Come riconoscere la nevralgia degli arti inferiori?

La nevralgia delle gambe è una sindrome dolorosa degli arti inferiori, che si verifica a causa di danni ai legamenti, alle ossa, ai muscoli o alla violazione delle fibre nervose. Alcune malattie dei vasi sanguigni e del sistema muscolo-scheletrico possono portare a sensazioni spiacevoli.

I sintomi nella fase iniziale sono lievi, quindi molti pazienti non danno loro la giusta importanza. Come la condizione peggiora, il trattamento sta diventando una necessità.

cause di

Le lesioni del piede sono una causa comune di dolore. La situazione è aggravata dalla malattia del sistema muscolo-scheletrico, una predisposizione al gonfiore delle gambe. Oltre a questo, le seguenti malattie e condizioni del corpo causano nevralgie:

  • situazioni stressanti;
  • malattie articolari;
  • violazione del funzionamento dei vasi sanguigni;
  • danno a ossa, muscoli, legamenti;
  • intossicazione da alcool;
  • ipotermia;
  • l'effetto delle iniezioni spinali;
  • pizzicando il nervo sciatico;
  • aumento del carico sulle gambe;
  • gotta;
  • cambiamenti di età;
  • ernia intervertebrale;
  • la presenza di tumori;
  • complicazione dovuta a malattie infettive.

L'infiammazione del nervo sciatico spesso porta alla nevralgia. L'ernia del disco intervertebrale, che è in grado di schiacciare le terminazioni nervose, può portare alla violazione.

Il processo non è raro durante la gravidanza, quando l'utero allargato inizia a spremere gli organi adiacenti.

Sintomi caratteristici

L'aspetto di una piccola sensazione di bruciore, strisciare brividi e diffusione di calore o freddo sui piedi non è sempre preso sul serio dai pazienti. Come riconoscere la nevralgia alle gambe? Con il decorso della malattia compaiono dolori parossistici brucianti, penetranti, nella zona delle gambe. Altri segni sono annotati:

  • secchezza e blu nella zona interessata;
  • gonfiore dei tessuti;
  • piedi sudati;
  • i muscoli gradualmente si atrofizzano;
  • il dolore aumenta con la flessione e l'estensione;
  • dolore lombare marcato.

La nevralgia può trasformarsi in neurite (danno ai nervi periferici). La neurite è caratterizzata da una diminuzione della sensibilità dell'arto destro o sinistro nel caso della mononeurite (lesione unilaterale). Se il processo infiammatorio interessa entrambe le gambe, allora parla di polineurite (la sconfitta di diversi nervi).

La neurite provoca cambiamenti strutturali nel nervo, si notano disturbi motori. Il dolore è localizzato nell'area dei glutei, cosce e dà al piede. Si esalta piegando le gambe. Il paziente nota una diminuzione della sensibilità nel sito della malattia.

Eventi medici

La terapia della malattia si basa sulla scoperta della causa della nevralgia. Il medico seleziona un trattamento completo a seconda dello stadio della malattia. Al paziente viene fornita la pace, vengono prescritti numerosi farmaci antinfiammatori e analgesici. Le principali misure terapeutiche includono:

  1. Farmaci anticonvulsivanti. Si sono dimostrati nella pratica medica Finlepsin, Tebantin, Tegretol.
  2. Farmaci anti-infiammatori Efficace per alleviare l'infiammazione e con la sindrome da dolore Ketorolac.
  3. Rilassanti muscolari. I farmaci in questo gruppo includono Mydocalm, Baclofen e Sirdalud. Allevia il dolore ed elimina lo spasmo muscolare. Forse l'uso di gabapentin con dolore neuropatico persistente.
  4. Vitamine del gruppo B. Necessario per i pazienti con nevralgia, soprattutto nelle donne in gravidanza. Assegna Milgamma, Neyrorubin, Neurovitan.
  5. Trattamenti di fisioterapia Include terapia UHF, elettroforesi, trattamento laser. Con il miglioramento dello stato si applicano massaggi, applicazioni con paraffina, agopuntura.
  6. Antidolorifici. Utilizzato sotto forma di compresse o iniezioni. Questo può essere Movalis, Katadolon, Lyrics, Brufen. In caso di dolore insopportabile, viene mostrato il blocco di Novocainic (iniezioni nella zona della spina dorsale di Diprospan o Hydrocortisone. Diclac o Fastum-Gel aiuteranno a anestetizzare localmente la zona.
  7. Sedativi. Permette di normalizzare lo stato emotivo Relanium o Fenozipam.

Con un trattamento tempestivo, ci vorranno 2-3 settimane perché il paziente si senta migliorato. Il paziente deve aggiustare il cibo a casa. Le vitamine del gruppo B (lievito, maiale, farina d'avena e grano saraceno, formaggio, latte, legumi, pane di grano) dovrebbero essere presenti nella dieta delle donne incinte. Si raccomanda l'uso di succhi naturali di frutta e verdura.

conclusione

Quando la nevralgia delle gambe per riconoscere la causa non funziona sempre da sola. Se cerchi un aiuto qualificato, puoi evitare l'infiammazione multipla dei nervi periferici e dell'atrofia muscolare. Come misura preventiva, i medici ti consigliano di praticare sport, assumere vitamine, mangiare bene e limitare l'assunzione di alcol.

Nevralgia del nervo sciatico - cause, sintomi, trattamento (foto, video)

Il nervo sciatico - nervo ischiadico - è uno dei nervi più lunghi e più spessi del corpo umano. Solo il nervo vago può essere paragonato con esso in lunghezza - uno dei nervi cranici che innerva gli organi interni del torace e della cavità addominale ed è vitale. Pertanto, una tale malattia come la nevralgia del nervo sciatico (nella popolazione comune - è la nevralgia sciatica e, secondo ischialgia scientifica) dovrebbe essere trattata con particolare attenzione.

Sciatica o nevralgia

Nevralgia del nervo sciatico, abbiamo deciso di dedicare un articolo speciale, ampio e dettagliato. Abbiamo chiesto al nostro autore, un neurologo, di descrivere questa malattia nel modo più ampio possibile, di parlare di tutte le cause e sintomi, e anche molto chiaramente e in dettaglio per descrivere il trattamento della nevralgia del nervo sciatico. Speriamo che questo articolo sia utile per i nostri lettori e troveranno assolutamente tutte le risposte alle loro domande!

Poiché il corpo umano ha una simmetria esterna bilaterale (a specchio), tutti i principali nervi che assicurano il lavoro del muscolo striato, anch'esso localizzato simmetricamente, sono accoppiati.

L'immagine mostra schematicamente il nervo sciatico insieme ai nervi "di accompagnamento".

Parlando di nevralgia del nervo sciatico, parleremo della sconfitta di un nervo, ma intendiamo sempre entrambi - inserendo sia la gamba sinistra che quella destra. Anche se, secondo le statistiche, la frequenza di insorgenza di sensazioni dolorose lungo questo nervo sorge più a destra - a causa del fatto che la maggior parte delle persone è destrorsa, e quando si sollevano i pesi, il carico maggiore sul sistema muscolo-scheletrico e sui dischi intervertebrali cade sul lato destro.

Cos'è la nevralgia del nervo sciatico

La nevralgia nella sua forma pura, come un processo patologico nei nervi, si verifica molto raramente, molto più spesso c'è dolore associato a disturbi delle radici del plesso lombosacrale, che si manifesta con forte dolore. Questo dolore è chiamato lombaggine, o lombodinia - con forte dolore verso la parte bassa della schiena e ischialgia - con dolore lungo il nervo sciatico (dai lombi lungo la parte posteriore della coscia alla fossa poplitea, a volte - sotto).

Cause di Sciatica

Poiché ci sono solo due stati di dolore severo lungo il nervo sciatico: patologia della colonna lombare (osteocondrosi, radicolopatia discogenica), in cui l'attenzione patologica si trova sopra il nervo, ma reagisce con il dolore "distante" e la neurite del nervo sciatico - danno del nervo stesso, elenchiamo lui ragioni.

Cause del danno del nervo sciatico:

  • Ipotermia locale e generale, nuoto in buche di ghiaccio, acqua ghiacciata, pesca in trampolieri senza lino di lana;
  • Processi infiammatori purulenti locali (foruncolosi, conseguenze di ferite, ferite);
  • Disturbi metabolici (diabete, alcolismo cronico);
  • Danno professionale (postura seduta lunga e forzata). Predisposizione alla neurite è in ufficio e impiegati.
Nella foto: impiegati impegnati in lavori sedentari, uno degli uffici esegue una ginnastica programmata (un fenomeno comune nei paesi occidentali)

La causa della sconfitta delle radici lombari è quasi sempre la sconfitta dei dischi intervertebrali.

Sintomatologia o manifestazioni cliniche della nevralgia del nervo sciatico

I sintomi della nevralgia del nervo sciatico sono molto diversi, il sintomo principale è il dolore.

  • Il dolore raggiunge la massima intensità nel sacro e su uno dei lati della vita, discende verso il basso verso l'esterno - la superficie posteriore della coscia, della gamba e può raggiungere anche il piede;
L'immagine per coloro che potrebbero non sapere dove si trova il sacro - appena sopra il coccige - questa è l'area sacrale
  • La natura del dolore è diversa - ma più spesso la nevralgia del nervo sciatico si manifesta come dolore, taglio, lacerazione o dolore lancinante, a volte - tirando;
  • I sintomi radicolari sono espressi - un forte aumento del dolore con un forte scuotimento della radice - quando si tossisce, si starnutisce, si ride, si defeca, si cambia la posizione del corpo nello spazio;
  • La nevralgia del nervo sciatico costringe a prendere una posizione antalgica o analgesica - il dolore diminuisce in posizione sdraiata quando la gamba è piegata al ginocchio e rivolta verso l'esterno. Nel caso in cui la gamba si gira verso l'interno, questo indica la sconfitta del nervo femorale.
  • Se si tenta di sedersi e alzarsi in piedi con grave sciatica, il paziente si appoggia sul letto con le mani, poi su una gamba sana, con il tronco piegato verso un lato sano;
  • Quando un paziente è in piedi, viene formata una postura specifica: "scoliosi del dolore": la colonna vertebrale è piegata in direzione sana con radicolite e nel paziente con una lesione del nervo sciatico per alleviare la tensione. Un fattore importante nella cronologia del processo è la tensione tonica riflessa dei muscoli lombari;
  • Vi sono numerosi punti, la cui pressione è dolorosa: nella regione dei processi trasversali di 4-5 vertebre lombari, paravertebrali (vicino alle vertebre) della regione lombare, sotto la piega glutea, nel mezzo della parte posteriore della coscia, dall'esterno nella fossa poplitea e molti altri.
L'immagine mostra chiaramente l'area di questo dolore.
  • "Sintomi di tensione" ben espressi sia delle radici nervose che del nervo sciatico stesso. Quindi, una forte inclinazione della testa in avanti provoca un attacco di dolore nella parte bassa della schiena, una flessione involontaria della gamba al ginocchio quando si è seduti a letto a causa del dolore alla gamba e alla parte bassa della schiena; quando si tocca nella zona dei glutei, il dolore è dato lungo il nervo; quando si alza da una posizione sdraiata, il paziente fa affidamento solo sulla gamba sana, ma non sul lato malato; se sei seduto, tira una gamba dolorante su una sana, poi il dolore aumenterà. Questi e molti altri sintomi indicano al medico i problemi associati alle radici e al nervo sciatico;
  • La presenza di disordini sensibili, motori e vegetativi - trofici. Di norma, con nevralgie del nervo sciatico, possono verificarsi intorpidimento, "gattonare", perdita di sensibilità nelle dita dei piedi e "strisce simili" lungo la parte posteriore della coscia. Nel caso in cui i disordini vegetativo-trofici si uniscano (sbiancamento o arrossamento della pelle, sudorazione), è probabile che la neurite sia probabilmente possibile.

Diagnosi e diagnosi differenziale della nevralgia sciatica

Nei casi sopra citati, con la connessione di ipotermia, osteocondrosi, un episodio di dolore lombare acuto associato all'esercizio fisico e un quadro clinico caratteristico, la diagnosi di lesione delle radici o nevralgia del nervo sciatico è di solito fuori dubbio. Quali malattie possono dare lo stesso quadro clinico?

  • Spondilite (lesioni infiammatorie delle vertebre), inclusa - eziologia tubercolare;
L'immagine mostra un confronto tra spina dorsale sana e spondilite.
  • Tumori dei tessuti molli, lesioni metastatiche della colonna vertebrale e delle ossa pelviche;
  • Meningomielite (malattie infiammatorie del midollo spinale e relativa localizzazione delle membrane);
  • Endarterite (malattie infiammatorie dei vasi sanguigni che si verificano con l'infiammazione del muro);
L'immagine mostra la placca vascolare per l'endarterite.
  • Possibile sviluppo di dolori riflessi nella pleurite, aneurisma dell'aorta addominale e altre malattie;
  • Dolore muscolare - mialgia;
  • Raramente, ma l'imitazione di un quadro clinico simile è possibile con piedi piatti;
  • Malattie dell'articolazione dell'anca, manifestata da un forte dolore (coxalgia);
  • Dolore vascolare (tromboflebiti, vene varicose, claudicatio intermittente).

Nella pratica di un neurologo, purtroppo, è spesso necessario affrontare la simulazione del dolore acuto, per il semplice scopo di, ad esempio, ottenere una lista malata e andare a pescare per tre giorni. Pertanto, conoscere i sintomi e testarli in pratica può aiutare un medico anche in casi "interessanti".

Trattamento della nevralgia del nervo sciatico

Il trattamento della nevralgia del nervo sciatico è complesso, finalizzato all'eliminazione della causa, patogenetica, finalizzata a bloccare lo sviluppo di disturbi e sintomatici - che rimuove le manifestazioni dolorose della malattia. Elenchiamo i principi di base della terapia farmacologica:

  • Vengono utilizzati farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS). Ksefokam, piroxicam, meloxicam, nimesulide sono farmaci altamente efficaci che aiutano e allevia rapidamente il dolore. Nei primi due o tre giorni, la somministrazione intramuscolare del farmaco viene mostrata con la transizione alla forma della compressa.
Ksefokam - descrizione del farmaco. Clicca sull'immagine per ingrandirla e visualizzarla in una nuova finestra.
  • Negli ultimi anni, un gruppo di coxib (Celecoxib - Celebrex, Rofecoxib) è stato introdotto nella pratica clinica. Il loro importante vantaggio è che con un'elevata attività antinfiammatoria e analgesica (analgesica), questi farmaci non causano affatto effetti collaterali, bruciore di stomaco KK, gastrite e persino ulcera peptica.
  • Rilassanti muscolari ad azione centrale (tolperisone (Mydocalm), Sirdalud (tizanidina) Questi farmaci, che colpiscono i neuroni "di servizio" speciali del sistema nervoso centrale, riducono il tono del muscolo striato, che svolge un ruolo importante nel ridimensionamento cronico. Ha organizzato un buon deflusso di prodotti metabolici.
Sirdalud è un farmaco efficace ed economico per la nevralgia sciatica

Come nel caso della nomina dei FANS, è meglio somministrare miorilassanti per via intramuscolare per i primi giorni, con la transizione all'assunzione di pillole. Rispetto al tolperisone, la tizanidina ha un leggero effetto rilassante, migliora il sonno, quindi più è indicato durante la notte. Inoltre, durante l'assunzione di rilassanti muscolari, non è consigliabile guidare una macchina e lavorare nella zona di azione di macchine e meccanismi in movimento, a causa del possibile rallentamento della reazione.

  • L'uso delle vitamine del gruppo B. Di norma, nella moderna neurologia vengono utilizzati farmaci combinati, ad esempio Milgamma. La ricezione complessa, come nei casi precedenti, inizia con iniezioni nella quantità di 10-20 volte al giorno per via intramuscolare, con la successiva transizione alle pillole.
  • Nei casi resistenti, gli antidepressivi possono essere aggiunti alla terapia, che aiuta, se non riduce l'intensità del dolore, quindi modifica la sua percezione spostandola a un "livello inferiore". Tali farmaci comprendono inibitori della ricaptazione della serotonina - paroxetina (Paxil, Rexetin), venlafaxina (Velafax) e altri. Gli effetti collaterali possono essere secchezza delle fauci, diminuzione dell'appetito. Gli antidepressivi sono anche indicati per la neurite e la neuropatia, con la perversione di un impulso doloroso che assume una sfumatura spiacevole e bruciante (dolore neuropatico);
Paroxetina nella foto. Usare con cautela, in rari casi con dolore severo.
  • Inoltre, il dolore neuropatico risponde bene al trattamento con farmaci speciali basati sul gabapentin (Tebantin, Neurontin, Lyrica). Tali farmaci sono prescritti per bruciare, dolore insopportabile, in cui una persona non può dormire per diversi giorni. Il dosaggio di questi farmaci sta aumentando - da 1 capsula al giorno a una dose massima di 12 capsule. Di norma, un effetto analgesico pronunciato viene valutato da un sonno della buona notte e dall'assenza di insonnia;
  • Nei primi due o tre giorni, con dolore molto intenso e postura forzata del paziente, si dimostra che la somministrazione di farmaci diuretici previene il gonfiore nell'area dell'infiammazione e allevia il dolore. Tali farmaci comprendono diuretici "morbidi", che consentono di risparmiare potassio (veroshpiron, spironolattone). Il moderno farmaco Diuver (torasemide) ha un lieve e potente effetto diuretico allo stesso tempo. In casi estremi, è possibile utilizzare più farmaci "ruvidi" (Lasix, Furosemide). Hai solo bisogno di ricordare che sono in grado di scovare il potassio, che può causare crampi ai muscoli del polpaccio e aritmie cardiache, quindi questi farmaci dovrebbero essere prescritti con farmaci contenenti potassio e magnesio - Panangin, Asparkam e altri.
  • Il trattamento topico con diversi unguenti, creme e gel viene applicato molto ampiamente. Come mostra la pratica, l'effetto maggiore è l'alternanza di unguenti con un effetto riscaldante (Kapsikam, Finalgon) con formulazioni rinfrescanti o indifferenti (Dolobene, Fastum - gel). In assenza di reazioni allergiche, gli unguenti con veleno d'api (Apizartron) e serpente (Viprosal, Nayatox) hanno un buon effetto. Un buon effetto può essere ottenuto applicando gel contenenti eparina. (Dolobene), pomata con eparina. In questo caso, è possibile eliminare la stasi del sangue, "alleviare" il fuoco infiammatorio migliorando il flusso sanguigno.
Unguento relativamente economico ed efficace per il trattamento della nevralgia del nervo sciatico. Migliore del suo genere
  • Nei casi gravi e resistenti al trattamento, possono essere utilizzati metodi potenziati di agenti di somministrazione o di farmaci più potenti. I primi metodi includono i blocchi (radicolari, paravertebrali) con l'introduzione di Novocainum, adrenalina e vitamine o l'anestesia epidurale nei casi più gravi. Gli ormoni steroidei, compresa l'azione prolungata (Kenalog), sono farmaci più potenti. Gli ormoni dovrebbero essere usati con molta attenzione, a causa dei loro numerosi effetti collaterali.

Trattamenti non farmacologici per nevralgia del nervo sciatico

Vogliamo attirare la vostra attenzione sull'articolo relativo a tutti i tipi di nevralgia - Cosa è controindicato nella nevralgia? I trattamenti non farmacologici sono molto più ampi. Questi includono tecniche di fisioterapia, l'uso di dispositivi ortopedici e esercizi terapeutici. Ecco i principi di base:

  • L'uso di materassi ortopedici, l'assenza di morbidi letti di piume e cuscini alti. Completamente controindicato nei casi di malattie spinali e problemi neurologici, letti molto morbidi, soprattutto quelli vecchi, con una rete metallica su cui il corpo "cede";
  • Un componente importante è l'agopuntura, che a casa può essere sostituita da "spine" o Kliknetsov iplikator. Gli aghi di plastica hanno un effetto anestetico, distraente, dopo che una sessione di flusso sanguigno verso la regione lombare e nella proiezione delle radici nervose aumenta, di conseguenza, si ottiene un'inversione più rapida dei sintomi;
  • L'agopuntura (comprese le sessioni a casa con forti dolori) è un ottimo modo, non farmacologico e conveniente per migliorare la condizione, specialmente nel caso di una serie di malattie concomitanti per le quali è impossibile prescrivere farmaci nella giusta concentrazione (vecchiaia, diabete mellito, ulcera gastrica, asma bronchiale e altre malattie);
Nella sessione fotografica di agopuntura - tenuta nel campo del dolore
  • Massaggio terapeutico e profilattico e tutte le sue varietà (punto, orientale), terapia manuale, osteopatia e altri metodi di influenza manuale vengono mostrati quando si rimuove la sindrome del dolore pronunciata, e vengono solitamente applicati diversi giorni dopo la scomparsa del dolore acuto;
  • L'elettroforesi ha un notevole effetto terapeutico, in cui sostanze medicinali (vitamine, antidolorifici) vengono deliberatamente trasmesse al fuoco dell'infiammazione. Questo metodo viene solitamente utilizzato nelle cliniche, nei reparti di fisioterapia.
  • Le tecniche di hardware domestico (radiazione infrarossa, laser terapia, magnetoterapia) - a causa della distribuzione di dispositivi nella vita di tutti i giorni hanno anche effetti anti-infiammatori e anti-edema;
Ad esempio, è possibile utilizzare un massaggiatore con radiazione infrarossa. Sarà sempre utile. È usato per scopi terapeutici e cosmetici. Il costo dell'ordine di 1000 rubli
  • Un buon effetto terapeutico e distraente ha un massaggio e l'uso di bagni con oli aromatici (menta, lavanda, limone, eucalipto). I bagni non dovrebbero essere troppo caldi e non dovrebbero essere presi nella fase acuta della malattia, in quanto possono avere l'effetto opposto dell'aumento del dolore.
Non per niente, bagni aromatici con l'aggiunta di vari oli sono popolari nei sanatori e nei dispensari del nostro paese. Nella foto una sessione di un bagno medico in uno dei sanatori vicino a Mosca

Lo stesso dovrebbe essere detto per il bagno e la sauna. Nei primi due - tre giorni di lombalgia acuta, essere nella stanza del vapore è molto dannoso, perché porta ad un aumento dell'afflusso di sangue, a un aumento dell'edema e ad un forte aumento del dolore. Lo stesso vale per l'uso di una scopa. E senza quello, ogni commozione porta ad un forte aumento del dolore. Contrastare una doccia, tuffarsi in un buco di ghiaccio o bagnare con acqua fredda può aggravare un problema già serio. Possiamo consigliarvi di leggere l'articolo: "Posso visitare la palestra o un bagno per la nevralgia?", Che descrive in modo più dettagliato l'effetto dei carichi di calore sulla nevralgia.

In casi estremi, se non puoi aspettare, puoi riscaldare il bagno a basse temperature - 60 - 70 gradi, e puoi sdraiarti su una superficie calda per 5-10 minuti. È possibile fissare la parte inferiore della schiena con una scopa di ortica, immergendola in acqua bollente. Dopo questo, sentirai una leggera sensazione di bruciore, che può essere utile.

Basta non essere coinvolti in una sensazione piacevole e non dovrebbe essere frustato dappertutto con una scopa di ortica, perché dopo un bagno, in caso di allergia, prurito, ortica e persino sintomi allergici di soffocamento possono essere avvertiti su tutto il corpo, quindi l'ortica dovrebbe essere usata con parsimonia.

Prevenzione della nevralgia del nervo sciatico

I principali principi di prevenzione di questa malattia comune sono:

  • Evitare l'ipotermia generale e locale;
  • Non sollevare pesi, evitare attacchi di dolore acuto alla schiena durante il lavoro fisico in giardino, lasciando la "patata", durante lo sport;
  • Evita il lavoro monotono al tavolo, non rendere la tua giornata di lavoro "completamente sedentaria". Anche in epoca sovietica esisteva la "ginnastica di produzione", in cui, dopo ogni 45-60 minuti di lavoro sedentario, veniva eseguita una serie di esercizi per una durata di 10 minuti;
  • Aiuta a rafforzare la schiena e migliorare le lezioni di nuoto trofico nervoso, il loro alternarsi con il ciclismo.
Il nuoto non è solo la migliore prevenzione per i principali tipi di nevralgie, ma anche un buon indurimento per tutto il corpo.

In conclusione, è necessario dire che la sciatica (nevralgia del nervo sciatico) si riferisce a quelle malattie che sono più facili da prevenire che curare. Inoltre, un attacco di lombalgia o dolore lungo il nervo sciatico con trattamento insufficientemente efficace può essere rinnovato (ricorrere) ogni anno, o anche due volte l'anno durante la stagione fredda. È importante che questa malattia, a causa dell'aumento del numero di impiegati, sia diventata "rapidamente più giovane". Solo nel caso in cui il culto di uno stile di vita sano venga rianimato in Russia, questa malattia diventerà abbastanza rara da essere causata, come dovrebbe essere, da un eccessivo carico casuale.

Le principali cause e sintomi di infiammazione dei nervi della gamba

Il sistema nervoso è responsabile dell'attività sensibile, motoria e del sistema endocrino e immunitario nel corpo umano. Lo sviluppo del processo infiammatorio nelle radici nervose provoca dolore, mobilità limitata. È difficile per una persona muoversi, la sensibilità delle articolazioni e dei tessuti molli è disturbata. L'infiammazione del nervo nella gamba, i cui sintomi portano un sostanziale disagio, appare più spesso come patologia concomitante rispetto ad altre malattie della colonna vertebrale o danni virali del corpo.

Segni di sciatica

La sciatica è chiamata infiammazione del nervo sciatico, che è uno dei più grandi del corpo. Ha origine nel midollo spinale e i suoi rami passano attraverso le natiche lungo l'intero arto inferiore, fino alle dita dei piedi. Le principali cause della malattia:

  • ipotermia prolungata;
  • compressione delle terminazioni nervose a spostamento del disco intervertebrale;
  • lesioni meccaniche del parto lombare della colonna vertebrale;
  • esercizio fisico pesante;
  • malattie virali e infettive;
  • lesioni degli organi pelvici;
  • sindrome muscolare a forma di pera;
  • lombalgia;
  • speroni ossei sulle vertebre;
  • restringimento del canale spinale (stenosi);
  • la gravidanza;
  • diabete;
  • artrite reumatoide;
  • spremitura di un nervo con una neoplasia oncologica.

I sintomi principali della sciatica sono bruciore e dolore, che appare nella parte inferiore della colonna vertebrale e si diffonde in un tipo discendente fino alla gamba. Il disagio è aggravato dal minimo movimento, disturbato anche di notte. Il paziente ha un movimento limitato, spesso difficoltà con il lavoro delle articolazioni dell'anca e del ginocchio. Durante la diagnosi, si osservano i riflessi neurologici anormali.

L'infiammazione del nervo sciatico colpisce più spesso un arto, mentre il lato opposto può diventare insensibile, formicolio e pelle d'oca appaiono. Ciò è dovuto a una violazione dell'innervazione del tessuto muscolare. C'è anche un'infiammazione bilaterale del nervo sciatico, il paziente avverte forti dolori quando cerca di alzarsi o fare qualsiasi movimento.

La causa più comune di infiammazione del nervo sciatico è il pizzicamento delle terminazioni nervose con una protrusione di un'ernia intervertebrale.

La sindrome del dolore può essere di vari gradi di intensità, accompagnata da formicolio e intorpidimento alla gamba, perdita di sensibilità dei tessuti molli.

Se il trattamento tempestivo non viene eseguito, il danno al nervo sciatico può portare a una mobilità limitata nel ginocchio, nei piedi, nei disturbi del sistema digestivo, nell'incontinenza urinaria e fecale, spesso arrossamento, gonfiore della pelle nella zona lombare o nell'area dell'anca. È necessario trattare la malattia con un neurologo o un neurologo.

Neurite e nevralgia

La neurite di solito ha una natura infettiva. In questa malattia si osserva l'infiammazione del nervo femorale, sciatico, tibiale o peroneale. Le cause principali della patologia includono le seguenti condizioni:

  • ipotermia;
  • malattie infettive;
  • malattie infiammatorie del sistema genito-urinario;
  • disturbi vascolari;
  • intossicazione del corpo;
  • spremitura del tronco nervoso;
  • chimica, avvelenamento da alcol;
  • carenze vitaminiche;
  • complicazioni del diabete.

Con l'infiammazione del nervo femorale, dolore, bruciore e intorpidimento si verificano nella zona esterna della coscia. Il disagio è aggravato mentre si cammina, quando si effettuano movimenti bruschi. Inoltre, il paziente è difficile da piegare la gamba al ginocchio.

La nevrosi del nervo sciatico è più spesso causata da lesioni spinali, fratture pelviche o tumori del cancro. I sintomi principali sono le violazioni della sensibilità dei muscoli della gamba, del piede, il paziente non può sopportare le dita dei piedi e dei talloni, la superficie posteriore dei glutei e dei fianchi diventa insensibile. Il dolore può manifestarsi spontaneamente, avere una natura pulsante o dolorante.

La neurite del nervo tibiale si manifesta con difficoltà a piegare le dita del piede, la pelle è iperemica, calda al tatto. Causa sintomi di patologia lesioni meccaniche, malattie virali e infettive.

La nevralgia del nervo femorale esterno si manifesta con il dolore dall'esterno della coscia, la sindrome aumenta di notte, provoca insonnia, camminare ed esercitare anche un significativo disagio.

Nervo pizzicato nell'articolazione del ginocchio

Un dolore acuto alla gamba, il ginocchio può essere una condizione che si sviluppa sullo sfondo di pizzicare il nervo. I principali sintomi della patologia includono:

  • dolore acuto al ginocchio;
  • diminuzione della sensibilità, intorpidimento;
  • sensazione di bruciore, sensazione di formicolio;
  • tic nervoso involontario;
  • limitazione dell'attività motoria nel ginocchio;
  • atrofia muscolare di vari gradi.

La nevralgia (dolore nel nervo) non è una malattia indipendente, il più delle volte si verifica quando il danno del menisco, l'aumento dello sforzo fisico, l'infiammazione dell'articolazione, a seguito di lesioni, fratture. A sua volta, la mancanza di mobilità, lo stile di vita sedentario, l'obesità possono anche portare a un nervo schiacciato nel ginocchio. Se i tumori oncologici compaiono nell'area dell'articolazione, le radici nervose vengono schiacciate mentre il tumore cresce. Trattare questa condizione può essere solo chirurgicamente.

A volte l'infiammazione delle terminazioni nervose del ginocchio è causata dal pizzicamento del nervo sciatico nella colonna vertebrale o dalla compressione dell'ernia intervertebrale. Per questo motivo, il trattamento dovrebbe essere completo.

Metodi diagnostici

Per identificare i sintomi di infiammazione del nervo sciatico, femorale o tibiale, per alleviare il dolore acuto e per eseguire il trattamento, è necessario consultare un neuropatologo. Il medico conduce l'esame e intervista il paziente. I raggi X dell'arto ferito sono realizzati in diverse proiezioni e la tomografia a risonanza magnetica può essere necessaria.

Al fine di diagnosticare la sciatica, nevralgia condurre un test di Lasegue o controllare "sintomo di tensione". L'essenza del metodo si basa sull'identificazione delle contrazioni muscolari spastiche durante il pizzicamento delle radici nervose. Quando il nervo sciatico, femorale e tibiale è teso quando la gamba raddrizzata è flessa nell'articolazione dell'anca, il paziente avverte un forte dolore alla gamba, alla parte bassa della schiena e all'anca.

I sintomi di Lerrey aiutano a identificare l'infiammazione dei nervi. Al paziente viene chiesto di alzarsi da una posizione prona con le gambe dritte. Una sindrome acuta del dolore indica una lesione del nervo femorale, sciatico o tibiale. Il pizzicore delle vertebre è determinato dal metodo della spondilite. Una gamba sana viene sollevata al paziente e il dolore appare nell'arto colpito.

Inoltre, il paziente potrebbe aver bisogno di consultare un reumatologo, un neurochirurgo, un vertebrologo, un oncologo, un traumatologo e un chirurgo vascolare. Gli specialisti aiuteranno a stabilire la diagnosi e prescriveranno un trattamento.

Trattamento di malattie infiammatorie

I sintomi della neurite infettiva dei nervi sciatico, tibiale, femorale e del ginocchio possono essere rimossi prendendo farmaci antibatterici. Inoltre, viene prescritto un trattamento con agenti non steroidei, antinfiammatori, antivirali, rilassanti muscolari e terapia vitaminica.

Se i sintomi della nevralgia sono causati dalla dilatazione dei vasi sanguigni, ischemia, tromboflebite, è prescritto il trattamento con vasodilatatori. Quando gli arti feriti si fissano, se necessario, imporre un cerotto o una benda stretta. Al paziente viene mostrato il riposo a letto, è necessario dormire su un materasso rigido. Per alleviare il dolore, il gonfiore dell'arto deve essere trattato con unguenti e gel contenenti anestetici, inoltre vengono prescritti diuretici.

Se la sindrome del dolore è troppo forte, deve essere fermata da un blocco novocanico o ormonale.

Dopo la rimozione dei sintomi acuti, i pazienti sottoposti a trattamento con procedure fisioterapeutiche: massaggio, elettroforesi, terapia fisica, UHF, elettromiostimolazione, terapia manuale. In caso di sindrome del tunnel, i farmaci vengono iniettati direttamente nel canale interessato.

Quando il trattamento farmacologico, la fisioterapia non aiuta ad alleviare il dolore, le condizioni del paziente peggiorano, l'intervento chirurgico viene effettuato. Quindi eseguire la decompressione del nervo femorale o tibiale pizzicato. Con processi irreversibili nelle fibre nervose, il neurochirurgo esegue cuciture o plastiche di tessuti. È necessario trattare chirurgicamente la rottura del menisco nel ginocchio, le fratture con dislocazione, l'ernia della colonna vertebrale.

L'infiammazione dei nervi sciatico, femorale, tibiale e peroneale nei giovani risponde bene alla terapia e il trattamento ha predizioni positive. I pazienti anziani affetti da diabete mellito, la malattia è di natura progressiva, può sviluppare la paralisi del tessuto muscolare, le deformità delle articolazioni del piede.

Sintomi della nevralgia del piede e trattamento a casa

Trattamento moderno di lumboischialgia

Per molti anni cercando di curare le articolazioni?

Il capo dell'Istituto per il trattamento delle articolazioni: "Sarai sorpreso di quanto sia facile curare le articolazioni prendendo 147 rubli al giorno ogni giorno

Lumboischialgia (classificazione secondo ICD 10 54.4.) - mal di schiena, che si irradia ad una o entrambe le gambe.

Si diffonde attraverso il gluteo, così come la parte posteriore del piede alle dita dei piedi.

IMPORTANTE DA SAPERE! L'unico rimedio per il trattamento delle articolazioni, consigliato dai medici!...

In questo disturbo, sono coinvolte le radici del midollo spinale - il nervo sciatico.

I NOSTRI LETTORI RACCOMANDANO!

Per il trattamento delle articolazioni, i nostri lettori usano con successo Artrade. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
Leggi di più qui...

Il dolore può essere diverso, ma spesso è un dolore che brucia, fa male, aumenta. Si diffonde attraverso il nervo sciatico. Il paziente ha una sensazione di calore o freddolosità.

Cause di patologia

La patogenesi della violazione è la seguente: il dolore si verifica quando i nervi sono irritati a causa di compressione, danno e infiammazione. Il dolore può aumentare quando il muscolo nella zona interessata è teso, la sua nutrizione è disturbata, e appaiono nodi e protuberanze.

Le ragioni per il verificarsi di lumboischialgia:

  • osteocondrosi spinale;
  • artrosi del disco spinale;
  • osteoporosi della colonna vertebrale e delle ossa pelviche;
  • scoliosi, spondilite;
  • lesioni congenite delle vertebre;
  • tumori, ascessi nella regione lombare;
  • tumori degli organi interni;
  • malattie di grandi vasi che causano alterazioni del flusso sanguigno nella parte bassa della schiena;
  • danno dei muscoli, dell'articolazione dell'anca;
  • lesioni lombari;
  • complicazioni dopo l'intervento chirurgico;
  • iniezioni non riuscite nella zona epidurale;
  • reumatismi;
  • infezioni gravi con danni ai tronchi nervosi;
  • lumboischialgia senza una ragione specifica.

Fattori che causano l'aspetto della sindrome:

  • cambiamenti degenerativi legati all'età nella colonna vertebrale,
  • l'obesità;
  • la gravidanza;
  • stress frequente;
  • depressione;
  • problemi con la postura;
  • duro lavoro;
  • ipotermia.

Classificazione della malattia

Spesso ci sono tali forme della malattia:

  1. Tonico muscolare - compare quando la radice nervosa viene irritata dalle strutture circostanti. Tale effetto provoca una tensione muscolare muscolo-tonica, che provoca la compressione di vasi adiacenti e fibre nervose.La causa del dolore in questo caso è un carico eccessivamente alto sui muscoli non sviluppati, patologia dello sviluppo delle articolazioni dell'anca, o disturbi del tratto digestivo e degli organi pelvici.
  2. Il neurodistrofico è una sorta di continuazione della forma muscolare della deviazione. In questa forma, si osservano spesso cambiamenti trofici nella pelle e in alcuni casi persino ulcere. Nel sondare la parte interessata, puoi trovare una struttura grumosa di muscoli nelle articolazioni del ginocchio e della coscia - i noduli.

Questa forma di lesione può essere distinta dalle altre con le seguenti caratteristiche:

  • forte dolore nella parte bassa della schiena, che dura a lungo - fino a diversi anni;
  • una chiara connessione del dolore nella parte bassa della schiena e nelle articolazioni delle gambe;
  • danno alle grandi articolazioni di una o entrambe le gambe;

La lesione vegetativa-vascolare sinistra o destra è caratterizzata da una combinazione di sensazioni sgradevoli: dolore bruciante o dolorante, che aumenta con un cambiamento nella posizione della gamba; intorpidimento del piede, caldo o freddo nella parte interessata.

Esternamente, la violazione può essere riconosciuta come decolorazione e secchezza della pelle, gonfiore nella zona della caviglia. Con il mal di schiena prolungato, si osserva il pallore della pelle delle dita dei piedi e la riduzione della pulsazione sulla parte posteriore del piede.

Spesso, i segni di tutti i tipi di lumboischialgia si verificano simultaneamente - una forma mista della malattia.

Inoltre, la sindrome può essere:

  • acuto - una sindrome primaria;
  • cronica - periodi acuti si alternano a remissioni.

In ragione dell'apparenza:

  1. Vertebrogenesi (associata a malattie della colonna vertebrale): discogenica, spondilogenea.
  2. Non vertebrale: angiopatico, miofasciale; con la sconfitta degli organi peritoneali, a causa di patologie dell'articolazione dell'anca.

Dettagli sulla ischialgia vertebrale lombare

Secondo il grado di dolore:

  • ischialgia lombare unilaterale (lato destro e sinistro) - dà ad un arto;
  • bilaterale - dà in entrambe le gambe.

Sintomi e segni di cicatrici lombari

I sintomi includono:

  • rigidità dei movimenti nella parte bassa della schiena;
  • aumentare il dolore quando si cambia la posizione del corpo;
  • "Recupero" del dolore lungo il nervo durante i movimenti;
  • fissando la schiena in una posizione leggermente piegata in avanti;
  • a causa della violazione del riempimento del sangue, il colore e la temperatura della pelle delle gambe sono cambiati;
  • dolore che si alza durante il passo sulla gamba.

La malattia è di natura benigna e quindi è trattata abbastanza bene.

Con tali sintomi, è necessario contattare immediatamente l'istituto medico: dolore alla schiena dopo infortunio, febbre, gonfiore o arrossamento della colonna vertebrale, diminuzione della sensibilità degli organi e delle gambe pelvici, minzione incontrollata o defecazione.

Tecniche diagnostiche

Metodi per esaminare un paziente se si sospetta tale lesione:

  • radiografia della colonna vertebrale;
  • Scansione RM o TC della colonna vertebrale, articolazione dell'anca, vasi sanguigni;
  • densitometria;
  • Ultrasuoni, risonanza magnetica dell'area addominale;
  • esami del sangue per i marcatori di infezioni e disturbi immunitari.

Come trattare una malattia

Per il trattamento del mal di schiena, devi indossare corsetti, dormire su materassi speciali.

Come esattamente il trattamento di lumacais sciatica decide solo il medico. La maggior parte della patologia è riuscita con successo alla terapia.

Il trattamento mira a neutralizzare la malattia provocante e ad eliminare il dolore.

Trattamento farmacologico

Nel periodo acuto, il paziente ha bisogno di riposo (fino a 2 settimane) e l'uso di determinati farmaci da parte del pollo.

Nel trattamento della malattia prescrivono tali farmaci:

  1. Antidolorifici - iniezioni o compresse di farmaci antinfiammatori non steroidei (Brufen, Movalis), analgesici non narcotici (lirico, katadolon).
  2. Rilassanti muscolari - per neutralizzare lo spasmo muscolare (sirdalud, mydocalm).
  3. Diuretico - contro edemi di nervi (lasix).
  4. Blocco di Novocainic nella spina dorsale, con dolore insopportabile - blocco con glucocorticosteroids (diprospan, hydrocortisone).
  5. Preparativi sedativi (phenozipam, Relanium).
  6. Vitamine del gruppo B - per l'attivazione della conduzione nervosa e del recupero muscolare (milgamma, neuromuscolite).
  7. Attivatori del flusso sanguigno (trental, aktovegin).
  8. Antidolorifici locali - unguenti, creme con componenti non steroidei (diclac, gel a digiuno).

fisioterapia

Procedure di trattamento efficaci:

  • agopuntura;
  • massaggio;
  • elettroforesi con farmaci;
  • trattamento di microcorrenza;
  • terapia magnetica;
  • terapia di paraffina;
  • UHF.

Tutte le procedure sono selezionate dal medico tenendo conto delle controindicazioni e della natura della violazione principale. Nell'osteocondrosi vengono utilizzate la terapia manuale e la trazione spinale.

Terapia fisica

Dopo aver rimosso le restrizioni al movimento ed eliminato il dolore, viene prescritto un corso di fisioterapia:

  • affaticamento muscolare;
  • esercizi per migliorare la mobilità della colonna vertebrale e delle articolazioni dell'anca;
  • allungando la spina dorsale sul lettino anatomico;
  • lezioni su conchiglie speciali;
  • Yoga.

Trattamento omeopatico

Contemporaneamente al trattamento standard possono utilizzare rimedi omeopatici. Hanno un effetto positivo su tutto il corpo, attivano i processi di autoregolazione e auto-guarigione.

I farmaci più efficaci sono Traumel-C, Target-T. Sono costituiti da complessi vegetali benefici, minerali, condroprotettori, riducendo l'infiammazione, migliorando la circolazione sanguigna, i processi metabolici, ripristinando la cartilagine e le ossa.

Metodi popolari

Trattamento delle cicatrici lombari a casa:

  • sfregamento del punto dolente con grasso di tasso;
  • indossare cinture di pelo di cane;
  • comprime dall'infusione di gemme di betulla;
  • bagno con un decotto di aghi di pino;
  • applicare le patch di riscaldamento;
  • strofinando la composizione di olio vegetale e ammoniaca (2: 1);
  • lozione da rafano grattugiato, ravanello nero.

Trattamento chirurgico

Con esacerbazioni frequenti è possibile effettuare il trattamento chirurgico della malattia.

È spesso necessario per l'ernia del disco spinale, compressione delle radici nervose, causando paralisi parziale, sindrome della coda equina, presenza di un tumore, ecc.

Dopo l'intervento, il paziente ha bisogno di un lungo recupero, composto da massaggio, riflessologia, terapia fisica, assunzione di vitamine.

psicoterapia

Una importante sfumatura nel trattamento è l'uso della psicoterapia, che può influenzare il comportamento del paziente in una situazione difficile.

Il medico spiegherà la procedura per modificare il comportamento di una persona, contribuire a sbarazzarsi delle cattive abitudini, condurre corsi di formazione per respingere i pensieri negativi e per eliminare la depressione.

Il paziente ha bisogno di sviluppare abilità e abilità utili per il rilassamento, il rilassamento muscolare, la rimozione dal dolore.

Dopo aver ricevuto le prescrizioni, è importante imparare come eliminare da sé l'attacco: disporre dei mezzi necessari a portata di mano, fare una doccia di contrasto, applicare calore secco al sito di lesione.

Durante il periodo di remissione, è necessario vivere uno stile di vita mobile, indossare bende, dormire su un materasso speciale.

IMPORTANTE DA SAPERE! L'unico rimedio per il trattamento delle articolazioni, consigliato dai medici!...

Come prevenire il mal di schiena

  • non rimanere a lungo in una posizione scomoda;
  • non indossare scarpe con i tacchi;
  • sedersi su comode sedie;
  • al lavoro esegui esercizi rilassanti;
  • non indossare pesanti;
  • non supercool;
  • smettere di fumare;
  • normalizzare il peso;
  • lesioni tempestive trattamento delle articolazioni, colonna vertebrale, vasi sanguigni.

risultati

Il mal di schiena è un sintomo grave che richiede attenzione e una reazione immediata. Il trattamento del disturbo è piuttosto lungo e non sempre efficace, quindi un avviso tempestivo ti aiuterà a proteggerti da spiacevoli sorprese in futuro.

La costante attenzione e attenzione ai bisogni del corpo daranno l'opportunità di vivere una vita senza dolore e restrizioni.

La lumboischialgia è una malattia potenzialmente letale che può essere curata. Con l'osservanza di tutte le prescrizioni del medico e un'attenta cura della salute, è possibile una remissione prolungata o una cessazione assoluta del dolore.

Unguento per il trattamento delle articolazioni - una lista dei farmaci più popolari

Se sei preso alla sprovvista da dolori articolari, allora devi darti il ​​primo soccorso anche prima di andare da un dottore. Unguento per le articolazioni è uno dei modi per aiutare temporaneamente te stesso a casa da solo, se questa situazione è presa di sorpresa.

Che tipo di unguento per le articolazioni viene utilizzato se l'articolazione del ginocchio, le articolazioni delle dita delle mani e dei piedi, la cintura della spalla sono interessati, l'elenco dei quali mezzi sono utilizzati per alleviare il dolore e gli spasmi dei legamenti, cartilagine e articolazioni. Quali tipi di gel esistono e come applicarli correttamente, se aiutano con una sindrome del dolore pronunciata. Tutto questo puoi leggere in questo articolo.

Cause del dolore

L'articolazione può ferire non solo a causa di cambiamenti legati all'età che si verificano nei tessuti articolari delle dita delle mani e dei piedi, delle spalle, ma anche da:

I NOSTRI LETTORI RACCOMANDANO!

Per il trattamento delle articolazioni, i nostri lettori usano con successo Artrade. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
Leggi di più qui...

  • Malattia in rapido sviluppo;
  • Distorsioni di muscoli e legamenti;
  • Lividi, ematomi;
  • Rompe il menisco;
  • Crepe, fratture

A seconda del tipo di lesione, viene applicata una crema specifica in ciascuna situazione specifica.

Tipi di pomata per dolori articolari

Poiché le cause del dolore alle articolazioni possono essere diverse, non tutte le creme sono adatte per alleviare la sindrome. Il gel è selezionato a seconda della causa, che ha portato a dolori muscolari, legamenti, malattie della cartilagine, grandi articolazioni delle mani, ginocchio, piccole articolazioni delle dita, su cosa e come trattare.

I moderni farmacologi hanno sviluppato i seguenti tipi di gel:

  1. Un anti-infiammatorio.
  2. Caldo e fastidioso.
  3. Antidolorifico
  4. Omeopatico.
  5. Condroprotettore.

Unguento anti-infiammatorio per dolori articolari

Tali gel sono farmaci anti-infiammatori non steroidei. Adatto per lo sviluppo di malattie nell'articolazione, è facile da ottenere in farmacia senza prescrizione medica e una vasta scelta ti permetterà di scegliere la composizione giusta per composizione e prezzo.

Questi includono unguenti:

  • Voltaren;
  • ortofen;
  • Diklak;
  • Gel chetonico;
  • Finalgon;
  • Indametatsin;
  • Nise;
  • È lungo;
  • Gel Potenza per giunti;
  • Unguento Diclofenac.

Tutti loro sono usati per trattare la gotta e malattie come l'artrite dell'articolazione della spalla e altre articolazioni, l'artrosi, i reumatismi.

Il diclofenac è ​​un unguento anti-infiammatorio non steroideo che è efficace nel trattamento delle malattie delle articolazioni delle mani, dei piedi, delle dita, della fascia scapolare, infiammazione dei legamenti e danni meccanici al ginocchio.

A lungo termine - un mezzo per ripristinare la mobilità muscolare. È prodotto in diverse forme: gel, crema, unguento. Lo strumento ha un potente effetto anti-infiammatorio, aiuta nel trattamento di malattie di piccole (dita) e grandi articolazioni (ginocchio, spalla).

Unguento riscaldante per dolori articolari

Questo gruppo comprende tali gel (creme), che sono fatti sulla base di ingredienti naturali (per esempio, gel con veleno d'api o veleno di serpente). Questo tipo di unguento aiuterà se le cause del suo utilizzo sono dolore ai muscoli durante l'allungamento, nevralgia. L'unguento di riscaldamento di questo gruppo persegue l'obiettivo principale: aumentare il flusso di sangue nell'area danneggiata per ripristinare la mobilità e ridurre i sintomi di disturbo. I prodotti più popolari di questo gruppo sono:

  1. Kapsikam - a base di capsaicina - estratto di peperoncino rosso.
  2. Viprosale - basato su veleno di serpente, canfora, trementina e acido salicilico;
  3. Gavkamen - a base di olio di mentolo, canfora, chiodi di garofano e eucalipto.
  4. Finalgon.
  5. Unguento irritante con veleno d'api Epizartron.

Questi gel non sono mirati al trattamento, la loro azione si basa solo sull'alleviamento delle condizioni del paziente e sul ripristino dell'attività motoria.

Kapsikam - riscaldamento e gel irritante allo stesso tempo. L'azione del gel si basa su un aumento del flusso sanguigno nei tessuti e una diminuzione della soglia del dolore.

Epizartron è un unguento irritante efficace con veleno d'api e olio di senape usato per trattare le distorsioni muscolari e dei legamenti. A differenza di Kapsikam, il gel Epizartron agisce più delicatamente, non brucia, ma riscalda. Inoltre, questo farmaco ha un effetto anti-infiammatorio, aiuta ad espellere i prodotti di decomposizione dal corpo.

Ricorda le regole prima di applicare questo trattamento:

  1. Per testare le allergie, poiché questi unguenti non sono altamente purificati e contengono molti componenti allergici.
  2. È severamente vietato l'uso di farmaci con infiammazione attiva, poiché dilatano i vasi sanguigni e contribuiscono solo a un aumento dell'infiammazione e del gonfiore, possono essere utilizzati solo in assenza di infiammazione.
  3. Non è auspicabile applicarli ai bambini, poiché questi farmaci possono causare una sensazione di bruciore molto forte.
  4. Non permettere che l'unguento colpisca le mucose.

Unguento omeopatico e antidolorifico

Gli unguenti omeopatici sono prodotti a base di erbe che sono sicuri per i pazienti da utilizzare a casa. Aiutano nel trattamento delle malattie, ma dovrebbero essere usati in combinazione con altri farmaci. Questi includono:

  • Ledum;
  • Potenza;
  • Fastum gel (gel veloce).

Ledum - un gel usato per trattare l'infiammazione dei muscoli e delle articolazioni, elimina gonfiori e arrossamenti, normalizza l'attività fisica.

Se il disagio dei muscoli, dei legamenti e delle articolazioni viene disturbato, vengono usati pomate anestetiche, non hanno proprietà curative e solo per il momento forniscono sollievo. Pertanto, è possibile utilizzare tali farmaci solo per il sollievo a breve termine dei sintomi a casa.

"Horsepower" - un gel a base di oli essenziali naturali che hanno effetti analgesici e rilassanti.

Fastum Gel (Fast Gel) è adatto per dolori muscolari, nevralgie, lividi.

Condroprotettore

Condroprotettore - unguenti curativi che colpiscono i tessuti e gli antidolorifici colpiti, quindi, nel trattamento delle lesioni alla spalla, gonfiore delle dita, spasmi muscolari, questi unguenti sono i migliori aiutanti.

Chondroxide - condroprotettore, contenente condossido e dimexide, è il più popolare tra i farmaci in questo gruppo. Cura le malattie dell'apparato muscolo-scheletrico, ripristina la mobilità dell'articolazione, aumenta la quantità di fluido sinoviale prodotto all'interno dell'articolazione.

Arthropant crema - contiene preziose cellule antleriformi dell'Altai maral, che contengono condroitina e glucosamina.

Come aiutare te stesso con dolore articolare e che tipo di pomata scegliere?

Prima dell'autoterapia, è importante chiarire una cosa per te: nessuna parte del corpo si preoccuperà mai tanto, che si tratti delle dita, o del cuore, o dei reni o dell'articolazione della spalla. Qualsiasi, anche il più piccolo dolore, può essere il primo segno dello sviluppo della malattia. Pertanto, se lo senti nelle articolazioni, dovresti immediatamente consultare un medico per scoprire i motivi e assegnare un trattamento adeguato.

Puoi aiutare te stesso a casa a trattare solo con il dolore, ma non dovrebbe essere incluso nel sistema e non dovrebbe sostituire una visita dal medico e un trattamento completo.

Gli unguenti per il dolore articolare sono creati per il trattamento di malattie articolari in combinazione con altri farmaci, se si conosce la causa approssimativa del dolore, è possibile applicare un unguento per sollievo a breve termine.

Se capisci che c'è una malattia infiammatoria dei tessuti, dovresti usare una crema anti-infiammatoria per il trattamento. Unguento per il riscaldamento è adatto per nevralgie, distorsioni, dolori muscolari. La crema anestetica aiuterà con distorsioni, contusioni della spalla, ginocchio, polso. Non è necessario prescrivere condroprotettori per autotrattamento a casa, perché questi farmaci sono abbastanza gravi e sono usati per trattare le malattie in fasi avanzate, l'uso non autorizzato può minare la salute e portare a conseguenze irreversibili. Tra la ricca varietà di strumenti sviluppati, è impossibile determinare quale sia il migliore o il peggiore, ogni farmaco ha le sue caratteristiche, è progettato per scopi specifici ed è efficace nel trattamento di malattie specifiche.

Termini d'uso pomate

Gli unguenti sono più sicuri delle pillole o delle iniezioni, poiché questa forma di dosaggio non entra nello stomaco, non distrugge il fegato e non viene assorbito nel sangue. Tuttavia, questi farmaci non sono così innocui come sembrano, e il loro sovradosaggio può seriamente minare la salute.

Se decidi di aiutare te stesso applicando un unguento come anestetico (o agente di riscaldamento), allora dovresti seguire alcune semplici regole.

  1. Prima dell'uso, leggere attentamente le istruzioni e studiare le indicazioni per l'uso.
  2. Applicare l'unguento su una superficie pulita del corpo con leggeri movimenti massaggianti, dopo aver leggermente sfregato una piccola quantità di crema tra le dita.
  3. Se stai usando un agente con veleno d'api, assicurati di non essere allergico ai prodotti delle api prima dell'uso.
  4. Strofinare la crema fino a completo assorbimento e non risciacquare per 6-8 ore.
  5. Le creme non possono essere applicate più spesso 3 volte al giorno.

Brevi conclusioni

Quindi, il dolore alle articolazioni non è un problema nuovo, ogni giorno la gente si lamenta di questo problema, ma ancora più persone cercano di risolvere il problema da soli, usando i mezzi a disposizione o comprando unguenti secondo il consiglio dei farmacisti in farmacia. Ti ricordiamo che questa automedicazione può minare la tua salute, è meglio consultare un medico per ottenere un aiuto qualificato.

La medicina moderna ha un'incredibile quantità di gel che aiutano a trattare il dolore alle articolazioni ed è difficile rispondere a quale sia meglio: con la puntura d'ape o la polvere di senape, con diclofenac o con ketoprofene. Ogni tipo ha le proprie indicazioni e caratteristiche.

Oggi, tutti, cari lettori, condividete nei commenti una recensione sugli unguenti che avete usato e quali di essi vi hanno aiutato.

La nevralgia delle gambe è una sindrome dolorosa degli arti inferiori, che si verifica a causa di danni ai legamenti, alle ossa, ai muscoli o alla violazione delle fibre nervose. Alcune malattie dei vasi sanguigni e del sistema muscolo-scheletrico possono portare a sensazioni spiacevoli.

I sintomi nella fase iniziale sono lievi, quindi molti pazienti non danno loro la giusta importanza. Come la condizione peggiora, il trattamento sta diventando una necessità.

cause di

Le lesioni del piede sono una causa comune di dolore. La situazione è aggravata dalla malattia del sistema muscolo-scheletrico, una predisposizione al gonfiore delle gambe. Oltre a questo, le seguenti malattie e condizioni del corpo causano nevralgie:

  • situazioni stressanti;
  • malattie articolari;
  • violazione del funzionamento dei vasi sanguigni;
  • danno a ossa, muscoli, legamenti;
  • intossicazione da alcool;
  • ipotermia;
  • l'effetto delle iniezioni spinali;
  • pizzicando il nervo sciatico;
  • aumento del carico sulle gambe;
  • gotta;
  • cambiamenti di età;
  • ernia intervertebrale;
  • la presenza di tumori;
  • complicazione dovuta a malattie infettive.

L'infiammazione del nervo sciatico spesso porta alla nevralgia. L'ernia del disco intervertebrale, che è in grado di schiacciare le terminazioni nervose, può portare alla violazione.

Il processo non è raro durante la gravidanza, quando l'utero allargato inizia a spremere gli organi adiacenti.

Sintomi caratteristici

L'aspetto di una piccola sensazione di bruciore, strisciare brividi e diffusione di calore o freddo sui piedi non è sempre preso sul serio dai pazienti. Come riconoscere la nevralgia alle gambe? Con il decorso della malattia compaiono dolori parossistici brucianti, penetranti, nella zona delle gambe. Altri segni sono annotati:

  • secchezza e blu nella zona interessata;
  • gonfiore dei tessuti;
  • piedi sudati;
  • i muscoli gradualmente si atrofizzano;
  • il dolore aumenta con la flessione e l'estensione;
  • dolore lombare marcato.

La nevralgia può trasformarsi in neurite (danno ai nervi periferici). La neurite è caratterizzata da una diminuzione della sensibilità dell'arto destro o sinistro nel caso della mononeurite (lesione unilaterale). Se il processo infiammatorio interessa entrambe le gambe, allora parla di polineurite (la sconfitta di diversi nervi).

La neurite provoca cambiamenti strutturali nel nervo, si notano disturbi motori. Il dolore è localizzato nell'area dei glutei, cosce e dà al piede. Si esalta piegando le gambe. Il paziente nota una diminuzione della sensibilità nel sito della malattia.

Eventi medici

La terapia della malattia si basa sulla scoperta della causa della nevralgia. Il medico seleziona un trattamento completo a seconda dello stadio della malattia. Al paziente viene fornita la pace, vengono prescritti numerosi farmaci antinfiammatori e analgesici. Le principali misure terapeutiche includono:

  1. Farmaci anticonvulsivanti. Si sono dimostrati nella pratica medica Finlepsin, Tebantin, Tegretol.
  2. Farmaci anti-infiammatori Efficace per alleviare l'infiammazione e con la sindrome da dolore Ketorolac.
  3. Rilassanti muscolari. I farmaci in questo gruppo includono Mydocalm, Baclofen e Sirdalud. Allevia il dolore ed elimina lo spasmo muscolare. Forse l'uso di gabapentin con dolore neuropatico persistente.
  4. Vitamine del gruppo B. Necessario per i pazienti con nevralgia, soprattutto nelle donne in gravidanza. Assegna Milgamma, Neyrorubin, Neurovitan.
  5. Trattamenti di fisioterapia Include terapia UHF, elettroforesi, trattamento laser. Con il miglioramento dello stato si applicano massaggi, applicazioni con paraffina, agopuntura.
  6. Antidolorifici. Utilizzato sotto forma di compresse o iniezioni. Questo può essere Movalis, Katadolon, Lyrics, Brufen. In caso di dolore insopportabile, viene mostrato il blocco di Novocainic (iniezioni nella zona della spina dorsale di Diprospan o Hydrocortisone. Diclac o Fastum-Gel aiuteranno a anestetizzare localmente la zona.
  7. Sedativi. Permette di normalizzare lo stato emotivo Relanium o Fenozipam.

Con un trattamento tempestivo, ci vorranno 2-3 settimane perché il paziente si senta migliorato. Il paziente deve aggiustare il cibo a casa. Le vitamine del gruppo B (lievito, maiale, farina d'avena e grano saraceno, formaggio, latte, legumi, pane di grano) dovrebbero essere presenti nella dieta delle donne incinte. Si raccomanda l'uso di succhi naturali di frutta e verdura.

conclusione

Quando la nevralgia delle gambe per riconoscere la causa non funziona sempre da sola. Se cerchi un aiuto qualificato, puoi evitare l'infiammazione multipla dei nervi periferici e dell'atrofia muscolare. Come misura preventiva, i medici ti consigliano di praticare sport, assumere vitamine, mangiare bene e limitare l'assunzione di alcol.

Il sistema nervoso è responsabile dell'attività sensibile, motoria e del sistema endocrino e immunitario nel corpo umano. Lo sviluppo del processo infiammatorio nelle radici nervose provoca dolore, mobilità limitata. È difficile per una persona muoversi, la sensibilità delle articolazioni e dei tessuti molli è disturbata. L'infiammazione del nervo nella gamba, i cui sintomi portano un sostanziale disagio, appare più spesso come patologia concomitante rispetto ad altre malattie della colonna vertebrale o danni virali del corpo.

Segni di sciatica

La sciatica è chiamata infiammazione del nervo sciatico, che è uno dei più grandi del corpo. Ha origine nel midollo spinale e i suoi rami passano attraverso le natiche lungo l'intero arto inferiore, fino alle dita dei piedi. Le principali cause della malattia:

  • ipotermia prolungata;
  • compressione delle terminazioni nervose a spostamento del disco intervertebrale;
  • lesioni meccaniche del parto lombare della colonna vertebrale;
  • esercizio fisico pesante;
  • malattie virali e infettive;
  • lesioni degli organi pelvici;
  • sindrome muscolare a forma di pera;
  • lombalgia;
  • speroni ossei sulle vertebre;
  • restringimento del canale spinale (stenosi);
  • la gravidanza;
  • diabete;
  • artrite reumatoide;
  • spremitura di un nervo con una neoplasia oncologica.

I sintomi principali della sciatica sono bruciore e dolore, che appare nella parte inferiore della colonna vertebrale e si diffonde in un tipo discendente fino alla gamba. Il disagio è aggravato dal minimo movimento, disturbato anche di notte. Il paziente ha un movimento limitato, spesso difficoltà con il lavoro delle articolazioni dell'anca e del ginocchio. Durante la diagnosi, si osservano i riflessi neurologici anormali.

L'infiammazione del nervo sciatico colpisce più spesso un arto, mentre il lato opposto può diventare insensibile, formicolio e pelle d'oca appaiono. Ciò è dovuto a una violazione dell'innervazione del tessuto muscolare. C'è anche un'infiammazione bilaterale del nervo sciatico, il paziente avverte forti dolori quando cerca di alzarsi o fare qualsiasi movimento.

La causa più comune di infiammazione del nervo sciatico è il pizzicamento delle terminazioni nervose con una protrusione di un'ernia intervertebrale.

La sindrome del dolore può essere di vari gradi di intensità, accompagnata da formicolio e intorpidimento alla gamba, perdita di sensibilità dei tessuti molli.

Se il trattamento tempestivo non viene eseguito, il danno al nervo sciatico può portare a una mobilità limitata nel ginocchio, nei piedi, nei disturbi del sistema digestivo, nell'incontinenza urinaria e fecale, spesso arrossamento, gonfiore della pelle nella zona lombare o nell'area dell'anca. È necessario trattare la malattia con un neurologo o un neurologo.

Neurite e nevralgia

La neurite di solito ha una natura infettiva. In questa malattia si osserva l'infiammazione del nervo femorale, sciatico, tibiale o peroneale. Le cause principali della patologia includono le seguenti condizioni:

  • ipotermia;
  • malattie infettive;
  • malattie infiammatorie del sistema genito-urinario;
  • disturbi vascolari;
  • intossicazione del corpo;
  • spremitura del tronco nervoso;
  • chimica, avvelenamento da alcol;
  • carenze vitaminiche;
  • complicazioni del diabete.

Con l'infiammazione del nervo femorale, dolore, bruciore e intorpidimento si verificano nella zona esterna della coscia. Il disagio è aggravato mentre si cammina, quando si effettuano movimenti bruschi. Inoltre, il paziente è difficile da piegare la gamba al ginocchio.

La nevrosi del nervo sciatico è più spesso causata da lesioni spinali, fratture pelviche o tumori del cancro. I sintomi principali sono le violazioni della sensibilità dei muscoli della gamba, del piede, il paziente non può sopportare le dita dei piedi e dei talloni, la superficie posteriore dei glutei e dei fianchi diventa insensibile. Il dolore può manifestarsi spontaneamente, avere una natura pulsante o dolorante.

La neurite del nervo tibiale si manifesta con difficoltà a piegare le dita del piede, la pelle è iperemica, calda al tatto. Causa sintomi di patologia lesioni meccaniche, malattie virali e infettive.

La nevralgia del nervo femorale esterno si manifesta con il dolore dall'esterno della coscia, la sindrome aumenta di notte, provoca insonnia, camminare ed esercitare anche un significativo disagio.

Nervo pizzicato nell'articolazione del ginocchio

Un dolore acuto alla gamba, il ginocchio può essere una condizione che si sviluppa sullo sfondo di pizzicare il nervo. I principali sintomi della patologia includono:

  • dolore acuto al ginocchio;
  • diminuzione della sensibilità, intorpidimento;
  • sensazione di bruciore, sensazione di formicolio;
  • tic nervoso involontario;
  • limitazione dell'attività motoria nel ginocchio;
  • atrofia muscolare di vari gradi.

La nevralgia (dolore nel nervo) non è una malattia indipendente, il più delle volte si verifica quando il danno del menisco, l'aumento dello sforzo fisico, l'infiammazione dell'articolazione, a seguito di lesioni, fratture. A sua volta, la mancanza di mobilità, lo stile di vita sedentario, l'obesità possono anche portare a un nervo schiacciato nel ginocchio. Se i tumori oncologici compaiono nell'area dell'articolazione, le radici nervose vengono schiacciate mentre il tumore cresce. Trattare questa condizione può essere solo chirurgicamente.

A volte l'infiammazione delle terminazioni nervose del ginocchio è causata dal pizzicamento del nervo sciatico nella colonna vertebrale o dalla compressione dell'ernia intervertebrale. Per questo motivo, il trattamento dovrebbe essere completo.

Metodi diagnostici

Per identificare i sintomi di infiammazione del nervo sciatico, femorale o tibiale, per alleviare il dolore acuto e per eseguire il trattamento, è necessario consultare un neuropatologo. Il medico conduce l'esame e intervista il paziente. I raggi X dell'arto ferito sono realizzati in diverse proiezioni e la tomografia a risonanza magnetica può essere necessaria.

Al fine di diagnosticare la sciatica, nevralgia condurre un test di Lasegue o controllare "sintomo di tensione". L'essenza del metodo si basa sull'identificazione delle contrazioni muscolari spastiche durante il pizzicamento delle radici nervose. Quando il nervo sciatico, femorale e tibiale è teso quando la gamba raddrizzata è flessa nell'articolazione dell'anca, il paziente avverte un forte dolore alla gamba, alla parte bassa della schiena e all'anca.

I sintomi di Lerrey aiutano a identificare l'infiammazione dei nervi. Al paziente viene chiesto di alzarsi da una posizione prona con le gambe dritte. Una sindrome acuta del dolore indica una lesione del nervo femorale, sciatico o tibiale. Il pizzicore delle vertebre è determinato dal metodo della spondilite. Una gamba sana viene sollevata al paziente e il dolore appare nell'arto colpito.

Inoltre, il paziente potrebbe aver bisogno di consultare un reumatologo, un neurochirurgo, un vertebrologo, un oncologo, un traumatologo e un chirurgo vascolare. Gli specialisti aiuteranno a stabilire la diagnosi e prescriveranno un trattamento.

Trattamento di malattie infiammatorie

I sintomi della neurite infettiva dei nervi sciatico, tibiale, femorale e del ginocchio possono essere rimossi prendendo farmaci antibatterici. Inoltre, viene prescritto un trattamento con agenti non steroidei, antinfiammatori, antivirali, rilassanti muscolari e terapia vitaminica.

Se i sintomi della nevralgia sono causati dalla dilatazione dei vasi sanguigni, ischemia, tromboflebite, è prescritto il trattamento con vasodilatatori. Quando gli arti feriti si fissano, se necessario, imporre un cerotto o una benda stretta. Al paziente viene mostrato il riposo a letto, è necessario dormire su un materasso rigido. Per alleviare il dolore, il gonfiore dell'arto deve essere trattato con unguenti e gel contenenti anestetici, inoltre vengono prescritti diuretici.

Se la sindrome del dolore è troppo forte, deve essere fermata da un blocco novocanico o ormonale.

Dopo la rimozione dei sintomi acuti, i pazienti sottoposti a trattamento con procedure fisioterapeutiche: massaggio, elettroforesi, terapia fisica, UHF, elettromiostimolazione, terapia manuale. In caso di sindrome del tunnel, i farmaci vengono iniettati direttamente nel canale interessato.

Quando il trattamento farmacologico, la fisioterapia non aiuta ad alleviare il dolore, le condizioni del paziente peggiorano, l'intervento chirurgico viene effettuato. Quindi eseguire la decompressione del nervo femorale o tibiale pizzicato. Con processi irreversibili nelle fibre nervose, il neurochirurgo esegue cuciture o plastiche di tessuti. È necessario trattare chirurgicamente la rottura del menisco nel ginocchio, le fratture con dislocazione, l'ernia della colonna vertebrale.

L'infiammazione dei nervi sciatico, femorale, tibiale e peroneale nei giovani risponde bene alla terapia e il trattamento ha predizioni positive. I pazienti anziani affetti da diabete mellito, la malattia è di natura progressiva, può sviluppare la paralisi del tessuto muscolare, le deformità delle articolazioni del piede.

I sintomi della nevralgia sono numerosi. I fattori eziologici della malattia sono numerosi. Differenziare la patologia è difficile. Solo dopo l'esclusione di altre malattie il medico assume disturbi neurologici.

Le cause principali dei disturbi nevralgici:

Danno virale alle membrane nervose; Corpo ipotermia; Grave intossicazione; Infezione batterica; Aneurisma aortico e compressione dei nervi vicini; Ferite penetranti all'interno del petto; Lussazione dell'articolazione della spalla; Cadere su un braccio disteso; Imbracatura ad alta sovrapposizione.

Considerare le cause della nevralgia migliori in termini di sindromi da tunnel. Solo nei neonati ci sono fattori eziologici diversi dalle cause della patologia negli adulti:

Cura ostetrica impropria; emorragia; Stretching delle fibre nervose; Presentazione anormale del feto; Grande frutto; Natica e piede previa.

La neurite in presenza delle condizioni di cui sopra si osserva nei bambini immediatamente dopo la nascita. Solo per stabilire i sintomi della malattia non può immediatamente. Particolarmente difficile da diagnosticare la presenza di malattie intrauterine.

I medici preferiscono spiegare le cause della nevralgia in termini di neuropatie da tunnel. Il fattore eziologico del restringimento dei canali attraverso i quali passano i nervi:

funzionale; Anomaliynaya; meccanica; vascolare; ormone; infiammatorio; Dismetabolica.

La gradazione non include tutti i possibili fattori eziologici della nevralgia, ma determina la tattica del trattamento. La natura multifattoriale della malattia rende impossibile isolare i sintomi specifici caratteristici di tutti i tipi di condizioni neurasteniche. A causa della difficoltà di individuare l'eziologia, è difficile curare la malattia a casa.

Per determinare lo scompenso dei sistemi trofici, insufficiente afflusso di sangue, corrente assoplasmatica, microtraumatizzazione locale consente lo studio della storia familiare. La ristrettezza dei canali e la mancanza di sistemi neurotrofici sono trasmessi lungo la linea genetica.

Studiando pazienti con neuropatie da tunnel da parte degli scienziati è emerso che la larghezza e la lunghezza del canale influenzano i sintomi della neuropatia e del trattamento. Il movimento di scorrimento della fibra nervosa lungo il tunnel consente di determinare il rigonfiamento della corrente neurale, il rigonfiamento dello spazio intraneurale.

Il diametro del canale influenza i movimenti sagomati, tonici, stereotipati. Con un leggero restringimento del canale del nervo sciatico, i pazienti sviluppano posture stereotipate:

Posizione con la linguetta del piede; "Squatting".

La situazione inversa, quando una persona prende posture selezionate per un lungo periodo, contribuisce anche alla compressione dei nervi. Quando si forma la compressione del nervo peroneo da una gamba all'altra, la compressione del 4 nervo interplungo nel canale Morton si verifica quando si accovaccia.

I sintomi della nevralgia sono dovuti ai seguenti cambiamenti patogenetici:

Aumento del numero di tessuti perineurali; L'aumento di pressione all'interno del canale; Problemi circolatori all'interno del tunnel; Ipermetrazione con tessuto cicatriziale.

Prima di determinare come trattare la nevralgia, devono essere prese in considerazione le manifestazioni croniche, subacute, acute, la localizzazione del livello della lesione. Il processo cronico richiede un trattamento conservativo a lungo termine. Le condizioni acute non possono essere fermate con medicine. Se i sintomi sono provocati da un trauma o da un tumore, è necessario un trattamento chirurgico.

I sintomi e il trattamento della nevralgia sono determinati dalla gravità di una delle 4 sindromi cliniche:

Le sindromi irritative (riflesse) includono sindromi del dolore riflesso, convulsioni tonico-muscolari, manifestazioni neurodistrofiche. Le manifestazioni sono caratteristiche di cervicranialgia, lombalgia; La sindrome del dolore locale (cervicalgia) è caratterizzata da una lesione vertebrale locale a livello della regione cervicale con tenerezza, mobilità limitata, instabilità delle vertebre; La radicolopatia (sindrome radicolare) è provocata dall'irritazione o dalla violazione delle radici nervose; Il danno ischemico al midollo spinale è determinato dalla stenosi del canale spinale, dall'ernia intervertebrale.

Una visione pragmatica del mal di schiena descrive 3 tipi di dolore nella nevralgia.

Per origine, il mal di schiena può essere nocicettivo, psicogeno, neuropatico. La sindrome è caratterizzata dall'attivazione dei recettori del dolore. I nocirecettori corrispondono al grado di danno tissutale. Determina la durata dell'influenza dei fattori dannosi. Con forte irritazione, si formano attacchi di dolore grave lungo il nervo interessato. Lievi lesioni forniscono una violazione della funzionalità dell'organo innervato dalla fibra interessata.

Il dolore nocicettivo è attivato dall'attivazione dei recettori del dolore. La sindrome del dolore neuropatico si verifica a causa di danni al sistema nervoso nelle ernie intervertebrali, tumori e lesioni.

Il dolore psicogeno si forma a causa di danni al cervello. I sintomi di tale nevralgia non possono essere eliminati a casa. Anche il trattamento ospedaliero non sempre aiuta. Il coinvolgimento di una grande quantità di tessuto cerebrale nel processo infiammatorio causa una clinica diversa, che può essere locale o comune.

In un linguaggio comprensibile per il lettore, tutti i fattori descritti possono essere descritti nelle seguenti righe:

Le cause della nevralgia sono molte, da una ferita banale a un tumore pericoloso; Un sintomo comune per tutti i tipi di danni ai nervi è il dolore. Le manifestazioni rimanenti sono determinate dal tipo, livello, grado di danno alla fibra nervosa; A casa, per trattare la nevralgia non funzionerà; Riflessi patologici determineranno il neuropatologo; Se la causa della malattia è nel cervello, l'ospedalizzazione è possibile in una clinica psichiatrica.

La diagnosi precoce di nevralgia e trattamento tempestivo è la base di un risultato favorevole. Con il corso cronico non può contare su una nosologia rapida cura.

La nevralgia può essere trattata con farmaci o una pronta rimozione della causa della malattia. A casa, su consiglio di un medico, puoi assumere farmaci, ma assicurati di partecipare agli esami diagnostici in tempo. Il successo delle tattiche di trattamento dipende dal tasso di diffusione dei sintomi nevralgici, correzione tempestiva della terapia.

I principi di base del trattamento della nevralgia:

Il trattamento della nevralgia del nervo sciatico richiede la conoscenza di meccanismi patogenetici e causali. Senza queste caratteristiche, i farmaci non possono essere adeguatamente somministrati; Il trattamento sintomatico è usato nella maggior parte dei casi di nosologia; Il prolungamento della remissione persistente si ottiene usando metodi medici e non farmacologici; Rilassamento postisometrico, le tecniche di fisioterapia sono usate raramente, anche se in pratica la loro alta efficienza è stata rivelata.

Per il rilassamento postisometrico, un'istituzione medica deve avere uno specialista qualificato a tempo pieno. I terapisti manuali lavorano nelle istituzioni mediche di megalopoli.

In qualsiasi processo infiammatorio, la distruzione dei tessuti forma forme di perossido di ossigeno. La condizione è chiamata stress ossidativo. Gli ioni di ossigeno che si formano distruggono i tessuti circostanti, portando a un aumento dei danni alla fibra nervosa. Per prevenire questo processo patologico, sono prescritti preparati antiossidanti. Il loro uso elimina le manifestazioni dello stress ossidativo:

La formazione di neurotrasmettitori (prostaglandine, interleuchine, leucotrieni, serotonina, istamina); Aumento della permeabilità della membrana capillare; Escrezione di ammine biogeniche; Aumento della sensibilità al dolore.

Il trattamento della nevralgia comprende necessariamente i farmaci del gruppo antiossidante - tioctacide, tanakan, tiogamma. Sulla base di studi clinici, è stato possibile stabilire che riescono a far fronte alle manifestazioni dello stress ossidativo. Per la normalizzazione dell'afflusso di sangue insieme a loro, si raccomandano agenti d'azione polivalenti - Actovegin, Cerebrolysin.

Actovegin è un farmaco che ha una buona compatibilità con altri farmaci. Con la nevralgia, è sufficiente prescrivere una dose giornaliera di 200 mg per cinque giorni per prevenire le violazioni della permeabilità vascolare, per normalizzare il tono della muscolatura liscia delle arterie.

Per le neuropatie da tunnel, si raccomandano le seguenti compresse: instenon, trental, halidor, cavinton.

Instenon è un farmaco neuroprotettivo combinato. Ripristina la giusta relazione tra le strutture corticali e sottocorticali del cervello, elimina il dolore psicogeno, normalizza la funzionalità della formazione reticolare.

Nella nevralgia, è meglio somministrare istenon per via endovenosa con soluzione salina fisiologica (2 ml in 200 ml di soluzione fisiologica). Per un corso di 7-10 iniezioni è sufficiente.

Trental viene applicato per via orale sotto forma di compresse tre volte al giorno, 400 mg. È possibile inserire flebo endovena insieme a instenon per 2 settimane, 100-200 mg.

Quando si utilizza trental, instenon, l'uso delle vitamine B non è razionale.

Benzklan fumarato (halidor) ha un ampio spettro di azione. A causa del blocco della serotonina, fosfodiesterasi, si ottiene la normalizzazione della trasmissione dell'impulso nervoso. Il trattamento viene effettuato per 2 settimane a 400 mg.

A casa, i farmaci antinfiammatori non steroidei (ibuprofene, diclofenac, nise) sono il mezzo di scelta per trattare i sintomi della nevralgia. I farmaci non sono selettivi, quindi hanno un effetto collaterale sul tratto gastrointestinale. Quando si bloccano gli enzimi cicloossigenasi di tipo 1 e 2, non viene eliminata solo la reazione infiammatoria. Violato la formazione di muco all'interno dell'intestino. Questa azione dei FANS esacerba la colite, la gastrite, provoca l'ulcera gastrica. Per prevenire un effetto negativo sull'intestino, i medici generici prescrivono farmaci insieme ai bloccanti della secrezione gastrica.

I farmaci anti-infiammatori hanno effetto antipiretico, analgesico, anti-infiammatorio. Inibire il movimento dei neutrofili nel fuoco dell'infiammazione, che previene l'infiammazione.

Lornoxicam (xefocam) ha un effetto antianginoso. Secondo studi clinici, il farmaco è l'analgesico più sicuro di tutti gli esistenti.

L'uso orale dei fondi viene effettuato secondo lo schema:

Il primo giorno - 8-16 mg; Il secondo giorno, 8 mg due volte al giorno; Dal quinto giorno - 8 mg al giorno.

Durante il tunnel nevralgico, il dosaggio di xefocam aumenta a 32 mg in 5 giorni. La sindrome della pera è meglio trattata con iniezioni intramuscolari.

Allo stesso tempo con l'uso di farmaci, raccomandiamo il metodo del rilassamento postisometrico. Il rilassamento si ottiene stirando gradualmente il muscolo spastico.

Il complesso di movimenti ti consente di recuperare gradualmente la lunghezza perduta. La tecnica viene applicata contemporaneamente al trattamento antinfiammatorio, che consente di eliminare i problemi con l'innervazione della struttura.

L'elenco dei farmaci per il trattamento della nevralgia del trigemino:

Diclofenac, ketoprofene, piroxicam, tramadolo, klofeson - un gruppo di antinfiammatori e analgesici; Baclofen, acido valproico, carbamazepina, fenibut, fenitoina - farmaci che agiscono sul sistema nervoso.

È impossibile usare droghe a casa, dato che sono vendute su raccomandazione di un medico.

Ci sono molti rimedi per il trattamento della nevralgia a casa. Ecco le ricette popolari popolari:

Fai un impacco sulla base delle foglie verdi di un geranio. Applicare sull'area del dolore in uno stato riscaldato (avvolgere con una sciarpa di lana); Applicare al punto dolente metà uova sode. Mantieni la medicazione fino a quando non è fresca Durante questo periodo, il dolore dovrebbe scomparire; Preparare un unguento per lo sfregamento sulla base del grasso di maiale e del lillà ordinario. Strofina i punti dolenti; Il rafano grattugiato aiuta con reumatismi, sciatalgie, radicoliti, nevralgie. Mettilo sul punto dolente. Coprire con uno scialle di lana; Versare un bicchiere di acqua aperta camera bollita. Utilizzare per il trattamento di spasmofilia, emicrania, insonnia; Sbatti il ​​succo di rafano nella pelle. Utilizzare lo strumento per nevralgia intercostale, sciatica, radicolite; Versare 200 ml di menta piperita con acqua bollente e menta piperita. Filtrare dopo essere stato a fuoco per 10 minuti. Utilizzare di notte e mattina 100 ml. Il decotto è usato per il dolore nevralgico, i disturbi nervosi; Con acqua bollente (200 ml) versare 10 grammi di corteccia di salice. Cuocere a fuoco per 10 minuti, quindi filtrare. Dopo il raffreddamento, applicare 1 cucchiaio 3 volte al giorno; L'olio di aglio è caratterizzato da effetti preventivi e curativi. Per preparare la tintura, diluire un cucchiaio di olio all'aglio in 0,5 litri di vodka; Applicare l'agave americana sul punto dolente. Comprimere aiuta ad eliminare tali sintomi di nevralgia come bruciore, indolenzimento, irritazione della pelle; Riempire con un litro d'acqua bollente 20 grammi di sambuco nero. Dopo lo sforzo, utilizzare con miele per 3 bicchieri al giorno prima dei pasti; I boccioli di Osokorya riempiono un bicchiere di acqua bollente. Filtrare dopo macerazione per 2 ore. Utilizzare in più dosi al giorno. Utilizzare una tintura al 20% di 50 gocce quattro volte al giorno; Versare nel thermos immortelle l'infiorescenza. Utilizzare di notte per 0,5 litri; Fiori di camomilla essiccati versare 200 ml di acqua bollente. Filtrare dopo l'infusione. Prendere tre volte al giorno per nevralgia, nevrastenia; Mescolare le foglie di melissa (2 cucchiai), la scorza di limone, le foglie di ribes nero (3 cucchiai). Versare acqua bollente e insistere per 1 ora. Dopo aver sforzato, prendi un terzo della tazza due volte al giorno; Grattugiare le barbabietole rosse grattugiate e avvolgerlo in una garza. Dovrebbe essere applicato immediatamente, in modo da non perdere il succo di guarigione; Strofina le macchie dolenti con olio sbiancato insieme all'ammoniaca. Per il riscaldamento è meglio avvolgere la pelle con una sciarpa calda.

I sintomi e il trattamento della nevralgia sono polimorfici. Anche per i medici, la malattia presenta difficoltà non solo nella diagnosi, ma anche nella scelta delle tattiche terapeutiche. Prima di decidere di curare la nevralgia a casa, ti consigliamo di consultare un medico. È meglio combinare medicine e tè popolare, per prevenire la progressione. Un risultato favorevole della terapia è possibile solo con la diagnosi precoce e il trattamento tempestivo!

La nevralgia è caratterizzata da dolore nella lesione dei nervi periferici situati principalmente in canali stretti. Puoi curare la malattia con l'aiuto di rimedi popolari. Per questo vengono utilizzati vari unguenti, impacchi, decotti fatti in casa. I nervi sono protetti dalla guaina mielinica, se si rompe, allora si presentano malattie nevralgiche. La causa più comune della malattia è l'ipotermia, combinata con un aumento dello sforzo fisico, con conseguente microtraumi dei nervi. Lesioni o semplici movimenti improvvisi possono provocare danni alle radici nervose. Le principali cause della malattia:

raffreddori e malattie infettive; ipotermia; disordini metabolici; avvelenamento; malattie del sistema muscolo-scheletrico, come osteocondrosi o ernia.

Raramente, la malattia può svilupparsi a causa di malattie renali croniche, dall'azione di alcuni farmaci, dall'irritazione chimica. I nervi sono affetti da tossine: in caso di malattie infettive, uso di alcool, contatto con metalli pesanti. Lo sviluppo delle malattie nevralgiche è promosso dal diabete mellito, dall'aterosclerosi, dalle malattie vascolari che peggiorano l'apporto di sangue al tessuto nervoso.

I dolori nevralgici possono verificarsi ovunque lungo le fibre nervose. I tipi più comuni di nevralgia:

nervo trigemino; nervo occipitale; nervo sciatico; nervi intercostali; plesso brachiale.

Per la nevralgia del trigemino o del nervo facciale, è caratteristico un forte dolore alla fronte, alle guance, alle ali del naso e alle gengive. Il dolore nevralgico può manifestarsi all'improvviso durante il consumo, parlando, quando si tocca il viso. Cause comuni di questo tipo di malattia sono l'infiammazione delle gengive e dei seni, le malattie dentali e le lesioni. Bozze, cibo molto caldo o troppo freddo, un suono forte o una luce intensa possono causare un attacco.

Nella nevralgia del nervo occipitale, il dolore si diffonde dalla regione cervicale alla parte posteriore della testa e può interessare anche le tempie e gli occhi. Si verifica a causa di ipotermia, il più delle volte con osteocondrosi esistente della regione cervicale. Una brusca svolta della testa, un tocco alla zona in cui passano le fibre nervose può provocare un attacco. Nevralgia intercostale si verifica sullo sfondo di eventuali irregolarità nella colonna vertebrale durante l'ipotermia. La complessità di questa malattia è che può essere confusa con un attacco di cuore. Una caratteristica distintiva di un attacco nevralgico è il dolore aggravato con respiri profondi, un cambiamento di posizione, una tosse che non si osserva durante un infarto.

Se il dolore appare agli arti inferiori nella direzione del nervo sciatico, si tratta di sciatica o nevralgia del nervo sciatico. La causa della malattia è una lesione del plesso lombosacrale. Questo tipo di malattia è caratterizzata da dolore lancinante, accompagnato da formicolio e bruciore. Possono essere osservati intorpidimento degli arti e pelle d'oca. Sintomi comuni della malattia: dolore acuto, dolente o sordo lungo il nervo, che si manifesta parossisticamente e periodicamente. Gli attacchi dolorosi possono essere accompagnati da pallore o arrossamento della pelle, sudorazione profusa, contrazioni muscolari.

Aiuterà a curare nevralgie a casa unguenti e sfregamenti, preparati secondo le ricette popolari. Applicali alle aree interessate senza intaccare la colonna vertebrale. Dopo le procedure, è necessario sdraiarsi sotto una coperta calda. Per la preparazione di unguento terapeutico richiederà 1 cucchiaio. l. boccioli di lillà secchi e 4 cucchiai. l. grasso di maiale interno. Gli ingredienti devono essere ben miscelati e strofinati nella zona malata. Tieni questo strumento nel frigorifero.

Infuso per strofinare i fiori secchi di assenzio. In un thermos versare 1 cucchiaio. l. fiori schiacciati, versare 1,5 acqua bollente, lasciare in infusione 4 ore, quindi filtrare. L'infusione tiepida deve strofinare l'area interessata.

La tintura delle infiorescenze di arnica aiuterà a rimuovere il gonfiore, a fermare il processo infiammatorio dei tessuti interni. È necessario versare 100 g di materia prima asciutta con 1 l di alcool o di vodka, per insistere un paio di giorni. Utilizzare per sfregare. Versare una manciata di boccioli di betulla fresca in un barattolo di vetro, versare 0,5 litri di vodka o alcool, metterli in un luogo buio per 2 settimane per infondere il medicinale. La tintura finita prima dell'uso, è necessario sforzare, utilizzare per lo sfregamento.

Per macinare, puoi usare il succo di rafano nero. Ha un effetto riscaldante, allevia il dolore. A 20 parti del succo è necessario aggiungere 1 parte di olio essenziale di lavanda, mescolare e strofinare in un punto dolente. Farmaci per il trattamento della nevralgia intercostale possono essere preparati dalla radice di rafano. Dovrebbe essere tritato, riempito con mezzo barattolo da mezzo litro, aggiungere 3 cucchiai. l. qualsiasi olio vegetale, 40 ml di canfora, versare tutti i componenti con vodka o alcool medico nella parte superiore della lattina. La medicina deve essere infusa in un luogo caldo per 5 giorni. Questo strumento è utilizzato per lo sfregamento. È meglio eseguire le procedure prima di andare a dormire.

Per liberarsi del dolore si usano foglie di gerani ordinari. Alcune foglie della pianta devono essere disposte su tessuto di lino, fissate con una benda sulla zona malata e riscaldate. Tenere l'impacco per almeno 2 ore. Puoi fare applicazioni di bardana, lasciandole per tutta la notte, o dalle foglie di assenzio, che non devono durare più di 2 ore.

Le compresse di sale aiutano con qualsiasi tipo di dolore nevralgico. È necessario dissolvere il sale in acqua calda inumidita con una soluzione di garza per mettere sulla zona dolente, coprire con polietilene, fissare e scaldare con una sciarpa o una sciarpa. Tenere un impacco per almeno un'ora.

Le foglie di eucalipto hanno un effetto analgesico, quindi sono efficaci per i dolori nevralgici sotto forma di impacchi. È necessario preparare 0,5 litri di acqua bollente 50 g di foglie tritate, far bollire per 5 minuti, 1,5 ore per insistere. Nel brodo filtrato aggiungere 50 g di miele. Garza inumidita con questa composizione, mettere su un'area dolente, tenere premuto per 15 minuti. Procedure eseguite fino a 4 volte al giorno, fino a quando la malattia non si allontana. Il calore secco aiuta con i dolori nevralgici. Un sacchetto di grano saraceno riscaldato o sale dovrebbe essere applicato alla zona dolente, tenere premuto fino a quando la compressa si raffredda. Si consiglia di eseguire le procedure di riscaldamento più volte al giorno.

Sciogliere la cera d'api, raffreddare leggermente, aggiungere questa quantità di miele liquido, succo di cipolla e bulbi di giglio bianco, mescolare. Dalla massa risultante, è necessario formare una torta, metterla sulla zona dolente, fissare come un impacco, lasciarlo durante la notte. È necessario macinare le foglie dell'agave americana, avvolgere questa pappa in una garza, mettere in atto il dolore. Se c'è un bruciore o rossore, è necessario rimuovere la benda, spalmare la pelle con panna acida. La procedura può essere ripetuta dopo un po '.

Versare 250 ml di acqua bollente 1 cucchiaio. l. menta piperita, far bollire 10 minuti a fuoco basso, quindi raffreddare e filtrare il farmaco. È necessario bere medicine al mattino e prima di andare a letto 100 ml. Il brodo aiuterà a fermare il processo infiammatorio, alleviare il dolore.

Far bollire 250 ml di acqua bollente 1 cucchiaio. l. achillea, insistere sotto il coperchio in un luogo caldo per circa un'ora. Questo brodo dovrebbe essere filtrato, preso prima dei pasti per 1 cucchiaio. l. fino a 4 volte al giorno. La medicina ha effetti analgesici e anti-infiammatori.

Versare 7 g di cime di pino in un thermos, versare 500 ml di acqua bollente, lasciare in infusione per una notte. Bevi 100 ml di infuso caldo 30 minuti prima dei pasti 4 volte al giorno. Può essere utilizzato per comprimere lo stesso strumento, ma la quantità di materie prime deve essere raddoppiata per ottenere un farmaco più concentrato.

Versare 200 ml di acqua bollente con 15 g di timo secco, lasciare per 40 minuti, quindi filtrare. Prendi questa infusione è raccomandata per 2 cucchiai. l. Al mattino - prima di colazione e pranzo, 2 ore prima di coricarsi, è necessario bere 70 ml del medicinale.

È necessario preparare 500 ml di acqua bollente 1 cucchiaino. erba essiccata tritata di plaun macis, infondere per 30 minuti, quindi filtrare. Prendi questo farmaco dovrebbe essere 1 cucchiaio. l. fino a 4 volte al giorno prima dei pasti.

Versare 400 ml di acqua bollente 3 cucchiai. l. foglie di ribes nero secco, 1 cucchiaino. scorza di limone, 2 cucchiai. l. balsamo al limone, insistere 2 ore. Bere 70 ml 15 minuti prima dei pasti 3 volte al giorno. L'infusione aiuterà a liberarsi dai dolori nevralgici e rafforzare il sistema immunitario.

Versare 500 ml di acqua con 10 g di devyasila di radice, far bollire fino a far bollire 1/3 del liquido. Questo decotto deve essere preso in 2 cucchiai. l. ogni ora Da elecampane, è possibile preparare la tintura: schiacciare 20 g di radici e versare 200 ml di vodka, in infusione per 14 giorni. Prendi 20 gocce 3 volte al giorno.