aiuta il trattamento con paraffina, fangoterapia. Nei casi avanzati, è necessario ricorrere alla procedura di dissezione del sacchetto articolare, poiché aumenta il rischio di rotture del tendine di Achille.

artrite

A causa dell'aumentata attività motoria, il carico sotto forma di massa corporea umana, l'articolazione della caviglia e le ossa del piede sono inclini all'artrite. La malattia è associata ad infiammazione nell'articolazione stessa e altre patologie gravi causano più spesso infiammazione. Quindi, possiamo identificare le principali cause di artrite alla caviglia:

  • lupus sistemico;
  • spondilite anchilosante;
  • artrite reumatoide.

Oltre a questi motivi, l'artrite è una malattia legata all'età, insieme all'osteoporosi, l'artrosi, che si verifica a causa di eccessivo stress, mancanza di vitamine e minerali. La patologia si verifica spesso con il diabete mellito, a causa di infortuni, negli atleti. Ci sono casi in cui la malattia si sviluppa durante l'alcolismo, la tossicodipendenza, dopo il parto, la menopausa. L'artrite colpisce anche le donne più spesso, per la stessa ragione della borsite.

Esaminiamo quali sono i sintomi predominanti nell'artrite e come rimuoverli. La prima enfasi è sul fatto che l'artrite è una forma acuta con un brusco inizio della malattia con la manifestazione di dolore severo, movimento limitato dell'articolazione e sotto forma di una forma cronica.

Nella forma cronica, l'artrite si manifesta con periodi di remissione, quando i sintomi non sono osservati.Questa forma è principalmente osservata nei reumatismi. Ma nel periodo di esacerbazione, i sintomi stanno aumentando.

Con l'artrite, c'è una sensazione di rigidità mattutina, cioè i sintomi del dolore si manifestano più chiaramente durante il periodo in cui una persona inizia ad alzarsi dal letto. Quando cammina, i sintomi si attenuano. Spesso feriscono i piedi simmetricamente, caratteristica tipica dei reumatismi. La caviglia può essere gonfia, dolorosa alla palpazione, che richiede un trattamento immediato.

Con la progressione della malattia, il dolore si fa sentire non solo nella piega del piede e nella caviglia stessa, ma anche nella parte alta della gamba. Appare atrofia dei muscoli, a causa di ciò che diminuisce la prestazione di una persona, fino alla comparsa della disabilità. L'infiammazione può causare febbre, deterioramento della salute in generale.

Nell'artrite, la diagnosi è importante, perché se la causa della patologia è reumatismo, allora il trattamento convenzionale delle articolazioni non aiuterà. Con i reumatismi vengono prescritti farmaci speciali, ormoni. Se il processo suppurativo si sviluppa nell'articolazione, allora la terapia antibiotica è coinvolta nel trattamento. Un corso di FANS, fisioterapia e rimedi popolari aiuterà ad alleviare il dolore. L'artrite dovrebbe essere trattata da un medico. Durante il periodo di riabilitazione vengono prescritte vitamine, condroprotettori, cure termali.

Piedi piatti

La causa del dolore nella piega del piede è spesso flatfoot, una malattia caratterizzata da appiattimento degli archi del piede. Assegni il tipo di flatfoot longitudinale e trasversale, ciascuno di cui è caratterizzato dalle caratteristiche nei sintomi.

Il dolore è insito in ogni tipo di flat-footedness, solo nel caso di un tipo trasversale, la sezione anteriore fa male, c'è una curvatura del 1 ° dito del piede, la formazione di un nodulo, il piede stesso diventa più largo. Il tipo longitudinale del piede piatto è caratterizzato da allungamento del piede, frequente formazione di speroni calcaneari, fascite plantare, dolore nel tallone e nel centro del piede. Nonostante questo, il dolore al piede alla curva può verificarsi con qualsiasi tipo di piede piatto.

Perché i piedi piatti sono carichi eccessivi sulle gambe, indossano scarpe strette o tacchi alti, perché la malattia molte volte più spesso le donne sono ammalate. Molto spesso, la malattia si verifica quando carichi eccessivi sulle gambe dei bambini piccoli in combinazione con indossare scarpe scomode. Causa di lesione del piede piatto quando la ragazza si sloga la gamba o la rompe, l'obesità, lo stato dopo il parto, con debolezza del sistema muscolo-scheletrico e diabete.

A proposito, la flatulenza è spesso la causa di borsite, artrosi, artrite delle articolazioni del piede. Patologia peculiare a 3 stadi di sviluppo. Nella fase iniziale, il dolore al piede si verifica raramente, principalmente il disagio e l'affaticamento sono presenti dopo lo sforzo sulle gambe. Con la progressione del dolore comincia ad apparire sempre di più, cambiando la forma del piede, spesso i pazienti si lamentano che diventa difficile per loro decollare o indossare scarpe. Negli stadi avanzati del dolore sorgono ea riposo, l'andatura è disturbata nella persona, altre articolazioni, la colonna vertebrale inizia a dolere.

Il trattamento del piede piatto consiste nell'utilizzare scarpe ortopediche o solette invece delle solite scarpe, che vengono selezionate individualmente, a seconda del tipo di piede piatto. Il medico deve selezionare un corso di terapia fisica, sono prescritte le procedure di fisioterapia e massaggio. Raramente eseguito l'operazione. Il antidolorifico è Ibuprofen, Diclofenac, Movalis, Nimesulide, che può essere prescritto da un medico durante un'esacerbazione.

Altri motivi

Spesso fa male la curva del piede non è affatto da varie malattie, ma dal banale lavoro eccessivo. Spesso c'è dolore al piede dopo aver indossato scarpe con i tacchi, quando devi stare fermo per molte ore o camminare senza riposare. Tali sintomi sono caratteristici di atleti, insegnanti, venditori e professioni simili.

Spesso una persona ha una domanda sul perché la piega del piede fa male, ma non si osservano né ferite né infiammazioni. La causa di questa condizione può essere edema, che si manifesta con malattie vascolari (vene varicose), con malattie renali, con diabete e una serie di altre malattie. L'edema si verifica quando si consumano grandi quantità di acqua, pesce salato, spesso edema di alcol, che una persona si sente il giorno successivo.

In caso di malattie vascolari, è meglio non ritardare il trattamento con un medico, poiché tali patologie progrediscono rapidamente e l'arto può diventare insensibile, ritirato. Un flebologo chirurgo vascolare moderno può trovare un trattamento efficace per la maggior parte delle patologie.

La piega del piede fa male dopo le ferite, soprattutto quando una ragazza o una donna si è storta una gamba, un oggetto pesante è caduto sui suoi piedi. Il fatto che le ossa del metatarso siano piccole, può muoversi, spremere i nervi e i vasi sanguigni. Spesso le gambe si danneggiano durante la gravidanza e dopo il parto, poiché la donna sta vivendo uno stress associato al trasporto del feto e, in seguito, alla poppata. Dopo il parto, lo sfondo e il metabolismo ormonale sono spesso disturbati, e perché le patologie dell'apparato muscolo-scheletrico sono esacerbate.

Ci sono patologie rare che portano al dolore nella piega del piede. Questi possono essere neoplasie (cisti), miositi, neuriti e un approccio individuale è necessario per trattare ogni patologia. Provoca la sindrome da dolore alla tendinite della caviglia del muscolo tibiale che si verifica dopo l'infortunio, sovraccarico di muscoli e legamenti.

Se i dolori cominciano ad apparire nella piega del piede, che aumentano con il tempo e non scompaiono entro pochi giorni, allora è meglio non ritardare la visita dal medico e non auto-medicare. Il trattamento precoce nelle prime fasi richiederà meno tempo e sforzi.

Dolore nel sollevare il piede

Il piede umano svolge una funzione di supporto nel corpo. Le ossa del metatarso hanno tutto il carico durante la deambulazione, il che porta allo sviluppo di condizioni patologiche in cui è possibile osservare il dolore al sollevamento del piede (metatarsalgia). Tale condizione può indicare gravi problemi del sistema muscolo-scheletrico e richiede un trattamento immediato al medico, che scoprirà perché il piede fa male e prescriverà una terapia appropriata.

Le ragioni principali per lo sviluppo della patologia

Il principale fattore che può causare dolore nella parte superiore del piede è l'affaticamento e le lesioni fisiche. Di conseguenza, i dolori alle gambe e i muscoli si indeboliscono, il che contribuisce a frequenti dislocazioni dell'articolazione della caviglia.

Nelle donne, i sintomi del dolore sono spesso causati da cambiamenti naturali nel sistema ormonale, ad esempio durante la gravidanza, la menopausa, ecc. Abbastanza spesso, il dolore nel sollevare il piede è causato dal sovrappeso, che porta ad un aumento del carico su di esso.

Inoltre, le ragioni per lo sviluppo del processo patologico includono:

Osteoartrite della caviglia

Questa malattia è caratterizzata da disturbi di tipo distrofico. Durante la deambulazione, vi è la presenza di dolore, crunch con ulteriore distruzione del tessuto cartilagineo delle dita del piede. La progressione dell'artrosi porta alla formazione di edema e ad un aumento dei sintomi negativi. In questo caso, le dita dei piedi sono inclini alla dislocazione spontanea.

Piedi piatti

Questo fattore di dolore nel sollevamento del piede è dovuto alla debolezza dei legamenti e dei muscoli. Molto spesso questa malattia si verifica durante l'infanzia, a causa della crescita attiva del tessuto osseo e l'immaturità del corpo. In questo caso, vi è un aumento della fatica, nelle articolazioni delle ossa si formano calli e dolore nella parte superiore del piede quando si cammina. In assenza di una terapia adeguata, il processo infiammatorio può diffondersi alla schiena, alle ginocchia e alla colonna vertebrale.

artrite

L'insorgenza di sintomi dolorosi nell'artrite è dovuta ai processi distruttivi della caviglia. Allo stesso tempo, un lieve rigonfiamento si forma sulla parte superiore del piede, peggiorando l'attività motoria dell'articolazione. Se il trattamento non viene eseguito, c'è il rischio di complicanze e la transizione dello stadio acuto in un processo cronico.

gotta

Durante la diagnosi di gotta, caratterizzata da processi metabolici compromessi nel corpo a causa dell'accumulo di acido urico, il dolore nella parte superiore del piede è accompagnato da crescite e deformità. La gamba si gonfia, impedendo il normale movimento. Molto spesso, la gotta colpisce gli uomini sopra i 45 anni di età, ma ci sono casi di malattia nelle donne che hanno sintomi gravi e richiedono una terapia più intensiva. Ad oggi, è impossibile eliminare completamente la gotta, con l'eccezione di ridurre la fase attiva, ma è abbastanza possibile frenare la malattia per un periodo abbastanza lungo.

Sindrome del piede di cavallo

Questa anomalia dello sviluppo può essere sia acquisita che innata in natura ed è accompagnata da una flessione persistente del piede, che impedisce al paziente di camminare normalmente, poiché il carico principale cade su un lato (lato, tallone o punta).

I seguenti fattori possono provocare lo sviluppo di anomalie:

  • violazione dello sviluppo embrionale;
  • restringimento significativo dell'articolazione della caviglia;
  • danno al nervo sciatico;
  • poliomielite e polineurite;
  • emiparesi spastica, ecc.

I sintomi del dolore nella sindrome del piede di cavallo sono accompagnati da un ingrossamento della pelle nella zona del piede e cambiamenti significativi in ​​tutti i componenti.

Sindrome del piede diabetico

Tale condizione patologica si verifica quando un trattamento improprio del diabete di tipo 1, di conseguenza, vi è una violazione del flusso di sangue e lo sviluppo del processo infiammatorio, accompagnato da gonfiore, zoppia e dolore alle gambe.

Sindrome del piede di marzo

In caso di varie lesioni, si possono sviluppare tendinaginiti, in cui il sollevamento del piede del paziente diventa insopportabilmente doloroso. Una malattia simile in medicina viene spesso chiamata sindrome del "piede in marcia", perché è molto comune tra i militari, specialmente all'inizio del servizio.

Il principale fattore predisponente di questa sindrome è il piede piatto e l'uso di scarpe scomode. Inoltre, la tendovaginite traumatica può svilupparsi a seguito di sollevamento pesi o frequenti camminate sulle scale. Sono queste le ragioni che creano una pressione anormale sul piede, causandone la deformazione e il dolore, accompagnate da un rigonfiamento delle dita e della sua schiena. Va tenuto presente che il "piede di marcia" può essere diagnosticato esclusivamente con l'aiuto di un'immagine a raggi X.

Curvatura valgo

Questa malattia è più comune tra le donne, a causa dell'uso di scarpe con dita strette e tacchi alti. Allo stesso tempo le dita hanno un carico costante, si deformano gradualmente, formando così una curvatura in valgo e dolore al piede.

Speroni del tallone

La ragione principale della formazione di speroni calcistici, che sono accompagnati da dolore, sono piedi piatti, aumento dello sforzo fisico, obesità, posizione prolungata in piedi. Spesso, lo sperone calcaneare è diagnosticato in pazienti con debolezza congenita dei muscoli connettivi.

Processi infiammatori purulenti

Le più comuni malattie di questo tipo comprendono il felon, causato da un processo infiammatorio batterico nel sito di lesioni esterne (tagli, abrasioni, ecc.). Esistono diversi tipi di criminali (sottocutanei, articolari, tendine, subunguali e ossei). Tutti questi tipi sono accompagnati dalla presenza di dolore acuto al sito del piede. In questo caso, l'area danneggiata si gonfia e localmente si verifica un aumento della temperatura corporea.

Lesioni ai piedi

Con diverse lesioni della caviglia, il dolore può essere localizzato su entrambi i lati, anche in aumento. Questa caratteristica è causata da danni ai muscoli, legamenti e tessuti ossei. Sintomi dolorosi possono verificarsi anche con microtraumi.

Tutte le malattie di cui sopra sono accompagnate da un quadro sintomatico individuale, che rende impossibile applicare misure terapeutiche senza una corretta diagnosi.

diagnostica

Di norma, la diagnosi del dolore nella parte superiore del piede non è difficile. Per un risultato del trattamento più efficace, sono richiesti anamnesi ed esame esterno dell'area interessata. I primi segni che segnalano anomalie nel piede sono dolore e gonfiore dei tessuti.

Enorme importanza nella diagnosi è data alla ricerca radiografica, così come agli ultrasuoni e alla risonanza magnetica e, se necessario, eseguire un'analisi generale del sangue e delle urine.

terapia

Scopri le cause del dolore nella parte superiore del piede coinvolto un traumatologo, reumatologo o ortopedico. Dopo una diagnosi completa, viene selezionata la terapia ottimale (intervento conservativo o chirurgico). Va ricordato che i farmaci sono efficaci solo con effetti complessi sul corpo e subiscono alcuni cambiamenti, a seconda dei sintomi della malattia.

Nelle malattie autoimmuni gravi (reumatismi, artriti, lupus sistemici, ecc.) È necessario l'uso di citostatici (metotrexato, ciclofosfina, ecc.) E l'uso a lungo termine di glucocorticosteroidi (prednisolone, betametasone, ecc.).

Per il sollievo dal dolore, vengono prescritti FANS (Diclofenac, Ortofen, Ibuprofen, ecc.) E agenti esterni (Fastum-Gel, Indomethacin). In caso di emergenza, prima dell'esame del medico, è necessario riposare sull'arto ferito e, se necessario, è possibile l'immobilizzazione.

Per combattere i sintomi del dolore e il disagio nella zona dei piedi, si consiglia di eseguire uno speciale complesso di terapia fisica:

  • al paziente viene chiesto di eseguire diversi movimenti rotatori del piede (10 volte in una direzione e poi nell'altra);
  • Usa le dita per far rotolare una piccola palla da ginnastica sul pavimento e sollevare piccoli oggetti, che aumentano la circolazione sanguigna dei tessuti;
  • un leggero massaggio ha un effetto positivo;
  • steso sul pavimento, dovresti eseguire diversi movimenti, che ricordano il ciclismo.

In caso di forti dolori nella zona di un grande sollevamento del piede, si consiglia di applicare un impacco freddo sulla zona infiammata, dopo di che questo posto viene strofinato attivamente con una soluzione alcolica.

Pediluvi

I modi più semplici per sbarazzarsi delle manifestazioni negative, se il sollevamento del piede fa male, sono un massaggio rilassante, così come i bagni terapeutici con sale marino, erbe (camomilla, ginepro, foglie di betulla, ecc.) E oli essenziali (eucalipto, rosmarino, ecc. ).. I vantaggi di questi metodi includono la possibilità della loro implementazione indipendente.

Come misura preventiva, si raccomanda di ridurre lo stress, normalizzare la nutrizione, abbandonare le cattive abitudini e indossare scarpe ortopediche speciali, che riducono significativamente l'affaticamento muscolare.

I sintomi dolorosi nell'area dei piedi di sollevamento richiedono una consultazione obbligatoria con il medico, poiché l'autotrattamento può portare a gravi complicazioni e aumento del dolore. Solo uno specialista altamente qualificato è in grado di differenziare la malattia e selezionare la terapia ottimale.

Piede dolorante Cause del dolore: osteoporosi, endoarterite obliterante, piede diabetico, fascite plantare, sperone calcaneale, borsite del piede, piede piatto, legamenti, legamenti, lesioni ai piedi, piede piatto trasversale, panaritium, gotta.

Il sito fornisce informazioni di base. Diagnosi e trattamento adeguati della malattia sono possibili sotto la supervisione di un medico coscienzioso. Qualsiasi farmaco ha controindicazioni. Consultazione richiesta

Il piede è la parte finale della gamba, che consiste nel tarso, nel tarso e nelle dita dei piedi. Nel piede, si possono distinguere parti come il tallone, l'ascesa, la suola, l'arco del piede (la parte della suola che non tocca il suolo durante il cammino), la parte posteriore (superiore) del piede.

Il dolore al piede è un sintomo comune che può accompagnare un numero enorme di diverse malattie. In questo articolo vedremo i principali.

Dalla natura del dolore al piede e nelle dita dei piedi può essere acuta (si verifica in breve tempo) e cronica (si preoccupa a lungo). Il dolore può interessare le varie parti del piede descritte sopra, in alcuni casi accompagnate da prurito, intorpidimento, gonfiore, bruciore, alterazioni della pelle e altri sintomi.

La sindrome del dolore può essere direttamente correlata alla malattia dei piedi, dell'intero arto inferiore e delle comuni malattie del corpo. Le procedure diagnostiche e terapeutiche vengono sempre nominate in base alle caratteristiche del dolore e della malattia di base.

osteoporosi

Questa è una malattia caratterizzata da dolore al piede, che non è accompagnato da altri sintomi. Il dolore si verifica a riposo, durante gli aumenti dello sforzo fisico. Se premi il piede nel punto in cui le ossa si trovano vicino alla pelle, allora c'è un dolore molto forte. La causa dell'osteoporosi è la lisciviazione di calcio e fosfato dalle ossa del piede. Questo può contribuire a stati come:

  • mancanza di calcio e minerali nella dieta quotidiana;
  • costante eccessivo stress sulle ossa del piede;
  • cambiamenti ossei correlati all'età;
  • sovrappeso: ci sono carichi molto forti sulle ossa degli arti inferiori;
  • stile di vita sedentario, riposo a letto prolungato per varie malattie;
  • gravidanza: il feto in via di sviluppo richiede una grande quantità di calcio;
  • malattie degli organi endocrini, principalmente delle ghiandole paratiroidi.

La diagnosi di osteoporosi viene effettuata utilizzando raggi X e tomografia computerizzata.

Il trattamento del dolore ai piedi nell'osteoporosi consiste nella prescrizione di farmaci a base di calcio e vitamina D. È particolarmente importante prescrivere il calcio alle donne durante la gravidanza avanzata. Quando le malattie endocrine sono prescritte ormoni.

Vene varicose

La malattia varicosa delle gambe è una stasi del sangue negli arti inferiori, a causa della quale si verifica una sovradistensione patologica delle loro vene. Nelle prime fasi della malattia, il paziente può sentire solo pesantezza nei piedi e nelle gambe. Di sera, si verifica il gonfiore. In futuro, sotto la pelle delle gambe, le vene allargate e protette diventano visibili. Il dolore e il gonfiore dei piedi nella maggior parte dei casi si osservano negli stadi successivi della malattia. In questo caso, la pelle delle gambe inizia a soffrire di fame costante di ossigeno, la sua colorazione si scurisce, le cosiddette ulcere trofiche possono apparire su di essa.

Le principali cause delle vene varicose sono i disturbi congeniti della struttura della parete venosa, insufficienza cardiaca, sovrappeso, permanente di lunga data in posizione eretta o seduta.

Il dolore ai piedi con le vene varicose è diagnosticato presso l'ufficio del medico, durante l'esame. Nelle prime fasi, puoi usare diverse creme e unguenti per il dolore ai piedi, indossare bende elastiche o calze. Nei casi più avanzati, può essere indicato un trattamento chirurgico.

Endarterite obliterante

Una malattia molto comune nel mondo moderno, caratterizzata da dolore ai piedi e altri segni di disturbi circolatori. Gli uomini soffrono di patologia 10 volte più spesso delle donne. Le cause e i meccanismi di obliterazione dell'endarterite non sono stati ben compresi fino ad oggi. Si ritiene che il fumo sia uno dei fattori più importanti che provocano violazioni.

L'obliterazione dell'endarterite è una malattia che si sviluppa per un lungo periodo e che spesso supera le persone di età compresa tra 30 e 40 anni. Allo stesso tempo il dolore cronico nei piedi, così come altri segni:

  • dolore e intorpidimento dei piedi;
  • maggiore sensibilità al freddo: dolore bruciante al piede durante il raffreddamento;
  • l'apparizione di ulcere sulla pelle, che indica una violazione della circolazione sanguigna;
  • debolezza nei piedi, zoppia.
Nel corso del tempo, senza trattamento, il flusso sanguigno nel piede diventa così grave che l'endoarterite obliterante porta allo sviluppo della cancrena.

Il trattamento della patologia nelle prime fasi è conservativo. I medici usano vari farmaci, unguenti e creme per il dolore del piede può essere prescritto. Ulteriori interventi microchirurgici sono effettuati sui vasi del piede. Se tutte le misure terapeutiche falliscono e si sviluppa la cancrena, viene eseguita l'amputazione.

Piede diabetico

Questa condizione è una complicazione del diabete, in particolare del tipo I senza un trattamento adeguato.

Il diabete mellito è una malattia che aumenta i livelli di glucosio nel sangue. L'insulina ormonale, responsabile dell'assorbimento del glucosio da parte delle cellule, non è più in grado di far fronte adeguatamente alle sue funzioni. Ma quando questo accade un gran numero di disordini metabolici nel corpo. In particolare, l'aterosclerosi è significativamente accelerata. Le placche aterosclerotiche si formano molto più velocemente sulle pareti dei vasi. Di conseguenza, i piccoli capillari situati nel cuore, nella retina, nei piedi e nei reni soffrono di più. In loro il flusso sanguigno è rotto.

Piede diabetico - il nome figurato dei cambiamenti che si verificano nei piedi in violazione del flusso sanguigno. Il decorso della patologia assomiglia fortemente alla obliterazione dell'endarterite. Ci sono dolore e gonfiore nei piedi, zoppia. I cambiamenti trofici sotto forma di ulcere si sviluppano sulla pelle. Intorpidimento e dolore ai piedi, debolezza nei muscoli delle gambe indicano una grave compromissione della circolazione sanguigna.

Per prevenire il piede diabetico e altri disturbi nei vasi causati dal diabete, è necessario monitorare costantemente i livelli di zucchero nel sangue, assumere farmaci ipoglicemizzanti come prescritto da un medico.

Se la complicazione si è già sviluppata, allora vari farmaci, fisioterapia. Se necessario, vari tipi di trattamento chirurgico.

Fascite plantare e sperone calcaneare

La fascia plantare è un piatto di tessuto connettivo che parte dal calcagno, attraversa l'intera superficie plantare del piede e si attacca alle teste delle ossa metatarsali. Fascia rafforza il piede, consente di trasportare carichi più intensi.

Se la fascia stessa è costantemente esposta a uno stress grave, allora si sviluppa eccessivamente, ferita e si sviluppa un'infiammazione. Questa condizione è nota come fascite plantare e il suo sintomo principale è il dolore al piede mentre si cammina.

La fascite plantare può svilupparsi come conseguenza dei seguenti motivi:

  • carico costante sul piede, associato a un duro lavoro o alla necessità di una lunga permanenza in posizione eretta;
  • sovrappeso: mentre si cammina, la fascia plantare viene ferita sotto l'influenza di una grande massa corporea;
  • il piede piatto porta alla rottura della normale forma del piede e alla tensione eccessiva della fascia.

I più suscettibili alla fascite plantare sono le persone con debolezza congenita del tessuto connettivo. Con questa malattia, c'è dolore nella parte del piede e in aumento. Particolarmente caratterizzato dal verificarsi del dolore al mattino quando una persona si alza dal letto e va da qualche parte. Durante il cammino prolungato, il dolore aumenta anche, a volte porta allo sviluppo di zoppia.

La fascia plantare infiammata può ossificarsi nel sito di attacco al calcagno. Allo stesso tempo, ci sono marcati dolori alle cuciture nel tallone del piede, che sono peggiori durante il cammino. Questa condizione è nota in medicina come sperone calcaneare.

Il trattamento del dolore ai piedi con fascite viene eseguito in modo conservativo:

  1. È necessario scaricare i piedi. Richiesto per eliminare tutti gli esercizi pesanti. Se durante la camminata nei piedi c'è una sensazione di stanchezza o dolore, allora immediatamente devi fermarti e riposare.
  2. Massaggiare con ghiaccio e un asciugamano freddo umido aiuta ad alleviare il processo infiammatorio nella fascia.
  3. L'uso di speciali scarpe ortopediche, specialmente se il paziente ha contemporaneamente piedi piatti.
  4. L'uso di creme e unguenti per il dolore alle gambe, che sono prescritti dall'ortopedico.
La diagnosi degli speroni del tallone viene stabilita dopo l'esame del chirurgo ortopedico e della radiografia. Nelle prime fasi di questa malattia, così come la fascite, possono essere trattati con metodi conservativi. Nelle fasi successive, viene eseguita la chirurgia.

Borsite della testa metatarsale

Le falangi delle dita dei piedi sono collegate alle teste delle ossa metatarsali con l'aiuto delle articolazioni. In questi posti ci sono borse articolari - la cosiddetta Bursa. Normalmente, sono protetti dal lato plantare da uno spesso strato di grasso. Ma con l'età diventa più sottile, a causa della quale la borsa si sente carico costante mentre cammina. Ciò può causare dolore alle dita e alle articolazioni del piede, una violazione della loro configurazione. Si può notare l'arrossamento della pelle nelle articolazioni metatarso-falangea. Cliccando su di loro segna anche dolore.

La diagnosi di borsite può essere stabilita solo dal medico curante dopo la radiografia e, se necessario, altre misure diagnostiche. Il trattamento viene effettuato con l'uso di farmaci anti-infiammatori che alleviano il dolore al piede, terapia fisica. A volte le iniezioni di ormoni sono prescritte nei sacchetti articolari. Nella borsite cronica, che non è suscettibile di trattamento conservativo, viene utilizzato un intervento chirurgico.

Piedi piatti

Piedi piatti: un problema comune che causa dolore ai piedi e altri disturbi. Questa malattia è caratterizzata da una violazione della normale forma del piede, vale a dire la levigatura del suo arco - la parte interna della suola, che si erge al di sopra del terreno sotto forma di un arco. Di conseguenza, una persona inizia a fare affidamento quando cammina, non solo all'esterno, ma anche all'interno del piede. Quando questo accade due processi patologici:

  • cambiamenti nella normale interposizione delle ossa del piede, la configurazione delle articolazioni, che porta al dolore nel piede;
  • nella zona dell'arco del piede sono importanti vasi e nervi: quando sono appiattiti, vengono compressi durante la deambulazione, portando ad un'aumentata sindrome da dolore.
Piedi piatti e dolore accompagnatorio al piede possono essere causati dai seguenti motivi:
  • debolezza congenita dell'apparato legamentoso: sotto l'azione di carichi costanti del legamento del piede in tali persone è molto più facile allungare, di conseguenza, appare la deformità;
  • il rachitismo, trasferito durante l'infanzia, contribuisce alla deformazione del piede;
  • differenza congenita nella lunghezza della gamba - una condizione che si verifica in molte persone;
  • carichi intensi e eccessivi, come sollevare un bilanciere, in piedi;
  • indossare scarpe scomode;
  • a volte il piede piatto si sviluppa dopo un trauma, durante il quale si ha una frattura delle ossa del piede.

Nelle fasi iniziali del piede piatto, il dolore al piede è assente. Solo molto stanco dopo una lunga camminata può essere sentito. Inoltre si unisce alla sindrome del dolore. Flatfoot può essere espresso in modo così forte che porta a dolore intenso e lo sviluppo di zoppia.

La diagnosi viene effettuata utilizzando la radiografia, la plantografia.

Il trattamento del dolore ai piedi con i piedi piatti suggerisce quanto segue:

  1. Fisioterapia e ginnastica. In caso di piede piatto fortemente pronunciato, devono essere eseguiti solo sotto la supervisione di un medico ortopedico. Queste attività sono volte a rafforzare i muscoli che forniscono la normale configurazione del piede.
  2. Indossare scarpe comode. Se necessario, il medico può prescrivere scarpe ortopediche speciali.
  3. Procedure protesiche: camminare sulla rugiada, brina, piedi nudi sul terreno e pietre. Vale la pena ricordare che le procedure di tempra dovrebbero essere eseguite metodicamente e gradualmente.
  4. Indossare plantari ortopedici.
  5. L'uso di creme e unguenti speciali per il dolore alle gambe - oggi sono presentati in farmacia in una vasta gamma.

legamento

La legamentite è un'infiammazione dei legamenti che causa dolore al piede. A seconda del legamento infiammato, il dolore può essere notato sul lato del piede, sulla risalita, nella parte plantare, nella zona della caviglia. Caratterizzato dal dolore quando si piega il piede o altri movimenti.

La legamentite è una malattia che può essere causata da due gruppi di cause:

  1. Microtrauma sotto carichi eccessivi. Allo stesso tempo, il meccanismo di sviluppo della legamentite è simile a quello della fascite. I farmaci antinfiammatori (creme e unguenti speciali per il dolore ai piedi), il riposo sono usati per trattare questa condizione, a volte vengono somministrate iniezioni a pacchetti di farmaci ormonali (per il dolore molto intenso).
  2. Malattie infettive, per esempio, brucellosi. La base del trattamento delle patologie causate da agenti patogeni è l'uso di antibiotici.
La diagnosi di ligamentite viene stabilita solo presso lo studio del medico, dopo radiografia ed ecografia.

Ligamentoz

Questa malattia è anche accompagnata da danni ai legamenti, che è la causa del dolore nel piede destro, sinistro o in entrambi i piedi.

La legamentosi si sviluppa con uno sforzo fisico costante e troppo intenso, una ridotta circolazione del sangue nei legamenti, i loro microtraumi, frequenti legamenti. In questo caso, i legamenti vengono gradualmente sostituiti dalla cartilagine e quindi dal tessuto osseo. I classici esempi di legamentosi includono lo sperone calcaneale e l'ossificazione del tendine di Achille (usato per fissare posteriormente il muscolo del polpaccio al calcagno).

La legamentosi è caratterizzata da forti dolori acuti nel tallone o nel piede, che si verificano durante la deambulazione.

La diagnosi di ligamentosi e dolore accompagnatorio nel piede è stabilita dopo un esame da un medico, un esame a raggi X e un'ecografia. Il trattamento è complesso e comporta le seguenti attività:

  • riposo per l'arto interessato, esclusione di intenso sforzo fisico, prolungata permanenza sulle gambe;
  • uso di droghe, unguenti e creme per il dolore al piede;
  • l'imposizione di una benda di pressione;
  • fisioterapia, massaggi, metodi di trattamento fisioterapico.

Lesioni ai piedi

Vari tipi di lesioni sono una causa molto comune di dolore al piede. I seguenti sono i tipi più comuni di lesioni ai piedi:

  1. I lividi sono le lesioni più comuni, si verificano da tratti contundenti e sono caratterizzati dalla comparsa di dolore al piede, gonfiore, ematomi (contusioni) sulla pelle. Spesso, quando è necessario un livido per eseguire una radiografia al fine di escludere una dislocazione o una frattura. Nei primi tre giorni dopo l'infortunio si consigliano riposo, ghiaccio e impacchi freddi. Inoltre, al contrario, vengono prescritte procedure di riscaldamento, compresse di alcol e reti di iodio.
  2. Distorsioni. Spesso accade durante gli sport, i giochi all'aperto, durante il duro lavoro fisico. Immediatamente dopo la lesione, si verifica un forte dolore, gonfiore, emorragia sotto la pelle. Poiché nella maggior parte dei casi sono interessati i legamenti dell'articolazione della caviglia, si nota un forte dolore nella parte superiore del piede. Il movimento diventa limitato. Quando il legamento viene teso, viene applicata una benda, viene mostrato il riposo e l'uso di farmaci anti-infiammatori per diversi giorni. Anche le distorsioni devono essere distinte da una frattura, per la quale viene utilizzato l'esame radiografico.
  3. Legamento lacerato. Affinché ciò accada, un effetto traumatico molto forte deve essere esercitato sul piede, superando di gran lunga la forza dell'apparato legamentoso. Al momento del trauma vi è un forte dolore acuto al piede, che persiste in seguito. L'edema pronunciato si verifica rapidamente, le emorragie compaiono sotto la pelle. Il piede fa male anche a riposo, è quasi impossibile calpestarlo. Il trattamento viene effettuato con gli stessi metodi delle distorsioni, ma per un tempo più lungo.
  4. Distorsioni. La dislocazione più comune si verifica nell'articolazione della caviglia. Il piede può essere deviato in avanti, indietro, lateralmente. Le lussazioni dell'astragalo, che fa parte del tarso, sono anche comuni. Spesso il dolore alle dita dei piedi può anche essere dovuto alla loro dislocazione. Poiché le ossa del tarso sono interconnesse in modo abbastanza affidabile, le sublussazioni si verificano più spesso quando le ossa non sono completamente spostate l'una rispetto all'altra, così come le dislocazioni combinate con le fratture. Allo stesso tempo, c'è un dolore molto forte al piede, un edema pronunciato, un'emorragia sottocutanea, il movimento nel piede è quasi impossibile. La diagnosi di lussazione è stabilita dopo la radiografia. Trattamento: reintegrazione in anestesia locale o anestesia generale, imposizione di una stecca di gesso.
  5. Fratture. Allo stesso tempo, un forte dolore nella zona del piede è combinato con i segni classici: disturbi del movimento, deformità, edema grave, emorragie. A volte una piccola frattura o frattura può assomigliare a una contusione o distorsione e la diagnosi può essere stabilita solo dopo aver effettuato una radiografia. Se i frammenti sono spostati l'uno rispetto all'altro, allora la rimozione di spostamento (riposizionamento) viene eseguita in anestesia locale o anestesia generale. Se non c'è spostamento, un gesso lungo viene semplicemente applicato al piede.

Piede piatto trasversale

C'è un tipo separato di flatfoot - il cosiddetto flatfoot trasversale. Si sviluppa con l'età ed è anche chiamato in medicina un piede diviso in due. Allo stesso tempo, c'è dolore al centro e all'arco del piede, nell'area del cuscinetto adiposo sotto le basi delle dita del piede.

Normalmente, stando in piedi o camminando, la maggior parte del peso corporeo cade sul primo osso metatarsale, che collega l'alluce. Il secondo e il terzo metatarso hanno meno peso e il quarto e il quinto hanno carichi minimi. Con un piede che si allarga trasversalmente, questo rapporto è disturbato: il secondo e il terzo metatarso subiscono i maggiori carichi. Questo è il principale meccanismo per lo sviluppo dei disturbi.

Il piede piatto trasversale è caratterizzato dalle seguenti caratteristiche:

  • dolore ai piedi, che inizialmente è localizzato nell'area dell'alluce, e quindi può diffondersi a tutto il piede;
  • il dolore al piede quando si cammina aumenta, specialmente se il paziente indossa scarpe scomode;
  • la malattia ha preso il nome dal fatto che il piede sembra davvero appiattito, con il pollice che devia verso l'esterno;
  • sul lato plantare del piede, più vicino alle dita, compaiono semi dolorosi - ispessimento della pelle.

Panaritium e osteomielite

Di malattie purulente-infiammatorie, che portano al dolore al piede, il più delle volte si verificano i panariti, quando i patogeni penetrano nelle dita. Le porte d'ingresso per loro sono piccole ferite.

I segni di un criminale sono un forte dolore lancinante o spasimante nella punta, il suo gonfiore, il suo rossore. Le goccioline di pus possono essere rilasciate dalla ferita. Nelle fasi iniziali, quando la suppurazione non è ancora avvenuta, le bende possono essere applicate con un unguento Vishnevsky o un unguento di ittiolo. Se la suppurazione è già avvenuta, è necessario visitare un chirurgo che praticherà un'incisione. La procedura viene eseguita su base ambulatoriale, in clinica.

Osteomielite - infiammazione purulenta delle ossa del piede. Molto spesso l'infezione penetra nelle ossa insieme al flusso sanguigno - si sviluppa la cosiddetta osteomielite ematogena. Il processo è innescato da una piccola ferita. Successivamente, i dolori alle ossa del piede aumentano gradualmente, la temperatura corporea aumenta, le condizioni del paziente peggiorano. Nell'osteomielite delle ossa del piede, l'ospedalizzazione di emergenza è indicata in un ospedale chirurgico. Viene usato un trattamento antibiotico e, se necessario, un intervento chirurgico.

Unghia incarnita

La causa del dolore nella punta può essere il cosiddetto unghia incarnita, la cui crescita si verifica in modo errato. Molto spesso, questa condizione si sviluppa dopo gli infortuni. Il paziente avverte forti contrazioni e dolori di cucitura nella punta. Se visto dall'unghia ha una forma irregolare. Il trattamento di questa patologia è solo chirurgico. Negli adulti, un'unghia incarnita può essere rimossa in anestesia locale. Nei bambini piccoli, la chirurgia viene eseguita in anestesia generale.

gotta

Artrite reumatoide

È una malattia autoimmune in cui sono colpite molte piccole articolazioni, principalmente delle mani e dei piedi. Allo stesso tempo, ci sono dolori caratteristici nella zona delle dita dei piedi. Il meccanismo di sviluppo dell'artrite reumatoide è piuttosto complicato e al momento non è completamente compreso. Ma è noto che il primo attacco della malattia può essere provocato dai seguenti fattori:

  • esercizio eccessivo;
  • forte stress;
  • varie infezioni virali e batteriche.
I segni dell'artrite reumatoide sono piuttosto caratteristici:
  • tali pazienti hanno aumentato l'affaticamento;
  • al mattino, dopo il risveglio, si nota rigidità nelle articolazioni delle dita delle mani e dei piedi;
  • dolore alle dita dei piedi e delle mani, che si aggravano stando seduti, restando nella stessa posizione;
  • soffre anche la condizione generale del paziente: c'è malessere, come nelle infezioni respiratorie acute, diminuzione delle capacità lavorative, depressione, diminuzione o mancanza di appetito.
Ma i dolori alle articolazioni delle dita dei piedi non sono il peggiore sintomo dell'artrite reumatoide. Alla fine, la morte del paziente può verificarsi da tali complicazioni come l'esaurimento e l'insufficienza renale.

La diagnosi del dolore al piede nell'artrite reumatoide può essere effettuata solo da un medico professionista. Sono in corso ulteriori ricerche come esami del sangue e raggi X. Il trattamento del dolore ai piedi e altre manifestazioni della malattia viene effettuato utilizzando farmaci antibatterici, antinfiammatori, dieta, fisioterapia.

reumatismo

I reumatismi sono una malattia autoimmune innescata da batteri streptococcici che solitamente causano mal di gola. Il corpo inizia a produrre attivamente anticorpi contro gli streptococchi, ma influenzano anche i tessuti del corpo, in particolare le valvole cardiache e la cartilagine articolare.

Il dolore al piede con reumatismi è raro. La caviglia è colpita solo nei casi in cui la malattia ha un decorso grave. In questa sindrome del dolore ha alcune caratteristiche:

  • ci sono dolore e altri sintomi nella zona di sollevamento del piede;
  • il dolore è accompagnato da altri segni di infiammazione, come gonfiore, arrossamento e febbre della pelle sopra l'articolazione;
  • i dolori sono abbastanza forti, ma a breve termine, possono apparire in diverse articolazioni e passare rapidamente.
Il dolore e altri sintomi nelle articolazioni non sono la manifestazione più grave dei reumatismi. Nel decorso cronico della malattia, i difetti valvolari si formano gradualmente.

La diagnosi è stabilita da un reumatologo. Per il trattamento usare farmaci anti-infiammatori, lunghi cicli di antibiotici.

Dolore all'inguine della gamba

Ogni giorno ci sono situazioni in cui qualcosa fa male. Spesso il dolore è localizzato nelle gambe. Le cause del dolore sono molte. In alcuni casi, questa condizione porta a malattie gravi.

Un sintomo comune è il dolore alla curva del piede. Spesso, le persone anziane e le ragazze che hanno una passione per i tacchi si lamentano di questo. Affrontare il problema quando fa male un certo punto della piega del piede, forse dopo una visita all'ortopedico.

La struttura anatomica dei piedi è disposta nella forma di una volta, che distribuisce il carico sulle gambe. Ci sono componenti del piede:

Le strutture ossee, insieme ai tessuti, sono assemblate in un unico complesso per la formazione dei piedi. Ci sono diversi reparti: tarso, metatarso, dita. Il carico cade su 2 grandi ossa. Il resto è meno coinvolto. Per ridurre l'attrito, le cartilagini si trovano tra le articolazioni. Le sacche articolari sono riempite con un giunto umidificante con un fluido, senza il quale l'articolazione scricchiola. I tendini sono forti e resistenti. La loro funzione è di eseguire movimenti di flessione ed estensori.

Le ossa del tarso, nella parte posteriore, comprendono l'ariete, calcagno. Oltre allo scafoide e al cuboide, la parte posteriore comprende 3 ossa a forma di cuneo. Il ruolo principale è svolto dal lungo legamento plantare, necessario per rafforzare lo scheletro osseo. Talus - menisco tra le ossa della gamba e del piede. Ha una testa e un corpo. Il collo divide le strutture ossee e unisce il corpo e la testa. Talus - l'unico osso che si collega alle ossa della gamba.

Con l'aiuto di superfici articolari, si collega con altre ossa. La parte superiore e i lati la coprono come una forchetta. La parte inferiore è collegata al calcagno. Si forma una caviglia tra le ossa della gamba e l'astragalo. La parte superiore del blocco è convessa in una direzione, nell'altra concava. I piatti sono laterali e mediali. Il solco si trova sul retro del corpo dell'osso, divide il corpo dell'astragalo in 2 tubercoli. Queste elevazioni formano il processo posteriore. A volte il tubercolo laterale forma un osso triangolare. Nella parte inferiore del corpo dell'osso si trova la superficie articolare. Lo scafoide si collega alla testa dell'osso. La superficie laterale si estende alla parte superiore del processo. Sulla superficie inferiore del corpo dell'osso si trova una superficie posteriore concava sul tallone. Le divisioni anteromediali sono limitate al solco dell'osso.

Si forma una caviglia tra l'astragalo e lo stinco. Di fronte al solco è la superficie del tacco medio. Dietro c'è la superficie frontale. Sul lato anteriore della testa ossea, c'è una superficie per l'osso navicolare. Con il loro aiuto, l'astragalo si collega all'osso del tallone.

Il calcagno è il più grande. Dietro la collina si trova, che è palpabile. Ci sono anche superfici per la connessione ad altre ossa. Il cuboide si trova sul bordo esterno. Di fronte si collega con le ossa metatarsali. Sulla superficie inferiore è il tendine, passando sul muscolo fibulare. Dietro l'osso cuboide si articola con il calcagno.

Forma tubolare di Metatarso. Assegna corpo, base e testa sotto forma di un prisma. Sulle basi sono le superfici articolari per collegare le ossa insieme. Dal retro, sono ben sentiti. Ciò è dovuto alla presenza di tessuti molli sottili. Nella direzione trasversale, formano un set.

Le ossa sfenoidali mediali, laterali e intermedie si trovano dietro le ossa metatarsali. Di fronte è l'osso navicolare. Intermedio - il più breve. Le ossa hanno superfici articolari. L'osso sfenoidale si collega al successivo. La base del cuneo sull'osso mediale rivolto verso il basso, il resto su. Ognuno ha 2 superfici articolari.

Scafoide Localizzato nel bordo interno del piede. Anteriore e posteriore appiattiti. Superficie articolare dell'osso posteriore. Tramite esso si connette al talus. Situato dietro le ossa sfenoidali. Dentro ci sono i cubi. Davanti è convesso, ben sentito. Osso scafoide tuberoso al margine interno.

Cause e metodi di trattamento

Iniziare il trattamento, determinare la causa. Dopo la diagnosi, procedono al trattamento della malattia. Il metodo di trattamento è determinato dal medico curante. Cause del dolore alla curva del piede:

Il tessuto osseo cresce nell'osso del tallone, lo sperone calcaneare. La parte inferiore del piede forma escrescenze ossee che violano la qualità della vita. Diventa difficile per una persona muoversi, è difficile indossare le scarpe.

Camminare con le escrescenze delle ossa diventa difficile. Fattori che portano a un risultato simile: piedi piatti, ferite, obesità, infezioni passate.

  • Dolore dopo aver camminato;
  • Disturbi del movimento transitorio quando si riposa sulla gamba;
  • Rigidità mattutina nei piedi;
  • Gonfiore della volta;
  • Periodicamente sentito lo scricchiolio del piede durante lo spostamento.

Per affrontare il problema che ti occorre nelle fasi iniziali. Ritardare la decisione è irto della scelta di metodi radicali di trattamento. Scegli la scarpa giusta. Per l'allenamento, acquista scarpe speciali, in modo da non aggravare lo stato attuale. Vale la pena di acquistare plantari ortopedici. Per un effetto positivo richiede una serie di esercizi.

Tale allenamento è finalizzato all'allungamento dei muscoli e della fascia. Le procedure sono fissate dal corso del massaggio. Se mancano le fasi iniziali, sono necessari interventi complessi. Prime iniezioni di glucocorticosteroidi. Se il dolore persiste, utilizzare un metodo chirurgico di trattamento che risolva rapidamente il problema. L'unico ostacolo - controindicazioni alla chirurgia.

È caratterizzato dall'infiammazione degli arti inferiori. La malattia è abbastanza comune. La fascia è infiammata - una sottile guaina di tessuto connettivo che copre le gambe dalla punta al tallone. Il dolore nasce dalle distorsioni. Il motivo sono le interruzioni delle fibre muscolari.

Il dolore notturno è raro. Al mattino è difficile caricare i muscoli non sviluppati. Dopo pochi passi, il disagio scompare. Senza trattamento, la fascite del piede va nello sperone calcaneare, fa sempre male. Per il trattamento utilizzare simulatori, esercizi, automassaggio.

Il processo coinvolge l'arto inferiore. Ci sono sensazioni dolorose, la causa del dolore è l'infiammazione. La borsite afferra un sacchetto di tendine di Achille, l'osso del tallone. Cause: sforzo fisico, infezioni passate, artrosi delle articolazioni. Le superfici articolari del tallone e dell'astragalo sono suscettibili alla malattia.

Le estremità si stancano dopo aver camminato, i dolori transitori si uniscono e si trasformano in articolazioni permanenti e gonfie. All'inizio, il gonfiore è appena percettibile. Quindi presenti costantemente. L'arto interessato diventa rosso. L'infiammazione è limitata prima dalle dita sugli arti, quindi colpisce l'intera gamba.

Il trattamento è importante per iniziare con i primi sintomi. Dopo aver identificato la causa, procedere all'eliminazione. Limitare l'allenamento con un carico sulle gambe. La terapia conservativa è prescritta. Le iniezioni di glucocorticosteroidi sono utilizzate per alleviare i sintomi dell'infiammazione.

Nel tempo, il risultato del trattamento diventa evidente - l'articolazione gonfia è già meno diversa dal sano. Se la causa della borsite è causata da un'infezione, collegare i farmaci antibatterici. I farmaci anti-infiammatori non funzionano. Non dimenticare le compresse. Usa il dimexide della droga sul fondo del piede.

Il dolore è raramente limitato a un'area. Il dolore è associato a lesioni muscolari e dei legamenti. Spesso il disagio si sente nella parte esterna dell'arto. L'estremità è esposta a microtraumi costanti.

Spesso c'è una distorsione. Un problema simile è comune dopo l'allenamento. Muscoli non riscaldati, legamenti rapidamente feriti. Gli sport possono causare gravi lesioni. Il dolore dipende dall'area di danno dell'apparato legamentoso. Con un lieve infortunio si avverte un leggero dolore. Un tumore del tessuto è visibile nel punto in cui si è verificata la lesione.

Attacca il ghiaccio per il trattamento. L'arto interessato ha bisogno di riposo completo. Se segui le raccomandazioni, il problema scompare rapidamente.

Quando il danno ai legamenti è grave, si avvertono sensazioni dolorose insopportabili che portano a vertigini, perdita di coscienza. La vittima deve essere portata in ospedale.

Grave esito del trauma - frattura. Accade con l'atterraggio sbagliato del tallone quando salta, cadendo da un'altezza. Dopo la lesione, il dolore non appare immediatamente. La vittima attacca l'arto ferito senza provare dolore. Ciò è dovuto ad una scarica di adrenalina di emergenza. L'ormone dello stress attenua la sensazione di dolore.

Dopo il gonfiore dell'arto, è impossibile calpestarlo. L'auto-trattamento in questo caso è escluso, il ricovero in ospedale è necessario. Durante il trasporto, dovrebbe essere escluso il movimento indipendente. Quando si muove, non c'è dolore nell'arto colpito, la diagnosi viene stabilita dopo un esame a raggi X.

La malattia è la distruzione del tessuto cartilagineo. Una caratteristica distintiva - la sconfitta delle piccole articolazioni.

Distruzione della cartilagine

  • Nelle fasi iniziali - rapida stanchezza durante il movimento prolungato;
  • Debolezza costante;
  • Dolore costante al piede;
  • Rigidità articolare al mattino, di notte;
  • Gonfiore del sito della lesione;
  • Gonfiore delle gambe;
  • Arrossamento della zona interessata;
  • Crunch nel comune.

Il trattamento consiste nell'eliminare il dolore, la direzione principale della terapia. Includere farmaci anti-infiammatori che vengono iniettati nel muscolo del piede colpito. Se non vi è alcun effetto, il medicinale viene iniettato nel sacchetto del giunto gonfio. I mezzi sono usati per accelerare l'escrezione di acido urico in eccesso. Se la causa è stata un'infezione, collegare gli antibiotici. Il corso del trattamento è prescritto da un medico. Scartare l'allenamento sull'articolazione interessata.

Questa malattia è la più comune tra le deformità degli arti. A piedi 2 volta. Trasversale, alla base del dito e longitudinale, all'interno dell'arto. Il loro scopo nel deprezzamento. È rotto a causa della debolezza della parte del sistema muscolare. L'arco si appiattisce, aggravato durante la corsa e l'allenamento. Il carico cade sulla colonna vertebrale. Le articolazioni del paziente prendono una piccola parte, non devono svolgere altre funzioni, quindi le articolazioni si consumano gradualmente.

  • Fatica transitoria negli arti nelle prime fasi;
  • Unisce dolore, spesso nelle parti esterne degli arti;
  • Le scarpe sono indossate dall'interno.

I farmaci non possono essere curati con i piedi piatti. Anche l'operazione non aiuta nella cura. È difficile pestare gli arti con i piedi piatti. Per liberarti dal disagio, hai bisogno di antidolorifici. Per acquistare scarpe ortopediche a piedi. 15 minuti la sera Fai esercizi leggeri con un carico sugli arti. La ginnastica si svolge ogni giorno.

Il fattore di rischio per la malattia è la mancanza di componenti di base delle ossa. Il calcio e il fosforo sono importanti per il normale funzionamento delle articolazioni. Uno stile di vita sedentario porta all'esaurimento del tessuto osseo. Carichi eccessivi distruggono rapidamente la struttura ossea.

  • Crunch nell'arto colpito;
  • Sensazioni dolorose;
  • Giunti rigidi al mattino;
  • Restrizioni di movimento;
  • Dolore costante

L'osteoporosi viene trattata con l'introduzione di complessi vitaminici all'interno. Puoi usare farmaci che contengono solo calcio o vitamina D.

Le articolazioni accumulano acido urico in eccesso. Cause dell'accumulo - l'uso di prodotti purinici: caffè, vino, carne. Per il verificarsi della malattia richiede predisposizione genetica.

A poco a poco, l'acido urico si accumula nelle articolazioni, si sviluppa l'artrite gottosa. I pazienti avvertono dolore persistente al primo dito del mattino. La ragione è arti non sviluppati. Dopo un po 'di esercizio, il dolore scompare. Le sensazioni del dolore sono caratterizzate da arti compromessi in flessione. Sensazioni nitide, improvvise.

La diagnosi è stabilita da sintomi caratteristici. Limitare l'assunzione di cibi con purine. I farmaci antinfiammatori vengono iniettati nell'articolazione dolorante, quindi l'effetto curativo viene più rapidamente.

Causato da streptococco. Spesso si verifica 2 settimane dopo aver sofferto un mal di gola. L'essenza del reumatismo nella produzione di anticorpi. Il proprio corpo è percepito come un oggetto estraneo, dolori articolari.

L'attacco cade prima sulle grandi giunture, poi quelle piccole si uniscono. I dolori si alzano improvvisamente, sono sentiti per molto tempo. Accompagnato dal processo di edema, arrossamento del tessuto intorno alle articolazioni.

Le cause della malattia sono l'allenamento fisico. Le infezioni portano ad un risultato simile. I sintomi sono dolori che si verificano più spesso al mattino. Di notte, il sintomo appare meno frequentemente.

La terapia ha lo scopo di eliminare il dolore. Includi farmaci anti-infiammatori. La ginnastica è necessaria durante il giorno. Evitare il fitness, il carico degli arti.

La malattia inizia inosservata, poi compare il dolore. Con l'aggravamento del processo sugli arti inferiori, la sensibilità è disturbata. Si sente insensibile, perdita di sensibilità alle gambe. Se si verificano sintomi, procedere immediatamente con il trattamento. La malattia porta a conseguenze irreversibili. Spesso finisce con la cancrena e l'amputazione dell'arto.

Trattato con metodi e droghe popolari. I semi sono una condizione non pericolosa che causa dolore quando viene premuto.

La malattia è peculiare per le donne. Il fattore che causa è l'uso di tacchi, con conseguente ispessimento dei nervi tra le dita. Il cambiamento è dovuto al carico sulla punta. A causa dei tacchi, il carico è distribuito in modo non uniforme sul piede. I tumori benigni sono formati - i neuromi. Dopo aver indossato scarpe con i tacchi, puoi vedere come il piede è gonfio.

Inoltre, il piede è deformato. Di notte, il gonfiore scompare. Al mattino, c'è rigidità quando si cammina. Durante il giorno c'è dolore al piede. A causa della compressione dei nervi che non ricevono la nutrizione necessaria, si formano neoplasie. I neuromi consistono in guaine mieliniche. Avanti: le gambe costantemente fanno male, hai bisogno di una visita dal medico.

La causa della malattia - indossare scarpe strette. Le malattie spesso soffrono di militari. Dall'inizio del servizio, ci sono dolori periodici alle gambe che diventano permanenti. Di conseguenza, la parte inferiore del piede è deformata.

È meglio iniziare il trattamento nelle prime fasi. Durante il periodo di forte dolore, il riposo è necessario per le gambe interessate. In casi eccezionali, è richiesto un calco in gesso. Quando il dolore scompare, viene prescritta la fisioterapia. La terapia è fissata da un corso di massaggio, ginnastica.

La malattia non è limitata al piede, spesso rappresentato dalle dita. Motivi: scarpe di scarsa qualità. Se il piede è schiacciato, scarta queste scarpe. Altri fattori di rischio sono l'esercizio. Un contingente anziano può ottenere la metatarsalgia della parte centrale del piede. Anche gli atleti sono a rischio. Se si usano scarpe di scarsa qualità durante l'allenamento, saltare sui piedi porterà a serie conseguenze.

Inizialmente, si sente periodicamente uno scricchiolio nel piede. Poi si uniscono le sensazioni dolorose - una conseguenza del processo infiammatorio alla gamba. I dolori sono transitori, appaiono di sera, poi diventano costanti, intensi al posto del punto colpito. Periodicamente, a causa del dolore, devi fermarti. Appoggiarsi al piede è impossibile. Con una posizione prolungata, una persona inizia a spostarsi da un piede all'altro.

Nella prima fase del trattamento, è necessario sostituire le scarpe strette con scarpe larghe per rimuovere il dolore mentre si cammina. Quando le dita sono raddrizzate, il carico viene distribuito uniformemente sul piede. Solette ortopediche adatte, addolcendo la forza dell'impatto, scaricando il piede.

Selezione di scarpe comode

Tendinite del muscolo tibiale

La sua funzione è di tenere la base del piede. La causa di questo fenomeno è la debolezza del sistema muscolare. Ciò accade in assenza di allenamento muscolare, con uno sforzo fisico improvviso. La malattia si osserva negli atleti quando si corre con muscoli scarsamente riscaldati.

La malattia è raramente acuta. Spesso impercettibile, quindi diventa cronico. I dolori si fermano dopo il riposo. Se i carichi diventano cronici, le parti muscolari si infiammano. Durante il giorno, i dolori sono opachi nell'incavo del piede. Di notte, il disagio si attenua. Gonfiore del piede. Il gonfiore è variabile. Con i microtraumi costanti, il dolore diventa permanente.

Il trattamento ha lo scopo di eliminare il tumore dell'area muscolare interessata. Vengono applicati farmaci anti-infiammatori, vengono utilizzati preparati locali. In assenza di effetto, le iniezioni sono collegate al muscolo. Quando si corre, sono necessarie scarpe speciali per limitare il dolore, il riscaldamento dei muscoli è obbligatorio.

Quando l'arto ferito richiede riposo. In alcuni casi, viene applicato il cast. Se gli arti fanno male, la gamba viene posta in una posizione elevata. A causa di questa condizione, il sangue scorre dalla gamba interessata, il flusso sanguigno viene scaricato, il carico diminuisce. Se il piede ferito è ancora doloroso, ricorrere a un metodo operativo di trattamento.

Indurimento dell'intera superficie del piede

La ragione di questa condizione è una diminuzione del grasso corporeo. Si verifica tra gli anziani. Le persone che indossano scarpe strette, stanno vivendo stress sulla zona del pollice, passando sul piede. La distribuzione sul piede diventa irregolare.

L'indurimento della pelle è un processo normale quando lo strato di grasso è consumato. La condizione si verifica quando la cheratosi plantare. Il nucleo della malattia forma una radice che entra nel tessuto. Con lunghe camminate, fa male sull'incavo del piede.

Agenti locali e iniettabili sono usati per il trattamento. Nei casi più gravi, è importante consultare un medico in tempo.

La causa del dolore nella piega del piede è un aumento del carico sul piede. Come risultato di una distribuzione non uniforme, appaiono il dolore, lo scricchiolio nella gamba e il gonfiore associato a uno spostamento nel centro di gravità. Il sistema muscolare diventa elastico e morbido. Questa condizione è associata alla preparazione per il parto.

Nelle fasi iniziali, i sintomi sono transitori. Il crunch al piede non è sentito. Il dolore è doloroso in natura. Fare riferimento all'ortopedista per assistenza.

Trattamento di ricette popolari

Se la malattia ti consente di evitare l'uso di medicinali, consulta le persone. Le ricette popolari hanno problemi con le prime fasi. Da rimedi popolari sono raccomandati:

  1. Uso di una doccia di contrasto;
  2. Comprime sulla superficie interessata con pezzi di ghiaccio;
  3. Bagni con sale marino;
  4. Auto-massaggio della parte inferiore delle gambe con l'uso di oli;
  5. Sfregamento degli arti con l'uso di grasso di maiale o olio di canfora;
  6. Lozioni di rafano o patate, pre-strofinate nella poltiglia;

  • Bagni con decotti di assenzio;
  • Strofinare la pelle della parte interessata dell'arto con un unguento preparato a casa. Aceto, sale, olio d'oliva usati.
  • Trattamento del dolore nella piega del piede

    Un metodo fisioterapico efficace è la terapia con onde d'urto. Il punto doloroso è trattato con un'onda sonora. Il vantaggio è l'uso del metodo per le persone di qualsiasi categoria. Non porta controindicazioni. Il risultato è evidente dopo diverse sessioni.

    Se il dolore è nella piega del piede, inizialmente è richiesto il ghiaccio. Eseguire la procedura nelle prime 48 ore. Prendi un pezzo di ghiaccio, fai un massaggio ai piedi. Dopo 2 giorni, sostituire il calore freddo. Applicare non più di 10 minuti sul fondo del piede.

    Se il dolore è apparso nel piede dopo l'esercizio, senza l'uso di droghe non si può fare. Inizia con antidolorifici. Prime pillole, poi iniezioni. Per uso locale sulle parti interessate, è possibile applicare pomate. Strofinare significa prima del pieno assorbimento.

    Una serie di esercizi per eliminare il dolore

    Piede inesperto - il primo passo per il dolore. Sul piede ci sono molti punti da cui gli impulsi vanno al cervello. Tutte le malattie delle gambe. Se durante l'esercizio si sente uno scricchiolio, non dovresti aver paura. Dopo le ripetizioni, le articolazioni si sviluppano e il suono scompare.

    Esercizio per le dita dei piedi

    1. Esercizio di tergicristalli. Sdraiati sulla schiena. Allunga le braccia verso le cuciture, i palmi verso l'alto. Concentrati sugli arti inferiori. Prova a separare e ridurre i pollici. Il numero di ripetizioni 15 volte. Allenamento ripetere ogni giorno
    2. Esercitare per ruotare. La posizione di partenza è la stessa. Ruota alternativamente i piedi. Diversi approcci. Corri dentro, poi fuori. Il numero di ripetizioni 20 volte.
    3. Tacchi scorrevoli. Sdraiato, braccia lungo il corpo. In alternativa, fai scorrere i talloni su e giù per terra. Esegui lentamente. Il numero di ripetizioni non è più di 15 volte.
    4. Spremere i piedi, pre-posizionandoli nel palmo della mano. Posizione di partenza incline. Per comodità, eseguire la seduta di allenamento. Avvicinati l'un l'altro. Stringili nel palmo della tua mano e stringi le dita l'un l'altro.
    5. Allenamento basato sulle dita dei piedi. Posizione di partenza a quattro zampe. All'inizio l'esercizio è scomodo, dopo diversi approcci inizierà a rivelarsi. Fermati le dita e siediti su di loro.
    6. Camminare all'esterno del piede. Posizione di partenza in piedi. Camminare è necessario all'esterno del piede. A volte c'è un crunch alle gambe. Ciò è dovuto alla struttura anatomica del piede, non alla patologia.
    7. Esercizio con abbassamento delle gambe. Siediti sulla sedia. Abbassa una gamba, metti i palmi sulla seconda punta. Quando inspiri, solleva le dita. Allo stesso tempo è necessario premerli. Cerca di superare la resistenza tra le dita e le mani.

    Prevenire il dolore ai piedi:

    • Rifiuta di comprare scarpe strette e scomode;
    • Dopo la giornata lavorativa, è necessario un massaggio ai piedi;
    • Cerca di evitare di indossare i tacchi alti;
    • Eseguire periodicamente la ginnastica per le gambe;
    • Fai un pediluvio rilassante;
    • Per l'allenamento, usa la palla, il simulatore per rotolare;
    • Quando corri, hai bisogno di scarpe speciali;
    • Fare il nuoto, la ginnastica;
    • In estate, le passeggiate a piedi nudi e in bicicletta sono utili.

    I dolori ai piedi sono i più comuni tra i 20 ei 50 anni tra le condizioni patologiche dell'apparato muscolo-scheletrico, accompagnate dall'apparizione del dolore. Si può concludere che è la parte abile della popolazione che soffre, poiché le gambe hanno un carico considerevole, il piede non è sempre indolore e senza conseguenze può sopportare intensi sport e lesioni. Individuo un gruppo di ragioni per le quali una gamba fa male alla curva del piede, e non sempre le cause sono associate a malattie delle articolazioni, mal di caviglia, compresa la flessione del piede, può essere dovuta a patologie dei vasi sanguigni, muscoli e spremitura delle terminazioni nervose. A volte il dolore ai piedi è una conseguenza del problema della colonna vertebrale, malattie sistemiche che si verificano nel corpo.

    In totale, la struttura del piede ha 26 ossa di varie dimensioni, ma nella zona di interesse per noi - l'articolazione della caviglia può essere dolorante sul cavallo (di più, la fibula, l'osso della caviglia), calcagno, scafoide e tarso-tarso. Tutte queste ossa e l'articolazione della caviglia sono circondate da un apparato muscolo-legamentoso che protegge da lesioni, soprattutto dislocazioni e fratture della caviglia. A proposito, vale la pena notare che le donne sono più spesso colpite dal dolore in quest'area, dal momento che tendono a sacrificare la salute per il bene della bellezza e dell'immagine. Esaminiamo le ragioni principali che portano alla comparsa di una sensazione di dolore nell'incavo del piede.

    Borsite del piede

    La borsite è una malattia comune associata con l'infiammazione del sacco articolare nella nostra variante del piede, cioè l'articolazione della caviglia. La borsa articolare ha diverse importanti funzioni:

    • protezione dell'articolazione da sollecitazioni meccaniche;
    • nutrizione della cartilagine articolare con liquido sinoviale.

    La borsite del piede è più spesso causata da lesioni, e questo potrebbe non essere necessariamente una frattura, a volte una normale dislocazione o contusione è sufficiente a causare l'infiammazione del sacco articolare. Provoca bursite frequente piegatura del piede, che è familiare a quasi ogni persona. Lo stile di vita di una persona influisce sulla salute dell'articolazione, quindi l'obesità e lo stress eccessivo sui piedi aumentano il rischio di sviluppare patologie. Spesso le donne dopo il parto, con un metabolismo compromesso e disturbi ormonali, aumentano di peso, provocando anche borsiti.

    Atleti, persone con specialità lavorative, soggetti a carichi su gambe, vibrazioni sono soggetti a borsite. Una causa comune di borsite è indossare scarpe con i tacchi. Causa una malattia che scorre reumatismi, gotta, psoriasi.

    I sintomi della borsite iniziano con il dolore all'articolazione della caviglia, con il tempo che il dolore si espande nell'area del tallone, fino alle dita dei piedi, cioè la piega del piede viene direttamente influenzata.

    Oltre al dolore, il piede può gonfiarsi, diventare doloroso con la palpazione. La mobilità dell'articolazione è gravemente limitata, si osserva iperemia della pelle. Nel corso del tempo, l'articolazione può gonfiarsi con forza, l'accumulo di essudato si forma nella cavità articolare - questo è accompagnato non solo dal dolore, ma anche da un aumento della temperatura corporea, che induce una persona a farsi prendere dal panico. Quando il processo suppurativo appare nell'articolazione, si osserva il fenomeno della fluttuazione, cioè il fluido oscilla durante la palpazione.

    Per il trattamento della borsite, specialmente quando l'articolazione è gravemente dolorante, viene prescritto un ciclo di farmaci del gruppo FANS. Il più delle volte, la scelta dei medici ricade su Diclofenac (Voltaren), Nimesulide e Ibuprofene. Oltre a prendere pillole o iniezioni, vengono prescritti pomate antinfiammatorie - Fastum-gel, Dolgit cream, Finalgon. Se il dolore non scompare, viene prescritto un farmaco ormonale per alleviare l'infiammazione - un blocco di Diprospan, Kenalog.

    Il corso di trattamento della borsite comprende fisioterapia, ginnastica, massaggi. Nel corso del processo suppurativo, sono necessarie la puntura e la terapia antibiotica. Durante il periodo di recupero aiuta il trattamento con paraffina, fangoterapia. Nei casi avanzati, è necessario ricorrere alla procedura di dissezione del sacchetto articolare, poiché aumenta il rischio di rotture del tendine di Achille.

    artrite

    A causa dell'aumentata attività motoria, il carico sotto forma di massa corporea umana, l'articolazione della caviglia e le ossa del piede sono inclini all'artrite. La malattia è associata ad infiammazione nell'articolazione stessa e altre patologie gravi causano più spesso infiammazione. Quindi, possiamo identificare le principali cause di artrite alla caviglia:

    • lupus sistemico;
    • spondilite anchilosante;
    • artrite reumatoide.

    Oltre a questi motivi, l'artrite è una malattia legata all'età, insieme all'osteoporosi, l'artrosi, che si verifica a causa di eccessivo stress, mancanza di vitamine e minerali. La patologia si verifica spesso con il diabete mellito, a causa di infortuni, negli atleti. Ci sono casi in cui la malattia si sviluppa durante l'alcolismo, la tossicodipendenza, dopo il parto, la menopausa. L'artrite colpisce anche le donne più spesso, per la stessa ragione della borsite.

    Esaminiamo quali sono i sintomi predominanti nell'artrite e come rimuoverli. La prima enfasi è sul fatto che l'artrite è una forma acuta con un brusco inizio della malattia con la manifestazione di dolore severo, movimento limitato dell'articolazione e sotto forma di una forma cronica.

    Nella forma cronica, l'artrite si manifesta con periodi di remissione, quando i sintomi non sono osservati.Questa forma è principalmente osservata nei reumatismi. Ma nel periodo di esacerbazione, i sintomi stanno aumentando.

    Con l'artrite, c'è una sensazione di rigidità mattutina, cioè i sintomi del dolore si manifestano più chiaramente durante il periodo in cui una persona inizia ad alzarsi dal letto. Quando cammina, i sintomi si attenuano. Spesso feriscono i piedi simmetricamente, caratteristica tipica dei reumatismi. La caviglia può essere gonfia, dolorosa alla palpazione, che richiede un trattamento immediato.

    Con la progressione della malattia, il dolore si fa sentire non solo nella piega del piede e nella caviglia stessa, ma anche nella parte alta della gamba. Appare atrofia dei muscoli, a causa di ciò che diminuisce la prestazione di una persona, fino alla comparsa della disabilità. L'infiammazione può causare febbre, deterioramento della salute in generale.

    Nell'artrite, la diagnosi è importante, perché se la causa della patologia è reumatismo, allora il trattamento convenzionale delle articolazioni non aiuterà. Con i reumatismi vengono prescritti farmaci speciali, ormoni. Se il processo suppurativo si sviluppa nell'articolazione, allora la terapia antibiotica è coinvolta nel trattamento. Un corso di FANS, fisioterapia e rimedi popolari aiuterà ad alleviare il dolore. L'artrite dovrebbe essere trattata da un medico. Durante il periodo di riabilitazione vengono prescritte vitamine, condroprotettori, cure termali.

    Piedi piatti

    La causa del dolore nella piega del piede è spesso flatfoot, una malattia caratterizzata da appiattimento degli archi del piede. Assegni il tipo di flatfoot longitudinale e trasversale, ciascuno di cui è caratterizzato dalle caratteristiche nei sintomi.

    Il dolore è insito in ogni tipo di flat-footedness, solo nel caso di un tipo trasversale, la sezione anteriore fa male, c'è una curvatura del 1 ° dito del piede, la formazione di un nodulo, il piede stesso diventa più largo. Il tipo longitudinale del piede piatto è caratterizzato da allungamento del piede, frequente formazione di speroni calcaneari, fascite plantare, dolore nel tallone e nel centro del piede. Nonostante questo, il dolore al piede alla curva può verificarsi con qualsiasi tipo di piede piatto.

    Perché i piedi piatti sono carichi eccessivi sulle gambe, indossano scarpe strette o tacchi alti, perché la malattia molte volte più spesso le donne sono ammalate. Molto spesso, la malattia si verifica quando carichi eccessivi sulle gambe dei bambini piccoli in combinazione con indossare scarpe scomode. Causa di lesione del piede piatto quando la ragazza si sloga la gamba o la rompe, l'obesità, lo stato dopo il parto, con debolezza del sistema muscolo-scheletrico e diabete.

    A proposito, la flatulenza è spesso la causa di borsite, artrosi, artrite delle articolazioni del piede. Patologia peculiare a 3 stadi di sviluppo. Nella fase iniziale, il dolore al piede si verifica raramente, principalmente il disagio e l'affaticamento sono presenti dopo lo sforzo sulle gambe. Con la progressione del dolore comincia ad apparire sempre di più, cambiando la forma del piede, spesso i pazienti si lamentano che diventa difficile per loro decollare o indossare scarpe. Negli stadi avanzati del dolore sorgono ea riposo, l'andatura è disturbata nella persona, altre articolazioni, la colonna vertebrale inizia a dolere.

    Il trattamento del piede piatto consiste nell'utilizzare scarpe ortopediche o solette invece delle solite scarpe, che vengono selezionate individualmente, a seconda del tipo di piede piatto. Il medico deve selezionare un corso di terapia fisica, sono prescritte le procedure di fisioterapia e massaggio. Raramente eseguito l'operazione. Il antidolorifico è Ibuprofen, Diclofenac, Movalis, Nimesulide, che può essere prescritto da un medico durante un'esacerbazione.

    Altri motivi

    Spesso fa male la curva del piede non è affatto da varie malattie, ma dal banale lavoro eccessivo. Spesso c'è dolore al piede dopo aver indossato scarpe con i tacchi, quando devi stare fermo per molte ore o camminare senza riposare. Tali sintomi sono caratteristici di atleti, insegnanti, venditori e professioni simili.

    Spesso una persona ha una domanda sul perché la piega del piede fa male, ma non si osservano né ferite né infiammazioni. La causa di questa condizione può essere edema, che si manifesta con malattie vascolari (vene varicose), con malattie renali, con diabete e una serie di altre malattie. L'edema si verifica quando si consumano grandi quantità di acqua, pesce salato, spesso edema di alcol, che una persona si sente il giorno successivo.

    In caso di malattie vascolari, è meglio non ritardare il trattamento con un medico, poiché tali patologie progrediscono rapidamente e l'arto può diventare insensibile, ritirato. Un flebologo chirurgo vascolare moderno può trovare un trattamento efficace per la maggior parte delle patologie.

    La piega del piede fa male dopo le ferite, soprattutto quando una ragazza o una donna si è storta una gamba, un oggetto pesante è caduto sui suoi piedi. Il fatto che le ossa del metatarso siano piccole, può muoversi, spremere i nervi e i vasi sanguigni. Spesso le gambe si danneggiano durante la gravidanza e dopo il parto, poiché la donna sta vivendo uno stress associato al trasporto del feto e, in seguito, alla poppata. Dopo il parto, lo sfondo e il metabolismo ormonale sono spesso disturbati, e perché le patologie dell'apparato muscolo-scheletrico sono esacerbate.

    Ci sono patologie rare che portano al dolore nella piega del piede. Questi possono essere neoplasie (cisti), miositi, neuriti e un approccio individuale è necessario per trattare ogni patologia. Provoca la sindrome da dolore alla tendinite della caviglia del muscolo tibiale che si verifica dopo l'infortunio, sovraccarico di muscoli e legamenti.

    Se i dolori cominciano ad apparire nella piega del piede, che aumentano con il tempo e non scompaiono entro pochi giorni, allora è meglio non ritardare la visita dal medico e non auto-medicare. Il trattamento precoce nelle prime fasi richiederà meno tempo e sforzi.

    Il dolore alle gambe sotto il ginocchio da dietro è una buona ragione per prestare attenzione alla propria salute. Il corpo umano è un complesso sistema meccanico e biochimico. Tutto in esso scorre, cambia, ma è in equilibrio dinamico. Ma a volte succede che i sistemi del corpo falliscono. Una delle patologie più comuni è una malattia dell'articolazione del ginocchio e delle strutture adiacenti. Secondo le statistiche, circa il 15% della popolazione totale della Terra soffre di danni al ginocchio. Tra le persone anziane (dai 60 anni in su), questo problema è più frequente: circa il 30% delle persone anziane è malato.

    Ciò non significa che solo i pazienti anziani soffrono di articolazioni delle gambe. Sull'assegno devi essere e i giovani. Cosa dovrebbe essere consapevole dei possibili problemi con le ginocchia e come affrontarli?

    Fattori di rischio

    Ci sono alcune categorie di persone predisposte alle malattie dei tessuti connettivi e ossei. Tra questi ci sono:

    • Atleti professionisti Malattie delle ginocchia - una terribile piaga di atleti professionisti. Nel corso del tempo, le articolazioni di queste persone si logorano a causa di carichi insopportabili. In particolare il pericolo sono giocatori di hockey, giocatori di tennis, giocatori di calcio.
    • Persone impegnate in un duro lavoro. Il carico sulle articolazioni porta sempre alla loro distruzione. Qualcuno inizia il processo patologico più velocemente, qualcuno più lento. Con intenso sforzo fisico, il processo è significativamente accelerato, portando a problemi di salute e, talvolta, a una sedia a rotelle.
    • Persone che hanno subito recentemente un intervento chirurgico o lesioni infettive. In questo caso, il dolore alla gamba sotto il ginocchio può anche essere sentito da dietro.

    Cause del dolore in via di sviluppo - principali malattie

    Le cause del dolore al di sotto del ginocchio sono diverse, perché la sindrome del dolore non è specifica ed è caratteristica di molte patologie. Ci sono un gran numero di fattori probabili dolore sotto il ginocchio dietro. Queste cause corrispondono a varie malattie, che possono essere suddivise in tre gruppi:

    • Malattie dell'articolazione del ginocchio immediata.
    • Malattie che colpiscono indirettamente le ginocchia. Stiamo parlando di patologie periarticolari.
    • Malattie non correlate al sistema locomotore.

    Malattie articolari

    La risposta alla domanda: "Perché le gambe fanno male alle ginocchia?" Si trova in superficie. La ragione originale, non importa quanto possa sembrare banale, si nasconde nelle patologie dell'articolazione stessa. Ci sono le seguenti malattie che colpiscono la cartilagine stessa:

    • Addominali (formazioni cistiche). Il rischio di sviluppare una cisti (noto anche come cisti di Baker) comprende donne di età superiore ai 35 anni. Gli uomini soffrono meno frequentemente. La malattia spesso si diffonde ad entrambe le ginocchia in una volta. La ragione dello sviluppo della cisti di Baker è un processo infiammatorio cronico cronico, come la sinovite, che si sviluppa a causa dell'artrosi e dell'osteoporosi. Non è uno schema intricato?
    • Lesioni cistiche del menisco. Incontra un po 'di meno.
    • Con eccessivo zelo nello svolgere il lavoro fisico, spesso si sviluppa la lacuna di uno o più menisculi. Questa è una condizione traumatica pericolosa che richiede cure mediche immediate, altrimenti si verificano cambiamenti irreversibili e il rischio di disabilità è elevato.
    • Artrite del ginocchio Si verifica in modo relativamente raro, ma è più difficile a causa della complessa struttura del ginocchio. In questo caso, fa male sotto il ginocchio da dietro mentre si estende la gamba. L'artrite stessa è innescata da vari fattori. La parola sulle manifestazioni di artrite andrà avanti.

    Strutture relative alle malattie

    In questa categoria prevalgono i processi infiammatori delle strutture periarticolari: tendini, sacche articolari, muscoli. Tali patologie sono considerate meno pericolose e suscettibili di essere disabilitate.

    Malattie non correlate alle strutture muscoloscheletriche del ginocchio. Questi includono:

    • Neoplasie dei nervi localizzate in questa localizzazione: tumori dei nervi tibiali, ecc. Sono relativamente rari, ma si fanno conoscere sin dalle prime fasi. In questo caso, la gamba fa male sotto il ginocchio da dietro, e il vitello non ne risente meno.
    • Danneggiamento delle strutture ematiche del ginocchio e delle aree circostanti. Qui puoi parlare di aneurismi dell'arteria poplitea e trombosi venosa. Sia nel primo che nel secondo caso la gamba sotto il ginocchio dietro fa molto male.

    Come si può giudicare dalla lista, ci sono molte probabili cause di dolore nella parte posteriore del ginocchio. Capire la situazione può essere solo un medico.

    sintomatologia

    I sintomi dipendono dalla causa sottostante che lo ha causato.

    • Le masse cistiche di Baker sono accompagnate da:

    Dolori deboli, tiranti e doloranti sotto il ginocchio da dietro. Entrambe le gambe sono solitamente colpite contemporaneamente, quindi sia la gamba sinistra che quella destra sotto il ginocchio fanno male. Esternamente, è facile determinare una cisti anche al paziente stesso. Sorge sopra la fossa poplitea e ha l'aspetto di una formazione arrotondata e morbida. Da qui un altro sintomo: la formazione di un nodo molle nella fossa poplitea.

    • Cisti menisco Si manifesta con dolore acuto al ginocchio. Allo stesso tempo, a differenza della cisti di Baker, questa forma di patologia non è visibile ad occhio nudo.
    • Pause e altri traumi dei menischi. Accompagnato da un intenso dolore al ginocchio. In questo caso, la gamba fa male sotto il ginocchio da dietro quando si flette. Spesso il paziente non può piegare o raddrizzare l'articolazione a causa di una forte sindrome del dolore. Oltre al dolore, ci sono sintomi di infiammazione locale: arrossamento del ginocchio, gonfiore e così via.
    • I processi patologici nelle strutture periarticolari non si manifestano praticamente, tranne che per l'intensità media del dolore e l'incapacità di camminare. Nei casi più gravi possono manifestarsi sintomi di intossicazione generale dell'organismo: febbre, mal di testa, debolezza, ecc.
    • L'artrite è sempre manifestata da una triade di sintomi:
    • Diminuzione dell'attività motoria dell'articolazione. Fa male la gamba sotto il ginocchio da dietro quando si cammina, spesso camminare nel periodo acuto è generalmente impossibile.
    • Sindrome da dolore intenso
    • Rossore e gonfiore della lesione, in particolare il ginocchio.
    • La malattia vascolare è accompagnata da sintomi di intossicazione generale, intorpidimento degli arti, pelle d'oca e lieve dolore.

    È importante! Limitare in modo indipendente la patologia impossibile. È una perdita di tempo. Si consiglia di affidare la soluzione di questo problema a un buon specialista.

    diagnostica

    La diagnostica inizia con la ricerca di uno specialista. Il medico che si occupa dei problemi del sistema muscolo-scheletrico è chiamato ortopedico. Ma prima, si consiglia di contattare il terapeuta distrettuale o, meglio, il chirurgo, che aiuteranno a determinare la tattica della diagnosi e scrivere le indicazioni necessarie. Se il bambino ha un dolore alle gambe sotto il ginocchio da dietro, contattare un pediatra e un ortopedico pediatrico.

    All'appuntamento iniziale, l'ortopedico chiederà al paziente la natura e i limiti dei reclami. Questa è una storia medica per aiutare il medico a determinare la diagnosi primaria. Per lo stesso scopo, viene eseguito un esame fisico dell'articolazione: palpazione.

    Nella diagnosi di patologia del ginocchio, viene prescritta una radiografia (che consente di determinare la presenza di processi distruttivi nelle strutture ossee), ecografia dell'articolazione, in casi eccezionali, artroscopia (per la valutazione visiva della condizione articolare). Tra gli studi strumentali, la RM / TC rimane la più informativa, ma a causa del loro alto costo, raramente ricorrono a questi studi. Dagli studi di laboratorio il più informativo è il conteggio ematico completo. Mostra un'immagine di infiammazione.

    trattamento

    Dopo aver letto tutto ciò che è scritto, il paziente ha una domanda, cosa trattare se le sue gambe fanno male alle ginocchia da dietro?

    Il trattamento è per lo più conservativo. I farmaci sono prescritti:

    • Farmaci anti-infiammatori di origine non ormonale. Per alleviare l'infiammazione. Questo include farmaci Ketorolak, Ibuprofen, Movalis, Nise. Dovrebbero essere usati solo su consiglio di un medico e solo per un certo periodo (tali farmaci non possono essere bevuti per più di una settimana). Per un sollievo temporaneo del dolore, sono consentite 1-3 compresse al giorno, ma non dovresti essere zelante, perché il quadro clinico sarà sfocato. Non complicare il lavoro del dottore e te stesso - la vita. Inoltre, questi farmaci possono essere somministrati sotto forma di unguenti e gel.
    • Analgesici per il sollievo dal dolore. Analgin, Nurofen e altri.E 'anche permesso di prendere preparazioni in modo indipendente, ma non più di 1-2 giorni. Altrimenti, il quadro clinico non sarà così ovvio.
    • Antinfiammatorio ormonale. Iniettato direttamente nella cavità articolare in casi gravi. Sono prescritti glucocorticosteroidi, come Diprospan e altri, che alleviano il dolore, l'infiammazione e inibiscono i processi distruttivi dell'articolazione del ginocchio.
    • Condroprotettore. I condroprotettori consentono di ripristinare l'articolazione interessata e di rallentare la degenerazione del tessuto cartilagineo. Sono usati sia per via orale (Struktum e altri), sia sotto forma di iniezioni somministrate direttamente nell'articolazione per un'azione migliore. Il secondo tipo di farmaci comprende: Alflutop, Hondrolon, Fermatron, ecc.
    • Antibiotici (con lesioni purulente). La lesione purulenta è una controindicazione assoluta alla somministrazione intraarticolare di farmaci.
    • Altre droghe sintomatiche ed eliminano la causa principale dell'azione (urikozuricheskie e diuretico per la gotta, ecc.).

    In casi eccezionali, non fare a meno delle operazioni:

    • Il meno pericoloso - la puntura dell'articolazione del ginocchio e dell'area poplitea. Il primo è prescritto in caso di danno purulento alle strutture del ginocchio. Il secondo - con le cisti.
    • Non fare interventi chirurgici in caso di rottura del menisco, aneurisma dell'arteria poplitea. Fortunatamente, il numero di complicazioni dopo tali manipolazioni è minimo.

    Altri modi per trattare il dolore nell'area poplitea

    Oltre al metodo di trattamento farmacologico, è possibile utilizzare ricette dietetiche e di medicina tradizionale.

    Cibo dietetico

    È noto che, oltre alle cure mediche, può essere efficace un'alimentazione dietetica specializzata. Senza conoscere la diagnosi esatta, è difficile formulare raccomandazioni sulla dieta. Tuttavia, ci sono consigli universali (tutto il resto deve essere determinato in una conversazione personale con il medico). Quali prodotti dovrebbero essere scartati:

    • La quantità di grasso animale nella dieta dovrebbe essere minima. Soprattutto per le persone con artrite e artrite.
    • È necessario rifiutare prodotti affumicati, prodotti semilavorati, salsicce.
    • Non abusare dei prodotti ricchi.
    • Il pesce dovrebbe essere preferito alla carne. I prodotti a base di carne provocano un aumento della concentrazione ematica di sali di acido urico. Questo può innescare un attacco di gotta (anche se non influenza le ginocchia meno spesso).
    • Non mangiare latticini grassi.
    • Le spezie dovrebbero anche essere usate con cautela.

    Cosa può e dovrebbe essere usato:

    • brodi vegetali Vitamine, oligoelementi sono necessari per il restauro del tessuto cartilagineo;
    • uova, oli vegetali (semi di lino, girasole, oliva);
    • il più spesso possibile porridge da grano saraceno, miglio, ecc;
    • latticini a basso contenuto di grassi;
    • non meno di 2 litri di acqua al giorno;
    • un buon aiuto è l'olio di pesce, la gelatina.

    Nel complesso, tale nutrizione contribuirà ai normali processi rigenerativi nel corpo.

    Trattamento popolare

    La maggior parte dei rimedi popolari sono inutili o, più spesso, pericolosi, perché le caratteristiche individuali dell'organismo non vengono prese in considerazione. Pertanto, i metodi di trattamento delle persone dovrebbero essere scettici e tutte le loro iniziative dovrebbero essere discusse con un medico. Per il sollievo dal dolore, sono disponibili tre prescrizioni:

    • Infusione di fiori di tarassaco, castagno e lilla. In proporzioni uguali (1: 1: 1 cucchiaino), versare 200 ml di vodka, lasciare per 14 giorni. Mezzi simili sono usati per l'amministrazione locale. La benda di garza inumidita dalla tintura viene imposta durante la notte.
    • Puoi fare un unguento di 5 cucchiai di miele mescolati con 15 g di mummia. Impastare la miscela, preparando così un pomata sdolcinato. Lo strumento risultante viene strofinato sul ginocchio interessato per 15 minuti.
    • Se non ci sono mummie a portata di mano, il normale sale da tavola in una miscela con soda e senape in polvere (solo mezzo cucchiaino) si adatta. Tuttavia, questa miscela è preparata insieme a 5 cucchiai di miele. Unguento usa allo stesso modo.

    Il trattamento tradizionale può essere di grande aiuto nel trattamento dei problemi al ginocchio.

    Suggerimenti per la prevenzione

    Per ridurre al minimo il rischio di patologie nell'area poplitea, si raccomanda di attenersi ad alcune semplici raccomandazioni:

    • Segui la dieta.
    • Mantenere un livello normale di attività fisica: l'ipodynamia porta alla distruzione delle articolazioni e una sovrabbondanza di attività fisica.
    • Non puoi fare il lavoro fisico per troppo tempo, dovresti fare delle pause.
    • Con la natura fisica del lavoro, si raccomanda di sottoporsi a esami preventivi almeno 2 volte l'anno.
    • Al primo sospetto devi andare dal dottore.

    Il dolore nell'area poplitea spesso si schiera a favore di gravi processi invalidanti. Capire la varietà di condizioni può essere solo un medico. Ai primi sintomi, si raccomanda una visita immediata all'ospedale.