Foto di melanoma delle unghie

Il melanoma è una lesione cancerosa della pelle. Deriva dai melanociti, cellule responsabili della pigmentazione della pelle. Molto spesso, questa malattia colpisce aree aperte del corpo: viso, spalle, orecchie e arti, ma ci sono casi in cui il melanoma si verifica sulla membrana mucosa del rinofaringe, negli occhi e sotto il letto ungueale.

Il melanoma subunguale è abbastanza raro, l'incidenza è del 3% nelle donne e del 4% negli uomini del volume totale dei tumori della pelle. Questo tipo di cancro si sviluppa su qualsiasi dito o mano, ma nella maggior parte dei casi colpisce l'alluce. Distingue la crescita rapida del tumore e la rapida diffusione delle metastasi. Nella fase iniziale, molti prendono il melanoma dell'unghia per un livido comune, le previsioni, se rilevate in una fase avanzata, sono inconsolabili nella maggior parte dei casi.

Il melanoma dell'unghia nella fase iniziale sembra una banda scura

Cause del melanoma dell'unghia

Nessun fattore diretto, a causa del quale si verifica la degenerazione delle cellule sane nelle cellule tumorali, è stato ancora identificato dalla medicina. Il più delle volte ciò è dovuto a un infortunio alle unghie o a una talpa. Ma ci sono una serie di motivi per cui le persone possono avere un melanoma della lamina ungueale, sono elencati di seguito:

  • pelle chiara, capelli biondi, occhi azzurri e lentiggini;
  • la presenza di parenti di sangue con melanoma;
  • età oltre 50 anni;
  • esposizione frequente ai raggi UV - al sole, in un solarium, sotto una lampada battericida.

I sintomi del melanoma della lamina ungueale

Nelle prime fasi, è molto difficile notare il tumore. I sintomi della malattia nel processo di sviluppo possono variare. I principali sintomi del melanoma dell'unghia includono:

  • l'aspetto di una piccola formazione di pigmento scuro sotto la lamina ungueale;
  • a volte, invece di un punto, si forma una sottile striscia verticale di colore marrone scuro;
  • il difetto non scompare dopo 10 giorni, come con un normale ematoma;
  • le taglie piatte iniziano a crescere rapidamente;
  • le neoplasie hanno confini sfocati;
  • col passare del tempo, il tumore si sposta sui bordi laterali della lamina ungueale;
  • appare la desquamazione, crepe da cui vengono secreti sangue e succhi della pelle;
  • la superficie dell'unghia è deformata, diventa irregolare.

Circa il 20% dei casi questa malattia non ha un pigmento. Per questo motivo, non è possibile riconoscere il melanoma nelle fasi iniziali. I primi sintomi in questi casi compaiono solo nella terza fase, quando inizia la diffusione delle metastasi agli organi interni e alle ossa dello scheletro. Il tasso di sviluppo di questa malattia è molto veloce, a volte il passaggio dal primo al terzo stadio richiede solo pochi mesi. Presta attenzione alla foto qui sotto del melanoma sotto l'unghia, per sapere esattamente come appaiono i sintomi ed essere in grado di riconoscere la malattia nel più breve tempo possibile.

Molto spesso il melanoma si forma sui pollici e sui piedi

Stadio della malattia

  1. Il primo stadio. In questa fase, la malattia è molto simile a un ematoma da un livido, il dolore non è osservato. Lo spessore del tumore è di circa 1 millimetro, la superficie dell'unghia non viene cambiata, non ci sono ferite e ulcere. Vedi sotto come appare la fase iniziale del melanoma sottogenitale nella foto.
  2. Secondo stadio Lo spessore del tumore è già di 2 millimetri, alla fine di questo stadio possono comparire sanguinamento e ulcere, la formazione assume la forma di un fungo.
  3. Il terzo stadio. Di regola, i pazienti entrano nel dispensario oncologico in questa fase di sviluppo. Le cellule tumorali si stanno già diffondendo ai linfonodi vicini.
  4. Quarta tappa La rapida diffusione delle metastasi continua. Nella quarta fase, influenzano gli organi interni: polmoni, fegato, reni, cervello e sistema osseo.

Il successo del trattamento del melanoma dell'unghia è possibile solo nelle prime due fasi. Se il tumore ha diffuso metastasi, nella maggior parte dei casi porta alla morte.

Diagnosi di melanoma sottogengivale

Per determinare la presenza di cancro utilizzando i seguenti studi:

  • prendendo analisi del sangue per i marcatori tumorali;
  • esame dell'istruzione attraverso il dermatoscopio;
  • biopsia della zona interessata;
  • l'uso della diagnostica ecografica e della risonanza magnetica per rilevare le metastasi negli organi interni.

In base ai risultati dei test ottenuti, il medico sarà in grado di stabilire la diagnosi esatta e lo stadio dello sviluppo del tumore.

Nelle fasi iniziali, il melanoma delle unghie sembra un normale livido.

Trattamento del melanoma sotto l'unghia

Il trattamento consiste nell'asportazione del tumore, insieme alla lamina ungueale e alla parte adiacente del derma. La dimensione del tessuto rimosso è determinata dall'area occupata dalla formazione. In alcuni casi, è necessario amputare completamente la falange del dito. Al completamento dell'operazione, i tessuti interessati vengono forniti per l'analisi istologica. Se le cellule tumorali si diffondono ai linfonodi, vengono anche rimosse.

Nelle ultime fasi dopo l'intervento, prescrivono anche:

  • la chemioterapia;
  • radioterapia;
  • immunoterapia.

Con il trattamento di successo del melanoma, è estremamente importante essere costantemente esaminati da un medico per non perdere la possibile ricorrenza di una ricaduta. Quando compaiono macchie o dolore scuri del pigmento, dovresti informarne immediatamente l'oncologo.

Rimozione del melanoma sull'unghia

Previsioni di vita

Andare in clinica in una fase precoce del melanoma spesso aiuta il paziente a riprendersi completamente. Un tumore che ha diffuso metastasi ai linfonodi e agli organi interni è fatale entro un anno dall'esordio della metastasi.

Il trattamento nella prima fase dello sviluppo della malattia offre al paziente una probabilità dell'80% di sopravvivenza a cinque anni. Nella seconda fase, per cinque anni, tre pazienti su quattro sopravvivono. Nella terza fase, quando la malattia ha colpito i linfonodi, le possibilità di guarigione sono ridotte al 40%. Le metastasi nelle ossa, nel fegato, nei reni, nel cervello, nei polmoni o altri organi interni nell'ultimo stadio danno speranza solo al 20% dei pazienti e solo se trattate in modo permanente.

Il trattamento tempestivo dà la possibilità di curare una malattia come il melanoma delle unghie. Le foto fornite nell'articolo ti aiuteranno a identificare la malattia in una fase precoce, per prevenire lo sviluppo della malattia e la comparsa di effetti irreversibili.

Melanoma: quando un punto sull'unghia è un sintomo di una malattia pericolosa

La malattia è divisa in diversi tipi e attraversa diverse fasi. Lo specialista scelto con competenza aiuterà a far fronte ai disturbi, la cui prognosi senza intervento medico può essere deludente.

È possibile rilevare il melanoma sotto l'unghia del piede così spesso come sulle braccia. I medici usano due classificazioni di base per questi tumori. Il primo è di origine.

A seconda della fonte originale, ci sono:

  • danno ai tessuti della lamina ungueale;
  • il coinvolgimento dei tessuti del letto ungueale;
  • sconfitta del rullo perunguativo.

Secondo i medici, la fonte della patologia non influisce né sulla tattica del trattamento né sull'ulteriore prognosi. Rimangono invariate indipendentemente dalla fonte di cellule patologiche.

Un ruolo importante è la forma clinica della malattia. Ci sono:

  • superficie, che cresce nella direzione orizzontale;
  • nodale, con una tendenza a crescere nell'entroterra;
  • acroentiginoso, in cui non solo l'unghia, ma anche la punta delle dita, delle labbra, delle piante dei piedi, dei palmi possono essere influenzati (i pazienti spesso confondono le forme acroentiginose e classiche);
  • acromatico, in cui il tumore non ha un colore scuro, come al solito, ma un colore biancastro.

I medici più pericolosi considerano il secondo tipo di tumore. La prima forma di melanoma è relativamente sicura sotto la miniatura o qualsiasi altra. Il terzo tipo è raro nei pazienti con pelle chiara. Quest'ultimo tipo è estremamente raro.

Fasi e sintomi

Il melanoma sotto l'unghia, come ogni tumore, passa attraverso 4 fasi principali del suo sviluppo:

  1. La malattia è difficile da diagnosticare. Lo spot ha una dimensione media (inferiore a 1 mm), mentre il piatto dell'unghia o è intatto.
  2. La sconfitta dell'alluce o di qualsiasi altro è accompagnata dalla comparsa di noduli e ulcere. Allo stesso tempo sul chiodo e intorno ad esso ci sono cambiamenti evidenti.
  3. Il tumore inizia a metastatizzare ai linfonodi. Il paziente rileva il coinvolgimento nel processo patologico del tessuto vicino all'unghia.
  4. La nuova crescita colpisce non solo i linfonodi, ma anche gli organi. La zona primaria è fortemente modificata.

I sintomi del melanoma dell'unghia possono essere assenti per lungo tempo. Il paziente rileva i cambiamenti negativi solo quando il chiodo sul dito interessato è già parzialmente o completamente annerito. Con il progredire della malattia, il dolore appare quando viene applicata pressione sulla zona interessata. Nel tempo, l'ulcerazione dei tessuti si unisce al dolore, sangue o pus inizia a scorrere dalle ferite.

Il melanoma delle unghie spesso contribuisce allo sviluppo di infezioni secondarie. Le ulcere cutanee del paziente, porte aperte compaiono per l'ingresso di microrganismi patogeni. In questo caso, la temperatura può aumentare, appare un malessere generale. Ci sono sintomi caratteristici di intossicazione generale.

Alcuni pazienti sviluppano melanoblastoma. Questo tumore differisce dal melanoma classico per uno sviluppo rapido e aggressivo.

Come notano i medici, non è possibile rilevare la malattia solo con i segni. Alcuni tumori non cambiano il colore della superficie. E quando il paziente visita il medico nei periodi tardivi, un indurimento o un nodulo doloroso si è già formato sotto l'unghia colpita.

I sintomi della malattia in fase avanzata sono spesso accompagnati da:

  • diminuire o completare la perdita di appetito;
  • rapida perdita di peso;
  • deterioramento del benessere generale;
  • alto affaticamento.

Quale dottore contattare

Molti pazienti sono interessati alla domanda su quale medico prescriva il trattamento se si è sviluppato un melanoma dell'unghia. Prima di iniziare un evento medico, dovresti visitare un dermatologo. È questo medico specializzato in malattie della pelle di varia origine.

Se la natura del tumore della malattia è confermata, il paziente sarà indirizzato a un oncologo per la consultazione. È l'oncologo che sarà coinvolto in ulteriori trattamenti. Se necessario, i chirurghi, i medici generici, gli specialisti delle malattie infettive e gli immunologi possono essere coinvolti in terapia.

diagnostica

Prima di iniziare a trattare un paziente con sospetto di malattia, il medico effettua una diagnosi approfondita al fine di eliminare gli errori. A questo scopo, viene raccolta un'anamnesi, che specifica se il paziente è nel gruppo a rischio, se recentemente è stato ferito alle unghie o alle dita. Identificare anche i sintomi e condurre un esame approfondito del sito di patologia.

Il melanoma delle unghie è una malattia che non viene diagnosticata solo dai sintomi. Il medico deve eseguire una procedura dermatoscopica. L'area problematica viene esaminata con una lente d'ingrandimento o un dispositivo più moderno.

Durante la dermatoscopia, è spesso possibile rilevare un tumore che presenta bordi irregolari, una forma asimmetrica. Il medico sarà avvisato da una struttura o colore eterogeneo. Se il tumore si trova sotto la lamina ungueale, è difficile eseguire una dermatoscopia a tutti gli efetti e talvolta è impossibile.

Per confermare inequivocabilmente la diagnosi, il medico prescrive una biopsia. Durante questo studio, una parte del tessuto interessato dal sospetto viene prelevata ed esaminata usando un microscopio o altri metodi. Può anche essere raccomandata l'analisi dei marcatori tumorali. Ulteriori ricerche includono un esame della cavità addominale o del torace con ecografia o tomografia computerizzata.

Fino a quando la diagnosi non è confermata dall'istologia, è impossibile giudicare se il paziente soffre di melanoma.

trattamento

Il melanoma delle unghie è una malattia caratterizzata da frequenti malignità. L'intervento chirurgico diventa il principale metodo di terapia.

Può essere fatto in diversi modi:

  • L'operazione classica in cui viene rimosso solo il tessuto interessato, la lamina ungueale completamente o l'intera falange dell'unghia, a seconda di quale sia la dimensione della lesione e della sua negligenza.
  • Crioterapia, in cui le cellule patologiche agiscono con l'aiuto dell'azoto liquido (usato solo nelle prime fasi).
  • La rimozione del laser può essere eseguita nelle prime fasi della malattia.

Il trattamento prima dell'intervento inizia sempre con la chemioterapia. I farmaci in questo caso sono progettati per arrestare la crescita del tumore, per prevenirne le metastasi. Tuttavia, è importante ricordare che dopo l'intervento chirurgico, il trattamento non viene interrotto. Il paziente subirà un ciclo di radioterapia, che alla fine distruggerà tutte le cellule maligne che rimangono nel corpo.

Negli ultimi anni sono stati sviluppati attivamente nuovi metodi di trattamento del melanoma. Uno di questi è l'immunoterapia. La sua essenza è semplice: il sistema immunitario umano è "sintonizzato" sul fatto che combatte con cellule alterate. Tuttavia, questo tipo di terapia è in fase di sviluppo e non è ampiamente utilizzato.

prospettiva

Se un paziente visita un medico in modo tempestivo e inizia il trattamento, la malattia può essere gestita nell'85-90% dei casi. Un tipo di melanoma del tipo di superficie, trovato in una fase precoce, risponde bene alla terapia.

Più tardi si presenta un appello al medico, peggiore è la prognosi e il tasso di sopravvivenza a cinque anni. Di grande importanza è l'aspetto del tumore. Ad esempio, una neoplasia profonda è meno suscettibile alla terapia, anche nelle sue fasi iniziali. Se vai dal dottore in ritardo, le probabilità di sopravvivenza non saranno superiori al 50%.

La peggiore è la prognosi se il melanoma ha già metastatizzato ai linfonodi o agli organi più vicini. Combattere le metastasi è un compito complesso che spesso finisce con il fallimento. La sopravvivenza all'inizio del trattamento nella fase di metastasi non supera il 20%.

Gruppi di rischio e prevenzione

Il melanoma delle unghie è una malattia poco studiata. Ad oggi, non ci sono informazioni affidabili sulla sua eziologia. Tuttavia, è nota una serie di circostanze che svolgono il ruolo di fattori di rischio.

Persone che sono predisposte a sviluppare la malattia:

  • abusare di essere esposti alla luce solare diretta o ai lettini abbronzanti (è importante ricordare che non solo la luce artificiale può contribuire alla malattia, ma anche reale);
  • con una piccola quantità di melanina dalla nascita (pelle chiara e capelli biondi, spesso con gli occhi azzurri);
  • lamina ungueale ferita;
  • avere il nevo okolonogtevye o il melanoma di altra localizzazione;
  • la storia delle scottature predispone allo sviluppo di tumori, indicando la sensibilità della pelle alle radiazioni ultraviolette.

Sfortunatamente non esiste una profilassi specifica per prevenire lo sviluppo della malattia. Tuttavia, i medici notano che il rischio di una collisione con una formazione maligna cade di un terzo se una persona usa la crema solare.

Il melanoma localizzato sopra o sotto l'unghia è una malattia molto pericolosa. Al primo segno di un cambiamento nella lamina ungueale, i pazienti devono consultare immediatamente un medico.

Melanoma (cancro) dell'unghia

Il processo maligno può interessare qualsiasi parte del corpo. E le unghie non fanno eccezione. Per lungo tempo, la malattia può essere nascosta fino a quando il tumore inizia a crescere e a metastatizzare. Il melanoma delle unghie è il tema dell'articolo di oggi.

Definizione e statistiche

Il melanoma subunguale si verifica raramente - solo nel 4% dei casi tra tutte le lesioni maligne dell'epidermide. La malattia colpisce le unghie degli arti inferiori e superiori. Il motivo è la rigenerazione delle cellule pigmentate o dei melanociti.

Di regola, i melanociti sono soggetti a malignità sulla pelle umana, quindi l'aspetto di un processo oncologico sotto le unghie è considerato una rarità. Questa diagnosi è caratterizzata da una rapida crescita, la diffusione di recidive e una prognosi sfavorevole per la sopravvivenza.

Secondo la classificazione ICD-10, il codice della malattia è il melanoma C43-C44 e altre neoplasie maligne.

La classificazione del sistema internazionale TNM

palcoscenico

Cause e gruppo di rischio

I fattori che provocano il melanoma delle unghie non sono completamente compresi. Tra le principali presunte cause di questa malattia si può notare:

  • radiazioni ultraviolette;
  • disturbi ormonali;
  • eredità sfavorevole.

Parliamo di loro in modo più dettagliato.

  • Carico ultravioletto La radiazione solare è attualmente riconosciuta come la causa principale del melanoma sulla pelle e sulle unghie. Ma è importante capire che il problema non è l'esposizione permanente ai raggi ultravioletti, anche se in questo caso c'è il rischio di danni cronici al derma, ma nell'effetto aggressivo delle radiazioni, a volte anche una sola volta.
  • Disturbi ormonali. Spesso il melanoma inizia a svilupparsi durante i periodi di adattamento ormonale del corpo. Ad esempio, durante la pubertà negli adolescenti e nelle donne durante la gravidanza o la menopausa. Sotto l'influenza di ormoni, possono verificarsi malignità dei melanociti e l'insorgenza dello sviluppo del tumore.
  • Predisposizione genetica. Il rischio di melanoma è aumentato nelle famiglie in cui esiste una sindrome del segno di origine atipica (AMS - Atypical Mole Syndrome). Anche alla nascita in queste persone, i melanociti sono inclini alla crescita maligna - le talpe hanno bordi irregolari, possono crescere di dimensioni e ce ne sono troppe sul corpo. Questa sindrome è anche considerata il principale fattore scatenante per l'oncologia del derma.

Il melanoma sotto l'unghia può apparire in una persona di qualsiasi razza, indipendentemente dal luogo di residenza, dall'età o dallo stato sociale. Il gruppo di rischio per lo sviluppo della malattia include:

  • persone con pelle chiara e occhi azzurri, con lentiggini e capelli rossi;
  • persone che hanno avuto scottature in passato;
  • parenti di familiari a cui è stato diagnosticato un caso di melanoma sub-intero;
  • uomini più grandi di età superiore ai 60 anni;
  • persone che amano prendere il sole e abbronzarsi, anche in condizioni artificiali - lettini abbronzanti;
  • persone con immunodeficienza, carenza di vitamine, lavoro in industrie pericolose, ecc.

Successivamente, ti suggeriamo di scoprire come si presenta il melanoma delle unghie.

Sintomi (fase iniziale e tardiva)

Per non iniziare la malattia, è importante rappresentare accuratamente i segni della fase iniziale, indicando lo sviluppo dell'oncologia. Il primo di questi sono:

  • l'aspetto di una piccola macchia scura o striscia sotto l'unghia;
  • non esiste una piastra di guarigione, come per i lividi;
  • l'aspetto dell'unghia è soggetto a cambiamenti - la superficie diventa irregolare, a volte ci sono crepe.

Con la progressione del melanoma, sarà più facile determinare con le seguenti caratteristiche:

  • la macchia diventa satura, scura, anche nera, non si illumina nel tempo;
  • il difetto ha bordi frastagliati e aumenta rapidamente in pochi mesi e persino settimane;
  • con l'accumulo di pus, il letto si alza, forse la sua dissezione lungo l'asse;
  • quando il processo maligno si diffonde, l'unghia e la pelle attorno a esso si ricoprono di noduli e ulcere.

Il dolore nel melanoma si verifica spesso già nella seconda fase del processo oncologico, ma può essere assente anche al terminale, fino a quando il cancro dell'unghia non cresce nelle strutture ossee del dito.

Tipi, tipi, forme

Esiste una certa classificazione del melanoma delle unghie. Consideralo.

Tipi di localizzazione del tumore:

  • una neoplasia colpisce la matrice dell'unghia;
  • il processo maligno si trova sotto la piastra;
  • L'oncologia si trova nella zona periunguale del dito, nella pelle.

Tutti questi tipi di melanoma sono pericolosi per la vita umana. La malattia conduce alla mortalità tra altri tumori dell'epidermide.

  • Melanoma superficiale Il tipo più comune di patologia è circa il 70% di tutti i casi. I melanociti sono influenzati da cambiamenti atipici negli strati esterni della pelle e delle unghie. La malattia inizia con la comparsa di una macchia scura poco appariscente, che aumenta rapidamente e cresce negli strati strutturali profondi del derma. Prevale tra la razza europea.
  • Lentiggini. Ha molto in comune con i melanomi superficiali, poiché il suo sviluppo ha origine negli strati esterni della pelle e delle unghie. Esternamente, la patologia si manifesta con l'elevazione dell'area interessata e la sua colorazione irregolare in un colore scuro - pigmentazione. Si verifica nel 10% dei casi.
  • Melanoma acrale Il gonfiore più raro. Colpisce la superficie del derma o dell'unghia, ma cresce rapidamente nei loro strati profondi. Ha l'aspetto di una macchia nera. Principalmente trovato in individui dalla pelle scura. Gli europei sono diagnosticati molto raramente.
  • Melanoma nodulare. Dalla fase iniziale della malattia, il tumore si sviluppa in profondità nel derma. Per questo motivo, spesso passa inosservato, perché lo strato superficiale del chiodo non viene modificato e non si differenzia dal tessuto sano. È considerato il più aggressivo. Rappresenta il 12-15% dei casi di morbilità.
  • Melanoma della lamina ungueale del pollice. Il posto preferito della patologia è l'alluce, in secondo luogo il mignolo. Ciò è dovuto al fatto che queste dita sono più spesso colpite da fattori traumatici, ad esempio quando si indossano scarpe strette.

Le fasi, i tipi e i sintomi della malattia sono pienamente conformi alla classificazione di cui sopra. Nonostante il fatto che il melanoma sottocutaneo del pollice possa essere notato precocemente da una persona, spesso il processo patologico quando si va dal dottore risulta essere trascurato, in quanto molti lo percepiscono come un trauma o un'infezione fungina.

diagnostica

Di fronte al sospetto cancro dell'unghia, il paziente viene inviato per un esame completo. E prima di tutto gli viene assegnato un test per i marcatori tumorali. La procedura viene eseguita utilizzando un dermatoscopio, che traspare attraverso gli strati corneo della pelle e la lamina ungueale, e lo specialista giunge a conclusioni sulla neoplasia del processo al loro interno.

Dopo aver controllato i marcatori tumorali, si raccomanda una biopsia. Il paziente effettua una raccolta parziale di tessuti neoplastici e invia il materiale al laboratorio. C'è uno studio istologico, che stabilisce il verdetto finale nella diagnosi.

Avendo determinato la natura della malattia in un paziente, il medico prescrive il trattamento appropriato.

Il successo di una diagnosi precoce dipende in gran parte dalle qualifiche e dall'esperienza dello specialista. Deve identificare inequivocabilmente il problema che una persona ha affrontato, sia esso un ematoma dopo un livido sul dito, o un melanoma maligno subungueale.

trattamento

La malattia è suscettibile di metodi terapeutici nelle prime fasi del processo oncologico. Il tumore viene asportato, catturando contemporaneamente le aree sane vicine - i tessuti del grasso e dei muscoli sottocutanei.

Se il melanoma è cresciuto e si trova negli strati profondi della matrice e del derma, è spesso necessaria l'amputazione dell'unghia o della falange del dito. L'intero processo avviene in anestesia generale, quindi durante l'operazione il paziente non sentirà nulla.

Se i linfonodi sono colpiti, vengono anche resecati. Inoltre, la chemioterapia e la radioterapia vengono assegnate per distruggere le cellule atipiche che rimangono nel corpo. Queste procedure sono estenuanti per qualsiasi persona, ma aumentano significativamente l'efficacia del trattamento.

Dopo la diagnosi, il medico può suggerire i seguenti modi per combattere il melanoma al paziente:

  • Esarcazione della falange. Durante l'intervento, il chirurgo rimuove i tessuti interessati dal rotolo ungueale con la piastra. La focalizzazione della messa a fuoco è così profonda che alcuni pazienti rimuovono parzialmente le terminazioni nervose.
  • Amputazione della falange distale. Se il tumore diffonde intensamente le metastasi alla struttura ossea del dito, allora la rimozione è considerata l'unico modo corretto di trattare il paziente. In questo caso, ci sono buone probabilità di mantenere l'arto e prevenire la diffusione delle cellule tumorali attraverso il flusso sanguigno.
  • La chemioterapia. Dopo la rimozione della lamina ungueale o della falange del dito, viene effettuata una diagnosi per determinare i siti oncologici secondari. Se vengono rilevate metastasi, viene prescritto un ciclo intensivo di chemioterapia. Questi sono farmaci, di solito presi per via orale, meno spesso - per via endovenosa. Distruggono le cellule atipiche nel corpo, ma hanno anche un effetto distruttivo sul tessuto sano. Per lo più soffrono di reni, fegato, sangue e linfa. In questo contesto, il paziente ha molti effetti collaterali, come il deterioramento della difesa immunitaria, la perdita di peso, la debolezza, ecc.
  • Corso di Cytostatic. Farmaci di questo tipo sono usati in parallelo con la chemioterapia. Indicano i fuochi dei cambiamenti metastatici e impediscono alle cellule atipiche di aggrapparsi al corpo. I citostatici sono buoni in quanto interagiscono esclusivamente con elementi maligni e non influenzano negativamente il corpo umano.

Il processo di recupero dopo il trattamento

Durante il periodo di riabilitazione, tutti i pazienti devono essere sotto la supervisione del personale medico. Nella prima fase postoperatoria, viene prescritto un trattamento sintomatico, che include farmaci fortificanti, immunomodulanti e anestetici.

Molti pazienti sperimentano il fatto di rimuovere la lamina ungueale. Al giorno d'oggi, la superficie della ferita è chiusa con una valvola artificiale. Non ha bisogno di preoccuparsi, il nuovo chiodo crescerà abbastanza rapidamente - dopo 6, un massimo di 12 mesi.

Dopo aver rimosso la falange del dito sulle mani o sul piede, il paziente potrebbe aver bisogno dell'aiuto di uno psicologo.

Dopo la dimissione dall'ospedale, i pazienti devono registrarsi presso l'oncologo nel luogo di residenza e visitare regolarmente il medico per evitare la recidiva del melanoma.

dieta

La perdita di appetito è uno dei problemi delle persone che soffrono di cancro. La mancanza di oligoelementi e sostanze nutritive indebolisce seriamente le funzioni protettive del corpo, interferendo con la sua lotta contro le cellule tumorali. Pertanto, i seguenti componenti devono essere presenti nella dieta di una persona che soffre di melanoma:

  • Fibra: un effetto positivo sullo stato dell'apparato digerente, assorbe i composti tossici.
  • Licopene: inibisce la divisione delle cellule atipiche, previene il rischio di metastasi.
  • Polifenoli: hanno effetto anti-cancro.
  • Acido ascorbico: ripristina i tessuti e normalizza l'immunità.
  • Vitamina E: riduce il numero di elementi atipici nel corpo.
  • Vitamina D: migliora la protezione della pelle dalle radiazioni ultraviolette.

Questi componenti devono essere ingeriti principalmente con il cibo e non con medicinali e complessi multivitaminici artificiali.

La dieta di una persona, di fronte al melanoma dell'unghia, prima e dopo l'operazione dovrebbe consistere dei seguenti piatti:

  • frutta, verdura, erbe in qualsiasi forma e volume;
  • cereali, noci e semi germogliati;
  • tè verde o alle erbe;
  • pesce di mare grasso;
  • cibo dieta proteica - tacchino, pollo, coniglio;
  • cereali integrali;
  • latticini;
  • acqua potabile almeno 2 litri al giorno.

La dieta dovrebbe essere frazionaria - è necessario mangiare 5-6 volte al giorno in piccole porzioni. Il cibo dovrebbe essere cotto o cotto al vapore. Le frutta e le verdure sono preferibilmente consumate crude, poiché in questo caso contengono più vitamine.

In generale, l'alimentazione per il melanoma dell'unghia dovrebbe armoniosamente completare il corso terapeutico e riabilitativo prescritto dall'oncologo.

Il corso e il trattamento della malattia nei bambini, in gravidanza e in allattamento, gli anziani

Bambini. Tra le malattie maligne che si verificano durante l'infanzia, la percentuale di melanoma rappresenta circa l'1%. Tuttavia, negli ultimi anni, i medici hanno notato un aumento del numero di diagnosi di questa patologia. Di solito, il melanoma di un bambino si sviluppa a causa dell'ereditarietà sfavorevole, gli adolescenti sono i più sensibili a causa di cambiamenti ormonali durante la pubertà. Meno comunemente, un bambino nasce con un tumore congenito che ha avuto origine durante il periodo di sviluppo intrauterino. Il trattamento dipende dallo stadio del processo maligno. Nella fase iniziale, la neoplasia viene asportata dall'elettrochirurgia con tessuti sani circostanti, seguita da un periodo di riabilitazione e osservazione da parte di uno specialista. Nelle fasi successive, oltre alla chirurgia, vengono applicate criochirurgia, immunoterapia, chemioterapia e radioterapia. Secondo le statistiche, il 50% dei bambini dopo l'intervento chirurgico per il melanoma delle unghie non vive nemmeno per 5 anni.

Gravidanza e allattamento. La gravidanza cambia gli ormoni di una donna, che può provocare l'attività dei melanociti e causare la loro crescita atipica. Traumatizzare le unghie e le voglie nel periodo di gravidanza dovrebbe essere completamente escluso. Il rilevamento del melanoma sottogengivale in una donna incinta richiede un intervento immediato. Nel primo e nel secondo stadio del processo maligno, a una donna viene prescritta una rimozione chirurgica del tumore, a volte con la necessità di un taglio pre-cesareo (se il tempo lo consente). Nella terza fase, gli specialisti raccomandano l'aborto artificiale, dal momento che la malattia non può essere curata senza chemioterapia e radiazioni, che hanno un effetto teratogeno sul feto. In ogni caso, la questione della cessazione della gravidanza di una donna ha il diritto di decidere in modo indipendente. La prognosi per il recupero nei pazienti in una posizione peggiore rispetto al resto.

Età avanzata Nelle persone anziane, il melanoma, incluso l'unghia, è il più comune. Ciò è dovuto al fattore età, alle malattie associate e alla riduzione dell'immunità. In virtù del loro atteggiamento nei confronti della propria salute, le persone di età superiore ai 60 anni raramente si rivolgono a un medico nelle prime fasi del melanoma subungueale, percependo il suo sviluppo come un difetto estetico. Il trattamento e la prognosi in questo caso non differiscono da altre situazioni: prima viene rilevata la malattia, maggiori sono le possibilità di farvi fronte.

Trattamento del melanoma dell'unghia in Russia, Israele e Germania

Il melanoma è trattato a condizione di trattamento tempestivo in un istituto medico. Pertanto, la diagnosi precoce di un tumore è importante. Offriamo di imparare come combattere questa malattia in diversi paesi.

Trattamento in Russia

Nel nostro paese, tuttavia, così come in tutto il mondo, viene registrato un alto tasso di mortalità per melanoma. Pertanto, il trattamento di questa malattia maligna viene dato molta attenzione. C'è anche un giorno del melanoma, che, secondo la tradizione, si tiene nell'ultimo decennio di maggio - durante questo periodo, chiunque lo desideri può andare al Cancer Center ed essere esaminato gratuitamente per tumori della pelle e unghie.

Oltre al trattamento chirurgico, questo tumore viene eliminato con l'aiuto di polichemioterapia, integratori alimentari, interferone immune "Interferone" e radiazioni. In tutte le regioni della Russia ci sono molte cliniche con un buon livello di servizio e le attrezzature più recenti, dove ci sono buoni risultati. Il maggior numero di questi è concentrato a Mosca e San Pietroburgo:

  • Vendo "N. N. Blokhin Russian Cancer Center", Mosca.
  • Istituto di chirurgia plastica e cosmetologia, Mosca.
  • International Clinic Medem, San Pietroburgo.

Quanto costano la diagnosi e il trattamento nei centri medici elencati. Considera i prezzi approssimativi:

  • Consultazione di un oncologo - 5400 rubli;
  • il secondo parere di uno specialista di cliniche partner in Israele o negli Stati Uniti - da 20 mila rubli;
  • diagnostica del melanoma sul dispositivo FotoFinder - 5 mila rubli;
  • selezione di chemioterapia - 3800 rubli.

Il costo del trattamento varierà dall'area della chirurgia e dalla necessità di ulteriori procedure terapeutiche.

Considera le recensioni delle cliniche elencate.

Trattamento in Germania

In questo paese, la lotta contro il melanoma ha raggiunto un livello qualitativamente diverso. L'atteggiamento verso questa patologia come cancro incurabile è cambiato qui - i risultati della terapia sono positivi nel 95-100% dei casi.

La principale opzione di trattamento per il melanoma rimane la sua rimozione chirurgica, ma per questo intervento viene utilizzato un approccio fondamentalmente diverso. Nel processo di resezione del tumore vengono utilizzate tecnologie informatiche che consentono di eseguire un'asportazione nel modo più efficiente possibile. Se necessario, si fa la plastica per eliminare i difetti esterni dell'unghia.

Oltre all'operazione, è necessaria l'immunoterapia, che previene le metastasi e rinvia la ricaduta del tumore. Questo approccio aumenta la percentuale di individui che superano il traguardo di sopravvivenza a 5 anni.

In un effetto complesso, viene anche prescritta la chemioterapia. I medici cercano di usare i preparati più efficaci e parsimoniosi per il corpo umano.

Anche nelle cliniche della Germania vengono utilizzate attivamente tecnologie innovative come:

  • terapia genica;
  • terapia vaccinale;
  • terapia immunitaria adattativa.

Tutti loro nella loro stessa lotta con il processo maligno nel corpo, aumentando le possibilità di recupero del paziente.

La durata media della diagnosi in Germania è di 3-5 giorni, il corso del trattamento del melanoma va da 7 a 15 giorni, almeno 1 mese. Offriamo di conoscere il costo dei servizi forniti (i prezzi sono espressi in euro):

  • diagnostica (spettro completo) - da 3 mila;
  • rimozione di melanoma - 15 mila;
  • chemioterapia - 3-5 migliaia;
  • immunoterapia - 5 mila;
  • radioterapia - 10-15 mila

Dove posso andare in Germania con il melanoma delle unghie?

  • Ospedale universitario di Friburgo.
  • Centro medico "Onco Union", Berlino.
  • Cliniche di rete MedHaus, Berlino.

Prendi in considerazione le revisioni delle istituzioni mediche elencate.

Trattamento del melanoma dell'unghia in Israele

In questo paese, la terapia del melanoma viene eseguita con maggior successo. Il trattamento viene selezionato tenendo conto delle caratteristiche di età del paziente, dello stadio del processo maligno e di altri fattori.

Parliamo di più delle cliniche in cui vengono controllati i melanomi della pelle e delle unghie.

  • Istituto di Melanoma "Ella". Istituzione in cui la diagnosi e il trattamento del cancro del derma. Combatte con successo i melanomi di qualsiasi stadio, anche con le metastasi. La terapia viene eseguita utilizzando il metodo TIL. Si basa sull'attivazione dei linfociti anticancro.
  • Centro medico "Assuta". Fornisce assistenza nel trattamento del melanoma. È effettuato in tutte le fasi del processo maligno. L'innovazione è l'uso del farmaco "Zelboraf". C'erano centinaia di operazioni con esito positivo.
  • Clinica "Ichilov". L'istituto pratica metodi innovativi di trattamento del melanoma, che non hanno analoghi nel mondo. Si stanno sviluppando terapie completamente nuove, ad esempio Immunoterapia Adottante. Nonostante il fatto che la tecnica sia ancora in fase di sviluppo, i risultati della sua applicazione hanno successo e interessano molte istituzioni mediche.

Considerare il costo approssimativo della diagnosi e del trattamento del melanoma delle unghie in Israele:

  • Consultazione di oncologi - $ 600;
  • istologia di biopsia - $ 1400;
  • operazione con 2 giorni di ospedalizzazione - $ 7500;
  • chemioterapia - $ 1250;
  • immunoterapia e trattamento mirato - $ 3000.

Offriamo di trovare recensioni sulle istituzioni mediche israeliane elencate.

Combattere il melanoma dell'unghia in Israele ti permette di sbarazzarti della malattia o di ottenere la remissione. In questo paese, un alto livello di cura del cancro è fornito da medici qualificati e dalle più recenti tecnologie di trattamento.

Complicazioni e ricadute

Nelle prime fasi del processo del cancro, la prognosi è favorevole. Se il melanoma è penetrato in profondità nella lamina ungueale e nei suoi strati sottocutanei, la probabilità che un tumore si ripresenti esiste anche se viene rimossa.

La più alta percentuale di metastasi e formazioni tumorali secondarie nella terza fase, quando la dimensione del carcinoma è superiore a 4 mm. All'ultimo stadio della patologia, il processo maligno non è praticamente curabile.

In caso di esito positivo e recupero del paziente (di solito questo accade al primo, meno spesso nella seconda fase del processo oncologico), è importante continuare a prestare attenzione alla propria salute. Una persona dovrebbe regolarmente auto-esaminare lo stato delle unghie. La recidiva del melanoma può svilupparsi anche dopo molti anni. In caso di rilevamento di sintomi sospetti - macchie scure sul dito o deformità delle unghie - è importante consultare il medico il più presto possibile.

La prognosi in fasi diverse

Le previsioni stimate su come si concluderà la malattia dipenderanno dallo stadio del melanoma sotto le unghie. Se il processo patologico viene rilevato precocemente, le probabilità di curare il tumore sono sufficienti. Allo stesso tempo, la crescita e la diffusione di una neoplasia maligna nel corpo hanno una prognosi deludente per il recupero di una persona.

Considerare nella tabella il tasso di sopravvivenza a 5 anni per il melanoma sub-intero.

Melanoma sotto l'unghia del piede grosso

Cos'è il melanoma delle unghie, è il cancro?

Il melanoma delle unghie è un tipo di tumore che si distingue per il suo sviluppo aggressivo e il quadro clinico acuto. Questo tumore rappresenta il 4% di tutte le formazioni tumorali diagnosticate annualmente nel corpo umano.

Allo stesso tempo, esiste un modello stabile di danno quantitativo uguale a diverse dita degli arti superiori e inferiori.

Le statistiche mediche dell'incidenza del melanoma dello strato subunguale mostrano che il cancro si trova più spesso sul pollice della mano destra. L'inizio del processo oncologico si sviluppa nascosto e in apparenza non assomiglia sempre a una formazione cancerosa.

La maggior parte dei tumori del tipo di melanoma subgenterale è abbondantemente colorata con pigmento epiteliale della melanina. Questo semplifica enormemente la diagnosi della malattia durante un esame preliminare del paziente da parte di un dermatologo.

Circa il 20% delle neoplasie maligne di questo tipo non ha un colore pigmentato e somiglia a un felon in apparenza. In questo caso, è estremamente difficile sospettare la presenza di cellule cancerose nell'epitelio delle dita.

Soprattutto se la malattia è nelle prime fasi del suo sviluppo. Nonostante questo, il grado di pericolo del melanoma per la vita del paziente non diminuisce e, in ogni caso, il disturbo rientra nella categoria dei tumori di natura maligna di origine.

Cause dello sviluppo

L'età, il sesso o il colore della pelle non contano per il melanoma. Questa malattia può colpire chiunque. Ecco perché è così importante conoscere le cause che contribuiscono allo sviluppo del melanoma. Gli esperti non conoscono ancora le ragioni esatte che provocano lo sviluppo della malattia. I fattori che aumentano le probabilità di malattia sono:

La presenza di uno o immediatamente di un complesso di fattori negativi è in grado di provocare la degenerazione delle cellule epidermiche dalla sottostruttura del piatto del dito. Ci sono le seguenti ragioni per lo sviluppo del processo oncologico in questa parte del corpo umano, vale a dire:

  • la presenza di escrescenze benigne sulla pelle sotto forma di nevi, emangiomi, moli, papillomi, verruche, le cui cellule epiteliali cominciarono a degenerare in forma maligna e formano un corpo tumorale sotto forma di un melanoma dello strato subunguale;
  • malformazioni congenite della pelle, con l'apparizione di crescite atipiche presenti sulla superficie del dito del paziente fin dai primi giorni della sua vita;
  • cheratoma seborroico, che è una formazione precancerosa che può provocare una divisione cellulare incontrollata dell'epidermide in qualsiasi momento;
  • formazioni inizialmente cancerose, che includono basilioma, sarcoma, linfoma cutaneo, carcinoma a cellule squamose, fibroskarcom;
  • la presenza di un processo di cancro in altri organi e parti del corpo, le cui metastasi colpiscono l'asta dell'unghia;
  • la formazione al di sotto della superficie della lamina ungueale del ciclo extra-sessuale, che ha una natura infettiva o fungina di origine;
  • frequente lesione meccanica dell'unghia causata da condizioni di lavoro difficili;
  • esposizione quotidiana della pelle delle dita alle mani della luce solare diretta con un'alta concentrazione di radiazioni ultraviolette.

Questi sono i principali fattori di rischio che possono avviare il processo oncologico nella pelle, che si trova sotto la lamina ungueale degli arti superiori o inferiori e portare a una diagnosi come il melanoma.

Assolutamente ogni persona può ottenere l'oncologia delle unghie, indipendentemente dall'età, dal colore, dalla razza o da altre caratteristiche.

Le cause esatte del cancro non sono state trovate fino ad oggi, ma i medici sanno che aumenta le possibilità di sviluppare la malattia:

Il melanoma della pelle in aree aperte, di regola, si sviluppa nel sito di una talpa o di un nevo sotto l'influenza della radiazione ultravioletta. Gli specialisti hanno notato diversi fattori che potrebbero influenzare la degenerazione delle cellule in quelle maligne:

  1. Chiodo da trauma, anche di vecchia data. Può essere contuso, bruciato, schiacciato, rottamato.
  2. Predisposizione genetica alla patologia
  3. Frequente esposizione alla luce solare o ai raggi UV in un lettino abbronzante.
  4. Vecchiaia
  5. La presenza di cattive abitudini e debole immunità.

La pelle chiara, i capelli rossi e le persone con un gran numero di segni di nascita e macchie di età, talpe e lentiggini sono più suscettibili allo sviluppo di melanoma sotto l'unghia.

Il tumore può essere localizzato sotto la lamina ungueale, influenzare il rullo chiodo o la forma sulla pelle vicino all'unghia. Esternamente, la malattia appare come una macchia scura sulla pelle con bordi frastagliati e forma irregolare.

Viene spesso confuso con il panario o l'ematoma. Il colore della formazione varia dal marrone chiaro al marrone scuro.

Puoi anche vedere le sfumature di bordeaux e viola.

Una causa comune di decolorazione della lamina ungueale è l'emorragia a causa di lesioni. Per dirla semplicemente, appare un livido sotto il piatto.

E in questo caso, la ferita può essere non solo un colpo, ma anche ragioni completamente diverse. Così, abbastanza spesso i vasi delle dita dei piedi sotto le unghie scoppiano a causa di scarpe scomode o troppo strette.

Per questo motivo, in alcuni casi è quasi impossibile determinare quando si è verificato esattamente l'annerimento dell'unghia.

Se l'unghia è oscurata per una tale ragione, non preoccuparti: la punta ferita si riprenderà da sola, non devi fare nulla. Tali cambiamenti di colore sono assolutamente sicuri per la salute, ma rappresentano una sorta di difetto estetico leggermente sgradevole.

È quasi impossibile rimuovere l'oscuramento, il restauro del colore si verificherà solo dopo la completa sostituzione della lamina ungueale, che si verificherà dopo la sua crescita.

Se l'unghia si è scurita a causa di una ragione traumatica, è abbastanza facile determinarla. Il dito fa male un po ', e l'annerimento si trova localmente e ha confini chiari.

Tuttavia, a volte i bordi dell'area nera potrebbero essere leggermente sfocati. All'inizio del processo potrebbe esserci un notevole arrossamento, che si trasforma rapidamente in una macchia nera, mentre i contorni sono più nettamente delineati, e le dimensioni del punto possono in qualche modo diminuire.

In alcuni casi, potrebbe verificarsi una spaccatura dell'unghia e persino la sua separazione dal dito.

Un altro motivo esterno per cui l'unghia si è oscurata, sebbene piuttosto raro, può essere la colorazione banale.

Ad esempio, è sufficiente toccare la lamina ungueale con la lamina ungueale, poiché il colore cambia parecchio, più lungo diventa il contatto, più nera diventa l'area interessata.

Se le unghie sono annerite per una tale ragione, allora è completamente sicuro, ma è quasi impossibile rimuovere la macchia. Ancora una volta, devi aspettare la crescita dell'unghia.

Varietà di melanoma

Il melanoma può svilupparsi dalla matrice dell'unghia o originarsi sulla pelle vicino alla lamina ungueale. C'è anche melanoma del chiodo acrale o melanonychia. Lei appare sul suo letto ed è una linea scura, situata longitudinalmente. Viene spesso scambiata per un normale livido e non cerca aiuto finché non è troppo tardi. Sintomi per prestare attenzione a:

Il melanoma può essere sotto l'unghia o vicino alla parte cornea.

  • la lamina ungueale cambia rapidamente colore;
  • l'unghia è soggetta a cambiamenti;
  • quando si preme sul piatto appare dolore;
  • crepa appare lungo l'unghia.

Il melanoma è la rigenerazione atipica dei melanociti o delle cellule del pigmento. La malattia colpisce il derma umano, ma in rari casi possono comparire cellule anormali sotto le unghie.

La malattia è considerata rara, colpisce gli uomini più spesso delle donne. Il melanoma subunguale è caratterizzato da una rapida crescita e alta mortalità.

Il melanoma delle unghie è diviso in diversi tipi e categorie.

  • la formazione che colpisce la matrice dell'unghia;
  • un tumore localizzato sotto la lamina ungueale;
  • melanoma sulla pelle, vicino al piatto ungueale.

Tutti questi tipi sono pericolosi per la vita umana. Dal numero di esiti fatali, la malattia conduce tra i tumori della pelle.

Fasi di melanoma

Il melanoma sotto l'unghia si sviluppa gradualmente. All'inizio, la malattia può essere completamente invisibile o "mascherata" per un altro problema. Spesso i pazienti vanno dal medico quando è troppo tardi - al terzo o quarto stadio della malattia. In totale, si distinguono quattro fasi dello sviluppo del cancro.

Il melanoma della superficie del sottosuolo della pelle del dito ha i suoi sintomi caratteristici, che assomigliano a una malattia delle unghie fungine. I segni della malattia nella fase iniziale del loro sviluppo sono i seguenti:

I pazienti di stadio 1 con oncologia hanno una prognosi positiva di sopravvivenza a cinque anni - oltre l'80%. Il cancro di secondo stadio riduce la sopravvivenza fino al 55%. Cosa significano questi indicatori?

Ad esempio, il tasso di sopravvivenza dell'80% significa che dopo il trattamento l'80% dei pazienti ha vissuto 5 anni e più senza ricadute e complicanze. Il terzo stadio del melanoma dell'unghia con metastasi nei linfonodi riduce la prognosi al 30-40%. Nella fase 4, la previsione è la meno favorevole - solo il 15%.

La medicina moderna può combattere con successo il melanoma nelle prime fasi dello sviluppo della malattia. Pertanto, sii attenta al tuo corpo e ispeziona regolarmente il tuo corpo.

Se noti dei difetti del pigmento su di esso che cambiano dimensione o forma, contatta immediatamente un dermatologo o un oncologo.

Come accennato in precedenza, ci sono 4 fasi di melanoma del chiodo. Consideriamo più in dettaglio i segni e le caratteristiche di ciascuna fase della malattia.

Nelle fasi iniziali (prima e seconda), la diagnosi di melanoma sotto la lamina ungueale è difficile a causa della somiglianza della malattia con paronichia (suppurazione), ematoma a causa di contusione e panarite.

Talvolta la diagnosi errata può portare a interventi chirurgici ingiustificati. Entro la fine del secondo stadio, il melanoma può avere gravi ulcerazioni e il tumore assume una forma fungiforme insolita.

Il melanoma si trova sicuramente nello strato superiore della pelle. Quindi, fasi:

    • Fase I - una neoplasia dello spessore di 1 millimetro, la cui superficie è danneggiata, può avere uno spessore di 2 millimetri, ma senza danni speciali.
    • Stadio II - un tumore fino a 2 millimetri di spessore con una superficie danneggiata, lo spessore può superare una barriera di 2 mm la cui superficie sembra essere intatta. In questo caso, la formazione non si è ancora diffusa nei linfonodi.
    • Stadio III: i linfonodi ei tessuti più vicini sono interessati dal melanoma.
    • Stadio IV - Le cellule del melanoma sono già nei polmoni, possono essere rilasciate nel fegato, nel cervello, nelle ossa e in altri organi importanti per la vita umana.

Segni e sintomi della malattia

Di solito, il melanoma subungual ha sintomi vividi, costringendo il paziente a cercare immediatamente un aiuto medico. Ma allo stesso tempo, il paziente dovrebbe cercare aiuto in tempo, in modo da non perdere il tempo di trattamento favorevole.

I sintomi di una lesione subunguale di tipo oncologico sono i seguenti:

  • L'aspetto sul punto macchiato dell'unghia, prima piccolo. Si forma appena sotto la lamina ungueale.
  • Nel corso di diverse settimane o mesi, questa formazione aumenta gradualmente di dimensioni.
  • La transizione dell'educazione patologica sull'intera asta del chiodo.
  • La comparsa di ulcere che sanguinano, assottigliamento della lamina ungueale, la deformazione dell'unghia.
  • Colpisce gradualmente l'intera unghia.

Sintomi della malattia

Molto spesso, questa malattia si trova nella zona del pollice dei palmi delle mani o dei piedi, di solito non applicata sull'unghia, ma sulla pelle sotto o accanto ad essa. A poco a poco, la malattia si sviluppa, diffondendosi su tutta la piastra dell'unghia. È necessario suonare l'allarme nei seguenti casi:

  • una macchia scura cresce sul piatto del chiodo (si scurisce completamente in un mese o due);
  • le sensazioni dolorose compaiono quando vengono premute;
  • l'ematoma sotto l'unghia non passa tra 14 giorni;
  • sanguinamento nell'area dell'unghia, la comparsa di pus;
  • colore: rosso, viola, marrone e fino a viola e nero;
  • ulcere sotto le unghie.

Molto spesso, il melanoma si trova sulle grandi unghie delle mani o dei piedi. Il tumore sull'unghia del piede è più pericoloso. La neoplasia si sviluppa non sulla lamina ungueale, ma sotto o accanto ad essa nella pelle.

In via di sviluppo, si estende a tutta la piastra del chiodo. I principali sintomi del melanoma sono i seguenti:

  • un punto scuro appare sull'unghia, aumentando gradualmente di dimensioni;
  • l'aspetto del punto può essere preceduto da un infortunio (se c'è un ematoma sotto l'unghia, quindi passerà entro 2 settimane, se non lo è, allora è necessario contattare il dipartimento di oncologia);
  • in pochi mesi la macchia sotto il piatto può coprirla completamente;
  • quando senti l'unghia, ci può essere dolore e sanguinamento;
  • colore del tumore: nero, viola, marrone eterogeneo, viola scuro, rosso;
  • ulcere compaiono sotto l'unghia, minandola;
  • possibile scarico purulento.

Il melanoma delle unghie Acral merita particolare attenzione. Questa specie si sviluppa sul letto ungueale. Il sintomo principale di un tumore acrale è una linea longitudinale nera sull'unghia, come nella foto.

La malattia viene spesso confusa con un livido, motivo per cui non cercano aiuto medico in tempo. È impossibile sondare un tumore fino a che non passa in uno stadio maligno di crescita verticale. I segni di un melanoma simile possono essere descritti come segue:

  • distrofia delle unghie;
  • cambiamento di colore;
  • sensazioni dolorose;
  • crescita del difetto del pigmento;
  • piastra di separazione longitudinale.

Un tumore dell'unghia cambia il suo comportamento a seconda dello stadio di sviluppo:

  1. Al primo stadio, il suo spessore non supera 1 mm, non è palpabile e non disturba.
  2. Sul secondo - lo spessore aumenta fino a 2 mm o più, il tumore cambia colore e si diffonde attraverso l'unghia.
  3. Al terzo stadio, le cellule tumorali sono separate dal focus principale, dopo di che si diffondono ai linfonodi più vicini (il cancro inizia a metastatizzare).
  4. Il quarto - ci sono metastasi negli organi interni vitali.

Sulla base di quanto precede, si può concludere che il melanoma dell'unghia è il più facile da trattare nelle fasi iniziali del suo sviluppo. Ma prima devi diagnosticare.

Per fare questo, il paziente deve contattare un oncologo, che prescriverà un numero di test, come un esame visivo, un esame del sangue, un esame istologico. Quando viene rilevato un tumore maligno, vengono nominati ulteriori studi sotto forma di ecografia degli organi interni e della tomografia.

Il melanoma subungueale ha le sue caratteristiche specifiche con cui può essere distinto da altre patologie. Con la progressione della malattia, i sintomi iniziano a cambiare e un difetto minore diventa un tumore visibile.

  • piccola macchia di pigmento o striscia sotto la lamina ungueale;
  • il difetto non passa, a differenza di un ematoma in due settimane;
  • i punti di età aumentano di dimensioni;
  • c'è un cambiamento di colore fino al nero o al marrone scuro;
  • i bordi del difetto cominciano a piegarsi;
  • la formazione viene spostata sul rullo pre-unghia;
  • crepe, ferite sanguinanti, noduli appaiono sul piatto;
  • la lamina ungueale è deformata.

È importante! Il melanoma subungueale non cambia sempre colore. La malattia può svilupparsi a lungo, senza alcun sintomo. Ci sono casi in cui il melanoma dell'unghia si diffonde alla suola.

Nelle fasi iniziali, questa patologia è molto insidiosa. Ciò è dovuto al fatto che la malattia può essere confusa con un normale ematoma o un felone dell'unghia.

Il tasso di crescita del tumore cambia spesso. Con lo sviluppo lento, la metastasi si verifica nell'ultimo stadio della patologia e, con la rapida progressione delle metastasi, vengono distribuiti dal sangue agli organi distanti.

Il processo di metastasi può essere determinato dalle seguenti caratteristiche:

  • sigillo apprezzabile sotto l'unghia;
  • tosse cronica;
  • il colore della pelle diventa grigio, opaco;
  • aumento della temperatura corporea;
  • l'unghia viene distrutta e comincia a sanguinare;
  • appaiono le convulsioni;
  • i linfonodi sono ingranditi;
  • riduce drasticamente il peso del paziente.

Il melanoma (melanoma) dell'unghia è una patologia maligna piuttosto rara: rappresenta circa il 4% di tutti i melanomi. Un quinto di tutti i melanomi subungueali diagnosticati non contiene pigmenti o li contiene in quantità trascurabili.

Tuttavia, la crescita di una neoplasia inizia di solito con una specifica striscia iperpigmentata longitudinale sul letto ungueale.

A poco a poco, la striscia si espande e acquisisce un colore più scuro, spesso catturando il cuscino dell'unghia e formando il cosiddetto "mangia-unghie melanotiche". Nella maggior parte delle varianti cliniche, il melanoma è localizzato sugli alluci e sulle mani.

La striscia scura non è un segno inequivocabile di un processo maligno. A volte l'aspetto di una fascia è associato alla formazione di un normale ematoma sotto la lamina ungueale.

Questo può essere un effetto collaterale dell'uso di alcune droghe o una variante della normale pigmentazione subungualizzata delle persone dalla pelle scura. Ma è necessario consultare un medico quando una striscia appare sotto l'unghia, soprattutto se la striscia si scurisce (si illumina), cresce verso l'esterno o cambia la forma dell'unghia.

L'esame medico è necessario il prima possibile.

Il melanoma sottocutaneo rappresenta circa il 4% del numero totale di tali tumori. Le dita dei piedi e le mani sono ugualmente colpite durante questa malattia.

I medici ritenevano che si trovasse principalmente vicino al pollice. Un importante sintomo del melanoma dell'unghia è il suo oscuramento vicino al letto ungueale.

Il tumore cresce, e in apparenza l'unghia viene divisa verticalmente da una linea nera. Questa fascia inizia a cambiare colore - diventa scuro, quindi si espande e si sposta sul rullo del chiodo.

Il melanoma subungual (nella foto) può essere di un colore piuttosto diverso:

  • rosso bluastro;
  • marrone;
  • nero bluastro;
  • i colori dell'ala del corvo;
  • viola;
  • a volte un tumore può essere riconosciuto, anche se il suo colore è uguale alla pelle che lo circonda;
  • distinguono il melanoma dell'unghia, la cui fotografia può essere trovata su Internet, somigliante per colore e carattere al tessuto che cresce nel sito della ferita, di conseguenza forma una cicatrice.

Dopo di ciò, compare un piccolo tumore, che lentamente distrugge l'unghia, già colpita dal cancro. Da sotto l'unghia puoi notare lo scarico: ichor o pus.

Nelle fasi iniziali, il melanoma del sottosuolo è simile alla paronichia (infiammazione della pelle vicino all'unghia), al panarzio (infiammazione purulenta acuta dei tessuti delle dita) o all'ematoma subungueale.

Questo a volte rende difficile per il medico eseguire la diagnosi, che può essere inappropriata, perché il medico può prescrivere un intervento fuori dal tempo.

Spesso ci sono pazienti che vengono in ospedale con melanoma e abbondanti metastasi. Si noti che il melanoma sotto l'unghia è un tumore a forma di fungo, spesso coperto da piaghe, ma in uno stadio più avanzato.

Spesso si vedono strisce longitudinali sull'unghia, che non è necessariamente un sintomo di melanoma dell'unghia, questi possono essere effetti collaterali dall'assunzione di farmaci o da un segno di ematoma.

Ma va notato che la striscia con pigmentazione, piuttosto alta, dovrebbe essere studiata. Quindi, è molto più facile sbarazzarsi della diagnosi di melanoma sub-mandiale, che soffrire dopo in sala operatoria, anche nelle ultime fasi con metastasi.

Il medico al primo esame visivo nominerà alcuni esami e diagnostica. E se necessario, lo stesso medico prescriverà un trattamento efficace.

Il melanoma lentiginoso acrale è inteso come una forma speciale di melanoma, che si manifesta non solo nei letti ungueali, ma anche sui palmi delle mani, anche sulle piante dei piedi, nella zona della bocca, dei genitali, attorno all'ano.

Questo tipo di tumore può essere spesso riscontrato nelle persone di pelle scura e negli uomini più anziani. Il melanoma cresce piuttosto lentamente, quindi è difficile trovarlo, a volte anche in ritardo.

Spesso il melanoma subungueale può essere percepito come una verruca, talvolta come onicomicosi o ematoma.

Il melanoma subunguale colpisce spesso l'indice e il pollice. Tale tumore ha un colore simile a un punto blu scuro e talvolta marrone scuro con una macchia nerastra. I suoi confini sono sempre irregolari.

Come è la diagnosi?

In primo luogo, il paziente viene testato per i marcatori tumorali. Con l'aiuto di un dermatoscopio, che mostra lo strato corneo di pelle e unghia, lo specialista determina se il tumore è maligno o meno.

Quindi, prescrivere una biopsia: parte del tessuto tumorale viene rimosso per ulteriori studi di laboratorio. Questo esame istologico pone fine alla diagnosi: conferma la malignità del tumore o diagnostica un'altra malattia (ad esempio ematoma, fungo, granuloma, ecc.).

Dopo aver determinato la diagnosi, il medico prescrive le necessarie misure mediche.

La base per l'individuazione precoce della patologia è un appello a uno specialista esperto che è in grado di distinguere tra le seguenti opzioni per i cambiamenti nell'area del chiodo:

  • ematoma sullo sfondo della contusione;
  • melanonihiya;
  • melanoma di acrolinghygosis.

In un tipico caso di melanoma sottogenitale, i sintomi della malattia sono molto scarsi. Il medico presterà attenzione ai seguenti reclami e manifestazioni di patologia:

  • frequenti episodi di infiammazione e suppurazione intorno all'unghia (paronichia, criminale);
  • l'aspetto di una lunga striscia di colore scuro (un sintomo di Hutchinson);
  • striscia scura nella zona del rullo perunguativo;
  • cambiamenti strutturali nell'unghia (striature, fragilità, cambiamento di forma).

Con il melanoma subungueale, lo stadio della malattia è di grande importanza per la diagnosi. Come la condizione peggiora, i sintomi seguenti si sviluppano:

  • sindrome da dolore severo che indica danni alle ossa;
  • la formazione di ulcere;
  • sanguinamento dal tumore.

L'efficacia ottimale è il trattamento chirurgico. L'oncologo eseguirà un'operazione per asportare un neoplasma maligno con la rimozione obbligatoria dell'unghia, dei muscoli e del tessuto del dito interessato.

Secondo la testimonianza può essere fatta l'amputazione falange. Con un melanoma istologicamente provato sotto l'unghia della gamba o del braccio, è necessario continuare la terapia usando la radioterapia e le tecniche chemioterapiche.

trattamento

Il melanoma può essere curato nelle prime due fasi. Viene rimosso catturando i tessuti sani vicini: muscoli e fibre.

Se la malattia si è diffusa molto, il trattamento consiste nel rimuovere l'unghia intera o addirittura l'amputazione della falange. La procedura si svolge in anestesia, quindi il paziente non sente quasi nulla.

Se durante la procedura il chiodo è stato rimosso, non dovresti preoccuparti troppo. La ferita supererà un massimo di un mese e la lamina ungueale verrà ripristinata.

Di solito ci vogliono dai 6 ai 12 mesi.

Gli stadi del melanoma subnumeral possono anche provocare l'amputazione di una parte di un dito.

Anche i pazienti con melanoma sottoposti a esame istologico dei linfonodi - per escludere la diffusione della malattia. Se il cancro è arrivato, anche i nodi vengono rimossi.

In presenza di più metastasi, viene eseguita la chemioterapia o radioterapia, che dovrebbe rimuovere le cellule tumorali dagli organi. Questa procedura è abbastanza estenuante per il corpo.

La terapia con melanoma con localizzazione nello strato subunguale viene trattata con maggior successo in una fase iniziale della sua rilevazione. Dopo il completamento dell'esame e la diagnosi finale, un dermatologo prescrive le seguenti opzioni di trattamento:

  1. Esarcazione della falange. Il metodo terapeutico è quello di rimuovere i tessuti interessati del rullo unghie con la piastra. Le misure igieniche possono essere così profonde che il paziente dovrà rimuovere parzialmente un ciuffo di un dito.
  2. Amputazione della falange distale. Se il melanoma inizia a diffondere attivamente le metastasi tumorali nel tessuto osseo del dito, rimuovere la sua parte è l'unica opzione di trattamento possibile. In questo caso, sarà possibile salvare l'arto del paziente, oltre a prevenire la diffusione di cellule degenerate in tutto il corpo insieme al flusso sanguigno.
  3. La chemioterapia. Se, dopo la rimozione del rullo o del dito del chiodo, in base ai risultati dei test eseguiti, è stato stabilito che le metastasi al melanoma hanno raggiunto altri organi e parti del corpo del paziente, quindi viene prescritto un corso intensivo con farmaci chemioterapici. Il loro scopo è la distruzione completa delle cellule tumorali. Lo svantaggio di questo metodo di terapia è che, insieme alle metastasi, muore il materiale cellulare sano di tutti gli organi e tessuti del paziente. Sangue, linfa, fegato e reni sono i più colpiti. A questo proposito, il paziente sviluppa molti effetti collaterali sotto forma di vomito, anemia, mancanza di appetito, perdita di peso, debolezza generale e indisposizione.
  4. Corso di Cytostatic. Insieme alla chemioterapia vengono usati i farmaci citostatici, che influiscono in modo indiretto sulle metastasi e non consentono alle cellule tumorali di consolidarsi in un organo sano al fine di formare ulteriormente un nuovo corpo tumorale. I vantaggi della terapia citostatica sono che i componenti attivi dei farmaci in questa categoria interagiscono solo con le cellule tumorali. Non influenzano i componenti del sangue e non sono in grado di distruggere la struttura cellulare dei tessuti sani.

Il tasso di sopravvivenza dei pazienti con melanoma subunguale raggiunge l'88%, ma solo se il trattamento è iniziato nelle prime fasi del processo oncologico e non quando il tumore è già passato al 3 ° o 4 ° stadio della sua formazione con danno osseo degli arti e ulteriori metastasi in organi vitali del paziente.

Il trattamento è prescritto solo dopo una diagnosi approfondita. Può essere diverso e dipende da molti fattori: lo stadio del cancro, la presenza di metastasi e t / d. Prima di tutto, il tumore sotto l'unghia viene rimosso chirurgicamente.

Il trattamento del cancro prevede la rimozione di un tumore insieme allo strato corneo, la pelle, i tessuti e il grasso interessati. Con una lesione profonda, la falange del dito viene amputata.

E ha anche nominato linfoadenectomia dopo terapia gamma. Come trattamento palliativo è la chemioterapia o radioterapia.

Se il tumore è stato diagnosticato nella fase iniziale, vengono asportati solo la lamina ungueale e alcuni millimetri di tessuto sotto di esso. Nella prima fase del melanoma, i linfonodi non vengono rimossi.

Quando diagnostichi questa malattia, è necessario rimuovere completamente la lesione. La rimozione chirurgica del melanoma viene effettuata con il muscolo e il tessuto adiposo sottocutaneo, a volte con l'unghia. Nei casi più avanzati, con la formazione di ulcere sanguinanti, i medici decidono di amputare la falange completamente sulla punta o sul braccio e, quando si verifica una metastasi, viene prescritto un ciclo di chemioterapia.

Il principale tipo di terapia per il melanoma dell'unghia è la rimozione chirurgica (escissione) del tumore insieme al tessuto muscolare e al grasso sottocutaneo.

La dimensione dell'area rimossa dipende dal grado di diffusione del melanoma. A volte è necessario rimuovere completamente l'unghia o l'amputazione della falange del dito.

Per determinare la fase di diffusione del melanoma, ai pazienti può essere assegnata una biopsia del linfonodo. Se viene rilevata una lesione di quest'area, viene praticata la linfoadenectomia - la rimozione del linfonodo interessato dalle metastasi.

Dopo l'intervento chirurgico, le seguenti procedure possono essere prescritte come trattamento aggiuntivo:

  • chemioterapia (trattamento con potenti farmaci);
  • radioterapia (radiazione misurata);
  • immunoterapia (trattamento con un vaccino o siero contenente anticorpi che modulano e attivano le difese del corpo).

Spesso una diagnosi come il melanoma delle unghie, una foto di cui è possibile vedere in edizioni speciali, può essere dovuta alla futilità del trattamento della malattia purulenta.

Per una diagnosi affidabile, l'oncologo rimuove la lamina ungueale, può tagliare un piccolo "buco" in essa per condurre uno studio del tumore.

Complicazioni del melanoma dell'anteprima

Succede che il melanoma sul dito o sui piedi sia privo di pigmentazione. Questo complica la tempestiva diagnosi di patologia in una fase precoce.

Esistono diverse forme di cancro della pelle (le foto possono essere viste su Internet). Il melanoma lentiginoso acrale è considerato il più insidioso. Si differenzia dalle altre specie nel suo corso asintomatico. Spesso questa forma di melanoma viene diagnosticata troppo tardi, il che è fatale.

Prevenzione delle malattie

I metodi di prevenzione sono molto importanti, in quanto è spesso più facile prevenire la malattia che curarla. Cosa si può fare in modo che la malattia non appaia? Soprattutto questo problema vale la pena frequentare le persone a rischio:

Il trattamento del melanoma di questo tipo non è un compito facile, ma la malattia può essere prevenuta:

  • non abusare di prendere il sole e visitare il solarium;
  • eliminare le cattive abitudini;
  • monitorare lo stato del sistema immunitario;
  • effettuare regolarmente l'autoesame delle unghie sulle mani e sui piedi e, in caso di eventuali cambiamenti, consultare un medico;
  • dopo un infortunio al dito, osservare la durata della presenza di un ematoma sotto la lamina ungueale. Se dopo due settimane il punto oscuro non è scomparso, è necessario consultare immediatamente un medico.

Il miglior trattamento per la malattia è la sua prevenzione. È molto importante cercare tempestivamente un aiuto medico. Il melanoma allo stadio 1-2 può essere curato anche in caso di recidiva.

Il melanoma subunguale è difficile da trattare, ma può essere facilmente prevenuto. Per fare ciò, seguire una serie di misure preventive.

La prevenzione è la seguente:

  • Esposizione limitata al sole, soprattutto in primavera ed estate, e quelli con ereditarietà gravata;
  • Accesso tempestivo a un medico dopo le ferite delle unghie;
  • Esclusione solarium;
  • Lotta con cattive abitudini.

Ricorda che l'individuazione di malattie pericolose dipende dal trattamento tempestivo dell'unghia e dall'attenzione alla sua salute.