Quali malattie causano dolore all'inguine degli uomini?

La zona inguinale è la parte della parete addominale in basso che unisce il femore. Il canale inguinale si trova nella stessa zona. Grandi vasi femorali, il cordone spermatico e l'uretra passano attraverso questo canale.

L'inguine assomiglia a una forma triangolare. Le caratteristiche dell'anatomia dell'area inguinale nel maschio sono più inclini alla formazione di un'ernia inguinale rispetto al sesso debole. Gli uomini svolgono un lavoro fisico più pesante e sono soggetti a patologie come prostatiti e fimosi. Questi fattori sono fondamentali per la diffusione dell'ernia all'inguine.

La struttura della regione anatomica dei rappresentanti del sesso più forte

Gli organi della sfera sessuale nel sesso più forte sono divisi in quelli che sono dentro e fuori.

Organi che si trovano all'esterno:

All'interno del sistema riproduttivo sono:

  • Piante da seme ed epididimo;
  • Condotti spermatici;
  • Prostata.

Nomina del sistema urinario e riproduttivo nel maschio:

  • Negli organi genitali, che contengono recettori che sono considerati una zona erogena;
  • Il pene compie l'atto di rapporto.

Eyakulyanty

Le ghiandole maschili accoppiate che si trovano all'interno del sistema riproduttivo sono chiamate testicoli.

Il compito principale dei testicoli è:

  • Produzione di sperma;
  • Rilascio di testosterone nel sangue

I testicoli sono di forma ovale, circa 25 grammi di un testicolo. Le piantine si trovano nel mezzo dello scroto. Il testicolo giusto è più alto dell'uovo sinistro. Le piantine di semi sono poste in un guscio speciale e sono separate l'una dall'altra da una traversa.

Il testicolo è fissato con l'aiuto del cavo spermatico, è costituito dai seguenti componenti:

  • Il condotto attraverso il quale entra lo sperma;
  • Connessioni nervose;
  • Vasi sanguigni e linfa;
  • Muscoli.

L'epididimo testicolo consiste di:

La cavità peritoneale circonda i testicoli e crea uno spazio sieroso che si chiude. Dall'esterno, i testicoli sono rivestiti con la membrana albuminosa e sotto di essa c'è il parenchima testicolare. Dividono il testicolo in 2900 particelle piramidali.

Nel mezzo di uno dei lobuli ci sono tre tubuli che hanno una forma tortuosa e una lunghezza di 90 mm. I tubuli seminali sono interconnessi. Da qui partono 15 tubuli deferenti.

Condotto per la rimozione del liquido seminale

Vicino alla prostata, la base del dotto deferente si espande e si ottiene una cosiddetta fiala. In fondo viene successivamente ristretto e guidato in uno stretto canale.

Cavo spermatico

Queste vescicole si trovano nel mezzo del bacino, dietro e dietro il fondo della vescica.

La composizione delle vescicole seminali comprende:

  • L'estremità larga, che è chiamata base;
  • il corpo;
  • Una punta affusolata che si muove verso il condotto per rilasciare il liquido seminale.

Le pareti delle vescicole seminali contengono molte camere sinuose con liquido proteico. Fa parte del fluido seminale.

Ghiandola della prostata

La ghiandola prostatica ha la seguente struttura:

  • Le condivisioni di destra e di sinistra;
  • istmo;
  • Dall'esterno, la ghiandola è coperta da una capsula, e le partizioni si separano da essa nel mezzo della ghiandola;
  • Il tessuto ghiandolare e liscio è parte della ghiandola.

vescica

Nella parte posteriore della bolla ci sono due fori. Attraverso di loro entrano gli ureteri. La continuazione del collo della vescica è considerata l'uretra.

La vescica svolge le seguenti funzioni:

  • La sua capacità è di circa 350 ml;
  • Può essere completamente svuotato;
  • L'uomo ha voglia di urinare e l'urina viene espulsa;
  • Con l'aiuto dello sfintere inferiore, una persona ha la capacità di trattenere l'urina.

retto

Il retto è progettato per raccogliere masse fecali. Approssimativamente l'intestino ha una lunghezza di 16 cm, 13 cm si riferisce alla regione pelvica e 3 cm all'ano. La parete del retto è ricoperta da mucose e membrane muscolari.

Funzioni del retto:

  • Escrezione di feci;
  • Nel retto si raccolgono le masse fecali, liberate dal fluido e formate in feci pressate;
  • Durante il giorno circa 4 litri di liquido entrano nell'intestino;
  • Acqua, alcol, glucosio e alcuni farmaci vengono assorbiti nel retto;
  • Esibisce come riserva;
  • Accumula gas e feci.

pene

Il pene è composto da:

  • Base o radice;
  • Tronco o parte centrale;
  • Head.

scroto

Lo scroto è un organo muscoloso ricoperto di pelle. Nel mezzo ci sono i testicoli, appendici, l'inizio del cordone spermatico. Tutti questi organi sono divisi tra di loro da partizioni all'interno e all'esterno della sutura fetale. Sopra i capelli della copertura dello scroto, la sua pelle è più scura del normale colore della pelle.

Nello scroto ci sono molte ghiandole sebacee e sudoripare, che emettono un odore specifico. La temperatura nello scroto è inferiore di 2 gradi, il che crea condizioni ottimali per la produzione di sperma. Se fuori fa freddo, i testicoli vengono premuti più vicino al corpo, in condizioni calde scendono nuovamente nello scroto. Lo scroto appartiene anche alla zona erogena negli uomini. Se prurito nello scroto, leggi qui.

Canale di erogazione delle urine

Il canale di emissione delle urine è un tubo sottile che ha aumentato l'elasticità. In rappresentanti del sesso più forte, la dimensione del canale è di circa 22 cm. L'uretra parte dalla vescica ed esce alla testa del pene.

Come sbarazzarsi della prostatite senza l'aiuto dei medici, a casa?

  • per fermare il dolore
  • normalizza la minzione
  • desiderio sessuale e capacità di avere rapporti sessuali

Elena Malysheva ci dirà di questo. La salute degli uomini in frantumi può e deve essere ripristinata! utilizzando un corso tempestivo di trattamento. Leggi di più »

Che cosa all'inguine negli uomini può causare infiammazione e dolore?

Sensazioni spiacevoli nella zona inguinale causano patologia:

  • Rene sinistro e destro;
  • La vescica;
  • ureteri;
  • Vescicole seminali;
  • L'uretra;
  • testicoli;
  • epididimo;
  • della prostata;
  • pene;
  • Intestino crasso;
  • Muscoli inguinali;
  • Fasci nell'inguine;
  • Linfonodi nella zona inguinale;
  • Terminazioni neurologiche.

Cause di dolore all'inguine negli uomini

Nell'inguine causare dolore e disagio, può con interruzione dei seguenti sistemi:

  • Sistema gastrointestinale;
  • Sistema urinario;
  • Organi genitali;
  • Sistema neurologico;
  • Patologie di muscoli e ossa.

Il sistema dello stomaco e dell'intestino

Il tratto digestivo produce la digestione del cibo che è entrato nello stomaco. Quindi tutti i nutrienti necessari per il corpo vengono assorbiti da esso. Queste sostanze vengono assorbite nel sangue e nella linfa e tutti i fondi usati entrano nell'intestino e vengono trasformati in masse fecali.

Il dolore nell'area dell'inguine può essere causato dalle seguenti malattie:

  • Ernia inguinale; L'operazione per rimuoverlo è trattata in questo articolo.
  • appendicite;
  • Sintomo di irritazione nell'intestino;
  • costipazione;
  • Ostruzione intestinale;
  • Patologia dell'intestino crasso.

Sistema per l'escrezione di urina e sperma

Il sistema urinario è composto da:

  • Rene destro e sinistro;
  • Due ureteri;
  • La vescica;
  • Il canale per l'emissione di urina.

Funzioni del sistema urinario:

  • Produzione di urina;
  • Raccolta nel fluido vescicale;
  • Emissione di urina.

Tra le malattie del sistema urinario, il dolore all'inguine è causato dalle seguenti patologie:

  • urolitiasi;
  • cistite;
  • Formazione maligna della vescica;
  • uretrite;
  • Cancro dell'uretra.

Sistema riproduttivo

Negli organi genitali maschili vengono creati per il processo di fecondazione dell'uovo.

Gli organi genitali che si trovano all'interno includono:

  • Vescicole seminali;
  • I dotti deferenti;
  • della prostata;
  • Piante da seme.

All'esterno si trovano:

Tra le malattie del sistema riproduttivo, il dolore all'inguine è causato da:

  • prostatite;
  • Neoplasma nella prostata;
  • Torsione del testicolo; L'articolo sul dolore nel testicolo giusto ha affrontato una domanda simile.
  • balanopostite;
  • Malattie sessualmente trasmesse.

Malattie neurologiche e patologie dell'apparato muscolo-scheletrico

Sensazioni spiacevoli nella zona inguinale associate a malattie nel campo della neurologia e patologie muscolari e ossee sono caratteristiche delle seguenti condizioni:

  • Varie lesioni all'inguine;
  • Patologia nelle terminazioni nervose della zona lombare.

Cause di disagio all'inguine e alla loro diagnosi

Per fare una diagnosi corretta, il paziente esegue i seguenti metodi di esame e diagnosi della malattia:

  • Storia del paziente;
  • Condurre un esame obiettivo e completo;
  • Diagnosi mediante test di laboratorio;
  • L'uso di metodi strumentali di esame.

I nostri lettori raccomandano!

Per un rapido e affidabile miglioramento della potenza, i nostri lettori raccomandano un rimedio naturale che influisce in modo completo sulle cause della disfunzione erettile. La composizione include solo ingredienti naturali con la massima efficienza. A causa dei componenti naturali, il farmaco è assolutamente sicuro, non ha controindicazioni ed effetti collaterali. Leggi di più »

Quali azioni intraprendere con disagio e dolore all'inguine?

In medicina, il dolore di una natura acuta e una causa poco chiara è sempre percepito dai medici come un sintomo di una condizione complessa e pericolosa. Una delle opzioni per fare la risonanza magnetica degli organi pelvici.

Non è consigliabile applicare una piastra riscaldante calda o comprimere su un punto dolente. Tale procedura contribuirà alla diffusione dell'infiammazione in tutto il corpo. Inoltre, non bere acqua e mangiare. Fino all'arrivo del team dell'ambulanza, è necessario mettere il paziente e posizionare una vescica nel punto dolente.

Se si verificano sintomi spiacevoli nella zona inguinale, è necessario consultare esperti nelle seguenti aree:

Processo terapeutico con farmaci

Il trattamento del dolore patologico nell'area dell'inguine si svolge in più fasi:

  • Terapia di Eriotropic. Include la somministrazione di antibiotici ad ampio spettro;
  • Terapia patogenetica Include l'uso di agenti che promuovono l'energia;
  • Terapia sintomatica Si basa sulla nomina di farmaci per alleviare il dolore e la rimozione dello spasmo.

Trattamento chirurgico

La tecnica dell'intervento chirurgico si basa sulla connessione e sulla separazione dei tessuti durante l'operazione. Questo metodo viene utilizzato quando non vi è alcun effetto adeguato dopo il trattamento conservativo.

Ci sono diverse patologie dovute allo sviluppo del dolore all'inguine:

  • appendicite;
  • Formazione di calcoli renali;
  • Ernia strangolata.

In tali processi patologici, il trattamento chirurgico è una delle prime indicazioni per eliminare la patologia.

È vietato usare la chirurgia nelle seguenti condizioni:

  • Condizioni di shock;
  • Necrosi del muscolo cardiaco nel periodo acuto;
  • Insufficienza cerebrovascolare e ictus acuto.

Trattamento con metodi fisioterapici

Se il legamento è danneggiato, sono prescritte le seguenti procedure:

  • Metti il ​​ghiaccio sul punto interessato nella zona inguinale;
  • Puoi applicare una benda elastica o una benda stretta;
  • Topicamente prescrivere pomate o gel per alleviare il dolore, la rimozione di edema e infiammazione;
  • Fornire riposo e ridurre lo sforzo fisico;
  • La durata della riabilitazione dipende dalla gravità della lesione.

Quando il dolore all'inguine esegue le manipolazioni:

  • Cibo con un alto contenuto di vitamine e minerali;
  • Inoltre, al paziente vengono prescritte vitamine, integratori di calcio e minerali;
  • massaggio e terapia fisica;
  • UHF;
  • Terapia magnetica;
  • Elettroforesi.

Caratteristiche del dolore all'inguine negli uomini

Tirare i dolori indica un processo infiammatorio cronico nel corpo. In quasi il 40% della popolazione maschile, la prostatite si verifica dopo 35 anni.

motivi:

  • Microrganismi nocivi;
  • Negli organi pelvici varie lesioni;
  • Malattie del sistema genito-urinario di malattie infettive;
  • Fallimento ormonale;
  • Astinenza dal sesso durevole;
  • Indossare biancheria intima stretta per molto tempo;
  • Alcol e fumo;
  • lo stress;
  • L'uomo si muove poco e siede molto;
  • Dolore durante la minzione;
  • Dall'uretra appare un carattere purulento insignificante;
  • dopo aver urinato, appaiono bruciore e fastidio;
  • Durante l'attività fisica nel legamento dei legamenti inguinali.

Quali malattie sono caratteristiche per lo sviluppo di dolori dolorosi negli uomini?

Il primo sintomo dello sviluppo della cistite sono i dolori di un carattere lamentoso. Caratteristico della malattia:

  • Quando si verifica l'ingestione di un'infezione della vescica, si sviluppano tutti i sintomi dell'infiammazione;
  • Anche la causa della cistite può essere l'uretrite e la prostatite;
  • Infiammazione acuta nella vescica

fattori:

  • Violazione dell'integrità della vescica dopo gli infortuni;
  • Mancato rilascio di ormoni;
  • ipotermia;
  • Diminuzione del sistema immunitario;
  • La stasi del sangue si verifica nella pelvi.

Cistite acuta e suoi sintomi:

  • Nel processo di emissione di urina, si osservano dolore e disagio;
  • La voglia di urinare aumenta;
  • La vescica non si svuota completamente;
  • L'urina diventa torbida;
  • Aumento della temperatura corporea.

Nell'inguine sul lato destro, cosa può far male?

Le seguenti patologie possono causare dolore al lato destro degli uomini all'inguine:

  • appendicite;
  • Un'ernia inguinale a destra;
  • Urolitiasi.

Cosa può ferire l'inguine sinistro negli uomini?

Il dolore all'inguine a sinistra è causato dallo sviluppo e dalla violazione di un'ernia del lato sinistro:

  • C'è una sporgenza del peritoneo e tutti gli organi interni sotto la pelle nella zona inguinale;
  • L'ernia viene violata e manifestata non da un'intensa protrusione sulla sinistra, che non è manifestata dal dolore, ma solo dal disagio;
  • la pelle diventa pallida;
  • In una tale situazione è necessario condurre un'operazione urgente;
  • Inoltre, il dolore all'inguine a sinistra può causare colica renale se la pietra si trova nell'uretere sinistro;
  • Il paziente ha dolore e disagio per tutta la lunghezza dell'uretere.

Domande che si verificano più spesso negli uomini

Cause di disagio all'inguine

Dolore doloroso all'inguine e ai testicoli è caratteristico della torsione testicolare e dello sviluppo dell'epididomororite.

Fattori che provocano lo sviluppo del dolore:

  • Inguine di trauma di varie eziologie;
  • nell'area della pelvica sviluppando una violazione dell'afflusso di sangue;
  • C'è dolore nello scroto, che dà all'inguine;
  • Lo scroto diventa edematoso e ipermetrato.

Causa di dolore nei linfonodi all'inguine del sesso più forte

I seguenti fattori causano dolore nei linfonodi inguinali:

  • Sviluppo del processo infiammatorio;
  • Gli organi del sistema immunitario includono i linfonodi.

La funzione dei linfonodi per il corpo:

  • Protezione contro gli agenti patogeni;
  • Purifica il corpo dalle tossine;
  • si verifica una reazione infiammatoria;
  • I linfonodi si ingrandiscono di dimensioni e il dolore appare e i nodi sono caldi quando vengono toccati.

Cause di linfadenite:

  • Malattie sessualmente trasmesse;
  • Lesioni fungine degli arti inferiori;
  • Tumori maligni nella pelvi;

L'aspetto del dolore all'inguine e la parte bassa della schiena al sesso più forte

Fattori che portano alla urolitiasi:

  • ereditarietà;
  • Infiammazione frequente nei reni;
  • gotta;
  • Caratteristiche dell'alimentazione e regime di consumo e qualità dell'acqua;
  • L'urina si concentra e c'è una violazione della minzione.

Fattori che provocano coliche renali:

  • Carichi fisici pesanti;
  • scuotere e cavalcare;
  • Eccessivo consumo di acqua;
  • Fluidi per via endovenosa per varie malattie;
  • Dolore nella regione lombare, natura intensa;
  • Violazione della scarica delle urine;
  • Aumento della pressione sanguigna e della temperatura.

La colica renale richiede il primo soccorso, che è causato da forti dolori e dallo sviluppo del processo infiammatorio.

Dolore nella zona inguinale nelle donne: cause e trattamento di base

Il dolore inguinale nelle donne è abbastanza comune. Dolori di varia intensità in quest'area possono essere dovuti a un'ampia varietà di cause sottostanti. Gli esperti consigliano di non chiudere un occhio sul dolore all'inguine, in quanto possono segnalare gravi problemi di salute e ogni sorta di malattia. Parliamo più delle ragioni del loro aspetto e dei metodi di trattamento.

Perché compaiono i dolori all'inguine?

Il dolore innocuo nella zona inguinale del sesso debole è estremamente raro. Molto spesso, la sindrome del dolore di tale localizzazione si verifica sullo sfondo di vari disturbi e condizioni patologiche, alcune delle quali possono minacciare non solo la salute, ma anche la vita di una donna.

Le statistiche ufficiali mostrano che nella stragrande maggioranza dei casi, i dolori inguinali nelle donne sono causati da disturbi negli organi del sistema riproduttivo, varie infezioni del tratto urinario. Consideriamo più in dettaglio le cause principali di tali dolori:

Malattie infiammatorie degli organi riproduttivi. L'adnexite, l'ooforite e la salpingite sono i "colpevoli" più frequenti del dolore all'inguine nelle donne in età fertile. Con tali disturbi, una donna è tormentata non solo da una sindrome del dolore pronunciata, ma anche da altri sintomi sgradevoli: aumento della temperatura corporea, debolezza e malessere generale.

Urolitiasi. Non meno comune causa del dolore inguinale. In presenza di calcoli nei reni o nelle vie urinarie, una donna è tormentata da una colica renale acuta, che può manifestarsi improvvisamente e persistere per un lungo periodo.

Patologia intestinale I problemi con l'intestino crasso si manifestano spesso con dolore nell'addome inferiore, dando all'area inguinale. Nei casi di malattie intestinali, si osservano sintomi specifici caratteristici delle malattie degli organi dell'apparato gastrointestinale (vomito, flatulenza aumentata, feci alterate o stitichezza).

Lesioni. Non frequente, ma possibile causa di dolore. Con un trauma alla parete addominale anteriore, il dolore si irradia nella zona inguinale.

Rottura della cisti ovarica o apoplessia. Torcere le gambe di una cisti ovarica può anche causare dolore pronunciato all'inguine. Apoplessia ovarica - una patologia che si verifica sullo sfondo di sanguinamento addominale, accompagnata da una sindrome da dolore intollerabile.

Gravidanza ectopica Una delle ragioni frequenti per la ricerca di cure mediche di emergenza per le donne. Quando si fissa l'ovulo sulla parete interna della tuba di Falloppio (sinistra o destra), la donna è tormentata dal dolore nella zona inguinale, che tende ad aumentare con l'aumentare dell'età gestazionale.

Ovulazione dolorosa Quest'ultimo è accompagnato dalla rottura del follicolo con il successivo rilascio dell'uovo. In alcune donne questo processo è asintomatico. Per gli altri, sullo sfondo del dolore marcato all'inguine a sinistra oa destra (a seconda che si sia verificata l'ovulazione nell'ovaia destra o sinistra).

Linfoadenite. Un linfonodo ingrossato nell'inguine indica la presenza di infezione nel corpo, così come l'insorgenza del processo infiammatorio negli organi vicini.

Ernia inguinale Una delle cause più comuni di dolore inguinale negli uomini, che può verificarsi anche nelle donne. Per rilevare un'ernia, esaminare attentamente l'inguine in posizione eretta. Se ingranditi, i linfonodi sono chiaramente visibili in quest'area, anche senza palpazione aggiuntiva.

Appendicite. Inizialmente si dichiara dolori nella cosiddetta regione epigastrica, che affondano rapidamente nella zona inguinale sul lato destro. La sindrome del dolore aumenta durante i movimenti, mentre cammina e nello stesso tempo penetra nel retto.

Osteocondrosi. Quando le radici nervose sono strangolate nella regione lombare, il dolore si irradia non solo verso la parte bassa della schiena, ma anche verso l'area inguinale, diffondendosi lungo la superficie interna della coscia.

Malattie dell'articolazione dell'anca. Il più comune è l'artrite. Si verifica sullo sfondo di carichi aumentati, infezioni e lesioni.

Questo non è un elenco completo delle cause che possono causare dolore all'inguine. Per determinare la diagnosi esatta dovrebbe consultare un medico per un esame completo.

Dolore all'inguine a sinistra: da cosa e perché?

Il dolore inguinale sinistro nelle donne è più spesso causato da problemi con l'ovaio sinistro, la tuba di Falloppio sinistra, il rene sinistro o l'uretere, il colon sigmoideo. Le malattie più comuni che causano dolore sul lato sinistro dell'inguine sono:

  • Cisti dell'ovaia sinistra. È una piccola sacca che si forma sull'ovaia e si riempie di contenuto liquido. In presenza di una tale patologia, il dolore è doloroso in natura, spesso accompagnato da mestruazioni irregolari.
  • Sigma. Il processo infiammatorio che si verifica nella mucosa del colon sigmoideo. La malattia si manifesta con un forte dolore all'inguine a sinistra, irradiato alla gamba sinistra, nonché disturbi nel funzionamento del tratto digestivo.
  • Apoplessia ovarica. Condizione acuta causata dalla violazione dell'integrità dell'ovaio e del sanguinamento nella cavità addominale, che richiede un intervento chirurgico di emergenza. In questo caso, la donna sta vivendo un dolore acuto, dando all'addome inferiore sinistro e all'inguine.
  • Gravidanza ectopica Quando si fissa l'ovulo nella tuba di Falloppio sinistra, mentre cresce, ci sono dolori di localizzazione appropriata.
  • Pietre nell'uretere sinistro. Quando le pietre entrano nel tratto urinario a sinistra, si bloccano con una colica renale pronunciata. In questo caso, la donna è preoccupata per il dolore nella regione iliaca sinistra e nell'inguine a sinistra.

Dolore all'inguine a destra: da cosa e perché?

Nel 95% dei casi, i dolori inguinali a destra nel sesso debole sono causati da lesioni dell'ovaio destro o tube di Falloppio, appendice o rene destro, ureteri.

Patologie e malattie per le quali compaiono dolori di questa localizzazione:

Appendicite. Non troppo frequente, ma ancora causa comune di dolore nella zona inguinale a destra. Patologia si verifica sullo sfondo di cadere nell'appendice di microrganismi patogeni e si sviluppa rapidamente, sostenendo di essere acuta, aumentando la sindrome del dolore.

Cisti dell'ovaia destra. È anche una cisti dell'ovaia sinistra. Molto spesso, la causa dello sviluppo di questa patologia sono vari tipi di disturbi ormonali.

Apoplessia dell'ovaio destro. La rottura del muro dell'ovaio destro si verifica sullo sfondo di un dolore acuto nella regione inguinale destra ed è accompagnata dagli stessi sintomi caratteristici dell'apoplessia dell'ovaio sinistro (descritta sopra).

Gravidanza ectopica Attaccare il feto al muro della tube di Falloppio destra è pieno di serie conseguenze per la salute della donna. Il dolore all'inguine in questo caso è doloroso o di natura parossistica, aggravato nel tempo.

Urolitiasi. Quando l'uretere è bloccato con pietre sulla destra, il dolore si irradia nella zona inguinale sulla destra. La donna è tormentata da una forte sindrome del dolore: il dolore si diffonde lungo tutto l'uretere e viene dato ad altre parti dell'addome, della schiena, delle gambe.

Dolore ai linfonodi nell'inguine

I linfonodi ingrossati in qualsiasi parte del corpo dovrebbero allertare ogni persona. Consolidamento, protrusione e dolore dei linfonodi a destra o sinistra all'inguine di una donna è un segnale di allarme, che è la prova della presenza di un processo patologico negli organi pelvici.

L'infiammazione dei linfonodi nell'inguine è chiamata linfoadenite. Questa patologia procede sullo sfondo di dolori acuti e arcuati. A volte la sindrome del dolore può essere pronunciata, avere un carattere acuto.

I "colpevoli" più frequenti di infiammazione dei linfonodi nell'inguine sono:

  • varie malattie veneree (in particolare la sifilide);
  • neoplasie maligne degli organi pelvici;
  • lesioni fungine;
  • malattie del sistema urinario.

Indipendentemente dal fatto che la linfoadenite si manifesti sulla sinistra o sulla destra, dovresti immediatamente consultare il medico, poiché nella maggior parte dei casi i problemi con i linfonodi indicano una grave patologia e sofferenza nel corpo.

Segnali SOS del nostro corpo (video)

Linfoadenite inguinale: un fenomeno innocuo o una grave patologia? Segnali che danno al nostro corpo. Opinione di esperti ed esperti del programma "Vivi in ​​buona salute" che puoi scoprire guardando il video.

Dolore all'inguine in donne in gravidanza

A partire dal secondo trimestre di gravidanza, la maggior parte delle donne soffre di dolori di varia localizzazione, che possono verificarsi periodicamente in diverse parti del corpo. Molto spesso, il dolore si verifica nella parte bassa della schiena, nella parte inferiore dell'addome, nel torace, nella zona inguinale.

Il dolore inguinale nelle donne in una posizione interessante non è raro. Nella maggior parte dei casi, appaiono a causa del rilassamento del sistema muscolo-scheletrico sotto l'influenza degli ormoni della gravidanza, così come la pressione del feto sui muscoli del bacino. La sinfisi pubica è il termine usato per riferirsi a una condizione in cui compaiono nell'inguine sintomi e dolore spiacevoli nella regione della sinfisi pubica.

Molto spesso, le donne incinte si lamentano dei dolori di un carattere lamentoso, che sono dati agli arti inferiori. Per far fronte a questo problema aiuta:

  • indossare bende speciali per donne incinte;
  • ginnastica speciale per i muscoli del pavimento pelvico;
  • agopuntura per il rilassamento muscolare;
  • l'omeopatia;
  • ginnastica anaerobica.

Se una donna è preoccupata per il dolore acuto all'inguine, deve consultare immediatamente un medico, poiché un dolore di questa natura può indicare un aumento del tono dell'utero.

Tipi di dolore inguinale nelle donne

A seconda della natura e della gravità, il dolore all'inguine delle ragazze e delle donne può essere:

  • affilato;
  • smussato;
  • dolorante;
  • pulsante.

Dolore acuto Caratterizzato da malattie e patologie come la cistite nella fase acuta, linfoadenite, urolitiasi e artrosi dell'articolazione dell'anca. Inoltre, con le patologie ginecologiche può verificarsi un forte dolore nell'area dell'inguine: apoplessia ovarica, torsione delle gambe di una cisti ovarica, rottura della tuba di Falloppio, con gravidanza ectopica, annessite in uno stato di esacerbazione o cancro degli organi riproduttivi.

Dolori sordi e doloranti. Si verificano sullo sfondo del processo infiammatorio lento negli organi pelvici, con malattie croniche degli organi riproduttivi. Le mestruazioni più comuni possono anche causare dolore dolente nella zona inguinale. Un'altra causa comune di dolore di questa natura è l'esercizio fisico eccessivo (ad esempio, sollevamento pesi o aumento dell'allenamento sportivo).

Dolori palpitanti Più spesso si verificano in qualsiasi parte dell'addome - nella regione inguinale destra o sinistra. La sindrome del dolore lato destro è spesso evidenza di appendicite. Inoltre, il dolore unilaterale può verificarsi con patologia come la rottura dell'aneurisma dell'arteria femorale.

Quale dottore contattare?

Se all'inguine sono comparsi disturbi fastidiosi, è molto probabile che si tratti di una malattia o patologia molto grave che non può essere "bloccata" con antidolorifici tipici. La decisione giusta in questa situazione è di consultare un medico.

Inizialmente, dovresti ispezionare l'area del dolore. Se c'è un nodulo all'inguine che sembra un'ernia o un linfonodo infiammato, dovresti prendere un appuntamento con un chirurgo.

Nelle donne con urolitiasi, l'esame è condotto da un medico generico o da un urologo.

Dolore causato da problemi spinali o traumi? Non sarà superfluo consultare un traumatologo, un neuropatologo. Quest'ultimo, se necessario, può consigliare la consulenza di uno specialista ancora più ristretto: un neurochirurgo, un medico di terapia fisica, un osteopata, un fisioterapista, un "lavoratore manuale".

In caso di dolore che si manifesta sullo sfondo dei sintomi caratteristici delle malattie ginecologiche, consultare un ginecologo per un consiglio.

Se non puoi indovinare in modo indipendente che cosa ha causato il dolore all'inguine, vale la pena visitare un terapeuta. Il medico generico esaminerà l'area problematica e la indirizzerà allo specialista "giusto": oncologo, neurologo, chirurgo, immunologo, ecc.

diagnostica

Prima di trattare e prendere qualsiasi farmaco, dovresti sapere con certezza cosa ha causato il dolore all'inguine in una donna. Per questo scopo può essere applicato:

  • presa della storia (indagine paziente);
  • ispezione della zona "problematica" (esame oggettivo);
  • metodi di ricerca di laboratorio;
  • altri metodi diagnostici.

Prendendo la storia Una diagnosi completa è impossibile senza la comunicazione di un medico con il paziente, un'indagine sui reclami. Nel processo di raccolta della storia, il medico stabilisce:

  • lamentele (quali sintomi e anomalie hanno costretto la donna a vedere un medico che disturba il paziente, tranne che per il dolore all'inguine);
  • durata del dolore;
  • natura del dolore (acuta, opaca, dolorante, ecc.);
  • posizione esatta del dolore;
  • irradiazione (dare dolore ad altre parti del corpo).

Il medico può chiedere la presenza di comorbidità e patologie croniche che una donna ha sofferto per più di un anno.

Ispezione. Fornisce l'ispezione visiva e la palpazione di alcune aree del corpo in cui c'era dolore. L'esame fisiologico del paziente consente al medico di trarre conclusioni riguardanti: presenza di protrusioni ernarie, linfonodi ingrossati, distensione intestinale, simmetria dell'addome, purezza e integrità della pelle, mobilità dell'articolazione dell'anca, ecc.

Studi di laboratorio Per determinare le cause alla radice del dolore inguinale e chiarire la diagnosi sono più spesso assegnati: emocromo completo, striscio urogenitale, strisci su citologia, analisi delle urine, esame del sangue occulto fecale.

Altri metodi diagnostici. A volte per la diagnosi non sono sufficienti i metodi diagnostici sopra indicati. In questi casi, i metodi strumentali di ricerca, che consentono una valutazione dettagliata delle condizioni dei singoli organi e tessuti del corpo femminile, vengono in soccorso. Per il dolore all'inguine di una donna, possono essere prescritti i seguenti tipi di ricerca: colposcopia, ecografia degli organi pelvici, isterosalpingografia, cistoscopia, colonscopia, ecc.

Trattamento del dolore inguinale

Qualsiasi metodo di trattamento può essere raccomandato solo dopo aver determinato le cause del dolore all'inguine, la diagnosi. Solo uno specialista esperto può raccomandare un trattamento completo basato sui risultati di analisi, strumenti e altri metodi di ricerca.

Inizialmente, è necessario escludere condizioni acute che richiedono un intervento chirurgico urgente (appendicite, apoplessia ovarica, gravidanza ectopica, rottura della cisti ovarica, ecc.).

Inizialmente, le misure terapeutiche nelle donne con dolore all'inguine dovrebbero iniziare con la normalizzazione dello stile di vita e della dieta. Quest'ultimo prevede il consumo della quantità minima di cibi grassi, speziati e altri alimenti "nocivi". L'obiettivo principale della dieta dovrebbe essere il cibo di origine vegetale, nonché piatti, al vapore o cotto, stufare con una quantità minima di spezie.

Anche per il trattamento del dolore inguinale può essere utilizzato:

  • terapia farmacologica;
  • trattamento chirurgico;
  • procedure fisioterapeutiche.

Trattamento farmacologico È prescritto in base alla diagnosi principale. I farmaci anti-infiammatori più comunemente usati, così come gli analgesici. Quando i disturbi ormonali possono essere mostrati terapia ormonale. Per infezioni di varia origine - assunzione di antibiotici. Se parliamo di urolitiasi, il primo posto riguarda l'assunzione di farmaci che contribuiscono alla frammentazione delle pietre.

Trattamento chirurgico È usato nei casi più gravi in ​​cui il farmaco e altri tipi di terapia non hanno portato l'effetto desiderato. Inoltre, l'operazione può essere mostrata nei casi in cui la patologia non può essere eliminata in alcun altro modo (ad esempio, i polipi nell'intestino non sono trattati con compresse o iniezioni e possono essere rimossi solo durante l'operazione).

Fisioterapia. È usato come metodo di trattamento ausiliario nei pazienti con dolore all'inguine. Nella maggior parte dei casi, la fisioterapia ha un effetto positivo sul corpo, contribuisce alla pronta guarigione.

I metodi più comuni di fisioterapia per il dolore inguinale:

La fisioterapia dà un buon effetto, aiuta a recuperare più velocemente da un infortunio, un intervento chirurgico, per far fronte rapidamente al processo infiammatorio nel corpo.

Inoltre, la donna può essere raccomandato massaggio terapeutico, così come le lezioni di terapia fisica.

Come potete vedere, il dolore all'inguine di una donna non è un fenomeno innocuo, ma un motivo per essere prudenti e prestare la dovuta attenzione alla propria salute. Nella maggior parte dei casi, il dolore di tale localizzazione indica la presenza di alcuni problemi e malattie, richiede la ricerca di aiuto medico, diagnosi immediata e trattamento completo.

Dolore all'inguine degli uomini (destra / sinistra) - cause e trattamento, diagnosi del dolore

Transizione rapida sulla pagina

Il dolore all'inguine è un sintomo che gli uomini raramente condividono non solo con un medico, ma anche con i parenti. Tuttavia, spesso un tale segno indica una patologia grave, che spesso richiede cure mediche di emergenza.

Questo è il motivo per cui non dovresti ignorare anche il dolore non intensivo, che tira nell'inguine. La localizzazione del dolore e i sintomi associati aiuteranno a sospettare una malattia.

Dolore all'inguine degli uomini - cosa potrebbe essere?

Cause di dolore all'inguine negli uomini una varietà di. Questo sintomo si verifica sulla sconfitta dei seguenti organi:

  1. Tratto gastrointestinale - appendicite, stitichezza cronica, ernia inguinale e ostruzione intestinale, oncologia delle parti inferiori dell'intestino crasso e processi infiammatori in esso;
  2. Sistema urinario - cistite e uretrite (comprese quelle causate da infezioni trasmesse sessualmente), calcoli nella vescica e ureteri, oncopatologia;
  3. Il sistema riproduttivo - prostatite e adenoma prostatico, vesciculite, infiammazione o torsione del testicolo, criptorchismo;
  4. Lesioni muscoloscheletriche - inguine e danni ai nervi lombari;
  5. Letto vascolare - vene varicose dei vasi pelvici e la grande vena safena, aneurisma dell'arteria femorale.

Tutte queste malattie provocano dolore inguinale di diversa intensità e localizzazione. Tuttavia, i sintomi concomitanti aiuteranno a sospettare questa o quella patologia.

Cause del dolore su un lato dell'inguine

Da un lato, il dolore all'inguine degli uomini può essere causato dalle seguenti malattie:

Un'ernia inguinale è inizialmente indolore e assomiglia a un sigillo nella zona inguinale a sinistra oa destra. Il paziente può notare solo qualche disagio. Il dolore, e affilato e piuttosto intenso, si alza solo a violazione di un'ernia.

L'esacerbazione dei sintomi di un'ernia inguinale è associata a un grave sforzo fisico. La protrusione erniaria diventa più densa, si verifica nausea / vomito e non ci sono feci.

Calcoli renali - il movimento di pietre dal rene lungo gli ureteri provoca un attacco di colica renale. Il dolore, che si irradia all'inguine degli uomini, è localizzato da una parte, inizialmente si verifica nella parte bassa della schiena e mentre la pietra avanza, l'addome scende. È possibile l'irradiazione al piede.

Durante un attacco, si nota una piccola scarica di urina, spesso con una mescolanza di sangue, vomito e nausea, un aumento della pressione. Le condizioni del paziente sono gravi e richiedono assistenza medica o operativa immediata.

Infiammazione del testicolo o della torsione - il dolore unilaterale è accompagnato da cambiamenti visivi in ​​uno dei testicoli. Lo scroto dal lato della lesione è gonfio, iperemico. Alla palpazione vengono registrati il ​​suo eccessivo compattamento e tensione.

Lesioni all'inguine, aneurisma dell'arteria femorale e patologia spinale nella colonna lombare - allo stesso tempo fanno male le gambe e l'inguine da un lato.

Dolore all'inguine a sinistra negli uomini

Molto spesso, il dolore all'inguine sinistro degli uomini, in aggiunta alle condizioni patologiche di cui sopra, è associato a una malattia del retto e del colon sigmoideo.

La regione iliaca sinistra diventa dolorosa (per sensazione o per palpazione) nella costipazione cronica - l'intestino tenue viene palpato nell'addome inferiore sinistro, il paziente nota debolezza, eruttazione, sensazione di pienezza nell'addome e anoressia. Lo stomaco è gonfio.

Stitichezza prolungata provoca l'espansione del colon sigmoideo, che è accompagnata da tirando dolore all'inguine degli uomini. Quando il dolore all'ostruzione intestinale è intenso, accompagnato da tensione della parete addominale e altri sintomi di "addome acuto".

Il cancro del retto si manifesta con il dolore solo nella fase di germinazione delle cellule tumorali nei tessuti circostanti. Allo stesso tempo, il sangue rosso si trova spesso nelle feci.

Dolore all'inguine destro

Il dolore all'inguine a destra negli uomini fa, in primo luogo, escludere l'appendicite. I segni caratteristici dell'infiammazione dell'appendice sono spesso dolore che si verifica prima nella regione ombelicale e solo allora la sua localizzazione si sposta nella regione iliaca destra.

Pancia muta - medico fissa la tensione della parete addominale anteriore. Quando premuto nell'inguine a destra, il dolore si irradia all'ombelico. Spesso, la temperatura aumenta, si verifica nausea / vomito.

Questa condizione richiede un intervento di emergenza: dopo 12-48 ore dall'esordio del dolore, l'appendice suppura, la sua rottura si verifica con lo sviluppo di peritonite.

Dolore all'addome e all'inguine

Il dolore inguinale diffuso nell'addome inferiore può essere innescato da processi con un diverso meccanismo di insorgenza della patologia: dall'infiammazione e disturbi metabolici, ai tumori benigni e maligni.

Le pietre nella vescica - provocano una costante sensazione di pesantezza nell'addome inferiore, un dolore acuto si verifica quando le pietre si muovono lungo l'uretra. Il dolore nella zona inguinale è molto intenso, accompagnato dalla ritenzione urinaria.

Se la pietra fosse in grado indipendentemente (senza intervento chirurgico) di passare attraverso un canale uretrale stretto e lungo, una grande quantità di urina si scaricherà, il dolore scompare bruscamente.

  • Tuttavia, anche dopo aver rimosso il calcolo, una sensazione di bruciore accompagna ogni processo a causa di una lesione alla mucosa uretrale.

Uretrite - si manifesta bruciando e tagliando il basso ventre quando urina, sentendosi costantemente pesante all'inguine. Possibile purulento (con gonorrea e altre infezioni batteriche) o mucose (candidosi contro lo sfondo di ridotta immunità) scarico.

Cistite - provoca dolore fastidioso all'inguine degli uomini, aggravato dalla minzione e dal contatto sessuale. Spesso, il paziente nota il frequente bisogno di urinare (fino a 20 volte al giorno) e la conseguente sensazione di insufficiente svuotamento della vescica.

  • L'urina diventa spesso torbida a causa della presenza di proteine, globuli bianchi e globuli rossi.

La prostatite - un sintomo caratteristico di infiammazione acuta della prostata è un forte dolore nella regione inguinale, che si estende nel perineo e nel retto. L'intensità del dolore aumenta drammaticamente durante i movimenti intestinali.

Il paziente ha segni pronunciati di intossicazione (debolezza, mal di testa), minzione problematica (getto debole, stimolo frequente), la funzione erettile è ridotta (specialmente nell'infiammazione cronica), si nota spesso la temperatura subfebrilare.

Adenoma prostatico - Sui sintomi assomiglia alla prostatite acuta, ma il dolore è meno intenso. Il paziente è preoccupato per le frequenti sollecitazioni in bagno (specialmente di notte), tirando dolore nella zona inguinale, irradiandosi durante la minzione nella parte bassa della schiena, debole erezione.

Oncologia: tumori maligni della vescica e della prostata nella fase iniziale sono asintomatici. L'aspetto del dolore, un aumento dei linfonodi inguinali indica metastasi del tumore.

L'eccezione è il cancro uretrale - questo tipo di cancro cresce rapidamente e chiude il lume già stretto dell'uretra, che causa dolore e minzione problematica.

L'infiammazione dei linfonodi - spesso accompagna qualsiasi processo infiammatorio nella vescica e nell'uretra. Di solito, la linfoadenite bilaterale è una conseguenza di una malattia a trasmissione sessuale: gonorrea, clamidia, tricomoniasi e altri.

Il dolore nei linfonodi all'inguine è accompagnato da un aumento del dolore durante la minzione o il rapporto nell'addome inferiore, una scarica anomala dall'orifizio uretrale e minzione frequente. Il dolore particolarmente grave si verifica nell'herpes genitale.

I linfonodi che si allargano all'inguine, dando dolore alla palpazione, possono indicare oncologia o sifilide. Quando quest'ultimo viene trovato, il ciclo è un'ulcera indolore e non guaritrice che appare 40 giorni dopo l'infezione.

Trattamento: cosa fare con il dolore all'inguine?

Se lo stomaco e l'inguine fanno male, è necessario visitare immediatamente l'urologo. Il dolore addominale acuto richiede di chiamare un'ambulanza. L'uso indipendente di antidolorifici e antibiotici non è raccomandato, poiché sarà più difficile effettuare una diagnosi accurata.

Anche gli impacchi caldi e le bottiglie di acqua calda sono severamente vietati.

Tattica del paziente con l'apparenza di un forte dolore all'inguine:

  • Prendi una posizione comoda per il massimo sollievo dal dolore.
  • Attaccare un impacco di ghiaccio (asciugamano bagnato) all'inguine.
  • Chiama la squadra di emergenza.

Solo un esame completo può diagnosticare una particolare patologia. A seconda della malattia stabilita, l'urologo prescrive un trattamento completo di farmaci e fisioterapia o un intervento chirurgico.

La scelta delle tattiche di trattamento e dei farmaci utilizzati dipende dalla malattia identificata.

prospettiva

La durata e le modalità del trattamento (stazionario o ambulatoriale) dipendono dalla natura della malattia. Tuttavia, in ogni caso, il dolore all'inguine viene eliminato più rapidamente e metodi meno radicali con un trattamento tempestivo in un ospedale.

  • Un criterio importante per il successo del trattamento in molte malattie è la conservazione della funzione erettile.

Gli uomini di età superiore a 40 anni sono invitati a sottoporsi a un controllo di routine con esami del sangue per i marcatori delle finestre per la prevenzione e la diagnosi precoce del cancro.

Dolore all'inguine negli uomini: possibili cause

Varie patologie e disturbi nel lavoro dei sistemi corporei portano a dolore nella zona inguinale. Questo sintomo è un argomento forte per andare da un dottore. Per cominciare, dovresti contattare il terapeuta e lui ti riferirà all'urologo, al gastroenterologo o al chirurgo.

Durante l'esame e il colloquio del paziente, lo specialista determina la posizione esatta del dolore e la sua natura. Il dolore può coprire l'intera area inguinale o localizzata nel lato sinistro o destro.

È importante! Solo un medico può condurre una diagnosi completa, stabilire la diagnosi corretta e iniziare la terapia.

Il dolore nella zona inguinale degli uomini può essere un sintomo di tali sistemi:

  • digestivo;
  • nervoso e muscolo-scheletrico;
  • il sesso;
  • urinario.

Sistema digestivo

Patologie dell'apparato digerente che possono causare dolore:

  1. Ernia inguinale Si manifesta sotto forma di una protrusione indolore, che è accompagnata da una sensazione di disagio. Improvviso forte dolore all'inguine insorge quando un'ernia viene pizzicata. Alla palpazione della protrusione si avverte la compattazione e il dolore. La stessa condizione è accompagnata dalla ritenzione delle feci, dalla nausea e dal vomito.
  2. Appendicite. Il dolore inizialmente si verifica nel centro dell'addome, dopo di che si sposta sul lato destro. In caso di infiammazione dell'appendicite, il paziente ha un dolore acuto sul lato destro della regione inguinale, che può irradiarsi alla parte bassa della schiena e alla gamba. La temperatura aumenta. Può essere costipazione, diarrea, nausea e vomito. I muscoli addominali sono tesi.
  3. Sindrome dell'intestino irritabile. Dolore cronico addominale che si verifica nella zona di irritazione intestinale. Con la sconfitta del sigmoide e del retto, il dolore è concentrato nell'addome inferiore. Inoltre, il paziente ha distensione addominale, disagio, cambiamenti nella frequenza e consistenza delle feci.
  4. Ostruzione intestinale La comparsa di dolore acuto - il sintomo principale. Localizzato nella regione intestinale, dove si è sviluppata l'ostruzione. Ci sono sensazioni dolorose nella regione iliaca sul lato sinistro, che si irradiano all'inguine.
  5. Costipazione cronica. Dolore nell'addome iliaco e cede all'inguine. Accompagnato da gonfiore, pallore della pelle, eruttazione, perdita di appetito. Non vi è alcuna sensazione di movimento intestinale completo.
  6. Cancro al colon. La malattia è asintomatica. La sindrome del dolore compare solo dopo che il tumore inizia a diffondersi negli organi vicini. Il dolore doloroso dell'ileo e della regione inguinale sul lato sinistro è osservato con la sconfitta del colon sigmoideo.

Sistema nervoso e muscolo-scheletrico

Il dolore all'inguine spesso provoca:

  1. Lesioni all'inguine. Accompagnato dal dolore, che, quando si tenta di spostare la gamba di lato, aumenta.
  2. Danni ai nervi del plesso lombare. La malattia è accompagnata da dolore e perdita di sensibilità nella zona inguinale. Di norma, il dolore si irradia sulla superficie interna della coscia e giù nell'addome.

Sistema riproduttivo

Patologia dell'apparato riproduttivo, accompagnato da dolore:

  1. Prostatite acuta. È caratterizzato da un forte dolore all'inguine, al perineo e al retto, che aumenta con l'atto della defecazione. Urinazione dolorosa, accelerata o difficile fino al ritardo acuto. Possono verificarsi mal di testa e debolezza e aumenta la temperatura corporea.
  2. Adenoma prostatico. Aumentando, l'adenoma stringe l'uretra. Il paziente lamenta frequenti minzioni o, al contrario, il suo ritardo, non vi è alcuna sensazione di completo svuotamento della vescica. Il dolore all'inguine diventa più intenso quando si urina e si irradia verso la parte inferiore della schiena e la parte sovrapubica.
  3. Cancro alla prostata I primi sintomi della malattia compaiono quando il tumore si focalizza su altri tessuti. Il dolore spasmodico si verifica nell'inguine e nel perineo. Minzione difficile. Vi sono frequenti sollecitazioni e ritenzione urinaria.
  4. Vescicole. Dolore al pube e al perineo, che si estende nell'inguine. Con l'atto della defecazione, della vescica piena e durante l'eiaculazione, il dolore aumenta. Sangue o pus possono essere escreti nelle urine o nello sperma. Il paziente sta vivendo un malessere generale.
  5. Epididymo. La malattia inizia bruscamente. La temperatura corporea aumenta. Vi sono forti dolori allo scroto, che si irradiano all'inguine e all'osso sacro. Compattazione, tensione e dolore osservati nel testicolo e nella sua appendice. La pelle dello scroto diventa rossa, si sente calda e si gonfia.
  6. Inclinare i testicoli. C'è un forte dolore nello scroto e nella zona inguinale. Il dolore è accompagnato da ritenzione urinaria, nausea, vomito e vertigini. Alla palpazione del testicolo colpito si verifica un aumento dello scroto, della compattazione e della tenerezza.
  7. Malattie veneree Dolore nella zona inguinale. L'urinazione è aumentata e dolorosa. I linfonodi nell'area dell'inguine aumentano e una sensazione dolorosa si presenta alla palpazione. La temperatura corporea aumenta, le ulcere si formano sui genitali esterni. Ci sono scariche spumose, viscide o bianche dal pene.

Sistema urinario

Malattie del sistema urinario che possono causare dolore:

  1. Urolitiasi. La malattia è asintomatica. Il movimento della pietra attraverso l'uretere può causare il blocco, che può causare un attacco di colica renale nel paziente. Al posto della posizione del calcolo c'è un dolore acuto insopportabile improvviso che, mentre la pietra si muove, scende nell'addome, cedendo all'inguine e alla gamba.
  2. Cistite. Dolori acuti all'inguine e al basso ventre, peggio quando si urina. Il paziente non sente il completo svuotamento della vescica, la minzione diventa più frequente. Urina fangosa di sangue.
  3. Cancro alla vescica Quando le cellule maligne si diffondono agli organi vicini, nella zona inferiore dell'addome e dell'inguine compaiono sensazioni dolorose. In questo caso, la minzione è frequente e dolorosa. Nelle urine ci sono strisce di sangue.
  4. Uretrite. Nell'inguine c'è una sensazione di pesantezza e dolore. Durante la minzione, c'è una sensazione di bruciore e bruciore. Nelle urine c'è una miscela di pus.

Dolore nella zona inguinale a destra

Il dolore sul lato destro dell'inguine deriva da:

È importante! Oltre alla sindrome del dolore, il medico deve prestare attenzione ai sintomi di accompagnamento al fine di fare una diagnosi corretta.

a ernia attraverso la parete addominale, la protrusione erniaria è palpabile.

a appendicite Lo specialista osserva i sintomi caratteristici dell'irritazione peritoneale.

Meno comunemente, la causa del dolore a destra potrebbe essere colica renale, quando le pietre feriscono l'uretere giusto. In questo caso, il dolore non si sente solo nell'inguine, ma ha un carattere circostante ed è concentrato nella parte bassa della schiena.

Dolore all'inguine negli uomini a sinistra

Il dolore si verifica nella parte sinistra dell'inguine con:

In alcuni casi, le malattie del colon possono essere la causa del dolore. Il dolore che si estende alla parte inguinale sinistra può essere causato da proctite e sigmoidite.

Se avverti dolore, trazione o dolore acuto nell'area inguinale, devi immediatamente sottoporti a un esame completo presso una struttura medica e determinare la causa del dolore.

Radevich Igor Tadeushevich, sessuologo-andrologo, 1 categoria

42.344 punti di vista totali, 10 visualizzazioni oggi