Onicodistrofia delle unghie: trattamento e principali cause di

Le unghie sane e ben curate non solo sembrano belle e attraenti, ma sono anche uno dei segni esteriori che tutto è a posto nel corpo umano.

Ahimè, nella vita di tanto in tanto qualcosa va contro i nostri piani:

  • Trauma delle unghie;
  • Malattia posticipata;
  • Fungo del chiodo;
  • Angoscia emotiva;
  • Fallimento ormonale nel corpo;
  • beri-beri;
  • Esposizione esterna ad acidi, alcali, detergenti e prodotti per la pulizia;
  • L'uso di smalti per unghie di bassa qualità.

Questi e alcuni altri fattori spesso provocano lo sviluppo della onicodistrofia negli esseri umani - una malattia in cui sono colpite sia l'unghia stessa e il suo letto, sia in alcuni casi il rullo unghie. Questo problema può interessare le unghie, sia sulle mani che sui piedi.

L'onicodistrofia delle unghie è un cambiamento patologico nell'unghia, in cui i processi di nutrizione e respirazione cellulare, che fanno parte di un metabolismo continuo, sono disturbati. Di conseguenza, la lamina ungueale può assottigliarsi, ispessirsi, esfoliare, sgretolarsi, ricoprirsi di fessure longitudinali o trasversali, staccarsi dal suo letto, cambiare colore e deformarsi.

Se ha notato almeno uno dei suddetti sintomi, questo è un motivo per un trattamento urgente da parte del medico per una diagnosi appropriata, l'identificazione della causa della malattia e la nomina di un complesso di misure terapeutiche appropriate per lei.

Fai attenzione

Ritardare con una visita alla clinica e l'auto-trattamento in questo caso è inaccettabile, in quanto può portare ad una esacerbazione della malattia e alla completa distruzione dell'unghia.

Onicodistrofia delle unghie: il trattamento di questa malattia richiede molto tempo, in casi particolarmente difficili, il recupero può richiedere diversi anni.

Al fine di ottenere la guarigione più rapida e di alta qualità dalla onicodistrofia delle unghie, il trattamento dovrebbe andare secondo un determinato piano:

  • Innanzitutto, è un appello tempestivo all'ospedale. Dopo tutto, il problema in sé non andrà via, e la condizione delle tue unghie senza un trattamento adeguato peggiorerà solo.
  • In secondo luogo, la consultazione e l'esame da un micologo, un dermatologo o un podolog. L'onicodistrofia è un fungo del chiodo o qualcos'altro può essere identificato solo mediante analisi cliniche in laboratorio, dove condurranno i test necessari con piccole particelle delle parti precedentemente rimosse e preparate dell'unghia interessata.
  • In terzo luogo, dopo l'instaurazione di una malattia che distrugge l'unghia, è necessario identificare la causa che l'ha provocata. Quindi, a prima vista lo stress può essere del tutto innocente (anche se non si è abituati a mordersi le unghie in questi casi), problemi con il cuore, lo stomaco o altri organi, psoriasi, diabete, gravidanza e molto altro. È anche probabile che l'unghia sia ferita a causa di urti, danni da sostanze chimiche, indossando scarpe strette o scomode. Molto probabilmente il medico dopo l'esame ti indirizzerà a fare un esame del sangue per gli ormoni e lo zucchero e, se necessario, sarà esaminato da specialisti stretti.
  • In quarto luogo, facendo un quadro completo della malattia, il medico prescriverà un trattamento che dovrebbe essere rigorosamente seguito per ottenere un risultato più rapido e stabile.

C'è una leggera sfumatura - a volte i pazienti, sottoposti a trattamento per lungo tempo, osservano che l'unghia appare e si sente completamente in salute, e smette di usare i farmaci e le procedure prescritte dal medico.

A questo proposito, dopo un po 'di tempo, i sintomi e la malattia si ripresentano. Ciò accade perché la malattia, praticamente sconfitta dal complesso di misure applicate, si è attenuata e, a prima vista, i suoi sintomi sono deboli o completamente invisibili.

Allo stesso tempo, la causa di onicodistrofia delle unghie, il cui trattamento è stato interrotto, non è stata infine trattata. Pertanto, è molto importante non abbandonare il trattamento iniziato anche dopo miglioramenti visibili. In ogni caso, se hai dei dubbi sulla necessità di continuare il trattamento, ti consigliamo di consultare prima il tuo specialista leader in materia.

I principi di base del trattamento della onicodistrofia si basano sempre su una serie di misure volte a:

  • Eliminazione della causa che ha provocato la malattia (normalizzazione del background ormonale, trattamento della gastrite, ecc.).
  • Stimolazione dei processi di nutrizione cellulare e respirazione dell'unghia, del chiodo e della lamina ungueale.

Per fare ciò, applicare:

  • Trattamento farmacologico
  • Ricezione di complessi vitaminici e minerali.
  • Manicure o pedicure sistematica medica, a seconda della posizione della lesione.
  • Massaggio di dita, mani o piedi per migliorare la circolazione sanguigna e la nutrizione dei tessuti.
  • Tutti i tipi di bagni, impacchi, lozioni.
  • L'uso di pomate mediche, creme e cerotti adesivi cheratolitici.
  • Condurre una varietà di attività fisioterapiche, come la ionoforesi.

In casi estremi (spesso con grave negligenza da onicodistrofia o da gravi allergie a farmaci prescritti), il medico può ricorrere all'intervento chirurgico.

I farmaci più comunemente utilizzati per onychodystrophy

Ad oggi, i medici non sono limitati nella scelta dei mezzi di terapia, ma nella diagnosi di onicodistrofia, il trattamento nella maggior parte dei casi viene effettuato con l'aiuto dei seguenti farmaci:

  • Matita per riparazioni di peclavus.
  • Cerotti adesivi cheratolitici, ad esempio, Mikospor e Onihoplast.
  • Bagni con soluzioni saline e rassodanti.
  • Oli riscaldanti e nutrienti.
  • Soluzione Fukortsin in ampolle.
  • Compresse: Medobiotina, Volvit, Xanthinol nicotinato.
  • Crema e pomata con l'aggiunta di corticosteroidi, sostanze nutritive, vitamine e aminoacidi: crema per unghie Flexitol, pomata di zinco salicilico, pomata di ittiolo, linimento balsamico, crema di Onihoplast.

Onicodistrofia delle unghie: trattamento dei rimedi popolari

Con i trattamenti delle unghie onychodystrophy i rimedi popolari sono molto popolari non solo nel nostro paese, ma anche nel mondo.

Di conseguenza, le ricette di tutti i tipi di applicazioni, bagni, impiastri e altre cose a migliaia.

Particolarmente accoppiato con i farmaci, la medicina tradizionale può accelerare in modo significativo il recupero delle piastre ungueali danneggiate e dei tessuti circostanti.

I mezzi più efficaci di rigenerazione e rianimazione di piastre unghie in casa sono i seguenti:

  • Trattamento delle unghie con iodio due volte al giorno per due settimane con un ciclo ripetuto dopo una settimana di interruzione.
  • Ricezione di soluzione di gelatina tra un mese con una ripetizione del corso in dieci giorni. L'assunzione giornaliera è di 20 grammi. gelatina sciolta in 400 ml. acqua filtrata
  • Appliques con cera calda o paraffina.
  • Bagni con tutti i tipi di sali cosmetici, decotti di erbe, oli essenziali e mummia.
  • Maschere anti-olio per le unghie. Per questa procedura, le dita sono al vapore e coprono le unghie e lo spazio intorno a loro con olio essenziale riscaldato o la loro miscela. Dopodiché, le dita sono coperte da pellicola trasparente e vengono usati guanti di lana per riscaldare e penetrare meglio le sostanze utili nella lamina ungueale. Dopo quindici minuti, massaggiare le dita, prestando particolare attenzione ai punti intorno all'unghia.

I seguenti oli essenziali funzionano bene:

  • Limone - guarisce, ha proprietà antisettiche e antibatteriche.
  • Ylang-ylang - rafforza, previene la delaminazione.
  • Eucalipto - ha un effetto idratante e cicatrizzante.
  • Rosmarino - stimola la crescita.

Onicodistrofia delle unghie nei bambini: trattamento e cause

Onicodistrofia delle unghie nei bambini - il trattamento viene effettuato principalmente nello stesso modo degli adulti. Nella maggior parte dei casi, le cause dell'infanzia sono lesioni, cura impropria (roditura, accumulo di sporcizia e batteri sotto le unghie, circoncisione insufficientemente frequente), carenza vitaminica e casi di onicodistrofia congenita.

Nell'infanzia, la onicolisi è la più comune - una manifestazione infettiva di onychodystrophy, che è caratterizzata da un cambiamento nel colore dell'unghia, il suo distacco e fragilità.

Trattamento della onicodistrofia della lamina ungueale

Le unghie sane non solo sono belle, ma sono anche un segno che tutto è a posto nel corpo umano. La violazione della struttura dell'unghia può indicare la presenza di molte malattie, comprese quelle interne. Uno dei motivi più importanti per cercare assistenza medica è l'onicodistrofia delle unghie - il cui trattamento comporta un approccio integrato e non molto diverso in un bambino e un adulto, ed è importante determinare correttamente la vera causa della deformazione della placca, che può essere fungina, beri-beri, trauma, ecc.

Che cosa è unghie onychodystrophy

Questo termine si riferisce a un gruppo di malattie che sono caratterizzate da un cambiamento nei rulli della placca e del chiodo, a seguito di disordini metabolici e accumulo di prodotti metabolici nei tessuti. Il quadro clinico della patologia e i tipi di cambiamenti nelle unghie sono diversi, così come lo sono le ragioni che li causano. Questi ultimi includono:

  • malattie fungine;
  • lesioni alla matrice ungueale;
  • disturbi neuropsichiatrici;
  • la presenza di malattie interne (sistema endocrino, circolatorio, ecc.);
  • carenza di vitamine, che causa fragilità, separazione delle placche;
  • infezione da infezione;
  • patologie cutanee;
  • scarsa immunità;
  • ecologia inquinata.

Sintomi della malattia

I segni di onihopatia dipendono dal tipo di malattia, ma ci sono manifestazioni cliniche comuni causate da una violazione della forza, del colore, dell'elasticità delle unghie. Sintomi caratteristici di onychodystrophy:

  • fragilità che si verifica a causa del disturbo trofico;
  • nello spessore dello strato corneo del chiodo si notano striature evidenti, possono esserci depressioni, solchi longitudinali o trasversali, fessurazioni;
  • un cambiamento nella pigmentazione del corpo da giallo a biancastro, di solito a causa di un'infezione;
  • perdita completa o parziale della comunicazione della lamina ungueale con la matrice;
  • cambiamento di contorni di unghie (rigonfiamento o piano atipico).

Trattamento di onychodystrophy di unghie

La distrofia congenita della lamina ungueale e alcuni tipi di terapia onicodistrofia acquisita non sono suscettibili di trattamento. Se la patologia è comparsa sullo sfondo della malattia sottostante, le sue manifestazioni scompaiono dopo il trattamento della malattia principale. La distrofia delle unghie è trattata in un complesso, mentre il dermatologo tiene conto delle caratteristiche individuali del paziente. In questo caso, la tattica della terapia dovrebbe mirare ad eliminare il fattore dannoso, ripristinando la nutrizione delle piastre ungueali e dei tessuti circostanti. I regimi di trattamento di onicodistrofia si basano su:

  • massaggio con le spazzole;
  • il passaggio della fisioterapia (ionoforesi, fonoforesi con un complesso di vitamine, diatermia);
  • Farmaci che rafforzano le pareti vascolari, normalizzano il flusso sanguigno nelle dita.

La terapia combinata prevede un trattamento a lungo termine e include l'assunzione di complessi vitaminico-minerali e di farmaci con acidi grassi insaturi e amminoacidi, che portano ad un miglioramento della struttura delle unghie. Inoltre, il corso di trattamento comprende necessariamente sedativi, fortificanti, farmaci immunomodulatori e farmaci che aiutano a ripristinare il background emotivo.

Il corso di terapia per un bambino non è molto diverso dal trattamento di onicodistrofia in un adulto. Il medico, di regola, prescrive una terapia locale per la deformazione delle placche, che comporta il trattamento di tessuti danneggiati con vernici speciali, creme, unguenti. Inoltre, i bagni medici, i massaggi, le compresse e le procedure fisiologiche che utilizzano sostanze nutritive, vitamine e paraffina sono fatti al bambino. L'onicodistrofia nei bambini implica necessariamente una dieta, poiché la malnutrizione è una causa frequente della malattia.

Se il fungo è diventato causa di onicodistrofia in un bambino, l'uso di farmaci antimicotici, selezionati esclusivamente da un medico, viene aggiunto ai metodi di terapia elencati. Le medicine dovrebbero essere orientate all'età e avere un rischio minimo di effetti collaterali. Per il trattamento della onicodistrofia nei bambini, le unghie vengono trattate con tali creme e unguenti:

di farmaci

Il successo del trattamento della malattia dipende dal modo in cui i farmaci vengono selezionati per eliminare la fonte di onicodistrofia. Quando infezioni batteriche, fungine e virali vengono prescritte agenti antibiotici, antimicotici e antivirali. Se la deformazione dell'unghia è causata da alterata microcircolazione del sangue, sono necessari chiarimenti sulla natura della lesione e il ricevimento di agenti che migliorano l'afflusso / deflusso di sangue nel sangue. L'atrofia delle unghie, di regola, è trattata con tali medicine:

  1. Medobiotin. A causa del componente attivo - la biotina - il farmaco contribuisce al rapido ripristino della struttura delle unghie, elimina la loro separazione e fragilità. Le compresse sono prescritte per il trattamento delle lesioni delle unghie causate da una carenza di biotina. Il vantaggio del farmaco è la sua efficacia e sicurezza per il corpo. Minus Medobiotina: divieto di trattamento per i bambini di età inferiore ai 12 anni e durata della terapia.
  2. Lago Volvi. Proprio come in Medobiotin, la biotina è il componente principale di queste pillole. Oltre alle malattie delle unghie, il farmaco si consiglia di assumere quando il deterioramento della pelle, dei capelli, del tubo digerente. Il vantaggio di Volvit è la sua versatilità, lo svantaggio è l'alto costo e la possibilità di reazioni allergiche e altri effetti collaterali sotto forma di mancanza di respiro, dolore al petto, ecc.
  3. Soluzione di Fukortsinovy. Disinfettante è usato per trattare l'onicodistrofia delle unghie causata da onicomicosi. La soluzione previene l'adesione di un'infezione secondaria al centro della lesione primaria. Plus Fucorcin: consumo economico e conveniente. Svantaggi significa vietare l'uso della soluzione durante la gravidanza e in tenera età.

Unguenti speciali

La terapia di onicodistrofia comporta un approccio globale e il metodo di trattamento è scelto individualmente per ciascun paziente, in base alla gravità della clinica, alla propensione alla progressione della malattia, alla sensibilità individuale ai componenti dei farmaci. La prima e la seconda fase della patologia comportano l'uso di preparati locali, inclusi gli unguenti:

  1. Salicilico-zinco. Lo strumento è solitamente prescritto per il trattamento di lesioni cutanee. L'unguento ha un effetto antinfiammatorio sul sito della malattia. L'onicodistrofia psoriasica viene anche trattata con un farmaco che aiuta a prevenire l'onico-adesivo (completo distacco dell'unghia). Il vantaggio dell'unguento di zinco salicilico è il suo basso costo e alta efficienza. Lo svantaggio dei fondi è una piccola lista di indicazioni per le malattie delle unghie.
  2. Ichthyol unguento. Il componente principale del farmaco elimina gonfiore, riduce l'infiammazione, fornisce ammorbidimento delle piastre ungueali, distrugge le cellule dei microrganismi patogeni. L'unguento principale di ittiolo è la sua disponibilità e versatilità nell'applicazione. Il rovescio della medaglia è la possibilità di allergie.
  3. Linimento balsamico. L'unguento ha un effetto antisettico, irritante e include catrame di betulla, olio di ricino, forma xero. Grazie agli ingredienti attivi, il linimento di Vishnevsky penetra in profondità nei tessuti, aumenta la microcircolazione del sangue e fornisce un effetto antisettico. Inoltre, l'unguento è nella sua capacità di trattare molte malattie che causano l'onicodistrofia. Lo svantaggio è la sua moderata efficacia e la necessità di una terapia a lungo termine.

creme

Creme speciali possono essere utilizzate per rafforzare le unghie, alleviare l'infiammazione, eliminare le infezioni fungine. La scelta del farmaco locale giusto è responsabilità del medico, che si basa sulla causa della malattia. Tra le famose creme per unghie ci sono:

  1. Terbinafina. L'agente antifungoso contiene allylamine e rapidamente distrugge gli agenti causali delle infezioni fungine. La mancanza di fondi - un ampio elenco di controindicazioni, tra cui l'allattamento al seno, età fino a 3 anni, insufficienza renale / epatica. Il vantaggio dello strumento è il prezzo basso.
  2. Lamisil. La crema ha un effetto molto forte, eliminando completamente il fungo dell'unghia. Farmaco particolarmente efficace nelle fasi iniziali della onicodistrofia. Per migliorare l'efficacia della crema, il fungo deve anche essere trattato con farmaci sistemici. Lo svantaggio di Lamisil è il suo costo molto alto (circa 2000 rubli), tuttavia, i vantaggi del prodotto sono l'effetto garantito e la rapida rimozione di sintomi spiacevoli.
  3. Fleksitol. Un'indicazione per l'uso di questa crema può essere onychodystrophy dei piedi. A causa dell'elevato contenuto di urina nella preparazione, è molto efficace per il trattamento di tessuti grossolani, comprese le unghie. La ricca trama dello strumento aiuta il componente attivo ad assorbire più velocemente, fornendo un risultato operativo. Lo svantaggio di Flexitol è la possibilità di irritazione locale sulla pelle che circonda il letto ungueale.

Cerotti adesivi speciali

Insieme alle creme e agli unguenti, per trattare l'onicodistrofia si possono usare speciali cerotti adesivi con proprietà cheratolitiche. Se la terapia locale non fornisce i risultati attesi, il medico prescrive il trattamento con farmaci sistemici o può ricorrere all'intervento chirurgico. A 1, 2 stadi della patologia ungueale, vengono utilizzati tali cerotti adesivi a base di cheratolitici:

  1. Onihoplast. Un'indicazione frequente per l'uso del rimedio è la degenerazione dell'unghia a causa della presenza di un'infezione fungina. Onihoplast copre le unghie colpite: lo strumento ha uno strato di colla, in modo che sia facilmente e saldamente fissato sul piatto. È necessario cambiare la patch ogni 3-4 giorni. L'onyplast ammorbidisce i funghi tissutali corrosi, dopo di che sono facili da rimuovere. Prima di utilizzare il prodotto, le gambe vengono cotte al vapore, asciugate e tagliate lo strato superiore.
  2. Mikospor. Incluso con la patch è un unguento speciale e raschietto per unghie. Il primo ha un effetto antifungino e stimola il distacco della placca interessata. Raschietto è necessario per rimuovere lo strato superiore dell'unghia. Coprire le unghie con la crema dopo aver pulito la parte superiore cornea della piastra, e poi il tessuto interessato è coperto con un cerotto. La procedura viene ripetuta più volte fino a quando la piastra non viene completamente rimossa.

Massaggio con le dita

Il principale vantaggio del massaggio delle dita è un effetto stimolante su tutto il corpo. Questo effetto è ottenuto grazie alla posizione sugli elettrodi di un numero enorme di importanti centri di riflesso, ognuno dei quali è responsabile del funzionamento di un particolare organo. L'automassaggio delle mani è facile da eseguire, gli esperti consigliano di eseguire la procedura al mattino. Come viene eseguito:

  • ogni dito e articolazione vengono massaggiati separatamente con movimenti circolari;
  • dopo aver impastato il dorso della mano;
  • massaggiare ogni mano, alzandosi fino al gomito e alla spalla;
  • eseguire movimenti con i pennelli, ruotandoli prima a sinistra, poi a destra;
  • stringi e pugno, imita di suonare il piano con le dita.

Trattamento di rimedi popolari

Con l'aiuto di metodi di medicina alternativa, è possibile eliminare il problema delle piastre esfolianti e fragili. Il trattamento con rimedi popolari prevede l'uso di sfregamento, impacchi, bagni, ditali, che rafforzano le unghie, hanno effetto anti-infiammatorio e battericida. Soprattutto con i farmaci, la medicina tradizionale può accelerare significativamente il processo di ripristino dei tessuti danneggiati.

vassoi

Quando i piatti ungueali sono deformati, i bagni caldi ti aiutano a cucinare con soda, amido, sale marino, olii essenziali, iodio, decotti alle erbe, ecc. Inumidirli con vitamine A ed E. Ricette per bagni con onicodistrofia:

  1. Un cucchiaio di gelatina viene sciolto in un bicchiere di acqua tiepida, dopodiché le dita vengono messe per 20 minuti. La procedura viene eseguita quotidianamente per tutta la settimana.
  2. Mescolare 1: 2 aceto di mele naturale con olio vegetale. Le dita sono immerse in questa miscela per 15 minuti. Un trattamento adeguato comporta la manipolazione di almeno 1 volta a settimana.
  3. Un paio di cucchiai di sale marino si scioglie in un litro di acqua calda. Quando il liquido si è leggermente raffreddato, le mani / i piedi sono immersi in acqua per 15-20 minuti. Si raccomanda di fare i bagni con onicodistrofia ogni giorno (dopo la procedura si può fare una manicure, perché i tessuti saranno ben ammorbiditi).

comprimere

Quando la patologia della lamina ungueale, si può fare un impacco medico con allume, che contribuisce al rapido recupero del tessuto danneggiato. Effettuare la procedura come segue:

  • in un contenitore pulito mescolare 70 ml di acqua calda, 5 g di allume e 1 cucchiaio. l. glicerolo;
  • l'agente ottenuto viene inumidito con un piccolo pezzo di garza;
  • il materiale copre la lamina ungueale interessata, dovrebbe essere coperto con pellicola trasparente;
  • mezz'ora dopo, la benda viene rimossa.

Onicodistrofia delle unghie: cause, sintomi e trattamento della malattia

Onicodistrofia: una malattia delle unghie, acquisita o congenita, si sviluppa come conseguenza di disordini metabolici. Accompagnato cambiando la forma, la struttura e il colore dell'unghia. Ha diverse fasi e tipi, quindi è necessario conoscere le cause e il trattamento di questa condizione patologica, nonché i modi per prevenire la malattia.

Descrizione generale di onystrophy

L'onicodistrofia è una patologia caratterizzata dal danneggiamento della lamina ungueale, del letto ungueale e del cuscino. Inoltre, questa malattia è accompagnata da una violazione dei processi metabolici e della nutrizione, che porta a cambiamenti nello stato esterno ed interno della parte ungueale e nei tessuti aderenti.

Si nota la deformazione della lamina ungueale, il suo spessore aumenta, i cambiamenti di colore, l'esfoliazione, la forza si perde e l'unghia si sbriciola. Comincia ad acquisire un aspetto sgradevole, che causa non solo disagio estetico, ma anche dolore fisico. Questa malattia può verificarsi a causa della localizzazione genetica o dell'infezione da una persona infetta.

Il passaggio sintomatico di questa malattia si manifesta con vari cambiamenti nelle condizioni delle unghie, tenendo conto della causa della malattia. Questi tipi di onicodistrofia sono classificati:

  • Onyhorexis è un cambiamento distrofico, a seguito del quale si verificano fessure della superficie dell'unghia nella direzione longitudinale. Inizialmente, il cambiamento si manifesta dal bordo libero, con un ulteriore aumento dell'area interessata alla sua base.
  • L'onicochisi è una condizione patologica, a causa della quale la superficie dell'unghia si divide in direzione trasversale in più piastre indipendenti, partendo dal centro dell'unghia. Allo stesso tempo non ci sono processi infiammatori. Questa malattia non rappresenta una minaccia per la vita e la salute. Provoca solo un difetto estetico che comporta disagio visivo.
  • Onychomadesis è una condizione caratterizzata da rigetto delle unghie alla base. L'aspetto del processo infiammatorio è probabile. Di norma, la causa dell'evento è una lesione traumatica.
  • L'onicolisi è una patologia, durante la quale vi è una violazione della connessione del letto ungueale con l'unghia, questo porta a un distacco completo o parziale della piastra. Durante lo sviluppo della patologia, l'unghia interessata cambia il suo colore naturale in una tonalità bruno-giallastra.
  • L'epalonichia è un ammorbidimento della struttura densa delle unghie, che ne garantisce la completa distruzione.
  • Coilonychia - la formazione di un'impressione a forma di piattino nel mezzo della lamina ungueale. Inoltre, la sua struttura naturale e il colore sono preservati.
  • Anonychia - è l'assoluta assenza dell'unghia. È uno dei sintomi dello sviluppo anormale. È diviso in patologie acquisite (sotto forma di complicanze di alcune malattie fungine) e congenite (causa ereditaria).
  • Il trachionio è una condizione durante la quale la struttura e il colore della lamina ungueale cambiano. Probabilmente l'apparenza di segni di separazione.
  • Skleronihiya - una malattia che è accompagnata dai seguenti sintomi: il chiodo diventa spessa, marrone o giallo, crescita stentata, v'è il distacco dalla piastra base.
  • Onicogrifos - caratterizzato da segni di cambiamento di colore e forma, presenza di ruvidità e rugosità, aumento dello spessore della lamina ungueale.
  • Platonychia - definita come una deviazione dal normale sviluppo, accompagnata dall'assenza di un rigonfiamento naturale. In questo caso, l'unghia diventa liscia.

Le principali cause della malattia

Nella pratica medica, la classificazione viene applicata in base ai gruppi delle principali cause della malattia. Classificare la malattia in questo modo:

  • Danneggiamento della lamina ungueale a causa della presenza di malattie della pelle.
  • malattie dermatologiche, processi patologici degli organi interni, disturbi del sistema endocrino, malattie causate dalla penetrazione nel corpo di agenti patogeni, prioni e virus, disturbi in stato psico-emotivo.
  • Lesione dell'unghia: orientamento chimico (alcali, acido), danno biologico (infezione da un fungo), effetti meccanici (ad esempio contusione).
  • Malattie del sistema cardiovascolare, mancanza di afflusso di sangue.
  • Predisposizione ereditaria
  • Difetto dovuto agli effetti dei prodotti chimici domestici, spesso usati nella vita di tutti i giorni.
  • Violazione dei livelli ormonali.
  • Diminuzione della funzione del sistema immunitario.
  • Danni termici dovuti alle basse temperature (congelamento).

L'onicodistrofia può verificarsi sia nei bambini che nella parte adulta della popolazione. La causa della comparsa di questa malattia nell'infanzia è la presenza di infezioni fungine delle unghie, nonché una ripartizione delle funzioni di alcuni sistemi e organi. Uno dei primi sintomi di questa malattia è la formazione di solchi trasversali e longitudinali.

Segni e sintomi

Le superfici delle unghie sono chiamate formazioni di corno, che consistono in una serie di piastre di una base porosa, grazie alle quali si scambiano sostanze e nutrimento. Immediatamente chiodo costituito da fibre di cheratina che contengono acido cisteico, interessa la forza e il numero di cellule adipose e acqua tra le piastre - un aspetto sano ed elasticità.

Una quantità insufficiente di questi componenti porta alla onicodistrofia. Inizia chiodo deformità - un problema molto comune che deve essere considerata non come un difetto relativo al campo della cosmetologia, ma come una patologia grave onihomadezis quale trattamento è richiesta immediatamente.

La malattia è accompagnata dai seguenti sintomi: compaiono sul piatto scanalature longitudinali e trasversali, la superficie del chiodo centrale e depressioni macchie di colore e dimensioni diverse formate. Le unghie diventano ruvide. La forma cambia, la superficie dell'unghia diventa come un piattino. Inizia l'unghia.

La formazione e la crescita della parte dell'unghia inizia con la radice. Questa zona è chiamata la matrice ed è il cuore dell'unghia. La presenza di più vasi in questa parte contribuisce ad aumentare l'afflusso di sangue, questo determina l'attraente colore delle unghie rosa. Durante il trauma di qualsiasi natura e intensità, circolazione del sangue o infiammazione nella matrice, la formazione della lamina ungueale può essere completamente assente o inizia a rallentare.

In questa condizione, la struttura della parte principale del chiodo cambia, vale a dire:

  • si può formare un ispessimento della piastra o, al contrario, la piastra sarà molto sottile;
  • marcata separazione della trama principale;
  • la probabilità di un completo distacco della placca dal letto ungueale non è esclusa;
  • l'unghia inizia a sgretolarsi.

Anche uno dei segni evidenti è un cambiamento nell'ombra della superficie dell'unghia. L'unghia diventa opaca. Il colore può essere dal bianco scuro al grigio sporco.

Misure diagnostiche

La diagnosi di onychodystrophy è istituita da un dermatologo sulla base di sintomi clinici e anamnesi. Prendete tutti i consigli sui funghi. Per la diagnosi precoce, il siero del sangue viene esaminato per la presenza di fosfatasi alcalina. La microscopia confocale e la dermatoscopia contribuiscono a una diagnosi più accurata.

Differenziare onicodistrofia con i veri pemfigo, tigna, dermatite Dühring, Leva pemfigoide, akrodermatitami, epidermolisi bollosa, psoriasi, lichen planus, malattie Deverzhi, eczema, gonorrea, dyskeratosis Darya, la sifilide, la lebbra.

Trattamento di Onihorexis

Il trattamento è impossibile per la maggior parte congenite e alcuni tipi di onicodistrofie acquisite. Se la malattia appare secondaria, i suoi sintomi scompaiono nel processo di trattamento della patologia di fondo.

Il trattamento della malattia produce sempre un complesso e tiene conto delle caratteristiche personali del paziente. Le tattiche sono dirette al ripristino della nutrizione delle unghie contemporaneamente ai tessuti vicini e all'eliminazione del fattore patogeno.

I regimi terapeutici per il trattamento della onicodistrofia si basano su diversi eventi:

  • l'uso di farmaci che migliorano il flusso sanguigno locale e rafforzano le pareti dei vasi sanguigni;
  • passare un corso di fisioterapia;
  • massaggio.

Per il trattamento vengono utilizzati i seguenti metodi di fisioterapia: diatermia, fonoforesi con vitamine E e A, iontoforesi. Il corso è progettato per circa 12-17 procedure con una pausa per 2-3 mesi.

Per aumentare la potenza delle porzioni unghie prescrittori pazienti con acidi grassi insaturi e aminoacidi e vitamine e minerali che favoriscono il corretto sviluppo della superficie delle unghie. Il corso di trattamento includerà certamente farmaci per ripristinare il background emotivo e farmaci immunomodulatori, sedativi e tonici.

Le misure preventive di onicodistrofia del chiodo sono ridotte a preservare l'integrità della matrice e ad escludere la comparsa di ematomi subungueali, nonché la possibilità di danneggiare le piastre. Gli esperti consigliano di consumare regolarmente solo cibi sani e assumere vitamine.

Metodi della medicina tradizionale

Il problema delle unghie esfolianti e fragili può essere risolto con l'aiuto di rimedi popolari. Compresse, bagni, ditali curativi, sfregamento: tutti questi metodi portano al recupero.

Considera come, durante l'onicolisi, la malattia possa essere trattata con rimedi popolari a casa.

Usa compressa

Per il trattamento di onycholysis, è possibile utilizzare un impacco. La composizione medica per l'applicazione di compresse può essere preparata dai seguenti ingredienti:

  • acqua calda - 50 ml;
  • glicerina - 0,5 cucchiaini;
  • allume - 3 anni

Questa composizione ha inumidito un pezzo di garza e impone un impacco sulle aree interessate. La benda viene rimossa in mezz'ora.

Bagni curativi

Diamo le formulazioni popolari per i bagni di trattamento.

  • Un cucchiaio di gelatina dovrebbe essere mescolato in un bicchiere d'acqua e le dita dovrebbero essere messe nella composizione per mezz'ora. È necessario eseguire 7 procedure a giorni alterni.
  • L'aceto di mele viene miscelato con olio vegetale in rapporto 1: 2. Le dita immerse nella miscela per 20 minuti. Le procedure vengono eseguite 1 volta a settimana.
  • Due grandi cucchiai di sale marino versato in un contenitore con acqua calda (1 litro) e attendere che la miscela si raffreddi ad una temperatura accettabile. Tieni le dita nell'acqua finché non si raffredda.

Ricette per sfregamento

I metodi più semplici per trattare vari tipi di onychodystrophy sono succo di ribes, succo di mirtillo e iodio. Il massaggio durante la settimana mostra risultati eccellenti. Il trattamento con iodio è meglio farlo prima di coricarsi, in modo che il colore naturale delle piastre venga ripristinato prima della mattina.

Un'altra ricetta per lo sfregamento è quella di cuocere al vapore un paio di cucchiaini. olio d'oliva e quindi aggiungere 5 gocce di iodio. La procedura viene eseguita di notte.

Ditali di cera

La procedura viene eseguita di notte. Le dita sono immerse in una morbida cera calda sciolta su un bagno di vapore. Quando i ditali si induriscono, è necessario indossare guanti di cotone o calze. Al mattino i ditali rimossi.

Dopo aver eseguito qualsiasi procedura di trattamento, lubrificare le unghie con una crema idratante nutriente.

Se i metodi folcloristici non danno risultati e la superficie dell'unghia continua a esfoliare, dovresti consultare un medico per determinare l'origine della malattia. Durante il trattamento della onicodistrofia, è necessario neutralizzare non solo l'ovvio quadro clinico della patologia, ma anche eliminare la ragione della sua insorgenza. Solo un medico di profilo stretto può sviluppare il regime di trattamento corretto dopo uno studio completo di tutti gli esami di laboratorio delle aree danneggiate.

Onicodistrofia delle unghie - cause e trattamento

Eventuali cambiamenti visibili sulle piastre ungueali - granelli, ammaccature, distacchi - segnalano problemi al corpo. Allo stesso modo, sono l'aspetto delle unghie, la cui causa spesso non è una, può essere solo un chiaro sintomo di una malattia più grave.

Cause di onychodystrophy

L'onicodistrofia (scanalature sulla lamina ungueale) è una malattia dell'unghia di natura non fungina, che è caratterizzata da deformazione o ammorbidimento della superficie corneale dell'unghia a causa dell'influenza di vari fattori. I solchi stessi sono solchi lineari, longitudinali o trasversali, indolori e non infettivi, che non sopportano la minaccia di diffusione attraverso il corpo o il deterioramento della salute.

Tuttavia, non vale la pena impiegare molto tempo per rivolgersi a uno specialista, perché esiste una possibilità di violazioni degli organi interni che si manifestano in questo modo.
Tra le molte ragioni che spiegano perché i solchi compaiono sulle unghie, ci sono:

  • L'età cambia, l'invecchiamento del corpo.
  • Mancanza di nutrienti, liquidi e vitamine.
  • Lesione infettiva acuta, sepsi.
  • Rivestimenti unghie di scarsa qualità - vernici, smalti, fissatori.
  • Eredità.
  • Lesioni meccaniche.

Oltre ai fattori comuni che possono causare cambiamenti nella parte cornea delle dita, ci sono una serie di motivi che spiegano l'insorgenza di ictus longitudinali o trasversali sulle unghie.

Scanalature longitudinali sulle unghie delle mani

Può dire la presenza di tali disturbi:

  • debolezza articolare (artrite reumatoide);
  • claudicatio intermittente (malattia vascolare periferica);
  • lichen planus (versicolor Wilson);
  • discheratosi follicolare (sindrome di Darier).

Se i solchi sono evidenti al centro del piatto, il corpo soffre di carenza di acido folico o ferro. Una persona può ottenere un solco profondo dividendo un chiodo in due parti approssimativamente uguali a seguito di un infortunio, nonché a causa di malnutrizione o complicanze di una malattia arteriosa.

Solchi per unghie

Di solito compaiono in persone che soffrono di malattie croniche della pelle: psoriasi, eczema, infiammazione dei tessuti periunguali (paronichia). Inoltre, tali rientri possono segnalare l'insorgenza di gravi malattie:

  • infarto miocardico;
  • infezione acuta del tessuto cutaneo;
  • distrofia o funghi delle unghie.

O essere una conseguenza di:

  • intervento chirurgico;
  • la chemioterapia;
  • assunzione di immunosoppressori (farmaci che sopprimono il sistema immunitario).

Pertanto, avendo trovato solchi trasversali o longitudinali sulle unghie, cerca le ragioni, prima di tutto, nel tuo stile di vita. E se il controllo della nutrizione e la regolazione della completa fornitura del corpo con tutti gli elementi vitali non danno un risultato, allora vale la pena sottoporsi ad un esame completo di tutti i sistemi corporei.

Foto onicodistrofia

Trattamento di onychodystrophy

Di per sé, le scanalature formate sulle piastre ungueali non prevedono cure mediche, perché questo problema è di natura più cosmetica che medico. Pertanto, i metodi proposti per sbarazzarsi dei solchi includono una serie di misure per la cura delle unghie e della pelle delle mani malate.

Se il difetto dell'unghia è causato da un certo disturbo, la cui diagnosi può essere identificata solo con un esame completo, allora la sua eliminazione dipende interamente dalla guarigione della malattia stessa, che ha provocato un tale sintomo.

Dieta per disturbo

Quindi, se hai notato i solchi delle unghie, la prima cosa da fare è aggiungere una varietà di minerali e prodotti contenenti vitamine alla tua dieta quotidiana. O anche bere un corso di vitamine della farmacia.

Tieni traccia del cibo, incluso nella dieta di noci, pesce, mangia più frutta e verdura. Smettere di mangiare piatti dannosi: fast food, affumicato e fritto, alcool. Bere fino a 2 litri. fluido al giorno: succhi (preferibilmente appena spremuti) e acqua.

igiene

La seconda cosa da fare è prestare particolare attenzione all'igiene delle unghie:

  1. Effettua regolarmente una manicure, iniziando con le unghie lucidanti con uno speciale file di levigatura e terminando con l'applicazione di una vernice protettiva (qualsiasi cosmetologo consiglierà sulla serie e sul marchio di un prodotto adatto).
  2. Spazzolare quotidianamente la lozione dopo ogni lavaggio a mano e applicare una crema idratante sulle unghie.
  3. Al momento di coricarsi, non trascurare il massaggio manuale delle mani e delle dita con l'uso di una lozione a base di olio di jojoba e, migliora le condizioni della pelle, la vitamina E.

Questi metodi sono anche usati come cura preventiva delle unghie. Si consiglia di affidare la manicure alla manicure in una clinica cosmetologica ben consolidata o in un salone professionale.

Se non ci sono fondi per un complesso di eventi manicure nel tuo portafoglio, non disperare. Ecco alcuni suggerimenti, in seguito ai quali è possibile eseguire la rettifica e la lucidatura:

  1. Carteggiare ogni unghia in una direzione (da destra a sinistra o dall'alto in basso). Quindi non violare l'integrità della piastra.
  2. Rimozione di un grande strato di tessuto per unghie non è raccomandato, perché è irto di infiammazione dell'epitelio e sanguinamento.
  3. Tutte le sbavature e graffi sull'unghia formata durante la lucidatura devono essere accuratamente lucidate.
  4. Dopo la procedura, lavarsi le mani e applicare l'attrezzatura protettiva, prendersi cura delle unghie.

Non aspettarti che le scanalature scompaiano dopo la prima macinatura. Effettuare una sessione non più di una volta alla settimana in modo che la calendula abbia il tempo di riprendersi. E ricorda l'igiene delle mani e una dieta equilibrata: la chiave per la bellezza delle tue unghie e della tua pelle.

Video: cosa dicono le tue unghie di te

Trattamento di rimedi popolari onychodystrophy

Lozioni e creme per la cura delle unghie danneggiate sono abbastanza facili da preparare e utilizzare efficacemente in casa (se soddisfano gli standard sanitari). Il trattamento più semplice offerto nei libri di guarigione popolare si basa sull'uso di mezzi popolari e accessibili: iodio, gelatina, propoli.

Ricetta 1

L'infusione di iodio (cinque percento) è adatta per il trattamento quotidiano delle unghie doppie. Il corso determinato per un impatto efficace è progettato per 20 giorni, ma nel mezzo (dopo un decennio) dovrebbe essere presa una pausa di due giorni.

Ricetta 2

Un impacco di garza con una tintura di propoli al venti percento aiuterà a guarire le unghie colpite da infezioni fungine. L'uso tre volte al giorno del compresse eliminerà completamente la fonte di infezione. Tuttavia, cerca di prevenire la penetrazione della propoli sulla pelle, altrimenti potrebbe esserci una bruciatura.

Ricetta 3

Il corso del trattamento con gelatina (per somministrazione orale), calcolato per un mese, rafforzerà la lamina ungueale ed eliminerà le lesioni del solco. Un cucchiaio della sostanza richiederà un paio di bicchieri di acqua normale a temperatura ambiente. La soluzione dovrebbe rimanere per 40 minuti.

Quando la gelatina si gonfia, la miscela deve essere riscaldata fino a completa dissoluzione. Bevanda di gelatina viene bevuta in piccole porzioni al giorno. Questo trattamento ha un effetto benefico sull'aspetto della pelle e ripristina la capacità delle cellule di produrre collagene.

Bagni curativi

Per i bagni caldi, eliminando la deformazione dell'unghia, sono adatti gli strumenti adatti: soda, amido, crusca (cucchiaino da 0,5 l barattolo). È possibile aggiungere all'acqua (temperatura 45 gradi) sale marino (1 cucchiaino), estratto di conifere o di eucalipto (10 gocce), decotto di corteccia di quercia (cucchiaio per 200 ml).

Tenere le mani in tale acqua dovrebbe essere non più di un quarto d'ora, quindi dovrebbero essere accuratamente asciugati, avvolti con un asciugamano morbido. Successivamente, strofinare la cera naturale sciolta o l'olio dell'albero del tè nelle unghie scanalate, saranno adatti gli estratti di vitamina A, E (goccia a goccia), massaggiando delicatamente le falangi delle dita.

Se i solchi sulle unghie non scompaiono, visita con tutti gli esperti. Forse un segnale di allarme indicherà la presenza di una malattia più grave, impercettibile. Quindi il problema con le unghie sarà eliminato solo con la guarigione della malattia diagnosticata durante l'esame.

Cause dell'occorrenza e trattamento della onicodistrofia delle unghie nelle donne

La patologia delle unghie è chiamata oniopatia. La maggior parte di loro sono malattie di origine fungina o virale. Ma distinguono anche la onicodistrofia delle unghie - non è una malattia infettiva, la cui causa può essere dermatosi, infezioni della pelle e così via. Il trattamento in donne e uomini è quello di eliminare le cause e normalizzare la lamina ungueale.

descrizione

L'onicodistrofia delle unghie è un complesso di cambiamenti nella lamina ungueale, che è caratterizzata da un malfunzionamento dell'apparato ungueale. Questa patologia non ha caratteristiche (stagionali, di età, di genere, di razza) e può superare chiunque.

È importante! La distrofia delle unghie può essere una malattia indipendente o indicare lo sviluppo di un problema più serio.

Con l'onicodistrofia, l'unghia cambia colore, struttura, densità. Questo può essere visto ad occhio nudo - l'unghia inizia a "ingrigirsi", appaiono stratificazioni, scanalature o punti di schiacciamento. Con il trattamento tardivo, l'onicodistrofia può portare alla completa distruzione dell'unghia.

La diagnosi si verifica rimuovendo il raschiamento dalla lesione, esame del sangue per la presenza di fosfatasi alcalina in esso.

motivi

La matrice epidermica del letto ungueale fornisce il rifornimento di sangue alla lamina ungueale, l'innervazione e la riproduzione delle cellule del corno. Se la presa di questo letto e della lamina ungueale stessa è bassa o, per qualche motivo, non costante, causerà la distrofia.

Anomalie congenite, intossicazione e una serie di altri fattori possono essere fattori scatenanti di questa malattia, tra cui:

  • lesioni delle dita delle mani o dei piedi, che portano al distacco della lamina ungueale;
  • avitaminosi che porta all'indebolimento dell'unghia;
  • patologie endocrine;
  • violazioni del sistema circolatorio - trombosi, vene varicose;
  • bassa immunità;
  • effetto eccessivo sull'unghia con detergenti chimici;
  • forte stress.

Sintomi e tipi

L'onicodistrofia è convenzionalmente suddivisa in diversi tipi, ognuno dei quali è caratterizzato da alcuni sintomi e manifestazioni.

  1. Onicosi - manifestata da cracking e stratificazione della lamina ungueale. Crepe sono osservate attraverso l'unghia, e il suo peeling e laminazione - lungo i bordi.
  2. L'onicolisi è la forma più dolorosa e sgradevole. È espresso da un forte fascio dell'unghia, che è molto difficile da fermare.

Bella manicure - un pegno di cura di qualsiasi ragazza. Ma cosa succede se gli artigli non sono nella migliore forma? Nell'articolo "Cosa fare se unghie sulle mani sono esfoliate", puoi capire questo problema sgradevole in modo più dettagliato.

  • Onicogryphosis - questa specie è anche chiamata l'artiglio dell'uccello. La lamina ungueale cresce ed è completamente deformata, diventando come l'artiglio di un rapace. Nei casi avanzati può crescere nella pelle o assumere una forma a spirale. Con tutto ciò, il colore delle unghie diventa grigio con una tinta marrone.
  • Hapalonichia - le unghie si ammorbidiscono e si assottigliano, diventando molto fragili.
  • Trachnonychia - squame e piccole buche si formano sulla superficie della lamina ungueale.
  • I solchi Bo sono piccoli solchi trasversali (fino a 1 mm) sull'unghia. Il più delle volte si verifica a causa di un infortunio alla piastra.
  • trattamento

    È molto importante liberarsi della patologia nelle fasi iniziali per evitare complicazioni o completare la perdita dell'unghia. Per questo, si raccomanda l'uso di farmaci speciali o l'uso di semplici ricette di medicina tradizionale.

    L'onicodistrofia può essere molto simile al fungo del chiodo. Ma per il trattamento della patologia virale di solito si usano farmaci completamente diversi. Ad esempio, Amorolfin è un rimedio efficace contro questo disturbo.

    medicazione

    Come regola generale, vari unguenti e creme sono usati per trattare tutti i tipi di onychodystrophies. Tra questi vale la pena prestare attenzione a:

    1. Matita "Pelavlavus" - ripristina la struttura dell'unghia, il suo colore, stimola la crescita più rapida. I principali ingredienti attivi sono la prolina (amminoacido) e la biotina (vitamina). Questi componenti penetrano direttamente nella matrice dell'unghia e la ripristinano dall'interno.
    2. Intonaco adesivo "Onihoplast" - più spesso usato per onicomicosi. È un cerotto cheratolitico che ti permette di sbarazzarti di un'unghia malata per guarire il letto e far crescere un piatto sano. La composizione include lanolina, urea, paraffina, che ammorbidisce delicatamente e sbuccia l'unghia.
    3. Gel "Flexitol" - un gel ammorbidente, che viene utilizzato per eliminare la secchezza e le aree screpolate sulla pelle (piedi, gomiti, ginocchia). Quando l'onicodistrofia viene utilizzata in combinazione con altri farmaci per ammorbidire la pelle cornea intorno alla lamina ungueale.
    4. L'unguento salicilico-zinco è un antisettico e disinfettante che asciuga e scava attivamente gli strati cheratinizzati dell'unghia. L'acido salicilico in un piccolo dosaggio ha un lieve effetto antisettico e zinco - assorbente.
    5. Compresse di Volvit - il principale ingrediente attivo biotina. Il farmaco viene utilizzato in varie malattie della pelle, anomalie delle unghie, distruzione delle strutture dei capelli. Ripristina le riserve di biotina nel corpo, contribuisce alla rapida rigenerazione delle cellule giovani.

    Metodi popolari

    Tra i metodi più efficaci e benigni di medicina alternativa, si distinguono le seguenti ricette per il trattamento della onicodistrofia.

    1. Iodio e propoli
      Le unghie colpite strizzano la soluzione al 5% di iodio. Da sopra fare un impacco di tintura di propoli al 20%, avvolgere strettamente e lasciare durante la notte. Ripeti 10 giorni.
    2. Olio dell'albero del tè
      Durante il giorno, asciugare un batuffolo di cotone inumidito con olio di tea tree per pulire la lamina ungueale. Al giorno fare almeno 7-9 tali procedure. Ripeti 5-8 giorni.
    3. Succo di aloe
      Tagliare a fondo la foglia della pianta e tagliarla. Dividilo in piccoli pezzi e applicalo con l'interno dell'unghia interessata. Fissare con un cerotto e avvolgere con una benda, lasciare per 3-4 ore. Ripeti 1 volta al giorno per 2 settimane.

    Inoltre, vari vassoi per le unghie vengono utilizzati attivamente nel trattamento della onicodistrofia.

    1. Con gelatina
      Sciogliere 1 cucchiaio di gelatina in un bicchiere di acqua tiepida. Versare in un piccolo contenitore e mettere le dita dentro per 20 minuti. Dopo sciacquare con acqua tiepida e asciugare delicatamente. Ripeti 1 volta in 2-3 giorni durante il mese.
    2. Con aceto di sidro di mele
      Mescolare l'olio vegetale con aceto di sidro di mele in un rapporto di 2: 1. Versare nel contenitore per il bagno, inserire le dita per 15 minuti. Successivamente, lavare le dita e le unghie sotto l'acqua corrente con sapone antibatterico. Ripeti una volta alla settimana 2-3 volte.
    3. Con sale marino
      2 cucchiai di sale marino (preferibilmente piccolo) sciolto in un litro di acqua calda. Raffreddare a 35 ° C e mettere le mani nel bagno per 15-20 minuti (fino a quando l'acqua è completamente raffreddata). Bagnare le mani con un asciugamano morbido, ripetere una volta ogni 3 giorni per 3-4 settimane.

    Recensioni

    Coloro che si sono sbarazzati con successo di vari tipi di ipostrofe condividono le loro esperienze con altri pazienti.

    "Hanno inaspettatamente scoperto una sorta di distrofia in me. E più specificamente, onycholis è la sua forma più sgradevole. Soffrì terribilmente - le unghie dapprima in qualche modo cominciarono a diventare molto spesse e poi esfoliarono completamente. Ciò che semplicemente non ha provato - diversi unguenti e creme, ma nulla ha aiutato. Sono andato dal medico e mi ha prescritto una matita di qualche tipo... "Peclaus" sembra essere. Sai, dopo un paio di mesi tutto è andato via. 2 settimane dopo l'inizio del trattamento, ha notato che le sue unghie erano diventate molto migliori. "

    Alexandra, 25 anni

    "Per una ragazza, non c'è niente di peggio dell'incapacità di fare una bella manicure. E quando tutti i tuoi artigli si staccano, cambiano colore e alcune fossette si formano su di loro - che tipo di padrone vorrebbe mani "sporche"? Affrontato il problema della onicodistrofia un paio di anni fa ed era molto confuso. All'inizio ho pensato che fosse un fungo e ho diligentemente diluito le mie unghie con composizioni speciali. Non ha aiutato e ha deciso di superare i test. Quando il medico ha finalmente prescritto un trattamento adeguato, il processo di guarigione è stato significativamente accelerato. "

    "Quando le mie unghie iniziarono a deformarsi, rimasi scioccato. All'inizio non era molto evidente, ma poi iniziarono a gonfiarsi, esfoliare e persino ammalarsi un po '. Corse all'ospedale e rimase sbalordata da una diagnosi incomprensibile: l'onicodistrofia. Ero proprio lì in farmacia - prendevo pillole, unguenti. A casa ho iniziato a fare tutti i tipi di bagni: mi piacevano soprattutto i gelatinosi. Bene, ma l'effetto era quasi lampo: dopo un mese non c'era più traccia. "