La gamba del bambino fa male ai piedi

I bambini sono molto mobili, possono correre e saltare per ore, pedalando costantemente in bicicletta e, sorprendentemente, quasi mai si stancano. Ma succede che il bambino si lamenta di dolore alla gamba o in entrambe le gambe contemporaneamente. Cosa dovrebbero fare i genitori in questo caso? Quali azioni intraprendere per alleviare le condizioni del bambino e se è necessario consultare urgentemente un medico? Nell'articolo daremo risposte a queste domande.

Le principali cause di dolore alle gambe nei bambini

Cosa fare se un bambino ha i piedi doloranti? Prima di tutto, è necessario identificare la causa. Può essere molto diverso - dal normale processo fisiologico a una grave patologia.

Dolori crescenti

La causa più comune sono i cosiddetti "dolori della crescita". Si verificano spontaneamente, di solito la sera o di notte quando il bambino è a riposo. Molto spesso, i dolori della crescita disturbano i bambini di età compresa tra 2 e 5, ma si trovano anche in 6 e 12 anni.

Perché i piedi dei bambini si fanno male durante la notte? Le cause di questo fenomeno sono sconosciute. La teoria secondo cui il loro sviluppo è facilitato dalla crescita accelerata dello scheletro di un bambino, per il quale il muscolo non matura, non è stata confermata scientificamente. Ci sono bambini a crescita rapida che non hanno questi dolori e bambini a crescita lenta con dolore agli arti.

Sintomi di dolori crescenti:

  • il bambino ha un dolore alle gambe senza una ragione apparente (non ci sono sintomi pericolosi: arrossamento o gonfiore, febbre, tenerezza quando viene toccato);
  • età - da 2 a 12 anni (4 o 3 anni - i casi più frequenti);
  • disturbare la sera o la notte in uno stato di riposo;
  • il giorno prima, il bambino non aveva aumentato lo sforzo fisico;
  • il dolore scompare in 20-30 minuti senza alcun intervento.

Sforzo fisico e lesioni

Il dolore alle gambe può causare un aumento dello sforzo fisico. Ispeziona attentamente il bambino: se ci sono ferite nascoste, chiedigli di cosa stava facendo il giorno prima. Qualsiasi tensione muscolare eccessiva può causare il cosiddetto dolore della tensione, per non parlare dei microtraumi.

Il motivo può essere non solo l'aumento dell'attività atletica, ma anche il duro lavoro fisico. I lunghi viaggi nella natura, la visita a un museo o semplicemente un grande tour a piedi attraverso la città possono portare a una condizione in cui i piedi del bambino feriscono.

I microtraumi di solito spariscono in pochi giorni senza conseguenze. Se entro due o tre giorni consecutivi il dolore non solo non scompare, ma si intensifica, consultare un medico. Se si trova immediatamente una lesione (gonfiore o arrossamento dell'arto), consultare immediatamente un medico.

Infezioni virali

Le infezioni virali possono anche causare dolore alle gambe o agli adolescenti nelle gambe. La febbre e l'infiammazione che si verificano nel corpo, provocano malessere generale, dolori e dolori alle articolazioni.

Il bambino "tira le gambe" e fa male i muscoli, specialmente di notte. La malattia influenzale può dare una complicazione al sistema muscolo-scheletrico. In questo caso, è necessario trattare la causa principale - una malattia virale.

Disturbi ortopedici

Posture alterate, piedi piatti e altre patologie ortopediche sono le prossime possibili cause di una condizione in cui un bambino lamenta spesso dolore alle gambe. Come conseguenza di una violazione della postura, il centro di gravità si sposta, la pressione sulle gambe viene distribuita in modo errato, motivo per cui articolazioni, muscoli e legamenti iniziano a soffrire.

I reclami di dolore nella regione delle gambe possono essere sintomi di sviluppo del piede piatto. Se questi dolori sono regolari, e vedi che il bambino cammina sulle superfici interne dei piedi (si forma un'andatura a forma di X), contatta l'ortopedico per una diagnosi.

Va tenuto presente che è troppo presto per parlare di piedi piatti nei bambini prima dei tre o quattro anni, poiché prima di questa età il loro piede non si era ancora completamente formato. Questo non si applica alla grave patologia congenita di un piede piatto, che i genitori di solito scoprono nel primo mese di vita di un bambino.

Per prevenire lo sviluppo del flatfoot, dovresti assicurarti che il tuo bambino sviluppi attivamente i muscoli del piede: è utile camminare su superfici irregolari, stare in punta di piedi, camminare sui talloni, ecc.

Per prevenire la scoliosi e altri disturbi posturali, i genitori sono obbligati a visitare il chirurgo ortopedico in modo tempestivo, per monitorare la corretta postura del bambino e la sua attività fisica.

Stato emotivo e stress

I bambini eccessivamente emotivi, oltre a soffrire di vari disturbi nervosi o mentali, sono soggetti a stress. Di conseguenza, la loro andatura può essere disturbata, persino la zoppia.

Al momento di esperienze particolarmente forti, iniziano a zoppicare di più e, al contrario, nel periodo di un normale stato psicologico, questi sintomi possono scomparire del tutto. Tutto ciò può anche influenzare il sistema muscolo-scheletrico, con il risultato che il dolore si verifica.

Mancanza di vitamine e microelementi

La mancanza di vitamine e di microelementi interrompe il normale funzionamento del corpo del bambino. Questo vale soprattutto per calcio, magnesio, fosforo e vitamina D.

Un corpo in crescita dovrebbe ricevere tutte le sostanze necessarie per il normale sviluppo. Con la mancanza di questi oligoelementi, il sistema locomotore soffre prima di tutto, il che può causare dolore alle estremità.

artrite

L'artrite è una lesione infiammatoria delle articolazioni. Per molto tempo si è creduto che questa malattia colpisse le persone solo in età adulta. Tuttavia, ora l'artrite è molto più giovane.

Le cause dell'artrite infantile possono essere molto diverse: disturbi genetici e immunitari, anomalie congenite, malattie infettive e virali, disturbi ormonali, stress, grave ipotermia, ecc.

Nelle fasi iniziali, la malattia praticamente non si manifesta. Ma i genitori attenti possono prestare attenzione ai primi sintomi della malattia: debolezza e inattività del bambino, riluttanza a camminare e correre, a causa del dolore alle articolazioni.

Con il progredire della malattia, all'età di tre anni e oltre, quando il bambino può già lamentarsi del dolore, vengono rivelati segni più evidenti: aumento della temperatura corporea, mobilità limitata e gonfiore delle articolazioni, cambiamento dell'andatura.

Pertanto, al minimo sospetto di questa malattia, consultare un medico. Le forme di artrite avviate possono portare alle conseguenze più disastrose, compresa la disabilità.

Malattie del sistema cardiovascolare

A volte, alcune malattie del sistema cardiovascolare possono causare dolore alle gambe. La circolazione del sangue compromessa porta a un flusso sanguigno insufficiente negli arti inferiori, con il risultato che i bambini possono provare disagio o dolore alle gambe.

Scarpe scomode

È molto importante che i bambini indossino scarpe comode. Non dovrebbe essere troppo stretto e non tenere il movimento, ma non troppo grande. Non dovresti comprare scarpe "per la crescita", che non solo causano disagio al bambino, ogni tanto saltano giù dal tallone, ma possono anche causare lesioni.

Se il tuo bambino ha un piede o dei piedi, controlla le sue scarpe: il tuo bambino cresce così velocemente che anche tu puoi perdere il momento in cui le scarpe diventano strette.

Metodi per diagnosticare le cause alla radice del dolore alle gambe

Le azioni dei genitori il cui bambino ha lamentato dolore alle gambe dovrebbero essere i seguenti:

  1. Prima di tutto, esamina il bambino se ha qualche sintomo pericoloso. Questi includono arrossamento o gonfiore della pelle o delle articolazioni, aumento della temperatura corporea, letargia e riluttanza a giocare all'aperto, dolore quando si tocca la gamba, limitazione delle funzioni motorie delle articolazioni.
  2. Presta attenzione all'andatura: come mette il piede, se non c'è zoppia.
  3. Chiedi al bambino cosa ha fatto per il giorno precedente e il giorno prima: se ci sono stati sforzi fisici pesanti, qualche tipo di competizione o eventi sportivi.
  4. Guarda le scarpe del bambino, se non è cresciuto. Attaccare un piede alla suola, toccare l'interno di una scarpa o avviare con la mano: forse è apparso un difetto che non avevi mai conosciuto prima. Una soletta battuta, una fodera strappata, un taglio irregolare aperto della cucitura, ecc. Possono strofinare la gamba.
  5. Ricorda se il tuo bambino è stato preoccupato ultimamente per qualche motivo? A volte, leggere un racconto spaventoso o guardare un film dell'orrore può avere un effetto negativo su un bambino impressionabile. Liti familiari e altre circostanze indesiderabili possono anche danneggiare lo stato psicologico dei bambini.
  6. Se non si vedono sintomi pericolosi, provare a massaggiare i piedi del bambino, lenirlo.
  7. Guarda il tuo bambino per i giorni seguenti. Se è allegro e attivo, nulla lo infastidisce più, quindi non hai più nulla di cui preoccuparti. Molto probabilmente, sono stati i dolori della crescita che si manifestano e scompaiono da soli.

Quando hai bisogno di vedere un dottore

Dovresti consultare un medico se hai qualche sospetto di una malattia grave, ovvero:

  1. Se trovi ferite, gonfiore o arrossamento delle articolazioni, dolore quando si tocca la gamba, rigidità, un cambiamento di andatura o postura, ecc.
  2. Se qualcosa ti sta allarmando: il bambino si comporta in modo insolito, si rifiuta di giocare all'aperto, è capriccioso senza una ragione speciale.
  3. In presenza di aumento della temperatura corporea e altri sintomi di infezione virale.

Trattamento sintomatico

È molto importante alleviare la sofferenza del bambino, se il dolore alla gamba non diminuisce, e la visita dal medico è solo il giorno successivo. In questi casi, puoi usare rimedi popolari e, in casi eccezionali, alcuni farmaci destinati ai bambini.

È importante! In presenza di un processo infiammatorio nell'articolazione (il suo gonfiore o rossore è visibile, l'articolazione è calda al tatto) non si devono usare pomate per il riscaldamento, bagni caldi e massaggi!

farmaci

È importante ricordare che qualsiasi farmaco ha sia indicazioni che controindicazioni, specialmente per i bambini. Pertanto, si raccomanda una consultazione obbligatoria con un medico.

La maggior parte degli antidolorifici e dei farmaci antinfiammatori sono controindicati nei bambini.

Le eccezioni sono solo alcune di esse, ad esempio:

  • unguento "Ortofen" (farmaco non steroideo, ha effetto antinfiammatorio, antipiretico e analgesico, è prescritto ai bambini dai 5 anni);
  • gel Bystrumgel (farmaco non steroideo, ha le stesse proprietà di Ortofen, è prescritto per i bambini dai 5 anni);
  • Traumeel C unguento (un rimedio omeopatico a base di estratti di piante è controindicato nei bambini di età inferiore ai 3 anni).

È importante! Prima di applicare l'unguento o il gel sulla gamba, eseguire un test per una reazione allergica. Applicare una piccola quantità sul polso del bambino e attendere alcuni minuti. Leggi attentamente le istruzioni per l'uso del farmaco!

Rimedi popolari

Anche i rimedi popolari devono essere trattati con cura: prima di usare, prova la composizione sul polso del bambino.

Ecco alcuni di loro:

  • foglie di rafano attaccano la schiena al punto dolente, avvolgono una benda e lasciano la notte;
  • con l'artrite, bagni con una soluzione di aiuto di zenzero (3 cucchiai di zenzero in polvere vengono versati con un litro d'acqua e infusi per circa un'ora, la soluzione viene versata in un bagno di acqua tiepida);
  • sotto forma di impacchi, è possibile utilizzare ravanelli grattugiati, foglie di bardana o cavoli, spalmati di miele.

Misure preventive

Il dovere di ogni genitore è, soprattutto, di proteggere la salute del proprio figlio. Affinché il tuo bambino sia sano e allegro, è necessario conoscere le misure preventive di base che aiuteranno ad evitare molte malattie pericolose:

  1. Indurimento del corpo e aumento dell'immunità.
  2. Organizzazione del tempo libero: un bambino dovrebbe muoversi molto e camminare ogni giorno, frequentare le sezioni, alternare attività tranquille con riposo attivo.
  3. Visite puntuali ai medici: pediatra, ortopedico e altri specialisti.
  4. Controllo parentale della postura e dell'andatura del bambino.
  5. Mancanza di eccessivo sforzo fisico. Le attività sportive dovrebbero essere svolte solo sotto la supervisione di un allenatore.
  6. Successo emotivo della vita del bambino: proteggerlo dallo stress e dalle forti esperienze.

conclusione

Ci sono alcuni fattori che possono causare dolore alle gambe nei bambini. La cosa più importante è ascoltare il tuo bambino per aiutarlo in tempo e prevenire possibili conseguenze indesiderabili.

I piedi del bambino feriscono

Cosa fare se una gamba fa male nella zona del piede e come trattare tale dolore?

Il dolore è sempre spiacevole, non importa dove si trova. E questo è un segnale per il corpo che qualcosa non va. E a causa di ciò che il piede può ferire al piede? Cosa fare in questo caso?

Cause del dolore

Se i piedi ti fanno male, questo è dovuto a qualche motivo. Elenchiamo il più comune:

  1. Fascite plantare Questa malattia è causata dall'infiammazione della fascia plantare, che è una parte del tessuto connettivo del piede, che va dalla parte del tallone alle dita dei piedi. Se i legamenti della fascia plantare sono eccessivamente tese e danneggiate (a causa di carichi pesanti o sovrappeso), allora sorge il dolore. Piedi piedi soprattutto dormono dopo il sonno, quando non sono ancora sviluppati. È difficile per una persona camminare e persino stare in piedi. In assenza delle misure necessarie, la fascite può svilupparsi in uno sperone calcaneare.
  2. Lo sperone calcaneare è una conseguenza del tessuto osseo nell'area dell'attaccatura del tendine. Questa escrescenza interferisce con il camminare e provoca dolore a una persona con un carico sul tallone. Le cause degli speroni del tallone possono essere: distorsione dei tendini, erba del calcagno, sovrappeso, stress o piede piatto. Questa condizione è una forma di fascite plantare e richiede un trattamento.
  3. Se la gamba ferisce sull'incavo del piede. Ciò potrebbe essere dovuto ad alcune lesioni traumatiche. I più comuni sono: dislocazione sottotalare. dislocazione dell'articolazione di Chopard o dell'articolazione di Lisfranc, o lussazione della caviglia. Il paziente si lamenterà che la gamba è gonfia e dolorante, può aumentare di dimensioni, mentre camminando ci sono sensazioni sgradevoli che diventano noiose, ma rimangono in uno stato calmo. Se si verifica un dolore acuto, è probabile che ci sia una frattura, una rottura del legamento o una frattura ossea.
  4. Corn. Sì, può essere così grande e doloroso che il dolore si diffonderà a tutto il piede.
  5. Piede piatto. Con questa malattia, l'arco del piede cade e perde la sua funzione di ammortamento. Pertanto, il carico sui tendini, legamenti e altri tessuti aumenta notevolmente, a causa del quale ci sono spiacevoli sensazioni dolorose. Le cause più comuni di flatfoot sono sovrappeso, rachitismo. carico o scarpe sbagliate.
  6. L'eritromelalgia è una malattia caratterizzata da vasodilatazione, con conseguente dolore, febbre in questa area e bruciore. Ciò può essere dovuto a lesioni, surriscaldamento o congelamento, malattie cardiovascolari o neurologiche.
  7. Se il dolore è localizzato nell'area delle dita. quindi può essere associato con l'ingrowth del chiodo.
  8. L'osteomielite è un'infiammazione purulenta delle ossa dovuta all'infezione. Questa malattia è caratterizzata da dolore acuto alla gamba, febbre e deterioramento generale della condizione umana.
  9. Ligamentite o legamentosi è un'infiammazione dei legamenti associati a lesioni o infezioni.
  10. La gotta è una malattia in cui si deposita l'acido urico a causa di disturbi metabolici nelle articolazioni. Il dolore è acuto e forte, è aggravato anche dal tatto. C'è anche gonfiore e febbre nella zona dell'articolazione colpita.
  11. L'artrite è una malattia di natura autoimmune che colpisce le piccole articolazioni. I dolori sono aggravati quando non c'è movimento delle articolazioni, inoltre si nota rigidità, i movimenti diventano limitati.
  12. Verruche plantari e possono anche causare sensazioni spiacevoli quando si cammina.
  13. Se il bambino ha i piedi doloranti. questo potrebbe essere dovuto a una crescita intensa. Questo fenomeno è normale e non richiede trattamento.
  14. La causa di sensazioni spiacevoli può essere un tumore benigno del tessuto nervoso nell'area della pianta del neuroma del piede. Se inizia a crescere, si verifica formicolio, che si intensifica e si sviluppa in dolore.
  15. La borsite è un'infiammazione della borsa periarticolare, accompagnata da tenerezza e gonfiore.

Cosa fare

Cosa fare? Prima di tutto, devi scoprire perché le gambe fanno male in questo posto. Dopo tutto, i sintomi possono essere eliminati abbastanza bene, ma è importante identificare ed eliminare la causa, solo allora il dolore scomparirà per sempre. Scopri cosa ha causato il dolore, può un medico. Probabilmente prescriverà una radiografia. A volte sono necessari altri test per identificare tutti i possibili disturbi che potrebbero influenzare la condizione del piede. Quindi la prima cosa che dovresti fare è contattare uno specialista. Questo può essere un chirurgo, neurologo, ortopedico, reumatologo o angiosurgeon. In primo luogo, puoi visitare il tuo medico di famiglia per dare un rinvio ad uno specialista.

In ogni caso, viene indicato un trattamento specifico. Elenchiamo diversi casi.

  • Gli infortuni richiedono un intervento medico, perché se la situazione non viene corretta da uno specialista, il piede potrebbe non funzionare correttamente o perdere la sua mobilità.
  • Il trattamento della fascite può essere conservativo o chirurgico. Nel primo caso, al paziente vengono assegnati alcuni esercizi volti a allungare il tendine del tallone. Inoltre, è spesso fissato in una determinata posizione. Il recupero può richiedere un anno intero. E se nessuna misura aiuta, allora è indicato l'intervento chirurgico.
  • Sperone calcaneare eliminare con l'aiuto del massaggio e indossare solette speciali, che distribuiscono uniformemente il carico sul piede. Inoltre, il medico può prescrivere farmaci. Vengono mostrati farmaci antinfiammatori non steroidei (ad esempio, Movalis o Diclofenac). A volte gli ormoni corticosteroidi ("Diprospan") aiutano. Un altro metodo di trattamento è la terapia ad onde d'urto. Nei casi più gravi, è necessario un intervento chirurgico.
  • Il trattamento della borsite prevede la fornitura di poggiapiedi. Si applicano bende alla fasciatura, a volte il massaggio aiuta. Inoltre, il medico può prescrivere antinfiammatori e antidolorifici.
  • Il neuroma è trattato con metodi conservativi: indossare scarpe larghe, l'uso di farmaci anti-infiammatori. Se le misure sono inutili, il tumore viene asportato chirurgicamente.
  • I calli guariscono da soli, a volte è necessario un trattamento antisettico (se si forma una ferita sul sito del mais).
  • Per i piedi piatti sono necessarie scarpe ortopediche speciali. così come una certa ginnastica.
  • Il trattamento dell'osteomielite dovrebbe essere completo. In particolare, si svolge in più direzioni: rafforzare il sistema immunitario, eliminare la causa dell'infezione e alleviare i sintomi. A volte è indicata un'operazione.
  • Per il trattamento dell'artrite vengono utilizzati antidolorifici e antisettici.
  • Il trattamento della gotta comporta la riduzione del livello di acido urico nel corpo, una certa dieta ed esercizio fisico.

prevenzione

In modo che il piede non faccia mai male e non si gonfia, basta seguire alcune raccomandazioni:

  • Assicurati che il carico sul piede sia moderato. Evitare l'aumento.
  • Fare attenzione, evitare lesioni e danni.
  • Prenditi cura di te stesso dalle infezioni.
  • Trattare eventuali ferite ai piedi con antisettici. Indossare solo scarpe comode.
  • Mangia giusto e vario.
  • Guarda la tua salute.

Possiamo solo aggiungere che è necessario il trattamento al medico. L'automedicazione può essere non solo inefficace, ma anche pericolosa.

sito sul dolore e il dolore

Piedi doloranti Piede piatto.

Flatfoot è una deformità del piede, che può essere ottenuto se ci sono diversi fattori:

- esercizio fisico pesante;

- scarpe sbagliate;

- lungo in piedi sulle gambe;

Alcune persone hanno anche un piede piatto congenito, quindi se questa malattia non viene curata, alla fine diventerà permanente o statica.

Il piede piatto congenito è difficile da rilevare, a causa della mancanza di tessuto connettivo.

Anche una delle opzioni potrebbe essere il piede piatto rachitico, quando il bambino non ha vitamine e sostanze nutritive.

Se una persona ha sofferto di poliomelite, allora questa malattia può anche svilupparsi. C'è una paralisi dei muscoli dell'arco del piede, e si rilassano e non trattengono il tessuto connettivo.

Una causa comune di malattia può essere un infortunio che una persona può subire mentre pratica sport. Ma la più frequente è la stanchezza statica, e la ragione di ciò è la debolezza dei muscoli del piede e della gamba, nonché dell'intero apparato del legamento. Se stai indossando scarpe scomode, scarpe con i tacchi alti o con le dita dei piedi strette, allora sei anche a rischio.

I piedi piatti possono essere di tre stadi: lievi, combinati e nettamente pronunciati.

Con una sensazione di piedi piatti, una persona è preoccupata per la parte bassa della schiena, le gambe, la testa e il gonfiore delle gambe. La malattia progredisce molto rapidamente e porta alla deformità dei piedi, alla curvatura delle dita e alla comparsa dei calli.

Come sapere che hai i piedi piatti

I sintomi del flatfoot sono molto simili alle vene varicose, quindi dovresti prestare attenzione ad alcune differenze.

  1. usura dei bordi delle scarpe dall'interno;
  2. gonfiore, dolore alle gambe, crampi (non solo le gambe si gonfiano, ma anche le caviglie);
  3. andatura e andatura irregolari;
  4. dolori alle ginocchia, fianchi, gambe e persino mal di testa.

Con le vene varicose, la testa non fa male, e l'andatura non è disturbata, quindi ci sono differenze cardinali.

Inoltre, il piede piatto è longitudinale e trasversale.

Con una versione longitudinale del piede piatto. il piede diventa più lungo perché il piede è completamente a contatto con il pavimento.

In primo luogo, gli edemi appaiono, quindi, con lo sviluppo della malattia, i muscoli del piede non sono più così elastici, e diventa problematico alleviare il dolore al piede con i piedi piatti. In una scarpa normale, una persona non può più camminare, quindi è necessario un ortopedico o una soletta speciale da piede piatto.

Con piede piatto trasversale. la lunghezza del piede, al contrario, diminuisce a causa del fatto che il pollice si sposta lateralmente, provocando la deformazione del dito medio. Sintomi: comparsa di arrossamento alla base del pollice, ispessimento delle ossa o urto.

All'inizio della malattia, i natoptysh appaiono sotto 2-4 dita e il rossore nell'area del pollice. Con lo sviluppo della malattia, il dito si scosta di 35 gradi e si verifica borsite. Dolori forti e persistenti impediscono a una persona di muoversi.

Anche la flatulenza mista si verifica quando si sovrappongono longitudinalmente e lateralmente.

Nelle donne, i piedi piatti sono spesso associati all'uso improprio di scarpe, gravidanza. Negli uomini, ferite e lavoro con i pesi.

Come determinare flatfoot. Diagnosi.

- radiografia del piede nella proiezione dal lato.

Podometriya eseguita misurando l'altezza dell'arco del piede dal pavimento alla cima dell'arco. La plantografia è un'impronta comune sulla carta.

Trattamento del piede piatto negli adulti e nei bambini

I piedi piatti possono essere curati se si inizia a fare ginnastica terapeutica e si massaggiano nel tempo. Esistono diversi tipi di esercizi che possono aiutarti a correggere un problema. Le azioni mirano a rafforzare l'arco del piede e sono più adatte a correggere il piede piatto del bambino, ma aiutano anche ad alleviare il dolore al piede con piede piatto negli adulti.

Puoi rotolare palle di vari diametri, camminare sull'arco esterno e interno del piede, e camminare il più a piedi scalzo, soprattutto sulla sabbia. In generale, la sabbia e il mare sono considerati il ​​modo migliore per combattere i piedi piatti, quindi cerca di andare lì per guarire i piedi.

Certo, si può fare la regolazione e sul fiume, ma poiché l'ecologia dei fiumi è fortemente inquinata, non tutti oseranno nuotare nell'acqua e camminare a piedi nudi lungo la riva.

Anche i pediluvi, la fisioterapia e i massaggi aiutano. Assicurati di utilizzare solette speciali per la correzione piatta. Se il dito è gravemente attorcigliato, viene eseguita un'operazione.

Come prevenire il piede piatto

1. Compra scarpe di qualità;

2. Le scarpe dovrebbero essere comode, ben fissate sul tallone e dovrebbe essere sul collo del piede.

3. Consentire al bambino di correre a piedi nudi sulla sabbia e sull'erba, dove non ci sono frammenti di vetro e pietre; Più un bambino si muove a piedi nudi per terra, e non in scarpe da ginnastica o scisto, maggiori sono le probabilità che egli abbia gambe sane. Se in estate hai l'opportunità di riposare, lascia che sia senza scarpe e sulla spiaggia.

4. Bagni nell'acqua di mare e giochi all'aperto rafforzano l'arco del piede; Se non è possibile portare il bambino al mare, aiuterà il solito bacino con acqua e sale marino, lascerà correre il bambino a piedi nudi sull'erba, e poi gioca con i piedi nell'acqua. Fagli un massaggio per rafforzare l'arco del piede e asciugare i piedi. Due settimane di giochi del genere, e ti dimenticherai per sempre di piedi piatti.

5. Salire su una corda e camminare su ciottoli o qualsiasi altra superficie irregolare fornirà l'opportunità di formare l'arco corretto del piede.

6. Giochi con la palla quando il bambino tiene la palla con le calze;

7. Indossare le scarpe giuste; Le scarpe dovrebbero essere di dimensioni e non essere grandi o piccole. Ci dovrebbe anche essere un piccolo tacco, e la scarpa stessa dovrebbe essere fatta con materiali naturali, è meglio della pelle, tali scarpe ti permetteranno di sbarazzarti del dolore alle gambe con i piedi piatti.

Come tale, i farmaci per questo problema non esistono. tutto dipende dalla ginnastica e dalla prevenzione della salute. Rivolgendosi al medico ortopedico, è possibile prevenire molti problemi che potrebbero insorgere nel bambino in futuro.

Sfortunatamente, negli adulti è quasi impossibile curare i piedi piatti, puoi solo alleviare il dolore indossando le scarpe giuste e speciali lezioni di educazione fisica. Cerca di prendersi cura dei tuoi piedi il più spesso possibile in modo che ricevano la massima cura e prevenzione da tale malattia. Non abusare delle scarpe economiche e di bassa qualità, perché i tuoi piedi lo pagheranno.

Rimedi popolari per il trattamento del piede piatto

massaggio sui punti riflessi;

pediluvio o camminata a piedi nudi;

Stranamente, sono le lezioni di ballo che rafforzano perfettamente l'arco del piede, basta provare a ballare non nelle scarpe, ma a piedi nudi. Non è necessario farlo sulla pista da ballo, basta imparare alcune mosse di danza e eseguirle sull'erba, sulla sabbia o a casa sul pavimento.

Anche il solito camminare alternativamente, poi in punta di piedi, poi sui talloni, ti darà già la possibilità di riposare sulle gambe stanche. Fai rotolare la palla spinosa, alternativamente con entrambi i piedi, mentre guardi la TV, e ora stai già sviluppando i muscoli delle gambe.

Ci sono molti strumenti per aiutare te stesso, e persino il rotolamento del solito mattarello sul pavimento ha un effetto curativo sulle gambe.

Se ti fa male la gamba, dopo aver fatto un bagno fresco con il sale marino, impasta i piedi, fai l'automassaggio, fallo con cura, perché sulla superficie dei piedi c'è una massa di punti che sono responsabili degli organi vitali.

Vai a casa non in pantofole, ma a piedi nudi, questa è un'eccellente prevenzione del piede piatto.

Ulteriori informazioni

LA MEDICINA DELLE PERSONE

I piedi stanno bruciando - cause e trattamento

E quindi, prima devi curare la malattia di base. In altri casi, i piedi possono bruciare a causa dello stress. sovraccarico emotivo e fisico nella seconda metà della gravidanza nelle donne e, naturalmente, mentre si indossano scarpe scomode o di gomma.

Perché i piedi stanno bruciando

Penso che tutti conoscano questo stato: la sera ha tolto le scarpe nuove che non erano ben indossate e le sue gambe hanno cominciato a canticchiare.

Ciò è dovuto al cosiddetto gioco dei vasi sanguigni, quando, dopo uno spasmo causato dalle suddette ragioni, vi è una forte espansione delle vene con un aumento del flusso sanguigno. Come conseguenza del prolungato ristagno di sangue nei capillari, le tossine che si sono accumulate lì, influenzano le terminazioni nervose e provocano una sensazione di bruciore e persino dolore.

Cosa fare se i tuoi piedi stanno bruciando

Quindi cosa deve essere fatto in modo che i piedi non brucino? In nessun caso le zampe non salgono - né in acqua salata, né in normale: con questo solo tu, come si suol dire, cedi al calore dei piedi e intensifica solo la sensazione di bruciore alle gambe. Fare un bagno o una doccia a contrasto, alternando l'acqua non troppo calda e fredda - per 1 - 2 minuti, con una durata totale di 10 - 15 minuti.

Questa procedura rafforza bene le pareti dei vasi sanguigni, dovrebbe essere lenitiva, piacevole, non causare il desiderio di fermarlo il più presto possibile. I bagni dovrebbero essere finiti con acqua fredda. Quindi asciuga i piedi e ungi i piedi con una specie di gel con mentolo o crema rinfrescante.

A proposito, quando usi una crema per i piedi, indipendentemente dai motivi del suo utilizzo, applicala sempre dal basso verso l'alto, dal piede al ginocchio. Questo aiuta a far scorrere bene il sangue: la vena si restringe, sollevando il sangue con tutte le tossine e le scorie accumulate durante il giorno. Questa è l'essenza del miglioramento della circolazione venosa.

I piedi stanno bruciando - trattamento con rimedi popolari

• Se i tuoi piedi bruciano troppo spesso, c'è dolore, fai bagni di contrasto con le infusioni di erbe - la camomilla. calendula, assenzio. colore lime: 1 - 2 cucchiai versare 1 litro di acqua bollente, lasciare fermentare. Le erbe allevia lo stress. Puoi anche usare il mare o il sale. corso di applicazione 10 - 15 procedure quotidiane.

• Lozioni molto efficaci e a base di erbe, compresse con equiseto o coni di luppolo - contribuiscono alla rimozione di tossine e tossine. Riempire 2 cucchiai con un bicchiere di acqua bollente, lasciare in infusione a temperatura ambiente, inumidire il panno piegato in più strati con l'infusione risultante e avvolgere i piedi.

• L'argilla blu aiuta a bruciare i piedi. Applicare uno strato sottile di argilla sui piedi, avvolgere con polietilene, indossare i calzini. Dopo 2 - 3 ore, lavare l'argilla senza sapone e acqua tiepida.

Trattiamo di bruciare i piedi.

• Il trattamento esterno sarebbe molto buono da integrare con l'ingestione di infusi a base di erbe. Per esempio, frutti e fiori di biancospino riducono la permeabilità dei vasi sanguigni e dei capillari, migliorano il flusso sanguigno: 2 cucchiai di frutta secca macinano, versano 300 ml di acqua bollente, lasciano fermentare, filtrare e bere 30 minuti prima di un pasto 3 volte al giorno per 100 ml. Puoi usare la tintura farmaceutica: bevi 30 gocce 3 volte al giorno prima dei pasti.

• I fiori di ippocastano sono usati per il trattamento del ristagno di sangue: versare 2 cucchiai da 0,5 litri di acqua bollente in un thermos e lasciare fermentare. Bevi tutto il giorno in una forma calda.

• Inoltre, se i piedi stanno bruciando, un massaggio ai piedi dà un grande effetto. Massaggiare bene ogni dito, come se lo estraessi, quindi sciacquare elasticamente l'intero piede. Un grande effetto sull'alleviare l'affaticamento dei piedi è dato dall'uso di un applicatore Kuznetsov. Sedendosi davanti alla TV, metti i piedi sull'applicatore e leggermente, senza dolore, premi leggermente. Se non c'è un applicatore, usa un tappeto pungente, che di solito viene messo davanti all'ingresso, oppure versa nel bagno piccoli piselli, ghiaia e camminaci sopra.

E l'ultimo consiglio: non lasciatevi trasportare dalla birra, dalle bevande gassate, dai piatti speziati e dai condimenti, limitate al sale. Questi prodotti provocano il ristagno del sangue venoso e della linfa.

Dolore ai piedi nei bambini

La formazione del piede di un bambino inizia nel periodo dell'infanzia, nonostante il fatto che per la maggior parte i bambini imparino a camminare dopo un anno di età. Il tessuto osseo del piede e degli arti inferiori è probabilmente la parte in via di sviluppo più intensa e rapida dello scheletro del bambino. Ed è per questo che il dolore ai piedi e alle gambe - non è raro durante l'infanzia.

Vertebroneurologists Kiev "Clinic Dr. Ignatieff" prestare particolare attenzione alla condizione dei piedi e delle gambe in un bambino. Infatti, spesso la loro condizione patologica segnala la presenza di gravi violazioni nelle strutture sovrastanti dello scheletro e dell'intero organismo. Il primo segno di patologia il più delle volte è il dolore, quindi, per qualsiasi disagio ai piedi dei bambini, è meglio non posticipare una visita a una colonna vertebrale pediatrica. Dopo aver pre-appuntamento con uno specialista, devi presentarti alla reception e ottenere consigli dettagliati.

Cause del dolore ai piedi ↑

Le cause più comuni di dolore ai piedi nei bambini possono essere:

  • Lesioni banali - contusioni, distorsioni, fratture;
  • Patologie ortopediche come flatfoot - in tali pazienti, il centro di gravità del corpo viene di solito spostato per vari motivi. Questo può essere sovrappeso, postura scorretta, debolezza del sistema muscolare della schiena e degli arti inferiori. Spesso, la patologia ha un'origine ereditaria o è associata a patologie congenite del sistema muscolo-scheletrico e tendine-legamentoso.
  • Le infezioni croniche a lungo termine con localizzazione nel rinofaringe, nella cavità orale e in altri luoghi lontani dalle gambe possono portare allo sviluppo di una patologia autoimmune, che si manifesta sotto forma di artrosi e artrite delle piccole articolazioni dei piedi.
  • Le patologie congenite e acquisite del sistema cardiovascolare portano a un insufficiente apporto di sangue alle aree periferiche del corpo, compreso il fermo - il dolore si verifica a causa della costante ipossia ed è accompagnato dal raffreddamento degli arti, una violazione della loro sensibilità e altri segni.
  • La mancanza di vitamine e minerali nella dieta può causare contrazioni convulsive dei muscoli del piede e, di conseguenza, il dolore. Inoltre, questo tipo di dolore si verifica con carichi maggiori su piedi e gambe - ad esempio, quando si fa sport, si sollevano pesi, ecc.
  • Infezioni gravi possono portare allo sviluppo di un processo settico e alla formazione di artrite nel piede - di solito questi fenomeni sono associati ad un livello estremamente basso di immunità, predisposizione allergica del paziente.
  • Il dolore al piede può anche caratterizzare lo stato di intossicazione acuta, specialmente nelle malattie virali.
  • Lo stress, le forti emozioni, il superlavoro fisico - anche spesso portano a un forte dolore al piede.

Esame del piede per disturbi del dolore

Immagine del dolore al piede in un bambino ↑

Di norma, il dolore viene rilevato come riluttanza del bambino a camminare, piangere e irritarsi mentre si riposa sulla gamba. Gonfiore e arrossamento visibilmente marcato delle articolazioni, se c'è artrite. Spesso non c'è arrossamento, solo una differenza di volume è evidente quando si confrontano le due gambe: malate e sane, poiché il dolore è più spesso unilaterale.

Alla palpazione, è possibile identificare una localizzazione più accurata del dolore, mentre è possibile notare la tensione protettiva dei muscoli o la loro riduzione associata a convulsioni. Ma non si dovrebbe fare affidamento solo su questo tipo di ricerca. Il risultato più affidabile può essere ottenuto mediante radiografia del piede - le immagini indicano chiaramente la presenza di lesioni, artrite, osteomielite e altre patologie del sistema osteo-articolare.

Medici a Kiev ↑

Di solito, i medici della clinica di Kiev Ignatiev riconoscono rapidamente la causa della patologia e prescrivono il trattamento appropriato o riferiscono il paziente a uno specialista che avvierà una terapia specifica. In ogni caso, non ritardare con un consiglio professionale, perché i bambini sono particolarmente duri per il dolore e l'incapacità di muoversi liberamente.

Dolore alle gambe in un bambino - cause e cosa fare?

Potresti notare che il tuo bambino non dorme di notte o addirittura si lamenta quando è relativamente lungo o in giro. I bambini in età prescolare spesso soffrono di cosiddetti dolori della crescita, che iniziano da 2 a 4 anni. Tuttavia, ci sono altre cause più gravi che possono causare disagio e dolore ai piedi, alle gambe e alle cosce.

5 motivi principali

Dolore alle gambe in un bambino può essere semplicemente un tipico dolore muscolare da attività eccessiva. I bambini corrono, saltano e salgono molto, senza rendersi conto che è necessario riposare. Se è così, allora è solo un attacco casuale di dolore e non hai nulla di cui preoccuparti.

D'altra parte, se il dolore alle gambe del tuo bambino ritorna, allora questo potrebbe essere un segno che qualcosa non va. Ecco un elenco di alcune cause che possono causare dolore alle gambe di un bambino:

1. Flatfoot

Questa è in realtà una deformità del piede. Questo accade quando non sviluppa la forma corretta dell'arco dall'interno. Quando il tuo bambino inizia a camminare, potresti notare che le gambe sembrano più grosse del solito. Ma a causa della grande quantità di grasso sottocutaneo nei bambini sotto i 3 anni, la forma irregolare dell'arco del piede non sarà visibile, in quanto le suole sembrano piatte a questa età. Ciò rende la diagnosi precoce molto difficile. Quando il bambino compie 2-3 anni, la forma irregolare del piede diventerà più evidente. L'interno del tetto apparirà piatto e sarà in grado di toccare il pavimento. Si può anche notare che le scarpe non si adattano correttamente alla gamba.

  • Dolore all'arco del piede
  • Dolore al tallone
  • Dolore alla caviglia
  • Torsione del piede
  • Lombalgia
  • Dolore ai fianchi
  • Dolore alle gambe

2. Dolore della crescita

I dolori della crescita sono sintomi ricorrenti di dolore che sono relativamente comuni nei bambini di età compresa tra 3 e 12 anni. Di solito compaiono di notte e colpiscono i muscoli delle gambe (polpacci) o le cosce di entrambe le gambe. Il dolore va via da solo fino al mattino.

Questa è una delle cause più comuni di dolore ricorrente nei bambini. Nonostante il nome e il fatto che tutto il dolore cessa quando il bambino inizia a crescere più lentamente, la ragione rimane in realtà sconosciuta. Tuttavia, non ha nulla a che fare con la crescita stessa, come dichiarato in Wikipedia.

Se il tuo bambino è nella fase di crescita intensiva, puoi sentire da lui lamentele di dolore alle gambe e ai piedi. La maggior parte dei medici afferma che il dolore nella crescita non dovrebbe essere dannoso, ma alcuni bambini sono più sensibili a questi sintomi. I bambini piccoli che stanno imparando a camminare possono guadagnare troppo lavoro nei muscoli delle gambe a causa di scoppi di attività durante un periodo di rapida crescita. I muscoli stanchi spesso causano dolore.

  • Il bambino è più assonnato del solito
  • Mangia più del solito
  • Vuole essere indossato invece di camminare
  • Non vuole indossare scarpe
  • Calma dopo aver digrignato piedi e piedi durante la notte.

3. Sindrome delle gambe senza riposo (RLS)

Il bambino si sente come un "prurito interiore" negli arti inferiori. È difficile spiegare perché un bambino possa avere la sindrome delle gambe senza riposo. Questa è una condizione neurologica caratterizzata da sensazioni sgradevoli agli arti inferiori. La vera causa della sindrome è sconosciuta, ma il problema può sorgere dall'influenza di una serie di fattori. Si trova spesso nei bambini piccoli con allergie, come l'asma o l'eczema. Inoltre, la sindrome può essere associata a farmaci, anemia o diabete infantile.

  • La necessità di muovere gambe e piedi
  • Prurito interno
  • Dolore ai piedi e alle gambe
  • Crampi alle gambe

4. Carenza di sostanze nutritive

Il dolore alle gambe in un bambino può anche essere associato a una cattiva alimentazione. Innanzitutto, può essere disidratato. Se il tempo è abbastanza caldo, e il bambino non è ancora molto bravo a bere liquidi, o se ha vomito, potrebbe aver bisogno di ricostituire gli elettroliti. I loro bassi livelli (vale a dire, potassio e magnesio) possono causare crampi ai piedi e alle gambe. E nei bambini piccoli, la disidratazione può essere inaspettata e diventare un problema serio.

  • Dolore / crampi alle gambe o ai piedi
  • Bocca secca
  • Niente lacrime
  • Occhi infossati
  • Colpo di calore
  • Vomito recente e / o diarrea

In secondo luogo, l'anemia può anche causare dolori muscolari alle articolazioni. Quando il corpo manca di ferro per trasportare ossigeno alle cellule, possono verificarsi affaticamento e dolore. I bambini con anemia spesso lamentano dolore alle gambe e ai piedi.

  • Affaticamento / sonnolenza
  • Pelle pallida
  • Perdita di appetito
  • Dolore muscolare
  • mal di testa
  • brividi
  • vertigini

5. Malattia del Nord

Questa malattia deriva dal danneggiamento delle placche di crescita della cartilagine nel tallone. Se il bambino cade o salta in modo tale da colpire il tallone, possono verificarsi lesioni. Potresti anche non ricordare il momento in cui è successo. Il tessuto cartilagineo della lamina si infiamma e non passa fino alla fine della crescita della gamba.

Quando andare dal dottore?

Se noti un episodio casuale di dolore alle gambe di un bambino, non hai nulla di cui preoccuparti. Ma se il tuo bambino inizia a lamentarsi di dolori alle gambe su base ricorrente, allora è importante contattare il pediatra. Ci sono altri segni che possono accompagnare il dolore alle gambe e indicare un problema più serio:

  • Gambe storte
  • Camminare sulle calze
  • Awkwardness / Falls
  • Piegare le calze verso l'interno (in-toeing) o out-toeing quando si cammina
  • Rifiuto di camminare
  • Deformazione del piede
  • Reclami di dolore alla schiena / alle anche

Se il pediatra sospetta che il problema sia ancora lì, allora puoi consultare un ortopedico per ulteriori valutazioni e trattamenti.

Cosa puoi fare per aiutare?

A volte i bambini possono soffrire di muscoli sovraccarichi, quindi si comportano abbastanza attivamente durante il giorno. Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutare:

  • Acquista scarpe resistenti. Le gambe dei bambini stanno ancora crescendo e crescendo. Nelle prime fasi della camminata, hanno bisogno di scarpe forti che aiuteranno a sostenere i muscoli delle gambe e delle ossa. Porta il tuo bambino nel negozio di scarpe e trova la taglia giusta. Ricorda che le gambe dei bambini crescono rapidamente, quindi le dimensioni cambiano più volte all'anno.
  • Bagnare il bambino in un bagno caldo. Puoi provare un bagno caldo per il bambino la sera dopo una lunga giornata trascorsa a correre, saltare e giocare. Questo aiuterà i muscoli stanchi a rilassarsi e il tuo bambino dormirà meglio. Dopo il bagno, dagli un massaggio ai piedi con lozione per neonati.
  • Incoraggiare il liquido da bere. Durante i problemi digestivi o le giornate calde, assicurati che il tuo bambino stia bevendo abbastanza liquidi. Limitare le bevande zuccherate, provare a forzare a bere solo acqua pulita.
  • Prevenire l'anemia. Dai da mangiare ai tuoi piccoli alimenti ad alto contenuto di ferro per evitare l'anemia. Ad esempio, cereali ricchi di ferro, uova, carni magre e verdure a foglia verde.

Questi sono esempi di ciò che puoi fare per tuo figlio se sente dolore alle gambe quando il medico non ha trovato una ragione seria che richiede un trattamento.