Lombalgia

La lombalgia nelle fonti inglesi è chiamata lombalgia. Il dolore spesso contribuisce alla tensione nella colonna lombare, alla limitazione del movimento e alla scoliosi antalgica.
Il mal di schiena acuto può durare da alcuni giorni a diverse settimane.

Cause, frequenza e fattori di rischio per il mal di schiena

La lombalgia si verifica in quasi ogni persona almeno una volta nella vita.
Va notato che il dolore può essere in qualsiasi parte della schiena, ma, tuttavia, il dolore nella colonna lombare si verifica più spesso. Ciò è dovuto al fatto che le vertebre lombari rappresentano il carico massimo sul peso del tuo corpo.
La lombalgia è al secondo posto nel numero di visite dal medico, subito dopo le infezioni virali.
Potresti avvertire dolore alla parte bassa della schiena dopo aver sollevato pesi, movimenti improvvisi, dopo essere rimasto in una posizione per un lungo periodo di tempo o dopo una lesione spinale.
Il dolore acuto nella colonna lombare è più spesso causato da uno spostamento del disco intervertebrale e della lesione spinale.

Cause della lombalgia:

  • Osteocondrosi della colonna lombare
  • Ernia intervertebrale e protrusione discale intervertebrale
  • spondiloartrosi
  • spondilosi
  • spondilolistesi
  • Frattura da compressione dovuta a osteoporosi, mieloma multiplo, emangioma vertebrale
  • Tumore nel lume del canale spinale

I sintomi della lombalgia (dolore lombare)

Il dolore può essere variato: acuto, opaco, tirando, bruciando, può essere accompagnato da formicolio e pelle d'oca, intorpidimento.
L'intensità del mal di schiena può variare considerevolmente, da un dolore lieve a un dolore insopportabile, rendendo difficile persino un piccolo movimento. Il dolore può essere combinato con dolore alla coscia, dolore alla parte inferiore della gamba, dolore al piede.

Diagnosi della lombalgia

Per prima cosa devi consultare un neurologo. Il medico ti farà delle domande sulla natura del tuo dolore, sulla sua frequenza, sulla sua recidiva. Il medico cercherà di determinare la causa del dolore e iniziare il trattamento con metodi semplici (ghiaccio, analgesici leggeri, fisioterapia e esercizi necessari).

Nella maggior parte dei casi, tali trattamenti portano ad una riduzione del mal di schiena.
Durante l'esame, il medico determinerà l'esatta posizione del dolore, la sua irradiazione e i riflessi neurologici.
La maggior parte delle persone con dolore alla colonna lombare si riprende entro 4-6 settimane.
La diagnosi include la risonanza magnetica (MRI) della colonna lombare, la tomografia computerizzata del rachide lombosacrale, la radiografia della colonna vertebrale.
Poiché la causa più comune di mal di schiena è l'ernia intervertebrale della colonna vertebrale lombosacrale, prima di tutto è necessario eseguire una risonanza magnetica della colonna lombare. Questo studio aiuterà anche ad eliminare la maggior parte delle cause del dolore, come un tumore nel lume del canale spinale, la tubercolosi della colonna vertebrale, la frattura della colonna vertebrale, il mieloma, il canale spinale anatomicamente stretto, la sponilolistesi, varie forme di curvatura spinale, spondilosi e spondiloartro. Se il tuo neurologo non ti ha assegnato una risonanza magnetica, fallo da solo. Il potere della macchina per la risonanza magnetica dovrebbe essere 1 Tesla e altro.
Non iniziare la diagnosi con raggi X e tomografia computerizzata, questi metodi non sono sicuri. Possono essere fatti in primo luogo solo se si sospetta una frattura vertebrale.

Ecco alcuni suggerimenti su cosa fare con il mal di schiena:

  • Ridurre l'attività fisica nei primi due giorni dopo l'inizio dell'attacco. Ciò contribuirà a ridurre i sintomi della malattia e il gonfiore nella zona del dolore.
  • Non sedersi con l'inclinazione in avanti finché il dolore non scompare completamente.
  • Assumere antidolorifici solo in caso di dolore intollerabile. È meglio fare un'iniezione intramuscolare piuttosto che bere un farmaco anestetico. Questo proteggerà la parete dello stomaco dal contatto diretto con l'agente anti-infiammatorio. Cerca di evitare l'assunzione di farmaci in eccesso. Non usare gli ormoni per il trattamento, se il mal di schiena non è associato a una malattia autoimmune.
  • Dormi in posizione fetale, metti un cuscino tra le gambe. Se di solito dormi sulla schiena, metti un cuscino sotto le ginocchia.
  • Un malinteso comune è l'idea che è necessario limitare l'attività fisica per un lungo periodo di tempo. Il riposo a letto non è raccomandato. Se non hai febbre, perdita di peso, minzione involontaria e movimenti intestinali, allora dovresti rimanere attivo il più a lungo possibile. Puoi ridurre la tua attività solo nei primi due giorni dopo l'inizio del dolore. Inizia a fare esercizi di aerobica leggera. Camminando sul simulatore, il nuoto aiuterà a migliorare il flusso di sangue ai muscoli della schiena. Parlate con il vostro medico per una selezione di esercizi, in modo da non causare un aumento del dolore.


previsione:

La maggior parte delle persone si sente molto meglio dopo la prima settimana di trattamento.
Dopo 4-6 settimane in una proporzione significativa di pazienti il ​​dolore scompare completamente.

40 cause di dolore lombare

Qual è il dolore lombare?

La lombalgia è probabilmente familiare a quasi tutti i moderni. Un'ampia varietà di cause può influire sulla capacità di lavoro. Tra questi spari, radicolite, osteocondrosi e altri cambiamenti patologici nella colonna vertebrale lombosacrale. Non dovresti trattare questo disattento, perché il dolore alla schiena non solo può raggiungere un'incredibile forza, rendere la vita umana insopportabile, ma anche essere un sintomo delle malattie più pericolose.

La lombalgia può essere variata: acuta o opaca, dolorante o bruciore, locale (manifestata in un punto) o diffusa su tutta la schiena. Ci sono anche sensazioni spiacevoli in modi diversi: a volte improvvisamente, all'improvviso ea volte gradualmente, aumentando di giorno in giorno.

La risposta al dolore e la capacità di tollerarlo dipende da molti fattori: età, caratteristiche mentali, sintomi associati e altre cose. Ma in ogni caso, non puoi gettare la malattia al caso. Il trattamento precoce aiuterà ad evitare conseguenze pericolose.

Per diagnosticare la causa del mal di schiena, sono necessari un esame della colonna vertebrale e alcune procedure aggiuntive: esame a raggi X, calcolo o risonanza magnetica.

Gli attacchi di dolore nella regione lombosacrale si verificano in circa l'80% dei moderni abitanti dei paesi europei. Il mal di schiena acuto o cronico è il risultato di una varietà di malattie neurologiche, degenerative-distrofiche nelle donne e negli uomini. In alcuni casi, il mal di schiena - una conseguenza di malattie di organi interni, obesità, stress e disturbi mentali.

Cause della lombalgia

Il problema del mal di schiena cronico è dilagante. L'età media dei pazienti sta rapidamente diminuendo, ora sono 35-45 anni. Anche i casi di bambini e adolescenti sono registrati.

Il prerequisito per lo sviluppo del dolore nella parte bassa della schiena è uno stile di vita sedentario di una persona moderna, che porta ad una diminuzione della stabilità della parte bassa della schiena, la parte più vulnerabile dello scheletro. I mal di schiena sono associati a molte malattie, sono diventati una ragione frequente per rivolgersi a un neurologo, un urologo, un chirurgo, un gastroenterologo e un ginecologo. È prevista una ulteriore esacerbazione del problema. La prossima generazione non ha uno stile di vita sano.

Dolore lombare nelle donne

Si verificano nel periodo delle malattie ginecologiche o sono il risultato delle caratteristiche della fisiologia femminile:

Malattie ginecologiche. Infiammazione delle appendici - annessite, accompagnata da dolore nell'addome inferiore, a volte dolori irradiati alla parte bassa della schiena (dolore unilaterale e bilaterale), manifestati anche dai sintomi della sfera intima (incapacità di rimanere incinta, scarico a lunga durata prima e dopo le mestruazioni, il dolore aumenta durante il rapporto);

Gravidanza. La solita localizzazione del dolore all'inguine, la parte bassa della schiena si riflette per i seguenti motivi:

un aumento del carico sulla colonna vertebrale da parte del feto in crescita, di solito si sviluppa entro il quinto mese di gravidanza, il disagio scompare dopo il parto;

La minaccia di un travaglio prematuro, di contrazioni, di emettere mal di schiena prima delle 22-37 settimane di gestazione (40 settimane), accompagnato da scariche insolite, considerate pericolose: insanguinate - un segno di distacco della placenta, liquido e trasparente - un segno di rottura della placenta.

Climax. La solita localizzazione del dolore alla testa, al torace, al dolore può cambiare la localizzazione, anche sotto l'influenza di:

livelli ematici instabili di estrogeni, come risultato - alterata circolazione sanguigna degli organi pelvici;

le fasi iniziali di osteocondrosi, osteoporosi, ernie, altri processi superficiali dello scheletro lombare della colonna vertebrale, simili ai casi con lo sviluppo di processi degenerativi-distrofici (Vedi anche: menopausa nelle donne, vampate di calore, erbe medicinali).

Il dolore - una conseguenza dell'aumentata sospettosità, è più comune nelle donne. Un esame approfondito e completo non rivela patologia. Il problema può verificarsi periodicamente o permanentemente. Trattata dalla correzione psicologica. Tali dolori possono verificarsi al di fuori dell'influenza della menopausa.

Mal di schiena negli uomini

Il dolore ricorrente si verifica a causa delle peculiarità delle attività professionali degli uomini, incluso il dolore:

non corrispondono allo stato fisiologico del corpo di un uomo;

associato a rischi professionali (lavoro a freddo, bozza).

Inoltre, i dolori ricorrenti nelle malattie maschili sono identificati come un'eccezione quando:

la prostatite è caratterizzata da dolore all'ano, il mal di schiena è raro, sullo sfondo di intossicazione generale del corpo, è combinato con dolore in altre parti del tessuto osseo, ipertermia, debolezza, debolezza, mal di testa.

epididimite - infiammazione dell'epididimo, manifestata dal dolore all'inguine, a volte dà (irradia) alla regione lombare, la malattia è anche caratterizzata da gonfiore dello scroto e della febbre.

Dolore nella parte bassa della schiena sia negli uomini che nelle donne

Si verificano in connessione con malattie acute del tratto gastrointestinale, complicazioni chirurgiche, malattie renali, disordini metabolici, malattie infettive e neoplasie (benigne, maligne).

Appendicite. Il dolore caratteristico è localizzato nella regione iliaca destra, a volte può irradiarsi nella parte bassa della schiena, spesso sul lato destro del corpo. C'è un dolore incerto nella regione lombare.

Patologia dell'intestino tenue. Accompagnato da sintomi caratteristici dei disturbi del tratto gastrointestinale. Il dolore si irradia nella parte bassa della schiena a causa dell'irritazione delle fibre dei nervi lombari.

Colecistite. I dolori assomigliano a segni di appendicite. Solitamente localizzato sul lato destro nella regione iliaca o nell'ombelico. A volte somministrato nella parte bassa della schiena con il coinvolgimento nella patogenesi delle fibre dei nervi spinali.

Pancreatite. Caratteristica della cintura attorno al corpo, in vita, riflessa lombare. È combinato con i sintomi tipici della pancreatite - vomito, defecazione compromessa e un rivestimento sulla lingua. Nel caso in cui la causa del dolore sia la pancreatite, la regione della colonna vertebrale, quando palpata, non risponde in risposta all'applicazione della forza.

Adesioni dopo l'intervento. Si verificano dopo laparotomia o operazioni addominali sugli organi addominali, a volte vengono diagnosticate adesioni congenite. Il dolore è localizzato in diverse parti della parete addominale, irradiandosi verso la parte bassa della schiena.

Malattia renale La lombalgia è associata a segni uremici, mal di testa, aumento della soglia diastolica (inferiore) della pressione arteriosa, edema. Cambiamenti caratteristici si trovano in studi di laboratorio sull'urina, studi strumentali sui reni - ecografia, risonanza magnetica;

Obesità di quarto grado. Questo è un grado estremo di aumento della massa grassa negli esseri umani. L'indice di massa corporea del quarto grado (fino a 25 anni) = 40, il secondo gruppo (dopo 25) = 41. È definito come il rapporto tra la massa (kg) e il doppio dell'altezza (m). Le ragioni per il carico sulla parte bassa della schiena sono chiare senza spiegazione.

Infezioni con coinvolgimento nella patogenesi del tessuto osseo, ad esempio la tubercolosi extrapolmonare (ossea). Manifestato dal dolore nelle ossa. La localizzazione del mal di schiena è dovuta al fatto che questa è la parte più massiccia della colonna vertebrale ed è soggetta a carichi massimi. I sintomi sono associati a una clinica di infezione cronica. Viene rilevata una lieve ipertermia, affaticamento, mal di testa, sintomi di danni al sistema nervoso e un bacillo tubercolare viene rilevato dal laboratorio.

La miosite è un'infiammazione dei muscoli. I muscoli della regione lombare portano un grande carico, quindi l'infiammazione della regione lombare è comune. La malattia si sviluppa a causa di ipotermia, penetrazione di agenti patogeni virali (herpes Zoster), infezioni batteriche (stafilococchi, streptococchi, altri batteri piogeni) nei tessuti di questa zona. Manifestata da febbre, forte dolore, si sviluppa improvvisamente, dopo un'ipotermia locale o generale. Lo stadio cronico della malattia si manifesta con dolori dolorosi, che a volte coinvolgono il tessuto cutaneo e il tessuto sottocutaneo (dermatomiosite). La diagnosi viene effettuata sulla base di un esame clinico del paziente, dell'esame, della palpazione e dei metodi di laboratorio.

La proliferazione di tumori benigni e maligni lungo le fibre nervose innervando la parte bassa della schiena. I sintomi sono diversi, corrispondono allo stadio della malattia e alla localizzazione della patologia.

Mal di schiena persistente e ricorrente

Esistono varie classificazioni del dolore, incluso, a seconda della durata.

Il dolore ricorrente è solitamente associato a sforzo fisico, caratteristiche fisiologiche del corpo umano o malattie acute degli organi interni.

Dolore costante, acuto, cronico causato da processi patologici irreversibili nel corpo nelle malattie del sistema muscolo-scheletrico dello scheletro umano e lesioni dei vasi profondi delle gambe.

Dolori alla schiena periodici - sono chiamati così perché scompaiono dopo il recupero e l'eliminazione della fonte del dolore.

I dolori lombari da organi interni sono di solito:

L'origine di tali dolori può differire in donne o uomini, o si applica ugualmente a uomini e donne.

Il mal di schiena costante è solitamente causato da processi infiammatori e irreversibili distrofici e degenerativi nell'osso e nel tessuto cartilagineo, gravi disturbi nel flusso sanguigno delle gambe. Il dolore costante è meno associato al danno ai muscoli e agli organi interni.

Il dolore è definito permanente, quando l'eliminazione della fonte di impulso è difficile a causa dello sviluppo di processi irreversibili nell'osso e nel tessuto cartilagineo. I processi degenerativi e distrofici di solito non sono completamente curabili. Puoi metterli in pausa o fermarli per un po '. In alcuni casi, il dolore viene eliminato dopo la sostituzione del tessuto danneggiato con un impianto.

L'aspetto del dolore nella regione lombare è associato all'irritazione:

fibre nervose che emergono dalle vertebre lombari danneggiate.

nodi nervosi vicino alla colonna vertebrale lombare e sacrale.

A differenza del dolore temporaneo, la fonte del dolore persistente si trova direttamente nella regione lombare. A questo proposito, è opportuno fornire una breve informazione sulla colonna vertebrale.

La colonna vertebrale umana consiste di cinque sezioni e 32-34 vertebre, tra cui:

cervicale - 7 (lat. Ceruicis);

petto - 12 (latino Thoracis);

lombare - 5 (latum Lumborum);

sacrale - 5 (lat. Sacralis);

coccigeo - 3-5 (lat Сoccyx).

Se nella letteratura medica che descrive patologia neurologica e ossea si trovano le lettere C, Th, L, S e Co, esse indicano le prime lettere dell'equivalente latino dei nomi russi delle sezioni spinali.

Nella lombare cinque vertebre e coppie di nervi, che sono denotate da L1-L5.

Localizzazione sperimentata del dolore durante l'irritazione di diverse coppie di nervi.

Localizzazione del dolore, a seconda della sconfitta delle vertebre lombari:

primo secondo, dolore alla coscia e nella parte anteriore del ginocchio;

terzo quarto, dolore al ginocchio e alla parte superiore della gamba;

dalla quarta alla quinta, dolore alle gambe fino al primo dito dall'esterno;

il quinto lombare e il primo sacrale, il dolore alle gambe al quinto dito dietro.

I dolori periodici e permanenti hanno spesso una stretta relazione tra loro, quindi il dolore temporaneo diventa permanente.

Ad esempio, la tubercolosi ossea provoca malnutrizione nel tessuto cartilagineo, provoca osteocondrosi e il dolore si manifesta quasi costantemente con periodi di indebolimento ed esacerbazione.

La curvatura spinale (scoliosi) inizialmente passa inosservata, appare periodicamente, quindi entra nell'osteocondrosi e si manifesta con il dolore costante. Gli esempi possono essere continuati.

Malattie accompagnate da mal di schiena persistente:

Lombalgia - mal di schiena acuto. La conseguenza di cambiamenti patologici nelle vertebre lombari. Nelle fasi iniziali, il dolore può essere interrotto, dal momento che il processo patologico viene eliminato con un trattamento tempestivo. Si sviluppa improvvisamente, quando si sollevano pesi e altre cause simili. Più spesso diagnosticato negli uomini. La lombalgia è una possibile conseguenza di diverse malattie, ad esempio, lo spostamento, l'erniazione del disco intervertebrale, il pizzicamento delle radici nervose nella regione lombare (nevralgia), l'infiammazione o il pizzicamento del nervo sciatico - ischemia, osteocondrosi e altre anomalie vertebrali. Oltre al dolore acuto grave, si manifesta con una diminuzione della mobilità dello scheletro nella regione lombare. Con l'ischegia, il dolore si sposta verso l'area dei glutei e la parte posteriore delle gambe. In assenza di terapia o trattamento improprio, la lombalgia può svilupparsi in una malattia delle ossa irreversibile.

Osteocondrosi intervertebrale - comprende diverse malattie di natura infiammatoria e distrofica, manifestate inizialmente allentando la superficie articolare della cartilagine e del tessuto osseo con coinvolgimento nella patogenesi dei nervi. Le conseguenze dell'osteocondrosi sono:

sciatica - infiammazione, compressione del nervo sciatico, manifestata dal dolore nella parte bassa della schiena e nella parte posteriore delle gambe;

radicolite della parte bassa della schiena - infiammazione delle radici delle fibre nervose, manifestata dal dolore, sensibilità alterata, perdita totale o parziale dell'attività motoria;

la protrusione del disco intervertebrale, una delle fasi dell'osteocondrosi, si manifesta con la protrusione della cartilagine intervertebrale senza comprometterne l'integrità, questa fase è seguita da un'ernia della colonna vertebrale;

ernia lombare - protrusione, violazione dell'integrità della cartilagine e delle membrane intervertebrali, compressione delle radici nervose, perdita della funzione articolare.

Scoliosi. La curvatura delle vertebre lateralmente si manifesta con l'asimmetria della linea della spalla, postura alterata, deformità scheletrica, la formazione di una gobba costale, che è visibile quando si piega. Si sviluppa con una diminuzione delle funzioni delle ossa dello scheletro e dei muscoli, processi distrofici nel tessuto cartilagineo dei lombi. Manifestato dai dolori delle ossa dello scheletro in casi complicati. La scoliosi è asintomatica da molto tempo. La scoliosi è congenita e acquisita. Scoliosi acquisita nella regione lombare:

abituale, si sviluppa durante l'infanzia, a causa di una postura scorretta;

scoliosi rachitica, una conseguenza di un disordine metabolico nell'infanzia sullo sfondo di una postura scorretta durante varie azioni fisiche;

reumatico, si sviluppa negli adulti, a causa di processi infiammatori e distrofici dei nervi, quindi del tessuto muscolare e osseo;

paralitico, si sviluppa più spesso negli adulti, vi è una violazione della funzione motoria dei muscoli della regione lombare.

Spondilite anchilosante - perdita di mobilità articolare. Molto più comune negli uomini. Un altro nome per patologia è la spondilite anchilosante. È un'infiammazione cronica. La malattia si manifesta con dolori alle articolazioni e alla colonna vertebrale, caratterizzata da lesioni agli occhi, una diminuzione della crescita umana. Quando questo si verifica, la proliferazione del tessuto connettivo delle articolazioni della colonna vertebrale. La patogenesi è accompagnata da asservimento e completa perdita di mobilità delle articolazioni della parte bassa della schiena e di altre parti dello scheletro.

Spondilosi. Questo è un processo di invecchiamento naturale delle articolazioni. C'è un assottigliamento graduale e perdita di mobilità delle articolazioni lombari. La patogenesi si sviluppa con complicazioni e l'aggiunta di infiammazione al decorso della spondilosi. I sintomi corrispondono all'infiammazione delle articolazioni spinali.

L'artrite reumatoide, per lo più donne sono ammalate. Infiammazione sistemica cronica delle articolazioni con coinvolgimento nella patogenesi dei muscoli, legamenti, cartilagine della colonna vertebrale, compresa la parte bassa della schiena e altri organi. Le cause della malattia sono processi autoimmuni, spesso l'AR si sviluppa durante la menopausa.

Osteoporosi: assottigliamento, lisciviazione del calcio dal tessuto osseo. Spesso causa fratture del collo del femore. L'osteoporosi lombare è anche osservata. Manifestato dalla deformazione dello scheletro, delle articolazioni, della cartilagine, dello sviluppo dell'ernia delle vertebre. Più spesso le donne sono ammalate durante la menopausa.

La differenza nella lunghezza delle gambe più di 2-3 cm, accompagnata da una varietà di dolore durante lo spostamento, compreso il mal di schiena. La patologia si sviluppa come atrofia dei muscoli di una gamba a causa di poliomielite e altre patologie sofferte durante l'infanzia. In alcuni casi, il problema viene affrontato utilizzando una scheda ortopedica. Il difetto è difficile da correggere se c'è troppa differenza nella lunghezza delle gambe o quando il piede viene sollevato delicatamente.

Flebotrombosi: arresto parziale o completo del flusso sanguigno attraverso le vene profonde della parte inferiore della gamba umana. L'infiammazione è assente. La malattia è più spesso registrata nelle donne che indossano le scarpe con il tacco alto da molto tempo. Sono possibili altre cause (ictus, attacchi di cuore, emostasi forzata a lungo termine). Si sviluppa quando una combinazione di tre fattori: coaguli di sangue, patologia delle pareti dei vasi sanguigni, rallentando il flusso di sangue attraverso i vasi. La lombalgia si presenta con una lunga camminata, con lo sviluppo della patogenesi che può trasformarsi in un dolore costante.

Tromboflebite: arresto parziale o completo del flusso sanguigno di vasi profondi. È combinato con l'infiammazione attorno alla nave. Questo complica il decorso della malattia, provoca lo sviluppo del dolore, anche a riposo.

Aterosclerosi del terzo-quarto grado. Questa malattia è tipica degli uomini anziani. È associato al rallentamento o all'arresto del flusso sanguigno a causa del restringimento del lume del vaso sanguigno da parte delle placche di colesterolo. Il terzo e il quarto stadio dell'aterosclerosi sono fondamentali e sono soggetti all'intervento chirurgico.

Dolore lombare - reni malati?

Rene - un organo associato che svolge la funzione di formazione ed escrezione di urina, situato nella cavità addominale lateralmente dalla colonna lombare. Quasi sempre, la malattia renale si manifesta con il mal di schiena. In molti casi, la patogenesi si estende solo a un rene, il che semplifica enormemente la differenziazione del dolore. Inoltre, il dolore è combinato con i segni caratteristici della violazione della formazione e / o dell'escrezione di urina, con sintomi di intossicazione generale del corpo. Difficoltà nella diagnosi differenziale possono verificarsi nel decorso acuto della malattia renale. Un corso cronico con una patologia lenta di solito indica con precisione la localizzazione del centro del dolore.

Molti ricercatori hanno notato che varie patologie dei reni a volte hanno una predisposizione sessuale. Alcuni hanno maggiori probabilità di svilupparsi negli uomini, altri nelle donne, il che è spiegato dalle caratteristiche morfologiche e fisiologiche della struttura e del funzionamento degli organi urinari in diversi gruppi di sesso.

Caratteristiche del dolore delle patologie più comuni dei reni:

La pielonefrite è un'infiammazione della pelvi renale e di altre strutture morfologiche. Più spesso diagnosticato nelle femmine. La malattia può verificarsi senza disturbi minzione. La diagnosi differenziale si basa sul fatto che il dolore è solitamente a uno o due lati, combinato con l'intossicazione generale del corpo, che è estremamente raro nel dolore associato al danno ai nervi lombari. Sintomi di intossicazione generale: febbre, vomito, debolezza, brividi.

Insufficienza renale - una condizione patologica, la perdita della capacità dei reni di formare l'urina. L'attacco si sviluppa all'improvviso. Grave dolore alla schiena combinato con il rapido deterioramento delle condizioni cliniche. La vescica è debolmente riempita o vuota. I segni corrispondono alla gravità della patogenesi.

Omissione del rene Più spesso le donne sono malate. Normalmente, il rene, a causa del legamento mesenterica, può essere spostato a non più di 1 centimetro dal sito di attacco allo scheletro. Le ragioni dell'omissione sono lesioni, una forte perdita di peso (ad esempio dopo la gravidanza), sollevamento pesi, a seguito della quale il legamento di ritenzione si allunga. La differenziazione si basa sul verificarsi di dolore nello spostamento dei reni. Un grande grado di libertà del corpo viene avvertito da forti dolori quando si piega e si gira il corpo, compiendo azioni con il sollevamento pesi; combinato con sintomi uremici e disturbi urinari.

Gotta. Più spesso gli uomini sono malati. Violazione dell'escrezione di acido urico e suo accumulo nel sangue. Grave dolore alla schiena combinato con segni di danno renale. La malattia si sviluppa gradualmente, quindi i medici e il paziente hanno il tempo di stabilire la causa del dolore.

Nefropatia diabetica. Più spesso gli uomini sono malati. Una malattia complessa con danni ai vasi renali sotto forma di arteriosclerosi. Poiché questa malattia si sviluppa gradualmente ed è associata al diabete, la diagnosi differenziale si basa su un esame approfondito di una persona.

Colica renale - un attacco di dolore acuto. Ci sono diverse cause di coliche. La causa più probabile è la malattia renale. Il dolore è associato all'incapacità di svuotare la vescica. I primi segni di dolore sono rilevati nell'addome inferiore, il dolore restituisce solo alla schiena. Altre cause di dolore sono infezioni, cancro, lesioni renali.

Idronefrosi. Più spesso diagnosticato nelle giovani donne. L'idronefrosi è una malattia che si traduce in una cavità allargata (pelvi) all'interno del rene. La patogenesi della malattia è caratterizzata dalla stadiazione da stadio lieve a grave di disfunzione d'organo. Nei casi più gravi, la funzione di formazione dell'urina si ferma. La diagnosi differenziale del mal di schiena è difficile solo nelle fasi iniziali.

La glomerulonefrite è un'infiammazione dei glomeruli (glomeruli). Più spesso diagnosticato in giovani uomini. La causa della malattia è infezioni genitali, infiammazioni catarrali, oncologia. I glomeruli agiscono come un filtro biologico. Con lo sviluppo della patologia si manifesta il rilascio di urina torbida o sanguinolenta. La diagnosi differenziale è difficile nelle fasi iniziali della malattia.

Nephritis lupus è una malattia prevalentemente femminile. Il lupus sistemico è una malattia autoimmune. Di conseguenza, la nefrite da lupus è una malattia renale autoimmune. Oltre ai reni, diagnosticano una lesione degli organi interni di una persona, inclusi cuore, articolazioni, legamenti e muscoli. La sconfitta delle articolazioni della parte bassa della schiena può causare difficoltà nella diagnosi del dolore nelle fasi iniziali della nefrite lupica.

Nefropatia dismetabolica. Si sviluppa più spesso durante l'infanzia, si acuisce nell'adolescenza. È caratterizzato da una violazione dell'escrezione dei prodotti finali del metabolismo (non dell'acido urico). Di conseguenza, l'urolitiasi si sviluppa con l'ostruzione delle vie urinarie o la formazione di calcoli renali. La diagnosi differenziale si basa su test di laboratorio e sulla determinazione del livello nei fluidi biologici (cistina, arginina, lisina, altre sostanze).

Malattia renale La malattia è più comune negli uomini (hanno un'uretra più stretta rispetto alle donne). Il dolore si manifesta quando la pietra si muove nelle cavità dei reni, è quasi sempre unilaterale. In casi eccezionali, c'è dolore nella zona lombare senza localizzazione specifica.

Amiloidosi dei reni. Violazione del metabolismo delle proteine ​​nei reni. Identificare diversi tipi di amiloide. La patogenesi si sviluppa lentamente, i meccanismi compensatori sono attivati ​​nelle fasi iniziali e non ci sono sintomi della malattia. Nelle fasi successive, gli edemi si sviluppano, il dolore nella regione lombare è una conseguenza di una violazione dell'escrezione di urina dal corpo. La diagnostica differenziale si basa sull'uso di metodi di ricerca di laboratorio.

Dolore lombare durante la flessione

La regione lombare è il centro di gravità del corpo umano, quindi è qui che i carichi principali sulla colonna vertebrale cadono in flessione. Il lombo è il supporto degli organi addominali e del piccolo bacino, che sono tenuti dallo scheletro e dai muscoli. In quest'area sono localizzati importanti nodi nervosi che forniscono l'innervazione della parte inferiore del corpo.

Pertanto, il dolore durante l'inclinazione è un possibile segno di sconfitta:

muscoli e legamenti della regione lombare;

tessuto osseo e cartilagineo della colonna vertebrale;

organi interni della cavità addominale e piccola pelvi.

È impossibile dare una descrizione completa del dolore nella zona lombare durante la flessione, ma cercheremo di parlare degli scenari più probabili per lo sviluppo del dolore.

Danno muscolare

Il dolore con danni ai muscoli e ai legamenti è la causa più comune di dolore lombare acuto durante la flessione. Le ragioni probabili sono: raffreddamento locale dei lombi durante il periodo di preparazione fuori stagione, eccessivo sforzo fisico, inclinazioni infruttuose durante il lavoro fisico e gli esercizi sportivi, provocando infiammazione, stiramento dei muscoli e dei legamenti.

l'aspetto dopo monotoni carichi (inclinanti) sulla parte bassa della schiena;

improvvisità, tenerla da sola;

mancanza di processi infiammatori degli organi interni e del tessuto osseo.

Spostamento delle articolazioni

Il mal di schiena acuto con dislocazione delle articolazioni è una conseguenza delle lesioni di varie eziologie durante l'esercizio.

aspetto dopo uno sforzo fisico forte e forte nella parte bassa della schiena;

improvvisità, spesso assenza di dolore in uno stato stazionario;

la sua combinazione con lo spostamento delle vertebre e l'infiammazione dei muscoli circostanti.

Infiammazione degli organi interni

Il dolore acuto, che irradia nella parte bassa della schiena, in caso di malattie degli organi interni è una conseguenza di infiammazioni acute, come: appendicite acuta (localizzazione non tipica nella maggior parte dei casi di patologia), pancreatite acuta - infiammazione del pancreas, ginecologia e altri.

flusso obbligatorio sullo sfondo di segni di danni al corpo, che provoca dolore;

localizzazione opzionale nella regione lombare;

scomparsa all'atto di eliminazione del centro di patologia per mezzo di operazione, antibiotici e altri metodi di trattamento.

I sintomi della lombalgia

Le informazioni primarie sul dolore possono essere utilizzate nella caratterizzazione delle sensazioni alla reception da parte di un neurologo.

La lombalgia è una lesione dei nervi periferici con fibre sia sensoriali che motorie. Ciò significa che la sensazione di dolore è quasi sempre accompagnata da una violazione della funzione che regola il movimento. In pratica, ciò significa che il dolore e la ridotta mobilità sono collegamenti in un'unica catena.

Considera i sintomi caratteristici della lombalgia. Prima di tutto, li divideremo in diversi tipi a seconda delle ragioni.

Con distorsioni, i dolori sono spasmodici, limitano il movimento del gruppo muscolare lombare e si estendono ai glutei e alla parte posteriore delle gambe. È difficile per una persona piegarsi e girare da un lato all'altro.

Se le radici nervose sono danneggiate, il dolore dalla parte bassa della schiena va alle gambe (una o entrambe). Le sensazioni concomitanti sono intorpidimento, pelle d'oca. Quando una persona starnutisce, tossisce o fa un respiro profondo, è in piedi o seduta per un lungo periodo, il dolore aumenta di solito.

Quando la causa del mal di schiena diventa una malattia (sciatica, osteocondrosi), i sintomi più spesso aumentano gradualmente, il dolore aumenta con il tempo e potrebbe non andare via per molto tempo.

La forza del dolore può essere determinata esaminando:

occhio - pupilla dilatata;

Cuori - palpitazioni cardiache;

La lombalgia può essere:

locale - la sua fonte è nella regione lombare;

irradiante - l'impulso del dolore arriva ai lombi lungo i rami dei nervi;

riflesso - l'impulso patologico si forma opposto al luogo del dolore.

Gli ultimi due tipi di dolore sono correlati. Il dolore alla schiena riflesso viene sempre combinato con i sintomi di danno all'organo da cui l'impulso del dolore arriva nella parte bassa della schiena. Per esempio, la minzione frequente sullo sfondo del mal di schiena è un segno di malattia ai reni o alla vescica.

L'intensità del dolore nella parte bassa della schiena è divisa in: forte, debole, tiro, dolente, permanente, temporaneo, avvolgente.

Ricorda: se il mal di schiena dura più di tre giorni, dovresti assolutamente cercare un aiuto medico qualificato, perché più a lungo si soffre, maggiori sono i costi e gli sforzi che sarà necessario applicare al trattamento.

Dolore di herpes zoster

Si sente come stringere il corpo intorno alla vita stretto, ampia cintura. Tale dolore è di solito un segno di pancreatite (infiammazione del pancreas), alcune varianti di appendicite, malattie degli organi interni con danni estesi alle fibre nervose. Raramente tale dolore è la prova di lesioni spinali.

Per determinare la causa del mal di schiena a casa, prestare attenzione ai sintomi associati, ad esempio: il dolore con pancreatite è solitamente intenso, con appendicite è diversa, spesso debole, tirando. Vomito con appendicite spesso una tantum, con pancreatite multipla.

Stabbing mal di schiena

Dolore acuto e lancinante nella parte bassa della schiena - lombalgia. Oltre a pizzicare il nervo e l'ernia delle vertebre, l'impulso doloroso può procedere dai muscoli della vita. Questo è il risultato di un punto di messa a fuoco dell'infiammazione nervosa.

Minzione frequente

Il problema delle giovani donne. Possibile esacerbazione con cicli dolorosi. Un'altra causa di aumento della minzione è la cistite. Manifestato in ginecologia, a seguito di irritazione riflessa della vescica. La localizzazione più probabile del basso addome. La lombalgia è il dolore riflesso. Di solito passa dopo gli appuntamenti del ginecologo. È consigliabile essere esaminati da un neurologo e un ginecologo.

Temperatura del dolore lombare

Un segno di coinvolgimento dell'infiammazione muscolare, compresa la regione lombare. Con l'infiammazione senza il coinvolgimento di microflora patogena, la temperatura rimane a 37,0 ° C. Se il dolore è causato da un'infezione, come l'herpes Zoster (dolore di herpes zoster nella parte bassa della schiena), la temperatura raggiunge 38.0-39.0 ° C ed è combinata con altri sintomi che indicano per l'infezione. Per le infezioni da zoster, è un'eruzione cutanea. Dovresti sempre essere attento a questo pericoloso sintomo multifattoriale come l'ipertermia.

Cosa fare con il mal di schiena grave?

La sequenza ottimale di azioni in caso di un attacco di lombalgia:

Se la causa del dolore è sconosciuta - misurare la temperatura, questo indicatore può suggerire la presenza di infiammazione e infezione; determinare i sintomi associati (vomito, diarrea, lingua, dolore alla schiena da un lato, l'altro); chiamare un medico ed essere esaminati

Se la causa è nota (contusione, tensione muscolare), dovresti:

2.1. prendere uno dei farmaci antinfiammatori non steroidei (diclofenac, ibuprofene), questo ridurrà l'infiammazione e ridurrà il dolore;

2.2. prendere un diuretico una volta (veroshpiron), aiuta ad alleviare il gonfiore, aumenta la circolazione dei fluidi nell'infiammazione, che contribuisce alla rapida evacuazione di sostanze nocive dal corpo.

2.3. Tirare una regione lombare con un asciugamano o una cintura ortopedica aiuterà a riparare muscoli e ossa in condizioni stabili.

2.4. Consultare un medico per consulenza, diagnosi e trattamento.

Se il motivo è noto (spostamento delle vertebre), è necessario seguire le raccomandazioni del paragrafo 2, quindi andare in clinica, sottoporsi a un esame diagnostico, TAC, risonanza magnetica, ottenere raccomandazioni per la riposizionamento delle vertebre da parte di un terapista manuale.

Cosa non fare in caso di grave dolore alla schiena:

Per riscaldare l'area interessata - ciò causerà un peggioramento del processo, poiché il calore aumenta il flusso sanguigno.

Per alleviare il dolore con cause sconosciute e processi protratti. Questo non può essere fatto, poiché il sollievo dal dolore può provocare un'ulteriore distruzione del tessuto osseo e l'irritazione delle fibre muscolari durante i movimenti in assenza di sensazioni spiacevoli.

Per correggere le vertebre presso il chiropratico senza esaminare e stabilire le cause dello spostamento. Lo spostamento delle vertebre non è sempre il risultato di una lesione, ma può verificarsi come risultato di processi distrofici. Il rifornimento regolare può finalmente distruggere i processi della vertebra e pizzicare il nervo.

Solo 1 esercizio elimina il mal di schiena in 2 minuti (quando il lavoro è seduto)

Un altro esercizio efficace: sedersi su una sedia, mettere un piede sul ginocchio dell'altro. Le mani si tirano in avanti, si chinano. Il nostro compito è quello di toccare le gambe con il busto, ma, naturalmente, questo non funzionerà, ma l'obiettivo è esattamente questo. Allunghiamo con una pressione costante verso il basso, senza oscillazioni. Attraverso questo esercizio, lo spasmo viene rimosso nella regione lombare.

Quale dottore contattare?

Con il dolore alla colonna vertebrale, in primo luogo, si dovrebbe contattare il neuropatologo nella clinica distrettuale, se le condizioni del paziente sono stabili o chiamare un'ambulanza. La lombalgia può essere uno dei sintomi di problemi ginecologici, urologici, chirurgici e gastroenterologici.

La lombalgia è spesso associata a varie infezioni e lesioni agli arti. Non escluso dolore nella parte bassa della schiena con malattie del cuore e dei polmoni. Questo è stabilito da un esame approfondito.

Dopo che il paziente è stato diagnosticato, viene solitamente prescritto farmaci che riducono il dolore lombare, normalizzano la circolazione sanguigna e aiutano a ripristinare il tessuto nervoso. Questi possono essere pillole, gel, unguenti o iniezioni che alleviano infiammazioni e crampi: novocaina, lidocaina, cortisone, desametasone e altri.

L'intervento chirurgico è di solito richiesto durante la diagnosi di un'ernia del disco che è una complicazione dell'osteocondrosi. L'ernia che comprime la radice nervosa viene rimossa, viene ripristinata e il dolore scompare col tempo.

La colonna vertebrale e i muscoli paravertebrali si rilassano meglio se dormi su un materasso rigido, mettendo un piccolo cuscino sotto le ginocchia. In questo caso, il riposo a letto non dovrebbe durare troppo a lungo, perché è irto di un indebolimento dei muscoli paravertebrali, che non farà che aggravare il problema. Anche con un forte dolore, dovresti cercare di mantenere almeno un'attività fisica debole.

Autore dell'articolo: Pavel Mochalov | d. m. n. medico di famiglia

Istruzione: Istituto medico di Mosca. I. M. Sechenov, specialità - "Medicina" nel 1991, nel 1993 "Malattie professionali", nel 1996 "Terapia".

Come rimuovere il mal di schiena acuto

Indipendentemente scoprire cosa ha causato mal di schiena, è impossibile. Mal di schiena nella schiena, in linguaggio scientifico, lombalgia, sentita nella regione lombare, accompagnata da spasmi muscolari, patologia aggravante. I mal di schiena intollerabili acuti hanno cause diverse, che durano da un paio di minuti a diversi mesi. Il paziente si abitua alla condizione dolorosa, il dolore alla spina dorsale diventa parte della vita. Senza andare dal medico, peggiora la propria salute e riduce le possibilità di recupero.

Sindromi dolorose

Il dolore si verifica nella categoria di età di età media e matura. Stress, ipotermia, sforzo fisico corpo non preparato causa dolore, azione limitata. Il mal di schiena nella regione lombare è diviso in due categorie:

Il primo è causato da patologie spinali: atrofia dei legamenti, problemi dei tendini, dischi intervertebrali. Accompagnato da nervi pizzicati, seguito da dolore della regione lombare. L'osteocondrosi colpisce i tessuti delle ossa e della cartilagine, portando alla distrofia. La spondiloartrosi colpisce le articolazioni tra le vertebre, responsabili delle prestazioni e della flessibilità della colonna vertebrale.

La seconda categoria è dedicata alle patologie di organi, malattie infettive, tumori, lesioni, scoliosi. Comprende l'artrite reumatoide, la spondilite anchilosante, Reiter, la formazione delle vertebre del midollo spinale.

In caso di dolore acuto, i problemi non sono esclusi: osteomalacia, malattie metaboliche, osteoporosi.

Le vertebre fratturate avvertono dolore nella parte inferiore della schiena a destra, e un'infezione nella zona lombare colpisce i dischi tra le sezioni spinali della colonna vertebrale con tubercolosi, ascesso epidurale e brucellosi. Quando le patologie da ictus palpabile dolore nella colonna sacrale.

Il dolore lombare è diviso in tre tipi: cronico, acuto e intermittente.

Dolore acuto

  • Mal di schiena acuto a sinistra dietro o a destra causato dallo stiramento dei muscoli. Ci sono restrizioni dei movimenti, non c'è disagio alle gambe, zona inguinale;
  • Le vertebre rotte durante un'eccessiva flessione della schiena, causano un forte dolore alla schiena. Un paziente con cancro, morbo di Cushing, malattia di Paget, iperparatiroidismo, osteoporosi è soggetto a rottura delle vertebre senza pressione esterna, accompagnato da un forte dolore nella parte bassa della schiena, a sinistra oa destra;
  • Lo spostamento dei dischi intervertebrali limita il movimento, causa dolore lombare sulla destra;
  • Il dolore istantaneo può essere dovuto alla sindrome delle faccette. La patologia non influisce sul disco, ma influenzando la radice schiacciata che esce dal canale spinale, provoca sensazioni spiacevoli. La lombalgia rende difficile il movimento e limita le prestazioni;
  • Un dolore alla schiena acuto si verifica a causa di un ascesso epidurale. La malattia viene diagnosticata, il trattamento è tempestivo. L'infiammazione della regione toracica della colonna vertebrale ha dolore quando si preme e si tocca, irradiando verso la parte bassa della schiena;
  • Con la lombalgia, la malattia delle articolazioni dell'anca, ad esempio la coxartrosi, è attribuita al mal di schiena a sinistra, glutei e arti inferiori alle ginocchia.

Dolore cronico

  • L'effetto sulla colonna vertebrale risulta essere una spondilosi deformante, che aumenta il volume delle ossa, danneggia le radici spinali e restringe il canale. Debolezza delle gambe, intorpidimento, altri sintomi neurologici, dovuti al verificarsi di claudicatio intermittente;
  • La spondilite anchilosante (spondiloartrosi anchilosante) del grado iniziale limita i movimenti del paziente, specialmente al mattino, riducendo l'efficienza del torace durante la respirazione. Raggi X consente di registrare i cambiamenti nelle articolazioni sacro-iliache, che ha una forza distruttiva sull'area della colonna vertebrale;
  • Oncologia. Tumori, metastasi, una violazione del processo di scambio. Tumore del midollo spinale, che include meningioma, neurofibroma, lipoma;
  • L'osteomielite colpisce l'osso sacro, facendo appello al dolore doloroso. Viene controllato mediante radiografia del tessuto osseo, campioni di pelle con tubercolina e l'ESR è determinato per la presenza o l'assenza di batteri tubercolari, stafilococchi e altri portatori.

Dolore intermittente

Patologie con dolore improvvisamente apparente, sentito nelle parti sinistra e destra della colonna vertebrale della regione lombare, non ostacolano i movimenti, ed è difficile determinare dove si trova la sindrome del dolore con forza non crescente. Quando viene chiesto cosa fare quando la regione lombare a volte fa male, c'è solo una risposta - cercare assistenza medica qualificata.

Malattie degli organi

I problemi degli organi dell'anca, dell'addome inferiore e superiore, sono dati al dolore in diverse aree della regione lombare. Le azioni della colonna vertebrale non sono limitate, non ci sono sintomi locali, il dolore non aumenta. Le seguenti malattie sono più comuni:

  • Tipi di tumori correlati a gastrico, pancreas, colon, duodeno;
  • Patologie denominate diverticolite, colite ulcerosa;
  • Patologia degli organi pelvici nella fase cronica. Non dimenticare il carcinoma dell'utero o delle ovaie, l'endometriosi;
  • Colica renale che si sviluppa durante i progressi del calcolo nel tessuto renale. Si sente quando esce attraverso il tratto urinario. La più forte sensazione di dolore dovuta all'allungamento delle pareti con grandi pietre;
  • Nella metà maschile della popolazione, le manifestazioni sono causate da prostatite purulenta, alcune anomalie testicolari;
  • La regione lombare e toracica sta vivendo dolore durante la dissezione dell'aneurisma aortico;
  • Un'appendice, localizzata atipicamente, porta al dolore nella parte bassa della schiena e della schiena. Con l'infiammazione, il dolore si fa sentire a destra e alla schiena. Il paziente ha bisogno di cure mediche di emergenza.

Metodi di trattamento

Riposati a letto, riposa - un impegno di pronta guarigione. È importante evitare movimenti veloci durante il raddrizzamento, il raddrizzamento, fare tutto lentamente. Stendersi sulla superficie della massima rigidità, trasformando un materasso standard in un materasso ortopedico, usando uno scudo di cartone o un foglio di legno. Durante il viaggio in bagno, utilizzare le stampelle e una cintura speciale che stabilizza la regione lombare.

preparativi

Aumento del dolore si verifica quando la tensione dei muscoli riflessi, che colpisce l'area danneggiata. Per soffrire il dolore - per danneggiare la parte bassa della schiena, questa è una delle regole più importanti per il recupero, quindi gli antidolorifici dovrebbero essere a portata di mano.

Farmaci consigliati per alleviare il mal di schiena acuto, ma l'assunzione non dura più di 3-5 giorni:

Se i farmaci non aiutano dopo mezz'ora o un po 'di più, la ricezione viene ripetuta. Quando il metodo non funziona, prendono mezzi forti per ottenere l'effetto, ma non più di 2-3 volte:

Per alleviare lo spasmo muscolare con un dolore acuto nella parte bassa della schiena, No-spa, un infuso di erbe, diuretico (Vershpiron, Diakarb, Furosemidem) viene utilizzato contro il gonfiore della colonna vertebrale pizzicata. L'alimentazione alla zona interessata aggiungerà complessi vitaminici con B12, B6, C. La preferenza è data ai minerali: fosforo, potassio, magnesio, calcio, manganese. Alleviare l'infiammazione con ibuprofene, una supposta rettale.

Sulla questione di come rimuovere il mal di schiena acuto a destra o sull'altro lato, ci sono diverse opzioni di risposta:

  • Crema, che contiene ippocastano;
  • Mezzi con piroxicam, butadion o voltaren;
  • Farmaci - Eskuzanom, Anestezinom, preparazioni al mentolo.

Dopo tre o quattro ore, l'unguento viene strofinato, dando la preferenza a:

  • finalgon;
  • Un lungo, crema;
  • Unguenti con veleno di serpente o api. (Vipratoksu, Viprosala, Viperalgina, Virapina, Apizartron).

Ci sono controindicazioni per le donne incinte, le persone che hanno problemi con il fegato, i reni, hanno il diabete. Il corso viene eseguito 5-6 giorni, utilizzando il farmaco due o tre volte. Se viene rilevata una reazione allergica sulla pelle, inumidire il batuffolo di cotone con la vodka, l'estratto alcolico, pulire il prodotto, prendere Tavegil, Claritin.

massaggio

Il massaggio indipendente viene effettuato in posizione seduta, in piedi o sdraiata. Solleva il tono di tutto il corpo, migliora le prestazioni dei reni, riduce il livello del mal di schiena acuto.

  • I palmi si scaldano, si uniscono, pizzicano le ginocchia, si sfregano attivamente. Sovrapposto alla regione lombare, il calore penetra nel corpo. La procedura viene ripetuta cinque volte;
  • I palmi riscaldati sono applicati alla regione inferiore della schiena, i pollici sono dai lati, sono diretti verso il basso. Altri si trovano obliquamente, l'area si scalda;
  • La regione lombare viene massaggiata con la punta delle dita da cima a fondo. Le dita sono posizionate perpendicolarmente alle vertebre della colonna vertebrale, spostandosi lentamente di un paio di centimetri sul lato;
  • Pugni chiusi, tenere la parte posteriore dell'osso iliaco;
  • La parte posteriore della mano sinistra viene applicata sul lombo, viene premuta con la mano destra, l'area della colonna vertebrale viene impastata con movimenti circolari.

Postura confortevole

I tessuti dei muscoli della schiena si rilassano se una persona si riposa sullo stomaco, sotto la quale viene posto un cuscino alto, e le sue braccia si estendono in avanti. Per riposare sulla schiena, le gambe sono flesse, i fianchi sono trasferiti su una postura verticale, mettendo i cuscini sotto l'area della gamba.

Alzando la regione superiore del corpo al livello di 45 gradi, con una schiena e un collo dritti, il rilievo arriverà immediatamente. Per la postura sul lato sotto la zona della vita racchiudere un cuscino.

Tira la parte bassa della schiena a 39 settimane di gravidanza, cosa fare?

Iniezioni di radicolite

Tira la parte bassa della schiena a 40 settimane di gravidanza, cosa fare?

Tira la parte bassa della schiena alle 8 settimane di gravidanza, cosa fare?

Mal di schiena acuto, forte, acuto, insopportabile

Lombalgia acuta, acuta e grave è lombalgia. Lombalgia è un nervo schiacciato, che è popolarmente chiamato lombaggine. Con questo sintomo, è necessario consultare un medico-vertebrologo o un neurologo.

È possibile sottoporsi ad esame e trattamento della lombaggine nella Clinica del Dr. Ignatiev a Kiev. Qui i vertebrologi forniranno assistenza di qualità. Ammissione da un medico su appuntamento.

Secondo le statistiche degli ultimi anni, la lombalgia si verifica sempre più spesso nelle persone di mezza età e anche nei giovani, il che indica che la malattia sta diventando più giovane. Se prima la lombaggine veniva torturata da uomini anziani e persone con pesanti lavori fisici, oggi la gioventù che conduce uno stile di vita sedentario è soggetta a lombalgia.

Ci sono tre tipi di lombaggine. Questa classificazione si basa sulle cause della malattia:

  1. Prolasso del disco intervertebrale - durante un sollevamento pesi / movimento improvviso si può verificare un tale prolasso. Di norma, se è successo, il lombaggine è accompagnato da ischialgia.
  2. Tensione muscolare e legamentosa grave: la sovratensione può anche causare dolore severo e acuto.
  3. La terza specie, la più imprevedibile, è la lombalgia dovuta a tumori, malattie reumatiche e processi infiammatori.

sintomatologia

I sintomi appaiono bruscamente e inaspettatamente. Durante il sollevamento di pesi e movimenti improvvisi, esercizi fisici, vi è improvvisamente un sacco di dolore, come un mal di schiena. Molto spesso, puoi determinare la sua esatta posizione. Nel tempo, il dolore si attenua, ma in seguito riappare con i movimenti. Se la sindrome del dolore è accompagnata da altri - la febbre o il dolore dà nell'arto, è necessario iscriversi per una diagnosi differenziale. Questo aiuterà le malattie elencate per stabilire l'unica corretta e iniziare il trattamento.

Trattamento di lombaggine nella clinica del dott. Ignatiev (Kiev)

Prima di iniziare il trattamento, il paziente deve sottoporsi a una scansione a raggi X e MRI per escludere possibili fratture concomitanti o condizioni patologiche, malattie. È possibile completare il corso del trattamento nella clinica del Dr. Ignatiev a Kiev. Medici esperti e altamente qualificati aiuteranno a sbarazzarsi del problema ea sottoporsi a riabilitazione, se necessario. L'ammissione è su appuntamento.